<p>Farmacia Enversdeux</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Novembre 2012 - POLITICA & ECONOMIA: 125 articoli

Laurent Viérin: «Non accetto lezioni di coerenza da Emily Rini»

L'ex assessore alla pubblica istruzione resta irremovibile sulle dimissioni

Laurent Viérin: «Non accetto lezioni di coerenza da Emily Rini» Non ha partecipato al Comité fédéral straordinario di ieri sera il dimissionario assessore all'Istruzione e Cultura Laurent Viérin che, in una lettera al presidente dell'Union valdôtaine Ego Perron, motiva così, ribadendo l'irrevocabilità delle sue dimissioni: «Non per sottrarmi al dialogo, che ritengo sempre fondamentale, ma perché reputo che l’ampio dibattito di lunedì in seno al Comité in seduta congiunta con il gruppo, che ti ringrazio, peral [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

UV, a Ego Perron il compito di ricucire gli strappi

Il presidente del Movimento ha ricevuto il mandato dal Comité fédéral di raccogliere le varie sensibilità

Laurent Viérin: «Non accetto lezioni di coerenza da Emily Rini» «Ho preso l'impegno a condurre tutte le azioni necessarie affinché ci siano possibilità di confronto e di dialogo nel movimento al fine di trovare tutti insieme le condizioni per affrontare i prossimi difficili mesi. Dal Comité ho ricevuto il mandato di raccogliere le sensibilità di tutti. Voglio continuare a svolgere la funzione di collante nell'Union valdôtaine». Così il presidente del movimento rossonero all'indomani della riunione del Comité [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Prezzi: energia e combustibili sfiorano +5%

Trasporti, abbigliamento e calzature crescono di oltre tre punti; in lieve calo il costo per i servizi ricettivi e di ristorazione

Laurent Viérin: «Non accetto lezioni di coerenza da Emily Rini» Sono i costi per abitazione, acqua, energia elettrica e combustibili (gas, gasolio per riscaldamento e combustibili solidi) a segnare l'incremento maggiore - +4,9% rispetto al novembre dello scorso anno secondo l'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività diffuso oggi. Le variazioni dei prezzi rispetto al mese di novembre 2011 sono tutte a segno positivo, eccetto la spesa per le comunicazioni (-1.5%) e i servizi ricettivi e ristorazio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sull'interim all'Istruzione Augusto Rollandin non si sbilancia

Intanto lo assumerà per legge mercoledì in Consiglio e poi si apriranno le riflessioni

Laurent Viérin: «Non accetto lezioni di coerenza da Emily Rini» Sulla possibilità di avocare a sé la carica di assessore all'Istruzione e Cultura ad interim fino alla fine della legislatura il presidente della Giunta Augusto Rollandin, a margine della conferenza stampa del venerdì, non conferma e non smentisce. «Valuteremo nelle sedi opportune. Ci metteremo il tempo necessario per gli approfondimenti». Parlando della vicenda delle dimissioni dell'assessore Laurent Viérin ha sottolineato: «Io non ho mai accusa [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti, all'Institut Agricole si sperimenterà il compostaggio

La giunta approva la collaborazione con Institut e Arpa

«La delibera di oggi permette di proseguire con tutta una serie di azioni per la riduzione dei rifiuti». Lo ha sottolineato l'assessore al Territorio e Ambiente Manuela Zublena illustrando la delibera con la quale la Giunta ha approvato un accordo di collaborazione tra Institut Agricole, Arpa e Regione per il compostaggio domestico. La Zublena ha poi messo in evidenza che «la promozione delle compostiere sul territorio ha già permesso di conferir [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Commercio: a Pont-Saint-Martin nasce Art.Com.Pont

«Per dare gambe alle idee e ai progetti» commercianti e artigiani ponsammartinesi si riuniscono in associazione

Intraprendere promozioni turistico-commerciali; sostenere gli aderenti nell'adempimento degli oneri burocratici e amministrativi, ad esempio i corsi per commercianti e artigiani. Con questi obiettivi e «per dare gambe ai progetti e unire le forze» si è ricostituita l'associazione dei commercianti e artigiani di Pont-Saint-Martin, battezzata Art.Com.Pont. Il neo presidente è Eleonora Preti; suo vice e segretario è Dalida Bazzarelli Paganone [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Agenti inquinanti, la Regione chiede alla Cas un abbassamento dei limiti

L'assessore Manuela Zublena ha puntualizzato che «l'acciaieria non ha mai superato i limiti imposti dalle leggi nazionali»

«E' operativo dal mese di aprile il tavolo di lavoro per il rinnovo alla Cogne acciai speciali dell'Autorizzazione ambientale integrata, che scadrà. Lo ha alla fine dell'anno, che si pronuncerà tra una quindicina di giorni sul rinnovo quinquennale». Lo ha comunicato l'assessore all'Ambiente Manuela Zublena a margine della conferenza stampa di Giunta. L'assessore ha sottolineato che «la Cas ha rispettato i limiti di emissioni imposti dalla legge [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Le Regioni devono fare squadra per salvaguardare le autonomie

E' il messaggio consegnato dai presidenti del Consiglio della Valle d'Aosta, Emily Rini, e del Molise, Mario Pietracupa, al termine del loro incontro

Agenti inquinanti, la Regione chiede alla Cas un abbassamento dei limiti Molise e Valle d’Aosta, la più piccola regione a statuto ordinario e la più piccola a statuto speciale, unite a salvaguardia dell’autonomia regionale. E’ il messaggio che i presidenti del Consiglio Valle, Emily Rini, e dell’assemblea legislativa del Molise, Mario Pietracupa, hanno consegnato ieri sera, giovedì 29 novembre 2012, alla platea della Biblioteca regionale di Aosta. «Il principio – ha detto il presidente Pietracupa – è quello di fare sq [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Laurent Viérin: ''Basta con la politica delle segrete stanze''

Risposta a stretto giro di posta al presidente Rollandin che in mattinata aveva manifestato di non gradire le esternazioni sui giornali. 'Una lettera personale la mando solo all'interessato e invece ho scoperto che c'è chi ha il filo diretto con i media

Non ci sta l'ex assessore all'Istruzione Laurent Viérin all'accusa lanciata dal presidente Augusto Rollandin di incoerenza per il fatto che il rappresentante unionista è andato alle urne, discostandosi dalla linea dell'astensione, e commenta: «Sul 'non voto' credo sia una strana concezione della democrazia il fatto di comunicare una decisione che altri hanno preso - non si capisce bene tra l'altro chi e in che sedi le abbia assunte - visto che il [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe ironizza sul premio a A.Lanièce per i servizi agli anziani

«Ma Federanziani lo sa che l’assessore Albert Lanièce ha appena dato una sforbiciata netta ai contributi per le badanti, creati per consentire agli anziani valdostani di rimanere nella loro casa ed evitare l’istituzionalizzazione?». Commenta così la capogruppo di Ape Patrizia Morelli la notizia dell’attribuzione del “Premio 60 e più” all’assessore regionale alla Sanità. «È assurdo che l’assessore benefici di un premio che riconosce quanto [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Refendum anti casta e per il lavoro, raccolte 500 firme

Alpe ironizza sul premio a A.Lanièce per i servizi agli anziani «Sui referendum c'è un silenzio mediatico assordante. non se ne parla sui giornali e neppure in televisione». E' la denuncia del segretario regionale della Federazione delle sinistre Francesco Lucat che, megafono in mano, in piazza Emilio Chanoux chiama a raccolta i passanti per far loro sottoscrivere i sei referendum, di cui quattro promossi da Italia dei Valori, contro la casta e per il lavoro. Sono cinquecento le firme raccolte fin qui in Vall [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

PNGP, petizione popolare all'esame della terza Commissione

Sentiti dalla terza Commissione consiliare Assetto del Territorio i primi firmatari della petizione popolare, sottoscritta da 1.265 cittadini, che punta all'istituzione di una sede del Parco nazionale del Gran Paradiso nel territorio del comune di Valsavarenche. «Abbiamo deliberato un'ulteriore audizione con i parlamentari valdostani - riferisce il presidente della Commissione, Dario Comé -: sarà fondamentale sentire quanto hanno da dire in merit [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

IdV, sostegno a L.Viérin: ''l'unico a non doversi dimettere''

Quanto sta accadendo attualmente rappresenta l'espressione del parassismo politico dell'attuale maggioranza

PNGP, petizione popolare all'esame della terza Commissione «L'Italia dei Valori della Valle d'Aosta in questo contesto politico nel quale non si dimette nessuno, apprezza le dimissioni dell'assessore all'Istruzione Laurent Viérin, anche se l'unico a non dover dimettersi era proprio lui», scrive in un comunicato il segretario regionale di Italia dei Valori, Marco Belardi. «Infatti sono altri gli esponenti politici, come l'assessore alla Sanità Albert Lanièce, che si sono schierati apertamente - si legge n [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe, le dimissioni Viérin sono la conferma di inadeguato sistema di governo

PNGP, petizione popolare all'esame della terza Commissione «Le dimissioni dell'assessore Laurent Viérin sono la conferma di un inadeguato sistema di governo». E' quanto sottolineano in un comunicato il segretario di Alpe, Chantal Certan, e il capogruppo consiliare Patrizia Morelli. «Se le dimissioni dell’assessore Laurent Viérin saranno - si legge nella nota - confermate, potrebbe prodursi una crepa all’interno della giunta Rollandin, caratterizzata finora da un generale soporifero asservimento alla vol [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Premio 60 e più alla Regione per i servizi agli anziani

PNGP, petizione popolare all'esame della terza Commissione L’assessore alla sanità, salute e politiche sociali, Albert Lanièce, ha ricevuto dalle mani del ministro alla Salute Renato Balduzzi il Premio 60 e più per i servizi messi in campo dalla Regione per gli anziani. La cerimonia si è tenuta ieri, martedì 27 novembre, a Roma, nella Sala Capitolare del Chiostro di Santa Maria sopra Minerva del Senato della Repubblica. Il riconoscimento viene attribuito non solo all’eccellenza medico-scientifica delle s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Stella Alpina: Salzone, aspettiamo ci sia un chiarimento all'interno dell'Union

PNGP, petizione popolare all'esame della terza Commissione Non commenta le dimissioni dell'assessore all'Istruzione Laurent Viérin il movimento della Stella Alpina. Il capogruppo regionale Francesco Salzone si limita a dire: «Aspettiamo che ci sia un chiarimento all'interno dell'Union valdôtaine e tra Viérin e il presidente Augusto Rollandin. Certo ci dispiace. Speriamo che possano trovare una quadra».


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti: Alpe, ''Maggioranza irresponsabile nel dopo voto''

«Maggioranza regionale irresponsabile nel gestire l'esito del referendum». Lo afferma il gruppo esecutivo di Alpe, che ribadisce la necessità di coinvolgere attivamente il comitato referendario nelle scelte sulla gestione dei rifiuti. «La maggioranza - si legge nella nota - anziché fare sedere attorno a un tavolo tecnico tutte le parti interessate, a partire dai rappresentanti di coloro che il referendum lo hanno promosso, ha preferito la soluzi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Celva, Elso Gerandin verso la fiducia del Consiglio dei sindaci

Sottoscritto nella serata di ieri un documento condiviso. Le dimissioni del presidente del Celva potrebbero rientrare

Rifiuti: Alpe, ''Maggioranza irresponsabile nel dopo voto'' Le dimissioni del presidente del Celva/Cpel Elso Gerandin dovrebbero rientrare. Infatti ieri sera è passato all'unanimità nell'assemblea dei sindaci unionisti, riunitisi nella saletta comunale dell'Hôtel des Etats, il documento sulla riforma degli Enti locali sulla cui base si apriranno le riflessioni. E' quanto confidano a taccuino chiuso. Le dichiarazioni ufficiali sono rimandate a Consiglio permanente, la cui riunione è in calendario a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uv, Stefano Aggravi si è dimesso da segretario della sezione di Courmayeur

L'ex animateur della Jeunesse non ha intenzione al momento di restituire la tessera dell'Union

Rifiuti: Alpe, ''Maggioranza irresponsabile nel dopo voto'' «Mi sono dimesso da segretario della sezione unionista di Courmayeur perché da tempo i rapporti con il presidente Chantal Lavy si erano deteriorati. Non restituisco la tessera del movimento; non è un'opzione che per il momento prendo in considerazione». A sottolinearlo è Stefano Aggravi, già animateur principal della Jeunesse, che ha anche rimesso il suo mandato nel direttivo nelle mani dell'assemblea che sarà chiamata a decidere se ratificare le [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti, Fontana e Morelli si chiamano fuori dalla Commissione speciale

L'opposizione in Consiglio si era schierata per l'istituzione di un tavolo di lavoro tecnico-politico auspicato dal Comitato referendario

Rifiuti: Alpe, ''Maggioranza irresponsabile nel dopo voto'' «Alla luce del risultato del referendum sarebbe stato giusto ripartire da un tavolo aperto perché il confronto fosse il più allargato possibile». A sostenerlo è la capogruppo del Pd Carmela Fontana che, insieme alla collega di Alpe Patrizia Morelli, si è chiamata fuori dalla composizione della Commissione consiliare speciale che da dicembre sarà chiamata ad analizzare nuove soluzioni per la gestione e lo smaltimento dei rifiuti. Già in Consiglio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Censimento industria, servizi e no profit: la Valle d'Aosta è lumaca

L'Istat denuncia i forti ritardi nella restituzione dei questionari ricordando che la compilazione è un dovere e le sanzioni sono pesanti

Rifiuti: Alpe, ''Maggioranza irresponsabile nel dopo voto'' Quando mancano tre settimane alla scadenza per la restituzione dei questionari, solo il 45,3% del totale di imprese e istituzioni no profit ha restituito i moduli all'Istat. «La Valle procede a rallentatore nella restituzione - spiega l'ufficio stampa del 9º censimento - da oltre un mese sono al lavoro sul territorio i rilevatori che si occupano di intervistare imprese e istituzioni no profit che non hanno risposto all'appello». Il 56,1% dei ques [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ecco i redditi dei protagonisti della 13ª legislatura

La somma più alta all'ex presidente del Consiglio Alberto Cerise (253 mila euro), seguito dal presidente della Regione Augusto Rollandin (248 mila euro); le cifre più 'basse' alle consigliere Fontana e Morelli, oltre 90 mila euro dichiarati ciascuna

Oltre alla nuova legge sul trattamento dei rifiuti, il Bollettino Ufficiale della Regione numero 49 pubblicato oggi riporta l'anagrafe patrimoniale della Giunta e del Consiglio regionale. Ecco i redditi complessivi lordi riferiti al periodo d'imposta 2011 dei protagonisti della 13ª legislatura: Salvatore Agostino 105.611 euro; Anacleto Benin 94.017; Alberto Bertin 94.271 euro; Mauro Bieler 95.531; Luciano Caveri 202.606; Albert Ceris [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Celva, passa il concetto di autoriforma e Gerandin resta presidente

Ecco i redditi dei protagonisti della 13ª legislatura Il ritiro delle dimissioni il presidente del Celva Elso Gerandin lo definisce «un passo avanti per il futuro degli Enti locali e non un passo indietro». A mettere tutti d'accordo nell'assemblea dei sindaci del pomeriggio di oggi è il concetto di autoriforma con l'articolo 19 della spending review messo all'angolo e il governo Monti sul banco degli accusati. L'associazionismo non è in discussione: i tempi lo esigono. Delle Unioni di Comuni si rico [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Perron: «nessun processo, ma qui si alimentano tensioni e falsi vittimismi che allontanano i cittadini dalla politica»

Il presidente dell'UV: «scorretti i post in tempo reale sui social media»

Ecco i redditi dei protagonisti della 13ª legislatura «Ritengo sia giusto, nelle vesti di presidente dell'Union Valdôtaine, richiamare tutti a dichiarazioni e comportamenti più consoni al ruolo che abbiamo scelto di ricoprire e all'impegno che abbiamo voluto prendere, per il bene della comunità valdostana». Il presidente dell'Union Valdôtaine interviene a margine dei vari j'accuse all'indomani del Comité di lunedì sera. Secondo Perron, aver voluto discutere nelle sedi opportune «e non sempre e solo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Si è dimesso l'assessore all'Istruzione Laurent Viérin

Ha rimesso il suo mandato anche la sovrintendente agli studi Patrizia Bongiovanni

Ecco i redditi dei protagonisti della 13ª legislatura Si è dimesso l'assessore all'Istruzione e Cultura Laurent Viérin. A confermarlo è il presidente dell'Union valdôtaine Ego Perron che commenta: «Prendo atto con dispiacere delle dimissioni. Occorrerà continuare sulla linea del dialogo per capire cosa ha spinto l'assessore a rassegnare le dimissioni. Mi riservo di fare una lunga chiacchierata con lui». Così l’assessore Viérin: ''Nel corso di questi anni alla guida dell’Assessorato Istruzione [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Primarie: anche in Valle testa a testa tra Bersani e Renzi

La premiership si decide al ballottaggio di domenica due dicembre

Ecco i redditi dei protagonisti della 13ª legislatura Come nel resto d'Italia, anche in Valle d'Aosta, il segretario del Pd Pierluigi Bersani stacca di poco il sindaco 'rottamatore' ddi Firenze Matteo Renzi: il primo ha ottenuto 1.431 voti pari al 40,4% il secondo 1.346 pari al 38%. Al terzo posto Nichi Vendola del Sel con 547 preferenze. Quarta Laura Puppato con 174 e in ultima posizione Bruno Tabacci. Sono stati 3.542 i votanti alle primarie del centro sinistra in Valle d'Aosta, oltre mille in pi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta regina dei consumi, ma lumaca in connettività

La nostra provincia al nono posto nella classifica annuale del Sole 24 Ore

E'Bolzano la provincia italiana con la più alta qualità della vita. Lo si evince dallo studio annuale de Il Sole 24 Ore (in edicola questa mattina) sulle 107 province italiane. Bolzano guadagna una posizione (nel 2011 in vetta c'era Bologna). Guadagna una posizione anche Aosta, che passa dal decimo al nono posto. Sul podio Siena, seconda (nel 2011 era ottava) e Trento, terza (nel 2011 era sesta). In ultima posizione c'è Taranto.  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd, oggi si vota per le primarie anche in 34 comuni valdostani

Seggi aperti oggi in 34 comuni: per le primarie del Pd - in mille si sono preiscritti - si vota da Morgex a Pont-St-Martin. Nell'operazione sono coinvolti oltre 100 volontari. «E' un risultato gratificante che va incontro alle esigenze degli elettori. siamo riusciti ad allestire dieci seggi in più rispetto al 2007», ha sottolineato Davide Avati del coordinamento regionale per le primarie. Del coordinamento oltre ad Avati (Pd) fanno parte Antonio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti: «Ma non dicevano che eravamo a rischio Napoli?»

Legambiente punta il dito contro la Regione: «Perché adesso gioca a perdere tempo?»

Non va giù a Legambiente Valle d'Aosta la decisione di affidare a una commissione politica la decisione sul futuro della gestione dei rifiuti. In una nota diffusa questa mattina l'associazione ambientalista valdostana mette in chiaro la sua posizione: «Non accogliere la disponibilità della società civile, quella che ha portato le proprie idee ed energie nella riuscita di un necessario referendum, e rinchiudere le scelte per la gestione dei [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scuola, revocato lo sciopero di domani

Ieri il Governo ha cancellato le norme che stravolgevano il contratto nazionale modificando gli orari di servizio dei docenti

É stata sospesa la mobilitazione fissata per sabato 24 novembre. Lo comunicano i sindacati Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda Fgu in una nota esprimendo soddisfazione per l'esito dell'incontro di Palazzo Chigi, tra il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Antonio Catricalà e i ministri Profumo (Istruzione), Grilli (Economia) e Patroni Griffi (Funzione Pubblica), che dà finalmente risposta a una rivendicazione da tempo sostenut [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il Pd chiede proposte concrete per la riforma comunale e stigmatizza la bagarre

Scuola, revocato lo sciopero di domani «La riforma dei comuni, che è epocale, non può essere calata dall'alto ma deve venire dal basso. Non voglio ritrovarmi a scegliere un nome ma discutere di proposte concrete sul futuro dei comuni valdostani». Lo ha sottolineato in conferenza stampa il sindaco di Rhêmes-Notre-Dame Fulvio Centoz alla vigilia dell'assemblea dei sindaci di martedì 27 chiamata a decidere le sorti del dimissionario presidente del Celva/Cpel Elso Gerandin. Centoz mette [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pirogas: avviata la procedura per la revoca dell'appalto

É in pubblicazione da ieri sul sito della Regione (www.regione.vda.it) l'avviso dell'annullamento della gara d'appalto per la realizzazione del pirogassificatore. Sono le prime azioni, comunica l'assessorato al Territorio e Ambiente, «in attesa della promulgazione del nuovo testo di legge che recepisce le modifiche approvate». Sul sito istituzionale della Regione l’avviso dell’annullamento della gara per l’affidamento dei servizi di verif [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

«Chiesto un incontro urgente per discutere di patto di stabilità e TPL»

Ieri, in sede di Conferenza Stato-Regioni, il presidente Rollandin ha chiesto delucidazioni anche in materia di manovre fiscali

Pirogas: avviata la procedura per la revoca dell'appalto «Abbiamo chiesto un incontro urgente perchè sul tavolo le problematiche sono tante; innanzitutto il patto di stabilità, poi il trasporto pubblico locale, ma anche le manovre fiscali e i trasferimenti relativi ai fondi eruopei». Nel consueto appuntamento del venerdì con gli operatori dell'informazione, il presidente della Regione commenta la riunione di giovedì in Conferenza Stato Regioni; «è stata ammessa la nostra richiesta per il finanziamento [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uv, 'no comment' di Perron sulle dimissioni del vice David Follien

Pirogas: avviata la procedura per la revoca dell'appalto «Ne parlerò nella sede deputata, ovvero nella riunione del Comité di lunedì prossimo. Ho faccende più urgenti di cui occuparmi». E' il lapidario commento del presidente dell'Union valdôtaine Ego Perron alle dimissioni di David Follien, uno dei due vice del movimento rossonero. Già in passato Follien aveva manifestato posizioni diverse rispetto a Perron. Il dissenso era poi rientrato. La gatta da pelare alla quale allude il presidente è la posizio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Forestali: sindacati ancora sul piede di guerra

Le organizzazioni sindacali ribadiscono la contrarietà alla gestione privatizzata del settore

«Le Organizzazioni sindacali ribadiscono tutta la loro contrarietà ad una gestione privatizzata e frammentata di un settore importante per il mantenimento, la tutela e la sicurezza del territorio valdostano». Fai Cisl, Cgil Flai, Savt Forestali e Uila firmano congiuntamente un comunicato esprimendo la posizione contraria allo scenario sui cantieri forestali prospettato dal presidente Augusto Rollandin nell'incontro di martedì 20 novembre. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd: «Grave la frantumazione dei rappresentanti dei nostri comuni»

Lo sottolinea Raimondo Donzel in referimento alle dimmissioni del presidente del Celva Elso Gerandin

«Riteniamo particolarmente grave, in questo momento di forte pressione del governo Monti sugli enti locali, la divisione e la frantumazione dei rappresentanti dei nostri comuni, tanto più in una fase in cui cresce anche la pressione della Regione sugli stessi. Ravvisiamo inoltre l’assenza di chiare proposte alternative tra di loro e il pericolo che il dibattito del 27 si riduca a uno scontro tra posizioni personali, con gravi ricadute per i nost [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe, troppe consulenze per la gara di appalto del Centro essicamento siero

Pd: «Grave la frantumazione dei rappresentanti dei nostri comuni» «Peggio di così non si poteva procedere, spendendo decine di migliaia di euro in consulenze. In un periodo di grande difficoltà non solo condividiamo il percorso ma lo contestiamo». Lo ha sottolineato Albert Chatrian di Alpe in aula chiedendo conto all’assessore all’Agricoltura Giuseppe Isabellon dell’ennesimo conferimento di un incarico di consulenza a una società esterna per l’espletamento di una gara di appalto per l’affidamento in gestione d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fondi europei, ridefiniti investimenti per 48 milioni di euro

Il governo regionale ha ridefinito il programma legato al Fondo europeo di sviluppo regionale ridistribuendo i 48 milioni 810 mila euro. Per la ricerca, lo sviluppo, l’innovazione e l’imprenditorialità sono stati messi a disposizione 15 milioni di euro; per lo sviluppo sostenibile 25 milioni di euro; per la promozione delle tecnologie innovative 6,8 milioni; per l’assistenza tecnica 1,9 milioni. Così il presidente della Regione Augusto Rollandin [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe e Pd, adesso un tavolo tecnico per la gestione dei rifiuti

Fondi europei, ridefiniti investimenti per 48 milioni di euro Con una risoluzione Alpe e Pd chiedono alla Giunta regionale di «sospendere immediatamente ogni attività amministrativa connessa con la costruzione del previsto impianto di piro-gassificazione e l'affidamento del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani della Valle d’Aosta» e di «costituire entro quindici giorni un tavolo di confronto e lavoro incaricato di individuare le priorità, da sottoporre all’esame del Consiglio regionale nei succ [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Gli auguri di buone feste da Palazzo arriveranno via mail

Soddisfatto il consigliere di Alpe Bertin che da anni chiede siano ridotte le spese per la spedizione

Alpe chiede che per Natale gli auguri il Consiglio Valle li faccia via posta elettronica. «Abitudine che personalmente non apprezzo molto. Lo scambio di auguri comporta una spesa significativa anche se si è ridotta negli anni. Chi vuole mantenere il cartaceo paghi di tasca propria e non lo faccia a spese del contribuente», ha commentato il consigliere «E’ un tema che la appassiona consigliere Bertin e allora torniamoci pure sull’argomento [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti, la maggioranza propone una Commissione consiliare speciale

Al« bisogna agire subito» di Alpe e Pd la maggioranza regionale sulla gestione dei rifiuti risponde con una risoluzione nella quale opta per la costituzione di una commissione consiliare speciale con l’incarico di rideterminare gli indirizzi. La commissione che sarà costituita da 7 componenti, di cui due di minoranza, sarà chiamata anche a elaborare proposte da presentare al presidente del Consiglio entro il mese di marzo prossimo. Sulle due riso [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Vallée d'Aoste Structure in profondo rosso

La società controllata regionale ha chiuso un esercizio - quello 2011 - marcatamente negativo

Rifiuti, la maggioranza propone una Commissione consiliare speciale Tre milioni 264 mila euro. A tanto ammonta il disavanzo dell'esercizio economico-finanziario 2011 di Vallée d'Aoste Structure, società controllata dalla Regione, che ha come 'mission' principali la valorizzazione e l'accrescimento dell'efficienza gestionale dei beni immobili situati sul territorio regionale, la riconversione dell'area ex Cogne di Aosta e il supporto nel momento di avvio delle attività industriali di piccole e medie dimensioni.  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti, Alpe e Pd denunciano: ''la strategia è l'immobilismo''

Rifiuti, la maggioranza propone una Commissione consiliare speciale A seguire il dibattito sulle risoluzioni per la gestione dei rifiuti: l’una proposta da Alpe e Pd per la costituzione di un tavolo tecnico e l’altra per l’istituzione di una Commissione speciale c’era anche un nutrito gruppo di promotori del referendum. «Qui si rifiuta di fare qualsiasi cosa che non sia diversa dallo status quo», ha sottolineato Raimondo Donzel nel respingere la risoluzione della maggioranza. Sulla stessa lunghezza d’onda il coll [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sì alla Commissione speciale sui rifiuti, unica soluzione perseguibile

L'aula boccia a maggioranza la proposta di un tavolo tecnico allargato alle associazioni, ai referendari e ai tecnici proposto da Alpe e Pd

La Commissione speciale per la gestione dei rifiuti si farà mentre è stato affossato il tavolo tecnico propoposto da Alpe e Pd. Nel suo interevento finale il presidente della Giunta Augusto Rollandin ha parlato «di unica via istituzionalmente corretta. Il resto è un pasticcio tra politica e associazione che non esiste». Intanto il capo dell'esecutivo fa sapere che è notizia di oggi la volontà del ministro Corrado Passera di adottare la termovalo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd: l'onorevole De Micheli domani alle 18 al Caffé Nazionale di Aosta

Il ruolo delle autonomie locali secondo il Comitato Tutti X Bersani

L'onorevole Paola De Micheli, membro del Comitato nazionale "Tutti X Bersani" sarà ad Aosta domani, alle 18, al Caffè Nazionale di piazza Chanoux, per illustrare le proposte di Pierluigi Bersani nell'incontro "Il ruolo delle autonomie locali e l'Italia Bene Comune". Interverranno Giuliana Ferrero, Andrea Lamberti, Michele Monteleone e Giuseppe Rollandin.
(re. Newsvda.it)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum, Pd: «risultato insindacabile»

«Sorpresa e preoccupazione» di Donzel per le dichiarazioni della giunta regionale sul risultato referendario

«Il risultato è insindacabile: oltre 47 mila valdostani non vogliono il pirogassificatore e chiedono un modello di gestione dei rifiuti attraverso una raccolta differenziata spinta e il trattamento a freddo». É il commento del segretario del Pd VdA, Raimondo Donzel, alle dichiarazioni delle forze politiche di maggioranza e della giunta regionale a proposito dell'esito referendario. Donzel esprime «sorpresa e preoccupazione» per le dichiaraz [...]  leggi tutto l'articolo di

20/11/2012: Si è trattato di un'occasione unica nella storia di questo paese in cui i cittadini hanno chiaramente dimostrato che i cosidetti 'interpreti' del popolo interpretano solo se stessi ed i loro sporchi interessi privati. Altro che risposta 'trasversale'della società valdostana! Che almeno in quest'occasione i gerarchi dei partiti abbiano il pudore di tacere.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum: rammarico di Esprit Jeune per il silenzio dei movimenti giovanili

I giovani di Alpe festeggiano «il coraggio dei valdostani» e chiamano a raccolta tutti i movimenti giovanili

Referendum, Pd: «risultato insindacabile» Anche Esprit Jeune, il movimento giovanile di Alpe, non ha voluto perdere l'occasione per felicitarsi pubblicamente per l'esito referendario. «Una data che rimarrà a ricordarci che nulla va dato per scontato, che l’impegno e la partecipazione, ancora oggi, in un mondo in cui si dice prevalgano la disillusione e il qualunquismo, possono invece fare la differenza» si legge in una nota. Dai ragazzi del galletto, che si erano attivati proponen [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il consigliere del Pdl Tibaldi in avvicinamento a Italia Futura

Intanto Enrico Martial ha aderito a Fédéralisme Responsable

Referendum, Pd: «risultato insindacabile» Al debutto il movimento di pensiero Fédéralisme responsable, creato da Oscar Giannino, al quale aderisce il valdostano Enrico Martial e alla convention Verso la Terza Repubblica di Italia Futura, dove Luca Cordero di Montezemolo è sceso in campo per il premier Monti pronto a formare una lista civica, sabato 17 c'era un gruppo di valdostani tra loro Vasco Cannatà, che al movimento di pensiero ha aderito fin dalla prima ora, il consigliere del Pdl [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Oggi, lunedì, raccolta di cellulari usati

Alla sede del Savt, iniziativa di solidarietà della onlus Adra

Avete nel cassetto un cellulare dell'era preistorica, avete presente quelli che oggi definireste 'cabine telefoniche portatili'? Ecco oggi, lunedì, c'è un modo utile per disfarsene. Alla sede del Savt, in via Manzetti, si terrà una raccolta di cellulari usati dal doppio valore: ambientale e solidale. «Salvaguardiamo l'ambiente evitando di buttare i cellulari nel cestino dei rifiuti – spiega Luca Alfano, portavoce di Adra Italia (agenzia avventist [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Comé: «I rifiuti non sono più un mio problema»

Oggi, lunedì, raccolta di cellulari usati «Non voglio aggiungermi al coro dei soliti scontati commenti. Hanno scelto. Ebbene buttiamoci sul trattamento a freddo». A parlare è Dario Comé, presidente della terza commissione consiliare che per un quinquennio ha sviscerato l'argomento pirogassificatore. Non lo dice ma lascia intendere che i valdostani hanno fatto autogol. Si lascia scappare una battuta: «Apsetto al varco Fabrizio Roscio e compagni per vedere come se la caveranno. Non è più u [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe, Certan: «I valdostani hanno scritto la storia»

«Sono 50.909 i valdostani che ieri hanno scritto una pagina di storia della Valle d'Aosta e dell'intera Repubblica Italiana. Per la prima volta, sono i cittadini a scrivere una legge. Tutti, anche coloro che non hanno votato, devono essere orgogliosi dell'esempio che la più piccola regione italiana offre al resto della Penisola», scrive in un comunicato il segretario di Alpe Chantal Certan. Citando il numero schiacciante di sì, commenta: [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rerendum, una valanga di «Sì»

Ad Aosta boccia il piro il 94,55%; a Roisan (98,11%) la percentuale maggiore

Una valanga di «Sì» boccia il pirogassificatore. Terminato lo spoglio (74 comuni su 74), i votanti sono stati 50.919, di cui 47.143 (94,02%) hanno scelto il sì e 3.000 (5,98%) il no. Ad Aosta (38 sezioni su 38) i votanti sono stati 14.345, con 13.395 sì pari al 94,55% e 772 no pari al 5,52%. Il Comune con la maggior percentuale di sì Roisan, dove hanno votato in 481; i sì sono stati 466 (98,11%) e 9 no (1,89%). A Jovencan, comun [...]  leggi tutto l'articolo di

20/11/2012: Dopo tanta retorica e tanto regime è finalmente venuta l’ora di un po' di democrazia. Dovrebbe piuttosto sorprendere che ci siano voluti oltre 160 anni per vedere il primo atto di democrazia in questo paese. Speriamo che questo referendum propositivo non resti un fatto isolato e che esca dai confini della Valle d'Aosta il prima possibile. E' comunque certo che se mai avremo la democrazia in italia questa non verrà dal regime. Il regime si opporrà alla democrazia in tutti i modi creando ogni tipo di ostacolo per impedire che i cittadini possano prendere decisioni su qualsiasi questione di carattere pubblico che li riguardano. Per il regime il popolo va mantenuto per sempre nel limbo della 'opinione pubblica'. Le decisioni vere le devono prendere sempre e solo i gerarchi del regime.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pdl, Zucchi: «Antipolitica e salute, un cocktail micidiale»

Rerendum, una valanga di «Sì» «Rispetto gli elettori che hanno scelto», esordisce così il coordinatore del Pdl, Alberto Zucchi a risultato referendario asseverato. Per Zucchi il livore verso la classe politica, la salute, l'astensionismo e il malessere all'interno dell'union sono stati un coktail micidiale. Spiega il coordinatore: «Il sentimento di antipolitica si respirava su tutti i social network. Se a questo aggiungiamo il fatto che non è piaciuta e neppure è stata capita [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe, Bertin: «I valdostani hanno alzato la testa»

Rerendum, una valanga di «Sì» «Nonostante la mancata segretezza del voto e il clima intimidatorio creato dalla maggioranza regionale, i valdostani hanno deciso di “alzare la testa” ed esercitare liberamente il diritto di voto». Commenta così il consigliere di Alpe Alberto Bertin la vittoria del Comitato del sì che è riuscito a portare alle urne il 49% della popolazione valdostana. «L’esito è stato una chiara bocciatura del piroinceneritore e della politica dell'assess [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Legambiente, ha vinto la pertecipazione

«In Valle d'Aosta vince la volontà di partecipare». Lo sottolinea Legambiente in una nota nella quale fa rilevare che «per la prima volta nella storia della Valle d'Aosta, un referendum propositivo raggiunge il quorum, segno evidente che la popolazione è stufa di una politica che impone le proprie decisioni. La decisione di costruire un impianto impattante come il pirogassificatore non è andata giù ai valdostani che in questi mesi si sono docume [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Idv, Belardi: «Basta con le modalità verticistiche»

Legambiente, ha vinto la pertecipazione Il segretario dell'Italia dei Valori non chiede la testa di nessuno ma «invita a una profonda riflessione sul loro ruolo istituzionale alcuni amministratori pubblici, che dall'alto del loro scranno regionale e con modalità verticistiche, si sono sbilanciati troppo abbandonando un profilo di correttezza equilibrata. Infatti solo mantenendo una visione super partes, un assessore eletto o nominato, può essere considerato l'amministratore di tutti i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nel pomeriggio si decidono le sorti dell'Assessore Zublena

La resa dei conti nella riunione di maggioranza nel pomeriggio di oggi

Legambiente, ha vinto la pertecipazione «Non sono ancorata alla poltrona, sarà il mio movimento a decidere». Scandisce le parole l'assessore al Territorio e Ambiente Manuela Zublena. Per il momento le dimissioni non le ha ancora rassegnate ma potrebbero arrivare dopo la riunione di maggioranza convocata nel pomeriggio di oggi. Il risultato plebiscitario per il sì in tante roccaforti unioniste potrebbe richiedere un capro espiatorio. Di una cosa è certa l'assessore Zublena: che una rifl [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Uv, Perron: «Non chiediamo le dimissioni di nessuno»

Il presidente del movimento rossonero per il futuro dello smaltimento rifiuti

Legambiente, ha vinto la pertecipazione Il Comité fédéral, convocato nel pomeriggio di oggi e allargato al gruppo consiliare unionista, non chiederà la testa di nessuno. Almeno è quanto garantisce il presidente del leone rampante Ego Perron. «L'assessore Manuela Zublena - sottolinea - è l'interprete di un percorso che non è suo personale ma che è stato condiviso a larga maggioranza». Ricorda Perron che il semaforo verde al pirogassificatore l'ha dato il Consiglio Valle. «Prendiamo atto [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sinistre, Lucat: «Scongiurata la minaccia di un impianto obsoleto, dannoso e costoso»

Legambiente, ha vinto la pertecipazione «La vittoria del Sì al referendum fa tirare un sospiro di sollievo per la sventata minaccia della costruzione di un impianto obsoleto, costoso, pericoloso per la salute». Commenta così il segretario regionale della Federazione della sinistra, Francesco Lucat, l'eisto referendario. «Rappresenta inoltre una forte indicazione del cammino da seguire per un reale, profondo rinnovamento della politica di cui c'è un estremo, urgente bisogno», prosegue L [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ha votato il 48,92% degli aventi diritto; ipotesi dimissioni per l'assessore Zublena

Fabrizio Roscio (Valle Virtuosa) è raggiante; Sudano (Valle Responsabile) fa i complimenti agli avversari. Alle 8 inizia lo spoglio, la vittoria del SI è scontata

Legambiente, ha vinto la pertecipazione 22.52 di domenica 18: è ufficiale il quorum è raggiunto. Ha votato il 48,92% degli aventi diritto; 50.909 valdostani sono andati a votare. Quasi venti minuti prima - sono le 22.34, sul sito di Valle Virtuosa rimbalza un 48% che fa esplodere la gioia. All'Espace Populaire scatta la festa; brindisi, abbracci, lacrime; per strada caroselli e bandiere al vento. Lo spoglio inizierà domattina alle 8 ma è pressoché certo che a vincere sono stati [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum, domani si vota

Alla chiusura delle urne il primo verdetto, lunedì lo spolio delle schede

Legambiente, ha vinto la pertecipazione Dopo oltre due anni di cammino, domani la resa dei conti. Gli elettori valdostani sono chiamati alle urne per rispondere al quesito referendario “Volete che sia approvata la proposta di legge regionale di iniziativa popolare n. 177/XIII, recante “Modificazione alla legge regionale 3 dicembre 2007, n. 31 (Nuove disposizioni in materia di gestione dei rifiuti)”, pubblicata nel B.U.R. n. 34 del 16 agosto 2011 e depositata presso la Segreteria [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Commercio: «il nuovo regolamento sui déhors favorisce la desertificazione di Aosta»

Confcommercio e Confesercenti bocciano il documento approvato dalla commissione consiliare

Legambiente, ha vinto la pertecipazione Incassa una sonora bocciatura da parte di Confcommercio e Confesercenti il nuovo regolamento sui déhors approvato dalla commissione consiliare. «Nonostante gli impegni assunti l'assessore Borrello respinge tutte le proposte migliorative formulate da Concommercio e Confesercenti» scrivono in una nota i rappresentanti delle associazioni di categoria. «Con il nuovo regolamento, se approvato dal Consiglio comunale - sottolineano Giuseppe [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casa: testo unico sulle politiche abitative

La giunta regionale ha approvato un disegno di legge che riordina le diverse normativesull'abitazione

Legambiente, ha vinto la pertecipazione Via libera da parte della giunta regionale al nuovo testo unico sulle politiche abitative. «Il disegno di legge raggruppa e riordina con maggiore equità e trasparenza, rispondendo alle esigenze espresse da alcuni cittadini, le sette precedenti leggi sulla casa - spiega l'assessore ai Lavori pubblici, Marco Viérin -. Siamo i secondi, dopo l'Emilia Romagna, ad avere un teso unico sulle politiche abitative». Tra le principali novità in [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Giovani: finanziati 21 progetti di Giovani in M.o.t.o.

Legambiente, ha vinto la pertecipazione Sono 21 i progetti ammessi a finanziamento, per una spesa complessiva di 50 mila 50 euro, nell'ambito del progetto Giovani in M.o.t.o - Musica ozio testa e oltre. Tra i progetti approvati alcuni ruotano attorno a una o più attività sportive, come per esempio "Sport ai 4 gusti", "La racchetta a Champdepraz", "GOrienteering", altri sono prettamente culturali, come il laboratorio teatrale "Enfer", "Booktrailer Social Film" incontri su libri e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd, per le primarie già 600 elettori iscritti

Garantita l'apertura di 36 seggi in 34 comuni da Morgex a Gressoney

Legambiente, ha vinto la pertecipazione Per le primarie del Pd si voterà in 34 comuni da Morgex a Pont-St-Martin. Nell'operazione, che avrà il suo epilogo domenica 25 novembre, sono coinvolti oltre 100 volontari. «E' un risultato gratificante che va incontro alle esigenze degli elettori. siamo riusciti ad allestire dieci seggi in più rispetto al 2007», ha sottolineato Davide Avati del coordinamento regionale per le primarie. «Il nostro compito sarà quello di vigilare sulla regolarità d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Parco, la petizione all'esame della Commissione

Dal 28 novembre le audizioni dei promotori e degli enti coinvolti

Legambiente, ha vinto la pertecipazione La petizione sottoscritta da 1.265 cittadini a sostegno dello spostamento della sede del Parco Nazionale Gran Paradiso nel comune di Valsavarenche è stata presa in esame oggi dalla terza commissione consiliare "Assetto del territorio". «Abbiamo stabilito di effettuare alcune audizioni, programmate a partire da mercoledì 28 novembre – riferisce il presidente di Commissione Dario Comé (SA) –. Sentiremo i firmatari, i parlamentari valdostani, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe chiede lo stop del polo fieristico di Pollein

L'ordine del giorno è respindo

Legambiente, ha vinto la pertecipazione Il Polo fieristico valdostano di Pollein nell’area dell’ex autoporto, finisce nel mirino di Alpe in prima battuta per i costi di realizzazione - 30 milioni di euro – e poi per le spese di gestione. «E’ il momento opportuno per la Giunta di sospendere per un anno le iniziative legate al progetto», sottolinea il consigliere Roberto Louvin nell’illustrare l’ordine del giorno nel quale si impegna la giunta a «dare mandato alla società Autoporto per l [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aerostazione riconvertita in polo fieristico? Non se ne parla

Alpe propone provocatoriamente un cambio con l'area dell'ex autoporto, il Consiglio boccia l'ordine del giorno

Legambiente, ha vinto la pertecipazione Affossato con 5 voti a favore, 3 astensioni (Pd) e 26 contrari l’ordine del giorno nel quale Alpe chiedeva alla Giunta di riconvertire l’aerostazione di Gae Aulenti – evocata come grosso flop edilizio - e provocatoriamente suggeriva di prendere in considerazione l’ipotesi di utilizzare gli spazi consistenti in funzione sostitutiva del polo fieristico. Niente da ridire sull’aeroporto. «Il problema di gestione di una struttura sovradimensionata s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Annullato lo sciopero del trasporto locale in programma domani

Venerdì, bus e treni in servizio regolarmente; lo sciopero di ieri ha raccolto un'adesione del 35-40% dei lavoratori

Legambiente, ha vinto la pertecipazione «Confortante». Così il segretario regionale della Cgil Domenico Falcomatà commenta il 'risultato' dello sciopero generale indetto per la giornata di ieri, mercoledì 14 novembre. «L'adesione ha interessato, in alcuni casi, il 50% dei lavoratori, direi che la media si attesta sul 35-40%, rispetto a una media nazionale del 50% - commenta Falcomatà. Il giudizio è positivo; si è trattato di uno sciopero non facile, indetto il 30 ottobre e organizzato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sì unanime al taglio dei compensi dei manager regionali

Una proposta di legge sarà presentata nella prima seduta di dicembre

Legambiente, ha vinto la pertecipazione Il Consiglio Valle si impegna a presentare una proposta di legge per il taglio degli stipendi dei manager delle società controllate dalle Regione nella seduta del 5 dicembre, la prima del mese di dicembre. Lo ha fatto sulla spinta di un ordine del giorno – poi ritirato – presentato dal gruppo di Alpe che chiedeva di ridurre i compensi dell’alta dirigenza dal primo gennaio 2013, portandoli a un tetto massimo di 160 mila euro all’anno. L’aula acco [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Caminiti: «io non ho mai detto che voterò NO»

Sul referendum di domenica prossima, il consigliere comunale di Stella Alpina replica a un refuso comparso su Gazzetta Matin di lunedì 12

Legambiente, ha vinto la pertecipazione «Cantare fuori dal coro sì, ma io non ho mai detto che voterò NO». Vincenzo Caminiti, consigliere comunale di Stella Alpina, precisa a proposito del trafiletto comparso a pagina 4 di Gazzetta Matin di lunedì 12 novembre dove, erroneamente, abbiamo indicato il suo 'NO' al referendum di domenica prossima (ce ne scusiamo con l'interessato e con i lettori). Due settimane addietro, Caminiti aveva ancora una volta fatto sentire la sua voce fuori [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum: Confesercenti per il «Sì»

Pirogassificatore, i commercianti esprimono preoccupazione per la salute e per il turismo

Sul fil di lana della campagna referendaria anche Confesercenti ha deciso di dire la sua con una nota nella quale esprime il suo orientamento a votare per il Sì. «Alle preoccupazioni per l'impatto che un impianto del genere avrebbe sulla salute e sull'ambiente si aggiungono quelle sugli effetti negativi che lo stesso potrebbe avere sul turismo - si legge nel comunicato -. Tutti ben sappiamo, infatti, quanti siano i turisti che scelgono la [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pirogassificatore, Rollandin: «L'astensione è la risposta alla mancanza di confronto»

Il capo dell'esecutivo ha ribadito che la soluzione della Regione è seria che non ha effetti negativi sulla salute

Referendum: Confesercenti per il «Sì» «Il non voto è la risposta alla maleducazione e alla mancanza di rispetto verso un giusto confronto». Lo ha detto il presidente della Regione Augusto Rollandin, riferendosi al Comitato per il sì. Questo pomeriggio in Avenue des Marquisards al siège dell'Union valdôtaine sono convenuti, per l'ultima conferenza stampa prima del voto di domenica sul pirogassificatore, l'intero gruppo consiliare unionista, i rappresentanti delle forze alleate e i del [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Grillo: «Pirogassificatore antistorico, contro l'ambiente e la salute»

Sul suo blog il fondatore del M5S anticipa i temi della serata di domani

Referendum: Confesercenti per il «Sì» «L'incenerimento dei rifiuti appartiene al passato, così come Augusto Rollandin. Il futuro è l'aria pulita». Un piccolo anticipo di quello che proporrà domani sera in piazza Chanoux, Beppe Grillo lo ha dato oggi sul suo blog www.beppegrillo.it. «La Valle d'Aosta è un luogo incantato - inizia quasi tenero -. I suoi castelli, i ponti romani, gli alpeggi, i torrenti che scendono tumultuosi nella Dora danno l'impressione che il tempo qui si si [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum: il Pd denuncia pressioni sui medici

«Indebita pressione sui medici» da parte dell'assessorato regionale alla Sanità. Grave l'accusa che lancia il Partito democratico della Valle d'Aosta in un comunicato inviato agli organi di informazione. Il Pd avrebbe «appreso che l'assessore alla Sanità, tramite la propria segreteria, ha invitato un certo numero di medici valdostani a sottoscrivere un appello pro-pirogassificatore. Un conto è la campagna elettorale - si legge - all'intern [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il bilancio regionalepassa con il voto contrario di Alpe e Pd

Referendum: il Pd denuncia pressioni sui medici Il bilancio di previsione 2013 passa con 26 voti a favore e 8 voti contrari (alpe e Pd). Il capogruppo dell’Union valdôtaine Diego Empereur, intervenuto per la dichiarazione di voto, ha parlato di «un bilancio che garantisce prospettive in ogni settore; di mantenimento dei servizi alla persone; di sostegno delle politiche saciali; di attenzione verso gli enti locali ai quali trasferiamo 240 milioni, alle politiche del lavoro, agli investimenti se [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum: Lanièce «Nessuna pressione sui medici»

Secca smentita dell'assessore alla Sanità alla denuncia del Pd

Pronta le replica dell'assessore Albert Lanièce alla denuncia del Pd circa presunte pressioni da parte della segreteria dell'assessorato sui medici per firmare il documento "pro-pirogassificastore". «Come Assessorato siamo stati sollecitati da molti medici ospedalieri così come da coloro che operano sul territorio a tutela della salute dei cittadini affinché fosse fatta chiarezza e affinché il dibattito referendario fosse riportato su temat [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bilancio, crisi economica al centro del dibattito

Referendum: Lanièce «Nessuna pressione sui medici» «Temo si apra una stagione di forte tensione sociale perché stanno emergendo nuove povertà e non si danno risposte strutturate». Così Roberto Louvin di Alpe nella sua relazione sul bilancio di previsione in sede di discussione generale questa mattina in aula consiliare. Dai banchi della maggioranza l’intervento del consigliere unionista Renato Praduroux, crisi – sulla quale tutti concordano – a parte, è di segno opposto: «Un percorso, quel [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bilancio, Lattanzi: ''Stop al socialismo reale''

Referendum: Lanièce «Nessuna pressione sui medici» Massimo Lattanzi, riconoscendo al presidente Rollandin di aver mantenuto la mano ferma, ha sottolineato come «se non avessimo ottenuto i 10/10 non saremmo in grado forse di pagare le tredicesime ai dipendenti regionali. Più volte abbiamo denunciato il fatto che si stava impostando una cultura distorta nella mente dei valdostani. Non vogliamo stigmatizzare chi con socialismo reale distribuiti posto di lavoro, creato clientelarismi. Impostato tecn [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lavoro: tasso di disoccupazione al 7%

Il dato emerge dall'aggiornamento congiuturale sull'economia della Valle d'Aosta

Mai così male. Il dato sulla disoccupazione in Valle d'Aosta ha raggiunto il 7%, il doppio rispetto al 2008, solo 4 anni fa. Lo ha comunicato il direttore della filiale valdostana di Banca d'Italia, Gennaro Maria Argirò, presentando l'aggiornamento congiunturale sull'economia della Valle d'Aosta. Nel primo semestre 2012 il tasso di disoccupazione tra gli uomini raggiunge il 7,3%, mentre è del 6,7% tra le donne. Crescono anche le ore di cas [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Oggi lavoratori Cgil in sciopero contro l'austerità

Nel pomeriggio, un presidio in place des Franchises organizzato da Federazione della Sinistra e Italia dei Valori

Lavoro: tasso di disoccupazione al 7% Si conoscerà soltanto più tardi, «considerato che per buona parte delle categorie di lavoratori, lo sciopero riguardava le quattro ore a fine turno» - spiega il segretario regionale Cgil Domenico Falcomatà - l'affluenza alla giornata di sciopero generale proclamato dalla Cgil «contro l'austerità, per il lavoro e per la solidarietà», in concomitanza con la Giornata di mobilitazione europea per il lavoro e la solidarietà promossa dalla Confederazio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bilancio, più attenzione verso i Comuni

Lavoro: tasso di disoccupazione al 7% Intervenendo nel dibattito sul bilancio, spezza una lancia a favore degli Enti locali il consigliere unionista Luciano Caveri che ha ammonito l’amministrazione regionale a non comportarsi con i Comuni come Roma lo fa con la Regione». Sullo Statuto Speciale ha detto: «Credo che una riflessione vada fatta. E’ una creatura meravigliosa ma alcuni parti sono oggettivamente invecchiate». Tre milioni in posta per l’aeroporto dove non atterra nep [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sinistra in piazza per i diritti dei lavoratori e contro Monti

Lavoro: tasso di disoccupazione al 7% L’afflusso al banco allestito dalla Federazione delle sinistre in place des Franchises ad Aosta in occasione della giornata per il lavoro e la solidarietà è costante. Lo conferma il segretario regionale Francesco Lucat: «L’attenzione attorno ai temi della pensione, dei diritti dei lavoratori e dei privilegi della casta è alta. La sensazione che le discussioni affrontate – non ultima quella sul pirogassificatore – abbiano stimolato nella popolazio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Enti locali: Gerandin annuncia le dimissioni dal Celva

«L'importante riduzione dei trasferimenti finanziari ai Comuni condizionerà fortemente il futuro della Valle d'Aosta»

Lavoro: tasso di disoccupazione al 7% «Come Presidente del Consiglio permanente, pur consapevole del contesto di crisi e della necessità di ridurre i costi della pubblica amministrazione, sono fortemente preoccupato della messa in discussione del sistema degli enti locali, che si realizza di fatto attraverso la riduzione delle risorse finanziarie disponibili, senza un contestuale progetto di riforma degli enti locali e della Regione». Con queste parole Elso Gerandin, president [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rollandin: «Nel bilancio tagli necessari per non andare fuori gioco»

Il presidente della Giunta: «All'insediamento del governo Monti non avremmo pensato che si arrivasse a discutere l'articolo V della Costituzione»

Lavoro: tasso di disoccupazione al 7% «E’ un sistema che abbiamo dovuto adottare per non andare fuori gioco». Lo ha sottolineato il presidente Augusto Rollandin, intervenuto in chiusura del dibattito generale sul bilancio di previsione della Regione. Non nega, Rollandin, che ci saranno impatti, ma ricorda la posa della fibra ottica «per sostenere il futuro economico e industriale e dotare la Valle d’Aosta di un mezzo informatico all’altezza dello sviluppo», l’istituzione dei ce [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum: l'arte per il «Sì»

Oltre ottanta gli artisti valdostani che hanno sottoscritto un documento contrario al pirogassificatore

Cantanti, cantautori, pittori, musicisti, grafici, registi... Sono 88 gli artisti valdostani che hanno sottoscritto un documento a sostegno del «Sì» referendario contro il pirogassificatore. «La scelta di costruire un pirogassificatore in Valle d'Aosta ci preoccupa sotto molti aspetti - scrivono - Crediamo che il referendum del prossimo 18 novembre 2012 sia un'importante occasione di partecipazione democratica. I cittadini, chiamati ad espr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il bilancio sui banchi del Consiglio regionale

A partire dalle 15 l'Assemblea esaminerà la legge finanziaria locale

Referendum: l'arte per il «Sì» Seduta fiume, quella che inizierà alle 15, per il Consiglio regionale. Sono in programma tre giorni di discussione (da questo pomeriggio fino a venerdì mattina) per smaltire un ordine del giorno incentrato principalmente sulle tematiche finanziarie. Tre i disegni di legge in materia di bilancio all'esame dell'Assemblea, illustrati dal consigliere Andrea Rosset, presidente della seconda commissione "affari generali" che si è già espressa fa [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pirogas: «l'alternativa c'è, non esiste solo per chi non la vuole vedere»

Valle virtuosa:«dispiacerebbe molto dovesse vincere il partito del boh»

Referendum: l'arte per il «Sì» «Sono due anni che ci lavoriamo e a volte viene da chiedersi cosa c'è dietro», così Bruno Chaussod del Comitato per il Sì giustifica alcuni interventi accesi dei sostenitori di Valle Virtuosa che facevano cenno a pesanti intimidazioni sostenendo che «prefetto e senatore dovrebbero essere prefetto e senatore di tutti e non dovrebbero fare campagna referendaria» come ha sottolineato Paolo Meneghini. La conferenza di presentazione degli ultimi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Al Cral Cogne per gli anziani arriva il montacarichi

Rimettere in funzione l'ascensore, il più vecchio della città, costerebbe troppo

Non sarà rimesso in funzione l’ascensore nell’edificio del Cral Cogne ma saranno installati un monta carrozzelle e un elevatore. E’ quanto ha comunicato l’assessore alle Opere pubbliche Marco Viérin, rispondendo a un’interpellanza del consigliere del Pd, Raimondo Donzel che aveva puntato il dito contro i disagi. «Quella dell’ascensore è una situazione che è andata incancrenendosi nel tempo. Non è tema minimale, un tema non degno di un Consiglio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aumentano i tumori maligni nelle donne

Al Cral Cogne per gli anziani arriva il montacarichi Sono in flessione, anche se lieve, i tumori maligni in Valle d’Aosta. Nel 2010 – popolazione da 0 a 84 anni – l’incidenza si è attestata a 469,75 rispetto a 470,34 del 2009. L’incidenza nel resto di Italia – sempre nel 2010 – è di 416,59. I dati li ha letti in aula l’assessore alla Sanità Albert Lanièce in risposta all’interrogazione del capogruppo di Alpe, Patrizia Morelli, che chiedeva conto dell’evoluzione delle patologie tumorali negl [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Parco: sì della Camera al trasferimento della sede

Cerise: «Aspettiamo il pronunciamento del Senato per avviare poi il confronto con i Comuni»

Al Cral Cogne per gli anziani arriva il montacarichi Il testo unificato delle proposte di legge Nicco e Togni sul trasferimento delle sedi del Parco Nazionale del Gran Paradiso in un comune all'interno dell'area protetta (sia sul versante valdostano, sia su quello piemontese) ha incassato oggi il «sì» dell'VIII Commissione Ambiente della Camera dei deputati. L'iniziativa è stata voluta congiuntamente da Valle d'Aosta e Piemonte e dallo stesso Ente Parco. I deputati Roberto Nicco e Renato Walt [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum, il balletto dei numeri

Tra i favorevoli e i contrari al pirogassificatore si scatena la lotta a colpi di sottoscrizione di manifesti

La campagna referendaria si fa bollente e crescono le iniziative di solidarietà e appoggio a entrambi gli schieramenti. Prima i 52 medici (geriatri, fisiatri, radiologi...) che con una lettera aperta sottolineano come la scelta del pirogassificatore sia «una scelta fatta a garanzia della tutela e della salvaguardia della salute di tutti i valdostani». Poi Valle Virtuosa che risponde con l'appello "Ai Valdostani" sottoscritto, al mome [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Stato di agitazione al Gros Cidac

Referendum, il balletto dei numeri Le organizzazioni sindacali della Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, UilTucs-Uil e Savt-Commerce hanno proclamato lo stato di agitazione all'ipermercato Gros Cidac. La decisione - si legge in una nota - è scaturita, su proposta del sindacato, dalle assemblee dei lavoratori che si sono tenute ieri, lunedì 12 novembre. I sindacati hanno illustrato ai dipendenti l'esito dell'incontro con i dirigenti dell'ipermercato dello scorso 30 ottobre sul [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bilancio regionale, Alpe chiede la sospensiva

Lo fa alla luce di una sentenza della Corte Costituzionale che liberebbe maggiori risorse da iscrivere a bilancio

Referendum, il balletto dei numeri Il consigliere di Alpe Roberto Louvin chiede una sospensiva per la finanziaria regionale alla luce della sentenza della Corte Costituzionale del 31 ottobre scorso il cui succo è che lo Stato non poteva e non può incamerare gli aumenti sulle addizionali – leggi Imu, Irpef e Iva – decise con il decreto 138 del 2011 del governo Berlusconi. In buona sostanza gli aumenti sulle addizionali dovrebbero entrare nelle casse regionali. Louvin ha sottolineat [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bilancio, Rosset: ''Offre certezze di risorse e misure anticrisi''

La finanziaria regionale pareggia sulla cifra di 1.540 milioni di euro

Referendum, il balletto dei numeri «Il clima di emergenza che ha caratterizzato tutte le manovre finanziarie in questo quinquennio è ulteriormente peggiorato quest’anno ed è stata una sorta di via crucis per le finanze. Provo un profondo senso di amarezza e di sdegno valutando quel crescendo di tagli che, con diverse modalità, ha ridimensionato il nostro bilancio regionale». E’ la premessa del consigliere dell’Union valdôtaine, Andrea Rosset, relatore della finanziaria regionale. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Gignod: fumata nera sull'insediamento artigianale all'ex Maxell

I locali lasciati sfitti nel 2010 dalla Spf Scott continueranno a rimanere vuoti

Referendum, il balletto dei numeri E' definitivamente tramontato il progetto di insediamento di un polo produttivo all'interno dei 4.200 mq di capannoni dell'ex Maxell, in frazione Chambavaz di Gignod (3.500 mq al piano seminterrato e 700 mq di uffici amministrativi). «Del progetto non se n'è fatto più nulla - ha confermato Livio Sapinet, presidente di Vallée d'Aoste Structure, società proprietaria del complesso in cui, in una sezione apposita, la Spf Scott continua tuttora la pro [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Elezioni Courmayeur, Fabrizia Derriard verso la riconferma

Referendum, il balletto dei numeri Quando manca solo la conclusione dello spoglio delle schede del terzo seggio, la lista del sindaco uscente, Fabrizia Derriard è in netto vantaggio su quella dello sfidante Matteo Albarello. Ggrande attesa davanti in municipio (foto), ma i giochi sembrano fatti. Lo scarto è sui 200 voti.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Elezioni: Fabrizia Derriard riconfermata sindaco

Courmayeur la nuova via ha raccolto 903 voti, il 55,43%; Courmayeur guardiamo avanti si ferma a 726 voti (44,57%)

Referendum, il balletto dei numeri Fabrizia Derriard (vice sindaco Massimo Sottile) si conferma sindaco di Courmayeur. La sua lista, Courmayeur la nuova via, ottiene 903 voti contro i 726 di quella che vedeva Matteo Albarello e Raffaella Roveyaz candidati rispettivamente sindaco e vice sindaco (Courmayeur Guardiamo avanti) "Hanno vinto squadra, progetto e coerenza", dichiara a caldo un'emozionata Derriard. Dei 2378 aventi diritto al voto hanno votato in 1696 (71,32%). [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Elezioni: Derriard: avanti con coerenza

"Cosa è stato vincente? Squadra, progetto e coerenza". È raggiante Fabrizia Derriard riconfermata primo cittadino di Courmayeur, con uno scarto di 177 voti sulla lista degli sfidanti Albarello-Roveyaz. "Gli elettori hanno mandato un messaggio chiaro per tutti sul valore e la forza dell'autonomia a livello locale - ancora Derriard -. La nostra è stata una campagna elettorale coerente, senza fare promesse irrealizzabili, guardando alla concretezz [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Elezioni, Albarello: orgogliosi di quello che abbiamo fatto

Henry Truchet: ad Entreves i traditori

Elezioni: Derriard: avanti con coerenza Sconflitti, ma con lo sguardo già al domani. Si presentano così Matteo Albarello e Raffaella Roveyaz, sfidanti di Derriard e Sottile per il rinnovo del Consiglio comunale di Courmayeur. "Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto - commenta Albarello -. Siamo soddisfatti dei nostri incontri con la popolazione. Sapevamo che era difficile, ma nell'ultima settimana le sensazioni erano positive e ci abbiamo creduto. Siamo forse stati un po' ingenu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv

Il vice presidente dell'Uv, Ugo Voyat ha seguito sul campo (ai piedi della scalinata del municipio) lo spoglio delle schede delle elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale di Courmayeur, che hanno visto la riconferma del sindaco Fabrizia Derriard. Per Voyat "Uv compatta anche se non avevamo figure ai posti apicali. Un risultato che ci soddisfa. Ha vinto la lista che aveva le idee più chiare. Quella degli sconfitti, tra cui era capolista un [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Elezioni Courmayeur, imbarazzo nel PDL

Lattanzi: auguri a Derriard di buon lavoro; Zucchi: nessuna polemica, ma quella di Lattanzi è una posizione personale

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv "Auguro a Fabrizia Derriard e alla sua squadra i migliori auguri di buon lavoro nella continuità di quanto fatto sino ad ora. Il risultato ottenuto è la conferma della bontà dell'attività realizzata in questo quinquennio per lo sviluppo della comunità dell'alta Valle". Con questa dichiarazione sale sul carro dei vincitori il capogruppo regionale del PDL, Massimo Lattanzi, sostenitore della lista del riconfermato sindaco, Fabrizia Derriard [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur, ha votato il 71,32%

Lunedì mattina, dalle 8, le operazioni di scrutinio

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv A Courmayeur ha votato il 71,32% degli aventi diritto al voto, vale a dire 1.696 votanti su 2.378 elettori.
852 i maschi che hanno espresso il loro voto, 844 le femmine.
Il nome del sindaco si conoscerà solo a metà mattina di lunedì, dopo le operazioni di scrutinio che inizieranno alle 8.
(e.d.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Taxi referendum: ti portiamo gratis a votare

Curiosa iniziativa proposta da Esprit Jeune con tre autisti in alta, media e bassa Valle

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv "Non hai la macchina e non sai come andare a votare? Ti portiamo noi, gratis!" è lo slogan con il quale Esprit Jeune sta proponendo sui social network l'insolito servizio di taxi referendum per domenica 18 novembre. Tre i numeri a disposizione per l'alta, la media e la bassa Valle. «L'idea è venuta a Marco, Gheller, che lavorando in microcomunità si è reso contro che alcune persone vorrebbero andare a votare ma non ne hanno la poss [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Disegno di legge: novità per il comparto unico

Nuove regole per i veterinari regionali e per il personale tecnico-amministrativo dell'Università valdostana

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv Motivato da «esigenze sorte nell'ambito regionale e in osservanza a normative nazionali», l'Esecutivo porterà all'attenzione del Consiglio regionale la proposta di disegno di legge relativo alle modifiche per la legge 22/2010, 'nuova disciplina dell'organizzazione dell'amministrazione regionale e degli enti del comparto unico Valle d'Aosta' e delle norme per la razionalizzazione dell'organizzazione del servizio socio-sanitario regionale e per il [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pirogas, venerdì 16 Beppe Grillo ad Aosta per il Comitato del sì

Sarà in piazza Chanoux alle 21

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv Beppe Grillo sarà ad Aosta venerdì 16 novembre per chiudere la campagna referendaria del Comitato per il Sì contro la costruzione di un pirogassificatore. Ad annunciarlo è il portavoce del movimento 5 Stelle Stefano Ferrero che sottolinea «ha ritenuto opportuno portare l'affondo finale contro l'incenerimento dei rifiuti che è un suo cavallo di battaglia». L'appuntamento è in piazza Chanoux alle ore 21.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum, Zublena: «l'amministrazione non può permettersi di parlare per slogan»

Valle Responsabile e la maggioranza regionale incontrano la stampa per «ricondurre il dibattito sulla correttezza dell'informazione»

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv «L'amministrazione non può permettersi di parlare per slogan, cerchiamo di ricondurre il dibattito sulla correttezza dell'informazione», l'assessore regionale all'Ambiente, Manuela Zublena, introduce così l'incontro con i giornalisti di questa mattina all'Hôtel Milleluci, organizzato dal comitato Valle Responsabile e dalle forze di governo regionale. «Abbiamo guardato alla realtà svizzera come esempio di democrazia e pragmatismo. Loro non d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

CGIL valdostana all'attacco: «dal Governo Monti, solo pratiche da imbonitori e la nostra disoccupazione, nel 2013, sarà all'11%»

Domenico Falcomatà annuncia lo sciopero del 14 novembre e lancia l'allarme: «la nostra regione in difficoltà, disoccupazione giovanile al 23% tra i 16 e i 24 anni»

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv «Chiediamo discontinuità da questa politica. Il Governo del professor Monti ha guardato esclusivamente i conti pubblici e fa pratica da imbonitore annunciando che la situazione migliore. Non vorrei che quella luce in fondo al tunnel annunciata troppo in fretta sia il treno che sta per piombarci addosso». Il segretario Cgil Domenico Falcomatà non le manda a dire, criticando aspramente le manovre del Governo Monti e del ministro Fornero, in occasio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum: Fédération apre alla libertà di coscienza

Perron: «La nostra posizione è un po' più rigida, chiediamo di non andare a votare»

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv Cosa succederà agli elettori iscritti a Union Valdôtaine, Fédération Autonomiste, Stella Alpina e Pdl se decidessero di andare a votare al referendum sul pirogassificatore? La domanda arriva al termine dell'incontro con i giornalisti promosso da Valle Responsabile e dalle forze di governo, questa mattina all'Hôtel Milleluci. «Beh, quello dell'espulsione è un concetto che non ci appartiene» risponde Alberto Zucchi (Pdl). «I dissiden [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Industria: «non dimenticatevi della Olivetti I Jet di Arnad»

E' in corso il presidio dei lavoratori che chiedono attenzione al governo regionale

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv E' in corso ad Arnad il presidio dei lavoratori Olivetti I Jet di Arnad, «noi ci siamo. Non dimenticateci» - è lo slogan della giornata. Per l'occasione, i temerari lavoratori hanno organizzato una castagnata, adiacente all'azienda, dove attualmente prestano servizio 120 lavoratori. Gli altri 40 sono in cassa-integrazione e cassa-integrazione in termini di stipendio vuol dire 800 euro al mese. Miriam Perini lavoratrice Olivetti Ijet e in prima l [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ossigeno per l'agricoltura: arrivano i contributi comunitari

1064 aziende su 1268 riceveranno oltre un milione e 200 mila euro; Coldiretti precisa: «ritardi legati al cosiddetto verde agricolo e non sulla Politica Agricola Comunitaria»

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv Ossigeno per le aziende agricole: è in arrivo la metà dei contributi previsti dalla Politica Agricola Comunitaria per l'anno 2012; ne trarranno beneficio 1.064 produttori su 1.268 aziende aventi diritto. Si tratta di un milione e 264 mia euro a fronte di un intervento d'aiuto complessivo che supera i 2,6 milioni di euro. «Il 50% restante sarà liquidato nel mese di dicembre - spiega Gerardo Bénéyton, presidente di Caseus Montanus - una manna [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe, bilancio regionale al ribasso tranne che per le partecipate

Il gruppo consiliare vorrebbe poter vedere i bilanci consolidati delle partecipare regionali con oltre il milione di euro prima di affrontare il dibattito sulla finanziaria regionale

Elezioni, Voyat e Lavy: ha vinto la compattezza dell'Uv L'unica impennata, in termini di milioni di euro, la fanno registrare, nella finanziaria regionale, le partecipazioni azionarie e i conferimenti che passano da 12.510.000 del 2012 a 18.510.000 euro nel 2013. Tutto il resto è al ribasso. Ad additarlo sono i consiglieri regionali di Alpe che, in una conferenza stampa, hanno anticipato alcuni temi legati al bilancio di previsione che saranno discussi in aula da martedì prossimo. «E' il bilancio pers [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Primarie PD: aperte le registrazioni al voto del 25 novembre

Per essere ammessi al voto è necessario aver sottoscritto l'appello della coalizione 'Italia Bene Comune'

Sono aperte le registrazioni alle primarie del centrosinistra alla sede di Aosta del PD, in corso Battaglione; nei prossimi giorni saranno aperti anche uffici elettorali nelle sedi territoriali. Chi non è residente può iscriversi on-line sul sito www.primarieitaliabenecomune.it (fino al 23 novembre). Le primarie sono aperte a tutti i cittadini che si riconoscono nel centrosinistra e sottoscrivono l’appello degli elettori della coalizione ‘ [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bionaz: è boom edilizio grazie ai cento nuovi posti letto che verranno garantiti a livello turistico nel prossimo biennio

Investimenti per oltre tre milioni di euro, grazie a sei progetti privati di recupero di vecchi rustici

Primarie PD: aperte le registrazioni al voto del 25 novembre Un centinaio di nuovi posti letto nel prossimo biennio. E’ quanto si apprestano a mettere sul piatto gli operatori turistici di Bionaz, intenti a dare gambe a ben sei progetti di riconversione di vecchi rustici in strutture ricettive. Un’operazione - dal costo complessivo di oltre tre milioni di euro - incentivata sia dalle disposizioni in materia extralberghiera che dal nuovo piano casa regionale, nonostante faccia piuttosto specie osservare com [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur, a una settimana dal voto l'appello di Derriard e Albarello

Primarie PD: aperte le registrazioni al voto del 25 novembre Domenica 11 novembre gli elettori di Courmayeur saranno chiamati alle urne per il rinnovo del Consiglio comunale. Gazzetta Matin ha raccolto gli appelli dei due candidati sindaci, Fabrizia Derriard, sindaco uscente, per "Courmayeur la Nuova Via" e Matteo Albarello, lo sfidante, per "Guardiamo Avanti".
I dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 5 novembre.
(e.d.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Oggi, lunedì, sciopero di otto ore alla Engineering

E' previsto anche un presidio dei lavoratori innanzi ai cancelli; «l'azienda ha disdettato unilateralmente tutti gli accordi»

Primarie PD: aperte le registrazioni al voto del 25 novembre «Una decisione arrogante che pesa sui lavoratori, peggiorandone il trattamento. La trattativa per il rinnovo del contratto integrativo aziendale è in piedi da alcuni mesi; con questa mossa Engineering rende tutto più difficile». Acque agitate in casa Engineering; oggi, lunedì 5 novembre, è in programma uno sciopero di 8 ore del personale occupati nelle varie sedi in Italia, compresi i circa 300 lavoratori occupati a Pont-Saint-Martin.  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casa: mercato ko, i mutui sono pressoché inaccessibili

Mutui quasi inaccessibili, mercato in fase di stallo, crollo delle vendite delle seconde case. Ciononostante gli agenti immobiliari sono fiduciosi per i prossimi mesi.
Su Gazzetta Matin in edicola lunedì 5 novembre, l'inchiesta di Andrea Manfrin sulle agenzie immobiliari del capoluogo.
(c.t.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casa: mercato ko, i mutui sono pressoché inaccessibili

Mutui quasi inaccessibili, mercato in fase di stallo, crollo delle vendite delle seconde case. Ciononostante gli agenti immobiliari sono fiduciosi per i prossimi mesi.
Su Gazzetta Matin in edicola lunedì 5 novembre, l'inchiesta di Andrea Manfrin sulle agenzie immobiliari del capoluogo.
(c.t.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Per i Consigli comunali cura dimagrante dal 2015

«Una decisione presa di comune accordo con i sindaci». Il presidente Augusto Rollandin liquida così la questione dell'unione di Comuni e la riduzione del numero di consiglieri e assessori (tabella su Gazzetta Matin) che investirà anche la Valle d'Aosta a partire dalle prossime elezioni comunali del 2015. Il nuovo assetto geopolitico qualche mugugno, per usare un eufemismo l'ha sollevato. Tanto che nella riunione serale di martedì 30 nella sede de [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Prezzi: impennata per combustibili, energia elettrica ed acqua

Aumentano anche le assicurazioni sui mezzi di trasporto; diminuisce la spesa per l'acquisto di farmaci

Per i Consigli comunali cura dimagrante dal 2015 Cresce del 2,2% rispetto al mese di ottobre 2011 l'indice NIC, che misura i prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale. Eccetto gli indicatori per le classi di spesa 'comunicazioni' e 'servizi ricettivi e ristorazione' - che mostrano segno meno, le altre voci sono tutte in crescita. Prezzi più alti per prodotti alimentari e bevande (+2,2%), per tabacchi e alcoolici (+2%); aumenti più consistenti per abbigliamento e calzature (+3,5%) e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Torgnon, non piace alla minoranza la fusione tra Sirt e Cervino SpA

La minoranza di Torgnon, capitanata da Stefano Perrin, punta il dito contro la fusione della Sirt con la Cervino SpA. «I fatti che hanno preceduto l'incontro sono stati travagliati e poco trasparenti. Il sindaco Cristina Machet e il presidente della Sirt Spa Davide Perrin, di propria iniziativa, hanno dato avvio al processo di fusione senza confrontarsi sul delicato argomento né con l'assemblea degli azionisti della società, né in consiglio comu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Donnas: ancora un avvicendamento nella minoranza consigliare

Laura Simoncello prende il posto di Mirko Colicchio; Boschetti: «Normale turnover»

Torgnon, non piace alla minoranza la fusione tra Sirt e Cervino SpA Arriva ancora un cambio nella minoranza di Donnas guidata da Mario Boschetti. Nell'ultimo consiglio comunale, infatti, il consigliere Mirko Colicchio è stato sostituito da Laura Simoncello. «E' un normale avvicendamento - spiega il capogruppo Mario Boschetti per giustificare l'ennesimo cambiamento -. La nostra lista è stata costituita in poco tempo e, per premiare coloro che ci hanno dato la disponibilità, abbiamo deciso di ruotare per dare a tut [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Giunta: oltre un milione di euro per sport e agricoltura

Approvati i finanziamenti per le opere di miglioramento fondiario in agricoltura e per l'attività sportiva nella stagione agonistica 2011/2012

Torgnon, non piace alla minoranza la fusione tra Sirt e Cervino SpA Una boccata di ossigeno per i settori agricolo e sportivo arriva dalla riunione della giunta regionale di questa mattina. Il governo valdostano ha deliberato il finanziamento del fondo di rotazione regionale per le opere di miglioramento fondiario in agricoltura per un totale di 690 mila euro. Per quanto riguarda lo sport, sono stati concessi contributi per 37 mila euro a varie associazioni sportive per l'organizzazione di appuntamenti in [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Riforma titolo V verso l'accantonamento

«Sulla riforma del titolo V sembra ci sia un definitivo accantonamento». Lo ha comunicato il presidente Augusto Rollandin al termine della conferenza stampa sui provvedimenti della giunta regionale. «L'argomento è stato tolto dal calendario del Senato - ha spiegato -, non ci sono più i tempi necessari per la doppia lettura e difficilmente si arriverà alla conclusione. Notizia accolta con grande gaudio da tutti» ha sottolineato il president [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

St-Christophe, aumenta la raccolta differenziata

Riforma titolo V verso l'accantonamento Sfiora il 50% la raccolta differenziata nel 2012 nel Comune di Saint-Christophe con 4 punti percentuale in più rispetto al 2011. Lo ha comunicato il sindaco Paolo Cheney, risponedendo a un'interrogazione presentata dalla minoranza, guidata da François Desandré. Per l'assessore all'Ambiente Patrick Tibone «un passo avanti, ma molto resta da fare per creare una cultura della differenziata». Tibone nella sua relazione in aula ha sottolineato «i pun [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Uvp: progetto di rassemblement non può escludere l'Uv

Non si fa apettare la risposta dell'Union valdôtaine progressiste all'appell [...]

Consiglio Valle: per la maggioranza la variazione di bilancio dà risposte

A tirare le conclusioni sugli interventi in aula sulla variazione di bilancio da 20 milioni di euro il presidente del [...]

Uvp: nuovo gruppo faccia chiarezza su matrici

Sulla questione politica è tornato l’assessore all’Agricoltura Laurent Viérin

Comune Aosta: via alle selezioni per l'addetto stampa; contratto da 147 mila euro

E' arrivato oggi dalla giunta comunale di Aosta il via libera allo stanziamento di 147 mila euro (17 [...]

Trasporti: Regione vuole comprare l'autostrada Aosta-Courmayeur

La Regione autonoma intende acquisire quote di maggioranza della società Raccordo autostradale valdost [...]

Consiglio Valle: passa manovra da 20 milioni, ma la maggioranza è al capolinea

La minoranza compatta ha lasciato l'aula non partecipando al voto sulla variazione di bilanc [...]

Casinò: Santino Giusti è general manager Hôtel Billia

E' Santino Giusti il general manager del Grand Hôtel Billia. Nominato ieri si [...]

Consiglio Valle: su nuovo gruppo Ac-Sa-Pnv, contesta l'opposizione

Chiedono lumi sulla composizione dei gruppi in aula il capogruppo dell’Union valdôtaine Ego Perro [...]

Consiglio Valle: variazione, per Uv bene solo fondi ad agricoltura

Punta sull’operatività della variazione a stretto giro di posta con un’iniezione di liquid [...]

Consiglio Valle: Uvp ai ferri corti con Stella Alpina e PnV

Dall’opposizione fuoco di fila sulla giunta regionale fatti salvi i due assessori dell’Union vald [...]

Unico gruppo per Area Civica, Stella Alpina e Pour notre Vallée

Come anticipato lunedì 31 luglio da Gazzetta Matin i gruppi consiliari Stella Alpina e Area Civica-Pou [...]

Zambrotta e Brischigiaro mettono in guardia su pericoli per bimbi in acqua

E' ripartita sulle principali reti nazionali, RAI, SKY e LA 7, la campagna nazionale di preven [...]

Bando Anziani Aosta: i sindacati proclamano lo sciopero

Sciopero generale per lunedì 7 agosto. Questa la drastica decisione presa dalle sigle [...]

Casinò: è sanremese il nuovo direttore del personale

E' sanremese il nuovo direttore del personale dela Società Casino de la Vallée S.p.A. [...]

Sanità: 800 mila euro annui per sostenere formazione medici

Il Consiglio Valle ha approvato, ieri, all'unanimità il disegno di legge che contiene [...]

Sagre: Contoz, sì alla sicurezza ma senza penalizzazioni

Sì alla sicurezza ma senza penalizzare le manifestazioni pubbliche: &e [...]

Consiglio Aosta: la mossa di Girasole e Caminiti finisce in una bolla di sapone

«Questi assessori sono ritenuti fondamentali per garantire la stabilità della vita amministrativa de [...]

Consiglio Aosta: Marzi salvo, ma la maggioranza è a pezzi

La maggioranza è frantumata. Ritiro delle deleghe allo Sport a Carlo Marzi p [...]

Bilancio Regione VdA: approvazione variazione slitta ad agosto

E’ stata convocata per il 31 luglio l'assemblea del Consiglio permanente degli enti locali, ch [...]

Consiglio Stato: no a riconoscimento figura di accompagnatore media montagna

Che ne è dei corsi di aggiornamento rivolti alle guide escursionistiche naturalistich [...]

Consiglio Aosta: Uv in riunione, seduta sospesa per mancanza numero legale

Comincia in maniera turbolenta il pomeriggio del Consiglio comunale di Aosta. Con l'inizio previsto [...]

Inclusione sociale: la legge sarà estesa a persone oltre 25 anni

La legge di inclusione sociale attiva è in fase di riscrittura. Ad anticiparlo in Consiglio V [...]

Consiglio Aosta: no alla recinzione del parco della stazione

Una mezza retromarcia del primo cittadino annuncia che «non è intenzione di nessuno recintare il [...]

Alpe lascia solo Bertin sulla Maison du Val d'Aoste

Non passa la Mozione sulla Maison du Val d’Aoste presentata dal consigliere di Alpe Al [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>LIGABAR SETTEMBRE 2016</p>

<p>Pro Loco Valsavarenche</p>

<p>Farmacia Envers 2</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>COMUNE CHAMOIS</p>

<p>AREV</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>COMITE DE COURMAYEUR</p>

<p>VALCOLOR</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Nadine Blanc, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod, Cecilia Lazzarotto, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi.