<p>Hidrovi</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

Consiglio Valle: nulla di fatto, girandola di ipotesi per superare lo stallo

Si passa anche per le dimissioni del presidente della Giunta Augusto Rollandin; gli scenari restano confusi e le interpretazioni dei regolamenti si scontrano

notizie Aosta da Gazzetta Matin

La sinistra VdA annuncia un sit-in davanti a Palazzo regionale, sperando che i cittadini diano loro una mano, se anche domani non si raggiungerà il numero legale in Consiglio Valle, convocato per le 14.30, per la sostituzione di Raimondo Donzel, Carmela Fontana, Leonardo La Torre e Marco Viérin,  sospesi. Al loro posto subentrano Orfeo Cout, Paolo Contoz e Carlo Norbiato - allineati con il governo sfiduciato - e Andrea Padovani che sta con la proposta alternativa. Denunciano  i rappresentanti di Altra Valle d'Aosta, Possibile e  Rifondazione comunista l'ostruzionismo «disperato, antidemocratico» di Union valdôtaine, Pd e Epav che mercoledì 8 marzo hanno disertato l'aula, impedendo di fatto la discussione della mozione di sfiducia costruttiva contro il presidente della Giunta Augusto Rollandin.


Le ipotesi


Per superare lo stallo istituzionale le presidenze del Consiglio e della Giunta sono impegnate, su fronti opposti, a trovare soluzioni. Resta una ridda di ipotesi che alla vigilia della seduta si rincorrono, con buona pace dei cittadini che dei giochetti politici non ne possono più. Con la sospensione dei quattro consiglieri - la cui presa d'atto resta al primo punto dell'ordine del giorno - la composizione del Consiglio Valle passerebbe da 35 a 31 con la possibilità, secondo alcuni, di far scendere il numero legale a 16. Strada impossibile da percorrere per altri perché in conflitto con lo Statuto speciale, che fissa in 35 i consiglieri. Se passasse la teoria dei 31 con la maggiornza a 16 in aula si teorizzano le dimissioni del capo dell'esecutivo Rollandin che, con questa strategia, neutralizzerebbe la mozione di sfiducia, svuotandola di significato, per andare in aula in un momento più propizio e magari provare con i nuovi ingressi a formare un nuovo governo. C'è chi si appella all'insediamento di inizio legislatura quando gli eletti entrano in aula in seguito a semplice convocazione - come avvenuto per i 4 sostituti - già investiti del ruolo di consiglieri. Così facendo l'arrivo di  Padovani permetterebbe di arrivare ai famosi 18 voti necessari per dare una spallata al Rollandin Ter. Altra ipotesi è quella che Uv, Pd e Epav (Baccega-Lanièce) se ne restino sull'Aventino, lasciando a bocca asciutta la neo-coalizione Union valdôtaine progressiste, Alpe, PnV, Gruppo misto e Stella Alpina. 


Il circolo vizioso


Ma se sulla carta il governo alternativo alla Giunta  Rollandin ha i numeri per portare a termine il ribaltone nella realtà rischia di andare a bagno ogni volta che Roberto Cognetta (M5S), che ha già annunciato una mozione di sfiducia verso l'assessore in pectore (condannato) Albert Chatarian, e Andrea Padovani (Sinistra VdA) si metteranno di traverso sui provvedimenti. Così - senza i battitori liberi Cognetta-Padovani - i numeri sono 16 per la maggioranza uscente e 16 per l'entrante. Fuori dalla mischia l'assente grillino Stefano Ferrero. Risultato: ingovernabilità. Via d'uscita: elezioni anticipate. 
(danila chenal)

leggi tutti gli articoli di POLITICA & ECONOMIA







Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


Archivio storico notizie

<p>RAVA SKYWAY 2016</p>

<p>Carrefour SSC</p>

<p>Gle lavanderie</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>Engaz - Arte del legno s.r.l. | Fraz. Champagne, 55 11020 Verrayes (AO) Italy | Tel. +39 0166 54 68 02 | Fax +39 0166 54 66 21</p>

<p>SAVT AOSTA SINDACATI centro servizi</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicitŗ e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Parc animalier grande</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicitŗ e marketing, concessonaria per la pubblicitŗ su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi