<p>Hidrovi</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Settembre 2013 - CRONACA: 55 articoli

Governo: «Andare a elezioni? Un suicidio politico ed economico»

A dirlo sono i parlamentari valdostani Albert Lanièce e Rudi Marguerettaz

Governo: «Andare a elezioni? Un suicidio politico ed economico» La crisi del governo nazionale preoccupa fortemente i due parlamentari valdostani. Il senatore Albert Lanièce teme che non ci siano soluzioni: «Credo sia un percorso molto difficile: il muro contro muro potrebbe portare allo scioglimento delle camere e i messaggi di questo momento sono contraddittori. In questo momento sono i falchi Pdl a comandare». Per l'onorevole Rudi Marguerettaz «andare a elezioni adesso, che si cominciavano a ve [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Traforo Monte Bianco: arrestato dalla Polizia un ricercato su cui pendeva un ordine di cattura della Procura di Roma

Tommaso Marinkovic deve rispondere di sostituzione di persona, guida senza patente e con patente revocata, immigrazione clandestina, furti, ricettazione e spaccio di sostanze stupefacenti

Gli agenti della Sottosezione Polizia di Frontiera del Traforo del Monte Bianco, attorno le 3 di questa notte, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica di Roma nei confronti di Tommaso Marinkovic, 26enne senza fissa dimora nato a Treviso, per molteplici episodi di sostituzione di persona, guida senza patente e con patente revocata, immigrazione clandestina, furti, ricettazione e spaccio di [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Assalto portavalori: rinviato al 4 ottobre il processo a Michele Bassu e Vincenzo Pasquino

E' durata poco meno di tre quarti d'ora la permanenza ad Aosta dei due componenti del gruppo di fuoco che a dicembre assaltò a Pollein il blindato della All System, soltanto il tempo di perfezionare il rinvio; il 2 ottobre in aula Fabrizio Casanova

E' durata poco meno di tre quarti d'ora, questa mattina, al palazzo di giustizia di Aosta, la permanenza di Michele Bassu, 39 anni, e Vincenzo Pasquino, 23 anni, soltanto il tempo di perfezionare il rinvio al prossimo 4 ottobre del processo con rito abbreviato che avrebbe dovuto tenersi quest'oggi dinanzi al giudice del Tribunale di Aosta, Paolo De Paola. I due, unitamente al 42enne Fabrizio Casanova, il cui processo con giudizio immediato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: processato per direttissima un rumeno arrestato a Nus

Catarin Oancea era accusato anche di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento

Sei mesi di reclusione (pena sospesa). E' quanto ha patteggiato questa mattina, durante il processo per direttissima tenutosi nell'aula al terzo piano del palazzo di giustizia di Aosta, Catarin Oancea, rumeno di 26 anni, accusato di aver rubato un telefono cellulare e delle sigarette da un furgone parcheggiato a Nus. Una volta richiamato dai proprietari, poco distanti dal furgone, aveva provveduto a restituire loro soltanto le sigarette.  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Violenza sulle donne: allontanato rumeno che picchiava la consorte

E' accaduto ieri a Verrayes; l'uomo, un quarantenne, è stato denunciato a piede libero per lesioni e minacce

C.V., rumeno di 40 anni, residente a Verrayes, ieri - giovedì 26 settembre - è stato denunciato a piede libero per lesioni e minacce nei confronti della propria consorte dall'aliquota Radiomobile della Compagnia carabinieri di St-Vincent/Châtillon. I militari dell'Arma hanno dato di fatto applicazione alla nuova norma del cosiddetto 'Decreto sicurezza' (numero 93 del 14 agosto 2013), disponendo l'immediato allontanamento dell'uomo dalla ca [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Assolto dall'accusa di reati urbanistici, Luigi Berger parte al contrattacco: «La Forestale ora spieghi su che cosa si era basata la sua attività di indagine»

Il sindaco di Champdepraz, nell'ambito di un presunto abuso edilizio perpetrato nell'ambito della realizzazione di una struttura pertinenziale a servizio dell'Hotel Parc Mont Avic di Chevrère, è stato assolto così come gli altri tre imputati nel processo

Violenza sulle donne: allontanato rumeno che picchiava la consorte «Fortunatamente questo era l'ultimo processo che avevo ancora pendente. Sarà forse il ventesimo che si è chiuso con la mia assoluzione, quindi a questo punto sarebbe utile conoscere su cosa si era basata l'attività di indagine della Polizia Giudiziaria del Corpo Forestale presso la Procura di Aosta, visto che, a causa di questo procedimento penale nei miei confronti, sono stati disposti sequestri e quant'altro. Giunti a questo punto, mi piacerebb [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Allevatore cinofilo condannato per i tagli delle orecchie e della coda dei 'cani corso'

Massimo Maschio, secondo la tesi difensiva, ha tenuto una condotta conforme alle direttive emanate dalla Federazione cinologica internazionale; in aula ha dovuto rispondere anche di detenzione illegale di arma

Violenza sulle donne: allontanato rumeno che picchiava la consorte Cinque mesi e 10 giorni di reclusione, oltre al pagamento di un'ammenda pari a 4.200 euro. E' questa la pena a cui è stato condannato questa mattina Massimo Maschio, 56 anni, nei cui confronti la pubblica accusa aveva formulato accuse pesantissime: maltrattamento di animali, esercizio abusivo della professione di veterinario e detenzione illegale di arma (il pagamento dell'ammenda fa riferimento ai primi due capi di imputazione). Massimo M [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incarichi, la presidenza dell'Inva assegnata secondo la legge

Lo ha dichiarato in aula il presidente della Giunta Augusto Rollandin rispondendo a un'interrogazione del M5S

Violenza sulle donne: allontanato rumeno che picchiava la consorte «La nomina del nuovo presidente Inva – Piercalo Rusci -è avvenuta nel pieno rispetto della legge 11 che disciplina le nomine regionali. E’ persona che crediamo possa svolgere al meglio il suo lavoro; siamo convinti di aver fatto una scelta corretta». Così il presidente della Regione Augusto Rollandin nel rispondere al consigliere del Movimento 5 Stelle Stefano Ferrero che chiedeva conto dei criteri che hanno portato all’affidamento dell’incarico. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidenti in montagna: due alpinisti travolti da una valanga sul Monte Bianco, sono feriti

Un 31enne e un 33enne di nazionalità spagnola, una volta recuperati dall'elicottero del Soccorso alpino valdostano, sono stati trasferiti all'ospedale Umberto Parini; la massa di neve si è staccata poco sotto il Pic Eccles, a circa 3.900 metri di quota

Violenza sulle donne: allontanato rumeno che picchiava la consorte Due alpinisti spagnoli, A.M.P di 31 anni e N.P.R. di 33 anni, sono stati travolti nel pomeriggio da una valanga staccatasi poco sotto la vetta del Pic Eccles (4.041 metri di quota), alla sommità della Cresta dell'Innominata, sul versante italiano del massiccio del Monte Bianco. Entrambi feriti, sono stati recuperati dall'elicottero del Soccorso alpino valdostano e, una volta atterrati all'aeroporto Corrado Gex di St-Christophe, trasportati [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La Procura regionale della Corte dei Conti indaga sull'Istituto musicale pareggiato della Valle d'Aosta

Sotto la lente d'ingrandimento la nomina del nuovo direttore amministrativo (con stipendio più che raddoppiato rispetto alla vecchia dirigente)

Violenza sulle donne: allontanato rumeno che picchiava la consorte Lo spettro tanto temuto dall'ormai ex Consiglio di amministrazione dell'Istituto musicale pareggiato della Valle d'Aosta, temuto al punto tale da consigliare ai suoi componenti le dimissioni in blocco, formalizzate il 9 luglio scorso, a soltanto qualche mese dal loro insediamento, si è puntualmente materializzato. La Procura regionale della Corte dei Conti ha aperto un fascicolo di indagine per presunto danno erariale nell'ambito della nomi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: due furgoni rubati in meno di un'ora tra Fénis e Nus, è un rompicapo

I fatti accaduti tra le 2 e le 3 di giovedì; e nel frattempo emerge il 'giallo' dell'incasso sparito da Lo Bistrot, su cui però nessuno vuole parlare

Violenza sulle donne: allontanato rumeno che picchiava la consorte Un rompicapo. E' quanto stanno cercando di risolvere i militari dell'Arma dei carabinieri della Stazione di Nus, in collaborazione con i colleghi della Compagnia di Châtillon/St-Vincent, nell'ambito dei furti perpetrati nella notte tra mercoledì e giovedì tra Fénis e Nus. Nell'arco di meno di un'ora, tra le 2 e le 3 di giovedì, da Fénis è letteralmente sparito nel nulla un Fiat Scudo con a bordo attrezzatura e componentistica tecnico-idrau [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Minaccia la compagna con la pistola, in carcere ex guardia giurata

Il gip Maurizio D'Abrusco ha convalidato stamane l'arresto di Vincenzo Corso, di 37 anni, di Aosta. Ex guardia giurata - secondo quanto ricostruito dalla polizia - venerdì 20 settembre avrebbe minacciato la sua compagna puntandole la pistola alla tempia all'interno della pizzeria al taglio 'Il capriccio', in piazza Arco d'Augusto ad Aosta. L'uomo è poi stato convinto a costituir, dopo essere fuggito verso casa, pistola in pugno, scatenando il pan [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Inchiesta bestiame, altri tre periti per tradurre il patois

Inchiesta su bestiame contaminato e fontine adulterate senza fine. In un Valle d'Aosta francofona, dove dall'anno scorso nelle scuole si insegna anche il patois, non si riesce ad arrivare alla conclusione delle traduzioni - patois-italiano - delle intercettazioni che hanno portato alla denuncia e poi al rinvio a giudizio di 59 tra allevatori, veterinari e produttori di formaggi operanti in Valle d'Aosta. Così, il gup del tribunale di Aosta, Giuse [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aymavilles: ritrovato il cercatore di funghi disperso sul pianoro di Silvenoire

Infreddolito e disorientato, il turista di Varese è parso comunque in buone condizioni fisiche

E' stato localizzato dai soccorritori poco prima delle 21, e successivamente recuperato in buone condizioni fisiche, il cercatore di funghi della provincia di Varese che risultava disperso dal pomeriggio sul pianoro di Silvenoire, ad Aymavilles, non lontano dal villaggio di Vieyes. Sulle tracce dell'uomo, che avrebbe dovuto incontrarsi con altri amici al termine di una battuta solitaria del bosco, si erano messi sia i Vigili del Fuoco che i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Autostrada A5: ubriaco, alla guida di un autoarticolato, invade un cantiere allestito in corrispondenza di Champdepraz

Sottoposto a test alcolemico, al 48enne autista francese è stato riscontrato un tasso di alcol nel sangue di oltre 1,5 g/l

Ubriaco sull'autostrada A5, alla guida di un autoarticolato in direzione Aosta, M.T., 48enne di origine francese, ieri pomeriggio - giovedì 19 settembre - è stato denunciato dalla Sezione Polstrada di Aosta per reati connessi alla guida in stato di ebbrezza. L'autista francese, sull'autostrada A5, con direzione di marcia Torino-Aosta, nel tratto in corrispondenza di Champdepraz, ha urtato alcuni cartelli stradali posti all'inizio di un cant [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La Regione fa marcia indietro: licenziato il dirigente Andrea Ferrari

Appena il 23 agosto scorso era stato posto a capo della Struttura studio, ricerca e collaborazione del Dipartimento enti locali, servizi di prefettura e protezione civile; nei suoi confronti pendono denunce della Digos per peculato e simulazione di reato

Autostrada A5: ubriaco, alla guida di un autoarticolato, invade un cantiere allestito in corrispondenza di Champdepraz Andrea Ferrari (FOTO), ex direttore della casa di riposo J.B. Féstaz di Aosta, a cui - nella seduta di Giunta regionale del 23 agosto scorso - era stato conferito l'incarico di dirigente della Struttura studio, ricerca e collaborazione del Dipartimento enti locali, servizi di prefettura e protezione civile per un periodo di tre anni a decorrere dal 1° settembre 2013, è stato licenziato dall'amministrazione regionale al termine di un procedimento [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti nei cantieri, il grazie di Cna ai carabinieri

Gli impresari edili scrivono all'Arma esprimendo la loro gratitudine per aver smantellato l'organizzazione che agiva ai danni delle imprese

A nome di tutte le imprese del settore delle costruzioni Roberto Montrosset, presidente della Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa, e Roberto Sapia, presidente di Cna costruzioni, hanno preso carta e penna per rivolgere «il più vivo e riconoscente ringraziamento per aver contribuito a smantellare il sodalizio criminale che nei mesi scorsi ha destato forte preoccupazione tra gli imprenditori del settore», all'A [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Salvato dall'ipotermia un anziano caduto in un ruscello a Champoluc

Le ricerche, ieri sera, sono durate circa tre ore

Sono durate circa tre ore le ricerche di un uomo di 70 anni che era rimasto bloccato in un ruscello, a 2.000 metri di quota e con una temperatura esterna di circa 6 gradi. Gli uomini del 118, del soccorso alpino, i vigili del fuoco e il corpo forestale, impegnati nelle ricerche attivate dal fratello, allarmato per il mancato rientro dell'uomo, hanno ritrovato il pensionato, bloccato in seguito a una caduta da un ponte durante una passeggiata, e l [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Processo La Mantia: disposto l'accompagnamento coattivo da Palermo di tre testimoni per l'udienza del 27 settembre

La misura disposta dal giudice Marco Tornatore nell'ambito del giudizio a carico del 40enne in carcere per le violenze commesse il 3 febbraio scorso ai danni della sua convivente

E' stato rinviato al 27 settembre il processo a carico del detenuto Simone La Mantia, quarantenne di Palermo che, il 3 febbraio scorso, nel suo appartamento di La Salle, venne arrestato il flagranza di reato dai carabinieri della Stazione di Morgex per via delle violenze perpetrate a danno della sua convivente (La Mantia venne trovato intento a bastonare la donna, minacciandola poi con un coltello alla gola davanti ai loro due figli piccoli).  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Truffe online: appello a prestare attenzione da parte della Polizia postale

Nei giorni scorsi sono giunte comunicazioni via mail da un indirizzo sospetto

La Sezione Polizia postale e delle telecomunicazioni di Aosta ha rilevato che nei giorni scorsi sono giunte comunicazioni via mail da un fantomatico indirizzo «Bancoposta Click service@click.it». Con tale mail, avente come oggetto 'attività sospette', il destinatario viene invitato a chiamare l'utenza +39 06 9481703. Al predetto numero risponde una segreteria telefonica con voce femminile robotica, in lingua italiana, e invita l'utent [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Comune di Aosta: emanata un'ordinanza contro l'accattonaggio e la mendicità molesta

Il provvedimento, a firma del sindaco Bruno Giordano, vieta inoltre il bivacco e il pernottamento all'addiaccio

Truffe online: appello a prestare attenzione da parte della Polizia postale Così come anticipato da Gazzetta Matin il 5 settembre scorso sul suo giornale on line Newsvda.it, l'amministrazione comunale di Aosta - con apposito provvedimento emanato questa mattina dal sindaco Bruno Giordano - si è dotata di un'ordinanza contro l'accattonaggio e la mendicità molesta.  Dopo i numerosi interventi a tutela dell'ordine pubblico effettuati da due mesi e mezzo a questa parte dalle forze dell'ordine, in particolare dagli uom [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Inchiesta qualità dell'aria: due gli iscritti nel registro degli indagati per «getto pericoloso di cose»

Dall'ufficio legale della Cogne Acciai Speciali fanno sapere: «Una volta chiarita la reale consistenza del fenomeno, al massimo ne scaturirà una contravvenzione da poche centinaia di euro»

Truffe online: appello a prestare attenzione da parte della Polizia postale La Procura della Repubblica di Aosta ha iscritto due nomi nel registro degli indagati nell'ambito dell'inchiesta (chiusa) in merito alla qualità dell'aria ad Aosta, con particolare riferimento all'analisi delle polveri emesse dallo stabilimento della Cogne Acciai Speciali. L'ipotesi di reato è di «getto pericoloso di cose» (art. 674 del codice di procedura penale), che comprende - tra le altre cose - le emissioni di gas, di vapori o di fumo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Châtillon: auto investe una donna con la figlia nel passeggino, fortunatamente non sono gravi

L'incidente avvenuto questa mattina attorno alle 8.45; il conducente sarebbe stato abbagliato dal sole

Fortunatamente tutto si è risolto soltanto con un grosso spavento. Un automobilista, questa mattina a Châtillon, attorno alle 8.45, nei pressi della piazza dove si svolge il mercato, ha investito una donna che attraversava la strada con la figlia di 15 mesi nel passeggino. L'uomo alla guida dell'auto, secondo quanto si è appreso, non avrebbe fatto in tempo a frenare perché rimasto abbagliato dalla luce del sole. La donna e la bambina [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Inchiesta ospedale: il 23 ottobre l'udienza preliminare in Tribunale

Chiamati a comparire dinanzi al gup saranno Augusto Rollandin, Giuseppe Tropiano, Paolo Giunti, Serafino Pallù, Alessandro De Checchi, Biagio De Risi e Matteo Gregorini; le ipotesi di reato vanno dall'abuso d'ufficio aggravato alla turbativa d'asta

Châtillon: auto investe una donna con la figlia nel passeggino, fortunatamente non sono gravi E' stata fissata per il 23 ottobre l'udienza preliminare riguardante l'inchiesta 'Usque Tandem' sull'acquisizione del parcheggio pluripiano Umberto Parini da parte della Regione e sui lavori di ampliamento dell'ospedale. Chiamati a comparire in aula saranno le sette persone per cui la Procura della Repubblica di Aosta (pm Daniela Isaia) ha chiesto il rinvio a giudizio: il presidente della Regione, Augusto Rollandin, l'amministratore unico [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: rimane in carcere il 38enne che mise a ferro e fuoco il centro di Aosta

Il gup del Tribunale di Aosta, Maurizio D'Abrusco, ha convalidato l'arresto di Rachid Driouche

Rachid Driouche rimane in carcere. A convalidare l'arresto del cittadino italiano senza fissa dimora di 38 anni, di origini marocchine, è stato questa mattina il gup del Tribunale di Aosta, Maurizio D'Abrusco, che ha quindi riconosciuto la pericolosità sociale del soggetto. Driouche, individuato grazie a un sistema di videosorveglianza quale autore di un furto di una borsa perpetrato all'interno di un noto centro commerciale di Aosta, era [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tar: i giudici accordano la sospensione dei provvedimenti impugnati sulla strada nel vallone dell'Alleigne

Esulta il Circolo regionale di Legambiente; la discussione nel merito del ricorso fissata per il prossimo 11 dicembre

Furti: rimane in carcere il 38enne che mise a ferro e fuoco il centro di Aosta I giudici amministrativi del Tar della Valle d'Aosta, nel corso della camera di consiglio riunitasi stamane, hanno deciso di accogliere «la domanda incidentale di sospensione dell'esecuzione dei provvedimenti impugnati» da parte del Circolo regionale di Legambiente della Valle d'Aosta nell'ambito del IV lotto dei lavori di realizzazione della strada trattorabile nel vallone dell'Alleigne, a Champorcher, rinviando all'udienza del prossimo 11 dicem [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Truffe via internet: tre denunciati dalla Polizia postale

Furti: rimane in carcere il 38enne che mise a ferro e fuoco il centro di Aosta A conclusione di due diverse attività di indagine, partite dalle denunce presentate da alcune persone residenti in Valle d'Aosta, la Sezione della Polizia postale e delle comunicazioni di Aosta ha deferito all'Autorità Giudiziaria tre persone per truffa. Una donna, S.A., 60 anni, e un uomo, V.L., 32 anni, entrambi residenti in Campania, avrebbero in concorso pubblicato su un portale specializzato un'asta per la vendita di un elettrodomesti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Documenti falsi, denunciato alla frontiera svizzera

La polizia di frontiera di Aosta ha denunciato in stato di libertà un cittadino moldavo

Nei giorni scorso il personale collaterale della Polizia di frontiera aveva impedito l'ingresso in Svizzera a un uomo di 31 anni, G.D. di origine moldava, trovato in possesso di documenti di dubbia autenticità. In seguito a una verifica i documenti sono risultati contraffatti per evidenti segni di alterazione del supporto plastico, la mancanza degli elementi di sicurezza previsti e per i caratteri poco leggibili, impressi con stampante a getto, s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Asta, nessuno vuole l'Eurotravel e il Gran Baita

Sono andate desere le aste per la sede del tour operator e l'hotel di Courmayeur

Documenti falsi, denunciato alla frontiera svizzera Tutto da rifare. Non si è presentato nessuno, ieri, al Tribunale di Aosta per partecipare all'asta della sede di Quart del tour operator Eurotravel. Il prezzo rimarrà di 1,2 milioni di euro, anche per la prossima vendita, con procedura all'incanto, in programma per lunedì 23 settembre. Stessa sorte anche per l'Hôtel Gran Baita di Courmayeur, 11,9 milioni di euro il prezzo a base d'asta. La struttura, dotata di 53 camere e si svilup [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

USL: «Sulle prestazioni aggiuntive in regime di LPA non ci fu alcun danno erariale, lo dimostreremo attraverso un dossier»

A giorni è prevista la presentazione di una proposta tesa all'archiviazione del procedimento; intanto cresce il malcontento interno all'Azienda: «Il danno erariale di 3,9 milioni di euro? Se lo paghino i dirigenti che hanno firmato le delibere»

Documenti falsi, denunciato alla frontiera svizzera Dimostrare che non ci fu alcun danno erariale, attraverso la presentazione di un dossier che metta in evidenza la «valorizzazione dell'impegno orario prestato dal personale medico e dagli operatori sanitari del comparto oltre l'orario istituzionale». E' questo l'estremo tentativo che - da qui a qualche giorno - l'Azienda Usl della Valle d'Aosta presenterà nell'ambito dell'inchiesta avviata dalla Corte dei Conti sulla gestione del sistema d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti in cantiere: sgominata banda di marocchini che ha fatto razzie di parti di macchinari da movimento terra

Un arresto e due denunce a piede libero per tre residenti nella provincia di Varese, dove avevano stabilito la base dell'organizzazione; in Valle d'Aosta perpetrati blitz furtivi per oltre 300.000 euro

Documenti falsi, denunciato alla frontiera svizzera Un arresto e due denunce per furto aggravato continuato in concorso finalizzato alla ricettazione. E’ l’esito dell’attività investigativa promossa dalla Stazione dei carabinieri di Nus, i cui militari sono stati distaccati in provincia di Varese per l’espletamento delle indagini, che ha sgominato una banda di marocchini dedita al furto di parti di macchinari da movimento terra, che in attesa di essere rivendute sul mercato nero nel loro paese d’o [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: arrestato 38enne senza fissa dimora che ha messo a ferro e fuoco il centro di Aosta

Negli ultimi giorni Rachid Driouche si era reso protagonista di più blitz furtivi in un centro commerciale e in auto parcheggiate nelle vie del centro

Rachid Driouche, cittadino italiano senza fissa dimora di 38 anni, di origini marocchine, è stato arrestato per furto questa mattina dagli agenti della Sezione reati contro il patrimonio della Questura di Aosta. L'uomo, individuato grazie al sistema di videosorveglianza quale autore di un furto di una borsa in un noto centro commerciale del Capoluogo, dopo aver tentato la fuga, è stato intercettato poco dopo nei pressi della stazione, vene [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Droga: due giovani aostani denunciati per spaccio

Gli uomini della Mobile hanno sequestrato un grammo di eroina, due pastiglie di suboxone, una pianta e trenta semi di marijuana

Due giovani aostani sono stati denunciati a piede libero per spaccio dalla sezione antidroga della Squadra Mobile della questura di Aosta. Ai due, J.M. (ragazzo di 24 anni) e B.S. (ragazza di 21), le forze dell'ordine sono arrivate nell'ambito del consueto monitoraggio volto alla prevenzione e repressione dei reati e del consumo di sostanze psicotrope, nel corso del quale hanno notato in piazza Chanoux la presenza di alcuni tossicodipendenti abit [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Inchiesta bestiame: ennesimo rinvio, questa volta per lo sciopero degli avvocati

I periti, che lunedì avrebbero dovuto essere ascoltati, non hanno comunque ancora depositato tutte le trascrizioni delle intercettazioni telefoniche dal patois

Droga: due giovani aostani denunciati per spaccio Non sembra proprio essere nato sotto la migliore stella, il processo ai 59 imputati sul bestiame contaminato e sulle fontine adulterate. Dopo gli innumerevoli rinvii dovuti al mancato deposito di tutte le trascrizioni delle intercettazioni telefoniche dal patois all'italiano, questa volta ci si è messo di mezzo lo sciopero indetto dal 16 al 20 settembre dalla Giunta dell'Unione Camere Penali sui temi del carcere e della riforma della giusti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Carabinieri: saluto di commiato ad Aosta del Generale di Divisione, Pasquale Lavacca

In vista del suo trasferimento presso il Comando Generale di Roma, ieri è salito in visita al Comando del Gruppo del Capoluogo regionale

Droga: due giovani aostani denunciati per spaccio Visita al Comando del Gruppo carabinieri di Aosta, quella di ieri - martedì 10 settembre - da parte del Generale di Divisione, Pasquale Lavacca, Comandante della Legione carabinieri Piemonte e Valle d'Aosta, salito ad Aosta per un saluto di commiato per via dell'ormai prossimo trasferimento presso il Comando Generale dell'Arma dei carabinieri di Roma. L'Ufficiale Generale, al quale fanno capo tutti i carabinieri del Piemonte e della Valle d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Moto contro auto sulla strada regionale per Brissogne: un morto

La vittima è il 55enne Domenico Franco; l'incidente avvenuto attorno alle 18.30 in frazione Neyran; un testimone oculare: «Poche centinaia di metri prima dell'impatto, quella moto mi era sfrecciata accanto ad alta velocità»

Droga: due giovani aostani denunciati per spaccio Incidente mortale, quello avvenuto verso le 18.30 sulla strada regionale per Brissogne, in frazione Neyran. A perdere la vita è stato un aostano di 55 anni, Domenico Franco, a bordo di una moto Ducati da strada, che scendendo in direzione Palafent, in prossimità dell'incrocio con la strada per St-Marcel, ha centrato in pieno una Peugeot 106 (con a bordo due giovani del posto, Ruben Buvet e Alessandro Marcoz) che stava svoltando a sinistra, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Università: l'Ateneo valdostano pensa a una laurea magistrale dipartimentale

Sono stati presentati i corsi di Scienze Economiche e della Gestione Aziendale e di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali

Droga: due giovani aostani denunciati per spaccio L'Università della Valle d'Aosta ha presentato oggi i suoi corsi di laurea in Scienze Economiche e della Gestione Aziendale e di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, fiori all’occhiello del Dipartimento di Scienze Economiche e Politiche. La Professoressa Chiara Mauri, direttore di Dipartimento, assieme ai coordinatori Debora Braga –Scienze Economiche – e i professori Michele Vellano e Dario Tosi –questi ultimi di Scienze Pol [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tor des Géants: traumi riportati nella caduta sono la causa del decesso

Lo ha stabilito il riscontro diagnostico effettuato dal medico legale dell'azienda Usl

Sono un trauma cranico, un trauma cervicale e alcune fatture vertebrali ad aver causato il decesso di Yuan Yang, corridore cinese di 43 anni, domenica sera, sotto il colle della Crosatie, nella Valgrisenche. Lo ha confermato il riscontro diagnostico effettuato dal medico legale dell'azienda Usl. Com'è noto, la procura di Aosta ha aperto un fascicolo, delegando le indagini agli uomini della Guardia di Finanza di Entrèves.
(re.newsvda.it)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scuola: ad Aosta, domani convegno sui bambini e adolscenti con disagio affettivo

Alla vigilia del nuovo anno scolastico, lo organizza l'associazione dei genitori adottivi all'auditorium della scuola Saint-Roch

Bambini e adolescenti con disagio affettivo nella scuola di tutti. E' il tema del percorso formativo in programma mercoledì prossimo, 11 settembre al quale hanno aderito 100 insegnanti di svariate istituzioni scolastiche della nostra regione, organizzato dall'Associazione Genitori Adottivi per esempio, in collaborazione con il Centro di Terapia dell'Adolescenza di Milano. Il percorso si compone di due giornate di lavoro; la seconda si terrà il 10 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Morte Alberto Chadel, gli amici superstiti: «Una distrazione durata una frazione di secondo, nessuno era ubriaco»

Secondo il racconto di Denis Duclos e Federico Squinabol, a provocare la tragedia sarebbe stato il cambio della frequenza radio da parte di Xavier Chatillard

Scuola: ad Aosta, domani convegno sui bambini e adolscenti con disagio affettivo «Una distrazione durata soltanto qualche frazione di secondo, il tempo di accorgerci che Xavier aveva tolto una mano dal volante per cambiare la frequenza radio. Dopodiché abbiamo soltanto sentito un grosso botto, il pick-up rimanere per un paio di secondi in bilico sul ciglio del versante, poi abbiamo pensato che per noi era arrivata la fine». E' questa la dinamica della tragedia del 29 agosto a Valtournenche raccontata direttamente da Den [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Peste americana delle api, dal servizio veterinario rassicurano: «Nessun allarmismo, non è una zoonosi»

Due focolai scoperti in altrettante ispezioni nell'arco delle ultime due settimane; Mauro Ruffier: «Non siamo in presenza di una malattia che può essere trasmessa all'uomo»

Scuola: ad Aosta, domani convegno sui bambini e adolscenti con disagio affettivo Nessun allarmismo. E' questo il messaggio lanciato dal Servizio di igiene e sanità pubblica e veterinaria dell'assessorato regionale alla sanità e alle politiche sociali a seguito dei due focolai di peste americana delle api scoperti in altrettante ispezioni effettuate tra Villeneuve e Aymavilles nell'arco delle ultime due settimane. A confermare che non si tratta di una situazione di emergenza è il responsabile del servizio, il veterinari [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tor des Géants: tragedia nei pressi del Col de la Crosatie

Un corridore in gara, il cinese Yuan Yang, pettorale 1040, è deceduto a seguito di un grave trauma cranico rimediato in una caduta nel corso della notte

Scuola: ad Aosta, domani convegno sui bambini e adolscenti con disagio affettivo La quarta edizione del Tor des Géants, l’endurance-trail più duro al mondo scattato ieri da Courmayeur, all’improvviso si è tinta di un colore cupo, nero, se è vero che nel corso della notte, nei pressi del Col de la Crosatie, uno dei passaggi più ostici dell’Alta Via numero 2, attraversamento che apre di fatto le porte della Valgrisenche, un corridore in gara (un atleta cinese di 43 anni, Yuan Yang, pettorale 1040, regolarmente transitato a La T [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidente stradale: in condizioni disperate l'uomo tirato fuori dalle lamiere sull'A5 a Donnas

Tamponamento tra due furgoni sull'autostrada in direzione Aosta; formate code per oltre 3 km, con uscita obbligatoria a Pont-St-Martin

Grave incidente stradale, quello avvenuto attorno alle 8.30 di questa mattina, sull'autostrada A5 Torino Aosta, nel tratto in direzione Aosta compreso tra Donnas e l'imbocco della galleria in corrispondenza del Forte di Bard. Per cause ancora al vaglio della Polstrada di Pont-St-Martin intervenuta sul posto, un furgone (guidato dal torinese Pier Paolo Pognante, 47 anni, che nell'incidente ha avuto la peggio) avrebbe tamponato violentemente [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tragedia al Tor des Géants: il cordoglio degli organizzatori, ma la gara andrà avanti lo stesso

I VdA Trailers invitano volontari e appassionati, in segno di lutto per la morte dell’atleta cinese Yuan Yang, «a supportare i corridori ancora in gara in modo sobrio, evitando manifestazioni di particolare entusiasmo»

Incidente stradale: in condizioni disperate l'uomo tirato fuori dalle lamiere sull'A5 a Donnas The show must go on. La quarta edizione del Tor des Géants, che dopo lo spettacolo di suoni e colori regalato ieri, domenica 8 settembre, tutta d’un tratto è divenuta di un colore cupo, nero, a causa del decesso nel corso della notte del 43enne cinese Yuan Yang, corridore che non ce l’ha fatta a superare il grave trauma cranico riportato in una caduta rimediata nel tratto in discesa sotto l’insidioso Col de la Crosatie (FOTO), nella Valgrisenche, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tragedia al Tor des Géants: la Procura apre un fascicolo sulla morte del cinese Yuan Yang

Si tratta di un «modello 45, atti non costituenti notizia di reato»; le indagini sull'accaduto sono state delegate alla Guardia di Finanza di Entrèves

La Procura della Repubblica di Aosta ha aperto un fascicolo di inchiesta sulla morte di Yuan Yang, l'atleta cinese di 43 anni deceduto nel corso della notte a causa di un violento trauma cranico riportato a seguito di una caduta nella discesa del Col de la Crosatie, non lontano dal Lac du Fond, sulla via verso Planaval di Arvier e verso la prima base vita di Valgrisenche. La Procura ha aperto un «modello 45, atti non costituenti notizia di [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bard: scalatore torinese muore per un malore sulla parete di roccia

La disgrazia avvenuta poco dopo le 12 ad Albard

E' morto poco dopo le 12 di oggi, lunedì 9 settembre, uno scalatore su roccia proveniente dalla provincia di Torino, Giovanni Conrotto, 64 anni di Chieri, colpito da malore (e non caduto a terra come inizialmente comunicato) quando si trovava ormai quasi in cima alla parete di Albard, nel comune di Bard. Insieme alla vittima, colpito da malore quando si trovava in sosta su una cengia, c'era un compagno di salita, che dopo aver chiamato i so [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidenti in montagna: ottantenne muore durante l'ascensione al Monte Bianco

L'uomo, di nazionalita' brasiliana, procedeva slegato insieme a suo figlio; sarebbe caduto mentre era intento ad attraversare il canale del Gouter

Un alpinista ottantenne di nazionalità brasiliana - di cui non sono state ancora rese note le generalità - è morto questa mattina mentre era impegnato nell'ascensione al Monte Bianco lungo la via normale dal versante francese. L'uomo, che procedeva slegato insieme a suo figlio, sarebbe caduto per alcune centinaia di metri mentre era intento ad attraversare il canale del Gouter, passaggio che porta all'omonimo rifugio, punto di partenza per [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Minacce e ingiurie agli infermieri del Sert e interruzione di pubblico servizio: denunciato un quarantenne

Pretendeva di lavarsi, dormire e avere del denaro; stesso comportamento aveva tenuto in ospedale e alla Caritas

Incidenti in montagna: ottantenne muore durante l'ascensione al Monte Bianco S.D., 40 anni, residente a Bagheria, volto noto agli operati del Servizio per le dipendenze dell'azienda Usl, è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio. Ieri, l'uomo si è presentato al Ser.T di via Guido Rey, pretendendo di lavarsi, dormire e avere del denaro, minacciando e ingiuriando gli infermieri. Continuando nel suo atteggiamento intimidatorio e violento, S.D. ha anche interrotto l'attività del personale sanitario che si è vis [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Soccorso in montagna: recuperati senza motivo sulle Dames Anglaises, dovranno pagarsi il volo in elicottero per il rientro a valle

Quattro alpinisti - due francesi e due spagnoli - costretti a sborsare 850 euro a testa di ticket per un intervento di soccorso richiesto ma «immotivato»

Incidenti in montagna: ottantenne muore durante l'ascensione al Monte Bianco Tremilaquattrocento euro. E' quanto saranno costretti a sborsare quattro alpinisti - due francesi e due spagnoli - che ieri mattina sono stati recuperati a circa 3.500 metri di quota, nella zona delle Dames Anglaises, lungo la via di salita al Monte Bianco. Per loro, una volta saliti sull'elicottero del Soccorso alpino valdostano e constatate le loro condizioni di salute da parte del personale medico a bordo, è scattato il recupero «immotiv [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tutela ordine pubblico: il Comune di Aosta dichiara guerra agli accattoni

Pronta un'ordinanza anti-accattonaggio per cercare di arginare episodi di degrado e di microcriminalità che dalla stazione si sono ormai propagati fino al centro storico

Incidenti in montagna: ottantenne muore durante l'ascensione al Monte Bianco Un'ordinanza anti-accattonaggio. E' quanto verrà discusso - e molto probabilmente approvato, «anche se prima dovrò capire cosa ne pensano a riguardo gli altri componenti dell'esecutivo», si è limitato a commentare il sindaco Bruno Giordano - nella riunione della Giunta comunale in programma domani, venerdì 6 settembre, ad Aosta. Dopo i numerosi interventi a tutela dell'ordine pubblico effettuati da due mesi a questa parte dalle forze dell'o [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Questura: potenziato l'Ufficio per le relazioni con il pubblico

Attivata un'utenza telefonica dedicata che permetterà agli interessati di richiedere informazioni su procedure amministrative e stato di avanzamento delle relative pratiche

E' stato ulteriormente potenziato l'Ufficio per le relazioni con il pubblico della Questura di Aosta, con l'attivazione di un'utenza telefonica dedicata al numero 0165 279504 - dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 - che permetterà alle persone interessate di richiedere informazioni sulle procedure amministrative di competenza degli uffici della Questura e sull'eventuale stato di avanzamento delle relative pratiche. I richiedenti pot [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sci di fondo: De Fabiani e Baudin mettono già in chiaro le loro intenzioni per la prossima stagione invernale

I due atleti rossoneri primeggiano nel test di skiroll effettuato nel corso del primo dei due camp estivi di FuturFisi, sull'impegnativa salita di Sant'Antonio, a Forni Avoltri

Questura: potenziato l'Ufficio per le relazioni con il pubblico Ottime notizie sono giunte dai test conclusivi del primo dei due camp estivi di FuturFisi, meeting tecnico terminato quest'oggi, martedì 3 settembre, a Forni Avoltri, in provincia di Udine. Coordinati dagli allenatori azzurri Costantin, Piller, Compagnoni e dal valdostano di Aymavilles, Manuel Tovagliari, i componenti delle squadre nazionali Juniores e Under 23 - tra cui figurano anche i nostri Francesco De Fabiani (FOTO) e Francesca Baudin [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tragedia a Valtournenche: dimesso dall'ospedale Xavier Chatillard, il conducente del pick-up indagato per omicidio colposo

Nel sangue del 18enne, senza patente perché non ancora conseguita, sarebbe stato riscontrato un livello di alcol inferiore a 0,8 grammi per litro

Questura: potenziato l'Ufficio per le relazioni con il pubblico E' stato dimesso quest'oggi dal reparto di Neurologia dell'ospedale Umberto Parini di Aosta, Xavier Chatillard (in FOTO a sinistra), il 18enne di Torgnon indagato per omicidio colposo dalla Procura della Repubblica di Aosta a seguito della morte del suo amico Alberto Chadel (in FOTO a destra), 19 anni di St-Vincent. Chatillard, nonostante non avesse ancora conseguito la patente di guida e avesse bevuto, verso le 17 di giovedì si mise alla g [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidente a Valtournenche: chi guidava il pick-up non aveva ancora la patente

Don Giulio Vuillermoz durante i funerali di Alberto Chadel: «Giovani, non sfidate la vita»; intanto l'esperto sgombera il campo da dubbi: «Il Codice della Strada si applica anche su strade poderali 'vicinali'»

Questura: potenziato l'Ufficio per le relazioni con il pubblico «Giovani, divertitevi, ma badate bene di farlo senza sfidare la vita». E' questo il vero e proprio monito pronunciato ieri mattina - domenica 1° settembre, in una chiesa parrocchiale che non è riuscita a contenere tutte le persone presenti talmente era tanta la folla - da don Giulio Vuillermoz durante i funerali di Alberto Chadel, il 19enne di St-Vincent morto giovedì pomeriggio a Valtournenche a seguito del ribaltamento del pick-up guidato dal 1 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tragedia del Bianco: Giorgio Passino si ritiene «un miracolato»

A tre settimane dalla valanga che portò via le sue due clienti, la guida alpina di Courmayeur racconta per la prima volta dal suo letto d'ospedale quanto ricorda di quei tragici momenti; «istintivamente rifarei tutto, le condizioni erano perfette»

Questura: potenziato l'Ufficio per le relazioni con il pubblico «Mi ritengo un miracolato. Evidentemente era scritto nel firmamento che a cavarmela fossi proprio io». Lo afferma con gli occhi lucidi, Giorgio Passino (FOTO), la guida alpina di Courmayeur (che compie gli anni proprio oggi, lunedì 2 settembre) rimasta coinvolta all'alba del 13 agosto scorso nella tragedia del Mont Blanc du Tacul, sul versante francese del Monte Bianco, con l'improvvisa caduta di una valanga che strappò alla vita le sue due clien [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Equitalia: boom di cartelle rottamate in Valle, valgono 14 milioni di euro

Boom in Valle per la 'definizione agevolata' delle cartelle Equitalia, la cosiddetta rottamazione delle cartelle; dal [...]

Costi politica: critiche ai giudici aostani e al legislatore regionale

Motivazioni pesantissime, quelle depositate dal collegio della prima Sezione penale della Corte d'Appello di Torino i [...]

Carcere di Brissogne: il grido d'allarme del garante dei detenuti

«O la chiudiamo o cerchiamo almeno di risolvere i problemi basilari».Un grido d'allarme - [...]

Scomparso artigiano di Nus, l'auto ritrovata vicino alla Dora

Di Walter Lazzaro, artigiano di Nus, 62 anni il prossimo 20 maggio, non si hanno più notizie [...]

Muore dopo essere stato raggiunto alla testa da proiettile della sua pistola

Non ce l'ha fatta, il 61enne di Challand-Saint-Anselme - A.C. - elitrasportato d'urgenza in tarda mattinata all'osped [...]

Spaccio droga, condannato si giustifica: "sommerso dai debiti con Equitalia"

Ha patteggiato otto mesi di reclusione e 800 euro di multa (pena sospesa) Julio Cesar Veras Barrera, [...]

Serve alcol a minori, sospesa licenza al Fashion di Quart

Sospesa per 15 giorni la licenza della discoteca Fashion di Quart.  A disporlo il questore di A [...]

Violenza donne: 29 casi seguiti dal Centro di Aosta

Sono 29 i casi presi in cari nel 2016 del "Centro donne contro la violenza di Aosta

Courmayeur: riaccompagna turista in albergo e prova a violentarla, arrestato

La notte del 14 marzo scorso, si era offerto di riaccompagnare una turista svedese di 38 anni in albergo, anche se - [...]

Giustizia: Paolo Fortuna nuovo procuratore capo di Aosta

Il plenum del Consiglio superiore della magistratura ha deciso.Il nuovo procuratore capo di Aosta è

Morì per l'eroina-killer, doppia assoluzione

Sono stati assolti «perché il fatto non costituisce reato», Andrea Ottonelli

Overdose possibile causa deceduto al quartiere Cogne

L'overdose resta al momento una delle ipotesi che hanno causato la morte di Michele Di Geron [...]

Prostituzione: tornato in libertà aostano arrestato a metà febbraio

E’ stato scarcerato questo pomeriggio, sabato, non appena notificatagli l’ordinanza di revoca della [...]

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore

I militari dell'Arma dei carabinieri di Aosta hanno notificato nella tarda mattinata di oggi - venerdì 31 marz [...]

Arresto psichiatra: «Contestiamo interpretazione dei fatti, si rischia ingiustizia»

Si è avvalso della facoltà di non rispondere durante l'interrogatoria di garanzia di questa mattina,

Inseguimento da film, arrestato uno dei tre presunti truffatori

Si trova in stato di arresto all’ospedale Umberto Parini di Aosta, dov’è attualmente ricoverato ne [...]

Aosta: frontale in auto, ladri in fuga, donna ricoverata

Caccia all'uomo in corso ad Aosta nella zona compresa tra Borgnalle, Cognon e

Malasanità: medico arrestato per violenza sessuale e truffa

Un medico psichiatra valdostano, Marco Bonetti (foto) di 63 anni, in pensione [...]

Codacons, ristorazione soddisfacente negli ospedali

Un servizio di ristorazione «soddisfacente», è quanto emer [...]

Arresto psichiatra: l'Usl incarica un avvocato per tutelarsi

Dopo lo sconcerto iniziale espresso in mattinata dal direttore generale pro-tempore Marina Tumiati, [...]

Corte Conti: niente assegno vitalizio ai figli Albert Cerise

Non sarà erogato l'assegno vitalizio da circa 500.000 euro rivendicato dai figli dell [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>RAVA SKYWAY 2016</p>

<p>AMICHE PER MANO</p>

<p>SAVT AOSTA SINDACATI centro servizi</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>Parc animalier grande</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Carrefour SSC</p>

<p>Peila Suzuki Nissan</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi