<p>Farmacia Enversdeux</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

Economia: il turismo da solo tira la ripresa

Nel 2016 Valle d'Aosta ancora attardata in tutti gli altri i comparti economici

notizie Aosta da Gazzetta Matin

In in quadro di generale debolezza, solo dal settore turismo si hanno segnali di vivavcità e crescita. Turismo che tira la ripresa valdostana da solo.


E' quanto emerge dal rapporto annuale "L'economia della Valle d'Aosta" presentato nel tardo pomeriggio di oggi nell sede della succursale di Aosta dalla direttrice Angelica Pagliarulo e i funzionari Aret (Analisi e ricerca economica territoriale). Rapporto che domani, venerdì, sarà al centro di una tavola rotonda alle 10 all'Università della Valle d'Aosta, nel corso della Giornata dell'Economia.


"Per cinque anni consecutivi - fino al 2015 - la Valle è stata in recessione - ha detto la direttrice -, solo a fine 2016 e soprattutto in questi mesi del 2017 si evidenziano segnali di speranza per il futuro.  Il turismo da solo tuira la ripresa valdostana, che ha segnato il massimo da dieci a questa parte. Ma sono tanti i settori ancora in sofferenza, come per esempio quello delle costruzioni, che non riesce proprio a decolarre".


Debolezza generalizzata


Dall'industria alle costruzioni, dai servizi al mercato del lavoro segnali di debolezza. Nell'industria l'attività nel 2016 è rimasta contenuta. Gli investimenti, che sono stati favoriti dagli incentivi fiscali introdotti dal governo centrale, fanno registrare segnali di recupero, ma solo per le imprese di grandi dimensioni.  I presti alle imprese hanno fatto registrare andamednti eterogenei tra settori e aziende, con il credito che ha continiuato a diminuire nella manifattuira e nelle costruzioni, mentre è cresciuto nei servizi, in particolare nel comparto del turismo.


L'occupazione nel 2016 è ulteriormente dominuita in quasi tutti i settori, ad eccezione di quello del commercio, alòberghi e ristorazione. Diminuite anche le ore lavorate per addetto.


Psr quanto riguarda i consumi delle famiglie, nel 2016 è proseguito il recupero già avviato l'anno precdente. Sono cresciute le compravendite immobiliari, anche se rimangono ancora molto al di sotto dei livelli degli anni pre crisi. I prezzi delle case sono tornati a salire nel corso del secondo semestre dell'anno. Nonostante i bassi livelli dei tassi, i risparmi delle famiglie sono stati diretti ancora sui conti correnti e verso il risparmio gestito. E' nuovamente cresciuto l'indebitamento, frutto la ripresa della domanda dei mutui per l'acquisto di abitazioni.


Segnali positivi sul fronte investimenti, favoriti però dagli incentivi fiscali. In generale, la ricchezza dei valdostani resta siperiore alla media nazionale, grazie all'alto valore immobiliare di proprietà.


(l.m.)

leggi tutti gli articoli di POLITICA & ECONOMIA







Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


Archivio storico notizie

<p>FIDAS VALLE D'AOSTA</p>

<p>Amis des batailles de reines</p>

<p>Peila Suzuki Nissan</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>AREV</p>

<p>LG Presse Weekend</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicitŗ e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Parc animalier grande</p>

<p>FESTIVAL DELLE BIRRE</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicitŗ e marketing, concessonaria per la pubblicitŗ su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Nadine Blanc, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod, Cecilia Lazzarotto, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi.