<p>Peila suzuki Nissan</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Dicembre 2012 - POLITICA & ECONOMIA: 97 articoli

Capodanno: in piazza Chanoux un brindisi a KM 0

Il viticoltore di Jovençan Danilo Charrère offrirà 500 bottiglie del suo prosecco Bizarre

Capodanno: in piazza Chanoux un brindisi a KM 0 Se a Courmayeur si brinderà con il Monchoisi, vino dell'Institut Agricole, anche Aosta potrà vantare un autentico brindisi a KM 0; al Capodanno in piazza - che com'è noto sarà allietato dalla presenza della show girl Valeria Marini e dal cantautore napoleatano Gigi D'Alessio, si brinderà con Bizarre, il prosecco made in VdA dell'azienda agricola Le Clocher di Danilo Charrère che ha regalato 500 bottiglie del suo vino. L'intervista al vitic [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Stangata: in arrivo rincari per 1.500 euro a famiglia

Capodanno: in piazza Chanoux un brindisi a KM 0 +13% sui pedaggi autostradali, +5% sugli alimentari, +25% per la tassa sui rifiuti, +5% le assicurazioni auto, oltre agli aumenti che devono ancora essere definiti di luce e gas. Un bollettino di guerra l'elenco dei rincari che graveranno nel 2013 sulle famiglie italiane che dovranno sborsare fino a 1.500 euro in più. Una situazione «allarmante» come spiega il referente di Federconsumatori, Bruno Albertinelli, non compen [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

E' spaccatura nel Pdl: Lattanzi lancia la desistenza e Zucchi dice no

Capodanno: in piazza Chanoux un brindisi a KM 0 Il capogruppo del Pdl Massimo Lattanzi è per la desistenza. Illustra così la posizione: «Sono favorevole ad un appoggio esterno ai candidati non di sinistra alle prossime elezioni politiche. Stiamo valutando il sostegno alle forze autonomiste. Non ritengo che il Pdl debba presentare dei candidati propri». Arriva a stretto giro di posta la replica del collega e coordinatore regionale del Pdl. «La posizione di desistenza espressa da Massimo Lattanz [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fosson-Nicco: «Monti uccide l'autonomia»

Entrambi i parlamentari valdostani concordano sul fatto che la nostra specialità sia a rischio estinzione

Capodanno: in piazza Chanoux un brindisi a KM 0 Una conferenza stampa di fine anno, quella dei due parlamentari valdostani, squisitamente politica. Ribadisce il no alla candidatura il deputato Roberto Nicco perché «tutti sono utili ma nessuno è indispensabile», sottolinea. Dà la sua disponibilità il senatore uscente Antonio Fosson «per l'Union valdôtaine è una squadra anche se ha qualche ferita e da sempre difende l'autonomia», spiega. Conferma il presidente del movimento rossonero che «è da F [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lega Nord, Ferrero: «Accordo sulle larghe intese, un'occasione mancata»

Capodanno: in piazza Chanoux un brindisi a KM 0 Si rammarica la Lega Nord per la mancata adesione all'appello dell'Union valdôtaine rivolto «alle forze politiche realmente autonomiste e federaliste della Valle d'Aosta per creare un patto per l'autonomia capace di opporsi alla volontà centralista di distruggere la nostra indipendenza e quella di tutte le regioni a statuto speciale». Lo scrive in una nota il segretario regionale del Carroccio Sergio Ferrero. «In un momento storico devastante - p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Psi, Antonio Crea riconfermato segretario

Crea ribadisce l'appoggio all'Alleanza Autonomista e Progressista

Capodanno: in piazza Chanoux un brindisi a KM 0 L'Assemblea regionale del Partito socialista italiano ha eletto ieri Antonio Crea quale segretario della Federazione valdostana. E' quanto riportato in un comunicato stampa nel quale la segreteria ribasce l'appoggio del Psi valdostano all'Alleanza Autonomista Progressista «a cui vuole contribuire con l’apporto dei valori libertari e riformisti dei 120 anni della propria storia», si sottolinea. «In occasione delle prossime elezioni politiche - si [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio: 'Non siamo una casta'

E' in corso l'assemblea civica del capoluogo; si parla di costi della politica ma anche di etica

Capodanno: in piazza Chanoux un brindisi a KM 0 'Non siamo una casta; l'indennitá che percepiamo riconosce l'impegno e la passione che mettiamo in questo ruolo di amministratore'. Il consigliere Uv Lorella Zani ha commentato la proposta di delibera per le indennitá di funzione degli amministratori in relazione alla disaffezione dei cittadini verso la classe politica e gli amministratori pubblici, soprattutto dopo i fatti noti di 'ruberie' da parte di dirigenti politici nazionali. Apprezzamen [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

IMU Aosta: aumentano le aliquote per le seconde case e gli alloggi sfitti

Nelle casse comunali dovrà entrare un milione di euro; il consiglio approva all'unanimità la delibera sull'istituzione dell'imposta di soggiorno

«La necessità è quella di reperire un milione di euro; abbiamo vagliato diverse ipotesi ma siamo giunti alla conclusione che l'IMU è l'unica leva sulla quale è possibile agire, in attesa che il Governo decida se lasciare ai comuni l'intero gettito». Così il consigliere Luca Lattanzi ha introdotto la delibera che determina le aliquote dell'imposta municipale propria, «azione che va nella direzione di tutelare la prima casa, con il mantenimento de [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: «La Tares sarà un salasso per le famiglie»

Il consiglio del capoluogo ha approvato il nuovo tributo sui servizi e sui rifiuti.

«Sarà un salasso per le famiglie già provate dalla crisi; credo non siamo pronti ma abbiamo un obbligo da rispettare e lo faremo. Abbiamo cercato di tenere i livelli più bassi possibili; dalle prime simulazioni, i dati erano preoccupanti; alcuni ristoranti ad esempio avrebbero pagare tre volte tanto la Tarsu; questo regolamento riesce a calmierare gli aumenti anche se alcune tipologie ad esempio ortofrutta, pizze al taglio, bar e ristoranti subir [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

«La nostra regione deve imparare a camminare da sola»

Primi commenti al bilancio: Carlo Curtaz (Alpe): «ci siamo pavoneggiati come federalisti spendendo i soldi degli altri»

Aosta: «La Tares sarà un salasso per le famiglie» Dopo il consigliere capogruppo Michele Monteleone è intervenuta la consigliera Alpe Iris Morandi che pur riconoscendo «una serie di risparmi e la razionalizzazione delle spese» ha criticato «la scelta, avvenuta già nel 2010, quando la crisi si sentiva di già, di perseguire il filone delle grandi opere: un grande ospedale, una grande università, un grande mezzo di trasporto, una grande riqualificazione dell'area Est del capoluogo. Ma la grandezza [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: «Sul bilancio un bel lavoro di squadra»

Il consigliere di Stella Alpina Carlo Marzi, relatore di maggioranza, ha illustrato le linee guida del bilancio di previsione

Aosta: «La Tares sarà un salasso per le famiglie» «Abbiamo lavorato con coerenza e serenità, in tempi stretti, strettissimi. Questo è un buon risultato, soprattutto in relazione a quanto detto in apertura di questa riunione, quando si è parlato di etica e politica, di disaffezione della collettività rispetto alla figura degli amministratori». Carlo Marzi, consigliere di Stella Alpina, ha illustrato le linee guida del bilancio di previsione 2013, soffermandosi sull'IMU e sulla TARES. In s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

PD Aosta: «bilancio ingessato dalle spese correnti»

Il consigliere Michele Monteleone: «era necessario impegnare tutti quei soldi per il Capodanno in piazza?»

Aosta: «La Tares sarà un salasso per le famiglie» Di «bilancio ingessato dalle spese correnti» ha parlato il consigliere capogruppo PD Michele Monteleone, commentando il bilancio di previsione 2013. Monteleone ha chiesto lumi anche sulla cifra di 250 mila euro destinati ai LUS (lavori di utilità sociale)e si è chiesto se in tempi così difficili sia il caso di impegnare «tutti quei soldi per il festeggiamenti del Capodanno; non sono di quelli che si chiudono in casa e si piangono addosso, ma sinc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Platania difende l'ex premier: «basta prendersela con Monti»

Il consigliere Serra: «leva fiscale invariata e nessun taglio ai servizi, queste sono risposte di un progetto politico limpido»

Aosta: «La Tares sarà un salasso per le famiglie» «Monti è l'amara medicina per salvarci dal baratro, se ci fosse stato l'altro (Berlusconi, ndr) sarebbe stato peggio; Monti ha messo le pezze alla mala politica degli ultimi quattro anni». Fabio Platania, vice presidente del consiglio comunale di Aosta (PD) ha preso la parola in sede di discussione del bilancio di previsione 2013. «Come ha già fatto il capogruppo Monteleone contesto i 120 mila euro impegnati per il Capodanno in piazza - ha detto [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Dopo il Papa e Monti, da domani Rollandin su Twitter

Lo ha annunciato il presidente al termine della conferenza stampa della giunta

«Visto che manca il dialogo, volevo avvisarvi che da domani ci sarà la pagina @arollandin su Twitter». Dopo papa Benedetto XVI e il premier Mario Monti, ecco che anche il presidente della Regione Augusto Rollandin si fa tentare dai nuovi sistemi di comunicazione. Lo ha annunciato il presidente stesso al termine della consueta conferenza stampa con i giornalisti per illustrare i provvedimenti della giunta. Rollandin ha inoltre parlato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio: i commenti al bilancio di previsione del comune capoluogo

Le riflessioni di Luberto, Di Marco, Lancerotto, Viberti, Pelanda e Napoli

Dopo il Papa e Monti, da domani Rollandin su Twitter «Sono d'accordo con il collega Curtaz, è necessario ridisegnare il modo di fare politica in Valle d'Aosta, non lo dico con ironia, bisogna però tenere in considerazione quanto siano cambiati il mondo e le risorse disponibili alla luce della crisi che va avanti dal 2008. Io credo che questa amministrazione sia già stata coerente con l'agenda Monti». Così il consigliere di Fédération Salvatore Luberto commenta il bilancio di previsione 2013, sottol [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bestiame: Valle d'Aosta indenne da brucellosi e leucosi e in netto miglioramento per Tbc e Ibr

L'assessore Albert Lanièce ha illustrato i risultati della bonifica sanitaria

Dopo il Papa e Monti, da domani Rollandin su Twitter I risultati della bonifica sanitaria, dopo un percorso durato 4 anni, sono «più che soddisfacenti». Lo ha detto l'assessore alla Sanità Albert Lanièce illustrando il programma regionale 2013 della bonifica passato al vaglio della giunta regionale questa mattina. La prevalenza della tubercolosi bovina è scesa dal 3,30% di inizio legislatura allo 0,28, mentre l'incidenza di nuove aziende positive dal 2,09% allo 0,009. La commi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il sindaco di Aosta duro: «questo è un patto di stupidità, altro che stabilità»

Bruno Giordano: «come faccio a spiegare a un cittadino che ho 8 milioni di soldi suoi che non posso utilizzare se non lo capisco neppure io?»

Dopo il Papa e Monti, da domani Rollandin su Twitter E' un fiume in piena il sindaco del capoluogo Bruno Giordano, intervenendo a margine degli interventi dei consiglieri sul bilancio di previsione 2013. «Un bilancio che è importante approvare entro il 31 dicembre perchè dal primo gennaio avremmo messo a rischio la deroga prevista dalla Finanziaria regionale e cioè la possibilità di detrarre le spese correlate all'esercizio delle funzioni devolute dalla Regione al sistema degli enti locali i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: il Consiglio ha approvato il bilancio di previsione

Dieci voti contrari e venti favorevoli; festeggiate le nascite di Gioele, secondogenito dell'assessore Borrello e di Alysée, prima nipote del vice sindaco Follien

Ore 13.35. L'assemblea civica del capoluogo ha approvato il bilancio di previsione 2013. 20 voti a favore, 10 contrari: Alpe, PD e il consigliere Paolo Momigliano Levi. Il documento contabile, che l'assessore ai Servizi Finanziari ha giudicato «come frutto di un eccezionale lavoro di squadra» pareggia su 80 milioni 303 mila euro. In chiusura di seduta,dopo aver ricordato la perdita di Melina Lavanche, mamma del vice sindaco Alb [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe, il Consiglio direttivo dice no a una grande coalizione per le politiche

Dopo aver valutato la proposta di larghe intese avanzata dall'Union valdôtaine il Consiglio ritiene che non vi siano, al momento, le condizioni per un accordo

Aosta: il Consiglio ha approvato il bilancio di previsione No alla grande ammucchiata per le politiche. A lanciare l'idea di una grande coalizione a sostegno delle candidature di Antonio Fosson e Roberto Nicco era stata la Stella Alpina per bocca del capogruppo Francesco Salzone che aveva aperto ad Alpe e Pd. Il Consiglio direttivo di Alpe fa sapere che «dopo aver valutato la proposta di larghe intese avanzata dall'Union valdôtaine il Consiglio ritiene che non vi siano, al momento, le condizioni per un a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Politiche, riconfermata l'allenza autonomista e federalista

Union Valdôtaine, Stella Alpina e Fédération Autonomiste lavoreranno a una proposta che prescinda da logiche nazionali e che possa rappresentare con efficacia gli interessi della comunità valdostana

Aosta: il Consiglio ha approvato il bilancio di previsione Prendendo atto del rifiuto da parte di Alpe e Pd di costituire una coalizione ampia, Union Valdôtaine, Stella Alpina e Fédération Autonomiste lavoreranno a una «proposta autonomista e federalista, che prescinda da logiche nazionali e che possa rappresentare con efficacia gli interessi della comunità valdostana nelle sedi parlamentari».E' quanto si legge nel comunicato diramato al termine di una serie di consultazioni con le forze presenti in con [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pdl fuori dall'alleanza per le politiche

Alberto Zucchi: «decisione legittima ma fuori dal tempo»

«E' una decisione legittima ma fuori dal tempo. Il contesto politico avrebbe suggerito un approccio diverso». Commenta così il coordinatore regionale del Pdl le dichiarazioni del presidente dell'Union valdôtaine Ego Perron che escludono gli alleati del Pdl dall'alleanza per le politiche del 24 febbraio. La coalizione ricalca quella che nel 2008 portò all'elezione del senatore Fosson. «Prendiamo atto della decisione di riproporre l'alleanza di cin [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Movimento 5Stelle in campo in Vda per le politiche

I grillini hanno raggiunto il numero di firme necessarie per la presentazione della lista

Pdl fuori dall'alleanza per le politiche Il Movimento 5Stelle ha raggiunto il numero di sottoscrizioni necessario - «con ampio margine», si legge in una nota - per la presentazione della lista di Grillo in Valle d'Aosta sia per la Camera che per il Senato per le elezioni politiche del 2013. Già annunciate le candidature di Roberto Cognetta e Stefano Ferrero. Sono ancora in corso le operazioni di certificazione.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rollandin liquida il Pdl con un tweet

Per le politiche ribadisce alleanza a tre: Uv, Sa, Fa

Con il primo tweet il presidente della Regione Augusto Rollandin liquida il Pdl: Uv Sa Fa insieme per l'interesse generale della Valle d'Aosta, scrive affidando il messaggio alla rete.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

IdV, Belardi: «Aperti ad alleanze che escludano Monti»

Rollandin liquida il Pdl con un tweet Per le politiche del 24 febbraio l'IdV lascia aperte tutte le strade «non escludendo nessuna azione politica che tenga conto del sistema di alleanze nazionali». E' quanto si legge in una nota a firma Marco Belardi. Il segretario regionale dell'IdV, mantenedo ferma la linea di opposizione a Monti, prosegue: «Non crediamo nel "double niveau" tanto in voga nella nostra Regione, ma riteniamo che una coerenza politica tra i vari livelli sia una base f [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

L'Associazione Loris Fortuna aderisce al progetto di centrosinistra

Rollandin liquida il Pdl con un tweet L’Associazione valdostana Loris Fortuna dice sì all’accordo sottoscritto con Pd, Alpe e Rifondazione Comunista e auspica che le fila dell'alleanza possano arricchirsi di nuovi soggettti. Tuttavia il responsabile regionale Flavio Martino esprime rammarico per «la scelta, prevalsa all’interno della coalizione, di non tenere le elezioni primarie, da mesi annunciate, per scegliere i candidati valdostani alla Camera e al Senato», pur riconoscendo le [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur, tassa di soggiorno: le novità dopo l'inverno

Il Consiglio comunale decide di aspettare la fine della stagione per adottare le modifiche indicate dalla delibera regionale

Rollandin liquida il Pdl con un tweet Le modifiche alla tassa di soggiorno definite con la delibera quadro dalla giunta regionale saranno adottate dal Comune di Courmayeur solo al termine della stagione invernale. Lo ha deciso questo pomeriggio il Consiglio comunale all'unanimità, ritenendo «inopportuno apportare modifiche a stagione in corso». La sperimentazione dell'imposta ha portato nelle casse del Comune «meno di quanto previsto», circa 140 mila euro, cifra che, co [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Assistenza agli anziani, stanziati nuovi fondi

L'assessore Lanièce: reperite le risorse necessarie a coprire tutte le domande del 2012"

Rollandin liquida il Pdl con un tweet La Regione ha stanziato in questi giorni, ulteriori finanziamenti per la concessione di assegni di cura (badanti e assistenza domiciliare) a favore di persone non autosufficienti che necessitano di assistenza intensiva e prolungata da parte di assistenti personali o di familiari. Pertanto, nel corso dei primi mesi dell’anno 2013, si potrà procedere, per le domande ancora in istruttoria, alla comunicazione agli utenti degli importi degli assegni d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uv, la spaccatura si è consumata

Il Pd verso una coalizione con Alpe, Federazione delle sinistre e Associazione Loris Fortuna

Rollandin liquida il Pdl con un tweet «Ne prendo atto». E' il laconico commento del presidente dell'Union valdôtaine Ego Perron allo scisma che si è consumato nel pomeriggio di domenica al Comtes de Challant di Fénis dove i 'dissidenti' Laurent Viérin, Elso Gerandin, Luigi Bertschy, Andrea Rosset e Luciano Caveri, davanti a trecento persone, hanno annunciato l'addio al Mouvement. Il prossimo 9 gennaio, data di convocazione del Consiglio Valle, sarà istituito un nuovo gruppo consiliar [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Istituto musicale, dall'assemblea una «forte preoccupazione»

«Forte preoccupazione». É il segnale che lanciano le organizzazioni sindacali e i dipendenti dell'Istituto musicale, riuniti ieri in assemblea, a proposito dell'imminente entrata in vigore della legge regionale 22/2012 che trasformerà la fondazione, di tipo privatistico, in istituto pareggiato, cioè ente pubblico. Il problema riguarda il conseguente passaggio della posizione contributiva da Inps a Inpdap, passaggio oneroso a carico dei dip [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uv, l'incontro dei 'dissidenti' a Fenis sotto osservazione di avenue de Maquisards

Ci saranno anche osservatori dell'Union valdôtaine 'ortodossa', tra questi il presidente del mouvement Ego Perron, all'appuntamento di domani al Conte de Challant di Fénis dove alle 17 si riuniranno i 'dissidenti' per «riflettere e fare luce sulle prospettive politiche future». Tra loro l'ex assessore regionale all'Istruzione e Cultura, Laurent Viérin, l'ex presidente della Regione Valle d'Aosta, Luciano Caveri, il vicecapogruppo Andrea Rosset, i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ayas: scintille in Consiglio sul ricorso per il piano regolatore

Tensione alta durante la riunione del Consiglio comunale di Ayas di ieri giovedì 20 dicembre. Al centro del mirino nuovamente il piano regolatore che quest’estate, in seguito alle modifiche della giunta regionale (penalizzanti secondo il primo cittadino Munari n.d.r.) aveva visto il comune di Ayas intraprendere il ricorso al Tar. In questi giorni è arrivato un primo giudizio. Per «mancanza di lesività dell’atto impugnato»( non ancora conc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Una convenzione per avere una meteo più puntuale

Ayas: scintille in Consiglio sul ricorso per il piano regolatore Una meteo più puntuale perché «i dati nazionali non sempre corretti hanno creato molti problemi gli anni scorsi», ha puntualizzato il presidente della Giunta Augusto Rollandin, presentando il provvedimento del governo che affida alla Società Skiinfo Italia la diffusione del bollettino della neve della Valle d'Aosta in Italia, in Europa, negli Stati Uniti e in Canada. E' di oggi la delibera di revoca della procedura di appalto per la costruzione d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consiglio Valle, il bilancio di un anno

Ayas: scintille in Consiglio sul ricorso per il piano regolatore "La politica deve generare certezze e fiducia". Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale della Valle d'Aosta, Emily Rini, in apertura della presentazione del rapporto di fine anno della XIII legislatura. Senza dimenticare il suo predecessore, Alberto Cerise, Rini ha posto l'accento sul "rilancio dei rapporti istituzionali con altre assemblee legislative regionali, e in particolare con quelle a statuto speciale". Il presidente, co [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Capodanno Rai: si brinderà con lo spumante dell'Institut Agricole

Il presidente del CdA Augusto Chatel: «per noi un onore che premia il prodotto ma anche l'impegno nella formazione dei viticoltori»

Ayas: scintille in Consiglio sul ricorso per il piano regolatore Al Capodanno Rai, in diretta dal palazzetto di Courmayeur, lunedì 31 dicembre, si brinderà con il Monchoisi, vino spumante dell'Institut Agricole Régional. Lo comunicano l'assessorato al Turismo, la Chambre e lo stesso Institut Agricole che esprimono soddisfazione per l'accordo raggiunto con l'Associazione dei Viticulteurs Encaveurs, «nonostante il momento economico difficile» - ha sottolineato il presidente dei viticoltori Vincent Grosjean.  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rollandin: dopo un 2012 molto amaro ci auguriamo un 2013 con un governo politico e non tecnico

Presentato a Saint-Vincent il rapporto annuale della XIII legislatura

Ayas: scintille in Consiglio sul ricorso per il piano regolatore "L'augurio per il 2013? Qualunque esso sia, ma che il prossimo sia un governo politico e non tecnico". Così il presidente della Regione, Augusto Rollandin (foto con il presidente del Consiglio Valle, Emily Rini) a conclusione della presentazione del consueto rapporto annuale di legislatura, la XIII, tenutasi questa sera nel rinnovato centro congressi del Casinò di Saint-Vincent. "Senza un interlocutore - ha spiegato Rollandin - è difficile ammini [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd, il nodo delle primarie non comprometterà l'alleanza con Alpe

Ayas: scintille in Consiglio sul ricorso per il piano regolatore «Il nodo delle primarie non credo infici una possibile alleanza con Alpe alle prossime politiche. Discuteremo per giungere a una soluzione che vada bene a tutti. Comunque il Pd prenderà una decisione entro domenica sera». A mettere le cose in chiaro è il segretario regionale del Pd Raimondo Donzel che ribadisce che «a contare sono i contenuti, i programmi». Le primarie di colazione sono escluse ma entrambi i soggetti politici ne hanno fatto una [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Istituto musicale, la denuncia dei sindacati: «Chi pagherà i contributi?»

La trasformazione della Fondazione comporta un passaggio della posizione contributiva da Inps a Inpdap troppo caro per il personale

Dal 1° gennaio 2013 una parte del personale dell'Istituto musicale sarà inquadrato nel nuovo ente di diritto pubblico, lasciando l'attuale Fondazione di natura privatistica. Passaggio che non sarà indolore per i dipendenti, come evidenziano le organizzazioni sindacali della Funzione pubblica in una nota congiunta (Cisl-Fp, Fp-Cgil, Uil Fpl, Savt Fp). Il problema riguarda la loro posizione contributiva, «che verrà spostata dall'attuale gesti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Querelle Office de Tourisme, Perucca: «non è la scarsa professionalità dei dipendenti il problema»

La presidente degli albergatori replica ai sindacati

«Non è la scarsa professionalità del personale dipendente nello svolgere un ruolo di accoglienza sul territorio» la criticità del sistema turistico regionale, secondo la presidente dell'Adava, Silvana Perucca, che interviene in seguito alle accuse mossegli questa mattina dalle organizzazioni sindacali, «ma è la difficoltà di conciliazione delle logiche e delle regole del contratto del pubblico impiego con le peculiarità e le esigenze di flessibil [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uv, consultazioni a tutto campo a partire da lunedì

Querelle Office de Tourisme, Perucca: «non è la scarsa professionalità dei dipendenti il problema» Da lunedì 24 inizia il giro di consultazioni dell'Union valdôtaine con tutte le forze politiche che siedono in Consiglio Valle per «avere un panorama completo delle varie sensibilità», ha sottolineato il presidente dell'Union Ego Perron al termine dell'incontro lampo - una mezz'oretta - nel tardo pomeriggio di oggi con gli alleati di Stella Alpina, Fédération autonomiste e Pdl. Tutti concordi sul fatto che si è trattato un incontro interlocutorio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nuovo patto di stabilità, salvi i Comuni sotto i 1.000 abitanti

Quest'anno sono 12 le amministrazioni che non rientrano nei limiti

Querelle Office de Tourisme, Perucca: «non è la scarsa professionalità dei dipendenti il problema» Antey-Saint-André, Gaby, Nus e Verrayes registrano un peggioramento del saldo finanziario e non rientrano nel 3,02% di scostamento fissato dal patto di stabilità; per Allein, Doues, Emarèse, Oyace, Rhêmes-Saint-Georges, Roisan, Saint-Denis e Valpelline il rapporto tra il debito e le entrate proprie va oltre il 425,54% previsto. Sono questi 12 i Comuni che nel 2011 non hanno rispettato il patto di stabilità e che dovranno fare i conti con l [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Due aziende interessate alla Olivetti I Jet

Querelle Office de Tourisme, Perucca: «non è la scarsa professionalità dei dipendenti il problema» Sono due le aziende, una europea e l’altra extraeuropea, interessate alla Olivetti I Jet di Arnad. Delle trattative in corso ha parlato l’assessore alle Attività produttive Ennio Pastoret, rispondendo a una interrogazione del consigliere Raimondo Donzel (Pd) . Donzel aveva chiesto di «non abbandonare i lavoratori a una logica di mercato e di seguire da vicino le trattative perché arrivino in porto».


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Parco archeologico, un cantiere infinito

Querelle Office de Tourisme, Perucca: «non è la scarsa professionalità dei dipendenti il problema» Il Parco archeologico di Saint-Mrtin de Corléans fin qui è costato 19 milioni 190 mila 143,16 euro al netto d’Iva. E altri 13 milioni ce ne vorranno per terminare le opere e aprire il Parco al Pubblico. E’ quanto è emerso dalla risposta del presidente Augusto Rollandin a un’interrogazione del consigliere di Alpe Alberto Bertin. «Una grande opera che rischia di diventare per la Valle d'Aosta una sorta di Salerno-Reggio; il ritrovamento dell'area m [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ex Verrès SpA, confermata l'assunzione da gennaio di 35 lavoratori

Querelle Office de Tourisme, Perucca: «non è la scarsa professionalità dei dipendenti il problema» Nessuna novità sostanziale per i lavoratori della ex Verrès SpA, l'azienda di monetazione passata nelle mani dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che conferma l'assunzione a scaglioni di 35 dei 72 lavoratori. E' in sintesi quanto riferisce Vincenzo Albanese della Fim-Cisl all'indomani dell'incontro con i vertici aziendali. «Hanno conferma che la produzione si attesterà sulle 2.500 tonnellate annue che un primo gruppo sarà assunto a genna [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Diventa operativo il Piano occupazione giovani

Approvato, con la sola astensione di Alpe, il Piano integrato e unitario di interventi in favore dei giovani, «ridistribuendo le risorse finanziarie al fine di rispondere alle nuove esigenze emerse dal contesto socio-economico che vede acuirsi le criticità connesse alle opportunità di occupazione e crescita della popolazione giovanile», ha sottolineato il presidente Augusto Rollandin nell'illustrare il provvedimento questa mattina in Consiglio Va [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Viticoltura: il Cornalin di Rosset è d'oro

Importante riconoscimento al Concours des 7 Ceps

Diventa operativo il Piano occupazione giovani E' d'oro il Cornalin 2010 dell'azienda agricola Rosset; l'eccellenza del nettare è stata confermata con il primo premio alla 13ª edizione del Concours des 7 Ceps, a Bourg en Bresse e che premia, ogni anno, i migliori vini Doc e Aoc provenienti dal terroirs che circondano il Monte Bianco, dalla nostra regione ma anche dalla Savoia, Bugey, Ginevra, i cantoni del Jura, Valais, Vaud e Neuchatel. Il Cornalyn, risultato il migliore tra i vini rossi val [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Politiche, Alpe punta su un'alleanza di centrosinistra e sulle primarie

Diventa operativo il Piano occupazione giovani Per le politiche di febbraio Alpe, il cui consiglio direttivo si è riunito nella serata di lunedì 17, guarda al centrosinistra, auspcando anche il coinvolgimento della gente, delle associazioni, delle rappresentanze sindacali nella formulazione dei programmi e nella scelta dei candidati parlamentari. Punta su un’ampia intesa tra le forze politiche che si riconoscono nei valori dell’autonomia, del progresso, dell’equità sociale, della tutela e val [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Politiche, Pd: al lavoro per unire forze autonomiste, democratiche e progressiste

Da sciogliere il nodo delle primarie

Creare un’ampia coalizione di forze politiche autonomiste, democratiche e progressiste, orientate a sostenere un governo nazionale di centrosinistra a guida Bersani: è il mandato che ha ricevuto la Commissione politica dalla direzione regionale del Pd Valle d’Aosta, riunitasi ieri sera. Una possibilità, questa, alla quale dare gambe in tempi stretti che «nel caso non dovesse concretizzarsi, dovrà comunque consentire al Pd Valle d’Aosta di svolger [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Trasporto pubblico, un fiume di parole e nulla di fatto

Politiche, Pd: al lavoro per unire forze autonomiste, democratiche e progressiste Trasporto pubblico: un dibattito lungo un pomeriggio per fare il punto su argomento trito e ritrito e terminato con un nulla di fatto. I trasporti collettivi a 360° sono stati oggetto, negli ultimi mesi, dei lavori della quarta commissione regionale Sviluppo economico: ferrovia, aeroporto e trasporto su gomma sono stati passati al setaccio. Aeroporto condizionato dai forti ritardi nella realizzazione dell’aerostazione e dai contenziosi con Avda, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi della politica, il Consiglio approva tagli per oltre due milioni di euro

Nel suo intervento Laurent Viérin ha rilanciato il messaggio di procedere anche al taglio dei consiglieri

Politiche, Pd: al lavoro per unire forze autonomiste, democratiche e progressiste Passa all’unanimità, dopo poco meno di un’ora di dibattito, la legge per la riduzione dei costi del funzionamento del Consiglio Valle che prevede tagli per 2.100.000 euro già a partire dal 2013 di cui 424 mila euro annui sui contributi ai gruppi consiliari, 900 mila sull'indennità di carica, di funzione e sulla diaria e di 707 mila sul sistema previdenziale dei consiglieri. In sintesi il provvedimento riduce di oltre il 70 per cento i fondi per i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Acquisti di Natale, +7,8%, si punta sulla qualità

Uninvendita registra un trend positivo, che smentisce per previsioni sui consumi per le festività

Politiche, Pd: al lavoro per unire forze autonomiste, democratiche e progressiste Crisi o non crisi, al Natale non si rinuncia. É quanto emerge dall'analisi di Uninvendita che per il mese di novembre, il più significativo per misurare l'effetto Natale sulle vendite, ha registrato un +7,8% sul fatturato delle vendite natalizie rispetto al 2011, che erano state di 245 milioni. Un risultato in netta controtendenza, quindi, con le previsioni rispetto agli acquisti che prevedeva un -3% secondo Confesercenti e Codacons [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tagli ai costi della politica, se ne parlerà in Consiglio Valle

La massima assemblea regionale si riunirà domani

Politiche, Pd: al lavoro per unire forze autonomiste, democratiche e progressiste L'ordine del giorno del Consiglio Valle, che si riunirà domani e dopodomani, è stato integrato con tre nuovi punti. È stata iscritta un’interrogazione a risposta immediata del gruppo Alpe circa le modalità di attuazione di agevolazioni autostradali a favore dei soggetti beneficiari. I consiglieri, inoltre, discuteranno sul disegno di legge che modifica la disciplina dell’Institut Valdôtain de l’artisanat de tradition-Ivat. Il testo ha ottenuto i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Altra stangata in arrivo con la tassa sui rifiuti

Politiche, Pd: al lavoro per unire forze autonomiste, democratiche e progressiste Con la nuova tassa comunale sui rifiuti (Tares) arriva una nuova stangata per i cittadini. E' quanto denuncia la Federrconsumatori che punta il dito contro «la nuova tassa calcolata sui metri quadrati della casa con rincari che oscilleranno tra i 30 e i 40 centesimi al metro quadro. Per stabilire l’importo della Tares quindi, sarà preso in considerazione l’immobile e la sua superficie catastale e dovrà essere pagata sia da chi abita in casa di pr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Stadio Puchoz, Giordano: «Non vogliamo mantenere un rudere in centro città»

Il futuro del campo da calcio di Aosta al centro del question time del Consiglio comunale

Come già anticipato le scorse settimane da Gazzetta Matin, il Comune di Aosta rinuncia all'ipotesi di realizzare uno stadio per il calcio professionistico al Montfleury per ripensare al futuro del Puchoz. Lo ha ribadito il sindaco di Aosta, Bruno Giordano, rispondendo a una domanda del gruppo Alpe nel corso del question time nel Consiglio comunale convocato per oggi e domani. «Sappiamo che non c'è ancora una decisione definitiva, ma [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il Pdl cambia pelle e corteggia l'autonomia

In Valle d'Aosta si ragiona attorno a un nuovo soggetto dai valori di centrodestra ma con una connotazione autonomista

Stadio Puchoz, Giordano: «Non vogliamo mantenere un rudere in centro città» Il Pdl regionale guarda all'autonomia e sta ragionando attorno alla costituzione di un nuovo soggetto politico dalle peculiarietà autonomiste seppure fedele ai valori nazionali del centrodestra. E' quanto è emerso dalla riunione del coordinamento del partito di ieri sera nel corso della quale si è fatto il punto in vista delle scadenze elettorali e dell'appuntamento di giovedì pomeriggio nella sede dell'Union valdôtaine per «la quale rimaniamo un [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Agroalimentare: Arnad Levieux 'sposa' La Jolie Vallée

Tre aziende della bassa Valle unite sotto un unico marchio

Stadio Puchoz, Giordano: «Non vogliamo mantenere un rudere in centro città» Tradizione, tipicità e genuinità sono le parole chiave dell’azienda Arnad Levieux di Arnad. Nata nel 1998 l’azienda si è data un nuovo assetto societario e una nuova organizzazione che si propone di distribuire i prodotti tipici della salumeria valdostana in tutta la regione in modo capillare. Oltre al Lardo d’Arnad Dop, l’azienda produce il Lardo du Pays, mocette, coppe, pancette, salame di patate e barbabietola, e il neonato prosciutto cotto Ar [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Cogne, interventi per tre milioni di euro per ridurre le emissioni inquinanti

E' quanto si impegna a fare l'azienda siderurgica nel prossimo triennio, accettando i vincoli legati all'Autorizzazione Integrata Ambientale il cui rinnovo quinquennale è stato concesso dalla Regione

Stadio Puchoz, Giordano: «Non vogliamo mantenere un rudere in centro città» Tre milioni di euro per interventi mirati al miglioramento della compatibilità ambientale: è l'impegno della Cogne Acciai Speciali per il prossimo triennio. L'accordo è maturato nel contesto del rinnovo per il prossimo quinquennio dell'Autorizzazione integrata ambientale. «Sono interventi impegnativi sia dal punto di vista tecnologico che economico ma è una cifra che non ferma il percorso che la Cas sta portando avanti da tempo», ha sottolineato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Viérin & Co. delusi: «Ci riserviamo di rinnovare l'adesione all'UV»

Stadio Puchoz, Giordano: «Non vogliamo mantenere un rudere in centro città» «Alla luce del periodo che stiamo affrontando e dei chiarimenti e atti concreti non arrivati, assieme ad altri ci riserviamo di rinnovare l’adesione all’Union». Lo dichiara in un'intervista a Gazzetta Matin l'ex assessore Laurent Viérin all'indomani del congresso monotematico dell'Union valdôtaine. Giustifica così il suo silenzio in assemblea: «Assieme ad altri, siamo andati soprattutto per ascoltare, avendo nelle settimane scorse in ogni modo gi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: si riunisce il consiglio comunale

Martedì 18 e mercoledì 19, l'assemblea civica dai temi 'scottanti'

Stadio Puchoz, Giordano: «Non vogliamo mantenere un rudere in centro città» La luminaria definita shock, il welfare 'razionalizzato', il gioco d'azzardo, l'autorizzazione integrata ambientale della Cogne Acciai Speciali, la struttura di arrampicata del palaindoor, le emissioni del tempio crematorio. Sono gli argomenti delle mozioni, interrogazioni e interpellanze iscritte alla seduta programmatica del consiglio comunale in programma domani, martedì 18 e mercoledì 19 dicembre. Gli amministratori dovranno discutere di alcu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Congresso Uv, un minuto di silenzio in ricordo di Alberto Cerise

Alle 10 - con un'ora di ritardo sul programma - ha preso avvio a Pont-Saint-Martin il congresso tematico del'Union valdotaine sul'autonomia e il suo futuro. In avvio dei lavori è osservato un minuto di silenzio in memoria del'ex presidente del Consiglio Valle, Alberto Cerise, deceduto alcuni mesi fa. Il presidente dell' Uv , Ego Perron, ricorda che il contesto "di difficoltà generale necessita di un' autonomia più forte, perché gli attacc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Congresso Uv, Perron: in piazza a difendere l'autonomia

"L'autonomia valdostana deve essere difesa dai continui attacchi che arrivano dal governo Monti, che intende modificare il Titolo V della Costituzione. Perché non scendere in piazza per una manintestazione pacifica in difesa della nostra particolarità?", ha detto il presidente dell' Uv, Ego Perron. Ma per far questo, secondo Perron, "è importante ripartire dall' uso della lingua francese, perché senza il francese è difficile far capire che siamo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Congresso Uv, Fosson: no al governo Monti

"Mai visto un ministro tanto antipatico come la Fornero"

Strappa applausi il senatore Antonio Fosson dalla platea del congresso Uv di Pont-Saint-Martin, quando ricorda le difficoltà incontrate nel dialogare con il governo Monti, "che vede la nostra autonomia non come specificità ma come privilegio - ha detto -. Impossibile far sentire le nostre ragioni. Un governo sordo, con il quale i rapporti con questi professori sono complicati. Sapete che non ho mai visto un ministro tanto antipatico come Elsa For [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sanità: tagli pesanti, ma livelli di assistenza e occupazione saranno mantenuti

E' in corso la IV Conferenza dei Servizi dell'azienda Usl

Congresso Uv, Fosson: no al governo Monti Passano attraverso la rinegoziazione dei contratti, «lavorando in maniera para privatistica - per spuntare i prezzi migliori» - ha precisato il direttore amministrativo dell'azienda Usl Lorenzo Ardissone - il mantenimento dei livelli di assistenza e i livelli occupazionali all'azienda Usl. Lo ha annunciato il direttore amministrativo dell'azienda Usl, nel corso della IV conferenza dei servizi in corso alla saletta della biblioteca regionale.  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Congresso Uv, Rollandin: «In settimana una risposta alle imprese che aspettano pagamenti arretrati»

Congresso Uv, Fosson: no al governo Monti Non esce dal tema del congresso Uv il presidente della Regione, Augusto Rollandin, che ribadisce quanto già anticipato dal senatore Antonio Fosson, il quale ha puntato il dito contro il governo Monti, «centralista e contro la nostra autonomia, vista solo come un privilegio – sostiene Rollandin -. Governo che ha usato come cura quella di tagliare i trasferimenti e aumentare le tasse: ma ci volevano dei professori per fare questo?» Per Rolla [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Congresso Uv, Follien accusa Perron e chiede piu spazio per i giovani

"Le mie dimissioni da vice presidente dell' Uv non sono state dettate da problemi personali, ma da motivazioni politiche - ha spiegato David Follien -. Non ho più condivido il ruolo del presidente Perron, con il quale è mancato il dialogo e la fiducia. Non c'erano più le condizioni per andare avanti". Per Follien, che si definisce un "unionista convinto" , l'Uv dovrà aver la forza di cambiare. Politicamente, dobbiamo immaginare nuovi st [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Congresso Uv nel segno dell'unità e difesa dell'autonomia

Il presidente Ego Perron: sono felice di aver deluso chi si aspettava il sangue

Congresso Uv, Follien accusa Perron  e chiede  piu spazio per i giovani Tanto tuonò che...non piovve. "A chi si aspettava di vedere il sangue dico che sono felice di averlo deluso", ha detto Ego Perron, presidente Uv, in chiusura del congresso tematico sull'autonomia svoltosi a Pont-Saint-Martin. Un congresso per il quale era attesa una sorta di resa dei conti dopo le dimissioni dell'assessore all'Itsruzione e Cultura, Laurent Viérin, ma che tutto sommato è andato via liscio, con i quasi cinquecento delgati pr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sarre: rientrate nei ranghi le critiche di Stella alpina

La riunione di maggioranza di ieri sera sembra aver chiarito quella che è stata definita «una incomprensione»

Congresso Uv, Follien accusa Perron  e chiede  piu spazio per i giovani «Abbiamo chiarito l'incomprensione. Reputo costruttivo il confronto avuto ieri sera (giovedì 13 dicembre, ndr) nella riunione di maggioranza, motivo per cui non penso ci siano dubbi sulla tenuta della coalizione di maggioranza in merito alla prosecuzione dell'azione di governo del paese». Queste le prime parole di David Donnet, vice capogruppo di Stella alpina a Sarre, dopo la riunione di maggioranza convocata d'urgenza ieri sera per cercare di r [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scuola: siglata una convenzione per alta formazione a Cogne

Ambiente, clima, energia e scienze della terra al villaggio minerario

Congresso Uv, Follien accusa Perron  e chiede  piu spazio per i giovani Il villaggio minatori di Cogne sarà la sede di una scuola di alta formazione post universitaria sulle scienze della terra. Un vero e proprio polo culturale che affiancherà l'offerta del centro visitatori del Parco e il centro espositivo Alpinart. Lo ha comunicato oggi l'amministrazione regionale dopo la firma di una convenzione tra Regione, Fondation Grand Paradis e Cinfai (Consorzio interuniversitario nazionale per la fisica delle atmosfe [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sconti autostradali, il Foyer rilancia la sua proposta di legge

Il movimento d'opinione chiede un confronto serio che preveda sconti non riservati esclusivamente ai turisti, ma a tutti i valdostani.

Congresso Uv, Follien accusa Perron  e chiede  piu spazio per i giovani Sugli sconti autostradali ai turisti interviene il Foyer Valdôtain, alla cui testa è René Tonelli. «La proposta di legge presentata dal nostro movimento d’opinione acquisisce nuovamente valore e si pone al centro di analisi e di confronto politico amministrativo, necessari e non più prorogabili», scrive Tonelli in un comunicato. «I recenti accordi sottoscritti con le società autostradali rilanciano la possibilità di un confronto serio che preveda [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sconti autostradali non solo per i turisti

A paventare l'ipotesi di sconti che potrebbero riguardare anche i residenti è stato il presidente della Regione, Augusto Rollandin

«Gli sconti autostradali potrebbero riguardare non solo i turisti». Ad annunciarlo è stato il presidente della Regione, Augusto Rollandin, replicando alle polemiche sollevate nei giorni scorsi contro l'ipotesi di abbonamenti riservati ai soli villeggianti. «Ho parlato di agevolazioni per i turisti perché mi trovavo all'assemblea degli albergatori - ha spiegato Rollandin - ma questo non significa che non ci siamo attivati anche per il resto. Non a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lega Nord, incarichi nazionali per Ferrero e Spelgatti

Sconti autostradali non solo per i turisti Il segretario regionale della Lega Nord, Sergio Ferrero, è entrato a fare parte del Dipartimento Europa dei Popoli - Rapporti Partiti Europei il cui referente è l'eurodeputato Mara Bizzotto. Nicoletta Spelgatti è invece stata inserita nel Dipartimento Sicurezza - Giustizia - Immigrazione presieduto da Manes Bernardini. Entrambi gli organismi fanno capo all'Ufficio Legislativo Federale, guidato dall'onorevole Giacomo Stucchi, e hanno il mandato di [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sarre: coalizione di maggioranza a un passo dalla rottura

Stella alpina critica la metodologia intrapresa dall'Uv nell'ambito della procedura di adozione della variante al Piano regolatore; David Donnet: «Concertazione e condivisione assenti: chi ha fornito allora gli indirizzi politici da perseguire?»

Sconti autostradali non solo per i turisti Colpo di scena a Sarre: la tenuta della coalizione di maggioranza in Consiglio comunale - composta da Union valdôtaine, Stella alpina e Partito democratico - si trova a un passo dal punto di rottura, dopo la convocazione di un incontro informativo informale sulla bozza del Piano regolatore generale comunale a cui, oltre alla minoranza, ha deciso di non prendervi parte il gruppo consiliare di Stella alpina, vero e proprio partner di governo dell'U [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il Ministro Paola Severino a Courmayeur

Aprirà i lavori della conferenza internazionale sulle strategie di contrasto alla corruzione

Sconti autostradali non solo per i turisti Inizierà domani, venerdì 14 dicembre, alla presenza del Ministro della Giustizia, Paola Severino, la conferenza internazionale 'Strategie internazionali di contrasto alla corruzione: politica criminale e partnership pubblico-privato' organizzata dalla Fondazione Courmayeur. La tre giorni di convegno si aprirà domani, a partire dalle ore 15.30, con gli interventi del presidente della Fondazione Courmayeur, Lodovico Passerin d'Entrèves, del [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Autocarri: solo l'1,54% dei mezzi circolanti è ecologico

L'osservatorio Metanauto ha diffuso i dati; in Italia la media sale al 2,5%

La Valle d'Aosta si colloca al 13° posto nella classifica delle regioni che valuta la percentuale di autocarri ecologici sul totale del parco circolante sul proprio territorio. Su 30.147 mezzi per il trasporto merci, fino al 1° gennaio 2012, il 98,46% erano alimentati a benzina o gasolio, il restante 1,54% a metano, gpl o elettrici. La media italiana sale al 2,5%, sui 4 milioni 021 mila 413 autocarri circolanti, solo 99.448 (il 2,47%) eran [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Autostrada: Pd contrario agli sconti ai turisti

Il Partito democratico boccia la proposta del presidente Rollandin annunciata ieri all'assemblea Adava

Bocciata la proposta del presidente Augusto Rollandin, annunciata ieri nel corso dell'assemblea Adava, di estendere lo sconto sulle tariffe autostradali anche ai turisti, da parte del Pd VdA. «sugli sconti a tutti i residenti valdostani ci è sempre stato risposto che è impossibile! Noi registriamo con amarezza che invece risulta possibile per i dirigenti del Casinò e della Regione con redditi anche superiori ai 100.000 euro annui. Ora, anz [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valle Virtuosa a Roma per Zero Waste

L'associazione aprirà, sabato 15, la prima assemblea nazionale per la proposta di legge di iniziativa popolare

Autostrada: Pd contrario agli sconti ai turisti L'associazione Valle Virtuosa è stata invitata per aprire i lavori della prima assemblea nazionale per la proposta di legge di iniziativa popolare Zero Waste. L'incontro si terrà a Roma, all'Università La Sapienza, sabato 15 dicembre, ed è volta a stilare un documento da indirizzare al prossimo parlamento per non costruire più inceneritori, chiudere le discariche e andare rapidi e veloci verso rifiuti zero. Valle Virtuosa parlerà del refere [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pendolari stanchi: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

L'associazione esprime rammarico per la conclusione negativa della Commmissione sulla petizione per salvare la tratta Aosta-Pré-Saint-Didier

«Con un salto di qualità (e forse di verità rispetto alle cose sentite nel passato) la maggioranza della commissione auspica la chiusura della linea e il dirottamento del traffico sui pullman di linea. Una perdita secca nella rete infrastrutturale dei trasporti e un danno al diritto di mobilità dei valdostani». Commenta così l'associazione dei Pendolari stanchi l'esito dei lavori della IV commissione, riunitasi ieri per discutere la petizione dei [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sciopero benzinai, la Valle d'Aosta non aderisce

I sindacati lasciano liberi gli associati di decidere di aderire o meno

Pendolari stanchi: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire «Non ci sentiamo di aggiungere nuove richieste di sacrifici ai tanti già in atto, le nostre aziende sono in ginocchio e perciò le lasciamo libere di adottare il comportamento che ritengono più idoneo». Così Faib-Confesercenti Valle d’Aosta e Figisc/Anisa-Confcommercio Valle d’Aosta intervengono sullo sciopero dei benzinai organizzato per il 12 e 13 dicembre, benché ritengano valide e importanti le ragioni dell'iniziativa indetta a livello [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti: insediata la Commissione speciale

Nominati Francesco Salzone vice presidente e Diego Empereur segretario

Pendolari stanchi: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire Si è ufficialmente insediata oggi la Commissione speciale dei rifiuti, presieduta da Alberto Bertin (Alpe). Una prima riunione formale per la nomina del vice presidente, Francesco Salzone (SA), e del segretario, Diego Empereur (UV). Ne fanno parte anche i consiglieri Albert Chatrian (Alpe), Raimondo Donzel (PD), Massimo Lattanzi (PdL) e Claudio Lavoyer(FA). Tra i primi atti la decisione di tenere le riunioni in seduta pubblica e alla [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Roscio: «Valle Virtuosa non diventerà un partito»

Il presidente dell'associazione: «Ci sono altre cose a cui pensare adesso»

Pendolari stanchi: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire «Le prossime elezioni regionali? Ce lo hanno chiesto in tanti, anche tra i nostri simpatizzanti, di fare una lista civica, ma al momento l'idea di Valle Virtuosa è di non diventare un partito» commenta così Fabrizio Roscio, presidente di Valle Virtuosa, le voci che si rincorrono sui social network di una possibile partecipazione dell'associazione alle prossime consultazioni elettorali per l'elezione del governo regionale. «Nulla vieta che [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tredicesime salve e ritardi nel pagamento ai fornitori: incontro a palazzo regionale

E' iniziato da qualche minuto - alle 9.30 - confronto tra il presidente della Regione e i rappresentanti delle categorie produttive

Pendolari stanchi: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire E' iniziato da qualche minuto l'incontro convocato lunedì scorso dal presidente della Regione con i rappresentanti delle categorie produttive, sul piede di guerra dopo le dichiarazioni rese lunedì scorso a Gazzetta Matin dall'assessore al Bilancio Leonardo La Torre. L'assessore rassicurava sulle «tredicesime salve per i dipendenti regionali» mentre chiedeva pazienza ai fornitori, «che per i pagamenti dovranno pazientare ancora un po'». Apr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pensionati: «ma dove sono l'equità e la giustizia?»

Presidio delle Ooss dal prefetto e dal sindaco di Aosta per richiamare l'attenzione sulla grave situazione in cui versa la popolazione anziana

Pendolari stanchi: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire Bandiere rosse, bianche e verdi alte a sfidare i primi fiocchi di neve questa mattina, davanti a palazzo regionale e al municipio di Aosta. Sono quelle dei sindacati pensionati che anche in Valle d'Aosta hanno aderito alla mobilitazione nazionale rivolta ai prefetti e ai sindaci delle principali città per riportare l'attenzione sulle difficili condizioni in cui vive la popolazione anziana. I segretari di Cgil Spi, Cisl Pensionati, S [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Irap più leggera per chi assume

La giunta regionale ha approvato le modalità attuative della riduzione dell'imposta per le aziende che assumeranno lavoratori a tempo indeterminato

Pendolari stanchi: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire Dal 1° gennaio 2013 nuova agevolazione fiscale, con una riduzione dello 0,92% dell'Irap (l'imposta regionale sulle attività produttive) dedicata agli operatori economici che effettueranno assunzioni di lavoratori a tempo indeterminato. Il provvedimento, approvato dalla giunta regionale questa mattina è volto a incentivare l'occupazione stabile, è fruibile per tre anni d'imposta a decorrere dal momento dell'assunzione dei nuovi lavoratori e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

RCAuto, aliquota invariata al 9%

Il bollo si potrà pagare agli sportelli bancomat e tramite home banking

Non subirà variazioni al rialzo l'aliquota dell'imposta RCAuto per il 2013 che rimane fissa al 9% anche per il prossimo anno. Lo ha comunicato l'assessore alle Finanze Leonardo La Torre nell'incontro con i giornalisti di questa mattina. «Preso atto del perdurare della crisi economica e del peso che continua ad avere sul settore automobilistico, abbiamo ritenuto di continuare a dare ai cittadini valdostani la massima agevolazione possibile sull'im [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Olivetti I Jet: la protesta in centro città

Una sessantina di lavoratori, armata di striscione, in piazza Chanoux, contro le decisioni di Telecom

RCAuto, aliquota invariata al 9% Al presidio organizzato in piazza Chanoux da Fiom-Cgil hanno preso parte una sessantina circa di lavoratori di alcune delle aziende in crisi nella nostra regione. Tra tutti non potevano mancare gli ex dipendenti dell’ Olivetti I Jet di Arnad, circa trentacinque i presenti. «Siamo riusciti a distribuire i volantini dove evidenziavamo il nostro disappunto sul fatto che l’azienda non ci chiarisce la situazione - spiega Miriam Perini anche a nome de [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi della politica, taglio della spesa del Consiglio Valle di 1,5 milioni

Il presidente del Consiglio, Emily Rini: "Il voto unanime in Commissione è una grandissima soddisfazione"

RCAuto, aliquota invariata al 9% Tutti d'accordo, per una volta, i politici valdostani. La Prima commissione consiliare regionale "Istituzione e autonomia", presieduta dal consigliere PDL, Alberto Zucchi, riunita oggi, ha infatti espresso parere favorevole all'unanimità su un nuovo testo risultante dal coordinamento delle due proposte di legge in materia di costi della politica presentate da Uv, Sa, Fa, PDL e PD e da Alpe. Il testo scaturisce da una serie di emendamenti proposti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Dimissioni Viérin: «mi auguro una scossa al mondo della politica, sempre più lontana dalla gente»

In apertura del Consiglio regionale, le dichiarazione dell'ex assessore all'Istruzione; la delega, a interim, al presidente della Regione

RCAuto, aliquota invariata al 9% «Le mie dimissioni scaturiscono dai recenti fatti che mi hanno messo sotto accusa e hanno fatto emergere le mie responsabilità non solo per aver inviato una lettera di solidarietà al presidente del Cpel, ma anche per il mio ruolo nel referendum, per non aver obbedito, oltre che per le accuse pesanti rivolte al mondo della scuola». Così Laurent Vierin, assessore dimissionario alla Cultura, già seduto tra i consiglieri e non più tra gli assessori [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Dimissioni Vierin, "Alpe insegue tatticismi della vecchia politica"

"Alcuni amici di Alpe, tra i quali Chantal Certan e Robert Louvin, mi obiettano di essere arrivato tardi e di dire cose che loro dicono da anni, parlando anche, in modo forse un po' surreale , di dissidi mai palesati - commenta l'assessore dimissionario Laurent Vierin -. Sulla prima questione mi complimento con queste persone che militavano nell' Uv e che ho conosciuto all' epoca spesso silenti; mi dispiace però, che invece che rallegrarsene, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Istruzione e Cultura, interim a presidente Rollandin

Restano al loro posto la sovrintendente e il soprintendente

Dimissioni Vierin, Nel ribadire di non aver mai messo sotto accusa l'assessore Laurent Vierin e la scuola valdostana per l'esito del voto referendario, e prendendo "delle difficoltà personali comunicate in aula da Laurent Viérin", il presidente della Regione, Augusto Rollandin , comunica all'assemblea coniliare che "dopo le verifiche politiche e amministrative di questi giorni, assumo l'interim sino alla fine della legislatura. Non sarà semplice, ma i grandi temi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe: «ci aspettavamo altre dimissioni»

La consigliera capogruppo Morelli: «queste dimissioni rappresentano una falla nella maggioranza, fino a oggi caratterizzata dall'assoluta sudditanza verso la volontà di un capo»

Dimissioni Vierin, «Queste dimissioni rappresentano una falla che si è aperta nella maggioranza, fino a oggi caratterizzata per una sudditanza assoluta alla volontà di un capo. E' una falla che conferma il decadimento di un sistema di potere anacronistico che non sa accettare i cambiamenti in corso nella società e nella mentalità della comunità, nella nostra regione come altrove». La consigliera capogruppo Alpe Patrizia Morelli non le manda a dire e commenta durame [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Commissione rifiuti costituita, tre consiglieri su sette espressione della minoranza

Il presidente dovrebbe essere il consigliere Alpe Alberto Bertin

Dopo la sospensione per consentire la riunione dei capigruppo, sono ripresi i lavori del Consiglio regionale per la rideterminazione della Commissione che si occuperá della futura gestione dei rifiuti. Due gli emendamenti principali; la commissione sará composta da sette consiglieri regionali, tre dei quali espressione della minoranza. Pd e Alpe hanno accolto con favore gli emendamenti. I quattro consiglieri espressione della maggioranza so [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alberto Bertin presidente della Commissione Rifiuti

Commissione rifiuti costituita, tre consiglieri su sette espressione della minoranza Il consigliere Alpe Alberto Bertin è stato nominato presidente della Commissione che si occuperá di rideterminare gli indirizzi in materia di gestione dei rifiuti dopo gli esiti del referendum. 26 voti a suo favore, sei schede bianche e una nulla.
I lavori del Consiglio si sono conclusi.
(c.t.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pensionati sul piede di «guerra»: protesta davanti a palazzo regionale

Venerdì 7 dicembre presidio «per sensibilizzare prefetti e sindaci sulle condizioni difficili di tanti anziani e pensionati»

Presidi davanti alle prefetture e ai municipi del bel Paese. Così, le segreterie nazionali di Spi, Fnp e Uilp hanno deciso di sensibilizzare «a proposito della condizione di vita delle fasce più deboli del nostro Paese, soprattutto pensionati e anziani che più di tutti avvertono la gravità della crisi». Anche nella nostra regione, le segreterie regionali dei sindacati dei pensionati Spi Cgil, Fnp Cisl, Uilp Uil e Savt Retraités hanno aderito alla [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

M5S: tre candidati alle 'Parlamentarie'

Sono Stefano Ferrero, Roberto Cognetta e Rinaldo Vanzo

Pensionati sul piede di «guerra»: protesta davanti a palazzo regionale Tra i 1400 candidati in tutta Italia, figurano anche tre valdostani. Parliamo delle Parlamentarie valdostane del Movimento 5 Stelle che serviranno a individuare i candidati del Movimento alle prossime elezioni politiche. I candidati - che potranno essere votati da oggi e fino alle 20 di giovedì 6 dicembre - sono Stefano Ferrero, portavoce del M5S, Roberto Cognetta e Rinaldo Vanzo. Ogni elettore che entro il 30 settembre si è regolarmente accredit [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Dipendenti regionali, le tredicesime non sono a rischio

«Le tredicesime ai dipendenti regionali si pagheranno. Scrivetelo pure». Scandisce le parole l'assessore alle Finanze Leonardo La Torre, imputando il rumor alla fibrillazione politica. Non manca la verve a La Torre che butta lì « a sei mesi dalle regionali, poi, le sembra possibile», chiede al giornalista che i rumors deve pur verificarli. Ammette che «qualche ritardo nei pagamenti dei fornitori c'è». Servizio sulle pagine di Gazzetta Matin in ed [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il Consiglio Valle taglia 150 mila euro sul bilancio

Tagliati acquisti di libri, consulenze, attività promozionali e abbonamenti a periodici

Con una variazione di bilancio del Consiglio regionale la spesa per il suo funzionamento scende di 150 mila euro in un'ottica «di contenimento della spesa pubblica previsti dal decreto-legge sulla "spending review"», motiva la seconda Commissione consiliare Affari generali che sul provvedimento si è espressa all'unanimità. In particolare, vengono diminuite le risorse per le attività promozionali, per l'acquisto di volumi e abbonamenti periodici, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Al via oggi la stagione dello sci

Pila rimanda l'apertura del comprensorio al 6 dicembre; Crévacol aprirà per sant'Ambrogio

Il Consiglio Valle taglia 150 mila euro sul bilancio A prezzi low cost rispetto ai giornalieri tradizionali - visto che non tutte le piste sono praticabili, si apre oggi, sabato primo dicembre, la stagione dello sci, dopo la consueta apertura degli impianti di Cervinia lo scorso ottobre. Le recenti nevicate e le temperature rigide hanno consentito un buon innevamento naturale o artificiale, grazie all'azione dei cannoni - le postazioni sono in tutta la Valle 2.971. Si scia a La Thuile, Cervinia e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd, domani alle urne per il ballottaggio

Il Consiglio Valle taglia 150 mila euro sul bilancio Saranno 35 i seggi aperti domani in Valle d'Aosta per il secondo turno delle primarie del centro sinistra. Uno in meno (quello di Pre-Saint-Didier) rispetto al primo turno. Gli uffici elettorali aperti dalle 8 alle 20 saranno 11, mentre gli altri avranno un orario ridotto. Ad Aosta i simpatizzanti del centro sinistra potranno votare nella sede del Pd, nella sala Hôtel des Etats in piazza Chanoux e al Quartiere Dora. Domenica scorsa nella regione [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Consiglio Valle: no all'iscrizione delle risoluzioni su dimissioni Rollandin

«Abbiamo avuto modo di apprezzare i toni e la pacatezza degli interventi. Credo che tutto il Consiglio Vall [...]

Consiglio Valle: maggioranza verso la resa dei conti interna

Si annuncia un Consiglio Valle ad altissima tensione quello convocato per domani, m [...]

Enti locali: Giovanni Barocco confermato presidente Gal

Giovanni Barocco, sindaco di Quart e presidente del'Unité des Communes Mont Emilius, è [...]

Casinò, mercoledì sciopero e manifestazione di protesta

Le sigle sindacali del Saint-Vincent Resort e Casinò - ad eccezione dell'Ugl - hanno indetto [...]

Mozione di sfiducia contro assessore Perron

Terremoto Crer, in Procura i bilanci del Circolo

Non c'è pace per il Crer. Saranno  trasmessi alla Procura della repubblica

Uv: Congresso dà mandato di proseguire confronto con alleati governo

Il Congresso dell'Union valdôtaine riunito oggi a Pont-Saint-Martin invita «gli organi del Movimento a

Rimborsopoli: Leonardo La Torre e Marco Viérin lasciano incarichi

«Sconcerto e amarezza. Il mio agire è sempre stato improntato alla correttezza. Sono fiducioso nel ricor [...]

Bando anziani Aosta: offerta Leone Rosso anomala, si guarda a KCS

Offerta anomala. Come anticipato lunedì da Gazzetta Matin, i dubbi sul ribasso dell'1 [...]

Consiglio Valle: no del Pd alla Commissione d'inchiesta sulla Cva

Dai banchi del Pd arriva il no alla costituzione di una Commissione consiliare d’inchiesta  «con [...]

Consiglio Valle: governo Rollandin va sotto su Commissione Cva

A ribadire il no alla Commissione speciale d’inchiesta su Cva è il presidente della Giunta Augus [...]

Editoria: Weekend disponibile online dalla mezzanotte

Novità per Weekend, il primo giornale gratuito della Valle d'Aosta in edicol [...]

Alpe: battaglia in Consiglio a suon di risoluzioni trasversali

Non si parlerà solo di Cva domani In Consiglio Valle. Ad anticiparlo il capogruppo di Alpe

Pd: l'assessore Donzel rimette la delega nelle mani di Rollandin

L'assessore regionale alle Attività produttive e politiche del lavoro Raimondo Donzel  h [...]

Rimborsopoli: Donzel, il Pd esce a testa alta dal processo appello

«Non mi dimetto, ma chiunque potrà disporre del mio mandato, non farò [...]

Rimborsopoli: Pastoret, Union valdôtaine esce immacolata

«E' acclarata la tolale estraneità ai fatti contestati. L'Union valdôtaine e i suoi es [...]

Rimborsopoli: Pastoret, aspettavo dimissioni da chi brandisce vessillo onestà

«Sono rimasto sconcertato da una conferenza stampa fatta da un'altra forza politica e nella quale m [...]

Rimborsopoli: Alpe, avanti con le nostre battaglie

«Siamo pronti ad andare avanti nelle nostre battaglie». Lo ha sostenuto il pres [...]

Rimborsopoli: Stella Alpina annuncia ricorso alla Cassazione

Ricorreranno alla Corte di Cassazione i rappresentanti della Stella Alpina [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>Engaz - Arte del legno s.r.l. | Fraz. Champagne, 55 11020 Verrayes (AO) Italy | Tel. +39 0166 54 68 02 | Fax +39 0166 54 66 21</p>

<p>Carrozzeria Orange Panda Raid 2017</p>

<p>LG Presse Weekend</p>

Casinò, si mette male

Nel 2014 il piano di riorganizzazione dell'allora amministratore unico Luca Frigerio ricevette una bordata di pernacchie. Lo stesso dirigente fu messo alla porta dalla politica. Adesso un piano simile viene riproposto, pare questa volta senza appello. Senza margini di trattativa. Perché è quello di cui ha bisogno la società [...]

leggi tutto e commenta

<p>Naturalia di Pesa</p>

<p>Farmacia Envers 2</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Carrefour SSC</p>

<p>Tecnoserramenti</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi