<p>Hidrovi</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Luglio 2014 - POLITICA & ECONOMIA: 78 articoli

Creare VdA: incontro al vertice con l'Union valdôtaine

Prove tecniche di rinnovo dell'alleanza Uv-Sa-ex Fa

Creare VdA: incontro al vertice con l'Union valdôtaine Dopo l'incontro con i vertici di Stella Alpina, il coordinamento di Creare VdA, il movimento politico guidato da René Tonelli , già partner dell'alleanza Uv-Sa-Fa, ha incontrato nel pomeriggio di ieri il presidente dell'Union valdôtaine Ennio Pastoret, i due vice presidenti Cristina Galassi e Marco Sucquet. «Il tavolo di discussione si è confrontato - fa sapere Tonelli - sul documento politico programmatico “Le Chemin pour l’avenir” valutando l [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casa: sbloccate le graduatorie per l'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Il Consiglio Valle, a maggioranza, ha approvato una norma transitoria

Creare VdA: incontro al vertice con l'Union valdôtaine I Comuni potranno procedere con l'aggiornamento straordinario delle graduatorie: il Consiglio Valle ha approvato a maggioranza, nella giornata di ieri, un'apposita norma transitoria nel quadro della revisione della legge per l'accesso alle case di edilizia residenziale pubblica che porta il requisito di residenza da otto a due anni. «Sarà così garantita la continuità di funzionamento delle graduatorie e gli Enti locali potranno continuare legitti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: indice dei prezzi al consumo in aumento; +0.2 rispetto a giugno e +0.6 rispetto al 2013

Un aumento dello 0.2% rispetto a giugno 2014 e un +0.6% rispetto all'anno 2013. Questi i dati provvisori relativi al comune di Aosta dell'indice dei prezzi al consumo per il mese di luglio. Analizzando i dati nel dettaglio, emerge come le variazioni più significative rispetto al mese precedenti riguardino i trasporti (+1.2), servizi ricettivi (+1), ricreazione, spettacoli e cultura (+0,6), servizi sanitari e salute (+0.2), bevande alcoliche e tab [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Regioni: Chiamparino presidente della conferenza delle Regioni, soddisfazione di Rollandin

Il capo dell'esecutivo della Valle d'Aosta ha appoggiato la candidatura del presidente della Regione Piemonte

«Sono convinto che Sergio Chiamparino sia la persona giusta per succedere a Vasco Errani nel ruolo di Presidente della Conferenza delle Regioni, per le sue competenze e per la sua grande esperienza politica e istituzionale». A sottolinearlo è il presidente della Regione Valle d'Aosta, Augusto Rollandin, dopo la nomina di Chiamparino di oggi a Roma. «Ho appoggiato la sua candidatura: a lui ci lega l’interesse comune per tematiche condivise [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: la minoranza allo sfiduciato Marco Viérin, ''non possiamo fare il gioco delle tre scimmiette''

Stefano Ferrero, M5S, ritira la richiesta di voto sull'insindacabilità

Regioni: Chiamparino presidente della conferenza delle Regioni, soddisfazione di Rollandin Inizia con una sospensione il terzo giorno di Consiglio Valle. A chiederla la maggioranza chiamata a fare chiarezza sulla posizione del presidente dell’Assemblea Marco Viérin sfiduciato dall’aula nel pomeriggio di ieri con l’approvazione di un ordine del giorno -19 voti favorevoli – che ha messo a nudo le scollature dell’alleanza Uv-Sa. Dopo due ore i lavori riprendono sull’insindacabilità del consigliere del M5S Stefano Ferrero - punto c [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: dalla maggioranza una lettera di fiducia al presidente Marco Viérin

Il capogruppo di Stella Alpina Stefano Borrello parla di ''fiducia supplementare'' per permettere all'assemblea di affrontare dossier importanti quali casa, enti locali e rifiuti; le opposizioni ''basta melina politica''

Regioni: Chiamparino presidente della conferenza delle Regioni, soddisfazione di Rollandin «Sul voto segreto il risultato è evidente. Non crediamo si possa risolvere con una semplice sostituzione e per questo noi abbiamo recapitato alla presidenza del Consiglio un documento di fiducia al presidente del Consiglio Marco Viérin affinché possa portare avanti la seduta per discutere di atti importanti come la casa, i rifiuti» comunica in aula consiliare il capogruppo dell’Union valdôtaine Joël Farcoz. Non nega il consigliere «che una rifles [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: Marco Viérin resta, ma rifletterà sull'invito alle dimissioni

Ogni decisione è rinviata a dopo la pausa estiva

Regioni: Chiamparino presidente della conferenza delle Regioni, soddisfazione di Rollandin «Non sono qui a polemizzare ma va detto che qualcosa qui non funziona; non si può continuare così: l’assetto politico va verificato, va instaurato un confronto serio anche sul futuro. Se non riusciremo ad avere una verifica seria non ci resterà che andare al voto anticipato». Sono le conclusioni tratte dallo sfiduciato presidente del Consiglio Marco Viérin replicando agli interventi dei consiglieri delle opposizioni. Aveva esordito così: «Io cre [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti: sì unanime del Consiglio alle nuove linee di gestione

Primo tassello prima di decidere del sistema di smaltimento a freddo

Regioni: Chiamparino presidente della conferenza delle Regioni, soddisfazione di Rollandin Aggiornamento e revisione del piano regionale di gestione dei rifiuti in Valle d’Aosta che sarà fondato sull’introduzione della raccolta della frazione organica;sulla revisione dei sub-Ato per arrivare ad una tariffazione omogenea e puntuale; sulla segnalazione delle parti critiche sulla futura impiantistica, evidenziando la necessità di recupero e di usare la discarica meno possibile; sull’apertura al bio metano. Sono alcune delle linee di indir [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta

Tutti gli ex lavoratori dell'azienda della bassa Valle riceveranno 2.380 euro lordi ciascuno grazie alla vendita delle opere artistiche

L'asta benefica per gli ex lavoratori della Verrès Spa, tenutasi il 7 giugno al Forte di Bard, aveva fruttato circa 95 mila euro, ai quali si sono aggiunti 25 mila euro frutto di vendite a trattativa privata delle opere artistiche rimaste invendute, che fa salire a 120 mila euro il ricavato totale. Dall'importo occorre sottrarre i costi di circa 20 mila euro per l'organizzazione e la pubblicizzazione dell'evento, questo fa scendere a 100 m [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Enti locali: sì del Consiglio Valle alle Unités des Communes

Contrario il Movimento 5 Stelle che ha dubbi sulla regolarità dell'approvazione del provvedimento, chiede di verificare se c'è il parere del Celva-Cpel

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta Via libera dall’aula consiliare con 33 voti a favore e 2 contrari alla legge di riforma degli Enti locali, definita «svolta epocale». Un preferibilmente – associato alle convenzioni da stipularsi tra Comuni limitrofi – inserito in un emendamento alla proposta di riforma degli Enti locali aveva tenuto in scacco la massima assemblea regionale per più di un’ora. In concreto per Jovençan meglio fare comunella con Gressan che con Aymavilles, appartene [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Forte di Bard: no alle dimissioni di Augusto Rollandin da presidente

Respinto l'ordine del giorno presentato dalle quattro forze di opposizione; scoppia la bagarre sulle modalità del voto

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta Presentato – e rigettato -in fine mattinata dall’aula del Consiglio Valle un ordine del giorno nel quale le quattro forze di opposizione – Alpe, M5S, Pd-sinistra VdA e Uvp - impegnano il presidente di dimissionare dalla carica di presidente dell’Associazione Forte di Bard e «la commissione competente a elaborare le modifiche allo Statuto del Forte in modo che la carica di presidente della Regione e di consigliere regionale siano incompatibili co [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: le opposizioni invitano il presidente Marco Viérin a dimettersi

Il voto su 'no Augusto Rollandin alla presidenza del Forte di Bard' non si ripete ma spunta un nuovo ordine del giorno di invito a Viérin di liberare la poltrona

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta Sull’ordine del giorno – respinto - delle opposizioni Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp, sulle dimissioni del capo dell’esecutivo Augusto Rollandin da presidente dell’Associazione Forte di Bard, cavillando sulla validità o meno della votazione mattutina, tra una sospensione e l’altra, se ne vanno le prime due ore e mezza di Consiglio Valle. Arriva il no alla ripetizione del voto, come proposto anche dal consigliere unionista Leonardo La Torre e sp [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: fibrillazioni sul voto di insindacabilità di Stefano Ferrero

E' bagarre dopo la decisione della maggioranza di non partecipare al voto, escamotage per non sciogliere l'assemblee; le minoranze: è controllo del voto, avevate paura del voto segreto

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta La presentazione dell’ordine del giorno – respinto -sulle dimissioni del capo dell’esecutivo Augusto Rollandin da presidente dell’Associazione è arrivato dopo una lunga discussione in Consiglio Valle sull’insindacabilità del capogruppo del Movimento 5 Stelle Stefano Ferrero – il cui voto, dopo una lunga diatriba sulle regole, è rinviato al pomeriggio - sulla quale nessuna conciliazione è stata possibile in ordine alla querela dell’Associazione F [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: tolta la fiducia a Marco Viérin

In favore delle dimissioni del presidente del Consiglio 19 voti

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta Tra palline e schede nel segreto delle urne, alla fine l’ordine del giorno delle forze di opposizione – Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e UVp - che invita il presidente del Consiglio Valle, Marco Viérin, ad andarsene a casa passa con 19 a favore e 16 astenuti. La richiesta delle palline e di una cabina per il voto segreto anti controllo del voto era stata avanzata dal consigliere del M5S Roberto Cognetta. Impossibile procedere all’antica, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: dimissioni Marco Viérin, decisione rimandata a domani

Dopo una lunga riunione di maggioranza la seduta è tolta; i lavori riprenderanno domani mattina alle 9

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta Dopo una pausa per una riunione di maggioranza - impallinata da due franchi tiratori sulla richiesta di dimissioni del presidente del Consiglio Marco Viérin - e una conferenza dei capigruppo i lavori del Consiglio Valle riprendono solo il tempo per annunciare che la seduta è tolta. Domani mattina alle 8.30 la riunione dei capigruppo e poi l'assemblea inizierà alle 9. Bocche cucite sull’epilogo della richiesta di dimissioni – passata – del preside [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

M5S: «Non molliamo: i frutti delle denunce arriveranno»

I consiglieri regionali Stefano Ferrero e Roberto Cognetta confermano la linea di collaborazione con le altre forze dell'opposizione: «non erigiamo barricate»

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta Musica, pizza, scambio di idee con i colleghi parlamentari Tiziana Beghin, Vito Crimi e Tiziano Della Valle e con i simpatizzanti: sono stati gli ingredienti della festa del Movimento 5 Stelle nella giornata di sabato 26 al Pirata di Sarre. Un'occasione per tirare le somme del primo anno in Consiglio Valle dei due grillini Stefano Ferrero e Roberto Cognetta. A giudicare dall'atmosfera c'è da credere loro quando dicono «sono contenti della linea [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: David Follien impallinato non va alla vicepresidenza

L'ex consigliere segretario si dice amareggiato; l'unionista Marilena Péaquin rinuncia alla carica e giustifica: ''non avevo dato la disponibilità e preferisco le commissioni consiliari''

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta «E’ una bella confusione. Da unionista e da uomo di partito sono amareggiato». A paralare è Davide Follien (Uv), ex consigliere segretario del Consiglio Valle, impallinato in mattinata da un franco tiratore che gli ha impedito di sedere alla vicepresidenza dell’Assemblea. Ricorda Follien l’accordo politico che voleva una staffetta tra lui e André Lanièce(Sa) – passato indenne al voto dell’aula e diventato segretario – e commenta: «Siamo specialis [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: il Pd si scaglia contro l'uso del Narghilè

L'assessore alla Sanità Antonio Fosson minimizza ma promette analisi e controlli

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta Il Pd si scaglia l’uso del Narghilè. In un’interrogazione in aula consiliare denuncia Jean-Pierre Guichardaz (Pd-sinistra VdA): «Tutte queste poltiglie, a volte tabacco free, di cui non sappiamo nulla si possono comprare ovunque. In Usl italiane più sensibili l’argomento viene trattato con grande serietà». Ammonendo sui rischi sanitari conclude: «Si tenda a ironizzare su una pratica che per di più è fatta da giovanissimi». Al consigliere Guichard [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: lite Telcha-Nuova Energia srl mette a rischio lavoratori

L'assessore alle attività produttive Pierluigi Marquis parla di situazione delicata

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta Di problemi occupazionali per gli undici i lavoratori della Nuova Energia srl, sorta sulle ceneri della società Sea e messa in difficoltà dal mancato rispetto degli accordi societari con Telcha, si è parlato in Consiglio Valle per bocca dell’interrogante Jean Pierre Guichardaz (Pd-Sinistra VdA). L’assessore regionale alle Attività produttive Pierluigi Marquis reputa che «non sarà una situazione di facile risoluzione». Marquis spieg [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Agricoltura: nuove regole per i contributi per gli attrezzi agricoli

Delle trecento domande presentate nel 2013 69 evase con i vecchi criteri; in aprile abbassate le percentuali di finanziamento

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta Torna a chiedere conto dei contributi per l’acquisto di attrezzature agricole Vincent Grosjean (Uvp), interrogando in Consiglio Valle l’assessore regionale all’Agricoltura Renzo Testolin. In trecento avevano fatto domanda nell’ambito dei contributi messi a disposizioni dalla legge di settore. Chiede chiarezza Grosjean. Così Testolin nella risposta: «E’ stata definita una graduatoria nel 2013 per rispondere nei limiti delle disponibi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sport: campionati mondiali di retrorunning dal 31 luglio al 3 agosto

Sono tredici le nazioni e 120 gli atleti che gareggeranno a Saint-Christophe e Saint-Vincent

Verrès Spa, oltre 2 mila euro a testa grazie all'asta ' in calendario dal 31 luglio al 3 agosto in Valle d'Aosta la quinta edizione dei Campionati del mondo di retrorunning, una specialità dell'atletica leggera che consiste nella corsa “al contrario”. La manifestazione è stata presentata nel pomeriggio di ieri a Saint-Vincent durante una conferenza stampa, alla presenza del sindaco Adalberto Perosino e dell'assessore al turismo Maura Susanna. Le gare su pista si svolgeranno a Saint-Christophe, quell [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Banche, preoccupazione sul contratto per i dipendenti di Bcc

Sulla scia dell'Abi anche Federcasse intende disdettare il contratto con conseguenze «al momento inimmaginabili»

«Federcasse dovrebbe rileggere la Carta dei valori del Credito cooperativo, da essa redatta nel 1999: forse è passato troppo tempo». É il commento di Fabi, Fiba Cisl e Fisac Cgil a proposito dell'intenzione da parte di Federcasse di disapplicare il contratto nazionale dal 1° novembre 2014. Si è parlato di questo mercoledì pomeriggio nell'assemblea del personale dipendente della Banca di credito cooperativo valdostana che ha discusso la pia [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Patto di stabilità, Rollandin fiducioso: «La trattativa con il Governo è in dirittura di arrivo»

Intanto la Giunta regionale ha deliberato la versione aggiornata della disciplina per l'anno 2013 sulla quale si era espresso favorevolmente il Celva

Banche, preoccupazione sul contratto per i dipendenti di Bcc Ancora il patto di stabilità degli enti locali all'ordine del giorno della Giunta regionale. Questa mattina l'esecutivo ha approvato una versione aggiornata della disciplina per l’anno 2013 che prevede una nuova "certificazione" dopo il bilancio consuntivo e ha poi individuato le azioni da applicare negli anni 2014 e 2015 per favorire il rispetto del patto in riferimento al 2013. «Sulla proroga avevamo avuto il parere favorevole del Celva - ha sp [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Gioco d'azzardo: due proposte di legge di contrasto alle ludopatie in V Commissione

Audite le Associazioni che auspicano un unico testo condiviso e aperto ai suggerimenti dall'esterno

Arci, Legambiente, Libera, Cgil - Rete 28 aprile e Aosta Iacta Est ritengono positiva l'audizione in V Commissione consiliare, guidata da Cladio Restano, dove si stanno esaminando due proposte di legge, una della maggioranza e l'altra di minoranza, di contrasto alle ludopatie. Durante l'incontro le associazioni hanno illustrato le loro proposte evidenziando le priorità: riportare il gioco d'azzardo nei luoghi tradizionali, ossia il Casinò [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: passaggio di testimone tra André Lanièce e David Follien

Staffetta nell'ufficio della presidenza tra il vicepresidente e il segretario

Passaggio di testimone in Consiglio Valle tra il vicepresidente dell'assemblea André Lanièce, Stella Alpina, e il consigliere segretario David Follien, Union valdôtaine. Lo scambio dei ruoli era già stato deciso all'atto del rimpasto di governo. I due formalizzano il passo in una lettera arrivata ieri, giovedì 24 luglio. Con la Presidenza del Consiglio assegnata infatti alla Stella Alpina con Marco Viérin, la vice presidenza passa di mano all'Uv [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Trasporto pubblico: da settembre in vigore la tariffa unica urbana e suburbana

L'assessore Marguerettaz: «non è solo un protocollo per parlare di prezzi, ma per mettere insieme azioni e fatti per migliorare il servizio a favore della collettività»

Consiglio Valle: passaggio di testimone tra André Lanièce e David Follien Una nuova tariffa unica urbana per il bacino di Aosta e cintura e la riconferma di agevolazioni tariffarie per gli over 65. Saranno in vigore dal primo settembre, le nuove tariffe del trasporto pubblico locale, approvate questa mattina, venerdì, dall'Esecutivo. «Abbiamo tenuto in considerazione le esigenze di chi è in condizione di bisogno - ha commentato l'assessore ai Trasporti Aurelio Marguerettaz - condizione di bisogno giudicata con g [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Agricoltura: sì alla combustione di sfalci e niente contratti di affitto per piccoli terreni

Il maxiemendamento al decreto legge Competitività recepisce alcune richieste del Gruppo per le autonomie di cui il senatore valdostano Albert Lanièce è il vicepresidente

Consiglio Valle: passaggio di testimone tra André Lanièce e David Follien «Il maxiemendamento al decreto legge competitività recepisce alcune delle nostre richieste a sostegno dell'agricoltura di montagna». A sottolinearlo è il senatore valdostano Albert Lanièce vicepresidente del Gruppo per le autonomie. Sì alla combustione controllata di sfalci e potature e niente contratti di affitto per terreni al di sotto dei 5 mila metri quadrati: sono queste le novità per il mondo agricolo. «La prima riguarda la combusti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Vda Structure, parla Sapinet: «non potevo certo continuare da solo»

Sono state ufficializzate martedì in Finaosta le dimissioni dell'intero consiglio di amministrazione, il presidente: «spiace il comportamento del Consiglio regionale»

Consiglio Valle: passaggio di testimone tra André Lanièce e David Follien «Io avrei anche continuato da solo, ma non si può fare». É amareggiato Livio Sapinet, presidente dimissionario di Vallée d'Aoste Structure, la società che gestisce il patrimonio immobiliare industriale della Regione, che lunedì 21 luglio, suo malgrado, ha rassegnato le dimissioni, ufficializzate martedì in Finaosta, azionista di maggioranza. Dopo la risoluzione proposta dalla minoranza mercoledì 16 che chiedeva la revoca del Cda e la rimozi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Enti locali: le Unités des Communes prenderanno il posto delle Comunità montane

Il presidente della Giunta della Valle d'Aosta Augusto Rollandin ha illustrato ai sindaci la proposta di legge di riforma che approderà in Consiglio la settimana prossima

Consiglio Valle: passaggio di testimone tra André Lanièce e David Follien Les Unités des Communes prenderanno il posto delle Comunità montane: è in estrema sintesi lo spirito della proposta di legge regionale di riforma degli Enti locali che approderà in Consiglio Valle la settimana prossima. In mattinata i presidente della Regione Augusto Rollandin ha illustrato il testo ai sindaci valdostani convenuti alla Cittadella dei giovani di Aosta. L'assemblea del Consiglio permanente degli enti locali valdostani ha dato parer [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Creare VdA: sarà Foyer valdôtain l'organismo giovanile

Lo hanno annunciato i rispettivi presidenti René Tonelli e Yannick Joly

Consiglio Valle: passaggio di testimone tra André Lanièce e David Follien Foyer Valdôtain, presieduto da Yannick Joly entra nell'orbita di Creare Vda guidato da René Tonelli, già creatore e presidente di Foyer che si pone come organismo giovanile del nuovo soggetto politico. “E’ l’inizio di un percorso di collaborazione e di confronto di grande valore - evidenzia Joly - perché il prezioso contributo delle nuove generazioni è il motore grazie al quale si possono interpretare i cambiamenti in atto e reinventare un [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Vda Structure, le minoranze ammoniscono: «Basta alle spartizioni partitiche»

Parole di apprezzamento per le rapide dimissioni del Cda della società

Arrivano parole di apprezzamento da parte dei gruppi consiliari di Uvp, Alpe, Pd-Sinistra VdA e M5S, in merito alle dimissioni del Consiglio di amministrazione di Vallée d'Aoste Structure, come sottolineato in una nota, in quanto «a differenza di altri, hanno dato applicazione senza indugio alla risoluzione approvata dal Consiglio regionale nella scorsa seduta». Secondo le minoranze alle dimissioni deve ora fare seguito «il rinnovamento d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sindacati: oltre 200 i delegati intervenuti su fisco e previdenza

Beschi, Cgil nazionale: «il confronto politico con il governo sarà molto duro»

Vda Structure, le minoranze ammoniscono: «Basta alle spartizioni partitiche» Una partecipazione oltre le più rosee aspettative questa mattina, da parte dei delegati sindacali del mondo del lavoro valdostano, che hanno risposto in massa all'appello di Cgil, Cisl, Savt e Uil per discutere insieme della piattaforma unitaria su fisco e previdenza da sottoporre ai lavoratori, votare e infine proporre al governo. Soddisfatto Domenico Falcomatà (Cgil): «Circa 250 i partecipanti, sintomo del fatto che il sindacato è vivo ch [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Confindustria, insediata la nuova giunta

L'organismo, guidato da Monica Pirovano, rinnova i delegati e le categorie raggruppando le aziende in due comparti

Con l'elezione dei nuovi delegati, la giunta di Confindustria Valle d'Aosta rispecchia l'allargamento e si adatta ai mutamenti della base associativa, raggruppata ora in due grandi comparti: manifatturiero, che rappresenta il 66% degli associati, e servizi, che stanno acquisendo sempre maggiore peso. Le imprese sono state raggruppate in modo più omogeneo e le categorie sono scese da 9 a 8, con nuove denominazioni e definizione delle funzio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Enti locali, c'è l'accordo per la riforma

Riconosciuti solo due livelli di governo locale: Regione e Comuni

Accordo tra maggioranza e opposizione (con esclusione del M5S che ha abbandonato il tavolo di confronto e non ha condiviso le conclusioni)sulla riforma degli enti locali della Valle d'Aosta. Il via libera all'ipotesi bipartisan è arrivato questa mattina. I punti condivisi del testo normativo, che sarà dottoposto all'esame di Prima e Seconda commissione, riguardano l'individuazione di due soli livelli di governo locale - Regione e Comuni -, con il [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta, nel piano di alienazione beni anche casa Deffeyes

Con 17 voti a favore (Uv, Sa, Pdl, Grupo misto), 7 contrari (Alpe e Sinistra per la citta') e 3 astenuti (2 Pd e Paolo Scoffone di Sa) il Consiglio comunale di Aosta, riunitosi oggi pomeriggio, ha approvato il nuovo piano di alienazioni, che comprende anche Casa Deffeyes. REspinta una mozione di Alpe contro la vendita dei beni del Comune, in primis proprio l'abitazione di uno dei protagonisti dell'autonomia valdostana. Per il sindaco Brun [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd-Sinistra VdA: depositata una proposta di legge di riforma elettorale

Per i tre consiglieri regionali va modificata la legge in vigore con l'introduzione di una 'norma anti-pareggio'

Aosta, nel piano di alienazione beni anche casa Deffeyes I consiglieri regionali del Partito Democratico-Sinistra VdA hanno depositato Una proposta di legge per la riforma delle norme per l'elezione del Consiglio regionale della Valle d'Aosta è stata depositata dai consiglieri regionali del Partito Democratico-Sinistra VdA. Il Pd propone una modifica della legge regionale 12 gennaio 1993, n. 3 (Norme per l'elezione del Consiglio regionale della Valle d'Aosta), con l'introduzione di una " [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fisco e previdenza, incontro pubblico per una piattaforma unitaria

Mercoledì 23 luglio alla Grand Place di Pollein le Oo.Ss. presenteranno il documento, da integrare con eventuali emendamenti, che sarà poi presentato al governo

Aosta, nel piano di alienazione beni anche casa Deffeyes Fisco e previdenza sono i due grandi temi sui quali le organizzazioni sindacali hanno intenzione di richiamare all'ordine il governo con una piattaforma unitaria rivendicativa «per ripristinare l'equità del sistema affrontando con un urgenza i temi proposti». Temi che riguardano la tutela dei giovani penalizzati sempre più «da precariato e lavoro discontinuo con il rischio di maturare la pensione oltre i 70 anni» ha detto Domenico Falcomat [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti: il nuovo Piano regionale sul filo della sostenibilità economica e della sostenibilità ambientale

E' il «necessario equilibrio» a cui si dovrà tendere nel tempo - dal punto di vista impiantistico - secondo gli indirizzi approvati oggi dalla Giunta; l'assessore Bianchi: «Il nuovo Piano prevede raccolta dell'umido e trattamento a freddo dei rifiuti»

Aosta, nel piano di alienazione beni anche casa Deffeyes «Il nuovo piano dei rifiuti prevede la raccolta dell'umido e il trattamento a freddo dei rifiuti, in coerenza con la volontà espressa dai cittadini in occasione del referendum del novembre 2012». E' con queste parole che l'assessore regionale al territorio e ambiente, Luca Bianchi, ha esordito nell'ambito della presentazione degli indirizzi per una nuova proposta di adeguamento del Piano regionale di gestione dei rifiuti, indirizzi e orientamenti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casa: passa da 8 a 2 anni il requisito di residenza in Valle per accedere all'edilizia residenziale pubblica

A seguito della sentenza della Corte costituzionale che ha definito incostituzionale l'articolo 19 delle legge regionale 3/2013; la Giunta ha anche destinato 3,9 milioni di euro al finanziamento di 41 domande di mutuo prima casa

Aosta, nel piano di alienazione beni anche casa Deffeyes La situazione di incertezza in cui versano le assegnazioni e i bandi di edilizia residenziale pubblica in Valle d'Aosta - a seguito della pronuncia della Corte costituzionale con la sentenza 168 dell'11 giugno scorso - sta per definirsi, se è vero che oggi - venerdì 18 luglio - la Giunta regionale ha provveduto all'approvazione della proposta di modifica della legge regionale 13 febbraio 2013, numero 3, recante 'Disposizioni in materia di politic [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: programmi europei per lo sviluppo e l'educazione da 120 milioni di euro

Le minoranze hanno presentato due ordini del giorno

Aosta, nel piano di alienazione beni anche casa Deffeyes Le quattro forze di minoranza – Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp – hanno presentato, nell’ambito del dibattito sulla programmazione dei fondi europei Fse - Fondo sociale europeo - e Fesr - Fondo europeo sviluppo economico - per lo sviluppo economico e sociale, per l’occupazione e l’istruzione – attorno ai 120 milioni di euro in ballo -, hanno presentato in aula consiliare due ordini del giorno nei quali impegnano il governo a «chiedere parere con [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra

In calendario una serie di appuntamenti per «unire valori e progetti» commenta Massimo Lattanzi

Massimo Lattanzi, coordinatore regionale di forza Italia, e Sergio Ferrero, segretario regionale della Lega Nord, hanno in calendario una serie di incontri «per ridefinire una nuova area politica di centro destra valdostana, autonomista federalista e realmente liberale» sottolineano i due reduci da un incontro. Il primo appuntamento è per giovedì 24 luglio alle ore 18. Si amplia così dopo, l'adesione di Fratelli d'Italia, l'area di interesse poli [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Billia, accordo ponte per il contratto integrativo

L'intesa raggiunta tra Casino de la Vallée e Rsu sarà valido fino al 31 dicembre 2014

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra «Un primo passo verso il rilancio e la competitività che l'Unità produttiva servizi alberghieri dovrà ricoprire nel settore della ricezione alberghiera e nei servizi alla clientela del Casinò». Commenta così Tommaso Auci, segretario territoriale Ugl, l'accordo di conciliazione siglato ieri tra il Casinò de la Vallée Spa, l'Upsa, la Rsu e Ugl terziario che permette di sopperire all'accordo integrativo scaduto il 31 dicembre 2013. L'intesa s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: via libera alla programmazione dei fondi europei

Si astiene l'opposizione alla quale la maggioranza riferirà sui progetti da finanziare fra quattro mesi

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra Passano all’unanimità i programmi europei – oltre 120 milioni di euro in gioco – per lo sviluppo, l’occupazione e l’educazione, settori che contano sui fondi Fse e Fesr con l’impegno della Giunta a riferire entro quattro mesi alla «Commissione consiliare competente le azioni specifiche, concrete e declinate in attività pratiche e la relativa ripartizione finanziaria che si intende svolgere sul territorio». Ha parlato di affinamenti dopo il vagli [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: minoranze: ''troppe criticità nel Piano di sviluppo rurale''

Per le quattro forze di opposizione troppe misure e poca innovazione rispetto al passato; la posta per il 2014-20 è di 138 milioni di euro

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra Attenzione ai prodotti – Fontina in prima linea -, ai giovani agricoltori, promozione delle diversificazioni produttive, incentivazione alle aggregazioni, sostegno al reddito: sono alcune delle priorità del Piano di sviluppo rurale 2014-2020 per 140 milioni illustrato in aula consiliare l’assessore all’Agricoltura Renzo Testolin. «Nulla da obiettare sull’importanza del Piano di sviluppo rurale ma dalla sua relazione mi aspettavo di più. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Agricoltura: Augusto Rollandin, nel Psr attenzione alla zootecnia

Il Piano di sviluppo rurale passa con l'astensione dell'opposizione che chiedeva di integrare i fondi europei con 5 milioni di euro per il prossimo settennato

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra Non stana la maggioranza, che si astiene in blocco, l’ordine del giorno ‘sensibile’ nel quale le minoranze – Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp – impegnano l’assessore all’Agricoltura Renzo Testolin a «riorganizzare le strutture del suo dipartimento per servizi più efficaci, per la semplificazione delle procedure, a reperire ulteriori risorse regionali quantificabili in 5 milioni di euro per ogni anno del Piano, a unificare in un unico Gruppo di az [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: si sono dimessi i vertici della Consulta regionale per le pari opportunità

Lo ha comunicato il presidente del Consiglio Marco Viérin in aula annunciando la revisione della legge istitutiva

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra Si dimettono i vertici della Consulta regionale per le pari opportunità, organismo comunque in attesa di rinnovo da alcuni mesi. La comunicazione è stata fatta in apertura del Consiglio regionale dal presidente dell’assemblea Marco Vierin. Le lettere di dimissioni sono state firmate dal presidente della Consulta Luciana Blanc Perotto, dai componenti del comitato esecutivo Rachida Adlani, Antonella Grange, Valeria Sapone e Giuliana Rosset e da Giu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Università: nuovi indirizzi entro fine anno

Lo ha anticipato il presidente della giunta Augusto Rollandin rispondendo in Consiglio Valle a un'interrogazione di Alpe

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra Ribadisce in aula consiliare il presidente Augusto Rollandin l’importanza della laurea magistrale in economia che «è impegnativa per una piccola università come la nostra di cui si fa carico la Regione. In prospettiva stiamo analizzando le proposte e alla fine dell’anno faremo una scelta degli indirizzi» e del collegamento con Chambéry. Lo fa in risposta all’interrogazione del gruppo di opposizione Alpe che chiedeva conto «dell’offerta fo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sanità: è temporaneo l'accorpamento dei reparti di urologia e chirurgia

L'assessore Antonio Fosson anticipa che si formeranno infermieri di dipartimento per una maggiore flessibilità

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra «In estate gli accorpamenti vengono fatti per eliminare gli sprechi visto che le attività diminuiscono. Abbiamo preso la decisione di accorpare reparti affini che d’estate non raggiungono il 100 per cento dell’occupazione letti. E’ una soluzione provvisoria fino al 31 agosto».E’ quanto ha risposto in aula l’assessore alla Sanità Antonio Fosson rispondendo a un’interrogazione della consigliera Carmela Fontana (Pd-Sinistra VdA) preoccupata dalla ch [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sanità: bilancio in rosso per la clinica di St-Pierre, a rischio permanenza in Valle

Lo ha comunicato l'assessore alla Sanità Antonio Fosson rispondendo alla consigliera Carmela Fontana

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra «La clinica riabilitativa di Saint-Pierre ha chiuso il bilancio del 2013 con un passivo notevole con il rischio che la struttura non continui a operare in Valle d’Aosta». E’ quanto ha annunciato l’assessore alla sanità Antonio Fosson rispondendo in Consiglio Valle a un’interrogazione della consigliera Carmela Fontana (Pd-Sinistra VdA) circa eventuali problematiche legate ai servizi e ai trasporti. Ha proseguito Fosson: «L’accordo con i ges [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Comuni: Cogne proprietaria delle miniere a fine luglio

L'acquisizione da Fintecna sarà formalizzata a breve e poi partirà il programma di recupero e valorizzazione

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra «Torniamo su tema importante sul quale il Consiglio si era espresso all’unanimità». Esordisce così l’assessore al Territorio Luca Bianchi, rispondendo in aula consiliare a un’interpellanza del consigliere Fabrizio Roscio (Alpe) sullo stato dell’arte delle iniziative per la valorizzazione dell’intero complesso minerario di Cogne che ha sottolineato come «il 2015 sarà l’Anno europeo del patrimonio industriale con tanto di fondi a disposizione per i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Comuni: collegamento funiviario Cogne Pila in stand by

I soldi - 50 milioni di euro - non ci sono ma la progettazione va avanti ''per tenerci pronti'' ha motivato l'assessore ai trasporti Aurelio Marguerettaz

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra «L’incarico affidato nel 2011 doveva fare valutazioni tecniche. La novità era rappresentata dal fatto che un impianto funiviario di collegamento con Pila poteva essere effettuato partendo da Cogne e non da Epinel rendendo il progetto meno impattante e meno costoso. E’ un impianto fortemente voluto da Cogne che ha incaricato esperti di valutare il rapporto costo-benefici derivanti dalla realizzazione dell’opera. Oggi non ci sono i soldi ma non vuo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: le opposizioni chiedono la revoca del Cda di Vallée d'Aoste Structure

Presentata in aula consiliare una risoluzione

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra La minoranza chiede la revoca del Cda, guidato da Livio Sapinet, e della dirigenza di Vallée d'Aoste Structure. La richiesta arriva dalle quattro forze di opposizione - Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp - con una risoluzione presentata nel tardo pomeriggio in Consiglio Valle, chiamato ad approvare la relazione sull'attività della partecipata regionale. «La relazione sulle attività societarie e sui risultati economici 2013 e sui principali in [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: Governo Rollandin-bis battuto sulla risoluzione per la revoca dei vertici di VdA Structure

Dalla votazione segreta - chiesta in chiusura di discussione dal consigliere del Pd, Jean-Pierre Guichardaz - escono 17 voti favorevoli, 14 contrari e un astenuto; tre franchi tiratori nella maggioranza

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra Il Governo Rollandin-bis - composto dalla coalizione Uv e Stella Alpina - cade per la prima volta dal rimpasto. E’ accaduto poco fa, in occasione della votazione segreta sulla risoluzione presentata dalle quattro forze di opposizione in Consiglio regionale, Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp, approvata con 17 voti a favore, 14 contrari e un astenuto (alla seduta pomeridiana del Consiglio Valle erano assenti il presidente della Giunta, Augusto [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Credito: «La Regione ci ha emarginati, così non si sta facendo il bene delle imprese»

L'accusa lanciata questa mattina dal presidente di Confidi CTS Valle d'Aosta, Pier Luigi Genta, durante la presentazione del bilancio d'esercizio 2013 della cooperativa, che ha chiuso in disavanzo di 21.673 euro

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra «I numeri sono lo specchio delle evidenti difficoltà in cui la cooperativa ha dovuto operare nel corso del 2013». E' con questo commento che Pier Luigi Genta, riconfermato presidente di Confidi CTS Valle d'Aosta, la società cooperativa consortile di garanzia fidi per il commercio, il turismo e i servizi della Valle d'Aosta, ha sintetizzato - senza troppi giri di parole - l'andamento (in sofferenza) dell'attività 2013 (a cui abbiamo dedicato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Operazione verità: «La Regione non può più aiutare tutti indistintamente»

A comunicarlo è stato il neo assessore regionale al bilancio e finanze, Ego Perron, che stando la situazione di cassa attuale, con «la capacità di spesa ridotta di anno in anno», ha precisato: «Vanno individuati i settori trainanti sui quali investire»

FI: incontro con il leghista Sergio Ferrero per un nuovo centro destra Operazione verità. A farne cenno, questa mattina in occasione della presentazione del bilancio d'esercizio 2013 di Confidi CTS Valle d'Aosta, è stato il neo assessore regionale al bilancio e finanze, Ego Perron (FOTO), che in riferimento alle attuali disponibilità di cassa dell'amministrazione regionale, ha commentato: «Di anno in anno la capacità di spesa della Regione è stata ridotta, motivo per cui c'è la necessità di un cambio di rotta. E' ne [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Riforme: alla Valle d'Aosta garantiti due senatori

Nessuna modifica alla Statuto senza intesa. A comunicarlo è il senatore valdostano Albert Lanièce

La Commissione approva emendamenti del Gruppo per le Autonomie a tutela delle prerogative delle Autonomie speciali e per quel che concerne la composizione del nuovo Senato alla Regione Autonoma Valle d'Aosta vengono garantiti due senatori di cui uno designato dal Consiglio regionale e uno tra i sindaci. A comunicarlo è il senatore valdostano Albert Lanièce. Commenta: «Salutiamo con favore l'approvazione in Commissione Affari Costituzional [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Riforme: l'Uvp lamenta la mancanza di confronto in Consiglio

Per i consiglieri regionali del Leone dorato la Valle d'Aosta nella Capitale è il fanalino di coda delle autonomie

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori «In questa stagione di riforme notiamo con preoccupazione come la Valle d’Aosta sia, in questa fase storica, in una posizione di arretratezza politica». E' quanto lamenta il gruppo di consiglieri regionali dell'Union valdôtaine progressiste. Stigmatizza «la mancanza di coinvolgimento del Consiglio Valle nella discussione parlamentare in corso, giunta ormai nell’aula del Senato, su materie significative come il nuovo Senato e la revisione della pa [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Corte costituzionale: la Regione impugna il Decreto Bonus Irpef varato dal Governo

Contestata, in particolare, la «riduzione della spesa per acquisti di beni e servizi, in ogni settore», che per le regioni autonome e le province di Trento e Bolzano è prevista per un totale di 700 milioni di euro

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Ennesimo braccio di ferro tra Regione e Governo centrale. La Giunta regionale, durante l'ultima sua riunione tenutasi questa mattina a palazzo regionale, ha deciso di proporre ricorso davanti alla Corte costituzionale contro il decreto legge 66/2014 recante 'Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale' (cosiddetto Decreto Bonus Irpef). Contestati, in particolare, gli articoli relativi agli ulteriori incrementi del contr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Regioni: a Roma le Speciali ribadiscono l'urgenza di confronto sulle riforme

Il presidente Augusto Rollandin, insieme ai colleghi, hanno concordato una posizione comune in vista dell'audizione in commissione parlamentare il 16 luglio

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori I rappresentanti di Regioni e Province a Statuto speciale hanno riaffermato l’esigenza di un confronto serio e costruttivo con il Governo e il Parlamento ribadendo la consapevolezza che le autonomie speciali sono un esempio e una risorsa per il resto del paese. Lo hanno fatto al termine della riunione mattutina a Roma in vista dell'audizione in commissione parlamentare in calendario il prossimo 16 luglio. Il presidente della Regione Valle [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Europa: via libera in Commissione consiliare al programma di fondi Fse e Fesr

Le proposte di investimenti per la crescita, l'occupazione e lo sviluppo regionale saranno sottoposte all'approvazione in Consiglio Valle

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Parere favorevole a maggioranza dalla quarta Commissione consiliare "Sviluppo economico" della Regione Valle d'Aosta a due proposte di programma di investimenti per la crescita e l'occupazione 2014-2020: una cofinanziata dal Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr), l'altra dal Fondo sociale europeo (Fse), entrambe approvate dalla Giunta regionale il 13 giugno scorso. Si sono astenuti i gruppi Alpe, Pd-Sinistra Vda e Uvp. I due atti pas [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Opere pubbliche: sopralluogo al cantiere per l'ampliamento del Parini

La quinta Commissione consiliare Servizi sociali ha ispezionato gli scavi archeologicamente assistiti di piazza Caduti nei Lager nazisti di Aosta

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Sopralluogo in mattinata della Commissione consiliare “Servizi sociali”, presieduta dal consigliere Claudio Restano, al cantiere degli scavi archeologicamente assistiti di piazza Caduti nei Lager nazisti per l'ampliamento dell'ospedale regionale Umberto Parini. «La Commissione - fa sapere il presidente Restano - ha partecipato a questa visita al fine di verificare sul posto l'andamento degli scavi archeologici che sono propedeutici alla costruzio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur: il braccio di ferro sulla legittimità del nuovo Piano regolatore si conclude in favore del Comune

Il Consiglio di Stato ha annullato la sentenza di primo grado del Tar della Valle d'Aosta che aveva accolto il ricorso presentato da una società privata contro le norme tecniche di attuazione del nuovo documento urbanistico

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Il Consiglio di Stato ha annullato la sentenza di primo grado del 19 settembre 2013 con cui i giudici amministrativi del Tar della Valle d'Aosta avevano annullato il nuovo Piano regolatore generale comunale adottato dal Comune di Courmayeur. In primo grado ad Aosta i giudici avevano dato ragione al ricorso presentato da una società privata, che aveva di fatto impugnato le norme tecniche di attuazione del nuovo documento urbanistico e, in pa [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi: «Intrapresa a piccoli passi la strada della ripresa»

E' quanto sostiene, indagine previsionale relativa al terzo trimestre 2014 alla mano, Confindustria Valle d'Aosta; tra i punti più in ombra il grado di utilizzo degli impianti e le tempistiche inerenti alla riscossione dei crediti

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Timidi ma incoraggianti «segni di miglioramento». E' quanto emerge dall'indagine previsionale relativa al terzo trimestre del 2014 elaborata da Confindustria Valle d'Aosta «I risultati dell'indagine evidenziano un maggiore clima di fiducia creato in parte dalla determinazione dei nostri imprenditori, che nonostante tutto tornano a investire e ad avviare processi di riorganizzazione - commenta la presidente degli industriali valdostani, Mon [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Edilizia, allarme dei sindacati: «siamo in ginocchio»

Nonostante il rinnovo del contratto di lavoro, il settore è in grande difficoltà

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori «Il momento storico continua a essere drammatico ma l'accordo per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro è una piccola grande vittoria, se consideriamo che il contratto era scaduto il 31 dicembre 2012. Non tanto per la parte economica, quanto per quella normativa che va nel senso di tutelare appieno i lavoratori». Cosimo Mangiardi, segretario della Feneal Uil Valle d'Aosta commenta così l'accordo per il rinnovo del contratt [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Creare VdA: René Tonelli «il movimento guarda a una prossima Valle d'Aosta»

Tra le linee programmatiche la revisione della legge elettorale, una burocrazia più leggera per le imprese, il proto franco d'impresa, meno tasse sulla casa e appalti con regole diverse

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Un cerchio con la riproduzione di un vortice «per guardare a una prossima Valle d'Aosta, al futuro e per farlo è necessario creare». Ha spiegato così il simbolo di Creare VdA - autonomie e(s)t liberté il neo coordinatore del nuovo movimento politico René Tonelli che ha aggiunto «non buttiamo al macero il percorso passato ma lavoreremo per una regione nuova e più vicina al cittadino; vediamo la politica come un servizio al cittadino e punteremo su [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Occupazione: quasi cinque milioni di euro in arrivo per under e over 29

La Giunta ha approvato il piano per l'attuazione dell'Iniziativa europea per l'Occupazione dei giovani e con il sì del Consiglio alla legge di assestamento del bilancio sono stati sbloccati i fondi per gli incentivi alle assunzioni

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Ancora fondi per sostegno dell'occupazione. Nella riunione di questa mattina, la Giunta regionale ha dato il via libera al piano esecutivo regionale per l’attuazione dell’Iniziativa europea per l’Occupazione dei giovani nell'ambito del quale alla Valle sono stati assegnati complessivamente 2 milioni 325 mila euro. «Il provvedimento approvato - ha dichiarato l'assessore Pierluigi Marquis (in foto a fianco al presidente della Giunta, Augusto Rollan [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Edilizia: siglato l'accordo per il rinnovo del contratto, aumento di 48 euro in busta paga

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Un aumento salariale di 48 euro, compresi otto euro per la previdenza integrativa, al parametro 100, il più basso e un contratto che scadrà a giugno 2016. Nella sede dell'associazione nazionale dei Costruttori edili, martedì scorso è stata sottoscritta l'ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti delle imprese edili, industria e cooperazione che era scaduto da oltre 18 mesi. L'accordo i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Legambiente: no all'eliski e critiche ai sindaci che lo promuovono

Dura presa di posizione degli ambientalisti: ''non può convivere con il turismo dolce''

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori «Nel devastato panorama dei trasporti valdostani, dove s’incrociano bandi milionari (deserta la gara d'appalto da 43 milioni per l'acquisto dei treni bimodali ndr) - e treni immaginari, c’è chi continua a proporre benzina e rumore come soluzione ai problemi del turismo». E' la presa di posizione di Legambiente contro la promozione, da parete del Consiglio degli Enti locali, della pratica dell'eliski. Prosegue Aessandra Piccioni presidente del cir [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò: l'azienda annuncia «il recupero è avviato»

Primo semestre in fase di recupero del fatturato e miglioramento sostanziale della Resort & Casinò

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori «A circa sei mesi dalla conclusione dei lavori di ristrutturazione del complesso Casino de la Vallée – Grand Hôtel Billia, che hanno di fatto sancito il lancio della nuova destinazione denominata Saint-Vincent Resort & Casino, le attività stanno entrando a regime». E' quanto scrive in un comunicato stampa Marco Fiore, responsabile delle comunicazione della società. Imputa qualche mese di rallentamento, soprattutto per il Casinò, al «forte confli [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Trasporti: bus gratuiti per gli over 65 con reddito di ventimila euro

Per chi ha oltre ventiseimila euro il biglietto sarà scontato della metà

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Da un primo incontro tra l'assessorato regionale ai trasporti, associazioni dei consumatori e sindacati è emersa l'ipotesi che chi ha più di 65 anni, con una certificazione Isee di 20 mila euro, avrà il biglietto gratuito, pagherà il 50% chi ha un Isee sino a ventiseimila euro, fatta salva l'applicazione degli sconti riservata alla carta valore o, da condizione di favore proposte dalle aziende di trasporto. Fa sapere Federconsumatori: « [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Trasporti: serie di incontri per migliorare tratta Torino-Aosta

Vertice oggi a Torino degli assessori Aurelio Marguerettaz e il piemontese Francesco Balocco

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Giungere a un un aggiornamento condiviso dell'accordo di programma quadro in materia di trasporti ferroviari. E' la volontà manifestata dagli assessori ai trasporti, il valdostano Aurelio Marguerettaz, e il piemontese Francesco Balocco reduci da un primo incontro oggi a Torino dove i due hanno analizzato alcune delle problematiche riguardanti le interrelazioni tra il sistema dei trasporti della Valle d'Aosta e del Piemonte, con una particolare at [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Prezzi: in aumento, ma calano carburanti ed energia

L'indice NIC del mese di giugno mostra prezzi in aumento per trasporti, ristorazione, abbigliamento e calzature

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Aumentano i prezzi dei generi alimentari, della ristorazione, di bevande e tabacchi. Aumentano anche i prezzi di abbigliamento e calzature, trasporti e istruzione. Forse, un po' a sorpresa, cala il prezzo di acqua, energia elettrica e combustibili. E' stata diffusa la stima dei prezzi al consumo per l'intera collettività (indice NIC) che conferma un aumento dei prezzi dello 0.7% rispetto al mese di giugno 2013 e dello 0.3% rispetto al mes [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò de la Vallée: calano ancora gli introiti nel primo semestre dell'anno, ma + 115% per i servizi alberghieri

Il consigliere regionale Abert Chatrian (Alpe) chiede di nuovo la testa dei vertici aziendali. L'Azienda replica: nel complesso (casinò più servizi alberghieri) il fatturato registra un + 2,68%

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori «A fine giugno gli introiti lordi calano di 142.000 euro rispetto al primo semestre del disastroso 2013. L'amministratore unico Luca Frigerio aveva previsto per il 2014 un aumento del 11%». A sottolinearlo è Albert Chatrian (Alpe) che definisce, quella della casa da gioco di Saint-Vincent, «una situazione drammatica» e torna a chiedere «la sostituzione di tutta la dirigenza». Spiega: «A pochi giorni dalla presentazione del bilancio 2013 de [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Treni bimodali: deserta la seconda gara per la fornitura di cinque convogli

Il primo bando si era chiuso con la non ammissibilità delle tre offerte pervenute; Marguerettaz: "Aziende forse frenate dal numero esiguo richiesto"

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Continua la telenovela dei treni bimodali. Dopo la delusione di gennaio, quando la Regione Valle d'Aosta era stata costretta ad annullare il primo bando a causa della non ammissibilità delle tre offerte pervenute, ieri la gara per la fornitura di convogli alimentati sia con il diesel che con l'energia elettrica è andata deserta. A questo punto la Valle potrebbe rischiare di perdere i 50 milioni di euro statali, subordinati alla positiva chiusur [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Confindustria VdA: più imprese affiliate, ma calano i dipendenti e mancano i nuovi imprenditori

Il presidente valdostano, Monica Pirovano, punta il dito sulle criticità del sistema valdostano: «Non c'è il ricambio generazionale»

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori Crescono le imprese affiliate, ma diminuiscono i loro dipendenti e mancano i giovani imprenditori. I dati forniti ieri da Confindustria Valle d'Aosta nel corso della sua assemblea annuale confermano la congiuntura negativa valdostana. «Nonostante il momento difficile, i numeri dicono che le imprese credono ancora in noi - ha spiegato alla Cittadella dei Giovani di Aosta il presidente, Monica Pirovano (foto), giunta al termine del suo mandato -. N [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Edilizia residenziale pubblica: l'Arer chiude il bilancio con un avanzo di oltre un milione di euro

Il presidente Patrizia Diemoz: «Negli ultimi cinque anni l'azienda ha svolto un ruolo di assistenza implicita di quasi 1.300.000 euro a conferma del suo ruolo sociale di sostegno alle famiglie in difficioltà»

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori E' stato approvato dal consiglio di amministrazione il bilancio consuntivo 2013 dell'Azienda Regionale Edilizia Residenziale che si è chiuso con un avanzo di 1.341.502,35 euro. Le entrate sono 8.335.000 a fronte di 8.025.000 di spese, per cui la gestione di competenza va in archivio con un avanzo di 310.000 euro. Nel dettaglio, le entrate correnti ammontano a 2.768.000, con i canoni di locazione che la fanno da padroni (2.338.000), mentre molto p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Grande distribuzione: Carrefour acquisisce i due Billa di Aosta

Il gruppo francese ha rilevato dalla tedesca Rewe cinquantatre supermercati di Liguria, Lombardia e Valle d'Aosta

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori E' stato ufficializzato ieri, lunedì 30 giugno, l'acquisto da parte del gruppo Carrefour di cinquantatre supermercati appartenenti al marchio Billa situati in Liguria, Lombardia e Valle d'Aosta. A cambiare proprietà sono quindi anche i due esercizi commerciali aostani di corso Battaglione e via Festaz. A comunicarlo è stata la stessa società francese, che in una nota ha annunciato la conclusione positiva della trattativa con il gruppo tedesco Rew [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Olivetti I-Jet: la Sicpa acquista anche i rami d'azienda Manifacturing e Silicon Production

Enrico Monti: «Soddisfatto per la sorte degli otto lavoratori che si trovavano in una posizione delicata e per il pezzo del vecchio stabilimento che verrà utilizzato»

Riforme: alla Valle  d'Aosta garantiti due senatori La Olivetti I-Jet ha ceduto a Sicpa Italia i rami d'azienda Manufacturing e Silicon Production, che ad Arnad coinvolgevano otto lavoratori. L'operazione rientra nell'ambito del processo di liquidazione avviato a giugno del 2012. La società elvetica il 1° dicembre 2013 aveva già acquisito il ramo d'azienda della ricerca e sviluppo; con l'accordo, operativo da oggi, Sicpa Italia impegnerà quindi complessivamente 43 persone che continueranno a opera [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Casinò: scelta la squadra di professionisti per il salvataggio

L’amministratore unico della società Resort&Casinò di Saint Vincent Giulio di Matteo [...]

Agricoltura: al via da martedì 18, le domande per gli anticipi

A partire da martedì 18 aprile e fino al 19 maggio, potranno essere presentate le domande per il finan [...]

Casinò: piano di ristrutturazione, domani i nomi dei professionisti

Giulio Di Matteo, amministratore unico della Resort&Casinò di Saint-Vincent ha annunciato [...]

Sanità: in trecento in attesa di visite e interventi dermatologici al Parini

«La politica dei tagli alla sanità, fatta in questi anni ci presenta il conto». A [...]

Fondi europei: Unité Grand Combin ricorre contro richiesta rimborso, Tar non ammette

Il ricorso dell'Unité des communes Grand Combin contro la richiesta di rimborso di centinaia di [...]

Arnad, ecco i 15 candidati alle prossime comunali

È stata depositata questa mattina la lista Autonomie Communale che c [...]

Casinò: minoranza reclama trasparenza, evoca casa di vetro

«Noi sentiamo la necessità di fare il punto sulla situazione del Casinò. Non vogliamo rivanga [...]

Casinò: accordo tra azienda e sindacati su proroga licenziamenti

«I rapporti si sono inaspriti e la collaborazione è pregiudicata. Dopo cinque ore di trattative, nel [...]

Casinò: Albert Chatrian, nessuna intenzione di svendere

Dopo un’ora di seduta a porte chiuse (richiesta dal pentastellato Roberto Cognetta per questio [...]

Consiglio Valle, presentato ricorso al Tar Uv ed Epav

Union Valdotaine ed Epav hanno presentato oggi al Tar della Valle d'Aosta il ricor [...]

Consiglio Valle: alla Finaosta approfondire sulle turbine cinesi Cva

Il dibattito pomeridiano in Consiglio Valle debutta con la relazione del presidente della Commissione speciale

Case popolari: passa all'unanimità mozione su emergenza abitataiva

«Non soffro della sindrome dell’ex ma intervengo per dare continuità all’azione del nost [...]

Lavori pubblici: Piano triennale da 176 milioni per 168 interventi

Tiene a sottolineare l'assessore alle Opere pubbliche Stefano Borrello nel presentare il pro [...]

Vincent Grosjean nuovo presidente Fondation Grand Paradis

E' Vincent Grosjean il nuovo presidente della Fondation Grand Paradis. Raccoglie il testimone dal di [...]

Consiglio Aosta: Alpe chiede la testa di Valerio Lancerotto

Mirino puntato su Valerio Lancerotto. Questo sembra il significato di una delle due mozioni [...]

Verrès, quando l'opposizione ostacola la generosità

A volte la generosità torna indietro come un boomerang e non per fare del bene. È il caso di un


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>Parc animalier grande</p>

<p>Carrefour SSC</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>Tecnoserramenti</p>

<p>LG Presse Weekend</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Peila Suzuki Nissan</p>

<p>Gle lavanderie</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi