<p>Peila suzuki Nissan</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Giugno 2014 - POLITICA & ECONOMIA: 80 articoli

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica»

Le interviste agli assessori dal 1993 ad oggi oggi su Gazzetta Matin e interviste ai giovani studenti delle medie con 10 e lode

Peggiorano gli indicatori riguardanti la scuola valdostana: aumenta la dispersione scolastica e calano le eccellenze. E' quanto è emerso dal secondo rapporto realizzato dalla Struttura regionale per la valutazione del sistema scolastico (Srev) Ne abbiamo chiesto le ragioni agli assessori regionali che si sono succeduti dal 1993 a oggi. Tutti concordi che «è necessario rimodellare didattica e programmi» anche se non drammatizzano sui dati. Intant [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò, il giorno della verità

Martedì 1° luglio dovrebbe scattare alcune iniziative previste dall'accordo; sindacati sul piede di guerra

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica» Lo aveva già annunciato qualche giorno fa in una lettera all'azienda e ai lavoratori e lo ribadisce ancora adesso: «O si muovono o basta, passeremo alle vie legali». Riccardo Monzeglio, segretario regionale Cisl, scalpita, martedì 1° luglio sarà il giorno della verità per verificare se il Casinò si è dato da fare per rispettare gli accordi o meno. L’accordo prevede che dal 1° luglio siano operativi gli “istituti di pensionamento anticipato” [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nuovo soggetto: nasce Creare VdA - autonomie e(s)t liberté

Oggi l'assemblea fondativa ha nominato come coordinatore René Tonelli

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica» Nasce dallo scioglimento di Fédération autonomiste, da una costola di Forza Italia e dall'apparentamento dell'Udc Creare VdA - autonomie e(s) liberté. A coordinare il nuovo soggetto politico René Tonelli nominato al termine dell'assemblea fondativa al motto di “Empoigner les problèmes pour les résoudre”, storico slogan degli Autonomisti democratici progressisti. L'assemblea ha poi approvato il documento politico programmatico. Si è successivament [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: approvato il Piano triennale casa per 13 milioni di euro

Il documento di programmazione è passato con l'astensione delle forze di opposizione

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica» Approvato con 18 voti a favore (Uv e Sa) e 16 astenuti (UVP, Alpe, PD-SVdA e M5S) ha approvato il Piano triennale 2014-2016 per l'edilizia residenziale, che prevede uno stanziamento di 13 milioni 150 mila euro per il prossimo triennio. Tra le misure approvate il sostegno alle locazioni (si è passati dalle 1379 domande del 2006 alle 3300 del 2013I, gli interventi di manutenzione e ristrutturazione delle case popolari e il recupero di edifici pubbl [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Giunta regionale: la Juventus tornerà in Valle nel 2015

Ufficializzato l'accordo per il posticipo del ritiro estivo dei bianconeri

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica» Tornerà in Valle nell'estate 2015 la Juventus. E' stato infatti modificato il contratto stipulato nel 2012 tra la società bianconera, Regione, comuni di Châtillon e St-Vincent e Fondazione per la formazione professionale turistica, che stabilisce il rinvio dal 2014, appunto, al 2015, del ritiro estivo della compagine allenata da Antonio Conte. In materia di ritiri, la Giunta ha anche approvato l'acquisizione, da parte della società Pronto calcio, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Conferenza delle Regioni alpine: dal 16 luglio al via la consultazione pubblica per il Piano d'azione

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica» Una consultazione pubblica, aperta dal 16 luglio a ottobre. E' in previsione di questo appuntamento che nella mattina di venerdì il presidente della Regione, Augusto Rollandin, ha preso parte, in videoconferenza, alla Conferenza delle Regioni alpine in programma a Trento. «Dal 16 luglio a ottobre si aprirà una consultazione pubblica sulla bozza del documento sin qui elaborato dal Comitato di pilotaggio incaricato di predisporre il Piano d’azione [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Trasporti: spesi 4 milioni per la gestione dell'aeroporto in cinque anni

L'assessore Aurelio Marguerettaz ammette che è fallito l'obiettivo di fare del Corrado Gex uno scalo commerciale e manifesta la volontà di rivedere la questione aprendo un tavolo di confronto

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica» Nell’ultimo quinquennio le spese per il servizio antincendio all’aeroporto Corrado Gex di Saint-Christophe – 18 vigili del fuoco, 4 capi squadra per un totale di 20,5 mesi - ammontano a 3 milioni 461 mila euro ai quali si aggiungono 50 mila euro per la conduzione dei locali, 200 mila per la gestione dei mezzi, 23 mila euro per le manutenzioni. Qualora fosse attivata la tratta Aosta-Roma il servizio assorbirebbe 44 persone con il raddoppio dei c [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti: Luca Bianchi, linee guida da approvare entro luglio

Dopo il sì dell'aula via libera alla costituzione della Commissione consiliare speciale

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica» Chiede conto in Consiglio Valle dell’istituenda Commissione speciale rifiuti il capogruppo del Pd-Sinistra VdA Raimondo Donzel. «Rispetteremo la volontà referendaria» ribadisce l’assessore all’Ambiente Luca Bianchi che prosegue: «le linee guida per lo smaltimento dei rifiuti sono state condivise nella terza commissione consiliare, auspico siano votate in aula prima della pausa dopo potremo procedere alla costituzione della Commissione speciale». [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Trasporti: nessuno stop dei treni dal primo luglio

Lo Stato garantirà i pagamenti a Trenitalia fino al 31 luglio; a luglio il trasferimento di competenze alla Regione che subentrerà al ministero delle Infrastrutture nel contratto di servizio

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica» Quale è lo stato dell’arte del contratto di servizio. E’ quanto chiede in un’interpellanza il capogruppo dell’Uvp Luigi Bertschy. A illuminarlo l’assessore ai Trasporti Aurelio Margurettaz. «I servizi ferroviari dal primo luglio non sono a rischio. E’ intervenuta la finanziaria dello Stato, prima, e il decreto Salva Roma poi: fino al 31 luglio il servizio di trasporto viene pagato dallo Stato. Fino a che non ci sarà il trasferimento di competenze [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: no a altri fondi per la legge contro la violenza di genere

La maggioranza dice no ma si riserva di valutare; sì al dialogo sulle partecipate in seconda Commissione consiliare ma senza dettare i tempi; sì a approfondire il disagio dei vigili del fuoco

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica» Tre le risoluzioni presentate dalle quattro forze di opposizione in Consiglio Valle – Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp – in discussione alla fine della seduta: una rivendica la centralità del Consiglio e impegna la seconda commissione consiliare a «provvedere entro trenta giorni alla stesura di un provvedimento legislativo» che vada in tal senso; la seconda chiede più risorse finanziarie per «la prevenzione e il contrasto alla violenza di genere» [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Regione: è di 59 milioni l'avanzo di amministrazione

Le opposizioni presentano un maxi emendamento al rendiconto che punta all'utilizzo degli utili e delle riserve delle partecipate, con legge regionale, per far ripartire l'economia

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica» «E’ un documento utile all’utilizzo dei fondi regionali». Così l’assessore alle Finanze Ego Perron nel commentare in aula consiliare il rendiconto 2013. Prosegue l’assessore: «E’ una fotografia di un mondo imprenditoriale in grave difficoltà ma anche di un sistema che nel complesso ha tenuto» ricordando le misure anticrisi. Parla di «rigore, contenimento e riduzione della spesa pubblica, di rapporti difficili con lo Stato che negli ultimi quattro [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Regione: nasce dalle ceneri di Fédération autonomiste un nuovo soggetto politico

La costituzione, il documento programmatico, il nome e il simbolo saranno decisi nel seminario di sabato 28 giugno

Scuola: sistema in crisi, tutti concordi a «rivedere programmi e didattica» Sabato 28 un nuovo soggetto politico vedrà la luce. Ad annunciarlo il portavoce del Cominato promotore René Tonelli nella conferenza stampa nella sede di Fa nella mattinata di oggi. Inizia parlando in francese e inglese Tonelli che vede ne plurilinguismo uno tra i cardini del nuovo movimento che nasce dalle ceneri di Fédération autonomiste e al quale hanno aderito Udc e alcuni elementi del centrodestra, tra i quali gli assessori comunali Andrea P [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: Comune alla ricerca di partner per la comunicazione istituzionale

E' stato pubblicato oggi, mercoledì 25 giugno, l'avviso pubblico realizzato dal comune di Aosta per ricercare alcuni sponsor per la realizzazione della campagna di comunicazione istituzionale. Le campagne in questione, da realizzarsi attraverso manifesti e locandine di vario formato, è riferita ad alcune importanti manifestazioni del territorio, che vanno dal Trofeo 7 Torri al Marché Vert Noel, passando per le manifestazioni del prossimo periodo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle - minoranze: ''State portando la Valle d'Aosta all'implosione''

Finiti i tempi in cui la Regione era al centro di tutto; lontani i tempi di avanzi di bilancio dai 200 milioni in su: è la replica dall'assessore alle finanze Ego Perron alle minoranze

Aosta: Comune alla ricerca di partner per la comunicazione istituzionale «Mettiamo in campo le riserve e gli utili delle partecipate, sottraendo fondi importanti alla discrezionalità di pochi e ridando centralità al Consiglio. Non contate più su di noi per la richiesta di voti segrete. Ognuno dica chiaramente, assumendosi le proprie responsabilità, ciò che pensa». A parlare in aula, intervenendo nel dibattito sul rendiconto della Regione Valle d’Aosta, è il capogruppo di Alpe Patrizia Morelli che rilancia la proposta [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

CGIL: Domenico Falcomatà eletto segretario regionale

La nuova segreteria è completata da Katya Foletto e Antonio Fuggetta

Aosta: Comune alla ricerca di partner per la comunicazione istituzionale Nuova segreteria regionale per la CGIL, che con 32 voti favorevoli, 15 contrari e 4 astenuti, ha eletto Domenico Falcomatà segretario regionale, affiancato da Katya Foletto e Antonio Fuggetta (nella foto). L'elezione è arrivata al termine di un direttivo regionale che ha analizzato la situazione economica e politica nazionale e regionale ed, concentrandosi in particolare sui problemi inerenti l'occupazione nella nostra regione. «Ringraziamo il co [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: passano rendiconto e assestamento di bilancio; no all'utilizzo degli utili delle partecipate

La maggioranza dà la disponibilità a condividere una proposta di legge sulle società regionale, che sarà affrontata a breve

Aosta: Comune alla ricerca di partner per la comunicazione istituzionale Passano con 18 voti a favore e 17 contrari – Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp – il rendiconto – 59 milioni di avanzo – e l’assestamento di bilancio. Per gli alleati della maggiorana – Uv e Sa - «due atti chiari che rispettano gli impegni presi con l’elettorato»; per le opposizioni «nessuna misura per far crescere un’economia solida e reale»; no all’emendamento delle minoranze che proponeva – attraverso la stesura di una legge regionale – di far [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: il Consiglio approva il rendiconto 2013 a maggioranza

Bruno Giordano: «Mantenuto bassa la pressione fiscale e tagliata la spesa corrente»

Aosta: Comune alla ricerca di partner per la comunicazione istituzionale Con 19 voti a favore e 9 contrari viene approvato il rendiconto 2013. Questo è quello che emerge dalla seduta in corso di svolgimento del consiglio comunale di Aosta. Sforamento del patto di stabilità per 8,834 milioni, con un avanzo di amministrazione di 6 milioni 648 mila euro, con un fondo cassa, al 31 dicembre di 13.4 milioni, sono le cifre di un documento presentato come «paradossale» dall'assessore alle Finanze Carlo Marzi. «E' un bilancio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: respinta la mozione sulla TASI; Marzi: «Informato in tutti i modi possibili; l'invio di F24 precompilati a casa non è fattibile»

Aosta: Comune alla ricerca di partner per la comunicazione istituzionale Quindici voti contrari, nove favorevoli e quattro astenuti. Queste le cifre della votazione che ha respinto la mozione "Tasi: cronaca di un rinvio annunciato", presentata dai consiglieri di PD, PSI, Alpe e Sinistra per la città, che chiedeva un impegno nell'utilizzare i mezzi di comunicazione e informazione possibili per aiutare i cittadini nel versamento della nuova tassa, verificando allo stesso tempo la possibilità di inviare una lettera infor [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Enti locali: via libera del CPEL a 258 milioni di euro di fondi europei per crescita, occupazione e sviluppo rurale

Marquis: «Confidiamo su una buona gestione di queste risorse»

«I fondi per la crescita e l'occupazione rappresentano un'importante occasione di investimento per la Valle d'Aosta, soprattutto in un momento di notevole contrazione delle risorse disponibili e dei trasferimenti da parte dello Stato. Confidiamo su una gestione buona di queste risorse». Commenta così l'assessore regionale alle Attività produttive, Pierluigi Marquis, il parere favorevole espresso dal CPEL (Consiglio permanente degli enti locali), [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scuola, solo uno studente valdostano ogni 20 risulta eccellente

La Valle d'Aosta dichiara guerra all'abbandono scolastico: 8,5 milioni per azioni didattiche e per favorire l'alternanza scuola-lavoro

Enti locali: via libera del CPEL a 258 milioni di euro di fondi europei per crescita, occupazione e sviluppo rurale Presentati gli indicatori della scuola valdostana a cura dello SREV (Sistema Regionale di Valutazione), oggi 23 giugno presso la biblioteca regionale (foto). Un dipinto in chiaro scuro come è risultato anche dalle parole dell’assessore all'Istruzione, Emily Rini: «Si tratta di una miniera importante di informazioni che ci informano sullo stato di salute della nostra scuola. Questo ci stimola a trovare soluzioni che metteremo in atto sia fin [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi: un progetto di sostegno per i nuclei familiari in difficoltà

Si chiama 'Una famiglia per una famiglia' l'iniziativa che prevede famiglie affiancanti e affiancate

Enti locali: via libera del CPEL a 258 milioni di euro di fondi europei per crescita, occupazione e sviluppo rurale «La famiglia resta una grande risorsa della società soprattutto in un periodo di crisi economica, una risorsa che in Valle d'Aosta ha una sua rappresentatività numerica e politica che permette di mantenere la stabilità sociale». A sottolinearlo l'assessore alla Sanità e politiche sociali Antonio Fosson, annunciando l'avvio del progetto di sostegno per i nuclei familiari in temporanea difficoltà 'Una famiglia per una famiglia' che vede protagonist [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Occupazione: la Giunta stanzia 300 mila euro per assumere 25 operai nel settore delle opere di pubblica utilità

Previste 67 giornate lavorative, l'assessore Baccega: «Abbiamo impegnato il triplo degli ultimi due anni»; approvati anche i contributi per le badanti

Enti locali: via libera del CPEL a 258 milioni di euro di fondi europei per crescita, occupazione e sviluppo rurale Venticinque posti di lavoro a tempo determinato. La Giunta regionale ha stanziato questa mattina 300 mila euro per il piano straordinario nel settore delle opere di pubblica utilità per il 2014. «E' un importante provvedimento di sostegno all'occupazione, che va a completare quanto fatto la settimana scorsa con i forestali - ha spiegato l'assessore regionale alle opere pubbliche Mauro Baccega -. Verranno assunti per 67 giornate 25 operai (donne o [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi: presentato alla Giunta il documento sui sette punti per ridare slancio all'economia valdostana

Monica Pirovano, portavoce delle associazioni: «Incontro positivo, ci auguriamo di continuare il lavoro insieme»; il presidente Augusto Rollandin: «Abbiamo dato la disponibilità ad aprire dei tavoli tecnici con gli assessori competenti»

Enti locali: via libera del CPEL a 258 milioni di euro di fondi europei per crescita, occupazione e sviluppo rurale Le associazioni valdostane rappresentative le attività produttive e la consulta delle professioni hanno consegnato questa mattina alla Giunta regionale il documento con le sette priorità per dare slancio al sistema imprenditoriale e occupazione. «Abbiamo presentato sette punti molto critici per tutte le imprese, facendo proposte per ottenere delle soluzioni – ha spiegato durante la conferenza stampa della Giunta, Monica Pirovano, presidentessa di [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò, aut aut della Cisl: basta parole ci vogliono fatti

Monzeglio: «Non c'è più margine per le trattative: o si chiude o si va per vie legali»

«Possono metterci tutta la buona volontà, non ci interessa più. É finito il tempo della trattativa, il 1° luglio è una scadenza importante entro la quale devono essere avviate tutta una serie di azioni. Ora ci vogliono i fatti, non più parole!». Non usa mezzi termini Riccardo Monzeglio, segretario regionale della Cisl, interpellato a proposito di una comunicazione inviata alla proprietà della casa da gioco, all'azienda e agli iscritti, nella qual [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Regione: no dell'opposizione al bilancio consuntivo

Il voto contrario in seconda Commissione ''propedeutico alla presentazione di emendamenti in aula''

Non piacciono alle minoranze consiliari - Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp - il bilancio consuntivo 2013 e l'assestamento del bilancio di previsione e danno un voto negativo in seconda Commissione consiliare motivandolo come propedeutico «alla presentazione in aula di emendamenti sostanziali, portatori di una visione alternativa, che i gruppi di opposizione auspicano verranno adeguatamente presi in considerazione, in virtù del tanto declamato spi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Enti locali: richiesta alla Regione l'apertura di un confronto sull'eliski

La avanza il Consiglio permanente degli enti locali coordina le istanze dei Comuni coinvolti dall’attività di eliski in Valle d’Aosta

Regione: no dell'opposizione al bilancio consuntivo Promuovere la salvaguardia e la più corretta gestione del territorio di alta montagna da parte dei Comuni valdostani, nonché prevederne, nell’interesse di tutti i suoi frequentatori, una fruizione sicura, controllata e regolamentata: con questi obiettivi il Consiglio permanente degli enti locali coordina le istanze dei Comuni coinvolti dall’attività di eliski in Valle d’Aosta e chiede all’amministrazione regionale di promuovere un tavolo di lavor [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Comuni: Gressan, si è dimessa la consigliera Raffaella Quendoz

Candidata a vicesindaco nel 2010 è stata eletta la prima volta nel 1990

Regione: no dell'opposizione al bilancio consuntivo Conferma le dimissioni della consigliera di minoranza Raffaella Quendoz il sindaco di Gressan Michel Martinet. «Ho ricevuto la lettera di dimissioni sul mio tavolo lunedì 16 per motivi personali. Non entro nel merito della decisione e rispetto la scelta» commenta il primo cittadino. A Quendoz riconosce «la conoscenza della macchina amministrativa e la puntualità degli interventi in aula anche se non sempre eravamo d'accordo sulla visione d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Regione: le minoranze vanno all'attacco sul nuovo governo

Ribadiscono: basta con l'uomo solo al comando

«Il Consiglio regionale di ieri, con la difficile elezione di Marco Viérin alla Presidenza del Consiglio, ha mostrato ancora una volta, come metodi e contenuti dell'attuale maggioranza non siano niente affatto cambiati rispetto alla gestione della 'cosa pubblica', vissuta come dimostrato, come una mera spartizione di potere e poltrone». Lo scrivono, in una nota, Alessia Favre, presidente Uvp, Piero Floris, segretario di Alpe, Fulvio Centoz, segre [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Regione: aumenta il numero delle cremazioni in Valle

Nel 2013 i defunti valdostani cremati sono stati 470 con un incremento del 17%

Regione: le minoranze vanno all'attacco sul nuovo governo Nel 2013 sono state effettuate 470 cremazioni di defunti valdostani con un incremento del 17% rispetto al 2012. Nella relazione consuntiva dell'Aps si evidenzia poi una netta contrazione delle cremazioni di salme di residenti fuori Valle (-47%) rispetto all’anno precedente: nel 2012 erano 138, sono passate a 72 nel 2013. Tale diminuzione è stata determinata per effetto dei nuovi impianti aperti nel Torinese (nei Comuni di Piscina e di Mappano), a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: la minoranza dice no alla candidatura di Marco Viérin

L'opposizione reclama risposte puntuali sui contenuti della presidenza

Regione: le minoranze vanno all'attacco sul nuovo governo Primo a parlare in Consiglio Valle, convocato in seduta straordinaria per l’elezione del presidente del Consiglio, il capogruppo della Stella Alpina Stefano Borrello che chiede una sospensione dopo aver confermato, in nome di tutta la maggioranza, la nomina di Marco Viérin, per discuterne anche con le forze di opposizione. Al rientro è ancora Borrello a intervenire. «Abbiamo espresso la volontà di poter dibattere su alcuni punti nella con [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lavoro, opportunità per i giovani con Plateforme de travail

Venerdì 27 e sabato 28 la Cittadella dei Giovani ospiterà una iniziativa che riunisce aziende e associazioni di categoria che parleranno delle offerte del mondo del lavoro

Regione: le minoranze vanno all'attacco sul nuovo governo In un momento in cui la disoccupazione giovanile ha raggiunto il 30% la Cittadella dei Giovani esce allo scoperto con un'iniziativa volta a mettere in comunicazione domanda e offerta di lavoro. Si tratta di Plateforme de Travail, la due giorni in programma venerdì 27 e sabato 28 giugno, alla Cittadella dei Giovani, che riunirà aziende, imprenditori, associazioni di categoria e organizzazioni sindacali (una decina al momento le adesioni, ma [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: «Votatevi il Presidente e assumetevene la responsabilità»

Così la minoranza in aula stigmatizzando la mancanza di un confronto serio e rilanciando la propria idea sulla figura del presidente del Consiglio

Regione: le minoranze vanno all'attacco sul nuovo governo «La presidenza del Consiglio non dovrebbe rientrare negli accordi spartitori ma essere oggetto di un confronto istituzionale e politico perché il presidente è chiamato a rappresentare tutto il Consiglio in modo autonomo rispetto alla Giunta e non può essere promanazione della Giunta, è ruolo per niente facile». Così il capogruppo di Alpe Patrizia Morelli, intervenendo in aula nel dibattito sull’elezione del presidente del Consiglio. Per Morelli « [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: Patrizia Morelli candidata della minoranza

Le quattro forze politiche la presentano in contrapposizione a Marco Viérin

Regione: le minoranze vanno all'attacco sul nuovo governo Niente programmi e le forze di opposizione – Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp - non comprano ‘a scatola chiusa’ il candidato alla presidenza del Consiglio Marco Viérin, e presentano il loro nome: ritorna in pista Patrizia Morelli e va in scena la replica del Consiglio di luglio del 2013. Così nel dibattito che ha preceduto le votazioni. «Alcuni aspetti possono essere affrontati da subito e altri nel tempo». Manifesta così la volontà della [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: Marco Viérin eletto presidente al terzo giro

Le prime due votazioni sono un pareggio con Patrizia Morelli, complice una scheda bianca; fibrillazioni in aula

Regione: le minoranze vanno all'attacco sul nuovo governo Per Marco Viérin è buona la terza: la sua candidatura passa alla terza votazione, incassando i 18 voti. Stesso canovaccio di inizio legislatura e identico esito nella prima votazione: Marco Viérin incassa 17voti come Patrizia Morelli , il discrimine è la scheda nulla. L’aula è chiamata a una seconda votazione con tanto di spiegazione di espressione del voto (nome e cognome). Al secondo giro la minoranza fa le pulci su una scheda che riporta il co [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: Marco Viérin: ''Sarò il presidente di tutti''

Attenzione verso riforme, riorganizzazione, trasparenza, riduzione dei costi

Regione: le minoranze vanno all'attacco sul nuovo governo Inizia il discorso in francese – lingua evocata dalla minoranza autonomista - il neo eletto presidente del Consiglio Valle Marco Viérin. Prosegue: «Voglio sin d'ora assicurare una collaborazione e un confronto leale con il Governo regionale, pur rimarcando la parità del Consiglio che deve essere libero di esprimere le differenti sensibilità politiche che qui sono rappresentate, valorizzando la funzione e l’attività di ogni singolo Consigliere ch [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Disoccupazione al 9% e Pil ancora in discesa: la Valle d'Aosta non riparte

Presentato il rapporto della Banca d'Italia: ancora in calo industria, costruzioni e servizi, piccola ripresa dell'agricoltura; scendono le presenze turistiche; il direttore Argirò: «Rilanciare gli investimenti e valorizzare il capitale umano»

Regione: le minoranze vanno all'attacco sul nuovo governo Aumento della disoccupazione (9.2% nel primo trimestre 2014), diminuzione del Pil (-1.6% nel 2013 dopo il -3.5% del 2012), caduta del numero dei turisti (nel 2013 per la prima volte non si sono superati i tre milioni di presenze) sono alcuni dei dati negativi che emergono dalla relazione sullo stato dell'economia valdostana presentata questa mattina dal direttore della filiale di Aosta della Banca d'Italia. «L'economia valdostana nel 2013 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tasse: oggi l'acconto TASI ma non per tutti

Alcuni comuni hanno rinviato la scadenza, altri hanno preferito una unica rata tra qualche mese

Regione: le minoranze vanno all'attacco sul nuovo governo Se l'IMU era ed è entrata nelle abitudini dei contribuenti del bel Paese, non altrettanto si può dire sulla TASI, la tassa sui servizi indivisibili che insieme all'Imu e alla Tari (tassa rifiuti), compone l'imposta unica comunale, la IUC. Lo ha ribadito l'assessore ai Servizi Finanziari del comune di Aosta Carlo Marzi, annunciando la nuova scadenza per il versamento dell'acconto Tasi per il capoluogo: primo settembre, «che coincide con la [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

"Sblocca Italia", il sindaco di Aosta scrive al premier Matteo Renzi

Bruno Giordano indica cinque priorita'

Il centro polivalente di via Brocherel, la ristrutturazione dell'ex hotel Bellevue, il progetto di archivio per l'edilizia nel sottotetto del municipio, la riqualificazione delle piazze Giovanni XXIII e Roncase la gara per l'afidamento del servizio del gas nel'unico ambito economico dela Valle d'Aosta: sono gli interventi urgenti per la citta' di Aosta che il sindaco Bruno Giordano ha segnalato al presidente del Consiglio dei ministri, Mateo Renz [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Censimento: cresce il non profit, in calo la pubblica amministrazione

Sono i dati che spiccano maggiormente dalla rilevazione Istat sul periodo 2001/2011, presentato questa mattina

Un aumento generalizzato di unità giuridiche e locali e di addetti, un maggior dinamismo del settore non profit, una contrazione delle istituzioni pubbliche, ma un incremento di addetti e la dinamica delle imprese più bassa degli ultimi trent'anni. É la fotografia che emerge dal nono Censimento dell'industria, dei servizi e delle istituzioni non profit illustrata questa mattina, nella biblioteca regionale, da Dario Ceccarelli, capo dell'osservato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Regione: ''La proposta di candidatura di Marco Viérin resta valida''

Lo ha sottolineato il presidente Augusto Rollandin a margine della conferenza stampa della Giunta anche se non esclude un nulla di fatto nella seduta consiliare di mercoledì 18

«La maggioranza ha fatto una proposta che rimane valida». Così il presidente Augusto Rollandin a margine della conferenza stampa della Giunta, riferendosi alla nomina di Marco Viérin quale nuovo presidente del Consiglio Valle. «L'indirizzo è chiaro - ha proseguito il capo dell'esecutivo - anche se mi pare quasi scontato che si perderà un altro mercoledì; siamo pronti a chiarire i punti di interesse per l'assemblea ma che ci siano difficoltà dalla [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lavoro: varato il programma di aiuto agli over 50 disoccupati per 886 mila euro

Le misure prevedono un contributo mensile, per un massimo di sei mesi, di 450 euro e un percorso di reinserimento nel mondo del lavoro

I disoccupati oltre i cinquant'anni, iscritti al centro impiego e senza ammortizzatori sociali, potranno beneficiare di un percorso di riqualificazione e reinserimento nel mondo del lavoro messo a punto dal governo regionale e approvato nella seduta della giunta di stamani: lo stanziamento è di 886 mila euro. Il contributo – 326 i soggetti da prendere in carico – sarà di 450 euro mensili per un massimo di sei mesi ed è prevista la partecipazione [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tributi: Aosta rinvia al primo settembre l'acconto TASI

Rimane invariata la scadenza del saldo, 16 dicembre

I cittadini residenti nel capoluogo hanno ancora all'incirca 75 giorni di tempo per pagare la TASI, la tassa sui servizi indivisibili che, insieme all'IMU e alla TARI compone la IUC, imposta unica comunale. La scadenza del 16 giugno è stata infatti posticipata al primo settembre. Lo ha confermato nel corso di un incontro con gli operatori dell'informazione, l'assessore ai Servizi Finanziari Carlo Marzi che ha ricordato «come tutti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Zootecnia: la Consulta dichiara illegittima la legge regionale volta all'eliminazione degli obblighi di polizia veterinaria

La Corte costituzionale intende scongiurare «l'immediato effetto di limitare (o addirittura di escludere) i necessari controlli (anche periodici) finalizzati a prevenire l'insorgere di sempre possibili epidemie ed epizoozie»

Dopo la pronuncia di ieri - giovedì 12 giugno - con la quale la Corte costituzionale ha dichiarato illegittima la normativa regionale per l'accesso alle abitazioni di edilizia residenziale pubblica, quest'oggi la Consulta ha dichiarato anticostituzionale un'altra legge regionale, questa volta la numero 13 del 2013 recante 'Disposizioni per la semplificazione di procedure in materia sanitaria', con particolare riferimento all'eliminazione degli ob [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Giornata dell'Economia: dal territorio la spinta per ripartire

Nicola Rosset: «Alla base delle riforme una visione che abbia al centro i territori e le comunità che li rendono vivi»

Con una disoccupazione che nel primo trimestre 2014 ha raggiunto il nuovo record del 9,2%, con punte del 30,8% nella fascia tra i 15 e i 24 anni, una contrazione delle imprese tra il 2008 e il 2013 del 5,6% (2,5% solo nell'ultimo anno) il presidente della Chambre Valdôtaine, Nicola Rosset, in apertura dei lavori della Giornata dell'economia, mercoledì pomeriggio nell'Aula Magna dell'Università della Valle d'Aosta, cerca di guardare avanti e dà le [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Dal mondo imprenditoriale sette priorità per dare slancio all'economia

Il documento congiunto firmato dai referenti delle diverse attività produttive della Valle sarà illustrato alla giunta in un incontro

Fondo di garanzia rotativo, proposte per un miglior scambio tra lavoro e scuola, sostituzione graduale tra giovani e pensionabili, miglior utilizzo delle risorse disponibili, chiarimento sui fondi di rotazione e mancata crescita dei tassi sui finanziamenti regionali, riforma dell'ateneo valdostano, sburocratizzazione delle pratiche. Sono le sette priorità individuate dal mondo delle associazioni valdostane rappresentative delle attività pr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La Consulta boccia la legge valdostana sulle politiche abitative: è anticostituzionale

I giudici sostengono che si tratta di «un'irragionevole discriminazione nei confronti dei cittadini dell'Unione»; al centro della decisione il requisito della «residenza nella Regione da almeno otto anni» per l'accesso all'edilizia residenziale pubblica

«Un'irragionevole discriminazione sia nei confronti dei cittadini dell'Unione», sia per i «cittadini di paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo». Questo il passaggio certamente più significativo della sentenza numero 168 della Corte costituzionale, con la quale ha dichiarato l'illegittimità costituzionale del requisito di accesso previsto dalla legge regionale 3 del 2013 recante 'Disposizioni in materia di politiche abitative'. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Corte dei Conti: il costo del personale delle società partecipate valdostane sotto la media italiana

E' quanto emerge dalla relazione deliberata dalla Sezione di controllo, che l'ha inviata in Parlamento; per la Valle d'Aosta sono state prese in esame 59 società con un valore di produzione di 271 milioni di euro e 1.202 dipendenti

Un dato obiettivamente sorprendente, se non altro perché il funzionamento del sistema delle società partecipate in Valle d'Aosta è ormai divenuto un punto di confronto/scontro politico fisso nell'agenda delle adunanze del Consiglio regionale. In Valle d'Aosta il costo del personale nelle società partecipate incide per il 21,39% sui valori di produzione (quarto miglior risultato tra le regioni italiane) a fronte di una media nazionale del 3 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nuova giunta: solo questione di spartizioni per FI e Comitato per un nuovo soggetto politico

Il coordinatore Massimo Lattanzi e il portavoce René Tonelli critici sulla soluzione dello stallo

Per il coordinatore di Forza Italia Massimo Lattanzi lo stallo politico si è sciolto nel «nome del rimpasto distributivo» e prende le distanze «da questa politica». Prosegue Lattanzi: «la maggioranza ritrova la sua apparente unità, sacrificando il giovane Joël Farcoz, ma rimangono irrisolti i veri nodi politici». Per Lattanzi alla luce della crisi economica e occupazionale che «ha fatto registrare una flessione pari al 4,2 per cento, nella nostr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Caos tributi, sul sito del Celva le scadenze di tutti i comuni

L'indagine promossa dal Consorzio su Tasi e Iuc cerca di risolvere i dubbi ai cittadini e ai centri di assistenza fiscale

L'appello fatto dal Celva a tutti i comuni di rinviare l'acconto della Tasi al 31 agosto non ha sortito gli effetti sperati, sparigliando ulteriormente le carte. Su 74 comuni 36 hanno mantenuto la scadenza al 16 giugno, 4 hanno deciso di far pagare tutto in un'unica soluzione al 16 dicembre, mentre gli altri hanno fissato le date più disparate, qualcuno il 31 agosto, qualcuno il 16 ottobre, qualcun altro il 30 novembre o anche il 16 luglio.  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Agricoltura: l'Agea dà il via libera al pagamento delle domande uniche PAC 2007-2013

Il provvedimento dovrebbe interessare circa 120 imprese agricole valdostane «ormai alla canna del gas», dice il presidente di Coldiretti VdA, Giuseppe Balicco, che aggiunge: «Ora auspichiamo l'avvio degli iter burocratici per l'erogazione dei contributi»

Caos tributi, sul sito del Celva le scadenze di tutti i comuni In riferimento all'indagine delegata al Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Aosta su presunte irregolarità segnalate in pratiche relative a procedure di accesso a contributi a valere sulla Politica agricola comune (PAC) 2007-2013, sul numero di Gazzetta Matin del 2 giugno scorso parlammo di unica notizia positiva che «potrebbe giungere a giorni da Roma, con l'eventuale via libera alle domande uniche PAC bloccate da Agea».  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica: questo pomeriggio fine della paralisi, al via la stagione del Rollandin-bis

Il rimpast(ino) di Giunta verrà posto all'approvazione del Consiglio regionale dalle 15; tramite il Conseil Fédéral di ieri sera, intanto, l'Uv ha fatto sapere di confidare «che le differenti forze politiche possano condividere dei percorsi programmatici»

Caos tributi, sul sito del Celva le scadenze di tutti i comuni Tanto tuonò che alla fine non piovve. A due mesi e mezzo dall'apertura ufficiale della crisi politica in Consiglio regionale, la stessa assemblea si riunirà in seduta straordinaria questo pomeriggio - martedì 10 giugno - per l'elezione della nuova compagine di governo del Rollandin-bis. Una Giunta che, ora come allora, sarà imperniata sull'alleanza uscita vincitrice - seppur di misura - dalle elezioni regionali del 26 maggio 2013, ovvero qu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Cisl VdA: «Stabilità politica soltanto recandosi alle urne con una legge elettorale diversa»

Lo sostiene in una nota il comitato esecutivo, che auspica l'uscita «dallo stato di sopravvivenza che stiamo vivendo oggi per invertire il senso della crisi»

Caos tributi, sul sito del Celva le scadenze di tutti i comuni «Recarsi alle urne con una legge elettorale diversa e avere un Consiglio regionale nuovo in grado di esprimere una maggioranza significativa». E' la posizione espressa - attraverso una nota - dal comitato esecutivo Cisl della Valle d'Aosta, che prosegue: dalle ultime elezioni regionali del maggio 2013, «si è vissuto con una maggioranza o minoranza risicata da 18 a 17 o 17 a 18». E ancora: «Le inchieste amministrative e giudiziarie anc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: il presidente Rollandin sottopone all'aula la sua nuova Giunta e scatena le bordate dell'opposizione

Confermate le indiscrezioni della vigilia; Laurent Viérin (Uvp): «Pastrocchio per stare a galla, appetiti politici più forti dei contenuti»; Stefano Ferrero (M5S): «Alla faccia dei sei consiglieri dell'Uv che avevano formato un gruppo a se stante»

Caos tributi, sul sito del Celva le scadenze di tutti i comuni Aurelio Marguerettaz al turismo, sport, commercio e trasporti, Luca Bianchi al territorio e ambiente, Antonio Fosson alla sanità, salute e politiche sociali, Pierluigi Marquis alle attività produttive, energia e politiche del lavoro, Renzo Testolin all'agricoltura e risorse naturali, Ego Perron al bilancio, finanze e patrimonio, Emily Rini all'istruzione e cultura, e Mauro Baccega alle opere pubbliche, difesa del suolo ed edilizia residenziale pu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: Alberto Bertin, «E' un governo balneare»

La minoranza compatta crede che il nuovo esecutivo non durerà a lungo; tutti disposti a proseguire il dialogo, almeno tra le fila della maggioranza

Caos tributi, sul sito del Celva le scadenze di tutti i comuni «Oggi siamo di fronte a un sussulto politico che non ci porterà lontano». A parlare è Andrea Rosset (Uvp) per il quale la resistenza a oltranza non pagherà, intervenuto durante l’assemblea straordinaria del Consiglio regionale dedicata all'elezione degli assessori. «Dopo settanta giorni di scivolo spaventoso, la caduta è rimandata», ha aggiunto la consigliera Chantal Certan (Alpe) che ha proseguito in difesa del ‘silurato’ assessore all’ist [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: Claudio Restano, «Inizia un percorso di condivisione»

Il consigliere unionista: «Non mi vergogno di essere tra i responsabili che hanno favorito il dialogo»

Caos tributi, sul sito del Celva le scadenze di tutti i comuni Ringrazia gli uscenti per il lavoro svolto il consigliere dell’Union valdôtaine, Claudio Restano, intervenuto nel dibattito sull’elezione dei nuovi assessori. Cita il documento del Conseil fédéral per affermare «quello che è un chiaro messaggio a tutti i consiglieri di apertura, di confronto, di dialogo, di cambiamento e condivisione. Tutto nasce dalla crisi che ha portato a un confronto serrato e volte acceso ma proficuo. E’ un inizio di u [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: il presidente Rollandin, «Pronto al dialogo ma non sia tra sordi»

Il capo dell'esecutivo motiva il «no» alle elezioni, che avrebbero creato un vuoto amministrativo

Caos tributi, sul sito del Celva le scadenze di tutti i comuni Ammette la mancanza in passato di confronto, il presidente Augusto Rollandin nella replica in aula ai vari interventi dei consiglieri di minoranza e accondiscende: «Gli incontri tra forze politiche sono stati utili». Il presidente si è detto «pronto a rivedere i progetti delle grandi opere e a discuterne» – aeroporto, università e ospedale – ma «vanno portate a termine». Degli appalti delle partecipate dice «non hanno mai risolto i problem [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consglio Valle: eletto il nuovo governo senza sorprese

Gli assessori guadagnano gli scranni e si apre il dibattito sulla nomina del presidente del Consiglio

Caos tributi, sul sito del Celva le scadenze di tutti i comuni La nuova Giunta, con l’ingresso di Emily Rini all’istruzione, di Ego Perron al bilancio con delega al Casinò e la staffetta alle opere pubbliche, col passaggio di testimone da Marco Viérin al collega di partito Mauro Baccega, passa indenne: 18 a favore e 17 contro. Restano al loro posto Pierluigi Marquis, attività produttive; Renzo Testolin, agricoltura; Aurelio Marguerettaz, turismo, sport, trasporti e commercio; Luca Bianchi, territorio e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: slitta a mercoledì 18 la nomina del nuovo presidente del Consiglio

La richiesta arriva dai banchi delle opposizioni e Marco Viérin accetta il rinvio

Caos tributi, sul sito del Celva le scadenze di tutti i comuni Slitta a mercoledì 18 l’elezione del nuovo presidente del Consiglio: le minoranze l’hanno chiesto - pena l'abbandono dell'aula e quorum a 24 a mare - e Marco Viérin, il designato, accetta il rinvio. «Qualche collega gioca in politichese, ringrazio la maggioranza che vorrebbe procedere ma per dignità dell’uomo accetto volentieri il rinvio, anche se la richiesta è strumentale» sottolinea Viérin alla richiesta delle forze di opposizione di rinviare [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica, l'opposizione contesta la procedura di elezione della nuova giunta

La maggioranza: solo l'elezione degli assessori, perché il presidente è sempre stato in carica. La seduta del Consiglio convocata per domani alle 15

I gruppi Alpe, Pd-Sinistra Vda, M5s e Uvp contestano la procedura prevista per la nomina del nuovo esecutivo. Dopo la la richiesta di convocazione urgente del Consiglio Valle (la seduta è convocata per domani, martedì 10 alle 15; è prevista la seduta notturna) presentata dal presidente della Regione, Augusto Rollandin, dalla riunione dei capigruppo svoltasi questa mattina, è emersa la critica delle forze di opposizione, le quali sostengono che "g [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nuova giunta regionale, mini valzer di poltrone

Domani, martedì 10, dalle 15 il Consiglio regionale della Valle d'Aosta sarà chiamato a eleggere i nuovi assessori. Questa sera sia il presidente della Regione, Augusto Rollandin che il presidente di Stella Alpina, Maurizio Martin, dovranno presentare a Conseil fédéral e direttivo/coordinamento le loro proposte per la nuova squadra di governo che dovrà essere votata in aula. Nessuna conferma ufficiale (il presidente dell'Edelweiss, Maurizio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica, si è dimessa la presidente del Consiglio Emily Rini

Domani, martedì, oltre all'elezione degli assessori anche quella per la presidenza del Consiglio

Nuova giunta regionale, mini valzer di poltrone La presidente del Consiglio regionale, Emily Rini, con una lettera inviata ai vicepresidenti Andrea Lanièce e Andrea Rosset, ha rassegnato questo pomeriggio le dimissioni. "E' stato per me un onore presiedere la massima istituzione della democrazia rappresentativa della nostra regione - spiega Emily Rini - un ruolo prestigioso che ho cercato di coprire con impegno e serietà in un periodo di grande difficoltà per la Valle d'Aosta. Ritengo oggi opp [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò, «sì» dei lavoratori alla bozza di accordo

Si sono concluse ieri sera alle 20 le operazioni di voto del referendum sull'ipotesi di intesa tra casa da gioco e sindacati: passa il sì, ma di misura

Nuova giunta regionale, mini valzer di poltrone Con 300 sì e 278 no l'accordo siglato tra sindacati e casa da gioco che prevede risparmi per 3,8 milioni di euro, è stato approvato. Si sono concluse sabato 7 giugno alle 20 le operazioni di voto con un'altissima partecipazione 578 votanti su 623 aventi diritto. «Il sì è passato di stretta misura - ha detto Vilma Gaillard, segretario generale dell'Slc Cgil Valle d'Aosta - questo perché vista la situazione in cui versa la casa da gioco [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Chambre, nonostante la crisi il 2013 si chiude in pareggio

Il bilancio chiude con 4 milioni 250 mila euro, Rosset: «Nonostante i tagli abbiamo mantenuto e migliorato i servizi per le imprese»

Nuova giunta regionale, mini valzer di poltrone «Dopo un 2012 molto complicato abbiamo raggiunto il pareggio di bilancio nel 2013. Abbiamo dovuto rivedere la struttura, mettere in liquidazione la società in house, Attiva, ridurre gli emolumenti per raggiungere quel pareggio che ci permette di guardare al futuro con più tranquillità». Il presidente della Chambre Valdôtaine, Nicola Rosset, comunica con soddisfazione i risultati ottenuti con una gestione più oculata della camera di commercio vald [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica: Alpe resta all'opposizione; «Non possiamo più farci prendere in giro da Uv e Stella Alpina»

Il presidente del Galletto, Piero Floris, è tranchant: «Se qualcuno pensa di avere i numeri per governare, lo faccia e se ne assuma la responsabilità»; e sulle trattative ancora aperte col Pd: «Il nostro alleato finora ha tenuto, bisogna avere fiducia»

Nuova giunta regionale, mini valzer di poltrone «Non possiamo più farci prendere in giro, se qualcuno pensa di avere i numeri per governare, che lo faccia, però dovrà anche assumersi la responsabilità di questa scelta». Si è chiusa con questo commento la conferenza stampa di Alpe, nel corso della quale il Galletto ha ufficializzato la chiusura della trattativa che nelle ultime settimane l'aveva portato a incontrare Union Valdôtaine e Stella Alpina in quattro diverse riunioni. L'esi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica: primi mal di pancia interni al Pd-Sinistra VdA per la lettera aperta inviata a Rollandin

Cinque candidati nella lista alle ultime elezioni regionali criticano il segretario Fulvio Centoz per la mancanza di collegialità con cui è stata assunta l'iniziativa, alla quale il presidente della Regione ha risposto in via riservata

Nuova giunta regionale, mini valzer di poltrone «La risposta di Rollandin alla nostra lettera aperta? Ho saputo che l'ha spedita ma non ne conosco ancora i contenuti. Aspetto di leggerla e dopodiché, durante la riunione di questo pomeriggio alle 17.30, tireremo le somme». Così il segretario regionale del Pd-Sinistra VdA, Fulvio Centoz (FOTO), commenta la decisione del presidente della Regione, Augusto Rollandin, di rispondere alla lettera aperta inviatale qualche giorno fa dalla segreter [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica: Rollandin chiede il Consiglio straordinario per votare la nuova Giunta

Svolta della maggioranza uscente, che si sarebbe ricompattata e avrebbe perfezionato il rimpasto; la conferenza dei capigruppo, nel frattempo, è stata convocata per lunedì 9 giugno alle 8

Nuova giunta regionale, mini valzer di poltrone A 72 giorni dal mercoledì nero nel quale il suo Governo incassò due pesanti sconfitte in Consiglio regionale, il presidente della Giunta esce allo scoperto con un atto che fa pensare a una soluzione della crisi in tempi brevi. Augusto Rollandin, nel pomeriggio di oggi, venerdì 6 giugno, in una nota inviata al presidente del Consiglio Valle, Emily Rini, ha richiesto - ai sensi del comma 4 dell'articolo 38 del Regolamento del Consiglio region [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uvp: subito una verifica politica delle forze autonomiste e progressiste

Il Leone dorato esprime «rammarico per il tentativo, messo in atto da qualcuno, di risolvere in modo solitario e parziale la crisi, vanificando l'azione congiunta»

Nuova giunta regionale, mini valzer di poltrone L'Uvp chiede una verifica politica delle forze autonomiste e progressiste «che permetta di misurare la coerenza dei contenuti con le azioni che si intendono mettere in atto in questa delicata fase politica, apprezzando, a questo proposito, la coerenza di tutti coloro che, in questi giorni e in queste ore, si stanno smarcando dalla possibilità di facili compromessi vuoti di contenuti», si legge in una nota inviata all'indomani del conseil de direc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich

Dovrebbe essere la seconda esclusa delle elezioni comunali, Antonella Pellissier, a prendere il posto nel consiglio comunale di Pontey lasciato vacante da Matthieu Bich, capogruppo di minoranza che ha presentato le dimissioni. A comunicarlo è il sindaco Rudy Tillier, in un comunicato: «L’Amministrazione Comunale comunica che è pervenuta la lettera di da parte del capogruppo di minoranza, nonché candidato vice sindaco alle elezioni comunali 2010, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Senato: eliminato il «duplice sacrificio» delle autonomie speciali sul finanziamento del bonus-Irpef

Soddisfatto il senatore valdostano Albert Lanièce: «Governo sensibile alle istanze delle minoranze linguistiche»; e ancora: «Così si sono evitati pesanti effetti negativi» sul bilancio regionale

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich «Salutiamo con favore questo provvedimento, perché rappresenta un primo importante passo verso una redistribuzione della ricchezza a vantaggio delle fasce più deboli, anche adottando misure che perseguono l'obiettivo di spostare la tassazione dal lavoro alle rendite finanziarie». Così il senatore valdostano Albert Lanièce commenta l'eliminazione del «duplice sacrificio delle Regioni e Province autonome in merito al finanziamento del bonus-Irpef», [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica: accorato appello del Pd-Sinistra VdA al «passo indietro» di Rollandin

La segreteria regionale ha preso carta e penna e ha scritto una lettera aperta al presidente della Regione: l'obiettivo è scongiurare le elezioni anticipate, «deleterie in un momento economico come questo» e che in realtà pochi consiglieri vogliono

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich La segreteria regionale del Pd-Sinistra VdA, dopo il tavolo di confronto allargato tenutosi dopo le celebrazioni della Festa della Repubblica del 2 giugno, ha preso carta e penna e ha scritto una lettera aperta «sia al leader politico, sia soprattutto alla massima carica istituzionale della nostra Regione», si legge nel primo paragrafo della lettera aperta indirizzata al presidente della Regione, Augusto Rollandin. L'obiettivo? «Ci troviamo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica: Pd e Alpe disposti a un passo in avanti verso Uv e Stella Alpina a patto che Rollandin faccia un passo indietro

E' quanto emerso a seguito del tavolo di confronto allargato di ieri pomeriggio; sul «nodo» Rollandin, Centoz afferma: «C'è bisogno di un forte segnale di discontinuità»; Floris è categorico: «Conditio sine qua non per entrare nel vivo della discussione»

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich «Il fatto che gli attuali movimenti di maggioranza (Union Valdôtaine e Stella Alpina, ndr) abbiano accettato di convocare un tavolo di confronto allargato, includendo anche Alpe, è stato senz'altro un aspetto positivo». Così il segretario regionale del Pd-Sinistra VdA, Fulvio Centoz, commenta l'incontro avvenuto ieri pomeriggio, lunedì 2 giugno, subito dopo le celebrazioni della Festa della Repubblica. Se i riti in politica hanno un qualche [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: via libera alla proroga dell'efficacia delle graduatorie di procedure selettive pubbliche

A favore della proroga della loro validità fino al 31 dicembre 2016 hanno votato Uv, Stella Alpina e i due 'grillini'; astenuti Uvp, Alpe e Pd-Sinistra VdA, che hanno contestato soprattutto le tempistiche di discussione del provvedimento

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich Via libera al disegno di legge regionale numero 18, recante 'Disposizioni in merito alla proroga dell'efficacia di graduatorie di procedure selettive pubbliche', quello accordato dal Consiglio Valle convocato in seduta straordinaria questo pomeriggio, martedì 3 giugno. «Il provvedimento (approvato con 20 voti a favore - Uv, Stella Alpina e i due 'grillini' - e 15 astenuti - Uvp, Alpe e Pd-Sinistra VdA, ndr) persegue, in una fase congiuntura [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Istat: cresce la disoccupazione in Valle d'Aosta, ma meno rispetto alle altre regioni del Nord Ovest

Nel primo trimestre di quest'anno è aumentata dello 0,1%, attestandosi a quota 9,2%

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich Nel primo trimestre dell'anno è cresciuta dello 0,1% - rispetto al medesimo periodo di riferimento del 2013 - il tasso di disoccupazione in Valle d'Aosta, dato che ora si attesta al 9,2%, leggermente inferiore rispetto alla media delle altre regioni del Nord Ovest, dove il tasso di disoccupazione è passato al 9,5% dei primi tre mesi del 2013 al 10% del primo trimestre di quest'anno. Insomma, la disoccupazione cresce in Valle d'Aosta, seppur [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò: l'80,64% dei lavoratori ha già votato il referendum sull'accordo azienda-sindacati per recuperare 4,4 milioni

Le votazioni, aperte lo scorso 24 maggio, proseguiranno fino a sabato

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich A oggi, martedì 3 giugno, sono stati 500 (su 620) i lavoratori del Casinò de la Vallée di St-Vincent che hanno votato il referendum sull'accordo raggiunto da azienda e organizzazioni sindacali.
L'accordo prevede un recupero di 4,4 milioni di euro attraverso tagli alle retribuzioni e azioni di marketing. Le votazioni si sono aperte lo scorso 24 maggio e proseguiranno fino a sabato 7 giugno.
(pa.ba.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: il richiamo al senso di responsabilità «politica e umana» di Marilena Péaquin fa infuriare la minoranza

Chatrian di Alpe: «Bene il suo appello, ma lei dov'è stata fino a oggi?»; Guichardaz del Pd-Sinistra VdA: «Ora ci viene fatta anche la paternale»; la consigliera Uv ha inoltre affermato: «Un'azienda privata sarebbe fallita con uno stallo del genere»

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich «Ritengo sia necessario un ulteriore sforzo di responsabilità da parte di tutte le forze politiche affinché vengano risolte in tempi brevi tutte le problematiche ancora in attesa di una risposta». Così la consigliera relatrice del disegno di legge regionale numero 21 (Finanziamento di un Piano straordinario di interventi di natura agricolo-forestale e nel settore delle opere di pubblica utilità), Marilena Péaquin dell'Union Valdôtaine (FOTO), ha [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: approvato il Piano straordinario per i cantieri forestali, ma in aula è scontro su dove si è andati a reperire i fondi necessari

Voto unanime sul disegno di legge che mette sul piatto 2,3 milioni di euro per favorire l'occupazione di quei lavoratori - over 45 per le donne e over 55 per gli uomini - svantaggiati per limitazioni fisiche o per problematiche socio-familiari

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich Approvazione all'unanimità, quella accordata questo pomeriggio dal Consiglio regionale - convocato in seduta straordinaria - al disegno di legge regionale numero 21 recante 'Finanziamento di un Piano straordinario di interventi di natura agricolo-forestale e nel settore delle opere di pubblica utilità'. Il provvedimento, licenziato il 28 marzo scorso dalla Giunta regionale, ha l'obiettivo di «favorire l'occupazione di quei lavoratori, rispe [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: niente insindacabilità per Stefano Ferrero, Uv e Stella Alpina fanno mancare il numero legale

Votano a favore soltanto Uvp, Alpe, Pd-Sinistra VdA e Roberto Cognetta; il capogruppo del M5S esce dall'aula e dichiara: «Il grillo continuerà a parlare, non mi farò certo intimidire dal ruggito dei conigli della maggioranza»

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich «Il grillo continuerà a parlare, non mi farò certo intimidire dal ruggito dei conigli della maggioranza». Che la discussione sulla sussistenza di una causa di insindacabilità del capogruppo del Movimento 5 Stelle, Stefano Ferrero (FOTO), non sarebbe stata banale, lo si era capito sin da subito, o meglio da quando il consigliere pentastellato - dopo aver rappresentato brevemente la vicenda - ha deciso di abbandonare l’aula, non prima però di aver [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: la presidente Emily Rini sotto attacco; l'opposizione: «Non ci sentiamo più rappresentati»

Durissime le critiche giunte da Uvp e Pd-Sinistra VdA, a cui la presidente ha replicato: «Il mio compito di garanzia è limitato alle mie funzioni di capo dell'assemblea, altra cosa è il mio ruolo in quanto appartenente a un gruppo politico»

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich Il punto 3 all’ordine del giorno del Consiglio regionale straordinario, quello sulla delibera di sussistenza di una causa di insindacabilità relativamente alle opinioni espresse dal consigliere Ferrero, è stato quello che ha posto letteralmente sotto il fuoco incrociato dell’opposizione la presidente del Consiglio regionale, Emily Rini (FOTO), che già in apertura dei lavori della seduta odierna era stata duramente attaccata da Laurent Viérin dell [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica: i rapporti tra Alpe e Pd scricchiolano

Ancora nulla di fatto per lo stallo e martedì 3 giugno si riunirà il Consiglio Valle in seduta straordinaria

Pontey: Antonella Pellissier potrebbe prendere il posto in Consiglio del dimissionario Matthieu Bich Le prove tecniche di dialogo, intense tra Union valdôtaine, Stella Alpina, Alpe e Pd-Sinistra valdostana, si sono arenate di fronte al nodo del passo indietro di Augusto Rollandin, irrinunciabile per gli alleati di Renaissance, argomento non ancora sfiorato nelle stanze di avenue des Maquisards. La Stella Alpina non ritiene affar suo mettere in discussione il capo dell'esecutivo: l'allargamento della maggioranza, evento che sembrava imminen [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur, il referendum fa flop

Vince l'astensionismo: no a Courmayeur Mont-Blanc

Come per le elezioni europee, anche il referendum consultivo per il cambio di denominazione da Courmayeur a Courmayeur Mont-Blanc ha avuto un vincitore: l'astensionismo. Ieri - domenica 1° giugno - alle urne si sono presentati soltanto 921 dei 2334 residenti aventi diritto al voto, pari al 39,5%. Quorum non superato e iniziativa promossa dall'amministrazione comunale bocciata. «E' un'occasione persa», commenta delusa il sindaco [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Consiglio Valle: un pezzo di maggioranza chiede dimissioni Rollandin

 Arriva in aula una risoluzione che «è il risultato anche della nostra visione. Le questioni ap [...]

Consiglio Valle: no all'iscrizione delle risoluzioni su dimissioni Rollandin

«Abbiamo avuto modo di apprezzare i toni e la pacatezza degli interventi. Credo che tutto il Consiglio Vall [...]

Consiglio Valle: maggioranza verso la resa dei conti interna

Si annuncia un Consiglio Valle ad altissima tensione quello convocato per domani, m [...]

Enti locali: Giovanni Barocco confermato presidente Gal

Giovanni Barocco, sindaco di Quart e presidente del'Unité des Communes Mont Emilius, è [...]

Casinò, mercoledì sciopero e manifestazione di protesta

Le sigle sindacali del Saint-Vincent Resort e Casinò - ad eccezione dell'Ugl - hanno indetto [...]

Mozione di sfiducia contro assessore Perron

Terremoto Crer, in Procura i bilanci del Circolo

Non c'è pace per il Crer. Saranno  trasmessi alla Procura della repubblica

Uv: Congresso dà mandato di proseguire confronto con alleati governo

Il Congresso dell'Union valdôtaine riunito oggi a Pont-Saint-Martin invita «gli organi del Movimento a

Rimborsopoli: Leonardo La Torre e Marco Viérin lasciano incarichi

«Sconcerto e amarezza. Il mio agire è sempre stato improntato alla correttezza. Sono fiducioso nel ricor [...]

Bando anziani Aosta: offerta Leone Rosso anomala, si guarda a KCS

Offerta anomala. Come anticipato lunedì da Gazzetta Matin, i dubbi sul ribasso dell'1 [...]

Consiglio Valle: no del Pd alla Commissione d'inchiesta sulla Cva

Dai banchi del Pd arriva il no alla costituzione di una Commissione consiliare d’inchiesta  «con [...]

Consiglio Valle: governo Rollandin va sotto su Commissione Cva

A ribadire il no alla Commissione speciale d’inchiesta su Cva è il presidente della Giunta Augus [...]

Editoria: Weekend disponibile online dalla mezzanotte

Novità per Weekend, il primo giornale gratuito della Valle d'Aosta in edicol [...]

Alpe: battaglia in Consiglio a suon di risoluzioni trasversali

Non si parlerà solo di Cva domani In Consiglio Valle. Ad anticiparlo il capogruppo di Alpe

Pd: l'assessore Donzel rimette la delega nelle mani di Rollandin

L'assessore regionale alle Attività produttive e politiche del lavoro Raimondo Donzel  h [...]

Rimborsopoli: Donzel, il Pd esce a testa alta dal processo appello

«Non mi dimetto, ma chiunque potrà disporre del mio mandato, non farò [...]

Rimborsopoli: Pastoret, Union valdôtaine esce immacolata

«E' acclarata la tolale estraneità ai fatti contestati. L'Union valdôtaine e i suoi es [...]

Rimborsopoli: Pastoret, aspettavo dimissioni da chi brandisce vessillo onestà

«Sono rimasto sconcertato da una conferenza stampa fatta da un'altra forza politica e nella quale m [...]

Rimborsopoli: Alpe, avanti con le nostre battaglie

«Siamo pronti ad andare avanti nelle nostre battaglie». Lo ha sostenuto il pres [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>HIDROVI</p>

<p>Carrefour SSC</p>

<p>AMICHE PER MANO</p>

Casinò, si mette male

Nel 2014 il piano di riorganizzazione dell'allora amministratore unico Luca Frigerio ricevette una bordata di pernacchie. Lo stesso dirigente fu messo alla porta dalla politica. Adesso un piano simile viene riproposto, pare questa volta senza appello. Senza margini di trattativa. Perché è quello di cui ha bisogno la società [...]

leggi tutto e commenta

<p>Carrozzeria Orange Panda Raid 2017</p>

<p>RAVA SKYWAY 2016</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Sisex Sitrasb tunner Gran San Bernardo</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi