<p>Peila suzuki Nissan</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Dicembre 2013 - POLITICA & ECONOMIA: 79 articoli

Enti locali, Alpe lavora a un documento di riforma e a una nuova legge elettorale

"Il Cpel è senza presidente". La riposta: "non è vero, Giordano è in carica e gode della fiducia del Consiglio"

Il gruppo degli amministratori comunali di ALPE sta lavorando a un documento di riforma degli enti locali e alla proposta di una nuova legge elettorale per i comuni. «Le due iniziative dovrebbero andare di pari passo - sostengono gli amministratori di ALPE -. A ispirarci è il principio secondo il quale vi debba essere la partecipazione dei cittadini alle scelte che riguardano la comunità. La riforma è di competenza regionale: non ha senso, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Autostrada, restano gli sconti per i residenti

Alle urne il primo giugno 2014 per cambiare con un referendum il nome del Comune di Courmayeur in Courmayeur Mont-Blanc

Enti locali, Alpe lavora a un documento di riforma e a una nuova legge elettorale Restano gli sconti autostradali per i residenti e i servizi di trasporto pubblico Allô Bus nei comuni di Aosta, Sarre, Gignod, Saint-Christophe e Roisan e di Allô Nuit nel comprensorio della Plaine d'Aoste. Lo ha deliberato la giunta regionale nella riunione mattutina di oggi. «Abbiamo approvato lo schema di protocollo d'intesa - ha spiegato il capo dell'esecutivo Augusto Rollandin nell'incontro con la stampa - tra la Regione e le società Rav e S [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Parlamentari: «Un 2014 in salita con fibrillazioni politiche ma niente elezioni anticipate»

Albert Lanièce e Rudi Marguerettaz annunciano la costituzione di un tavolo di lavoro Valle d'Aosta-Stato per ridiscutere del patto di stabilità e del concorso della Regione al risanamento del debito pubblico

Enti locali, Alpe lavora a un documento di riforma e a una nuova legge elettorale Sarà un 2014 ancora in salita, con turbolenze governative, con qualche piccolo segnale di ripresa, senza elezioni anticipate, con la Valle d'Aosta ancora costretta a giocare in difesa con lo Stato. Così l'anno che verrà nell'analisi dei parlamentari valdostani Albert Lanièce e Rudi Marguerettaz. I due annunciano un incontro con il ministro per gli affari regionali e le autonomie Graziano Delrio per il 15 gennaio per l'istituzione di un tavolo di [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Saldi: in Valle d'Aosta le svendite scattano giovedì 2 gennaio

Genestrone: «Siamo fiduciosi, anche perché è l'ultima speranza per salvare una stagione»

Enti locali, Alpe lavora a un documento di riforma e a una nuova legge elettorale Scattano subito dopo Capodanno i saldi invernali 2014. Come approvato dal Consiglio regionale in accordo con le associazioni di categoria le svendite possono iniziare il terzo giorno feriale antecedente l'Epifania. L’ora X in Valle d’Aosta, come in Campania, scatterà quindi, quest’anno, giovedì 2 gennaio, quando cioè, in teoria, i commercianti potranno intercettare ancora i turisti in Valle per le vacanze. «Il momento è talmente dif [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd: lavoro, famiglia e riforma degli Enti locali tra le priorità

Raimondo Donzel, Carmela Fontana e Jean-Pierre Guichardaz hanno illustrato in una conferenza stampa i progetti per il 2014 in Consiglio Valle

Enti locali, Alpe lavora a un documento di riforma e a una nuova legge elettorale Lavoro e famiglia saranno i temi che caratterizzeranno l'attività politica del Pd-Sinistra VdA in Consiglio Valle. Lo hanno sottolineato Raimondo Donzel, Carmela Fontana e Jean-Pierre Guichardaz nella conferenza stampa di questo pomeriggio nella quale hanno illustrato le priorità per il 2014. Nell'esordire il capogruppo Donzel ha parlato dell'esigenza di «rilanciare al più presto l'occupazione con un piano strutturato perché c'è la voglia da part [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Vigilia di Natale in Consiglio Valle: in discussione tagli per altri 70 milioni

Enti locali, Alpe lavora a un documento di riforma e a una nuova legge elettorale Si apre con l'ennesima polemica XIV legislatura l'ultima seduta del 2013 del Consiglio regionale, fissata per oggi, vigilia di Natale dalle 9, per discutere sul disegno di legge di adeguamento del bilancio di previsione 2013 (approvato nella precedente seduta) agli obiettivi complessivi di politica economica e di modifica della spesa pubblica. In pratica, oltre ai tagli già effettuati, il Consiglio dovrà approvare le modifiche proposte dal govern [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe: il consigliere Chatrian denuncia «sulla Cva negate informazioni»

In aula il presidente Augusto Rollandin gli mostra i dati che gli saranno consegnati dopo l'iter protocollare

Enti locali, Alpe lavora a un documento di riforma e a una nuova legge elettorale Il consigliere di Alpe Albert Chatrian lamenta il fatto che sulla Cva gli sono state negate informazioni. Commenta: «A una mia richiesta di spiegazioni del 28 novembre, solo oggi, dopo il mio intervento in aula, il presidente Rollandin mi ha mostrato - ma non consegnato (l’iter protocollare deve fare il suo corso ndr) - la risposta, benché obbligato a farlo entro dieci giorni». Aveva spiegato in aula Chatrian: «Siamo al 24 dicembre e nessuna risp [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle, approvato il disegno di legge che taglia altri 68,3 milioni dal bilancio

L'assessore alle Finanze, Baccega: "non siamo il salvadanaio dello Stato"

Enti locali, Alpe lavora a un documento di riforma e a una nuova legge elettorale Il Consiglio Valle pre-natalizio ha approvato in mattinata – 18 voti a favore, 17 contrari - il decreto legge che accantona 68,3 milioni da versare allo Stato – è di 197,5 milioni di euro il contributo totale della Valle d’Aosta - , concede due milioni agli Enti locali e permette la costruzione di un parcheggio a Pré-Saint-Didier. Così Ego Perron, capogruppo dell’Uv, chiama a votare compatti in aula consiliare: «Credo che il Consiglio si present [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Crisi: Attiva in liquidazione

Le modifiche della spending review e un crollo delle commissioniha messo in ginocchio la in house della Chambre

Decisione sofferta ma unanime quella che il consiglio di amministrazione di Attiva, la società in house della Chambre Valdôtaine, ha preso nella riunione di venerdì. La società entro fine anno sarà messa in liquidazione. In seguito alle modifiche introdotte dall’articolo 4 del decreto sulla spending review le società in house hanno le stesse limitazioni degli enti pubblici e in più sono soggette a Iva, calando inoltre le iniziative dell’amm [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La Bcc Valdostana cresce, nuova sede e più soci

Taglio del nastro stamattina per la nuova sede della filiale di piazza Arco d'Augusto con caffetteria, garderie e sala conferenze

Crisi: Attiva in liquidazione Pubblico delle grandi occasioni per l'inaugurazione, questa mattina, della filiale di piazza Arco d'Augusto della Banca di credito cooperativo valdostana. La sede completamente rivisitata dal progetto dell'architetto Roberto Rosset e dai lavori della Dreika Spa di Bolzano (che ha lavorato con imprese locali) offre, oltre a nuovi spazi per ricevere il cliente e nuovi uffici per le consulenze, una stanza colorata con grandi giochi per i bambini, un [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rollandin: «A inizio anno novità sul patto di stabilità»

Ottimismo dopo l'incontro con il ministro Delrio; la Giunta finanzia Bon de Chauffage

Crisi: Attiva in liquidazione «A inizio anno ci sarà una riunione in cui si deciderà il destino del patto di stabilità». Emerge a margine della conferenza stampa di Giunta regionale la novità della settimana, uscita dalla Conferenza Stato Regioni e, in particolare, dall'incontro tra il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie locali Graziano Delrio, con il deputato Rudi Marguerettaz e il presidente della Regione Augusto Rollandin. «Per noi è fondamentale, anzi urgente [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe: presto una legge per ricondurre le società partecipate sotto il controllo del Consiglio Valle

Il consigliere Albert Chatrian rilancia dopo che il Veneto ha approvato una normativa che va in questa direzione

Crisi: Attiva in liquidazione Società partecipate sotto il controllo del Consiglio regionale: in Veneto diventa legge e fa dire al consigliere di Alpe Albert Chatrian «è più autonomista della Valle d'Aosta». Chatrian pone l'accento sul fatto che «una Regione a statuto ordinario ha tradotto in norma una battaglia che Alpe conduce da anni». Aggiunge Chatrian: «Confortati da questa decisione, riprenderemo con maggior vigore la nostra battaglia proponendo un disegno di le [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ancora rincari; nel 2014 aumento del 3.35% per il traforo del Monte Bianco

Il provvedimento riguarderà anche il Frejus; i fondi destinati a lavori di costruzione di una galleria e di ammodernamento della Route Blanche

Il nuovo anno porta con sé altri rincari. Questa volta, toccherà alle tariffe dei trafori italo-francesi del Monte Bianco e del Frejus. A comunicare l'aumento, del 3.35%, sono i gestori francesi. In particolare, lo 0.95% (infalzione media delle due nazioni) servirà per finanziare gli investimenti per la sicurezza e la presenza degli operatori; il restante 2.4%, servirà per contribuire alla costruzione di una galleria al Traforo del Frejus e a lav [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Movimento 9 dicembre: anche il presidio di Verrès alza bandiera bianca

I membri lanciano però già la volata al nuovo gruppo

Ancora rincari; nel 2014 aumento del 3.35% per il traforo del Monte Bianco «Comunichiamo che da oggi (venerdì 20 dicembre ndr.) è stato chiuso anche il presidio di Verrès, per le stesse motivazioni per le quali era stato chiuso quello di Aosta. Purtroppo, a fronte di tanti consensi e incoraggiamenti, non è corrisposta eguale partecipazione attiva». Con questo comunicato il Movimento 9 dicembre ha alzato bandiera bianca anche in terra verrezziese, dopo che già ad Aosta il presidio era saltato per scarsa partecipazione. « [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Legge di stabilità, Rudi Marguerettaz alza la voce: «Proroghiamo la fiducia, ma non firmiamo cambiali in bianco».

Ancora rincari; nel 2014 aumento del 3.35% per il traforo del Monte Bianco «Un solo emendamento da noi presentato ha ricevuto risposta positiva: direi che è un po' poco per dichiararci soddisfatti». Alza la voce il deputato valdostano Rudi Marguerettaz, a margine della discussione generale sulla legge di stabilità. «La Valle d'Aosta ha urgenza di risposte che ristabiliscano l'equità perduta - ha spiegato Marguerettaz in aula -; il Presidente Letta ci ha chiesto la fiducia e i Parlamentari valdostani l'hanno concessa a b [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Regione: Rollandin «è il lavoro la vera chiave di volta nel 2014»

Secondo il presidente della Giunta, l'anno che verrà dovrà essere di svolta e solo il lavoro può essere motore di crescita economica

Ancora rincari; nel 2014 aumento del 3.35% per il traforo del Monte Bianco «E' il lavoro la vera chiave di volta, la sfida che va affrontata nel 2014 che dovrà essere anno di svolta senza la quale ci troveremo in difficoltà impossibili da giustificare». Lo ha sostenuto il presidente della giunta Augusto Rollandin in serata nel salone delle manifestazioni di Palazzo regionale in occasione della tradizionale conferenza di fine anno sul rapporto di legislatura. Il capo dell'esecutivo ha insistito sul fatto che è «la mancan [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La Dichiarazione di Chivasso compie oggi 70 anni

Ancora rincari; nel 2014 aumento del 3.35% per il traforo del Monte Bianco Oggi, giovedì 19 dicembre, ricorre il 70esimo anniversario della Dichiarazione di Chivasso, documento di alto valore politico nella storia dell'Autonomia della nostra regione «e di quel processo culturale di affrancamento dell'Europa dai nazionalismi e dai centralismi». Lo ricorda il Comitato per le celebrazioni del 70º anniversario della Resistenza, della Liberazione, organismo istituito con legge regionale lo scorso novembre. Il 19 dice [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Trasporti: la Valle d'Aosta non dovrà pagare 23 milioni a Trenitalia

Approvato un emendamento presentato dal senatore Albert Lanièce

Ancora rincari; nel 2014 aumento del 3.35% per il traforo del Monte Bianco Nel 2013 la Valle d’Aosta non dovrà più pagare 23 milioni a Trenitalia: l'emendamento del senatore valdostano Albert Lanièce, approvato nella notte di mercoledì dalla commissione Bilancio del Senato, ha ricevuto il nulla osta anche da parte dell’Assemblea. «Sono soddisfatto che sia stato possibile far valere le nostre ragioni prima in Commissione e poi in aula. Tuttavia, per risolvere definitivamente questa problematica, il Governo deve finalment [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti: Valle Virtuosa sul trattamento a caldo va all'attacco

La reazione alle dichiarazioni dell'assessore all'Ambiente Luca Bianchi che non ha escluso a priori il sistema di valorizzazione

Ancora rincari; nel 2014 aumento del 3.35% per il traforo del Monte Bianco «In Consiglio Valle ieri mattina si è consumata una delle pagine più brutte della Democrazia e dell'Autonomia della Valle d’Aosta». E' la denuncia di Valle Virtuosa all'indomani dell'assemblea regionale nella quale l'assessore all'Ambiente Luca Bianchi, parlando di gestione dei rifiuti ha detto «non posso escludere a priori il trattamento a caldo». Prosegue il comunicato: «Quattro ore di discussione per capire che, per la maggioranza, la volontà [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti: si apre uno spiraglio per il trattamento a caldo

L'assessore all'Ambiente Luca Bianchi puntualizza che una parte sarà bruciata fuori Valle ma è un'ipotesi

Ancora rincari; nel 2014 aumento del 3.35% per il traforo del Monte Bianco «Il presidente Rollandin non esclude di smaltire i rifiuti con il trattamento a caldo; il capo ha deciso e lo ha detto nel suo intervento». Tuona in aula Albert Chatrian (Alpe) alla fine di una mattinata spesa a dibattere sulla gestione dei rifiuti. Scuote la testa il capo dell’esecutivo. A caldo sì ma fuori Valle. «Una parte dovrà essere valorizzata fuori Valle», scandisce l’assessore al Territorio e Ambiente Luca Bianchi. E in Consiglio Valle è [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il Movimento 5 Stelle presenta un esposto contro Bruno Giordano

Il gruppo consigliare lo aveva annunciato ieri dopo le infuocate polemiche tra Consiglio regionale e CPEL

L'avevano annunciato. Dopo le polemiche di ieri, tra Consiglio regionale e CPEL, il gruppo consigliare del Movimento 5 Stelle ha depositato alla Procura di Aosta un esposto nei confronti di Bruno Giordano, sindaco di Aosta e presidente del Consiglio permanente degli Enti locali. «Nella denuncia - fanno sapere i consiglieri del M5S in una nota - si evidenzia come Giordano, in qualità di pubblico ufficiale e di presidente del CPEL, abbia inviato al [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: Patrizia Diémoz resta alla presidenza dell'Arer

Respinta la mozione dell'opposizione che chiedeva la revoca della nomina

Il Movimento 5 Stelle presenta un esposto contro Bruno Giordano Non convincono le opposizioni – Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp – le motivazioni del vicepresidente Aurelio Marguerettaz e sulla revoca di Patrizia Diémoz alla presidenza dell’Arer restano amovibili. «Il conflitto d’interesse (Diémoz è immobiliarista)e l’inopportunità politica rimane», ha replicato Albert Chatrian (Alpe) che insieme ai colleghi delle forze. Invitando ancora a votare la mozione. «L’opinione pubblica ha gli occhi puntati [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle, l'assessore Testolin: sui cantieri forestali regionali non si torna indietro

Respinta una risoluzione delle minoranze che ne chiedevano una parziale riapertura

Il Movimento 5 Stelle presenta un esposto contro Bruno Giordano Resta l’esternalizzazione dei cantieri forestali un tempo gestiti dall'amministrazione regionale. Il governo Uv-Sa ha respinto una risoluzione di Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp che prevedeva una loro parziale riapertura. «La decisione di non assumere gli operai idraulico forestali – 650 lasciati a casa – è politica e non dettata da esigenze normative e la Corte costituzionale ha ribadito che la Valle d’Aosta non era tenuta all’esternaliz [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: governo al lavoro per fermare il rincaro dei pedaggi

Approvata all'unanimità una risoluzione che va in questa direzione

Il Movimento 5 Stelle presenta un esposto contro Bruno Giordano Pedaggi autostradali meno cari in Valle d’Aosta. E’ quanto reclamano con una risoluzione – votata all’unanimità dal Consiglio Valle - le quattro forze di opposizione – Alpe, M5S, Pd-Sinistra e Uvp. «Sono anni che ne parliamo senza aver mai fatto nulla. Dimostrate con i fatti e non a parole che siete d’accordo con noi», ha sollecitato Carmela Fontana (Pd) che ha ricordato l’aumento del 15% delle tariffe dell’autostrada in arrivo a gennaio. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio regionale: «Parere falso sul disegno di legge di variazione del bilancio»

La minoranza attacca la presa di posizione da parte del presidente del CPEL, Bruno Giordano; assemblea sospesa per riunione dei capigruppo

Il Movimento 5 Stelle presenta un esposto contro Bruno Giordano Si apre con acqua agitate l'ultima seduta dell'anno del Consiglio regionale. «Il presidente del CPEL, Bruno Giordano ha inviato al Consiglio regionale un parere falso in merito al disegno di legge di variazione al bilancio » è l'accusa mossa da Albert Chatrian (Alpe) in apertura di assemblea. «Il parere è falso in quanto l'assemblea del Consiglio permanente degli enti locali non si è riunito oggi e non ha esaminato il disegno di legge» attacca Ch [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tweet infiammano il Consiglio Regionale; Bruno Giordano presenta le dimissioni dalla presidenza del CPEL

Rini incalza: «Prendiamo le distanze da questo modo di interloquire»; La Torre: «Inaccettabili pressioni sul Consiglio da Twitter»

Infiammano il Consiglio Regionale i tweet letti in aula relativi alla replica del presidente del CPEL Bruno Giordano, impegnato nell'assemblea del CELVA. «Non ho fatto nessun falso e rifiuto atteggiamento non collaborativo e attacchi personali - si legge nei tweet che riportano l'intervento di Giordano -. Conta più la sostanza della forma; ho scelto questa formula d'urgenza, già utilizzata in passato, per iscrivere l'argomento nell'ultimo consig [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita

Ancora un passaggio a vuoto. Non è arrivata nessuna offerta in busta chiusa, infatti, per la sede di Quart del fallito Tour operator Eurotravel (quotazione di 960mila euro), e per l'Hotel Gran Baita di Courmayeur (9 milioni 520 mila euro). Le strutture saranno nuovamente poste in vendita all'incanto il prossimo 23 dicembre.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: approvato all'unanimità il Piano Colore per il centro storico

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita E’ stato approvato all’unanimità dal Consiglio comunale il piano colore per il centro storico di Aosta. «E’ un progetto di riqualificazione della città» spiega il relatore Claudio Rosati (Stella Alpina). Gli fa eco l’assessore all’Urbanistica Falvio Serra: «Sarà un valore aggiunto anche dal punto di vista turistico – chiosa l’assessore -. In questo modo, verrò ricreata l’omogeneità del centro storico, il tutto sarà reso più gradevole, grazie allo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: l'assemblea invia una lettera di richiamo a Bruno Giordano

La decisione è stata presa all'unanimità; l'invito è a rispettare le norme

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita Una lettera di richiamo al rispetto delle norme da inviare a Bruno Giordano, presidente del Cpel, mette d’accordo maggioranza e minoranza consiliare di Place Deffeyes: dopo un acceso dibattito mattutino (in ballo la liceità del parere del Cpel sul disegno di legge di variazione del bilancio) e una lunga sospensione, i lavori del Consiglio Valle riprendono secondo l’ordine del giorno.
(da.ch.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta:

Il sindaco Bruno Giordano attacca:

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita Torna ad alzare la voce il sindaco di Aosta, Bruno Giordano, in risposta a una mozione presentata da PD, PSI, Alpe e Sinistra per la Città, che chiedeva una maggiore condivisione in materia di regolamentazione dei tributi, nonché chiarimenti sulla mancata introduzione di esenzioni , o il calcolo del tributo legato ai parametri ISEE. «Ai comuni tocca sempre fare la parte degli esattori – attacca il primo cittadino -. Che la TARES fosse più pesant [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: sì unanime al referendum consultivo su Courmayeur Mont-Blanc

I cittadini di Courmayeur saranno chiamati alle urne tra il 14 maggio e il 30 giugno

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita Sì unanime del Consiglio Valle all’indizione di un referendum consultivo per dare una nuova denominazione alla cittadina ai piedi del Mote Bianco i cui abitanti decideranno tra il 16 maggio e il 30 giugno 2014 se diventerà Courmayeur-Mont-Blanc perché «il Monte Bianco non può essere appannaggio solo di Chamonix», ha sottolineato il presidente della Giunta Augusto Rollandin. Così Alberto Bertin di Alpe: «Ci pare un’idea condivisibile non particola [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: arrivano i fondi per il microcredito

Un disegno di legge per pagare Bon de Chauffage, sconto energia e microcredito

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita Sì con l’astensione delle minoranze che lamentano «l’approssimazione del governo» al disegno di legge che permetterà all’amministrazione regionale di pagare i Bon de Chauffage e gli sconti energia 2013 – 21 milioni di euro - e erogare i fondi per il microcredito, 4.500.000 euro. Chiedono il ripristino del collegamento Torino-Aosta con servizio di autobus, garantito un tempo dalla Savda, i consiglieri del Movimento 5 Stelle. Non dice no [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Comunicazioni: insediato il nuovo Corecom

Alla presidenza la giornalista Enrica Ferri

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita Si è insediato nel pomeriggio di oggi il nuovo Comitato regionale per le comunicazioni della Valle d'Aosta.
Presieduto dalla giornalista Enrica Ferri e composto da Barbara Grange, dipendente dell'Inva nel settore informatica e comunicazione, Guido Dosio, consulente dell'Expo 2015, e Bruno Baschiera, giornalista pubblicista, il nuovo Corecom è stato eletto dall'Assemblea regionale nel corso dell'adunanza del 26 novembre.
(d.c.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: sburocratizzazione sì ma non con l'orologio alla mano

La maggioranza si astiene su una mozione delle opposizioni che chiedeva tempi certi per mettere in piedi iniziative per ridurre la burocrazia

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita Sì alla sburocratizzazione ma avanti senza un improbabile cronoprogramma: la maggioranza di governo Uv-Sa si astiene sulla mozione di Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp che chiede al governo di presentare, entro 60 giorni, alla competente Commissione consiliare una proposta per ridurre entro sei mesi il peso delle burocrazia su tutti i procedimenti regionali. «Il tema è stata affrontato in modo costruttivo e nell’ottica di andare incontro [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe: depositate due proposte di legge

I consiglieri regionali propongono di istituire l'election day e di abbassare il quorum per i referendum propositivi

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita Il gruppo consiliare di Alpe ha depositato oggi due proposte di legge. Nella prima chiedono l'istituzione dell'election day, che consentirebbe l'accorpamento in un'unica tornata delle consultazioni elettorali e referendarie. «I vantaggi sono almeno due», illustra il consigliere Alberto Bertin, primo firmatario delle due proposte: «ridurre i costi e favorire la partecipazione al voto degli elettori anche nei quesiti referendari. Una proposta di bu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Genestrone: «La burocrazia vince ma le aziende chiudono»

Il presidente di Confcommercio si esprime sulla bocciatura da parte del Tar del ricorso sul regolamento per i déhors

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita Dopo la bocciatura da parte del Tar della Valle d'Aosta del ricorso di Confcommercio contro le restrizioni alle dimensioni dei déhors previste nel nuovo regolamento del Comune di Aosta arriva la replica dell'associazione. «Qualcuno ha detto che le sentenze non si commentano ma si applicano. Noi ne prendiamo atto. Ma la decisone del Tar della Valle d’Aosta conferma la supremazia della burocrazia comunale contro il buon senso. La burocrazia [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Giunta regionale: quasi 5 milioni di euro per i servizi alla prima infanzia

Sono stati nominati i componenti dell'ARS, l'Agenzia relazioni sindacali per il comparto pubblico: sono Ezio Donzel, Romano Dall'Aquila, Alessandro Morandini, Giulia Pasi e Anna Maria Bois

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita 4 milioni 924 mila euro finanzieranno il piano di azione annuale per la promozione e il sostegno del sistema dei servizi per la prima infanzia (asili nido, tate familiari e garderie d'enfance; lo ha deliberato l'Esecutivo nella riunione di questa mattina. La Giunta regionale ha preso in esame la delibera - che sarà inviata al Consiglio permanente degli enti locali, per l'intesa sulle modifiche alla disciplina delle modalità di applicazione [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Minoranze: rifiuti, sprechi e partecipate i temi forti del prossimo Consiglio Valle

All'ordine del giorno del Consiglio Valle del 17 e 18 dicembre 6 interrogazioni, 10 interpellanze e 5 mozioni

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita Tornano sulla gestione dei rifiuti, sulla trasparenza nelle partecipate, sulla riduzione degli sprechi e della burocrazia, ma avanzano anche nuove proposte, coma l'istituzione di una cabina di regia per la programmazione degli eventi culturali sul territorio. Questi sono alcuni tra i temi principali che i consiglieri delle minoranze consiliari- Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp - porteranno in discussione alla prossima adunata del Consiglio Valle [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Savt a congresso: «Mai come oggi c'è bisogno di sindacato»

Il sindacato autonomo riunito in biblioteca a Châtillon

Nessuna offerta per l'ex sede Eurotravel e per l'Hotel Gran Baita Emploi, solidarité et autonomie sono i principi cardine attorno ai quali ruota il XVI Congresso confederale del Savt, sindacato autonomo valdostano travailleurs riunito oggi e domani alla biblioteca di Châtillon. Il segretario generale Guido Corniolo nel suo lungo intervento davanti agli oltre 200 delegati ha ribadito la necessità della salvaguardia dell'industria valdostana, del potenziamento dei trasporti, di concordare un piano di azion [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit

L'Onlus valdostana partecipa all'edizione natalizia della campagna di sensibilizzazione dedicata al non profit

Il gruppo bancario Unicredit mette a disposizione 200 mila euro di donazioni da distribuire tra le organizzazioni non profit aderenti al portale www.ilMioDono.it. Per la Valle d'Aosta a partecipare sarà la Fondazione comunitaria a concorrere per "Un voto, 200 mila aiuti concreti". La campagna prende il via oggi e si concluderà il 13 gennaio 2014, a partecipare oltre 650 onlus. I cittadini possono collegarsi al sito www.ilMioDono.it seguire [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uv: Ennio Pastoret in visita alle sezioni invita all'unità

Martedì 10 ha incontrato le sei sezioni di Aosta per fare il punto della situazione politica

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit Proseguono gli incontri sul territorio tra il presidente dell'Union valdôtaine Ennio Pastoret e le sezioni unioniste. E' di martedì 10 dicembre la riunione delle sei sezioni aostane nella quale si è discusso del percorso culminato con il Congresso nazionale del 9 novembre «all'insegna della partecipazione democratica», ha sottolineato Pastoret. L'appello all'unità «sostenendo con entusiasmo gli ideali e le speranze che condividiamo» ha rappresent [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bertolin sfida la crisi con nuovi prodotti e nuovi spazi

L'azienda di Arnad ha presentato questa mattina una linea nuova di cinque piatti pronti e uno spazio-vetrina per le eccellenze valdostane

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit Secondi piatti a base di carne bovina, di cinghiale e di suino, tutti cucinati a vapore, una tecnica di cottura lenta che mantiene inalterato il sapore sono le cinque nuove proposte di piatti pronti che l'azienda Bertolin di Arnad ha presentato questa mattina. Oltre ai nuovi piatti l'azienda ha deciso di mettere a disposizione delle aziende valdostane spazi per la vendita, la degustazione e la valorizzazione delle eccellenze valdostane.  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Agroalimentare: è in corso la prima Borsa dei prodotti valdostani

Alla Grand Place di Pollein, l'incontro tra oltre 80 produttori e 130 possibili acquirenti

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit Un punto fermo da cui partire, una vetrina interessante a cui affacciarsi sembra essere questo il pensiero più comune degli espositori della prima Borsa dei prodotti valdostani "de la terre à la table" che è in corso quest’oggi e che si protrarrà fino alle 18, organizzato da Assessorato Agricoltura e Risorse naturali e Chambre Valdôtaine, in collaborazione con AREV e Coldiretti, all’edificio polifunzionale della Grand Place di Pollein. Tr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ferrovia: le minoranze chiedono lo stop dell'appalto per i bimodali

Motivano la richiesta: i tempi di attesa sono di sei anni per vedere il primo treno in funzione mentre ne basterebbero tre per l'elettrificazione

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit Le forze di opposizione in Consiglio Valle - Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp - chiedono che l'iter di aggiudicazione della gara per i bimodali venga revocato. Il motivo: troppo lunghi i tempi di attesa per vedere il primo bimodale percorrere la tratta Ivrea-Aosta. «Da quando l'appalto verrà aggiudicato, saranno 30 i mesi per consegnare il primo treno bimodale e altri 34 ne serviranno per completare la fornitura. Più di sei anni per una [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sicurezza stradale: l'Acva rilancia la campagna di prevenzione rivolta ai bimbi

La sede aostana dell'Automobile Club ha ideato un percorso di sensibilizzazione da portare nelle scuole; primo test a Charvensod; sulle strade valdostane nel 2012 sono stati 402 gli incidenti di cui 11 mortali

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit Come trasportare correttamente i bimbi in auto? A insegnarlo è l'Automobile Club Italiano che rilancia la campagna 'TrasportAci Sicuri' con tanto di vademecum - disponibile nelle sedi Aci e su Internet - su seggiolini ed adattatori per la sicurezza stradale per i bambini. La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa nella sede aostana dell'Aci è stata l'occasione per presentare il progetto messo in campo dall'Acva rivolto alle s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sindacati: Giorgio Rollandin confermato segretario Savt-Rétraités

Sono circa 3.500 i pensionati iscritti al Savt, ieri il comitato direttivo ha riconfermato la sua guida

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit Giorgio Rollandin (in foto), 72 anni di Gignod, ex direttore del Bim e del Celva, è stato riconfermato segretario del Savt-Rétraités. Lo ha eletto il consiglio direttivo nella riunione di martedì 10 dicembre. Rollandin sarà affiancato dai vice segretari Piera Squinobal e Walter Riblan, ex sindaci di Verrès e Arvier. Della segreteria fanno parte Leone Landry e Corrado Coquillard, ex dipendenti Cogne, Marcello Dalbard ex Ilssa Viola e Elely [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sindacati: il Savt a congresso a Châtillon

Il sindacato autonomo valdostano dei Travailleurs si riunirà venerdì 13 e sabato 14 nel salone della biblioteca

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit «Pour l'emploi, la solidarité et notre autonomie» sono le parole chiave che caratterizzeranno il XVI Congresso confederale del Savt, Sindacato autonomo valdostano Travailleurs, che si riunirà venerdì 13 e sabato 14 dicembre nel salone della biblioteca di Châtillon. É attesa la partecipazione di oltre 220 delegati, eletti nei congressi di categoria che si sono succeduti a partire dal mese di settembre, in rappresentanza di tutti gli iscritt [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd: urne aperte fino alle 20 per le primarie

Si vota per scegliere il segretario nazionale

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit Sono aperti dalle ore 8 i 28 i seggi elettorali (due dei quali negli ospedali Parini e Beauregard) allestiti in 24 comuni valdostani per scegliere una delle tre liste in campo nelle primarie del Partito democratico per scegliere il segretario nazionale tra Gianni Cuperlo, Pippo Civati e Matteo Renzi. Quattro i delegati spettanti al Pd Valle d'Aosta in assemblea nazionale: saranno assegnati proporzionalmente ai voti ottenuti nella nostra regione [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd: netta vittoria di Matteo Renzi anche in Valle d'Aosta

Il sindaco di Firenze incassa 2.290 voti pari al 64% dei voti espressi

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit In 3571 hanno votato nei 28 seggi allestiti in Valle d'Aosta per le primarie del Partito democratico: il 64% dei consensi consegna la vittoria, anche in Valle d'Aosta, a Matteo Renzi. Il sindaco di firenze raccoglie 2.290 preferenze: Giuseppe Civati 738 (pari al 20,68%); Gianni Cuperlo 541 (pari al 15,16%). Sulla base di tali voti, sono stati eletti i quattro delegati del Pd Valle d'Aosta in Assemblea nazionale: lista Renzi Nicolò Maria Fracasso [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd: domani si vota per le primarie in 28 seggi

Aspiranti alla segreteria sono Gianni Cuperlo, Pippo Civati e Matteo Renzi

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit Per le primarie del Partito democratico domani si vota in 28 seggi elettorali dove gli iscritti e i simpatizzanti del Pd potranno recarsi per esprimere la loro preferenza. Bastano un documento d'identità e due euro per scegliere tra Gianni Cuperlo, Pippo Civati e Matteo Renzi. In 11 seggi, si potrà votare dalle ore 8 alle ore 20: Morgex, Saint-Pierre, Charvensod, Gignod, Quart, Châtillon, Verrès, Pont-Saint-Martin e nei 3 seggi di Aosta [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fianziaria: «Attenta alla persona e senza aumenti della tassazione»

E' l'analisi concorde dell'assessore alle Finanze Mauro Baccega e del presidente del governo Augusto Rollandin

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit A mettere la parola fine al Consiglio Valle fiume sulla finanziaria regionale – passato per 18 voti a 17 -, nella serata di ieri, l'assessore alle Finanze, Bilancio e Patrimonio Mauro Baccega e il presidente della Regione Augusto Rollandin. Così Baccega: «Il dibattito è stato a tratti duro, aspro, intenso ma abbiamo colto con soddisfazione alcune suggestioni in arrivo dai banchi della minoranza. Per concludere: «E’ un bilancio corretto, no [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Terzo settore, una forza da sfruttare

Sono oltre 1.300 le istituzioni attive in Valle d'Aosta per un totale di 2.113 addetti e 18.692 volontari

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit Osservare e capire il terzo settore nella regione Valle d’Aosta per poi agire e prendere delle decisioni, è stato questo l’obiettivo del convegno di venerdì 6 dicembre ad Aosta nell'Aula magna dell'Università della Valle d'Aosta organizzato dalla presidenza della Regione e dalla Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta onlus, in collaborazione con l’Università della Valle d’Aosta e la Chambre Valdôtaine. Il quadro emerso dai dati fornit [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Zootecnia: Gianni Champion presidente della CIA valdostana

Alla sede regionale della Confederazione italiana agricoltori, eletti anche Edy Bianquin (presidente uscente), Romina Volget e Marie Claire Chaberge

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit «Rappresentare la categoria, svincolati dalla politica, nel pieno rispetto di ciò che è la Confederazione, un'associazione laica e indipendente dai partiti». Così Gianni Champion, 35 anni, allevatore di Saint-Marcel commenta la sua elezione a presidente della sede regionale della Confederazione Italiana Agricoltori. Del direttivo, fanno parte anche il presidente uscente Edy Bianquin, Romina Volget e Marie Claire Chaberge. Sul numero [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Energia: da gennaio arrivano i soldi del Bon de Chauffage e del Bonus

La giunta regionale ha licenziato oggi il disegno di legge a copertura delle richieste

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit La giunta regionale ha licenziato nella mattinata di oggi il disegno di legge finalizzato alla copertura delle risorse necessarie per erogare il bon de chauffage - 48 mila domande - e il buono energia; la normativa passerà all'esame del Consiglio Valle nella seduta di mercoledì 18 per la definitiva approvazione. Subito dopo il via ai pagamenti da parte di Finaosta al cui fondo speciale la Regione ha attinto per pagare i 17 milioni 700 mila euro d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Viabilità, convenzione con l'Anas per la galleria a Bard

La giunta regionale ha approvato oggi l'accordo per la progettazione della variante sulla strada statale

La Fondazione comunitaria in gara per i fondi UniCredit Progettazione e lavori saranno a carico dell'Anas, «un impegno importante» lo ha definito l'assessore alle Opere pubbliche, Marco Viérin, che darà una risposta alle esigenze della popolazione della bassa Valle. La giunta regionale ha approvato questa mattina la convenzione l'ente per la progettazione della variante in galleria in corrispondenza del Forte e dell'abitato di Bard, sulla strada statale. Il progetto risolverà le esigenze [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tributi: commercianti e consumatori chiedono un confronto sull'Icu

La nuova imposta comunale unica raggrupperà alcune tasse esistenti e rischia di essere un nuovo salasso per le famiglie

Si chiama Icu o Iuc, la nuova imposta comunale unica al centro delle preoccupazioni di commercianti e consumatori. Le associazioni di categoria (Confcommercio Imprese per l'Italia VdA,Avcu e Federconsumatori VdA) chiedono di istituire fin da subito un tavolo di confronto sul nuovo tributo. Prendendo atto delle rassicurazioni fornite dal sindaci di Aosta, Bruno Giordano, a proposito dell'Icu che raggrupperà alcune tasse esistenti «e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Spesa: prezzi in lieve calo nel mese di novembre

L'indice Nic registra una variazione del -0,2% rispetto a ottobre 2013 e del +0,8% rispetto al 2012

Lieve, lievissimo calo dell'indice dei prezzi al consumo per la collettività nel mese di novembre. Il Nic ha registrato una variazione del -0,2% rispetto a ottobre 2013 e del +0,8% rispetto all'anno precedente. Le maggiori variazioni si registrano sui trasporti (-0,5%) e sulle spese per gli svaghi (ricreazioni, spettacoli e cultura -0,4%), mentre in aumento su abbigliamento e calzature (+0,5%). Stabili le principali voci di spesa ch [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: ammorbidito il ticket sanitario

L'emendamento alla finanziaria votato all'unanimità

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre Niente ticket da 10 euro sulle prestazioni sanitarie specialistiche ambulatoriali con un costo inferiore ai 36 euro. L’emendamento alla finanziaria regionale, promosso in aula consiliare dalle quattro forze di minoranza, è accolto all’unanimità.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: via libera all'archivio regionale milionario

Bocciato l'emendamento della minoranza che chiedeva di rinviare l'opera e di investire più soldi nella tutela dei beni culturali, per il diritto allo studio e per l'edilizia scolastica

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre Via libera alla costruzione della nuova sede degli archivi regionali all’autoporto di Pollein – ai quali nel bilancio della Regione vanno, per il 2014, 500 mila euro e un milione e mezzo per il 2016 – tra le recriminazioni delle opposizioni. Alpe, M5S, Pd-Sinistra VdA e Uvp- avevano chiesto meno soldi per il progetto e più alla tutela dei beni culturali , il diritto allo studio universitario e l’edilizia scolastica. «Gli archivi potrebbero esse [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: le forze di opposizione dicono basta alle consulenze

Bocciato l'emendamento con il quale chiedevano lo stop alla costituzione della Commissione per l'eddilizia scolastica

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre Per Raimondo Donzel (Pd-Sinistra VdA) l’istituzione della Commissione sull’edilizia scolastica è «l’ennesima commissione esterna creata per distribuire soldi. 19.000 euro non fanno tremare i polsi ma molte famiglie non riescono neppure a metterli insieme» illustrando l’emendamento delle forze di opposizione in Consiglio Valle chiede di fare ricorso alle risorse umane dell’amministrazione regionale per la sua composizione. Nella replica l’ [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: il vitalizio continuerà a lievitare

No dell'aula alla richiesta della minoranza di slegarlo dall'Indice Istat ma il presidente del Consiglio Rini garantisce che l'ufficio legale valuterà altre ipotesi

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre Il vitalizio dei politici continuerà a seguire l’indice Istat e lievitare di anno in anno: bocciato l’emendamento presentato in aula dalle forze di minoranza che chiedevano lo stop dell’indicizzazione. A motivare il no il presidente del Consiglio regionale Emily Rini. «L’istituto assegno vitalizio ha un disavanzo tecnico del bilancio ed è emersa la necessità di ridurlo: è la ratio dell’articolo 37 finanziaria che stanzia 6 milioni». Poi, parere l [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Agroalimentare: Coldiretti al Brennero «per difendere il made in Italy»

Alla mobilitazione organizzata al valico c'erano anche una cinquantina di valdostani; il direttore di Coldiretti Mossoni: «non abbiamo allevamenti di suini a rischio ma abbiamo due DOP da proteggere, Jambon de Bosses e lardo di Arnad»

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre Ieri, mercoledì 4 al Brennero, oggi davanti a Montecitorio, con i maiali «per chiedere al Parlamento di adottarli, per salvare le stalle italiane visto che solo nell'ultimo anno, nel bel Paese, sono scomparsi 615 mila maiali, 'sfrattati' dalle importazioni dall'estero per realizzare falsi salumi italiani di bassa qualità». E' la mobilitazione di Coldiretti 'La battaglia di Natale: scegli l'Italia', attraverso la quale agricoltori e allevat [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: sì alla riduzione degli stipendi dei manager regionali

Passa all'unanimità l'emendamento delle opposizioni

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre In aula fa appello all’equità l’opposizione –Alpe, Pd-Sinistra VdA, M5S e Uvp – chiedendo con un emendamento alla finanziaria «l’introduzione di un tetto agli stipendi dei manager delle controllate dalla Regione e dalla Finaosta. La proposta incassa il sì dalla maggioranza e passano la riduzione del 40% dello stipendio ai dirigenti che percepiscono più di 60.000 mila euro lordi all’anno e l’introduzione del tetto di 160 mila euro annui. < [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: no all'emendamento su regole per le assunzioni nelle partecipate

La maratona sulla finanziaria regionale andrà avanti fino a sabato

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre In Consiglio Valle nel pomeriggio si torna alle società partecipate – respinto in mattinata l’emendamento della minoranza che proponeva di introdurre ''procedure di trasparenza e di indirizzo'' – con il sesto emendamento alla finanziaria, rispedito pure questo al mittente. I quattro gruppi dell’opposizione chiedono per bocca del consigliere Jean-Pierre Giuchardaz (Pd-Sinistra VdA) di introdurre nella legge «la regola secondo la quale le partecipa [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: no ai tagli alle indennità dei consiglieri

Nessuno stop, chiesto dalle minoranze, ai doppi incarichi per sindaci e vicesindaci

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre Nel dibattito sulla finanziaria, con un emendamento i quattro gruppi della minoranza consiliare tentano, senza successo, di ridisegnare le indennità dei rappresentanti della massima assemblea regionale. La proposta è rigettata 18 a 17. Nessuno stop neppure per i doppi incarichi di sindaci e di vicesindaci, che oltre a indossare la fusciacca siedono nelle segreterie assessorili, nei consigli di amministrazioni delle partecipate. L’emendamento dell [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: ripristinati alcuni contributi in agricoltura

Più fondi anche all'associazione per la selezione della razza valdostana Anaborava

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre Via i contributi per i medicinali agli animali. La minoranza in Consiglio Valle contesta l’emendamento alla finanziaria regionale mentre accoglie con favore le due modifiche dell’assessore all’Agricoltura Renzo Testolin che ripristina i contributi per i macchinari agricoli, assistenza tecnica e formazione, valorizzazione dei prodotti, l’organizzazioni di fiere e concorsi e impianti viti-frutticoli «che vanno nella buona direzione ma quale è la co [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: venti milioni di euro per pagare i contributi arretrati

Li spunta dal governo regionale la minoranza con un emendamento; i primi fondi per le leggi di settore in arrivo da Finaosta

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre Venti milioni di euro in arrivo da Finaosta per il 2014 è quanto spuntano le forze di minoranza in Consiglio con l’emendamento alla finanziaria nel quale chiedeva di erogare i contributi promessi a agricoltori, commercianti e artigiani, quelli legati alla leggi di settore, ricorrendo al fondo di dotazione della gestione speciale presso Finaosta. La maggioranza dapprima dice no, rinviando la risoluzione all’assestamento di bilancio di april [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: tagli al bilancio sì ma con oculatezza

E' il fil rouge degli interventi degli assessori regionali che in mattinata hanno replicato agli intereventi della minoranza sulla finanziaria

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre Qualche mostra, qualche manifestazione, qualche contributo in meno ma senza intaccare efficienza, economicità ed efficacia: è il succo della finanziaria regionale 2014 di cui si sta discutendo in Consiglio Valle da lunedì. L’assessore alle Finanze Mauro Baccega nella replica ha sostenuto: «C’è una nuova maggioranza, c’è un nuovo programma, chiariamolo una volta per tutte: basta riferimenti al passato guardiamo avanti». Ha proseguito «E’ [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

M5S invita a seguire i lavori del Consiglio regionale; «non farti prendere in giro in eterno»

Un uomo sandwich, in centro città, fa volantinaggio

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre In Place de Franchises, ad Aosta, all'incrocio tra via Edouard Aubert, via Croce di Città, via de Tillier e via Challand c'è un uomo-sandwich che invita gli aostani a recarsi, a 300 metri di distanza, a seguire i lavori del Consiglio regionale. «I tuoi rappresentanti mantengono le promesse? Non ti fare prendere in giro in eterno, verifica di persone in place Deffeyes, secondo piano». Così, il Movimento 5 Stelle invita gli aostani ai 'lavor [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uv: Marilena Péaquin: ''Fedele al governo e ai colleghi''

La consigliera non accetta di essere tirata per la giacca dalla minoranza che cerca consensi in aula sui temi legati al lavoro, alla solidarietà e agli sprechi

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre In Consiglio Valle Marilena Péaquin (Uv) si sente tirata per la giacca dall’opposizione e, prendendo la parola, non usa mezzi termini: «Non ho lezioni di coerenza da prendere da nessuno, la minoranza usa i costi della politica, le difficoltà dell’agricoltura e delle imprese per mirare basso», scandisce in aula consiliare, reitera «la fiducia al governo e ai colleghi di maggioranza» e ribadisce «non vivrò mai di politica», annunciando di non aver [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sindacati: picchetto a Palazzo contro i tagli in bilancio

Cgil, Cisl, Uil e Savt chiedono più attenzione per il lavoro , i giovani e le fasce deboli

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre Meno tasse per i lavoratori e per i pensionati e più investimenti per il lavboro: è quanto chiedono le organizzazioni sindacali che questa mattina presidiano Palazzo regionale dove il Consiglio è riunito per discutere della finanziaria regionale. Le quattro sigle – Cgil, Cisl, Uil e Savt - evidenziano, tra l'altro «la necessità di non operare tagli lineari su tutte le voci di spesa del bilancio» e chiedono «l'apertura di un tavolo di confronto pe [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: Rollandin a Roma da Letta, i lavori sono sospesi

La discussione sulla finanziaria riprenderà nel pomeriggio

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre Manca il presidente della Giunta Augusto Rollandin, impegnato in un incontro con il premier Enrico Letta a Roma, e dopo una lunga sospensione i lavori consiliari vengono aggiornati al pomeriggio. Intanto le opposizioni hanno presentato un pacchetto di 37 emendamenti al disegno di legge finanziaria regionale. Le iniziative di Alpe, Pd-sinistra valdostana, M5S e Uvp riguardano, tra gli altri temi, le società partecipate, i contributi pregre [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Regione: Rollandin, Letta disponibile ad aprire tavolo di concertazione

Il capo dell'esecutivo, insieme ai parlamentari Lanièce e Marguerettaz, ha illustrato al Premier gli emendamenti principali alla Legge di stabilità

Spesa: prezzi in lieve calo  nel mese di novembre «Abbiamo avuto la possibilità di illustrare al premier Enrico Letta gli emendamenti principali alla legge di stabilità che potrebbero ancora essere approvati alla Camera; sul patto di stabilità Letta si è detto disponibile a prendere in considerazione le proposte avanzate dalla Regione e ha garantito l’apertura di un tavolo di concertazione a breve visto che la paratetica non si è ancora insediata; abbiamo fatto presente al Premier che la Valle d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti, Grillo:«la volontà del popolo valdostano non vale nulla»

Sulla bocciatura della legge referendaria da parte della Consulta interviene anche il leader del M5S

Dopo i commenti di tutte le forze politiche regionali sulla decisione della Corte costituzionale che ha dichiarato incostituzionale la legge regionale modificata dal referendum del 18 novembre 2012 (contro il trattamento a caldo dei rifiuti), interviene anche il leader del movimento Cinque Stelle dal suo blog. In un post dal titolo «La Corte costituzionale contro il popolo valdostano», Beppe Grillo scrive «15 persone decidono del destino d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Agricoltura, da Lanièce e Marguerettaz l'appello al sostegno del Made in Italy

I parlamentari valdostani condividono le preoccupazioni di Coldiretti e appoggiano le manifestazioni del 4 e 5 dicembre

Rifiuti, Grillo:«la volontà del popolo valdostano non vale nulla» Il made in Italy, specie se a tavola, va difeso sempre. Ne sono convinti anche i parlamentari valdostani che intervengono a sostegno delle iniziative messe in campo da Coldiretti con le manifestazioni in programma il 4 e 5 dicembre al Brennero, a Reggio Emilia e a Roma, alla camera dei deputati, per aiutare le imprese agricole italiane e tutelare i consumatori. Il senatore Albert Lanièce e l'onorevole Rudi Marguerettaz condividono le preoc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: la minoranza invita a votare gli emendamenti della controfinanziaria

La maggioranza ribadisce che il bilancio dà risposte in tutti i settori e a tutti i livelli

Rifiuti, Grillo:«la volontà del popolo valdostano non vale nulla» Bilancio regionale senza progettualità con tagli al ribasso 'a muzzo' secondo l'opposizione consiliare. Finanziaria che dà risposte concrete malgrado le ristrettezze budgetarie, secondo la maggioranza. E' in sintesi quanto emerso fin qui dagli interventi in Consiglio nella discussione generale sulla finanziaria della Regione. Duro Roberto Cognetta (M5S): «Chi ha impostato il bilancio non ha capito che era necessario un cambio di marcia. No [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle; La Torre, ''non siamo una regione del terzo mondo''

Ribatte a Raimondo Donzel che aveva dipinto un futuro a tinte fosche per la Valle d'Aosta

Rifiuti, Grillo:«la volontà del popolo valdostano non vale nulla» A mettere pepe nella discussione generale sul bilancio regionale in Consiglio Valle è Leonardo La Torre (Uv) che si accalora per l’intervento di Raimondo Dozel (Pd-Sinistra VdA).«Lei denigra e descrive la Valle d’Aosta come una regione del terzo mondo mentre è stata un modello di sviluppo di cui ci dovremmo vantare anche oltre confine; non lasciamo anziani e famiglie da sole». La Torre, che dice di tenere per Matteo Renzi,ribadisce «l’ingerenza d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ferrovia: avanti con l'acquisto dei bimodali

Resta l'unica scelta concreta davanti a un balletto di cifre per l'ammodernamento della tratta Aosta-Chivasso: a originarlo la legge di stabilità

Rifiuti, Grillo:«la volontà del popolo valdostano non vale nulla» Continua la saga dei 520 milioni per la ferrovia Aosta-Torino. Ironicamente, l’onorevole Rudi Marguerettaz, cui toccherà il compito di gestire il passaggio della legge di stabilità alla Camera per le parti che riguardano la Valle d’Aosta, commenta: «Sono 520 milioni di euro che sono entrati alle 18 in Senato come assegnati alla Valle d’Aosta e ne sono usciti alle 20 dello stesso giorno come assegnati a RFI. Non c’è stato neppure il tempo di veder [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle: servizi alla persona e sostegno allo sviluppo, capisaldi del bilancio 2014

E' iniziata nel pomeriggio di oggi l'analisi della finanziaria regionale

Rifiuti, Grillo:«la volontà del popolo valdostano non vale nulla» «Le scelte poggiano sul mantenimento dei servizi alla persona, alle categorie più fragili consapevoli che la sfida sarà quella di mantenere con meno spesa la qualità dei servizi e sul sostegno alle imprese e all’occupazione». Lo ha sottolineato il presidente della Giunta Augusto Rollandin, analizzando il bilancio di previsione del 2014 da oggi all’attenzione dell’assemblea regionale. Rollandin ha poi sintetizzato i punti sui quali si fond [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Crisi casinò: modifiche alla Madia introducono maggiore flessibilità

Crisi del Casinò di Saint-Vincent: la soluzione arriva dalle modifiche al decreto Madia che introducon [...]

Casinò: Chatrian, raggiungere equilibrio di bilancio

 «Il mandato che la Saint-Vincent Resort & Casinò ha ricevuto è chi [...]

Regione: l'Uv adombra 'incarichi' dietro scelta Norbiato

Il neo consigliere Carlo Norbiato annuncia di sostenere la nuova maggioranza di Pierluigi Ma [...]

Regione: Certan, «cambio sovrintendenti non è prioritario»

«La sostituzione dei due coordinatori non è tra le mie priorità». [...]

Aosta: arriva la richiesta di redistribuzione delle deleghe

All'ordine del giorno del Consiglio comunale spunta la mozione di coerenza. A presentarla in Consigl [...]

Poste Italiane: Maria Grazia Mazza nuova direttrice filiale di Aosta

Maria Grazia Mazza è la nuova direttrice della Filiale di [...]

Cisl: Albanese confermato segretario Federazione pensionati

Sarà ancora Vincenzo Albanese a guidare la Cisl Federazione nazionale pensionati dell [...]

Casinò: neo assessore Chatrian, avanti con procedura azienda

Avanti con le trattative sulla base della procedura messa in atto dal’azienda che ha ipotizzat [...]

Consiglio Valle: Uv-Pd-Epav in riunione per definire strategia futura

Uv-Pd-Epav - la Nuova Opposizione consiliare - in riunione alle 15 [...]

PD: stroncato da infarto Orfeo Cout, consigliere regionale da appena 36 ore

È morto Orfeo Cout, consigliere regionale da appena 36 ore. L'esponente Pd &eg [...]

Televisione: Saint-Vincent battuta a Mezzogiorno in famiglia

Partirà con un punto di svantaggio la squadra Blu di Saint-Vincent che nella puntata di oggi [...]

Consiglio Valle: Uv, Pd e Epav disertano aula e chiedono tempo

Il gruppo consiliari di Union valdôtaine, Pd-Sinistra VdA e Edelweiss [...]

Casinò: Regione chiede deroga per erogare finanziamenti

Il presidente della Regione Augusto Rollandin ha presentato ieri durante i lavori l'assemblea   [...]

Consiglio Valle: Rollandin annuncia ricorso su convalida consiglieri

  La seduta straordinaria del Consiglio Valle si apre sul quorum di 16 consiglieri – Severin [...]

Consiglio Valle: Marquis, non sarò un capo ma primo tra pari

In  Consiglio Valle si passa alla mozione di sfiducia costruttiva contro il presidente della Regione Aug [...]

Consiglio Valle: Rollandin aspetta nuova giunta al varco dossier casinò

Quella che l'ormai ex presidente della Giunta Augusto Rollandin definisce «minoranza nella [...]

Sinistra VdA: sì a sfiducia Rollandin ma nessun sconto a governo Marquis

«Il nostro voto, dal minuto successivo alla votazione della sfiducia costruttiva, sarà decis [...]

Consiglio Valle: nulla di fatto, girandola di ipotesi per superare lo stallo

La sinistra VdA annuncia un sit-in davanti a Palazzo regionale, sperando che i cittadini diano loro [...]

Consiglio Valle: Uv, Pd e Sapa fanno mancare il numero legale

Convocato per la discussione sulla mozione di sfiducia al presidente Augusto Rollandin, il Consiglio [...]

Crisi Industria: 15 licenziamenti alla GPS Standard di Arnad

Un'altra tegola sull'industria valdostana. La GPS Standard di Arnad ha annunciato il licenziamento per 1 [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>HIDROVI</p>

<p>VALCOLOR</p>

<p>Farmacia Envers 2</p>

Casinò, si mette male

Nel 2014 il piano di riorganizzazione dell'allora amministratore unico Luca Frigerio ricevette una bordata di pernacchie. Lo stesso dirigente fu messo alla porta dalla politica. Adesso un piano simile viene riproposto, pare questa volta senza appello. Senza margini di trattativa. Perché è quello di cui ha bisogno la società [...]

leggi tutto e commenta

<p>Engaz - Arte del legno s.r.l. | Fraz. Champagne, 55 11020 Verrayes (AO) Italy | Tel. +39 0166 54 68 02 | Fax +39 0166 54 66 21</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Carrefour SSC</p>

<p>AMICHE PER MANO</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi