<p>Farmacia Enversdeux</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Aprile 2014 - POLITICA & ECONOMIA: 104 articoli

Crisi governo: l'Union valdôtaine affida il mandato esplorativo a Ego Perron

L'ex capogruppo consiliare sta riflettendo se accettare

Crisi governo: l'Union valdôtaine affida il mandato esplorativo a Ego Perron Il gruppo dell'Union valdôtaine ha affidato il mandato esplorativo all'ex capogruppo Ego Perron che si è riservato di accettare, prendendosi un paio di ore di riflessione. Mossa tattica dell'Union visto l'atteggiamento 'più morbido' del consigliere verso le opposizioni.
(d.c.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Spesa: trasporti e alimenti ancora col segno più

L'indice dei prezzi al consumo ha registrato per il mese di aprile un +0,2% rispetto al mese precedente

Crisi governo: l'Union valdôtaine affida il mandato esplorativo a Ego Perron Il mese di aprile si chiude con un +0,2 di aumento medio sull'indice dei prezzi al consumo per la collettività, rispetto al mese precedente, mentre la variazione rispetto al mese di aprile del 2013 è del +0,7%. Ad aumentare maggiormente il costo per i trasporti (+1,1%), degli alimentari e delle bevande analcoliche (+0,5%), delle comunicazioni (+0,4%), di abbigliamento, calzature, mobili e servizi per la casa (+0,1%). Invariati i pre [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scelta Civica: Paolo Ardito nuovo coordinatore regionale

Ardito si propone come testa di ponte con l'Europa

Crisi governo: l'Union valdôtaine affida il mandato esplorativo a Ego Perron Paolo Ardito, 45 anni, manager di un'azienda di import-export, è il nuovo coordinatore di Scelta Civica della Valle d'Aosta. Lo hanno nominato il segretario nazionale di Scelta Civica, Stefania Giannini, ministro dell'Istruzione, e il responsabile organizzazione ed enti locali di Scelta Civica, Mariano Rabino. «Scelta Civica si sta impegnando fortemente sul piano europeo e spero di dare un contributo in questo senso ai partiti strettamente valdos [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi di governo: Perron rinuncia al mandato esplorativo, l'UV sempre più vicina alla rottura interna

Il Comité tuona: «Il comportamento di chiusura dell'opposizione rende sempre più problematico un accordo nell'interesse della Valle d'Aosta»; l'ex capogruppo e altri cinque consiglieri sarebbero ora pronti a sostenere, assieme a SA, il governo alternativo

Crisi governo: l'Union valdôtaine affida il mandato esplorativo a Ego Perron La rinuncia di Ego Perron all'incarico esplorativo che l'Union Valdôtaine gli aveva affidato, sposta gli equilibri della crisi di governo, con il partito del Leone Rampante, o quello che ne rimarrà, sempre più verso l'opposizione. «Ho già verificato che non ci sono le condizioni per un allargamento dell'attuale maggioranza», ha commentato l'ex capogruppo in Consiglio regionale che, secondo fonti unioniste (nella foto il Comité di questa mattina), [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi di governo, per Forza Italia non c'è alternativa alle elezioni

Il partito interviene sullo stallo politico con una nota: «si continua a perdere tempo»

Per Forza Italia Valle d’Aosta alternative per risolvere la crisi politica in atto a palazzo regionale non ce ne sono, occorre andare a elezioni. Il partito interviene sulla crisi del governo valdostano con una nota pesante nella quale punta il dito contro «il penoso teatrino delle consultazioni politiche per la soluzione della crisi in Regione». Forza Italia sostiene che «si continua a perdere tempo, rimandando la ricerca d’ipoteti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò, per i sindacati ancora troppo alto il taglio sul costo del lavoro

Le OoSs chiedono l'attuazione dell'accordo, indicazioni sul marketing e l'ulteriore riduzione di alcune spese

Crisi di governo, per Forza Italia non c'è alternativa alle elezioni Una trattativa complessa, che rischia di trascinarsi per più tempo del dovuto, anche per i continui rinvii dovuti al fatto che chi siede al tavolo deve continuamente riferire a terzi e poi tornare al tavolo con le risposte. É la sintesi di quanto sta succedendo tra casa da gioco e organizzazioni sindacali che ieri si sono nuovamente incontrati per entrare nel merito dei punti proposti dai sindacati e delle conseguenti osservazioni della Ca [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi di governo, occorre «una rapida soluzione»

Incontro Uv e opposizioni: tutti concordi sul fatto che occorra un'accelerazione per uscire dall'impasse

La necessità di fare presto e trovare una rapida soluzione alla crisi emerge da tutti i gruppi politici che si sono incontrati questa mattina nella sede dell'Uvp. Resta da stabilire il come. L'Uv avrebbe chiesto alle opposizioni più tempo per potersi confrontare con gli alleati e i propri dirigenti, ma dalla coalizione è emersa chiara la volontà di dare una rapida svolta allo stallo «Abbiamo concordato sull'urgenza di giungere a dell [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi di governo, rinviata la conferenza dei capigruppo

La riunione servirà a fissare la data del prossimo Consiglio Valle

Gli incontri politici in programma nella giornata di oggi e non da ultimo il Conseil Fédéral che si riunirà questa sera a Quart hanno spinto i capigruppo a rinviare a domani mattina la conferenza prevista per questo pomeriggio alle 14.30.
Nella riunione i referenti delle varie forze politiche dovranno fissare la data del prossimo Consiglio regionale convocato per l'elezione di una nuova giunta.
(re.vdanews.it)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi in Regione, l'Uv tenterà di formare il governo bis

Domani, mercoledì, il gruppo consiliare del Leone rampante affiderà il mandato esplorativo a uno dei suoi consiglieri per tentare di formare un nuovo esecutivo nella continuità

Mercoledì 30 aprile dalla riunione dei consiglieri regionali unionisti uscirà il nome di colui al quale sarà affidato il mandato esplorativo per tentare di formare un nuovo governo regionale. "Non sarà facile, ma dobbiamo tentare", ha detto il presidente del Leone rampante, Ennio Pastoret, nel corso del Conseil fédéral in svolgimento a Quart. Il presidente della Regione, Augusto Rollandin, il quale ha comunicato la disponibilità a rinuncia [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi governo: Uv, missione impossibile, ribaltone in vista

Mandato sì ma La Torre e Ego Perron dubbiosi sull'esito delle consultazioni e sulla tenuta di una maggioranza a 18

Crisi in Regione, l'Uv tenterà di formare il governo bis «Non abbiamo paura delle urne ma faremo il possibile per evitarle». Lo ha sottolineato il presidente dell’Union valdôtaine Ennio Pastoret questa sera di fronte al parlamenti del movimento rossonero, un centinaio di delegati riuniti nell’auditorium del Villair di Quart. «Non per capriccio ha aggiunto – ma per non lasciare un vuoto amministrativo catastrofico per la Valle d’Aosta, per non alimentare l’odio verso la politica; abbiamo ricevuto un man [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi in Regione, vertice Uv per possibile passo indietro di Rollandin

Rimpasto in maggioranza, larghe intese, governo di scopo, ribaltone, elezioni: tutto ruota attorno al ‘decalogo’ sul quale le forze di minoranza - Alpe, Pd-Sinistra VdA, M5S e Uvp - sono inamovibili e tutto si consumerà in pochi giorni con la convocazione in tempi rapidi del Consiglio regionale straordinario. Pronta a rispettare il patto elettorale con l’Union valdôtaine la Stella Alpina purché che ci sia ancora una maggioranza. «Vediamo cosa acc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica, il gruppo Uv a confronto per una soluzione

Ego Perron: "temo che il presidente Rollandin non farà il passo indietro, almeno per il momento"

Mentre questa mattina la conferenza dei capigruppo in Consiglio Valle ha deciso di riaggiornare a domani, martedì 29, alle 14,30, la riunione (per consentire al fine di consentire agli organismi delle forze politiche presenti in Consiglio Valle di ultimare i confronti sulla costituzione di un nuovo Esecutivo regionale, a seguito delle dimissioni rassegnate dagli otto Assessori il 22 aprile scorso), è in corso nella sede dell'Uv, Aosta, un confron [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi governo: Augusto Rollandin rinuncia a ogni incarico futuro all'interno del governo

Lo ha ufficializzato l'Uv in serata, il presidente torna consigliere semplice.Intanto Stella Alpina resta a guardare e deciderà solo domani il da farsi

Crisi politica, il gruppo Uv a confronto per una soluzione Il presidente della Regione Valle d'Aosta Augusto Rollandin rinuncia a ogni incarico nella futura composizione del governo regionale. E' quanto emerso nella serata di oggi dopo le riunioni del gruppo consiliare dell'Union valdôtaine e del Comité fédéral. Lo fa «con l'obiettivo di facilitare la soluzione della crisi e di assicurare la continuità amministrativa nell'interesse della Valle d'Aosta» secondo il comunicato stampa diramato dal Mouvement. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi governo: l'Union valdôtaine accetta l'invito della minoranza ma chiede tempo

Dall'Uv ribadiscono i ''tempi rapidi per la soluzione'' e rilanciano l'idea ''di un governo a scadenza''

Crisi politica, il gruppo Uv a confronto per una soluzione «L'Uv accetta la proposta di incontro della minoranza ma chiede di individuare una data a inizio della prossima settimana per consentire il confronto con i propri organi dirigenti». Il Mouvement lo comunica via twitter e l'incontro, fissato per le 14, non si terrà prima di lunedì, giornata in cui si riuniranno il Comité fédéral e i capigruppo per decidere quando convocare il Consiglio regionale straordinario richiesto dall'opposizione. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Europee: Marco Belardi, candidato Idv, teme che la Regione perda 260 milioni di fondi

''Nessuna richiesta è ancora stata avanzata'' denuncia, annunciando ''la richiesta per la tracciabilità dei contributi''

Crisi politica, il gruppo Uv a confronto per una soluzione «L'Idv non è contro il popolo tedesco ma contro un'Europa germano-centrica». Spiega così il segretario regionale dell'Italia dei valori Marco Belardi, sceso in campo nel collegio del nord-ovest per le elezioni europee del 25 maggio, lo spirito della maglietta 'Europei non tedeschi', che indossa, messa al bando, insieme ai manifesti dell'Idv, nella località turistica di Abano Terme. Prosegue Belardi: «La mia candidatura assume un carattere [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Europee: Zeudi Zoso in campo con la Lega Nord per rivendicare la sovranità monetaria e popolare

La giovane imprenditrice di Quart rivendica la sua adesione al movimento indipendentista Arpitania

Crisi politica, il gruppo Uv a confronto per una soluzione Zeudi Zoso, classe 1984 imprenditrice di Quart, viene definita dal segretario nazionale della Lega Nord Valle d'Aosta Sergio Ferrero «un candidato di montagna che porterà in Europa il grido di libertà di tutti i popoli alpini affinché i nostri problemi siano trattati in modo prioritario». La giovane candidata alle Europee del 25 maggio nelle fila del Carroccio nel collegio nord-ovest ieri al debutto della sua campagna elettorale ha citato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Saint-Vincent: una risoluzione contro l'azzeramento dei licei in media e bassa Valle

Ancora un'iniziativa per evitare lo spopolamento scolastico; intanto fa discutere la grave crisi della Resort&Casinò SpA

Crisi politica, il gruppo Uv a confronto per una soluzione Va avanti da un anno la lotta dei rappresentanti della lista civica 'Saint-Vincent cambia e riparte' per scongiurare l'azzeramento del polo liceale della media e bassa valle, a rischio gli istituti di Saint-Vincent, Pont-Saint-Martin e Verrès. Piergiorgio Crétier e colleghi sono tornati alla carica nel Consiglio comunale straordinario di mercoledì 23 con una mozione - poi ritirata - e una risoluzione - approvata all'unanimità - nella quale si ch [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi di governo, Rollandin: «le forze politiche si devono parlare»

Il presidente della Regione non fa parte della delegazione che discuterà del futuro scenario politico dopo le dimissioni degli otto assessori della sua giunta

Crisi politica, il gruppo Uv a confronto per una soluzione «Non credo ci sia una soluzione migliore di un'altra; non è una questione 'mia' cosa è meglio per questa Regione, se un governo di scopo o di larghe intese oppure andare a elezioni». Io credo che le forze politiche debbano parlarsi e confrontarsi. Per questo c'è una delegazione della quale io non faccio parte». Sono le parole del presidente della Regione Augusto Rollandin - a margine del consueto incontro con gli operatori dell'informazione - a p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Imprese, ancora negativo il saldo tra iscrizioni e chiusure

Il primo trimestre 2014 conferma il momento di incertezza, cala il numero delle cancellazioni

Al 31 marzo 2014, a fronte di 205 nuove iscrizioni, sono 342 le imprese che hanno cessato l'attività, con un saldo negativo di -137 per un totale di 13.365 imprese iscritte totali. Per quanto riguarda le cancellazioni si registra un calo del 25%, dalle 457 del primo trimestre 2013 alle 342 dello stesso periodo del 2014; il tasso di crescita pur mantenendosi negativo (-1,01%), registra una lieve progressione rispetto allo scorso anno (-1,27 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

René Tonelli portavoce del comitato per una Valle d'Aosta di prossimità

Ex di Fédération autonomiste, ex Pdl, Foyer Valdôtain e Udc stanno lavorando alla costituzione di un nuovo soggetto politico

Imprese, ancora negativo il saldo tra iscrizioni e chiusure E' René Tonelli il portavoce del comitato nato per ideare e creare una 'prossima Valle d’Aosta' per passare dalla politica dei grandi sistemi alla valorizzazione del ruolo dei piccoli comuni, per un progetto di 'politica solidale' che sia in grado di risolvere i problemi contingenti delle famiglie. Il progetto che darà la luce ad un nuovo soggetto politico si sviluppa partendo dal recente confronto, tuttora in corso, tra diverse forze politiche m [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi del governo regionale: le minoranze hanno chiesto la convocazione straordinaria del Consiglio

La replica dell'UV (dopo il rifiuto delle minoranze per l'incontro 'congiunto' con Stella Alpina): «manca una reale volontà di confronto»

Imprese, ancora negativo il saldo tra iscrizioni e chiusure Uvp, Alpe, PD Sinistra VdA e Movimento 5 Stelle hanno chiesto la convocazione urgente del Consiglio regionale, «vista la gravità della situazione politica venutasi a creare e lo stallo al quale ci ha condotto il decaduto Governo regionale, non più legittimato da alcuna maggioranza» - commentano i 17 consiglieri. «La richiesta di un'adunanza straordinaria deriva dalla necessità di fornire una rapida risposta alla crisi politica in atto; in u [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi governo: la Stella Alpina si smarca dall'Uv e incontra le forze di minoranza

il presidente Maurizio Martin: ''necessario iniziare a parlarsi''; commenti positivi da parte di Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp: '' colloquio proficuo''; un passo avanti per un accordo di governo

Imprese, ancora negativo il saldo tra iscrizioni e chiusure La Stella Alpina si smarca dall'alleato Union valdôtaine e al confronto con le delegazioni politiche delle forze di opposizione - Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp - si presenta da sola alle 17.20 alla sede dell'Union valdôtaine progressiste, lasciando gli unionisti arroccati sulle loro posizioni (o confronto congiunto o nulla ndr). «Le altre forze in Consiglio hanno preferito incontri disgiunti. Noi abbiamo fatto rilevare che era un errore [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi governo: archiviate le dimissioni, al lavoro per superare l'impasse

Le elezioni anticipate per tutte le forze politiche sono l'estrema ratio

Imprese, ancora negativo il saldo tra iscrizioni e chiusure Si apre con la presa d’atto delle dimissioni degli otto assessori regionali il Consiglio Valle. Ricorda le regole il presidente del Consiglio Emily Rini, confermando alla giunta la possibilità di portare avanti l’ordinaria amministrazione per i prossimi 60 giorni entro i quali si dovrà formare un nuovo governo. Primo a intervenire il consigliere unionista Ego Perron. «Non ci sono né vincitori né vinti: c’è una Valle d’Aosta che ha bisogno di risp [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Senato della Repubblica, Lanièce sulla mozione per la cura dei malati di Alzheimer: «progetti specifici e sostegno alle famiglie»

Il senatore valdostano ha sollecitato la promozione di 'progetti sollievo e progetti di pronto soccorso sociale'

Imprese, ancora negativo il saldo tra iscrizioni e chiusure «La demenza è senza dubbio una delle patologie che sta preoccupando e impegnando maggiormente la nostra società, sia dal punto di vista medico che dal punto di vista socio assistenziale. Questa mozione sulla cura dei malati di Alzheimer impegna il Governo su punti che il Gruppo Per le Autonomie reputa condivisibili, dalla prevenzione alla ricerca, dalla presa in carica ospedaliera sul territorio al problema delle terapie. I due aspetti che noi r [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Confcommercio: chiesto un incontro urgente «per evitare la chiusura di imprese e negozi»

Il presidente Ascom Genestrone ribadisce la necessità di salvaguardare i piccoli negozi, «insostituibile servizio di prossimità per gli anziani»

Imprese, ancora negativo il saldo tra iscrizioni e chiusure «Commercio, turismo, artigianato e terziario non possono sottostare ai tempi della politica. Confcommercio Ascom VdA è consapevole che la situazione politica valdostana attraversa un momento delicato, di pari passo alle gravi difficoltà che stanno affondando le aziende valdostane a causa della crisi e della precarietà politica, ma non si può più aspettare». Dopo la sentenza della Corte Costituzionale che ha accolto il ricorso del presiden [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Corniolo: «Politica incapace di fare scelte di affrontare una situazione sempre più drammatica»

Il segretario del Savt si pronuncia sullo stallo politico, economico e sociale che sta vivendo la Valle d'Aosta

Imprese, ancora negativo il saldo tra iscrizioni e chiusure «É ora di dire basta!» e per farlo la segreteria confederale del Savt si affida alla nota inviata oggi dal segretario Guido Corniolo. Il sindacato fa riferimento alla difficile situazione economica, politica e sociale che sta attraversando la Valle d'Aosta. «La comunità valdostana - scrive Corniolo - è stanca di una situazione in cui la politica, con grave responsabilità di tutti i soggetti in causa, sembra incapace di fare scelte che perm [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò, i conti dell'azienda sui punti dei sindacati

Nell'incontro di questa mattina Mauro Alliod ha portato la relazione economica della dirigenza; Auci (Ugl): «praticamente si torna indietro di sei mesi»

La proposta dell'azienda che Mauro Alliod, incaricato dal presidente Rollandin di portare avanti la trattativa sul Casinò, ha presentato questa mattina alle organizzazioni sindacali non ha entusiasmato nessuno. «Non è cambiato molto - commenta Riccardo Monzeglio (Cisl) -, non ci sono molti spiragli positivi». Più cauto Claudio Albertinelli (Savt): «hanno sviluppato i nostri punti, ora dobbiamo prenderci un po' di tempo per analizzar [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica: verso le dimissioni degli otto assessori

Sembra ormai questione di ore; dai Movimenti non arrivano conferme, ma pare che le dimissioni degli otto assessori della giunta Rollandin saranno formalizzate nel primo pomeriggio. Sarebbe la decisione raggiunta questa mattina, a place Deffeyes, dopo oltre un'ora di confronto tra le forze politiche di maggioranza. Venerdì scorso, poco dopo mezzogiorno, i 17 consiglieri di minoranza e il consigliere di maggioranza Leonardo La Torre [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

L'appello di Confcommercio ai politici: «mettete da parte le velleità di potere e dedicatevi a tutelare chi crea reddito e ricchezza»

Il presidente Ascom Genestrone interviene sulla sentenza della Consulta che autorizza i grandi centri commerciali e i megastore ad aprire nel centro storico

Crisi politica: verso le dimissioni degli otto assessori Fa un appello a tutte le forze politiche «per un impegno di responsabilità» Pierantonio Genestrone, presidente di Ascom Confcommercio Valle d'Aosta che commena la sentenza della Corte Costituzionale che riguarda gli insediamenti della grande distribuzione. La Consulta ha accolto un ricordo del presidente del Consiglio dei ministri contro alcuni articoli della legge regionale 5/2013 e ha deciso che centri commerciali e megastore potranno trasferir [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi governo: La Torre, ''Le dimissioni aprono al dialogo e allontanano elezioni anticipate''

Il consigliere unionista parla di gesto di buon senso e rilancia: ''Ora bisogna trovare una soluzione in tempi brevissimi''; nessuna costituzione di un gruppo misto per il momento

Crisi politica: verso le dimissioni degli otto assessori «E' un gesto di buon senso che fa onore agli assessori». Commenta così Leonardo La Torre le dimissioni, giunte nella mattinata di oggi, dell'esecutivo che di fatto ha sfiduciato il presidente Augusto Rollandin. «Hanno dimostrato - prosegue il consigliere - una seria disponibilità al dialogo che allontana con chiarezza il rischio di elezioni anticipate. Ora bisogna trovare una soluzione costruttiva in tempi brevissimi per ridare corso alla legisla [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi governo: Pd, Donzel: ''bene sia finito braccio di ferro; pensiamo al progetto Renaissance''

L'Union valdôtaine sul sito intanto pubblica il confronto tra il programma della coalizione Uv-Sa e il documento programmatico delle forze di opposizione: ''Tutti argomenti già affrontati da noi''

«E' bene sia finito questo braccio di ferro, il gesto permetterà una riflessione politica più serena». A parlare è il capogruppo del Pd-Sinistra VdA Raimondo Donzel, riferendosi alle dimissioni in blocco, di cui è giunta nel pomeriggio l'ufficialità da Palazzo regionale, della giunta regionale. Resta l'offerta di condivisione sul documento programmatico 'Progetto per la Valle d'Aosta che vogliamo' «che può essere implementato ma non stravolto» pu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi governo: Martin ''il confronto parte con l'Union per allargarsi alle altre forze politiche''

Domani in Consiglio presa d'atto delle dimissioni, interventi sulla situazione politica e il rompete le righe; la giunta provvederà all'ordinaria amministrazione fino alla designazione di un nuovo esecutivo

Crisi governo: Pd, Donzel: ''bene sia finito braccio di ferro; pensiamo al progetto Renaissance'' E' per domani la presa d'atto delle dimissioni degli otto assessori in Consglio Valle. Sulla situazione politica sono annunciati gli interventi dei capigruppo al termine dei quali la massima assemblea regionale sarà sciolta e tornerà a riunirsi solo per l'adozione degli atti indifferibili e urgenti o per la presentazione della mozione di sfiducia costruttiva per dare un nuovo governo alla regione. Per il presidente della Stella Alpina Mau [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica: l'UV «auspica soluzioni utili alla comunità valdostana in un momento difficile per i rapporti tra Stato e Regione»

Il Mouvment giudica «grave il vuoto amministrativo che si crea in un momento di crisi socio-economica di questa portata»

L'UV «auspica che le forze politiche condividano un'analisi volta a trovare soluzioni utili alla comunità valdostana in questo momento in cui le riforme istituzionali si preannunciano particolarmente difficili per ciò che riguarda i rapporti tra Stato e Regioni». Si legge così nella nota diffusa intorno alle 19, dopo la riunione del Comité Fédéral dell'Union Valdôtaine. Il Comité ha preso atto delle dimissioni presentate dagli asse [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Cento giorni per cambiare la Valle: Alpe, Pd, Uvp e M5S in Place Deffeyes

Crisi politica: l'UV «auspica soluzioni utili alla comunità valdostana in un momento difficile per i rapporti tra Stato e Regione» «Subito una nuova legge elettorale, poi la riforma - a costo zero - degli enti locali, per passare dalla riduzione dei costi della politica e dal taglio degli stipendi dei consiglieri regionali e dei manager pubblici». Ad annunciarlo è Chantal Certan (Alpe) questa sera in piazza Deffeyes, ad Aosta, di fronte a poco meno di 150 persone accorse per la serata di chiusura di presentazione del decalogo Renaissance valdôtaine, cento giorni per cambiare [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica: la giunta regionale non si dimette

Ogni decisione è rinviata a martedi prossimo, dopo una nuova riunione di maggioranza Uv-Stella Alpina

Crisi politica: l'UV «auspica soluzioni utili alla comunità valdostana in un momento difficile per i rapporti tra Stato e Regione» La Giunta Rollandin non si dimette. Per ora. La riunione di maggioranza di questo pomeriggio - inizta allae 15 e terminata alle 16,45 - ha di fatto rinviato ogni decisione a martedì 22, dopo un'altra - forse l'ultima - riunione. Se l'Uv è ancora abbastanza ferma sul resistere, Stella Alpina sembra possibilista sulle dimissioni. La giornata politica era iniziata con il deposito negli uffici del Consiglio regionale intorno a mezzogior [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica: La Torre, mozione di sfiducia è l'ultimo tentativo per evitare le elezioni anticipate

Lo ha dichiarato il consigliere regionale eletto nella fila dell'Union valdotaine alla quale riconosce '' un ruolo centrale nella discussione politica che porti alla creazione di una nuova maggioranza o di un governo allargato e di scopo''

Crisi politica: l'UV «auspica soluzioni utili alla comunità valdostana in un momento difficile per i rapporti tra Stato e Regione» «Sono qui come semplice consigliere non come rappresentante di una forza politica. Il ruolo di ogni singolo consigliere diventa centrale e questi ha il diritto e il dovere di agire di fronte a una impasse per fare chiarezza politica e per ridare alla Valle d'Aosta un governo stabile. E' l'ultimo tentativo che faccio per evitare le elezioni anticipate e invito l'Union valdôtaine a riflettere». Ha esordito così il consigliere Leonardo La Torre che [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Trattativa Casinò: Mauro Alliod sarà il portavoce

Crisi politica: l'UV «auspica soluzioni utili alla comunità valdostana in un momento difficile per i rapporti tra Stato e Regione» Accogliendo le indicazioni espresse dai rappresentanti sindacali, la Regione ha designato un proprio referente nell’ambito delle trattative in corso sul casinò; si tratta del dirigente regionale della casa da gioco Mauro Alliod, che assume il ruolo di portavoce delle istanze, delle indicazioni e delle integrazioni auspicate dalla Regione in merito al documento presentato dalle Organizzazioni sindacali. Il documento ha trovato l'accordo del presid [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sanità: il Beauregard resta 'Ospedale amico dei bambini'

Riconfermato, dopo un triennio, il riconoscimento Unicef Italia per il progetto di allattmento al seno

Crisi politica: l'UV «auspica soluzioni utili alla comunità valdostana in un momento difficile per i rapporti tra Stato e Regione» Centodieci interviste a persone che ruotano attorno all'evento nascita hanno decretato la riconferma all'Azienda Usl della Valle d'Aosta del riconoscimento Unicef ''Ospedale amico dei bambini'', 22 strutture riconosciute in Italia. A consegnare la pergamena è stato il presidente Unicef Italia Giacomo Guerrera. «L'esito non era affatto scontato, non è stato facile riconfermare il risultato in tempi di tagli alla spesa sanitaria» ha sottolineato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò, Rollandin apre al dialogo, ma è la dirigenza a dover trattare

Dopo l'incontro di ieri sera con le Rsu e le organizzazioni sindacali, ora la parola passa ai lavoratori che saranno convocati in assemblea nei prossimi giorni

Crisi politica: l'UV «auspica soluzioni utili alla comunità valdostana in un momento difficile per i rapporti tra Stato e Regione» Giornalisti fuori e tende tirate. L'incontro che si preannunciava bollente tra Rsu interne del Casinò de la Vallée, organizzazioni sindacali e proprietà si è tenuto ieri sera a porte chiuse. Nonostante la preannunciata azione di protesta qualora il presidente Augusto Rollandin si fosse presentato con il capo del personale Rodolfo Buat e l'amministratore unico Luca Frigerio, come di fatto è successo, nessuno si è mosso e l'incontro si è pr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pensioni: Fopadiva, di segno positivo i tre comparti del fondo pensionistico complementare

L'Ente ha annunciato l'apertura ai co.co.pro. e ai co.co.co. e il lancio di un marchio unitario per la promozione dell'offerta integrata

Crisi politica: l'UV «auspica soluzioni utili alla comunità valdostana in un momento difficile per i rapporti tra Stato e Regione» «I dati sono decisamente positivi sia in termini di rendimento che di volumi». Lo ha sottolineato Stefano Distilli il presidente e amministratore delegato dei Servizi previdenziali Valle d'Aosta Spa, la società che ha creato la Regione per supportare il progetto Fopadiva, nella conferenza stampa di presentazione dell'andamento del fondo pensione nel 2013. Contestualmente è stato annunciato che «Fopadiva, il fondo pensionistico complementare del [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: consiglio comunale: si dimette Giuliana Ferrero

La consigliera del PD; «non posso più garantire l'impegno congruo all'incarico»; al suo posto, l'ex vice sindaco della giunta Grimod bis Marino Guglielminotti Gaiet

Crisi politica: l'UV «auspica soluzioni utili alla comunità valdostana in un momento difficile per i rapporti tra Stato e Regione» «Continuerò a lavorare volontariamente, come semplice cittadina, al servizio del mio partito, negli organismi deputati, perché credo che in questa fase storica, straordinaria e difficile a un tempo, sia quanto mai necessario sostenere il tentativo di una azione politica riformista, così come avviene a livello nazionale e come si tenta a livello locale». Così, Giuliana Ferrero commenta le sue dimissioni da consigliera comunale del PD; Ferre [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Europee: Luca Barbieri in campo per far contare la montagna a Strasburgo

E' l'obiettivo del candidato della coalizione autonomista progressista - Alpe, Pd-VdA e Uvp - che di lui dice: ''rappresenta il cambiamento, è persona libera e legata al suo territorio''

Crisi politica: l'UV «auspica soluzioni utili alla comunità valdostana in un momento difficile per i rapporti tra Stato e Regione» «Essere inseriti nella lista nazionale del Pd non è la soluzione ideale ma non è una soluzione di ripiego». Esordisce così il candidato alle elezioni europee del 25 maggio dell'alleanza autonomista progressista Alpe, Pd-VdA e Uvp Luca Barbieri. «Il mio nome è stato condiviso - ha proseguito - da tutti segnale che esiste un legame fortissimo tra le tre forze politiche». Ha spiegato «In Europa portiamo due treni: quello nazionale, condivide [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Confindustria: scenario più roseo per il prossimo trimestre

Pirovano: «Lievi segnali di miglioramento dall'aumento della produzione, dalla riduzione della cassa integrazione e dalla crescita dell'occupazione

«L'economia valdostana prova a intraprendere, a piccoli passi, la strada della ripresa. Si auspica possa essere l'inizio dio una svolta positiva» è il commento del presidente di Confindustria VdA, Monica Pirovano, ai risultati dell'indagine previsionale del secondo trimestre che fotografano «una situazione in lieve miglioramento rispetto a quella rilevata negli ultimi trimestri». Gli imprenditori valdostani indicano un aumento della produz [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sinistra VdA: sostegno ai tre consiglieri regionali autosospesi

Presa di posizione di Francesco Lucat e colleghi: ''le decisioni dei tre in Consiglio non sono di competenza esclusiva del Pd''

Confindustria: scenario più roseo per il prossimo trimestre «Ci riconosciamo largamente nei contenuti proposti dal documento che la minoranza ha presentato in Consiglio regionale. Concordiamo con l' atteggiamento di fermezza tenuto nei confronti di una maggioranza, ormai ex. Le dimissioni dell' attuale giunta sono il presupposto indispensabile per l' apertura di una fase nuova di dialogo fra le forze politiche». A sostenerlo è il blocco della sinistra valdostana che in un comunicato esprime solidarietà a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Idv: Marco Belardi candidato alle Europee nel collegio del Nord-Ovest

Inversione di rotta per il segretario regionale: ''Lo faccio per il bene della Valle d'Aosta''

Confindustria: scenario più roseo per il prossimo trimestre Marco Belardi, 53 anni medico veterinario dipendente dell'Usl, sarà il candidato valdostano nella lista dell'Idv nel collegio del Nord-Ovest per le elezioni europee del 25 maggio. Spiega così il segretario regionale del movimento dipietrista Belardi l'inversione di marcia - aveva detto no alla candidatura -: «Lo faccio per il bene della Valle d'Aosta in quanto ho constatato che le Europee sono passate in secondo piano nella nostra regione p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd: rientra l'autosospensione dei tre consiglieri regionali

Segnali di distensione dall'assemblea dei democratici; solidarietà al segretario Fulvio Centoz, sostegno al documento programmatico e alla linea dei rappresentanti in Consiglio

Confindustria: scenario più roseo per il prossimo trimestre Rientra l'autospensione dal Partito democratico dei tre consiglieri regionali Jean-Pierre Guichardaz, Raimondo Donzel e Carmela Fontana in disaccordo con l'intervento del segretario Fulvio Centoz al congresso dell'Uvp di Fénis. Il segretario aveva richiamato i tre rappresentanti del Pd in Consiglio Valle a 'non correre in solitaria e a riportare il dibattito nelle sedi del partito' e ad abbandonare la 'politica dell'Avventino'. A confermar [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Impresa, i professionisti dell'audiovisivo in Cna

Con l'ingresso nella confederazione l'Apa VdA dà vita a una rappresentanza ufficiale del settore nel mondo delle piccole e medie imprese

Cna, Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa, si arricchisce di un nuovo settore accogliendo l'Apa VdA, l'associazione dei professionisti dell'audiovisivo. Apa VdA è nata nel 2013 come risposta concreta e strategica alla necessità dei professionisti valdostani di raccogliere, coordinare e valorizzare in un unico soggetto associativo le differenti istanze del settore per accrescere la visibilità dell'audiov [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Renaissance valdôtaine, tre incontri con la popolazione delle forze di opposizione in Consiglio regionale

Tre incontri sul territorio - il primo domani all'auditorio di Morgex, il secondo mercoledì 16 nella sala Bonomi di Verrès e l'ultimo il 22 aprile nel salone delle manifestazioni di palazzo regionale, ad Aosta - per illustrare il programma alternativo di governo della Valle d'Aosta, ribattezzato Renaissance valdotaine. "Vogliamo portare fuori dall'aula le nostre proposte, così potremo percepire anche la temperatura della popolazione", ha [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Riforme costituzionali, "per le Speciali solo con il principio dell'intesa"

Una delegazione del Consiglio Valle oggi a Roma all'incontro delle Regioni

"Le autonomie differenziate non vogliono assumere un atteggiamento puramente difensivo, ma intendono partecipare attivamente al processo di rinnovamento delle istituzioni che compongono la Repubblica. A tal fine, le autonomie speciali ritengono essenziali la clausola di previa intesa per la modifica degli statuti speciali, perché sono convinte che questo istituto stimolerebbe la riflessione anche attraverso percorsi diretti alla modifica degli st [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò, Giochi francesi solidali con i lavoratori del Grand Hotel Billia

La Delegazione Giochi francesi del Casinò di Saint-Vincent e tutto il reparto Roulette francese/Fairoulette, esprimono "vicinanza e solidarietà" ai lavoratori del Grand Hotel Billia. "L a nostra speranza - si legge in una nota - è che tutti insieme riusciremo a stimolare nel gruppo dirigenziale la conoscenza e la consapevolezza che questo modo di agire , dettato esclusivamente da interessi economici, sta determinando tutto il sistema produttivo, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Congresso Uvp: Pastoret apre al dialogo ''ma senza pregiudiziali''; Martin frena sulle elezioni anticipate

Il presidente dell'Union valdôtaine parla di intese chiare senza inciuci; il presidente di Stella Alpina disposto ad analizzare il documento programmatico ma boccia il ritorno alle urne

Casinò, Giochi francesi solidali con i lavoratori del Grand Hotel Billia «Non fate inciuci né ribaltoni perché la gente ne ha la nausea. E' legittimo chiedere le dimissioni dell'esecutivo ma poi mettetevi introno a un tavolo, accordatevi su una nuova legge elettorale e poi alle urne». Lo ha sottolineato Massimo Lattanzi, coordinatore regionale di Forza Italia, alla platea del Premier Congrès progessiste dell'Uvp, al Comte de Challant di Fénis - 250 persone -; l'intervento che è stato accolto da un caloroso applauso. < [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Congresso Uvp: Centoz e Floris richiamano i consiglieri regionali a 'non correre in solitaria'

Il segretario del Pd Fulvio Centoz e il presidente di Alpe Piero Floris invitano gli eletti a Palazzo a riportare il dibattito nelle sedi di partiti e movimenti perché la politica non si fa solo a Palazzo

Casinò, Giochi francesi solidali con i lavoratori del Grand Hotel Billia Senza sogni non ci sono cambiamenti ma bisogna essere pragmatici e avere le capacità di mediare con il dialogo, proponendo i nostri obiettivi con realismo. Dobbiamo fare una sintesi e dare risposte». Fin dall'esordio si intuisce che l'intervento del segretario regionale del Pd Fulvio Centoz al Congrès progressiste di Fénis non farà sconti agli alleati in Consiglio Valle di Alpe e Uvp né ai suoi consiglieri. Lamenta Centoz «l'esclusione delle forz [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Congresso Uvp: Alessia Favre: ''pronti a governare''

Il presidente del Leone dorato ribadisce: ''pronti al dialogo ma solo dopo le dimissioni dell'esecutivo''

Casinò, Giochi francesi solidali con i lavoratori del Grand Hotel Billia «Una volta superata la crisi politica regionale l'Union Union valdôtaine progressiste è «pronta per governare la Valle d'Aosta». Lo ha detto con determinazione oggi la presidente Alessia Favre nel suo intervento di apertura del primo congresso del movimento, in corso di svolgimento al Comte de Challant di Fenis di fronte a una platea di 250 congressisti. «La nostra - ha proseguito Favre - è una proposta seria e chiara, è un progetto per una Valle [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

PD nel caos: i consiglieri regionali si autosospendono; «ci dissociamo dalle parole del segretario Centoz»

Donzel, Fontana e Guichardaz: «disattese le indicazioni dell'Assemblea del PD VdA»

Casinò, Giochi francesi solidali con i lavoratori del Grand Hotel Billia E' caos nel PD; qualche ora dopo l'intervento del segretario Fulvio Centoz, in occasione del Congresso UVP - che insieme al presidente di Alpe Piero Floris aveva richiamato i consiglieri regionali «a non correre in solitaria e a riportare il dibattito nelle sedi dei Movimenti e dei Partiti, perchè la politica non si fa soltanto a palazzo regionale» - arriva la nota del gruppo consiliare PD Sinistra VdA che «si autosospende dal Partito democratico [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Riforme: una delegazione a Roma per discutere le trasformazioni

L'evento è organizzato dalla Conferenza delle Regioni e dalla Conferenza dei presidente delle Assemblee legislative

Si parlerà di "Regioni e le riforme costituzionali" lunedì 14 a Roma dove si terrà l'incontro organizzato dalla Conferenza delle Regioni e dalla Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative regionali. La delegazione valdostana sarà composta dai Presidenti della Regione e del Consiglio, Augusto Rollandin e Emily Rini, dal Vicepresidente del Consiglio André Lanièce, dal Consigliere segretario David Follien, dal Capogruppo di Stella Alpina [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: cento giorni per cambiare la Valle d'Aosta

Le forze di opposizione illustrano in aula il documento programmatico in dieci punti

Riforme: una delegazione a Roma per discutere le trasformazioni Consiglio Valle a ranghi completi per la seduta di oggi con il rientro di Alberto Bertin (Alpe). A prendere la parola Patrizia Morelli che invita la presidente del Consiglio Emily Rini a fare un passo indietro visto che è stata disattesa la risoluzione approvata sulle dimissioni del capo dell’esecutivo Augusto Rollandin e della sua Giunta e annuncia la presentazione del documento programmatico ‘Per la Valle d’Aosta che vogliamo’ messo a punto dal [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: la maggioranza Uv-Sa chiede tempo per analizzare il documento programmatico

Decalogo apprezzabile, secondo gli alleati, ma da valutare nelle opportune sedi

Riforme: una delegazione a Roma per discutere le trasformazioni Tocca alla maggioranza intervenire nell’aula consiliare. Ego Perron (Union valdôtaine) chiede tempo per valutare il decalogo di cui «apprezza i contenuti. Almeno per quel che mi riguarda siamo arrivati impreparati a questa giornata e ci ritroviamo in questo momento a leggerlo. Se da una parte si possono apprezzare i metodi di presentare le questioni, diventa difficile dialogare con chi ha un modo di porsi all’aula nel quale non mi riconosco, coll [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: la minoranza concede tempo ma non troppo

Le forze di opposizione argomentano in aula consiliare i punti chiave del documento programmatico

Riforme: una delegazione a Roma per discutere le trasformazioni «La democrazia è questione di numeri e lei presidente Rollandin non li ha. Non ostinatevi, non negate l’evidenza sulla pelle dei cittadini. La maggioranza non c’è più e voi prendete tempo. Noi non ci stiamo. Accettate di affrontare il documento e daremo inizio a un nuovo modus operandi. Non è un documento chiuso, sono provvedimenti possibili da attuare in tempi rapidi. Chiedere tempo è logico ma è diverso dal temporeggiare». Così nella replica An [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Resort, i lavoratori non mollano: o si ripristina l'integrativo o la lotta va avanti

Cgil, Cisl, Savt e Uil hanno incontrato ieri i dipendenti, oggi l'assemblea Ugl che aveva partecipato allo sciopero dello scorso fine settimana

Riforme: una delegazione a Roma per discutere le trasformazioni Assemblea «movimentata» quella di ieri convocata da Cgil, Cisl, Savt e Uil con tutto il personale dell'Upsa, i servizi alberghieri della Casinò Spa, nella quale si è discusso delle modalità dello sciopero indetto dalle Rsu interne lo scorso fine settimana e dal quale le organizzazioni sindacali avevano preso le distanze. Secondo le OoSs la proclamazione dello sciopero «è stata una forzatura unilaterale», ma nell'incontro di ieri è emerso ch [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: nulla di fatto, la maggioranza non molla

Niente dimissioni e la minoranza lascia l'aula dopo la discussione sul documento programmatico

Riforme: una delegazione a Roma per discutere le trasformazioni Cinque giorni per riflettere sul documento programmatico ‘Progetto per la Valle d’Aosta che vogliamo’: è quanto avevano concesso le forze di opposizione consiliari – Alpe, M5S, Pd-Sinistra valdostana e Uvp – agli alleati di governo Union valdôtaine-Stella Alpina. Ma le minoranze si irrigidiscono dopo gli interventi dell’assessore Marco Viérin (Sa) e del capo dell’esecutivo Augusto Rollandin che sostanzialmente torna a legare alla mozione di sfid [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Giunta regionale: 20 milioni per i fondi di rotazione, «ossigeno per le imprese»

Con la legge di assestamento del bilancio, la Regione libera risorse per oltre 27 milioni e mezzo di euro; via libero al bando per l'acquisto di cinque treni bimodali

Riforme: una delegazione a Roma per discutere le trasformazioni Con la legge di assestamento del bilancio la Regione libera risorse da redistribuire per 27.659.000 che sono parte dell'avanzo di amministrazione del 2013 che è di poco oltre 52 milioni di euro. «Sono una boccata di ossigeno per l'economia valdostana in difficoltà. Venti milioni andranno per i fondi di rotazione per i quali c'è molta attesa nel mondo delle imprese». Lo ha sottolineato l'assessore regionale alle Finanze Mauo Baccega nella conferen [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uvp: domani Premier Congrès progressiste a Fénis

I temi in discussione al Comte de Challant: la situazione politica in Regione, l'Europa, il lavoro e l'autonomia

Riforme: una delegazione a Roma per discutere le trasformazioni E' per domani per il primo Congrès progressiste all'hôtel Comtes de Challant di Fénis dalle 8.30 della mattina e che avrà come temi: la situazione politica, l'autonomia e l'identità, l'economia e il lavoro e l'Europa e il federalismo. Il congresso è aperto agli iscritti - 350 - e a tutti coloro che hanno sottoscritto il manifesto o lo sottoscriveranno sabato. I lavori inizieranno alle ore 9 con le formalità di rito - nomina del tavolo di presiden [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: la minoranza presenta il decalogo 'Per la Valle d'Aosta che vogliamo'

La maggioranza Uv-Sa fa sapere ''ascolteremo con attenzione''

Riforme: una delegazione a Roma per discutere le trasformazioni Sono attese per domani in Consiglio Valle la presentazione del documento programmatico annunciato dalle forze di opposizione - Alpe, M5S, Pd-Sinistra valdostana e Uvp - e le dichiarazioni del battitore libero Leonardo La Torre il quale nei giorni scorsi non ha fatto giri di parole: o si azzera la situazione o si torna alle urne. Alcuni dei temi del 'Progetto per la Valle d'Aosta che vogliamo', saranno: le grandi opere, le partecipate, la l [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sindacato: Cgil, ''stallo politico in Regione è insostenibile''

Il segretario regionale della sigla sindacale Domenico Falcomatà auspica che le forze in Consiglio trovino una comune via di uscita''

Per la Cgil della Valle d’Aosta «la situazione di stallo politico che sta affrontando il consiglio regionale è insostenibile, è necessaria una condizione di certezza del governo e dell’assemblea valdostana. La gravità della situazione non permette di potersi concedere tempi lunghi e non avere risposte rispetto alla situazione economica, alla questione del Casinò e quella Industriale». Lo scrive in una nota il primo sindacato valdostano. «La Vall [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

FI: Lattanzi, riforma della legge elettorale regionale e poi alle urne

Il coordinatore regionale boccia un governo di larghe intese e lo fa nella conferenza di presentazione dell'europarlamentare Lara Comi che incassa il sostegno valdostano per le Europee di maggio

Sindacato: Cgil, ''stallo politico in Regione è insostenibile'' «Che si trovi l'accordo per una nuova legge elettorale regionale e poi si torni alle urne». Sullo stallo politico in Regione è categorico il coordinatore regionale di Forza Italia Massimo Lattanzi, parlando alla platea dell'Hostelelrie du Cheval Blanc dove ha accolto l'europarlamentare del collegio del Nor-Ovest Lara Comi in visita in Valle d'Aosta e al quale va l'appoggio dei forzisti per le elezioni europee del 25 maggio. Ricorda Lat [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uvp: Congresso progressista a Fénis, Alessia Favre candidata unica alla presidenza

Intanto il capogruppo regionale Luigi Bertschy annuncia la presentazione in aula consiliare del documento programmatico stilato dalle opposizioni: ''o troviamo una nuova maggioranza o andiamo a casa''

Sindacato: Cgil, ''stallo politico in Regione è insostenibile'' Alessia Favre, la presidente uscente, succederà a se stessa: è sua l'unica candidatura alla presidenza dell'Union valdôtaine progressiste («decisione collegiale del Movimento perché Alessia è il frutto maturo di un'esperienza breve ma intensa» spiega Luciano Caveri) per il primo Congresso progressista in calendario sabato 12 aprile all'hôtel Comtes de Challant di Fénis dalle 8.30 della mattina e che avrà come temi: la situazione politica, l'auton [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ncd: alleanza con l'Udc e insieme al lavoro per un candidato regionale alle Europee di maggio

Lo ha annunciato il coordinatore del partito di Angelino Alfano nella conferenza stampa di presentazione dei circoli regionali; a settembre una riflessione sulle alleanze per le comunali 2015

Sindacato: Cgil, ''stallo politico in Regione è insostenibile'' Ncd-Udc – freschi di alleanza anche in Valle d'Aosta – sono al lavoro per trovare un candidato valdostano condiviso per le elezioni europee del 25 maggio. Ettore Viérin, coordinatore regionale del partito di Angelino Alfano, e Piero Vicquéry, segretario regionale del partito di Pierferdinando Casini, intendono «se possibile dare un punto di riferimento agli elettori del nuovo centrodestra». Lo ha comunicato Viérin a margine della conferenza stam [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Europee: è Luca Barbieri il candidato di Pd, Alpe e Uvp

É attesa in giornata la ratifica da parte della segreteria nazionale del Partito democratico

Sindacato: Cgil, ''stallo politico in Regione è insostenibile'' Aostano, 44 anni, insegnante e presidente della cooperativa Lo Pan Ner, Luca Barbieri è il candidato unitario alle prossime elezioni europee espressione di Pd, Alpe e Uvp. Le forze politich , riunitesi ieri sera, hanno raggiunto l'accordo sul nome di Barbieri che in giornata dovrà essere approvato anche dalla segreteria nazionale. Barbieri lo scorso anno è stato in lista con Alpe, che ne ha fatto il nome agli alleati, per le elezion [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi: Pil in calo, cresce la disoccupazione

É la fotografia scattata dall'istituto Ires nella sua analisi congiunturale sulla Valle d'Aosta

«La recessione continua ad esplicare i suoi effetti negativi ritardati anche sul mercato del lavoro nel quale si registra una diminuzione delle opportunità d'occupazione. In soli due anni infatti tra 2011 e il 2013 il tasso di disoccupazione in Valle d'Aosta aumenta di 3,1 punti percentuali una variazione seconda solo a quella della Liguria per la quale l'aumento è pari al 3,6%». Sono alcuni dei dati maggiormente significativi che emergono dall'a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte

In IV commissione consiliare oggi l'audizione delle organizzazioni sindacali, Isabellon: «Aspettiamo di vedere quale sarà la loro proposta unitaria»

Al lavoro per una sintesi di due documenti distinti da condividere e inviare alla proprietà del Casinò de la Vallée e a tutti i 35 consiglieri regionali. Si sono lasciati così i rappresentanti delle organizzazioni sindacali che ieri pomeriggio si sono incontrati per cercare di ricompattare il fronte. «Abbiamo iniziato a elaborare un documento unitario sulla base dei due approvati dalle diverse assemblee dei lavoratori - spiega Claud [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Strisce blu, il Celva ai Comuni: «Continuate ad applicare le norme attuali»

La discussione sulle sanzioni a chi espone un ticket scaduto è approdata sul tavolo del Consorzio enti locali

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte La decisione sull'applicazione o meno delle sanzioni agli automobilisti che lasciano scadere il ticket orario dei parcheggi a pagamento è lasciata ai Comuni. Sulla vicenda interviene il Celva che nella riunione di oggi si è espresso dando un consiglio agli enti locali e cioè di «continuare ad applicare le norme attualmente in vigore». Il tema è stato affrontato dal Consiglio di amministrazione del Celva, grazie alla collaborazione c [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Europee: la lista Tsipras raccoglie 3.834 firme e salva il collegio del Nord-Ovest

Il candidato regionale Andrea Padovani ringrazia i valdostani e si lancia nella campagna elettorale per 'un'Europa che sia luogo di solidarietà, di incontro, di ecologia e di cultura'

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte 3.834 firme: tante ne ha raccolte in valle d'Aosta la lista 'L'Altra Europa con Tsipras': ad annunciarlo Rosa Rinaldi del comitato nazionale e Andrea Padovani, candidato valdostano nel collegio del Nord-Ovest per le elezioni europee del 25 maggio. «La Valle d'Aosta è stata il cuore d'Italia che ha permesso di realizzare il progetto per un'altra Europa. L'inizio è stato complicato: senza le tremila firme valdostane 15 milioni di elettori non avreb [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi di governo: un decalogo delle minoranze per fare uscire allo scoperto i 'malpancisti'

Il documento programmatico farà appello alla responsabilità dei singoli; oggi l'Alleanza autonomista progressista sceglie per le Europee del 25 maggio; Union valdôtaine e Stella Alpina alla ricerca di un candidato del Nord-Ovest da appoggiare

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte Un decalogo per fare uscire allo scoperto chi nella maggioranza di governo dissente dalla linea del capo dell'esecutivo, Augusto Rollandin, al quale il Conseil fédéral ha rinnovato la settimana scorsa due volte la piena fiducia: è il documento 'programmatico' in dieci punti al quale stanno lavorando le forze di opposizione Alpe, Pd-Sinistra VdA, M5S e Uvp e che sarà reso noto a breve. Nell'attesa è per oggi (lunedì 7 aprile) la convocazione [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Forza Italia, una delegazione valdostana al Parlamento europeo

"Più Italia in Europa, quindi più Valle d'Aosta in Europa"

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte Dopo l'incontro di approfondimento sull'Europa e sul ruolo strategico che attualmente riveste per l'imprenditoria locale e per le pubbliche amministrazioni in materia di fondi e finanziamenti europei tenutosi sabato 5 ad Aosta, l'europarlamentare Fabrizio Bertot (foto)accompagnerà questo pomeriggio e domani una delegazione del coordinamento regionale di Forza Italia Valle d'Aosta a Parlamento europeo a Bruxelles. "Sarà l'occasione p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Billia, i sindacati prendono le distanze dallo sciopero indetto dalle Rsu interne

Per le rappresentanze sindacali astensione dal lavoro le ultime 4 ore di turno di oggi e le prime 4 di domani

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte La dichiarazione di sciopero di questa mattina da parte delle Rsu interne dei servizi alberghieri del Saint-Vincent Resort ha colto di sorpresa anche le organizzazioni sindacali. I lavoratori che decideranno di aderire si asterranno dal lavoro nelle ultime 4 ore del turno di sabato 5 e nelle prime 4 di domani, domenica 6 aprile. «Uil, Savt, Cgil e Cisl dissentono fortemente da questo sciopero perché è strumentale e non concordato» com [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Europa, fondi e imprese: se ne parla con il parlamentare Bertot

L'incontro organizzato dal coordinamento regionale di Forza Italia VdA si terrà domani, sabato 5 aprile

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte 'Un caffè con l'Europa'. E' il tema dell'incontro organizzato dal coordinamento regionale di Forza Italia Valle d'Aosta per domani, sabato 5 aprile 2014 alla saletta dell'Holiday Inn Express di Pollein. Dopo una breve introduzione del coordinatore regionale Massimo Lattanzi, Fabrizio Bertot, parlamentare europeo dal 2013 parlerà di Europa e del ruolo politico-strategico che attualmente riveste. L'incontro sarà focalizzato sui fondi europei [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Associazionismo: anche Rete Amica Carrozzeria si batte per un mercato assicurativo concorrenziale

A Torino, Roberto Padovani e Luigi Menegatti hanno rappresentato la nostra regione, sottoscrivendo la proposta di legge che sarà presentata nella Capitale mercoledì 9 aprile

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte Un mercato assicurativo concorrenziale e in grado di garantire le opportunità di scelta del danneggiato, di scegliere il proprio medico e il proprio riparatore e di ottenere un giusto ed equo riconoscimento. E' questo l'obiettivo del movimento trasversale italiano composta da artigiani, consumatori, vittime della strada e professionisti al quale ha aderito anche Rete Amica Carrozzeria, supportata da Confcommercio Valle d'Aosta. Dop [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Francofonia: Ego Perron in Congo per parlare di libertà di stampa

Il consigliere regionale parteciperà a Brazaville ai lavori della Commissione educazione, comunicazione e affari culturali dell'Assemblea internazionale della francofonia

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte A rappresentare la Valle d'Aosta ai lavori della Commissione istruzione, comunicazione e affari culturali dell'Assempbea parlamentare della francofonia, in calendario il 7 e 8 aprile a Brazaville Congo, sarà il consigliere regionale Ego Perron. A delegarlo è stato il presidente del Consiglio Emily Rini. All'ordine del giorno dell'incontro, tra gli altri punti, è in programma una tavola rotonda sulla libertà di stampa, la responsabilità e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casa, il 2013 si chiude con gli affitti in calo ad Aosta

L’andamento dei prezzi d'affitto nel capoluogo valdostano segue il trend a livello nazionale con il -4,5%

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte Prendere casa in affitto ad Aosta, dal secondo semestre del 2013, costa meno. Il dato emerge dal Rapporto sulle locazioni 2013 stilato dall'agenzia Solo Affitti, leader nel franchising immobiliare, con il supporto di Nomisma. Secondo il Rapporto ad Aosta i canoni di locazione sono diminuiti del 2,8% nel secondo semestre del 2013, con punte del –6,9% per i trilocali e del –6,5% per i bilocali. L’andamento dei prezzi d'affitto [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Poste, telegrammi in francese: impossibile

La protesta del Savt Retraités che alla richiesta di effettuare il servizio in lingua francese si è sentita rispondere picche

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte «Il bilinguismo è un diritto stabilito dallo statuto e come tale deve essere applicato e rispettato in tutte le sue forme». A sostenerlo Giorgio Rollandin, del Savt Retraités che tramite una nota porta a conoscenza i media di un fatto risalente alla fine di gennaio. «Il 27 gennaio dovendo procedere, come fatto altre volte, a effettuare telefonicamente un telegramma in francese, ci siamo sentiti rispondere che ciò non è più possibile». Roll [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Giunta: saranno erogati contributi a fondo perso per oltre 28 milioni di euro

Entro aprile saranno liquidati i contributi a sostegno della locazione per l'anno 2013 a vantaggio di quasi 3 mila famiglie per circa 4 milioni di euro

Casinò, sindacati al lavoro per ricompattare il fronte «Nel giro di sei mesi abbiamo distribuito oltre 42 milioni di euro, dando una risposta importante a tanti settori, tra i quali l'agricoltura e il turismo». L'assessore ai Servizi Finanziari Mauro Baccega ha commentato così la delibera della Giunta regionale, votata questa mattina, che ha determinato le modalità istruttorie da applicare alle domande di concessione di contributi a fondo perso, sospese lo scorso ottobre per mancanza di fondi. «Abbia [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione

Le associazioni di categoria chiedono l'istituzione di un tavolo tecnico permanente per affrontare le problematiche economiche e produttive della Valle d'Aosta

La situazione di stallo politico preoccupa les organizzazioni imprenditoriali così l'Associazione Artigiani della Valle d’Aosta, Associazione degli Albergatori della Valle d’Aosta, Ascom Confcommercio Valle d’Aosta, Confartigianato Valle d’Aosta, Confindustria Valle d’Aosta, Coldiretti Valle d’Aosta, Confederazione Nazionale Artigiani, e Fédération des Coopératives Valdôtaines, in rappresentanza di circa 13 mila aziende valdostane con oltre 35 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd: no a un governo di cambiamento senza le dimissioni dell'esecutivo

A ribadirlo sono i tre consiglieri regionali del Pd-Sinistra valdostana

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Sì a un governo di cambiamento o si va ad elezioni: in ogni caso l'attuale Governo regionale deve dimettersi e toglierci da ogni imbarazzo istituzionale anche a livello nazionale. E' quanto riaffermano in un comunicato i consiglieri regionali del Pd-Sinistra VdA Raimondo Donzel, Jean-Pierre Guichardaz e Carmela Fontana che denunciano «il meschino tentativo dell'Union Valdôtaine e di Stella Alpina in Consiglio regionale, che, non avendo più i num [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe: nessuna convergenza con l'attuale governo

Il movimento punta a un progetto di cambiamento in assenza del quale non esclude il ricorso alle urne

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione «Il gruppo consiliare Alpe esclude che vi possano essere convergenze di visione e di metodo con chi ha governato la Regione in questi ultimi sei anni e ribadisce quanto già espresso in modo inequivocabile a sostegno del documento dei quattro saggi, poiché è necessaria una svolta radicale nella politica regionale». Sono categorici Patrizia Morelli e colleghi nel comunicato stampa nel quale ribadiscono di «essere pronti a farsi carico delle [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi del governo regionale, minoranze compatte: «ferrea opposizione a una Giunta abusiva»

UVP, Alpe PD e M5S ribadiscono il muro contro muro all'Esecutivo guidato da Augusto Rollandin

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Ferrea opposizione al sistema Rollandin e valutazione delle possibili soluzioni per sbloccare lo stallo creato dalla maggioranza per giungere a un reale cambiamento. I Gruppi consiliari UVP, Alpe, PD Sinistra per la Valle d'Aosta e Movimento 5 Stelle affidano a una nota la loro posizione, ribadendo quanto sostenuto negli ultimi giorni. «Ribadiamo la nostra ferrea opposizione a questo sistema, contrari alle logiche ammiccanti messe in atto, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi politica, il Conseil dell'Uv conferma piena fiducia al governo Rollandin e lo invita ad andare avanti

Europee, Uv e Sa senza un loro candidato, guarderanno nelle liste del collegio del Nord-Ovest persona affine alla Valle d'Aosta che possa fare da intermediario al Parlamento europeo; confermata la fiducia al governo Rollandin

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Crisi politica valdostana, il Conseil fédéral dell'Uv riunitosi venerdì sera a Quart, all'unanimità, ha confermato piena fiducia al presidente della Regione Augusto Rollandin e al suo governo, invitandoli ad andare avanti per senso di responsabilità nei confronti dei valdostani. Questa la risoluzione finale. "Suite aux décisions prises lors de sa réunion du 31 mars dernier à Aoste, ayant pris acte qu’au Conseil de la Vallée convoqué [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Forza Italia: «ripartire dai club sul territorio e dai giovani per fare rinascere la politica»

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione «E' necessario un cambiamento e questo è possibile solo partendo dall'individuo, dalla famiglia, dai giovani, ascoltandoli molto attentamente. Bisogna capire prima la gente e i suoi bisogni, per mettere in atto una politica giusta e utile alla comunità. Il Club Forza Silvio vanno proprio in questa direzione, sono l'espressione sociale, culturale e politica del territorio e devono essere considerati un'opportunità collettiva di aggregazione, dove [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Edilizia residenziale: bilancio da 11,8 milioni di euro per l'Arer

Nell'anno 2014, la Regione non trasferirà fondi all'Agenzia

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione 779 alloggi, 778 autorimesse, 18 negozi, 6 immobili a uso pubblico per un totale di 1.916 unità gestite e amministrate. E' il patrimonio dell'Arer, l'agenzia regionale per l'edilizia residenziale che ha approvato il bilancio preventivo per l'esercizio 2014 che pareggia su 11 milioni e 800 mila euro. La parte più consistente delle entrate, quasi il 35% è determinato dai trasferimenti in conto capitale; le risorse che l'Arer ha a disposizio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd: per l'Europa torna l'ipotesi di un candidato dell'Alleanza autonomista progressista

Lo ha anticipato il segretario del Pd regionale Fulvio Centoz a margine della conferenza della candidata alle europee del Pd collegio del Nor-Ovest Alessia Mosca

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione «Stiamo facendo gli ultimi aggiustamenti con l'Alleanza autonomista progressista e avremo anche noi la nostra chance». Lo ha annunciato il segretario regionale del Pd Fulvio Centoz a margine della conferenza stampa di presentazione del libro di Alessia Mosca 'Un’Europa a misura di Italia', candidata alle elezioni europee collegio Nord Ovest nelle fila del Pd. Venuti meno i tempi tecnici per un apparentamento è possibile azzardare nell'inseriment [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Elezioni europee: oggi la certificazione delle firme per la lista Tsipras

Alle 17.30, il sindaco di Aosta Bruno Giordano sarà al banchetto di place des Franchises; Emily Rini firma e risponde ai promotori

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Oggi, giovedì 3 aprile, alle 17.30, il sindaco di Aosta Bruno Giordano certificherà le firme - che superano di gran lunga le 3 mila richieste - della lista Tsipras, necessarie alla presentazione di candidature per la circoscrizione Nord Ovest, senza le quali il quorum del 4% imposto dall'Europa sarebbe stato compromesso. La blogger Patrizia Nuvolari aveva pubblicamente scritto alla Presidente del Consiglio regionale, invitandola a firmare [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi di governo: Giuseppe Isabellon torna in aula, assente Leonardo La Torre

Le minoranze - Alpe, M5S, Pd-Sinistra valdostana e Uvp - reclamano le dimissioni dell'esecutivo perché le risoluzioni non possono essere eluse

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Un centinaio di persone oggi a seguire dalla tribuna e nel salone delle manifestazioni l’evoluzione della crisi di governo in Consiglio Valle, chiamati a raccolta dal presidente del movimento rossonero Ennio Pastoret nel Conseil fédéral di lunedì sera. In aula mancano l’unionista Leonardo La Torre – assenza annunciata – e Alberto Bertin di Alpe. E’ rientrato il convalescente Giuseppe Isabellon (Uv). I lavori hanno inizio con il rinvio della [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi di governo: i vertici di Stella Alpina e Union chiedono un incontro di tutte le forze politiche

Maurizio Martin e Ennio Pastoret pronti al dialogo con le opposizioni; il presidente del Mouvement: ''io non fomento la piazza''

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Il presidente della Stella Alpina Maurizio Martin e il presidente dell’Union Valdôtaine Ennio Pastoret chiedono un «incontro, da concordare, alle forze politiche presenti in Consiglio regionale». Il presidente del Leone rampante Pastoret replica alle accuse mossegli dalla minoranza di «voler fare caciara fomentando la piazza» con l'invito, lanciato lunedì sera al popolo unionista del Conseil fédéral, di presentarsi numerosi a Palazzo per il Consi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi del Governo regionale: la minoranza diserterà l'aula a oltranza

Le forze di opposizione parteciperanno ai lavori consiliari solo quando la maggioranza si presenterà con i suoi 18 rappresentanti

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Le truppe cammellate affluite nel salone delle manifestazioni a Palazzo regionale per il Consiglio Valle alla fine si rivelano più numerose per le minoranze consiliari che - rinviata l’assemblea regionale - hanno improvvisato una conferenza stampa con tanto di claque. «Le dimissioni non sono arrivate e noi non ci riconosciamo più in questo governo e diserteremo l’aula finché la maggioranza non sarà in 18» ha esordito Laurent Viérin (Uvp). Prosegu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ncd: Ettore Viérin: «asse politico in Regione troppo sbilanciato a sinistra»

Il coordinatore del partito di Alfano denuncia ''personalismi e poca attenzione ai valdostani''

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Sulla situazione politica di stallo a Plazzo regionale interviene Ettore Viérin coordinatore regionale del Nuovo Centro Destra: «L'assenza nei banchi di Place Deffeyes di consiglieri appartenenti al Centro Destra, ha sbilanciato l’asse politico tutto a sinistra e la legge elettorale regionale ha fatto sortire dalle urne un “quasi” pareggio, con una maggioranza risicata, che si concretizza con un solo consigliere di differenza, e quindi molto frag [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Riforme: inserita la clausola della salvaguardia, salve le competenze legislative

Il presidente della Regione Augusto Rollandin soddisfatto perché sono ''salve le competenze legislative attribuite alla Regione; manca ancora il principio d'intesa

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Nella riforma costituzionale approvata dal Consiglio dei ministri è sta inserita - per la Regione Autonoma Valle d'Aosta, Province autonome di Trento e Bolzano - clausola di salvaguardia per le Autonomie. Per quel che concerne la valutazione generale del testo approvato ieri parlamentari valdostani Albert Lanièce e Rudi Marguerettaz «lamentano ancora una visione troppo centralistica della riforma. Purtroppo si vanifica ciò che si è fatto con l [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uv: Conseil fédéral, il presidente Rollandin: ''Vedremo se saremo in 18 mercoledì''

Il parlamentino dell'Union valdôtaine dà mandato al presidente Ennio Pastoret del Movimento di avviare consultazioni con tutte le forze politiche; Ego Perron anuncia le dimissioni da capogruppo del Mouvement ''perchè non sono io il franco tiratore''

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Il Conseil fédéral dà mandato al presidente dell’Union valdôtaine Ennio Pastoret di «condurre incontri con tutte le forze politiche per «affrontare i problemi e superare l’attuale situazione d’impasse». Il documento, messo a punto dal Comité fédéral, è stato approvato all’unanimità dal parlamentino dell’Union valdôtaine riunito nell’auditorium della biblioteca di viale Europa nella serata di lunedì 31 marzo. Nella riunione Ego Perron ha a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lista Tsipras: obiettivo raggiunto, già raccolte 3120 firme

La raccolta firme proseguirà comunque sino al 7 aprile; i promotori: «i valdostani hanno risposto con grande senso di civiltà»

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Traguardo raggiunto. La lista Tsipras ha raccolto le tremila firme necessarie alla presentazione di candidature per la circoscrizione Nord Ovest, senza le quali il quorum del 4% imposto dall'Europa sarebbe stato compromesso. Nel fine settimana, Aosta aveva anche ospitato Moni Ovadia, «io amo il prossimo e mi metto sempre al serviziod elle belle cause, senza interessi personali» - ha commentato l'attore domenica scorsa, al gazebo per la ra [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi del governo regionale, minoranze al vetriolo: «la ex maggioranza alimenta lo scontro popolare per prolungare la sua improbabile sopravvivenza politica»

UVP, PD Sinistra VDA, Alpe e M5S accusano di strumentalizzazione il governo regionale, «il Prefetto chiama alle armi i suoi pretoriani»

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione «Una tensione popolare creata ad arte per confondere e mascherare la realtà, quella di una crisi politica tutta interna alla maggioranza che non ha i numeri per governare e che non rispetta le più elementari regoli della democrazia, rifiutando le dimissioni richieste al Governo e approvate dallo stesso Consiglio regionale». Così scrivono i consiglieri UVP, Alpe, PD Sinistra VdA e M5S dopo che ieri, sera, lunedì, il Comité Fédéral ha dato ma [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Forza Italia, Berlusconi ha nominato il comitato di presidenza della Valle d'Aosta

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione L'ex premier Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia, ha nominato, su proposta del coordinatore regionale Massimo Lattanzi, il comitato di presidenza della Regione Valle d'Aosta, che ha incontrato oggi a Villa Gernetto. Questo il nuovo organigramma: Edoardo Melgara (Vice Presidente Fund Raising, foto); Paolo Giumenti (Vice Presidente Enti Locali); Paolo Passanante (Vice Presidente Rapporti Club); Lorena Bosonin (Vice Presidente attività Clu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi del governo regionale: Alpe e La Torre aderiscono al 'documento dei 4' chiedendo un governo stabile e autorevole

Cesare Dujany, Carlo Perrin, Roberto Nicco e Joseph César Perrin lanciano l'allame sulla ingovernabilità della nostra regione

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione «Occorre procedere rapidamente alla formazione di un nuovo governo, largamente rappresentativo, autorevole e stabile». Si riassume così il documento firmato da quattro nomi di spicco della politica di casa nostra, che intervengono sulla crisi che ha investito il governo regionale: sono gli ex senatori ed ex presidenti della Regione Cesare Dujany e Carlo Perrin, l'ex deputato Roberto Nicco e l'ex presidente dell'Union Valdôtaine Joseph Cés [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Elezioni europee: Voulaz candidato per il Movimento 5 Stelle

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione Dopo quello di Andrea Padovani pr la lista Tsipras - il nome di un altro valdostano si aggiunge a coloro che correranno per le elezioni europee del 25 maggio prossimo. E' Manuel Voulaz, classe, 1983, professione programmatore, è risultato essere il più votato della consultazione web online organizzata dal M5S (33 preferenze). Voulaz - che correrà nella lista del M5S nella circoscrizione Nord Ovest, era stato candidato tra i grillini alle scorse e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi Casinò, quadri e dirigenti: pronti a tagliarci lo stipendio

I delegati dei lavoratori rappresentati da Savt, Snalc e Uil chiedono la riduzione dei costi della dirigenza, la riorganizzazione interna e un responsabile del marketing di esperienza

Crisi di governo: le organizzazioni imprenditoriali preoccupate dallo stallo in Regione «I dirigenti e i quadri della Casino de la Vallée S.p.A. si sono confrontati sul tema della crisi aziendale e intendono dare un contributo di chiarezza costruttivo e utile al superamento della situazione di difficoltà. Al riguardo vogliono riaffermare il ruolo speciale che in ogni azienda essi ricoprono, in termini di competenze e responsabilità, contribuendo all’attuazione degli obiettivi dell’impresa. Il dovere di lealtà che contraddistingue qu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi del governo regionale: sul confronto proposto dall'UV il NO di UVP, Alpe, PD e M5S

A meno di dimissioni, la coalizione non incontrerà l'Union Valdôtaine

«La coalizione autonomista e progressista formata da UVP, Alpe, PD-Sinistra VdA e M5S dichiara di non essere disponibile a nessun tipo di confronto fin tanto che il presidente della Regione e il Governo - sfiduciati dalla loro stessa maggioranza - non avranno rassegnato le dimissioni, per rispetto alle istituzioni che rappresentano e al mandato ricevuto in Consiglio che ha votato un invito a dimettersi». UVP, Alpe, PD-Sinistra VdA e M5S aff [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Autonomia, clausola di salvaguardia tutela la Valle d'Aosta

Soddisfazione del presidente della Regione, Augusto Rollandin, per il mantenimento delle competenze legislative attribuite alla Valle d'Aosta nel disegno di legge del governo Renzi di riforma del titolo V della Costituzione

Soddisfazione «per il recepimento, da parte del Governo nazionale, della clausola di salvaguardia per le autonomie speciali, all'interno del disegno di legge di riforma costituzionale, adottato dal Consiglio dei Ministri» è stata espressa dal presidente della Regione Augusto Rollandin. La clausola di salvaguardia tutela di fatto lo Statuto speciale e mantiene le competenze legislative attribuite alla Regione; il disegno di legge di riforma [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Uvp: progetto di rassemblement non può escludere l'Uv

Non si fa apettare la risposta dell'Union valdôtaine progressiste all'appell [...]

Consiglio Valle: per la maggioranza la variazione di bilancio dà risposte

A tirare le conclusioni sugli interventi in aula sulla variazione di bilancio da 20 milioni di euro il presidente del [...]

Uvp: nuovo gruppo faccia chiarezza su matrici

Sulla questione politica è tornato l’assessore all’Agricoltura Laurent Viérin

Comune Aosta: via alle selezioni per l'addetto stampa; contratto da 147 mila euro

E' arrivato oggi dalla giunta comunale di Aosta il via libera allo stanziamento di 147 mila euro (17 [...]

Trasporti: Regione vuole comprare l'autostrada Aosta-Courmayeur

La Regione autonoma intende acquisire quote di maggioranza della società Raccordo autostradale valdost [...]

Consiglio Valle: passa manovra da 20 milioni, ma la maggioranza è al capolinea

La minoranza compatta ha lasciato l'aula non partecipando al voto sulla variazione di bilanc [...]

Casinò: Santino Giusti è general manager Hôtel Billia

E' Santino Giusti il general manager del Grand Hôtel Billia. Nominato ieri si [...]

Consiglio Valle: su nuovo gruppo Ac-Sa-Pnv, contesta l'opposizione

Chiedono lumi sulla composizione dei gruppi in aula il capogruppo dell’Union valdôtaine Ego Perro [...]

Consiglio Valle: variazione, per Uv bene solo fondi ad agricoltura

Punta sull’operatività della variazione a stretto giro di posta con un’iniezione di liquid [...]

Consiglio Valle: Uvp ai ferri corti con Stella Alpina e PnV

Dall’opposizione fuoco di fila sulla giunta regionale fatti salvi i due assessori dell’Union vald [...]

Unico gruppo per Area Civica, Stella Alpina e Pour notre Vallée

Come anticipato lunedì 31 luglio da Gazzetta Matin i gruppi consiliari Stella Alpina e Area Civica-Pou [...]

Zambrotta e Brischigiaro mettono in guardia su pericoli per bimbi in acqua

E' ripartita sulle principali reti nazionali, RAI, SKY e LA 7, la campagna nazionale di preven [...]

Bando Anziani Aosta: i sindacati proclamano lo sciopero

Sciopero generale per lunedì 7 agosto. Questa la drastica decisione presa dalle sigle [...]

Casinò: è sanremese il nuovo direttore del personale

E' sanremese il nuovo direttore del personale dela Società Casino de la Vallée S.p.A. [...]

Sanità: 800 mila euro annui per sostenere formazione medici

Il Consiglio Valle ha approvato, ieri, all'unanimità il disegno di legge che contiene [...]

Sagre: Contoz, sì alla sicurezza ma senza penalizzazioni

Sì alla sicurezza ma senza penalizzare le manifestazioni pubbliche: &e [...]

Consiglio Aosta: la mossa di Girasole e Caminiti finisce in una bolla di sapone

«Questi assessori sono ritenuti fondamentali per garantire la stabilità della vita amministrativa de [...]

Consiglio Aosta: Marzi salvo, ma la maggioranza è a pezzi

La maggioranza è frantumata. Ritiro delle deleghe allo Sport a Carlo Marzi p [...]

Bilancio Regione VdA: approvazione variazione slitta ad agosto

E’ stata convocata per il 31 luglio l'assemblea del Consiglio permanente degli enti locali, ch [...]

Consiglio Stato: no a riconoscimento figura di accompagnatore media montagna

Che ne è dei corsi di aggiornamento rivolti alle guide escursionistiche naturalistich [...]

Consiglio Aosta: Uv in riunione, seduta sospesa per mancanza numero legale

Comincia in maniera turbolenta il pomeriggio del Consiglio comunale di Aosta. Con l'inizio previsto [...]

Inclusione sociale: la legge sarà estesa a persone oltre 25 anni

La legge di inclusione sociale attiva è in fase di riscrittura. Ad anticiparlo in Consiglio V [...]

Consiglio Aosta: no alla recinzione del parco della stazione

Una mezza retromarcia del primo cittadino annuncia che «non è intenzione di nessuno recintare il [...]

Alpe lascia solo Bertin sulla Maison du Val d'Aoste

Non passa la Mozione sulla Maison du Val d’Aoste presentata dal consigliere di Alpe Al [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>Farmacia Envers 2</p>

<p>VALCOLOR</p>

<p>LIGABAR SETTEMBRE 2016</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>FESTIVAL DELLE BIRRE</p>

<p>COMITE DE COURMAYEUR</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>PRO LOCO ISSIME</p>

<p>Parc animalier grande</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Nadine Blanc, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod, Cecilia Lazzarotto, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi.