<p>Peila suzuki Nissan</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Ottobre 2012 - POLITICA & ECONOMIA: 99 articoli

Teleriscaldamento della città ultimato entro il 2018

Nuovo impulso al progetto dall'ingresso del socio di maggioranza (51%) Cofely Gdf Suez, società colosso dell'energia

Teleriscaldamento della città ultimato entro il 2018 «Il teleriscaldamento rappresenta un punto di svolta significativo per le politiche energetiche del Comune di Aosta». A dichiararlo è l'assessore comunale all'Ambiente Delio Donzel, intervenuto alla presentazione del progetto Telcha-Teleriscalda la città, che ha subito un'accelerazione dopo l'acquisizione nei giorni scorsi da parte del colosso energetico Cofely Gdf Suez della quota di maggioranza della società Telcha. Il teleriscaldamento dovrebb [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi politica, Rollandin e Rini non sottoscrivono l'intesa

Non sottoscrivono l'intesa i presidenti del Consiglio Valle, Emily Rini, e della Regione, Augusto Rollandin perché «non condividiamo il metodo che viola il nostro Statuto speciale e per lasciare aperta la possibilità di impugnare il provvedimento per quanto riguarda in particolare l’intervento della Corte dei conti e i riferimenti statutari. Il nostro compito è difendere la specificità della Valle d’Aosta e questo abbiamo fatto», dichiarano i due [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Saint-Vincent, in primavera una monografia sul paese

Costi politica, Rollandin e Rini non sottoscrivono l'intesa Sarà pubblicata la primavera prossima la monografia su Saint-Vincent. Lo ha annunciato l'assessore al turismo Maura Susanna rispondendo a un'interrogazione della minoranza che ha sottolineato «da anni compare tra le voci del bilancio ma della pubblicazione neanche l'ombra». «Sono stata io stessa a bloccare il lavoro in attesa che un nostro concittadino illustre fosse disponibile», ha spiegato Susanna. La quale ha anche detto che «non tutto il mal [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Arnad: il progetto per la nuova scuola sarà unico

Tramontata l'idea dei due lotti per richiedere il finanziamento Fospi; Bonel: «Fatto per risparmiare»

Costi politica, Rollandin e Rini non sottoscrivono l'intesa Cambio di rotta per le scuole di Arnad. Non sarà più presentato al Fospi il progetto ripartito in due lotti, come aveva pensato in un primo momento la maggioranza del sindaco Pierre Bonel. Nell’ultima seduta consiliare il primo cittadino ha comunicato l’intenzione di presentare un progetto unico: da 9 milioni di euro da cui si era partiti con il precedente piano,si arriva a questa unica soluzione con un importo di 8 milioni 300 mila euro e un ri [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Villeneuve: ex Palazzo Cogne, prendere o lasciare

Aut aut del Fospi sulla nuova sede della Comunità montana Grand Paradis; una settimana per decidere

Costi politica, Rollandin e Rini non sottoscrivono l'intesa Congelare i quattro milioni di euro di finanziamento regionale per la nuova sede della Grand Paradis? Per gli uffici del Fospi non ce n'è motivo e con una lettera, scritta il 4 ottobre scorso, ha invitato il consiglio dei sindaci della comunità montana a decidere, entro una settimana da oggi, se prendere o lasciare. A farlo sapere è stato il sindaco Roberta Quattrocchio, di fronte al consiglio comunale di Villeneuve, riunitosi ieri, 29 ottobre. G [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum pirogassificatore, l'Union ufficializza il 'non voto'

Costi politica, Rollandin e Rini non sottoscrivono l'intesa L'Union valdôtaine esce allo scoperto e chiama all'astensione sul referendum del 18 novembre per la costruzione del pirogassificatore. «Io non voto perché ho piena e totale fiducia nei nostri eletti che nel fare il bando per l'aggiudicazione dei lavori hanno rispettato pienamente le norme dettate dall'Europa e, anzi, hanno introdotto parametri ancora più rigidi. Non siamo una classe politica scellerata». Così il presidente del Movimento rossonero [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Si profila un asse Aosta-Cina

Il sindaco Giordano: «Protocollo d'intesa con Kaifeng utile per cultura e sbocchi commerciali e turistici»

Un protocollo d'intesa per instaurare un rapporto di amicizia tra Aosta e Kaifeng. Questo il risultato della spedizione aostana, formata dal sindaco Bruno Giordano, dall'assessore al Turismo Patrizia Carradore, dall’assessore alla Cultura Andrea Edoardo Paron e dalle consigliere comunali Cristina Galassi e Iris Morandi (presidente e membro della prima Commissione consiliare “Sviluppo economico e culturale”), che dal 17 al 20 ottobre si è recata i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi della politica, Bertin-Rini è guerra

«Un altro portaborse per la Rini», denuncia Bertin; «Sì ma farà risparmiare 86 mila euro», ribatte la Rini

Si profila un asse Aosta-Cina Un portaborse in più per la neo Presidente del Consiglio Emily Rini. E' la denuncia del consigliere Alberto Bertin. «L'avvalermi di una figura di raccordo interdirigenziale porterà a un risparmio di 86 mila euro», confuta la neopresidente dell'Assemblea a stretto giro di posta. La designata è Valeria Sapone della Jeunesse valdôtaine Bertin in un comunicato scrive «È francamente sconcertante, al di là delle cifre in ballo, che in un periodo di for [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Torgnon, la Cervino SpA assorbe la Sirt

L'operazione, decisa dalla Regione, sarà discussa nel Consiglio di questa sera

Si profila un asse Aosta-Cina I giochi sono fatti. La fusione tra le società di impianti a fune Sirt di Torgnon e Cervino SpA di Valtournenche è stata sancita da una delibera approvata dalla Giunta nella sua seduta di venerdì 26. Al sindaco Cristina Machet non resta che comunicarlo alla popolazione. Non nega che sarà uno scoglio da affrontare. Si comincia questa sera (lunedì 29 per chi legge) in Consiglio con il punto all'ordine del giorno che recita 'Sirt SpA - Indirizzi'. A [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valtournenche, braccio di ferro tra Varvello e Maquignaz

Si profila un asse Aosta-Cina «Mi hanno impedito di parlare». Esordisce così l'ex assessore all'urbanistica del comune di Valtournenche, Luca Varvello, riferendosi all'ultimo consiglio comunale. Tanto da fargli decidere di chiamare a raccolta la popolazione venerdì 26 nella sala consiliare. E' un fiume in piena Varvello che espone le ragioni che lo hanno portato alle dimissioni da assessore a inizio 2012, pur rimanendo tra i banchi della maggioranza. «Sostanzialmente - dice [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Savt industria: «forti preoccupazioni per le imprese e l'occupazione

Unico segnale positivo arriva dal comparto agro alimentare

Un ritratto a tinte scure, quello tratteggiato dal Savt Industrie che venerdì scorso ha esaminato la situazione industriale e occupazionale, evidenziando le difficoltà che permangono nel settore metalmeccanico, «le aziende maggiormente colpite dalla crisi strutturale rimangono quelle legate alla produzione di componentistica per auto – spiega il segretario Edy Paganin. Le prospettive di crescita annunciate dal Governo Monti non si sono concretizz [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Vallone del Comboé, Legambiente torna all'attacco

La sede romana dell'associazione chiede di aprire un'infrazione contro il Comune di Charvensod per violazione alle direttive comunitarie sulle Zps

Savt industria: «forti preoccupazioni per le imprese e l'occupazione Legambiente, sede romana, scrive al ministro all'Ambiente Corrado Clini e chiede all'Europa di aprire una procedura d'infrazione contro l'amministrazione comunale di Charvensod per i lavori nel vallone del Comboé in violazione alle direttive comununitarie sulle Zone di protezione speciale (Zps). La notizia è stata annunciata dal sindaco Ennio Subet durante il Consiglio comunale di ieri sera. Quella tra Subet e Legambiente Valle d'Aosta è [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sì dalla Giunta ai fondi di sostegno al pagamento dell'affitto

Per contrastare la disoccupazione e favorire l'incontro tra la domanda e l'offerta le Regioni Valle d'Aosta e Piemonte hanno sottoscritto oggi un accordo di collaborazione

Savt industria: «forti preoccupazioni per le imprese e l'occupazione Occupazione e aiuti alle famiglie in difficoltà attraverso il bando affitti sono stati gli argomenti all'ordine del giorno della Giunta regionale. A precedere la consueta conferenza stampa di illustrazione delle delibere del governo regionale è stata la sottoscrizione di un accordo tra le Regioni Valle d'Aosta e Piemonte che ha l'obiettivo di rafforzare le politiche e i servizi per il lavoro. «Con l'accoro suggelliamo ciò che di fatto sti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rollandin: «Il progetto di teleriscaldamento va avanti di corsa»

La Telcha, società incaricata del progetto, prevede la sua realizzazione in cinque anni

«Il progetto di teleriscaldamento della città di Aosta non è congelato. Risolta la vicenda societaria, con l'ingresso di un nuovo partner, il progetto va anti anche di corsa. La prossima settimana indicheremo tempi e modalità di realizzazione». Lo ha detto il presidente della Regione, Augusto Rollandin, annunciando una conferenza stampa mercoledì 31 al Salone ducale. In Consiglio Valle l'assessore all'Ambiente, Manuela Zublena, aveva anticipato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi politica, Rollandin: «D'accordo sulle riduzioni ma devono essere uniformi per tutte le Regioni»

«Di fronte alla riduzione dei costi della politica non ci tiriamo indietro ma ci deve essere una logica uguale per tutto il territorio nazionale. Sul termine tagli bisogna capirsi, Spesso alla stessa parola corrispondono differenti interpretazioni''. Lo ha sottolineato il capo dell'esecutivo, Augusto Rollandin, commentando gli esiti delle recenti riunioni a Roma tra le regioni e annunciando un nuovo vertice del coordinamento tra presidenze delle [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Vasco Cannatà sottoscrive il manifesto di Montezemolo

Il giovane imprenditore valdostano è tra i firmatari di Verso la Terza Repubblica di Italiafutura

Costi politica, Rollandin: «D'accordo sulle riduzioni ma devono essere uniformi per tutte le Regioni» Un imprenditore valdostano tra i firmatari del manifesto Verso la terza Repubblica promosso da Italiafutura, il movimento d'opinione creato da Luca Cordero di Montezemolo: è Vasco Cannatà. Nel renderlo noto Cannatà ha così motivato: «Credo che i cittadini italiani meritino un’Italia migliore, che ispiri fiducia, prenda sul serio ogni legittimo desiderio di benessere, non abbandoni nessuno. È indispensabile recuperare la speranza e attivare risors [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Gressan, il sindaco dice: «I lavori del secondo lotto sono solo rimandati non annullati»

Costi politica, Rollandin: «D'accordo sulle riduzioni ma devono essere uniformi per tutte le Regioni» «I lavori del secondo lotto della scuola di Chevrot sono solo posticipati». Risponde così il sindaco Michel Martinet alle accuse mosse alla maggioranza di Esprit Gressaën che, in un comunicato, si era detta «sconcertata di fronte al mancato finanziamento da parte della Giunta regionale, relativamente al secondo lotto dei lavori della scuola di Chevrot». «Chiara e manifesta è la linea puramente demagogica della minoranza che, a caccia di ogni pret [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Charvensod, la minoranza chiede di mantenere la scuola nel capoluogo

Costi politica, Rollandin: «D'accordo sulle riduzioni ma devono essere uniformi per tutte le Regioni» «Ristrutturarla o abbatterla, se ne potrà discutere, ma la scuola va assolutamente mantenuta nel capoluogo». Lo ha detto a chiare lettere Leo Bianquin, capogruppo di minoranza a Charvensod, commentando la risposta dell'assessore all'Istruzione, Ronny Borbey, all'interrogazione presentata dalla stessa opposizione cicra il destino dell'edificio scolastico che ha dovuto chiudere i battenti per problemi di staticità. Bianquin riconosce alla mag [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum pirogassificatore, nuovo ricorso di Anida contro l'ammissibilità

Valle Virtuosa: «Anida spinta da forti interessi economici»

A meno di un mese dalla consultazione referendaria del 18 novembre, l'Associazione nazionale imprese difesa ambiente (Anida) ha depositato un ricorso al tribunale ordinario di Aosta per chiedere l'inammissibilità del referendum del 18 novembre prossimo che si oppone alla costruzione del pirogassificatore in Valle d'Aosta. L'udienza si terrà il 30 ottobre, pochi giorni prima della scadenza elettorale, davanti al giudice Paolo De Paola. Immediata [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Gressan, la minoranza sulle scuole va ancora all'attacco

L'opposizione boccia il progetto del nuovo polo scolastico del capoluogo e sul mancato finanziamento del secondo lotto di Chevrot dice: «Sconcertanti le dichiarazioni del sindaco»

Referendum pirogassificatore, nuovo ricorso di Anida contro l'ammissibilità «Sono sconcertanti le dichiarazioni rilasciate agli organi di stampa dal sindaco Michel Martinet a proposito del mancato finanziamento da parte dell'Amministrazione Regionale del secondo lotto dei lavori di ristrutturazione della scuola di Chevrot». A metterlo in evidenza è il gruppo Esprit Gressaen, riferendosi a quanto dichiarato dal primo cittadino per il quale «il secondo lotto è ininfluente alla buona funzionalità della scuola». Prosegue il [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nessuna riduzione del numero di consiglieri in questa legislatura

Per i funzionari dell'Assemblea «non ci sono i tempi tecnici per varare una legge»

Malgrado che i tempi per varare in questa legislatura una legge costituzionale per la riduzione dei consiglieri regionali, il presidente della prima commissione Alberto Zucchi (Pdl) ritiene «comunque necessario che le forze politiche si esprimano sull'ipotesi di un taglio del numero di consiglieri, senza trincerarsi dietro a questa indicazione di carattere tecnico». Ricordiamo che il Pdl si è già espresso a favore di una drastica riduzione che po [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Le autonomie fanno quadrato per difendere gli statuti

In arrivo entro la fine della settimana prossima un documento congiunto

Nessuna riduzione del numero di consiglieri in questa legislatura Le autonomie speciali hanno deciso di fare fronte comune per difendere la loro specialità. E' quanto emerso dalla riunione del Coordinamento delle Assemblee legislative delle Regioni a Statuto speciale e delle Province autonome, in calendario ieri a Roma, su richiesta del presidente del Coniglio Valle Emily Rini. «Siamo unite nella volontà di agire insieme per la difesa di quelli che non sono privilegi ma diritti derivanti da norme costituzional [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il casinò perde il 19% nei primi nove mesi

Rollandin: ''la metà rispetto alle altre case da gioco''

Nessuna riduzione del numero di consiglieri in questa legislatura Il Casinò di Saint-Vincent, al 20 ottobre, faceva registrare una perdita del 19% «inferiore alla media delle altre case da gioco italiane», ha sottolineato il presidente della Regione, Augusto Rollandin, rispondendo in aula a un’interrogazione del consigliere di Alpe, Alberto Chatrian, che chiedeva conto dell’andamento della casa di gioco di Sainy-Vincent. Il capo dell’esecutivo cita i dati delle altre tre case da gioco italiane tutte con il segn [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rollandin: ''Nessuna ipotesi indipendentistica''

«La lotta per mantenere l’autonomia speciale non è indifferente e quindi nessuna ipotesi indipendentistica è stata fatta né pensata», risponde così il capo dell’esecutivo Augusto Rollandin, chiamato in causa da Roberto Louvin circa le dichiarazioni dell’assessore Leonardo La Torre sulle mire indipendentistiche della Valle d’Aosta. «La questione non va trattata in maniera banale e non dobbiamo gridare due note sopra ma restare nei limiti del pen [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Caro autostrada, al lavoro per evitare pedaggi più salati

«Per scongiurare gli aumenti dei pedaggi, che riteniamo ingiustificati, abbiamo scritto all’Anas e al ministro Passera e abbiamo chiesto un incontro. E’ un argomento che rischia di creare non poche difficoltà. Per questo stiamo portando avanti azioni intense. Inoltre non c’è periodo dell’anno nel quale non ci siano lavori sulla tratta Sav». Risponde così il presidente Augusto Rollandin all’interrogazione del capogruppo del Pd, Carmela Fontana, pr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Congelato il progetto di teleriscaldamento di Aosta

Teleriscaldamento di Aosta per il momento non si farà per mancanza di investitori. Tanto ne può la crisi. «L’iniziativa è congelata anche se Telcha ha annunciato l’ingresso di un nuovo e importante socio nel settore del riscaldamento. Ricordo che Brissogne non è un cumulo inerte di rifiuti ma la discarica produce un gas che viene captato e avviato a un impianto di cogenerazione per la produzione di energia e calore. Il capitolato per la costruzio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Approvato il bilancio di previsione del Consiglio Valle

I presidenti Rollandin e Rini a Roma per la Conferenza dei Parlamenti e delle Giunte regionali per la spending review

Il bilancio di previsione del Consiglio Valle - approvato con l'astensione di Alpe - Pareggia sulla cifra di 21.177.000 euro, di cui 17.128.000 per entrate e spese effettive e 4.049.000 per partite di giro. Le spese fisse, relative ai costi del personale, agli emolumenti ordinari dei consiglieri regionali, ai contributi ai gruppi, agli oneri per la gestione della Consulta regionale per le pari opportunità, dell’Ufficio del Difensore civico, del C [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Stella Alpina approfondirà i temi legati al lavoro e alla viabilità

L’istituzione del nuovo coordinamento dei Rappresentanti sul Territorio e del gruppo femminile e il rilancio della presenza del gruppo giovani sono gli obiettivi che la segreteria regionale della Stella Alpina fa suoi «coerentemente con gli adempimenti statutari approvati al Congresso di giugno», si legge in una nota. La segreteria del Movimento ha inoltre dato mandato alle Aree Tematiche del movimento di approfondire i temi legati al lav [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lavori pubblici, resta il tetto di un milione per le gare aperte

Il tetto per le gare d’appalto per l’affidamento dei lavori pubblici resta a un milione di euro, Rispedita al mittente la mozione del consigliere di Alpe Albert Chatrian che chiedeva il suo abbassamento a 500 mila euro. «Siamo contrari, il nostro ordinamento già contiene elementi di chiarezza», ha detto il vicepresidente della giunta Aurelio Marguerettaz. «Ci sono regole regionali, statali e europee sulla trasparenza. Avessimo più competen [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Federalismo, Louvin contro il governo Monti

"È assurdo che l'azione del Governo Monti continui a parificare, nelle continue manovre di contenimento della spesa pubblica, regioni come Trentino-Alto Adige e Valle d'Aosta con altre che non hanno fatto questo salto in avanti"

"È assurdo che l'azione del Governo Monti continui a parificare, nelle continue manovre di contenimento della spesa pubblica, regioni come Trentino-Alto Adige e Valle d'Aosta con altre che non hanno fatto questo salto in avanti". Così il consigliere regionale di Alpe, Roberto Louvin, intervenuto questa mattina nella sede del Cnel al convegno di presentazione del volume «Piccolo codice del federalismo», promosso dallo Svimez. "Così non si [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rifiuti di imballaggio, cresce la raccolta

Aumenta la quantità di rifiuti di imballaggio (acciaio, alluminio, carta, legno, plastica, vetro) in Valle d'Aosta. Nel 2011, infatti, i rifiuti di imballaggio conferiti al sistema Conai è aumentata del 3% rispetto al 2010, passando da 16.625 a 17.115 tonnellate. Ogni valdostano, quindi, ha raccolto circa 134,70 chilogrammi di imballaggi e i corrispettivi sono stati di 570.799 euro. E' quanto comunica il Conai con una nota che presenta la terza e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sospensione erogazione metano distributore Svap

Chiude il distributore di metano di Charvensod. Dal primo novembre, a seguito di lavori di ristrutturazione, la Svap sospenderà l'erogazione di metano al pubblico nel suo distributore di località Plan Félinaz 5.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pirogassificatore, la partita si gioca sulle nanopatolgie

Ironizza Luigi Sudano di Valle responsabile, grida all'attentato alla salute Stefano Montanari per Valle Virtuosa

Sospensione erogazione metano distributore Svap «Per me, le nanopatologie sono le malattie del pidocchio. Io parlo solo di cose scientifiche». Risponde ironicamente così il dottor Luigi Sudano, membro del Comitato Valle Responsabile, non raccogliendo il guanto di sfida lanciato da Valle Virtuosa che lo chiamava al confronto con il ricercatore e nanopatologo Stefano Montanari sabato 20 al Teatro Giacosa. Entra dunque nel vivo lo scontro per il prossimo referendum sulla costr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Venette Waste, la regina dello spreco è alla Pépinière

L'azienda di Rossana e Andrea Diana si occupa di alta moda femminile

Sospensione erogazione metano distributore Svap Regina dello spreco - perchè crea valore, non in negativo. Non produce nulla ma crea in modo sostenibile con tessuti made in Italy. Da un anno e mezzo, alla Pépinière d'Entreprises di Aosta è insediata Venette Waste, una stilista speciale che vanta una lunga collaborazione con Vivienne Westwood.
I dettagli e le curiosità nell'articolo di Simonetta Padalino su Gazzetta Matin in edicola lunedì 22 ottobre.
(c.t.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Renzi ad Arnad dice sì alle speciali purché lavorino bene

Sul pirogassificatore glissa

Sospensione erogazione metano distributore Svap Chi si aspettava domande su soluzioni per le pensioni, esodati, iva, Irpef e scuola pubblica è rimasto a bocca asciutta perché le domande più pressanti a Matteo Renzi sono state incentrate sull'autonomie speciali – bene se funzionano - e sulla posizione del sindaco fiorentino sul pirogassificatore, argomento sul quale non si esprime. Una folla di gente ha atteso pazientemente uno dei candidati alle Primarie del Pd a Maison Bertolin di Arnad nelpo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valle Virtuosa lancia il guanto di sfida a Valle Responsabile

Il Comitato del sì invita al confronto questa sera alle 20 al Teatro Giacosa dove sarà proiettato il film-denuncia Sporchi da morire

Il ricercatore Stefano Montanari, esperto di nanopatologie, lancia la sfida a Valle Responsabile, al dottor Luigi Sudano in primis, affinché accetti il confronto faccia a faccia. L'invito arriva da Pont-Saint-Martin, dopo la proiezione del film “Sporchi da morire”, film-denuncia al quale hanno partecipato quasi duecento persone. «Il dottor Sudano dovrebbe avere il coraggio di presentarsi e di dibattere di quello che ha scritto e pubblicato così [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi politica, Alpe: «La legge sui tagli della maggioranza è una fotocopia della nostra»

Valle Virtuosa lancia il guanto di sfida a Valle Responsabile «C'è qualcosa di familiare nella proposta di legge presentata ieri dalla maggioranza e dal Pd per ridurre i costi della politica», scrive in un comunicato il consigliere di Alpe Alberto Bertin. Che prosegue: «In effetti, confrontando quanto disposto nel documento con quello che era stato presentato l'11 settembre 2008, riproposto nel 2011 e quindici giorni fa, dal gruppo di Alpe, notiamo la quasi assoluta coincidenza dei testi». Alpe propose di [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bandiere pro-referendum, si rischiano mille euro di multa

Una legge del 1956 vieta l'esposizione di vessilli; il Comitato per il Sì: «Mettete un drappo bianco»

Drappi bianchi per dire sì alla salute: è l'appello del Comitato per il sì che si oppone alla costruzione del pirogassificatori ai cittadini valdostani. Sottolineando che «molti cittadini che sostengono il Comitato per il Sì hanno appeso alle proprie finestre o ai propri balconi le bandiere che esortano a votare sì al referendum, rischiano - viste le regole in vigore durante la campagna elettorale - una sanzione fino a 1.000 euro, invitano i citt [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

«Non tollereremo atteggiamenti ambigui e intimidatori»

Alpe e PD dal Questore per chiedere rassicurazioni in vista del referendum del 18 novembre

«Il Questore ci ha rassicurato sul regolare svolgimento della tornata referendaria». Si alza il tono della campagna elettorale in vista del referendum sul pirogassificatore previsto per il 18 novembre. Il segretario di Alpe, Chantal Certan, e il presidente del PD, Fabio Protasoni, hanno infatti incontrato il questore di Aosta, Maurizio Celia, e il dirigente della Digos, Eleonora Arcioni, per esprimere proprio le preoccupazioni del comitato per il [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum pirogassificatore, Fédération chiama all'astensione

Fédération autonomiste, dopo Stella Alpina, esce allo scoperto sul referendum del 18 novembre sul pirogassificatore e chiama all'astensione. La posizione è stata decisa dalla segreteria del movimento autonomista in coerenza alla scelta di maggioranza di optare per il pirogassificatore.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Edilizia scolastica: 132 interventi per quasi 18 milioni di euro

Sulla riforma del Titolo V della Costituzione, il presidente della Regione commenta: «impugneremo laddove si parla di controllo preventivo mentre il dibattito è aperto sul numero dei consiglieri, anche se la nostra legge è già stata depositata»

Referendum pirogassificatore, Fédération chiama all'astensione Un milione e 115 mila euro. L'Esecutivo ha approvato il secondo piano di interventi per l'adeguamento a norma e la messa in sicurezza degli edifici scolastici di proprietà degli enti locali. «Non solo le scuole regionali - ha spiegato l'assessore all'Istruzione Laurent Viérin - ma d'intesa con il CPEL ci siamo occupati anche dell'edilizia scolastica di competenza comunale, un piano di investimenti che negli ultimi cinque anni ha interessato oltre [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Gressan, saltano i 500 mila euro per la scuola di Chevrot

L'assessorato all'Istruzione non finanzia la seconda tranche di lavori. Il sindaco Michel Martinet commenta: «Non è fondamentale, il grosso dei lavori è già stato fatto»

Referendum pirogassificatore, Fédération chiama all'astensione «Il secondo lotto non è fontamentale mentre lo era il primo che ci ha permesso di sistemare in maniera adeguata i bimbi della scuola d'infanzia». Reagisce così il sindaco di Gressan Michel Martinet alla notizia che tra gli interventi di edilizia scolastica finanziati il secondo lotto di lavori della scuola di Chevrot non c'è. L'assessorato all'Istruzione non ha fondi a sufficienza e così la seconda tranche di fondi - 500 mila euro - non sarà erog [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Perron: «questo referendum è una battaglia politica contro l'Union, non siamo dei criminali che attentano alla salute dei valdostani»

L'editoriale del presidente del Mouvement sul Peuple di stamattina: «un referendum inutile e costoso»

Referendum pirogassificatore, Fédération chiama all'astensione «Diciamolo chiaramente: questa è una battaglia politica, non sul pirogassificatore ma contro l'Union Valdôtaine e i suoi uomini, contro la maggioranza regionale. Non siamo dei criminali, non facciamo scelte che provocano rischi alla salute, le nostre decisioni si basano sul rispetto delle leggi che in questo settore sono particolarmente severe, abbiamo a cuore il futuro della nostra regione, al pari delle altre. Siamo responsabili, viviamo qui co [...]  leggi tutto l'articolo di

10/11/2012: Infatti. Posso capire le bestie (perché solo così possono essere chiamate) che mettono a rischio la salute degli altri, ma non credo che un qualsiasi essere umano, per quanto cinico, avido ed egoista possa arrivare a mettere a repentaglio addirittura la salute della propria famiglia, o quella personale!


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Stella Alpina, sì alla riduzione delle indennità e sul pirogassificatore invita all'astensione

Referendum pirogassificatore, Fédération chiama all'astensione Sui costi della politica la segreteria regionale della Stella Alpina ha detto sì a una diminuzione del numero dei consiglieri regionali «ma nel pieno rispetto dei giusti crismi della rappresentatività e della autonomia della nostra Valle», si alla riduzione del 50% dei contributi ai gruppi consiliari regionali, sì al rapporto 1 a 1 sul sistema contributivo e sì al ritocco al ribasso delle indennità. «Restiamo in attesa delle deliberazioni del ta [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi della politica, presentata la legge sui tagli

Come anticipato lunedì da Gazzetta Matin con una proposta di legge presentata in mattinata, e sottoscritta dai capigruppo di maggioranza (Union valdôtaine, Stella Alpina, Fédération autonomiste, Pdl) e dal Partito Democratico, la Valle d'Aosta ha deciso di tagliare del 50% i fondi a disposizione dei gruppi in Consiglio regionale che passano da 600 mila a 278 mila euro all'anno e di portare al 50% - anziché il 25% - la quota dei contributi previd [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pirogassificatore, un sito per saperne di più

Valle Responsabile apre il suo sito per promuovere il dibattito sul pirogassificatore a un mese dal referendum. Spiega che «è per ampliare il confronto con la popolazione valdostana e dare informazioni sul ciclo a caldo dei rifiuti. Da domani sarà possibile consultare il sito www.valleresponsabile.org. Un incontro è calendario domani alle 20.30 nella sala comunale di Introd.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Trasporti sostenibili, Nicco chiede l'immediata ratifica della Convenzione delle Alpi

Il deputato ricorda che la Covenzione impegna a potenziare i trasporti ferroviari

Pirogassificatore, un sito per saperne di più L'onorevole Roberto Nicco che chiede con urgenza la «ratifica ed esecuzione del Protocollo Trasporti della Convenzione per la protezione delle Alpi». «Come componente delle minoranze linguistiche, in quanto rappresentanti di due importanti realtà alpine quali la Regione Valle d'Aosta ed il Trentino-Alto Adige, abbiamo espresso sin dall'inizio il nostro convinto sostegno alla Convenzione per la protezione delle Alpi ed ai suoi nove protocolli attu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il Pdl propone un Consiglio Valle con 21 rappresentanti

Taglio del 50% anche ai finanziamenti ai gruppi consiliari e rivisione del sistema contributivo

Pirogassificatore, un sito per saperne di più Sui tagli ai costi della politica il coordinamento regionale del Pdl ha messo nero su bianco la sua proposta: riduzione a 21 del numero dei componenti del Consiglio regionale e al 50 per cento dei costi di funzionamento dei gruppi. Tra le priorità politiche indicate figura anche una ricalibrazione del sistema previdenziale contributivo a favore dei consiglieri regionali. Il partito di centro destra considera «potenzialmente pericolosa per [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Dipendenti di Inps e Inail in odore di tagli agli stipendi con la legge di stabilità

A denunciarlo Cgil e Uil Funzione pubblica

«L'articolo 4 della legge di stabilità, qualora non dovesse subire modifiche, potrebbe comportare un ulteriore taglio del salario accessorio dei dipendenti del nuovo Inps e dell’Inail fino a 5.000 euro procapite su base annua e l’azzeramento dei progetti per la produttività, compromettendo così il funzionamento dei due enti che, allo stato attuale, garantiscono servizi al di sopra degli standard europei dal punto di vista quali-quantitativo». A d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Botta e risposta tra Usl e Pd sui costi de Dipartimento unico prevenzione

Dipendenti di Inps e Inail in odore di tagli agli stipendi con la legge di stabilità Botta e risposta tra il Partito democartico e l'Usl sui costi sostenuti per l'istituzione a Quart del Dipartimento unico di prevenzione. L'Azineda sanitaria locale ribadisce che per i lavori di adeguamento dell’immobile in località sono stati spesi 2.249.000 euro. Il Pd , in un comunicato sottolineava «la discrepanza fra quanto effettivamente stanziato nelle delibere - oltre sei milioni di euro per l'acquisto dell'immobile e la sua ristruttur [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fisco più amico con l'intesa tra Agenzia delle Entrate e i commercialisti

La Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate e l’Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili della Valle d’Aosta hanno siglato, oggi, un protoccolo di intesa con l'obiettivo di migliorare i rapporti con i contribuenti, ridurre il contenzioso tributario e sviluppare la tax compliance, ossia l’adesione spontanea agli obblighi fiscali. In base all’intesa i commercialisti e gli esperti contabili si impegnano a sensibilizzare i propri isc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi della politica, un primo taglio da 800 mila euro

Inizia il confronto in maggioranza sulla proposta di legge per la riduzione delle spese del Consiglio Valle

Fisco più amico con l'intesa tra Agenzia delle Entrate e i commercialisti Tutti d'accordo in maggioranza sul taglio del 50% dei finanziamenti ai gruppi consiliari - 600 mila euro nel bilancio di previsione del Consiglio del 2012 - sulla modifica del regime di versamenti previdenziali che passerà dal 1:2 precedente a 1:1 tra consiglieri e Regione e sul fatto di limare spese di rappresentanza e iniziative per un risparmio di 800 mila euro. Partirà da queste basi nella mattinata di lunedì 15 il confronto tra le forze di m [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fibra ottica, entro giugno 2017 tutta la Valle coperta

La Valle d'Aosta sarà la prima regione a essere interamente coperta da una rete in fibra ottica di nuova generazione. La giunta regionale ha approvato questa mattina lo schema di convenzione con la società Inva per la realizzazione di alcuni lotti sul territorio, a completamento di quanto già fatto da Cva, per la realizzazione di una rete regionale. Di lunedì 8 ottobre l'autorizzazione da parte dell'Unione europea. A illustrare i be [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur: faccia a faccia Derriard-Albarello

Tramonta l'idea del terzo schieramento; candidati al ruolo di vice Massimo Sottile e Raffaella Roveyaz

Colpo di scena a Courmayeur. Saranno due, infatti, le liste che si contenderanno lo scranno di sindaco nelle elezioni dell'11 novembre prossimo. A differenza di quanto ipotizzato nei giorni scorsi non saranno tre i contendenti, ma la battaglia all'ultimo voto sarà riservata all'accoppiata formata da Fabrizia Derriard e Massimo Sottile, cui si contrapporranno il candidato sindaco Matteo Albarello e l'aspirante vice Raffaella Roveyaz. Le altre curi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pisanu: «Contro infiltrazioni serve centrale unica di appalti»

E' quanto emerso nell'incontro tra la Commissione speciale e parlamentare antimafia

L'istituzione di un osservatorio permanente sui fenomeni della criminalità organizzata: è quanto ha suggerito Giuseppe Pisano, presidente della Commissione parlamentare antimafia, a conclusione dell'incontro con la delegazione valdostana della Comminissione speciale per l'esame del fenomeno delle infiltrazioni mafiose in Valle d'Aosta, guidata dal presidente Diego Empereur e composta da Francesco Salzone, Massimo Lattanzi, Alberto Bertin e Gianni [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

I servizi di prevenzione traslocano in località Amérique a Quart

Pisanu: «Contro infiltrazioni serve centrale unica di appalti» Il Dipartimento di prevenzione dell'Azienda sanitaria della Valle d'Aosta aprirà i battenti tra una decina di giorni in Regione Amérique a Quart a fianco della struttura che ospita l'Istituto zooprolilattico sperimentale. L'edficio di 2.200 metri quadri - tra uffici, sale comuni, archivio, mensa, una piccola sala operatoria e laboratori - ospiterà 160 dipendenti in arrivo dalle strutture di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro, igien [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd, subito tagli ai costi della politica prima che Roma intervenga

«Il Partito democratico della Valle d’Aosta riafferma la centralità della nostra autonomia speciale e l’importanza strategica di una sua difesa, che non è arroccamento su posizioni indifendibili ma necessità di affrontare in prima persona, e prima che lo faccia il Governo nazionale, riforme non più rinviabili partendo dalle peculiarità del nostro territorio». Così in un comunicato il segretario del Pd, Raimondo Donzel, e Fulvio Centoz responsabil [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi politica, la procura di Aosta ha aperto un fascicolo

Pd: «Ben vengano i controlli per fare chiarezza»

Pd, subito tagli ai costi della politica prima che Roma intervenga «Ben vengano i controlli per fare chiarezza». Reagisce così il segretario e consigliere regionale del Pd, Raimondo Donzel, alla notizia che la procura di Aosta ha aperto un fascicolo sulla situazione relativa alle spese del gruppo del Partito democratico in Consiglio regionale e sui costi della politica in generale. Ricordiamo che il gruppo consiliare del Pd è finito nell'occhio del ciclone per la vicenda legata ai fondi pubblici utilizzati per p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò ribatte a Alpe: «L'86% dei lavori affidati tramite gare aperte»

Botta e risposta tra la società di gestione della casa da gioco di Saint-Vincent e il gruppo Alpe sugli appalti

Pd, subito tagli ai costi della politica prima che Roma intervenga Alpe tira in ballo gli appalti affidati nell'ultimo biennio dalla Casino de la Vallée Spa e la società precisa in un comunicato che «è totalmente erroneo citare che i 52 milioni di euro di lavori sarebbero stati affidati senza gara aperta». La Casinò de la Vallée Spa sottolinea che come «ente di diritto privato, è dotata di apposita regolamentazione per acquisti di beni e servizi». A onore del vero Alpe aveva messo in evidenza il fatto che «per g [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

A Innsbruk nuovo passo verso una Macroregione alpina

Un nuovo tassello è stato posto ad Innsbruck per la creazione di una nuova Macroregione alpina. «La sfida, per la Regione che qui oggi rappresento, e per i territori di montagna in generale, è quella di poter definire dei programmi e individuare nuove forme di cooperazione, quali ad esempio le strategie macroregionali, che possano realmente rispondere alle specificità e alle esigenze che sono proprie di questi territori e, al tempo stesso, contri [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nus, sfilata in paese per mandrie e arpian

A Innsbruk nuovo passo verso una Macroregione alpina Bambini protagoni­sti domani a Nus, quando le mandrie dell’Al­pe Veplace sfileranno nel­le vie del paese in occasio­ne della terza edizione della désarpa organizzata dal Comune. Anche quest'anno i picco­li spettatori ca­larsi nel ruolo di giudici per eleggere le due mucche più belle scegliendole tra le reine con il bosquet e dare loro un soprannome. Tutte le mucche 'regine' riceveranno un premio offerto dall’amministrazione comunale. Seguirà [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fédération autonomiste chiama a raccolta i valdostani per salvare l'autonomia

«La Valle d’Aosta, tutta, deve reagire con determinazione alla politiche centralistiche dell’attuale Governo che è fortemente impegnato a cancellare le specialità delle Regioni Autonome e quindi anche quelle della Valle d’Aosta facendo carta straccia del nostro Statuto di autonomia», scrive in un comunicato il Coordinamento di Fédération autonomiste. Il movimento senuncia: «Peggio ancora un rappresentante italiano al parlamento europeo h [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe, Louvin alla maggioranza: «basta con il doppiogiochismo»

Il consigliere ritiene che per fare fronte agli attacchi all'autonomia il governo regionale dovrebbe prima fare chiarezza al suo interno e mettere sul tavolo un progetto serio sulla riduzione ai costi della politica

«Il governo regionale non è in grado di reagire agli attacchi di Monti e colleghi portati alle autonomie locali perché non c'è chiarezza al suo interno». Così il consigliere di Alpe, Roberto Louvin, che rimprovera agli amministratori di non saper «mettere sul tavolo una proposta concreta per la riduzione dei costi della politica». Rivendicando ad Alpe «di aver ripresentato la proposta sui tagli che risale al 2008», Louvin è provocatorio: «Che 13 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Parte la raccolta per quattro refendum contro la casta e in difesa dei lavoratori

Via diarie ai parlamentari, finanziamenti ai partiti, all'articolo 8 sulla contrattazione elastica e al nuovo articolo 18 sui licenziamenti facili

Alpe, Louvin alla maggioranza: «basta con il doppiogiochismo» Idv, Federazione delle sinistre, Cgil che vogliamo e Lavoro e Società, sempre area Cgil, hanno unito le forze e da sabato 13 promuovono la raccolta firme quattro referendum e una legge di iniziativa popolare. Per l'abolizione dei finanziamenti pubblici ai partititi, delle diarie ai parlamentari, degli articoli 8 e nuovo 18 sul lavoro e sull'introduzione del minimo vitale garantito si potrà firmare dalle 15 alle 19 in Place des Franchises ad Aos [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Verrès: «Solidarietà e pieno sostegno ai dipendenti della Verrès spa»

Il Consiglio si schiera con i lavoratori; «Dall'IMU circa 40 mila euro nelle nostre casse»

Alpe, Louvin alla maggioranza: «basta con il doppiogiochismo» E’ iniziato con la solidarietà ai lavoratori della Verrès Spa e il sostegno pieno alle loro rivendicazioni il consiglio comunale di Verrès : «Lo stabilimento della Verrès Spa è l’erede storico di una lunga tradizione nella monetazione risalente alla Cogne di Aosta e nel tempo ha svolto un importante ruolo nei cambiamenti del dopoguerra dalla monetazione della vecchia lira a oggi con l’euro. Considerato che è importante tenere presente il problema [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il senatore Fosson: «Ballarò, sulla Valle d'Aosta ha mandato in onda un servizio fuorviante»

Il parlamentare valdostano ha scritto una lettera di protesta a Zavoli e punta il dito contro la minoranza regionale

Ballarò, la trasmissione di Rai tre, punta i riflettori sulla Valle d'Aosta, mettendo in risalto le indennità in Consiglio Valle, le partecipate, il rapporto abitanti consiglieri regionali, lo scivolone del Pd e le grandi opere cattedrali nel deserto. Il servizio mandato in onda il 9 ottobre provoca la reazione del senatore valdostano Antonio Fosson che prende carta e penna per scrivere una lettera di protesta al Presidente della Commissione di v [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

A Bruxelles Caveri chiede all'Europa di vigilare sulle scelte centraliste del governo Monti

«Chiediamo che l'Europa vigili su certe scelte italiane e sul punto - il crescente centralismo che viola principi ormai di fonte europea - informeremo puntualmente i colleghi». E' la richiesta del capogruppo della delegazione italiana, Luciano Caveri, in apertura dei lavori della seduta plenaria del Comitato delle Regioni in calendario oggi a Bruxelles. «Al Comitato delle Regioni in Europa spetta la verifica del principio di sussidiariet [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Peggiora lo stato di salute dell'industria valdostana

Nessuna ripresa dopo dopo l'estate; raddoppia il numero delle aziende che pensa a una riduzione di organico

A Bruxelles Caveri chiede all'Europa di vigilare sulle scelte centraliste del governo Monti L'economia del bel Paese rimane in profonda recessione; il rallentamento si è accentuato nei mesi estivi e si è aggiunto a fattori dai quali è nata una fase di marcato arretramento: il risanamento dei conti pubblici, la crisi del settore immobiliare, la persistente disoccupazione e il credito molto più razionato e costoso. La nostra regione non fa eccezione; lo dimostrano i risultati dell'indagine previsionale del IV trimestre 2012; al ral [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi della politica, Rini e Rollandin: «Abbiamo già intrapreso un percorso di contenimento»

Sono tornati sui costi della politica il presidente del Consiglio, Emily Rini, e il presidente della Regione, Augusto Rollandin, in trasferta oggi a Roma per l'incontro congiunto tra Assemblee legislative e Governi regionali. «Sui costi della politica – evidenzia la presidente Rini – la Valle d’Aosta ha già intrapreso un percorso di contenimento, cominciato, in sede di Assemblea regionale, con l’approvazione di una risoluzione sul funzionamento d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pirogassificatore; Perron, «per ora pensiamo a informare i valdostani»

Il presidente dell'Union Valdôtaine sostiene che la maggioranza non abbia ancora definito una linea sul voto del 18 novembre

Costi della politica, Rini e Rollandin: «Abbiamo già intrapreso un percorso di contenimento» «Sul referendum il Movimento del quale sono presidente non ha ancora definito una linea; non crediamo sia questione di ore arrivare a una decisione. Siamo attualmente impegnati in una campagna di informazione alla popolazione, a sostegno della bontà della scelta del pirogassificatore. Una presa di posizione non c'è ancora. Le ipotesi rimangono piedi tutte, il no al referendum come il non voto. Ma io non ho mai detto a nessuno non andate a votare. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Primarie PD: nascono i comitati pro Puppato e pro Renzi

Guichardaz e Timpano invitano i valdostani a firmare per sostenere la capogruppo PD al consiglio regionale del Veneto

Costi della politica, Rini e Rollandin: «Abbiamo già intrapreso un percorso di contenimento» Sosteniamo le ragioni che hanno portato alla candidatura di Laura Puppato, non una candidatura contro Bersani o contro Renzi, ma per un'idea di futuro possibile, con attenzione particolare ai temi dell'ambiente e del protagonismo femminile in politica» Con queste motivazioni, Erika Guichardaz e Sara Timpano, delegate del PD valdostano all'assemblea nazionale, hanno deciso di sottoscrivere la candidatura alle primarie di Laura Puppato, 55 a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Consulta femminile: si dimette anche Lilli Cornaz

Una settimana addietro l'addio della presidente Blanc Perotto e della consigliera Patrizia Morelli

Costi della politica, Rini e Rollandin: «Abbiamo già intrapreso un percorso di contenimento» La Consulta femminile perde un altro pezzo. La scorsa settimana avevano detto addìo la presidente Luciana Blanc Perotto e la capogruppo Alpe in Consiglio regionale Patrizia Morelli; oggi, martedì 9 ottobre, ha formalizzato le proprie dimissioni - in sintonia con la collega di partito Morelli - anche Liliana Cornaz. Alpe sostiene che «la Consulta dovrebbe essere luogo di confronto ampio e rappresentativo dell'intera società valdostana e delle sue [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

L'Union valdôtaine chiama a raccolta gli eletti in difesa dell'Autonomia

Il Conseil Fédéral dell’Union Valdôtaine chiama a raccolta tutti gli unionisti, eletti e non, a scendere il campo in difesa dell'autonomia e dello Statuto speciale «sotto attacco». Lo fa con un documento sottoscritto ieri sera nella riunione di Quart. «Il governo centrale cerca di mettere in discussione le ragioni stesse dell'esistenza e dell'istituzione delle Regioni a Statuto speciale, temtando ipocritamente, di dimenticare il percorso storico [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe, se la Valle rischia il commissariamento è anche colpa dell'Union valdôtaine

«Da Roma un attacco alle autonomie in nome della lotta agli sprechi. Ma l'Union Valdôtaine non ha molto titolo ad alzare la voce, perché si è sempre opposta a ogni serio tentativo di ridurre i costi della politica. E se la Valle d'Aosta rischia il commissariamento è anche per sua responsabilità», scrive Alpe in un comunicato stampa. Pur condividendo le preoccupazioni per «l'attacco durissimo all'autonomia delle Regioni a statuto speciale, che por [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Anziani, valanga di domande per imparare a usare il tablet

In 483 hanno aderito al progetto di alfabetizzazione informatica Sostegno alle persone anziane e vulnerabili, lanciato dall’assessorato della sanità e finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale. In particolare, 295 riguardano il ruolo di anziano non attivo, 239 quello di anziano attivo mentre 49 sono i candidati al ruolo di tutor, per un numero massimo di 70, 30 e 15 posti, rispettivamente. Le selezioni inizieranno con la categoria dei tu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Referendum sul pirogassificatore, la maggioranza chiama all'astensione

Intanto sui costi della politica la Stella Alpina cambia rotta e dice sì alla riduzione del numero di consiglieri regionale

Anziani, valanga di domande per imparare a usare il tablet Referendum del 18 novembre sul pirogassificatore: la parola d'ordine della maggioranza di governo è astensione. Non lo dice a chiare lettere il presidente del'Union valdôtaine Ego Perron ma a denti stretti ammette: «Mi pare la linea verso la quale potremmo andare. Tutto però è affidato al Comité Central che si riunirà oggi (lunedì 8 per chi legge)». Il fronte dell'anti-taglio al numero di consiglieri regionali perde un pezzo: la Stella Al [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Al progetto Wijoyn il premio VdA della Start Cup

Il dispositivo che individua la posizione di una o più persone vince 7 mila 500 euro; l'azienda si potrà insediare in una delle due pepinières d'entreprises

Anziani, valanga di domande per imparare a usare il tablet Va a Wijoyn il premio speciale di 7.500 euro nell’ambito della Start Cup Piemonte Valle d’Aosta consegnato durante la cerimonia al Politecnico di Torino. Il vincitore del premio speciale Valle d’Aosta proseguirà il percorso di insediamento in una delle due Pépinières d’Entreprises. WiJoyn si pone come obiettivo quello di creare un dispositivo, alimentato a batteria, di ridotto peso e dimensioni (in modo da poterlo inserire negli abiti) e d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lavori, trasporti e pirogas: ne parla stasera il PD al quartiere Dora

L'incontro è organizzato dal circolo coordinato da Sara Timpano

Anziani, valanga di domande per imparare a usare il tablet Lavoro, trasporti e referendum sul pirogassificatore. Su questi tre temi verte l'incontro in programma questa sera, lunedì 8 ottobre, al bar Arena, in località Croix Noire, organizzato dal circolo territoriale 'Quartiere Dora' del Partito Democratico. Modera l'incontro la coordinatrice del circolo PD Quartiere Dora Sara Timpano; intervengono Fabio Protagoni (Pendolari Stanchi), Carola Carpinello (Comitato referendario per il SI) e il segretario d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

In autunno le eccellenze del territorio si mettono in mostra

Anziani, valanga di domande per imparare a usare il tablet L'autunno è la stagione propizia per celebrare le delizie della regione e dare spazio all’artigianato locale. Così a Gressan sono finite in vtrina Renette, Stark Delicious, Golden, Delizie, Jonagold e Royal Gala per la trentesima edizione della Fëta di Pomme. A Quart l'enogastronomia è andata a braccetto con la natura per Quart a pià. A la Magdeleine sono stati protagonisti i mulini, il pane. Questa settimana sarà tempo di castagnate, desarpa, Me [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bilancio regionale, La Torre: «Un piccolo miracolo di equilibrio»

La giunta regionale ha approvato la Finanziaria regionale 2013/15; via libera al lavoro delle Commissioni

Anziani, valanga di domande per imparare a usare il tablet Ammontano a 1 miliardo 420 milioni le risorse disponibili per il 2013, 1 miliardo 390 milioni per il 2014 e 1 miliardo 360 milioni per il 2015. Sono le cifre che l'assessore al Bilancio Leonardo La Torre ha elencato presentando la Finanziaria regionale 2013/2015 nella conferenza stampa della giunta. Un bilancio che tiene conto delle manovre finanziarie dello Stato del 2010 e 2011 (140,9 milioni di euro l'impatto per la Regione) [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rollandin: «il numero di consiglieri lo decidiamo noi»

Il presidente preferisce non commentare il decreto legge approvato ieri dal Consiglio dei ministri

La Finanziaria regionale approvata dalla giunta regionale introduce un indicazione di spesa del 4,3% (quasi 800 mila euro) per il Consiglio regionale, ma sul numero dei consiglieri e sui paletti posti dal decreto legge approvato ieri dal Consiglio dei ministri, cosa dice la Regione? «Condividiamo lo spirito del decreto per quanto riguarda la riduzione dei costi ma sul numero dei consiglieri regionali decidiamo noi». Questo il commento del p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La Pila Spa assorbe anche Siski

La Siski (Società integrata per lo sci) verso la fusione con la Pila Spa.
La giunta regionale ha dato incarico a Finaosta di procedere alla fusione delle due società, «nell'ottica del risparmio - ha spiegato il presidente Augusto Rollandin -, uniamo le funzioni della Siski, compartecipata da tutte le società, alla società territorialmente più vicina».
(e.d.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe: «Rollandin ci snobba e adesso deve eseguire le direttive Monti»

La Pila Spa assorbe anche Siski La maggioranza regionale non prende in considerazione la proposta di legge di Alpe e il gruppo non ci sta e mette i puntini sulle i. «Il decreto legge approvato dal governo nella serata del 4 ottobre in materia di tagli ai costi della politica ricalca la proposta di legge depositata per la terza volta da Alpe in Consiglio regionale in questa legislatura e finora ignorata dalla maggioranza», ribadisce in un comunicato. «Il presidente l'ha ignorata [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Saint-Vincent, l'assessore Sara Bordet lascia l'incarico e il Consiglio

L'ex sindaco ha ufficializzato la decisione maturata la scorsa settimana

La Pila Spa assorbe anche Siski Il vicesindaco e assessore alla Programmazione economica finanziaria del Comune di Saint-Vincent abbandona il Consiglio. Sara Bordet, già primo cittadino nella precedente legislatura, ha rassegnato in mattinata le dimisioni. A comunicarlo è il sindaco Adalberto Perosino. «E' con profonda e sincera amarezza prendo atto della sua decisione, maturata dopo profonde riflessioni e sulla quale ha pesato in maniera determinante la vicenda giudiziaria a t [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Saltano alcuni aiuti anticrisi, ma resta un pacchetto da 100 milioni di euro

Niente più riduzioni sulle tariffe comunali di rifiuti e acqua

Saltano nel 2013 alcuni aiuti a sostegno dei meno abbienti: niente più riduzioni delle tariffe comunali sui rifiuti e sull'acquedotto. Lo ha deciso il governo regionale che in mattinata ha illustrato le disposizioni dedicate agli aiuti straordinari a famiglie e imprese che saranno contenute nella prossima Legge finanziaria. Decisa anche la sospensione di una sola semestralità delle rate dei mutui regionali. Il presidente della Regione Aug [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scuola per la democrazia, domenica arriva il ministro Profumo

I Beni culturali possono rappresentare una risorsa per lo sviluppo sociale, culturale ed economico? E' il tema attorno al quale si svilupperà la quarta edizione della 'Scuola per la democrazia', in programma da domani a domenica ad Aosta. Organizzato dalla Presidenza del Consiglio regionale della Valle d'Aosta, è un corso di alta formazione politica riservato agli amministratori comunali sotto i 35 anni, di cui 45 provenienti da tutte le [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Negozi Compro Oro, in Valle d'Aosta sotto stretto controllo

Alpe esprime timori per possibili infiltrazioni mafiose

Scuola per la democrazia, domenica arriva il ministro Profumo «Secondo Eurispes negli ultimi due anni i negozi Compro Oro sono quadruplicati. Oggi in Italia sono quasi 28.000 e movimentano 400 tonnellate all’anno tra oro e preziosi per un giro d’affari di 10 miliardi di euro. Per l’apertura basta il nulla osta della questura o poco più. Non di rado queste attività si prestano alle infiltrazioni mafiose». Sono le premesse dell’interrogazione presentata in Consiglio Valle dal consigliere di Alpe, Alberto Bert [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Salta il Grand Prix di goriziana ma arriva il tour professionisti

Scuola per la democrazia, domenica arriva il ministro Profumo Salta il Grand Prix di goriziana, organizzato dal Casinò de la Vallée, ma arriva, in sostituzione, la seconda tappa del Tour biliardo professionisti. Resta, almeno per il 2012, il Congresso internazionale di magia. E’ quanto ha fatto sapere in aula consiliare il capo dell’esecutivo Augusto Rollandin, rispondendo a un’interrogazione del consigliere del Pd Raimondo Donzel.« Il Gran premio di biliardo specialità goriziana, evento che ha fatto storia [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Finanziamenti ai gruppi consiliari, una nuova legge in 15 giorni

L'impegno è stato preso dall'ufficio di presidenza del Consiglio regionale e dai capigruppo

L’Ufficio di presidenza del Consiglio, con una risoluzione, si impegna a elaborare, in 15 giorni, una proposta di legge regionale sul funzionamento dei gruppi consiliari. La normativa – secondo il documento sottoscritto anche dai capigruppo – dovrà prevedere una «rimodulazione dell’entità del contributo ai gruppi; una precisa definizione del concetto di oneri finanziamento dei gruppi; chiare modalità di rendicontazione che, a fini di trasparenza, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Cogne acciai aumenta il capitale sociale

«La Cogne acciai speciali ha recentemente ottenuto importanti finanziamenti dalle banche. Aiuti che vanno ad aggiungersi agli sforzi dell’azienda siderurgica che ha alienato lo stabilimento Novacciai di Novara e portato il suo capitale sociale da 130 milioni di euro a 143 milioni e 550 mila euro. Ora la Cogne dovrà raggiungere i risultati prospettati dal piano strategico che è stato valutato positivamente dalla società Roland Berger, istituto spe [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Prostituzione, nessun problema in Valle

Lo ha sottolineato il presidente Rollandin in aula

«Si tratta senza dubbio di un potenziale motivo di attenzione, soprattutto sul piano sociale, ma che non può essere considerato in nessun caso come motivo di inquietudine. Né le amministrazioni locali né i semplici cittadini hanno segnalato qualcosa a proposito negli ultimi anni». Lo ha sottolineato il presidente della Regione, Augusto Rollandin, rispondendo a un'interrogazione del gruppo Alpe sulle «iniziative per arginare la diffusione del feno [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pd: ''Non abbiamo usato fondi pubblici per pagarci la pensione''

I tre consiglieri regionali ammettono l'errore amministrativo ma smentiscono di aver utilizzato i fondi a disposizione dei gruppi consiliari

Prostituzione, nessun problema in Valle «Non abbiamo distratto fondi pubblici ma abbiamo fatto un’operazione sbagliata dal punto di vista amministrativo». Lo ha sottolineato in conferenza stampa il segretario del Pd Raimondo Donzel. Il Partito democratico valdostano è finito nell’occhio del ciclone perché dal bilancio, aggiornato on-line da quattro anni e dettagliato per ogni voce di spesa, risulta che per pagare i contributi volontari per la pensione per i tre consiglieri regionali ve [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Spending review, sì a maggioranza alla revisione dei finanziamenti ai gruppi consiliari

Prostituzione, nessun problema in Valle «Servono misure immediate e incisive. Non possiamo impegnarci per il futuro senza entrare nel dettaglio», ha esordito il capogruppo di Alpe, Patrizia Morelli, aprendo la discussione sulla risoluzione dell’Ufficio di presidenza del Consiglio per la revisione dei meccanismi di contribuzione ai gruppi consiliari. La Morelli ha avanzato l’ipotesi di partire dalle proposte di legge elaborate da Alpe a partire dal 2008. «Sono proposte migliorabili per [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Hône: Paolo Grivel nuovo assessore; Zigliani entra in Consiglio

Rimpasto in Giunta per l'ingresso di Renato Praduroux in Regione

Prostituzione, nessun problema in Valle Cambio della guardia nel consiglio comunale di Hône. Con l'ingresso in consiglio Regionale di Renato Praduroux, infatti, l'assemblea hônois ha dovuto attuare un mini rimpasto per sopperire alla mancanza dell'ex assessore con deleghe all'Ambiente e territorio e Sviluppo delle energie rinnovabili. Al suo posto, in Consiglio, è entrato il giovane Alessandro Zigliani, mentre in Giunta ha fatto il suo ingresso Paolo Grivel (foto), che si occuperà del [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Autostrada: a gennaio aumenti in doppia cifra

Prostituzione, nessun problema in Valle Sav (Società autostrade valdostane) ha festeggiato ieri al Grand Hotel Billia di Saint-Vincent i 50 della sua storia. Mezzo secolo in cui la Sav ha contribuito a cambiare il volto dell'economia dell'intera regione, togliendola dall'isolamento in cui versava e favorendo lo sviluppo turistico. "Oggi per la Valle d'Aosta l'autostrada è l'infrastruttura più importante, dato che abbiamo una ferrovia da Terzo Mondo, senza offesa per quest'ultimo", ha d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi della politica, le proposte dei capigruppo in Consiglio Valle

In Aula alcune proposte volte al trasparenza e sobrietà

Prostituzione, nessun problema in Valle Una rimodulazione dell'entità del contributo ai gruppi, una precisa definizione del concetto di "oneri di finanziamento dei gruppi", correlato alle sole spese attinenti alle funzioni politico-istituzionali, delle chaire modalità di rendicontazione che, a fini di trasparenza, consentano di individuare in maniera dettagliata le categorie e le voci di spesa, nonché l'individuazione di un sistema di certificazione dei rendiconti e la previsione delle [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi della politica, i Giovani comunisti: ridurre lo stipendio non il numero dei consiglieri regionali

"Legare lo stipendio delle cariche istituzionali agli stipendi medi della classe lavorativa valdostana. Un rappresentante del popolo non dovrebbe mai guadagnare più di tre volte dello stipendio medio di un operaio della Cogne o di un semplice dipendente pubblico". E'quanto chiedono i Giovani comunisti della Valle d'Aosta i quali - si legge in una nota - sostengono anche "che la riduzione del numero dei consiglieri regionali andrebbe contro il pri [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Disoccupati e rassegnati: fotografia dei giovani valdostani

Costi della politica, i Giovani comunisti: ridurre lo stipendio non il numero dei consiglieri regionali Sono 813 i giovani di età compresa tra 15 e 24 anni senza occupazione iscritti ai centri per l'impiego (al 30 giugno); quelli tra 25 e 34 anni sono invece 1450. In totale, le persone in cerca di occupazione (al 30 giugno 2012) erano 5311. Dalla Journée de l'emploi, alla cittadella, l'allarme per i giovani valdostani che sarebbero a rischio NEET, Not in education, employment or training, cioè non studiano, non lavorano e non sono neppure impegnati [...]  leggi tutto l'articolo di

01/10/2012: La situazione è davvero critica, grave, nera... Io ho 23 anni e dopo 4 anni di lavoro nello stesso posto, ancora sono a chiamata... Formazione? non è chiarissima l'offerta formativa molti corsi, a mio parere, sono molto poco professionalizzanti...


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Inflazione, tregua a settembre: -0,8% l'indice dei prezzi ad Aosta

Prezzi in discesa a settembre ad Aosta.La variazione negativa dell'inflazione è dello 0,8%. La varazione annua (settembre 2011-settembre 2012) si attesta sul + 2,9%. Tra i beni di consumo, in rilazo il costo delle calzature (+1,1%), mentre tra i prodotti alimentari si registra segno più (0,6%) per le bevande alcoliche. In flessione i prezzi dei servizi: guidano la classifica dei ribassiristorazione e servizi ricettivi (-3,3%), seguiti da [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Consiglio Valle: no all'iscrizione delle risoluzioni su dimissioni Rollandin

«Abbiamo avuto modo di apprezzare i toni e la pacatezza degli interventi. Credo che tutto il Consiglio Vall [...]

Consiglio Valle: maggioranza verso la resa dei conti interna

Si annuncia un Consiglio Valle ad altissima tensione quello convocato per domani, m [...]

Enti locali: Giovanni Barocco confermato presidente Gal

Giovanni Barocco, sindaco di Quart e presidente del'Unité des Communes Mont Emilius, è [...]

Casinò, mercoledì sciopero e manifestazione di protesta

Le sigle sindacali del Saint-Vincent Resort e Casinò - ad eccezione dell'Ugl - hanno indetto [...]

Mozione di sfiducia contro assessore Perron

Terremoto Crer, in Procura i bilanci del Circolo

Non c'è pace per il Crer. Saranno  trasmessi alla Procura della repubblica

Uv: Congresso dà mandato di proseguire confronto con alleati governo

Il Congresso dell'Union valdôtaine riunito oggi a Pont-Saint-Martin invita «gli organi del Movimento a

Rimborsopoli: Leonardo La Torre e Marco Viérin lasciano incarichi

«Sconcerto e amarezza. Il mio agire è sempre stato improntato alla correttezza. Sono fiducioso nel ricor [...]

Bando anziani Aosta: offerta Leone Rosso anomala, si guarda a KCS

Offerta anomala. Come anticipato lunedì da Gazzetta Matin, i dubbi sul ribasso dell'1 [...]

Consiglio Valle: no del Pd alla Commissione d'inchiesta sulla Cva

Dai banchi del Pd arriva il no alla costituzione di una Commissione consiliare d’inchiesta  «con [...]

Consiglio Valle: governo Rollandin va sotto su Commissione Cva

A ribadire il no alla Commissione speciale d’inchiesta su Cva è il presidente della Giunta Augus [...]

Editoria: Weekend disponibile online dalla mezzanotte

Novità per Weekend, il primo giornale gratuito della Valle d'Aosta in edicol [...]

Alpe: battaglia in Consiglio a suon di risoluzioni trasversali

Non si parlerà solo di Cva domani In Consiglio Valle. Ad anticiparlo il capogruppo di Alpe

Pd: l'assessore Donzel rimette la delega nelle mani di Rollandin

L'assessore regionale alle Attività produttive e politiche del lavoro Raimondo Donzel  h [...]

Rimborsopoli: Donzel, il Pd esce a testa alta dal processo appello

«Non mi dimetto, ma chiunque potrà disporre del mio mandato, non farò [...]

Rimborsopoli: Pastoret, Union valdôtaine esce immacolata

«E' acclarata la tolale estraneità ai fatti contestati. L'Union valdôtaine e i suoi es [...]

Rimborsopoli: Pastoret, aspettavo dimissioni da chi brandisce vessillo onestà

«Sono rimasto sconcertato da una conferenza stampa fatta da un'altra forza politica e nella quale m [...]

Rimborsopoli: Alpe, avanti con le nostre battaglie

«Siamo pronti ad andare avanti nelle nostre battaglie». Lo ha sostenuto il pres [...]

Rimborsopoli: Stella Alpina annuncia ricorso alla Cassazione

Ricorreranno alla Corte di Cassazione i rappresentanti della Stella Alpina [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>Carrozzeria Orange Panda Raid 2017</p>

<p>HIDROVI</p>

<p>Naturalia di Pesa</p>

Casinò, si mette male

Nel 2014 il piano di riorganizzazione dell'allora amministratore unico Luca Frigerio ricevette una bordata di pernacchie. Lo stesso dirigente fu messo alla porta dalla politica. Adesso un piano simile viene riproposto, pare questa volta senza appello. Senza margini di trattativa. Perché è quello di cui ha bisogno la società [...]

leggi tutto e commenta

<p>AMICHE PER MANO</p>

<p>LG Presse Weekend</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>RAVA SKYWAY 2016</p>

<p>Sisex Sitrasb tunner Gran San Bernardo</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi