<p>Hidrovi</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Agosto 2013 - CRONACA: 67 articoli

Incidenti stradali: moto contro auto a Champdepraz, morto nella notte un trentenne di Torino

A nulla sono valse le numerose manovre di rianimazione praticate su Simone Bonaudo

E' morto nella notte, il giovane di 30 anni di Torino, Simone Bonaudo, che ieri, sabato, in sella alla sua moto - per cause ancora al vaglio degli inquirenti - è andato a scontrarsi contro un'auto. Sul luogo dell'incidente, avvenuto verso le 15.30 sulla strada statale 26, a Champdepraz, sono intervenuti i carabinieri, personale del 118 e l'elisoccorso. Il giovane era stato trasferito all'ospedale Parini; le sue condizioni erano parse [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tragedia a Valtournenche: la Procura apre un fascicolo per omicidio colposo e lesioni personali colpose

Nel sangue di Xavier Chatillard, alla guida del pick-up ribaltatosi più volte nella scarpata, riscontrato un livello di alcol superiore al limite di legge; i funerali di Alberto Chadel fissati domenica alle 10 nella chiesa di St-Vincent

Incidenti stradali: moto contro auto a Champdepraz, morto nella notte un trentenne di Torino La Procura della Repubblica di Aosta - pm Daniela Isaia - questa mattina ha aperto un fascicolo con l'ipotesi di omicidio colposo e lesioni personali colpose nei confronti di Xavier Chatillard, il 18enne di Torgnon alla guida del pick-up ribaltatosi ieri pomeriggio, attorno alle 17, sulla strada interpoderale nei pressi dell'alpeggio 'La Manda di Dragon' di Valtournenche, incidente che ha causato la morte di Alberto Chadel, 19 anni di St-Vincent, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Operazione Crash: scoperta truffa da 50.000 euro a danno di alcune compagnie assicurative

Al momento sono dieci le persone denunciate, tra cui figurerebbero anche alcuni titolari di carrozzerie

Incidenti stradali: moto contro auto a Champdepraz, morto nella notte un trentenne di Torino Dieci persone sono state denunciate per concorso in truffa a danno di compagnie di assicurazione mediante la creazione artificiosa di elementi di prova utili a produrre ad arte sinistri stradali avvenuti con modalità diverse rispetto alla realtà. E' l'esito di un'indagine (denominata 'Operazione Crash') portata avanti dalla Squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione Polizia Stradale, che ha permesso di appurare come svariati incidenti st [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Vandalismo: in via De Tillier è sparito il bastone di San Grato

E' stato rubato dalla statua, opera di Roberta Bechis, esposta nella centrale via di Aosta nell'ambito del progetto Jolis Coins, un museo a cielo aperto

Incidenti stradali: moto contro auto a Champdepraz, morto nella notte un trentenne di Torino E' sparito il bastone della statua di San Grato, l'opera di Roberta Bechis esposta in via De Tillier e parte del piccolo museo a cielo aperto voluto dall'amministrazione comunale di Aosta per valorizzare alcuni degli angoli più caratteristici del centro storico del capoluogo. E' il primo, temuto, atto di vandalismo contro le installazioni di sei artisti valdostani che hanno aderito all'iniziativa Jolis Coins. Più nel dettaglio, in via [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidenti montagna: si chiama David Martin il militare inglese morto ieri sul Monte Bianco

La tragedia avvenuta sulla cresta des Bosses, poco sotto la vetta; la vittima sarebbe scivolata nel corso della discesa, precipitando per oltre mille metri

Si chiama David Martin, il militare inglese di 31 anni morto fuori servizio ieri mattina precipitando per oltre mille metri dalla cresta des Bosses, poco sotto la vetta del Monte Bianco. Dopo averla raggiunta lungo la via normale francese insieme al compagno di cordata (i due procedevano però slegati), Martin sarebbe scivolato nel tratto in discesa, a una quota di circa 4.650 metri, cadendo sul versante italiano. Al momento dell'in [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidenti: quindicenne in rianimazione dopo essere caduta dal motorino

Il fatto avvenuto questa mattina a Saint-Jacques, nell'alta Val d'Ayas

V.M., ragazza quindicenne valdostana, è stata ricoverata questa mattina nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Umberto Parini di Aosta a seguito di una caduta autonoma in motorino. Secondo una prima ricostruzione basata su informazioni raccolte in loco, la giovane procedeva sul motorino in una zona boschiva vicino ad alcune baite in località St-Jacques, nell'alta Val d'Ayas. Per cause al vaglio dei carabinieri sarebbe quindi caduta, ripo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tragedia a Valtournenche: un morto e tre feriti nel ribaltamento di una jeep all'alpeggio 'La Manda di Dragon'

Due feriti sarebbero in condizioni gravi per via dei politraumi riportati

Un morto e tre feriti. E' il bilancio di un incidente stradale avvenuto questo pomeriggio a Valtournenche. Per cause ancora al vaglio degli inquirenti, poco dopo le 17, un fuoristrada è uscito dalla carreggiata nelle vicinanze dell'alpeggio 'La Manda di Dragon', ribaltandosi più volte. Sul posto sono intervenuti l'elisoccorso con il 118, la Guardia di Finanza di Cervinia, i carabinieri e i Vigili del Fuoco con il gruppo taglio. Le ope [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tragedia: pick-up si ribalta a Valtournenche, muore 19enne di St-Vincent

Nell'incidente, avvenuto verso le 17 nelle vicinanze dell'alpeggio 'La Manda di Dragon', ha perso la vita Alberto Chadel; rimasti feriti Federico Squinabol di Etroubles, Xavier Chatillard di Torgnon e Denis Duclos di Gignod

Tragedia a Valtournenche: un morto e tre feriti nel ribaltamento di una jeep all'alpeggio 'La Manda di Dragon' Un morto (Alberto Chadel, 19 anni di St-Vincent) e tre feriti (Federico Squinabol, 19 anni di Etroubles; Xavier Chatillard, 18 anni di Torgnon; Denis Duclos, 19 anni di Gignod) sono il bilancio di un incidente avvenuto questo pomeriggio nei pressi dell'alpeggio 'La Manda di Dragon', a 2.300 metri di quota, sopra alla frazione di Perrères nel comune di Valtournenche. Per cause ancora al vaglio degli inquirenti, poco dopo le 17, un fuoristrada pick [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidenti in montagna: alpinista straniero perde la vita sul Monte Bianco

Impegnato lungo la cresta des Bosses, poco sotto la vetta, un militare inglese trentenne è precipitato per oltre mille metri

Precipitato per oltre mille metri dalla cresta sommitale del Monte Bianco. E' morto in questo modo, questa mattina, un militare inglese trentenne che si trovava sulla cresta des Bosses, poco sotto la vetta. Salito dalla via normale sul versante francese, l'uomo è caduto su quello italiano: il suo riconoscimento è stato reso possibile grazie ai documenti che aveva nello zaino. All'incidente ha assistito un altro alpinista, uno scalator [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La Regione smorza i toni sul 'caso Andrea Ferrari': «Provvedimento obbligato visto che non si è ancora approdati ad alcun grado di giudizio e da contratto tutti i dirigenti a tempo indeterminato hanno diritto a un incarico»

A maggio l'ex direttore del J.B. Féstaz venne denunciato a piede libero per peculato e simulazione di reato, ora è al vertice della Struttura studio, ricerca e collaborazione del Dipartimento enti locali, servizi di prefettura e protezione civile

Incidenti in montagna: alpinista straniero perde la vita sul Monte Bianco «Andrea Ferrari non è stato nominato, dal 15 giugno 2007 è stato inquadrato, in qualità di vincitore di pubblico concorso, nella qualifica unica dirigenziale dell'amministrazione regionale». E ancora: «Ai sensi dell'art. 17 del contratto collettivo regionale di lavoro del 5 ottobre 2011, tutti i dirigenti, assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato, hanno diritto a un incarico». Questa la replica dell'amministrazione region [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidenti: donna in rianimazione dopo essere stata investita da un'auto

Una 71enne di Giaveno ha riportato questa mattina a Courmayeur un trauma cranico e un politrauma

C.M., una donna 71enne di Giaveno, in provincia di Torino, è stata investita da un'auto questa mattina a Courmayeur.
Trasportata d'urgenza all'ospedale regionale Umberto Parini di Aosta, è stata ricoverata nel reparto di rianimazione per un trauma cranico e un politrauma.
Sul luogo dell'incidente è intervenuto il 118.
(pa.ba.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aostana arrestata mentre scende da un pullman proveniente da Milano con 30 grammi di eroina

Secondo gli inquirenti Silvia Trevisan sarebbe un corriere che utilizzava i mezzi pubblici per sfuggire ai controlli; la droga era destinata al mercato locale

Incidenti: donna in rianimazione dopo essere stata investita da un'auto Una valdostana di 38 anni, Silvia Trevisan, è stata arrestata dagli uomini della narcotici della questura mentre scendeva al capolinea di Aosta da un pullman proveniente da Milano. La donna, residente nella cintura del capoluogo regionale, aveva addosso oltre 30 grammi di eroina (ancora allo stato di pietra) probabilmente destinati al mercato locale; secondo gli inquirenti l'arrestata sarebbe un corriere della droga che utilizzava mezzi pubblici, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Usano il Traforo del Bianco come un autodromo, stangata per cinque kuwaitiani

Al volante di auto sportive hanno commesso sedici infrazioni lungo gli undici km del tunnel; fermati dai gendarmi francesi hanno pagato le sanzioni e sono ripartiti vero la Svizzera

Incidenti: donna in rianimazione dopo essere stata investita da un'auto Notte brava al volante per cinque cittadini kuwaitiani, che sono stati pizzicati dagli uomini della gendarmeria francese a commettere sedici infrazioni nel Traforo del Monte Bianco. Imboccato il tunnel da Courmayeur al volante di altrettante auto sportive (Ferrari, Lamborghini, Audi, Mercedes e Ktm X-Bow), i cinque non solo hanno superato il limite di velocità anche di 40 km/h (100 contro i 70 consentiti), ma sono pure stati sorpresi a sorpassare [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: senza fissa dimora molesta tre donne in centro e viene preso a stampellate da una mamma

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, prima se l'è presa con una 19enne che non gli ha dato del denaro, poi si è scagliato verbalmente contro due persone sedute sotto i portici di piazza Chanoux, trovando però la pronta reazione di una delle vittime

Incidenti: donna in rianimazione dopo essere stata investita da un'auto Pomeriggio di paura in centro ad Aosta, dove gli agenti dell’ufficio prevenzione generale della questura sono intervenuti per riportare l'ordine violato da un senza fissa dimora, che ha così subito l'ennesima denuncia, dopo quelle rimediate negli ultimi mesi per porto abusivo di armi, violenza, minaccia, furto e rapina. I fatti sono cominciati in piazza San Francesco, dove l'uomo (più volte controllato dalle forze dell’ordine in occasione d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Moria di trote al Fallère: domani in azione i sub

Gli uomini del Titicaca Tek Diving, convocati dal comitato regionale pesca, cercheranno di raccogliere dati e informazioni che spieghino le cause della moria di fauna ittica nel lago

Incidenti: donna in rianimazione dopo essere stata investita da un'auto Saranno gli uomini specializzati in immersioni in alta quota dell'associazione subacquea Titicaca Tek Diving a svolgere il sopralluogo al Lago Fallère. La "missione investigativa" è prevista per domani, mercoledì 28 agosto, ed è stata organizzata dal consorzio regionale pesca; il programma prevede sia attività da natante che immersioni subacquee. L'iniziativa rientra nell’ambito degli studi conseguenti alla morìa di fauna ittica accertata in prim [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sequestrate quasi cinque tonnellate di merce al Traforo del Gran San Bernardo

I prodotti, che presentavano il marchio "CE" contraffatto, erano entrati in Italia a bordo di due tir guidati da conducenti belgi, che sono stati denunciati a piede libero

Incidenti: donna in rianimazione dopo essere stata investita da un'auto Maxi operazione dei funzionari della sezione operativa territoriale dell'Agenzia delle Dogane al Traforo del Gran San Bernardo. L'operazione, alla quale hanno preso parte anche gli uomini della Guardia di Finanza, ha portato al sequestro di 4.800 kg di merce varia non conforme alla normativa europea sulla sicurezza. I prodotti, che presentavano il marchio 'CE' contraffatto, erano a bordo di due tir arrivati in Italia dalla Svizzera; al volante c' [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Parcheggio ospedale, la denuncia: «lavori non conformi al progetto»

Nei giorni scorsi inviata una nota a Regione, St-Bernard Srl, Edilsud Srl e al collaudatore, Oswald Holzner, in cui si evidenziano «elementi contrastanti tra progetto presentato e opere realizzate»

Incidenti: donna in rianimazione dopo essere stata investita da un'auto Un altro capitolo della vicenda legata alla realizzazione del parcheggio pluripiano di via Roma ad Aosta. L'avvocato Roberto Ollari di Parma, che difende gli interessi di alcuni dei proprietari immobiliari che hanno subito danni alle loro abitazioni durante lo scavo per la costruzione della struttura, ha inviato nei giorni scorsi una nota a Regione, St-Bernard Srl, Edilsud Srl e al collaudatore, l'ingegnere altoatesino Oswald Holzner, per d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Traffico: tre ore di coda al Traforo del Monte Bianco

Con il rientro dei turisti stranieri si è intensificato il traffico al Traforo del Monte Bianco: per i veicoli diretti in Francia, il tempo di attesa stimato è attualmente di tre ore e sull'A5 è stata istituita l'uscita obbligatoria a Courmayeur sud. Secondo le previsioni della società di gestione, il traffico tornerà fluido a partire dalle 21. Viabilità regolare in direzione Italia, sul resto della rete autostradale valdostana e al [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Dipendente infedele sottrae 130 mila euro al datore di lavoro

Un uomo residente nella Plaine denunciato per furto pluriaggravato e continuato

Ogni giorno - omettendo di emettere scontrini fiscali e ricevute telematiche e alterando i resoconti delle macchinette slot e videolotteries - rubava al proprio datore di lavoro 150-200 euro; in un anno circa il furto è arrivato a pesare per 130 mila euro di mancati incassi per l'ignaro datore di lavoro. Con l'accusa di furto pluriaggravato e continuato E.A., 51 anni, residente nella plaine, dipendente di un pubblico esercizio del centro cittadin [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidenti in montagna: escursionista milanese muore dopo essere inciampato e aver sbattuto la testa contro un sasso

E' accaduto verso le 14.30 nell'alta Val d'Ayas, lungo il sentiero che da St-Jacques conduce al Lago Blu

Un escursionista, Giandomenico Turri, 68 anni di Milano, è morto verso le 14.30 di questo pomeriggio in un incidente in montagna avvenuto lungo il sentiero che da St-Jacques conduce al Lago Blu, a circa 2.100 metri di quota, nell'alta Val d'Ayas. Secondo le prime informazioni, la vittima sarebbe inciampata andando a sbattere la testa contro un sasso. Alla tragedia hanno assistito la moglie e i due figli dell'uomo. Inutili i tent [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bimbo cade e sbatte la testa in piscina: soltanto un grande spavento

Un bambino di 5 anni, questa mattina, attorno alle ore 12.30, a bordo vasca, nella piscina comunale di Aosta, è scivolato e ha sbattuto la testa.
Trasportato al Pronto soccorso dell'ospedale Umberto Parini di Aosta, il bimbo al momento è sottoposto ai controlli del caso, dopodiché verrà tenuto in osservazione a scopo precauzionale.
Le condizioni del piccolo non destano comunque preoccupazione.
(pa.ba.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tragedia della montagna: due alpinisti hanno trovato la morte sul versante svizzero dell'Aiguille d'Argentière

Partiti dal rifugio del Trient, legati in cordata, per cause ancora da accertare, sarebbero precipitati nel vuoto per 400 metri

Bimbo cade e sbatte la testa in piscina: soltanto un grande spavento Tragedia della montagna, quella avvenuta sul versante svizzero dell'Aiguille d'Argentière, vetta di 3.901 metri al confine con la Francia, dove hanno trovato la morte due alpinisti di cui non sono state ancora rese note le generalità. Per cause ancora da accertare - le indagini sono affidate alla polizia cantonale del Vallese - i due, legati in cordata, dopo essere partiti dal rifugio del Trient posto a quota 3.170 metri, sarebbero precipi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidente stradale: motociclista olandese in rianimazione dopo uno scontro a La Thuile

Il 41enne, nei pressi della strada per il Piccolo San Bernardo, ha urtato un'auto, andando poi a sbattare contro il guard rail

Un forte trauma addominale oltre a un più generale politrauma. E' quanto riportato ieri pomeriggio a La Thuile, verso le 13, da un motociclista olandese di 41 anni, J.V.L., che nei pressi della strada che conduce al colle del Piccolo San Bernardo si è scontrato contro un'auto. L'uomo, che nell'incidente è andato a sbattere violentemente il petto contro il guard rail, è stato trasportato d'urgenza tramite elicottero al Pronto soccorso dell'o [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Questura: nuovi orari per gli sportelli passaporti e licenze

Da lunedì 26 agosto alcuni degli uffici amministrativi della Questura di Aosta subiranno una variazione di orario di apertura al pubblico.
Gli sportelli passaporti, armi esplosivi e licenze resteranno aperti al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.
Invariati invece gli orari e i giorni di apertura dell'ufficio immigrazione.
(pa.ba.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tutela ordine pubblico: individuati due extracomunitari irregolari e spiccata un'ordinanza di allontanamento nei confronti di un terzo per maltrattamenti in famiglia

I risultati dell'operazione «ad alto impatto» compiuta ieri mattina nelle aree del mercato cittadino e della stazione di Aosta da agenti della Questura e della Polizia locale

Questura: nuovi orari per gli sportelli passaporti e licenze Due cittadini extracomunitari risultati irregolari sul territorio italiano e un terzo uomo, B.A., nei cui confronti è stata emessa un'ordinanza di allontanamento dal proprio nucleo familiare per maltrattamenti.  Sono questi i risultati fatti registrare dall'operazione a tutela dell'ordine pubblico condotta ieri mattina - a livello interforze - dagli uomini della Questura di Aosta in collaborazione con gli agenti della Polizia locale di Aost [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Soccorso in montagna: conto salatissimo per cinque alpinisti recuperati sul Monte Bianco

Tre italiani, un neozelandese e uno statunitense saranno chiamati a pagare complessivamente 4.250 euro all'Usl per interventi di recupero «non giustificati»

Questura: nuovi orari per gli sportelli passaporti e licenze Un volo a fil di cielo caro, carissimo, insomma un volo da 4.250 euro. E' quanto dovranno sborsare cinque alpinisti per il loro rientro a valle tramite elicottero della protezione civile valdostana, dopo essere stati recuperati nel primo pomeriggio di quest'oggi sul massiccio del Monte Bianco. I protagonisti di questa curiosa vicenda, tre alpinisti italiani, un neozelandese e uno statunitense, saranno chiamati a pagare - come prevede la leg [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Morte bimbo di otto mesi: l'autopsia certifica la cosiddetta «morte in culla»

Il piccolo Elia Giannelli rimasto vittima di una sindrome che ha un'incidenza statistica inferiore all'uno per mille; escluse responsabilità dei genitori e cause dovute all'altitudine

Questura: nuovi orari per gli sportelli passaporti e licenze Morte in culla, o meglio quella che in gergo tecnico viene definita una «Sids», ovvero la sindrome della morte improvvisa del lattante che ha un'incidenza statistica inferiore all'uno per mille. E' quanto emerso dall'esame autoptico effettuato quest'oggi all'ospedale pediatrico Regina Margherita di Torino sul corpo del piccolo Elia Giannelli, il bimbo di otto mesi morto a Ferragosto dopo diversi arresti cardiaci intrapresi mentre si trovava [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fuoristrada precipita nel vuoto a Pondel: miracolosamente illeso un trentenne inglese

L'uomo, che stava procedendo su una poderale non lontano dalla strada regionale per Cogne, se la caverà in 15 giorni

Spettacolare incidente stradale, quello avvenuto questa mattina, attorno alle 8, in una strada poderale nei pressi di Pondel, sul territorio comunale di Aymavilles, non lontano dalla strada regionale 47 per Cogne. Un fuoristrada Defender - con tanto di carrello al seguito - è volato nel vuoto per circa una trentina di metri, ribaltandosi più volte nella scarpata a valle della strada: miracolosamente illeso il conducente, un turista inglese [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Gruppi consiliari: nel 2012 nessuna spesa giustificata da Fédération Autonomiste

Nella relazione della Sezione di controllo della Corte dei Conti rimaste senza giustificazione anche 32.346 euro di spese per Stella Alpina e 3.668 euro per Uv; Pd e Pdl ne hanno documentate di più delle uscite rendicontate

Fuoristrada precipita nel vuoto a Pondel: miracolosamente illeso un trentenne inglese Trentaseimila euro. A tanto ammontano le spese non documentate effettuate nel 2012 dai gruppi consiliari di Stella Alpina (32.346 euro) e Union Valdôtaine (3.668 euro), mentre per quanto concerne Fédération Autonomiste è risultato di fatto impossibile procedere all’accertamento della «congruenza» (vale a dire l'inerenza o la pertinenza) delle spese effettuate in quanto il movimento non ha trasmesso alcuna documentazione giustificativa relativa al [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

E' morto il giovane investito da un treno ieri sera ad Arnad

E' morto il giovane di 22 anni che ieri sera, intorno alle 23, è stato investito da un treno in transito, sulla tratta Ivrea-Aosta, nel comune di Arnad. «Il ragazzo si è gettato volontariamente sotto il convoglio in corsa - conferma il capitano Enzo Molinari della compagnia dei carabinieri di Châtillon-Saint-Vincent. Siamo intervenuti alle 23.30 circa, ma non è stato possibile far altro che ricomporre il povero corpo straziato». (c. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidenti in montagna: si è risvegliata la guida Giorgio Passino

Il professionista di Courmayeur è ricoverato all'ospedale di Annecy dallo scorso martedì, quando una valanga lo ha travolto insieme alle due clienti che hanno perso la vita

E' morto il giovane investito da un treno ieri sera ad Arnad La notizia che rischiara la domenica. Lo abbiamo sempre saputo. Bentornato Giorgio. Così tanti amici salutano su Facebook la notizia del 'risveglio' di Giorgio Passino, 51 anni, la guida di Courmayeur in coma da martedì scorso, dopo l'incidente sul Monte Bianco, quando una valanga lo ha travolto, uccidendo le sue clienti Marianna Conti, 37 anni di Pallanzeno e Laura Frisa, 41 anni di Omegna. Dalle prime ore della mattina, quest'og [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rubano un passeggino e lo mettono in vendita su Subito.it; marito e moglie denunciati

Si tratta di una coppia di Livorno in vacanza nella nostra regione

Sono stati denunciati a piede libero per furto D.L., 37 anni e la moglie S.E., 32 anni, residenti a Livorno e nei giorni scorsi in vacanza nella nostra regione. I due hanno rubato un passeggino lasciato incustodito davanti allo store Euronics di Saint-Christophe e qualche giorno dopo lo hanno messo in vendita sul noto sito subito.it. I fatti risalgono allo scorso 10 agosto quando, intorno alle 18, una coppia di Aosta si era recata, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Arresto cardiaco a 2900 metri, muore bimbo di 8 mesi

Il piccolo è morto in serata, poco dopo l'arrivo all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino

Non ce l'ha fatta il bimbo di otto mesi che ieri, giovedì, al rifugio degli Angeli al Morion, in Valgrisenche, è stato colpito da arresto cardiaco. Poco dopo il suo arrivo all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino, il bimbo, «giunto in condizioni criticissime - spiegano dall'ospedale torinese - è morto. Il bimbo si trovava in rifugio insieme ai genitori, una coppia di Torino. I sanitari del 118 lo hanno rianimato una prima volta a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Settimana di sangue in montagna: quinto morto nella Valsavarenche

Un escursionista di 73 anni di Busto Arsizio è precipitato dal sentiero che porta al Rifugio Vittorio Emanuele

Arresto cardiaco a 2900 metri, muore bimbo di 8 mesi Quinto morto in montagna in Valle d'Aosta in questa tragica settimana di Ferragosto. Un escursionista di 73 anni di Busto Arsizio (Varese), Saverio Carabelli, è deceduto oggi pomeriggio a Valsavarenche nella zona del Gran Paradiso. Intorno alle 16 l'uomo, che stava percorrendo assieme alla figlia, al genero e ad alcuni amici il sentiero che dal Rifugio Vittorio Emanuele riporta a Valsavarenche, è scivolato, precipitando nel vuoto per un centinaio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tragedia sul Rosa: muoiono due alpinisti piemontesi

Partiti dal Rifugio Sella, sono precipitati per 500 metri nei pressi della Cresta Sella sul Lyskamm orientale

Arresto cardiaco a 2900 metri, muore bimbo di 8 mesi Nuova tragedia in montagna. Due alpinisti italiani di Torino e Biella, Carlo Ravetti e Luca Savoia, sono morti sul Monte Rosa, precipitando per cinquecento metri nei presti della Cresta Sella, sul Lyskamm orientale. I due erano partiti ieri all'alba dal rifugio Quintino Sella e proprio i gestori della struttura hanno dato l'allarme in serata dopo essere stati allertati telefonicamente dalla moglie di uno dei due che non aveva più notizie del mar [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Arresto cardiaco: bimbo di otto mesi in condizioni disperate

Il piccolo si trovava con i genitori al rifugio degli Angeli in Valgrisenche per la gita fuori porta di Ferragosto

Si trovava insieme ai genitori, una coppia di Torino, al rifugio degli angeli, in Valgrisenche, il bimbo di appena otto mesi colpito da arresto cardiaco; i sanitari del 118 lo hanno rianimato al rifugio una prima volta e successivamente trasferito al pronto soccorso dell'ospedale Parini mentre un secondo elicottero ha trasportato nel capoluogo i genitori. Prima durante trasporto e poi, nuovamente in pronto soccorso, il piccolo è andato nuovament [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tragedia sul Bianco: continuano a migliorare le condizioni di Giorgio Passino

Il presidente delle guide di Courmayeur: «La temperatura è tornata normale, adesso i medici si possono concentrare sulla frattura alla tibia e sul trauma addominale»

Arresto cardiaco: bimbo di otto mesi in condizioni disperate Continuano, seppur lentamente, a migliorare le condizioni cliniche di Giorgio Passino (foto), la guida alpina di 51 anni di Courmayeur travolta all'alba di ieri lungo la via normale sul versante francese del Monte Bianco assieme alle due clienti ossolane che nell'incidente hanno perso la vita. L'esperto professionista valligiano era arrivato all'ospedale di Annecy in stato di grave ipotermia, con la temperatura corporea a 25 gradi, ma ha risposto [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Domenica di fuoco al pronto soccorso: già operato il bimbo di Ayas caduto al parco giochi

Prognosi di due mesi per Piercarlo Lunardi, investito in moto ad Aymavilles; le due turiste genovesi investite a Courmayeur non sono gravi

Arresto cardiaco: bimbo di otto mesi in condizioni disperate Sono oltre 200 gli accessi registrati nella giornata di domenica 11 agosto al pronto soccorso dell'ospedale Parini di Aosta. Ne avrà per 60 giorni (entrambi i femori rotti, oltre a contusioni, traumi vari e trauma facciale), Piercarlo Lunardi, 51 anni, dipendente regionale e giornalista sportivo, vittima di un incidente in moto ieri, intorno alle 17.30 ad Aymavilles. E' già stato operato F.S., 9 anni, residente ad Ayas, il bambino [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furto di 7 mila euro al distributore, denunciati due rumeni

I malviventi avevano distratto il gestore chiedendo aiuto per verificare un problema al motore

Sono stati denunciati per furto aggravato S.C., 38 anni e S.M., 33 anni, cittadini di nazionalità rumena, colpevoli di aver sottratto al gestore di un noto distributore di benzina del capoluogo 7 mila euro in contanti. Il fatto è accaduto circa dieci giorni fa; uno dei due malviventi aveva distratto il gestore, chiedendo aiuto per verificare un problema al motore della loro auto; l'altro, nel frattempo, si era introdotto nel locale di servizio, s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Domani i familiari di Mario Allegretti saranno nuovamente a Courmayeur

Il 39enne potentino svanì nel nulla il 18 agosto di un anno fa, presumibilmente nella località ai piedi del Monte Bianco

Furto di 7 mila euro al distributore, denunciati due rumeni Salirà nuovamente fino a Courmayeur, domani, domenica 11 agosto, Loredana Barozzino, cugina di Mario Allegretti (FOTO), il 39enne potentino scomparso il 18 agosto di un anno fa presumibilmente nella località ai piedi del Monte Bianco, se è vero che la sua automobile venne ritrovata il 4 settembre del 2012 nel parcheggio di La Palud. Un anno di indagini e di ipotesi, alcune delle quali anche fantasiose, che non hanno però portato a nulla: quello c [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Droga: aostano ingerisce ovuli di hashish e poi si sente male, operato d'urgenza a Firenze

Arrestato dalla Squadra mobile del Capoluogo toscano, ha confessato di aver ricevuto la droga a Torino e di essersela successivamente ingerita per evitare di essere scoperto

Un uomo di 33 anni, originario di Aosta ma residente a Firenze, ieri è stato operato d'urgenza all'ospedale fiorentino di Careggi dopo aver ingerito 20 ovuli di hashish per un peso complessivo di oltre 200 grammi, che gli avevano causato una grave occlusione intestinale. Presentatosi poco prima al Pronto soccorso dell'ospedale del Capoluogo toscano, l'uomo aveva subito riferito di aver ingerito alcuni ovuli di hashish e di avere forti dolo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Traffico: due ore di attesa al tunnel del Monte Bianco

Per gli automobilisti che vanno verso la Francia il tempo di attesa è di due ore: è intenso infatti il traffico al traforo del Monte Bianco. Per coloro che entrano in Italia la coda è invece di 20 minuti. Molti passaggi anche al confine svizzero del Gran San Bernardo dove però, al momento, non si registrano code.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Morte del poliziotto in Dora a Morgex: la Procura apre un'inchiesta per omicidio colposo

Paolo Repetto è deceduto nel tardo pomeriggio di mercoledì mentre stava facendo rafting con alcuni colleghi

Omicidio colposo. E' l'ipotesi di reato alla base dell'apertura di un fascicolo di inchiesta da parte della Procura della Repubblica di Aosta, che vuole vederci chiaro in merito alle eventuali responsabilità relative alla morte di Paolo Repetto, 47 anni, agente della Polstrada di Ovada, in provincia di Alessandria, deceduto nel tardo pomeriggio di mercoledì nel tratto di Dora Baltea a cavallo del confine comunale tra Pré-St-Didier e Morgex, mentr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Vende un televisore via web senza mai consegnarlo: denunciato per truffa

L.B., 49 anni di Milano, è stato denunciato in stato di libertà per truffa dagli agenti della sezione Polizia postale e delle Comunicazioni di Aosta per avere messo in vendita un costoso apparecchio televisivo e non averlo mai consegnato all'acquirente.
(pa.ba.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rumeno arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione per lesioni e resistenza

Florin Carolea fermato dagli agenti della Squadra volanti della Questura mentre si trovava nei pressi del parcheggio dell'ospedale regionale

Florin Carolea, 29 anni originario della Romania, è stato arrestato dagli agenti della Squadra volanti della Questura di Aosta in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Torino. Durante un controllo mirato alla identificazione di alcuni nomadi senza fissa dimora segnalati nel Capoluogo regionale, Carolea è stato individuato nei dintorni del parcheggio dell'ospedale regionale in compagnia di altre pe [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Riprese questa mattina le ricerche degli alpinisti dispersi sul Monte Bianco

Si tratta della guida alpina francese François Deffert e del suo cliente svizzero Xavier Chambet; l'ultimo loro avvistamento risale alle 5 di sabato scorso al rifugio Monzino

Sono riprese questa mattina, grazie al miglioramento delle condizioni meteorologiche, le ricerche in elicottero dei due alpinisti dispersi da sabato scorso sul massiccio del Monte Bianco, tra i 4.000 e i 4.500 metri di quota: la guida alpina francese François Deffert, 53 anni, e il suo cliente svizzero Xavier Chambet, 34 anni. I due sono stati visti per l'ultima volta attorno alle 5 di sabato, quando hanno lasciato il rifugio Monzino diretti alla [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidenti montagna: morti i due alpinisti dispersi sul Monte Bianco

Il soccorso valdostano sta recuperando i corpi della guida alpina francese e del suo cliente svizzero

Il soccorso alpino valdostano sta recuperando i corpi, trovati senza vita, della guida alpina francese François Deffert, 53 anni, e del suo cliente svizzero Xavier Chambet, 34 anni. I due erano dispersi da sabato 5 sul massiccio del Monte Bianco, tra i 4.000 e i 4.500 metri di quota. Le ricerche erano riprese questa mattina, grazie al miglioramento delle condizioni meteorologiche. Le due salme saranno composte nell'obitorio di Courmayeur.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tentata truffa: clown del sorriso 'tarocchi' alla Cidac

Missione Sorriso Valle d'Aosta segnala che nessuno è autorizzato a chiedere soldi per conto dell'associazione

Incidenti montagna: morti i due alpinisti dispersi sul Monte Bianco Attenzione ai clown tarocchi. I medici clown valostani dell'associazione Missione Sorriso Valle d'Aosta segnalano la presenza di clown 'tarocchi' e ribadiscono di non aver autorizzato nessuno a chiedere soldi per conto dell'associazione. Alcune persone, che si identificano con il tesserino e il logo di Missione Sorriso fermano le persone all'ipermercato Gros Cidac di Aosta con l'intento di ottenere del denato - spiega Stefania Perego, pres [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aggressioni verbali, fisiche e minacce: «valdostani, difendete il vostro pronto soccorso»

Il direttore DEA Pesenti Campagnoni: «questo è un bene della collettività, al bando i comportamenti irrispettosi e violenti»

Incidenti montagna: morti i due alpinisti dispersi sul Monte Bianco Un eloquente gesto 'ti taglio la gola', espressioni tipo 'ti ammazzo', 'ti riempio di multe' ma anche minacce di aggressione con le forbici, comportamenti violenti, appellativi volgari per dire prostituta, insulti di ogni genere, accuse di razzismo, accuse di rubare lo stipendio fino ai casi limite, come urinare contro il muro o masturbarsi sulla barella. Non è un elenco di comportamenti beceri tout court ma è quanto succede al pronto socc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Truffa: anche un'azienda casearia di Gignod nel raggiro architettato da due società bresciane

Tra aprile e settembre di un anno fa, un danno di 22.500 euro; 360 mila euro in tutto il Nord Italia

Incidenti montagna: morti i due alpinisti dispersi sul Monte Bianco Ventiduemila 500 euro. E' quanto ci hanno rimesso tra i mesi di aprile e settembre di un anno fa, i titolari di un'azienda di prodotti lattiero caseari di Gignod, rimasti vittime di una truffa perpetrata - in due momenti distinti - da altrettante società con sede in provincia di Brescia. Il meccanismo era semplice quanto collaudato, visto che nel periodo preso in esame dai militari dell'Arma dei carabinieri della Stazione di Cogne (che hann [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidente sulla strada statale 26: in ospedale un motociclista

Il fatto avvenuto all'altezza dell'incrocio per la Croix Noire: una moto è scivolata andando a carambolare contro due automobili

Incidenti montagna: morti i due alpinisti dispersi sul Monte Bianco Incidente stradale, quello avvenuto poco prima delle 12.30, sulla strada statale 26, in corrispondenza dell'incrocio con la strada per la Croix Noire. Una moto BMW R1200, alla cui guida c'era un ragazzo torinese, molto probabilmente a causa della sede stradale bagnata, è scivolata andando a carambolare contro una Fiat Bravo e un'Alfa 147 che stavano procedendo in direzione Torino. Immediatamente soccorso dai sanitari del 118 - intervenuti sul pos [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Continua la lotta per la vita di Katia Agazzini

Permangono gravissime le condizioni della 22enne di Morgex, protagonista domenica di un terribile scontro frontale sulla strada statale 26 a La Salle

Incidenti montagna: morti i due alpinisti dispersi sul Monte Bianco Permangono gravissime le condizioni di Katia Agazzini (FOTO), la ragazza di 22 anni di Morgex protagonista domenica, pochi minuti prima delle 8, di un terribile scontro frontale con un'altra automobile sulla strada statale 26, all'altezza della curva in corrispondenza della cascata di Lenteney, a Derby di La Salle. Katia Agazzini, ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Umberto Parini di Aosta, dal momento dell' [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Allerta meteo a partire da questa sera: previste forti precipitazioni accompagnate da possibili grandinate

La perturbazione comporterà un brusco abbassamento delle temperature

Il Dipartimento di Protezione Civile ha emesso un bollettino di allerta meteo che prevede, a partire dalla serata di oggi, mercoledì 7 agosto, precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale su Valle d'Aosta, Piemonte e Lombardia. I fenomeni potranno essere accompagnati da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento. La perturbazione di origine atlantica porterà nelle prossime ore piogge e temporali sulle regioni settentrionali, i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il tratto di Dora «maledetto» miete un'altra vittima: a Morgex recuperato privo di vita l'agente della Polstrada di Ovada, Paolo Repetto

L'uomo annegato dopo essere stato sbalzato in acqua dal gommone; nello stesso punto l'11 luglio scorso morì un canoista francese

Tragedia, quella avvenuta attorno alle 17.30 nel tratto di Dora Baltea posto a cavallo del confine comunale tra Pré-St-Didier e Morgex, in cui ha perso la vita Paolo Repetto, 47 anni, assistente della Polstrada di Ovada, in provincia di Alessandria. L'uomo, che stava discendendo il fiume a bordo di un gommone con altre dieci persone, tra cui alcuni suoi colleghi, a un certo punto è stato sbalzato in acqua a causa del suo ribaltamento. Mentr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Una guida alpina e il suo cliente dispersi sul massiccio del Monte Bianco

Da sabato non si hanno più notizie del francese François Deufer e dello svizzero Xavier Chamber; l'ultimo avvistamento nei pressi del rifugio Monzino, dove pernottarono

Una guida alpina francese, François Deufer, e il suo cliente svizzero, Xavier Chamber, risultano dispersi sul massiccio del Monte Bianco, tra i 4.000 e i 4.500 metri di quota. Le ultime notizie dei due risalgono a sabato scorso, 3 agosto, quando pernottarono al rifugio Monzino: da allora si sono interrotti i contatti e i loro telefoni risultano spenti o comunque non raggiungibili. Dopo l'allarme lanciato ieri dalla Gendarmeria francese, qu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furto in un bar di St-Vincent: tre rumeni arrestati in flagranza di reato

Due sono stati bloccati dai carabinieri mentre tentavano di fuggire in auto, il terzo - fuggito a piedi - scoperto un'ora più tardi a Montjovet

Una guida alpina e il suo cliente dispersi sul massiccio del Monte Bianco I carabinieri dell'aliquota Radiomobile della Compagnia di St-Vincent/Châtillon hanno arrestato la notte scorsa in flagranza di reato tre rumeni residenti nel torinese: Catalin Todirianu, 27 anni residente a Orbassano, George Constantin Tepelus, 29 anni residente a Torino, e Petrisor Catanescu, 32 anni, anch'egli residente nel capoluogo piemontese. I tre, dopo essere stati segnalati ai carabinieri da un cittadino, che li aveva visti perpetr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Minacce e intimidazioni al gestore del bar della Croix Noire

Vittoria Giovinazzo al centro di una querelle con Regione, Amis des Batailles de Reines e Crer; Bernard Clos: «Prendo le distanze da chi vorrebbe indurla a lasciare l'attività»

Una guida alpina e il suo cliente dispersi sul massiccio del Monte Bianco «Voglio soltanto lavorare in pace, delle intimidazioni e delle minacce ne ho abbastanza». Parte con questo appello il racconto di Vittoria Giovinazzo, gestore del bar ristorante dell'arena della Croix Noire (FOTO), con la quale l'amministrazione regionale - proprietaria della struttura - nel febbraio del 2011 stipulò un contratto d'affitto di ramo d'azienda commerciale. Maggiori dettagli sulle presunte intimidazioni e minacce ricevute dal [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Katia Agazzini lotta contro la morte

La 22enne di Morgex protagonista di un terribile scontro frontale tra due auto ieri mattina sulla strada statale 26 a La Salle

Una guida alpina e il suo cliente dispersi sul massiccio del Monte Bianco Sta lottando tra la vita e la morte nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Umberto Parini di Aosta, dove si trova ricoverata in prognosi riservata, Katia Agazzini, 22 anni di Morgex (FOTO), vittima ieri mattina, pochi minuti prima delle 8, di un terribile scontro frontale con un'altra auto sulla strada statale 26, nel tratto in prossimità della cascata di Lenteney, a Derby di La Salle. Le condizioni della ragazza, che si stava dirigendo al lav [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Due kosovari tentano di entrare in Italia senza documenti: respinti in Francia

Due cittadini kosovari di 33 e 34 anni, la notte scorsa, sono stati respinti in Francia da una pattuglia della Sottosezione Polizia di Frontiera di Courmayeur, che li ha contestualmente denunciati all'Autorità Giudiziaria. A bordo di una vettura con targa spagnola, i due avevano tentato di entrare nel tunnel del Monte Bianco: uno è risultato completamente privo di documenti, il secondo risulta avere a suo carico provvedimenti di espulsione [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scontro frontale sulla statale 26 ad Avise: grave una 22enne di Morgex

Una ragazza ventiduenne di Morgex, questa mattina, è stata trasportata d'urgenza in gravi condizioni - tramite elicottero - all'ospedale Umberto Parini di Aosta a seguito di un incidente avvenuto sulla strada statale 26, a La Salle. Da quanto si è potuto apprendere, si è trattato di uno scontro frontale tra due automobili: nell'altra vettura c'erano due ragazze, una trentenne di Gignod e una ventiseienne di Aosta, che sono rimaste anch'esse [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Don Ferruccio Brunod: «Caro Gilles, che la tua giovinezza possa rifiorire accanto al Signore»

Chiesa parrocchiale di Aymavilles gremita per l'ultimo saluto al giovane di 27 anni scomparso nella serata di giovedì

Scontro frontale sulla statale 26 ad Avise: grave una 22enne di Morgex «Caro Gilles, che la tua giovinezza possa rifiorire accanto a Dio, nella casa del Signore. La tua vita si è conclusa troppo in fretta». Sono queste alcune delle parole più toccanti dell’omelia pronunciata da don Ferruccio Brunod nel corso dei funerali di Gilles Belley, avvenuti questo pomeriggio ad Aymavilles, in una chiesa parrocchiale gremita, tanto da costringere un gran numero di persone ad assistere alla cerimonia al di fuori dell’edificio. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Latitante rumeno arrestato all'uscita del casello autostradale di Verrès

Il 43enne Ionel Sandu - ricercato per furto aggravato - è stato fermato attorno alle 5 di ieri dai carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di St-Vincent/Châtillon

Ionel Sandu, cittadino rumeno di 43 anni, latitante che deve scontare una condanna per furto, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di St-Vincent/Châtillon attorno alle 5 di ieri, venerdì 2 agosto, lungo la circonvallazione di Verrès, all'atto del controllo di un furgone Iveco Daily appena uscito dal casello dell'autostrada A5. Il mezzo era guidato da un torinese con precedenti penali, mentre a bordo i car [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tenta una rapina alla Caritas di Aosta, viene arrestato dalla Polizia

Si tratta di Salvatore D'Alessandro, 49 anni senza fissa dimora, condannato a 10 mesi di reclusione nel processo per direttissima di questa mattina

Latitante rumeno arrestato all'uscita del casello autostradale di Verrès Salvatore D'Alessandro, 49 anni, è stato arrestato nella tarda mattinata di ieri dalla Polizia dopo aver tentato una rapina nel magazzino della Caritas di Aosta. L'uomo, formalmente residente a Bagheria, in provincia di Palermo, ma di fatto senza fissa dimora, una volta introdottosi nel magazzino ha cominciato a dare in escandescenza, pretendendo denaro e minacciando con un coltellino gli operatori del centro, contro i quali ha poi lanciato alcun [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aymavilles sotto choc, giovane si toglie la vita a 27 anni

La comunità sgomenta per la scomparsa di Gilles Belley, i cui funerali si terranno domani alle 15

Sgomento. Non c'è altro aggettivo per descrivere lo stato di sconforto e dolore nel quale è caduta la comunità di Aymavilles a seguito della notizia del suicidio di Gilles Belley, studente universitario di 27 anni, che nella serata di ieri ha deciso di togliersi la vita nella cantina a servizio dell'appartamento in cui viveva con la famiglia. I funerali sono in programma domani, sabato 3 giugno, alle 15 in chiesa parrocchiale ad Aymavilles. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Traffico: oltre due ore di attesa al Traforo del Monte Bianco per entrare in Italia

Al momento non sono segnalati rallentamenti al Traforo del Gran San Bernardo

Oltre due ore. E' il tempo di attesa sul piazzale francese del Traforo del Monte Bianco, in direzione Italia, mentre è segnalata regolare la circolazione nel senso contrario, in direzione Francia. Secondo le previsioni della società di gestione Geie-Tmb, il traffico dovrebbe tornare fluido a partire dalle 20 di oggi. Nessun rallentamento è invece segnalato nell'altro traforo valdostano del Gran San Bernardo. Il bollino ross [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Donna investita da un'auto: è ricoverata in Rianimazione al Parini

E' accaduto questa mattina all'altezza della Croix Noire: ha riportato un politrauma

Una donna di 57 anni di Nus, I.P.V., è stata ricoverata questa mattina nel reparto di Rianimazione dell'ospedale regionale Umberto Parini di Aosta dopo essere stata investita da un'auto all'altezza della Croix Noire. La donna, che ha riportato un politrauma, sarebbe in condizioni serie ma non in pericolo di vita.
(pa.ba.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Un rogo scoppiato alla discarica regionale di Brissogne: alla base ci sarebbe un fenomeno di autocombustione

A scopo precauzionale è stata evacuata la Torre delle Comunicazioni, sede dell'Inva, col personale fatto andare a casa un'ora prima dell'orario di chiusura degli uffici

Donna investita da un'auto: è ricoverata in Rianimazione al Parini Un cumulo di immondizia posto proprio sulla parte sommitale della discarica regionale di Brissogne, nell'area dedicata allo stoccaggio dei rifiuti urbani ingombranti, su una superficie di circa 300 metri quadrati, ha preso fuoco poco prima delle 16, scatenando sin da subito una nube che, sospinta dal vento, si è immediatamente diretta verso Aosta, investendo in prima battuta la Torre delle Comunicazioni, sede dell'Inva, col personale fatto andare [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Equitalia: boom di cartelle rottamate in Valle, valgono 14 milioni di euro

Boom in Valle per la 'definizione agevolata' delle cartelle Equitalia, la cosiddetta rottamazione delle cartelle; dal [...]

Costi politica: critiche ai giudici aostani e al legislatore regionale

Motivazioni pesantissime, quelle depositate dal collegio della prima Sezione penale della Corte d'Appello di Torino i [...]

Carcere di Brissogne: il grido d'allarme del garante dei detenuti

«O la chiudiamo o cerchiamo almeno di risolvere i problemi basilari».Un grido d'allarme - [...]

Scomparso artigiano di Nus, l'auto ritrovata vicino alla Dora

Di Walter Lazzaro, artigiano di Nus, 62 anni il prossimo 20 maggio, non si hanno più notizie [...]

Muore dopo essere stato raggiunto alla testa da proiettile della sua pistola

Non ce l'ha fatta, il 61enne di Challand-Saint-Anselme - A.C. - elitrasportato d'urgenza in tarda mattinata all'osped [...]

Spaccio droga, condannato si giustifica: "sommerso dai debiti con Equitalia"

Ha patteggiato otto mesi di reclusione e 800 euro di multa (pena sospesa) Julio Cesar Veras Barrera, [...]

Serve alcol a minori, sospesa licenza al Fashion di Quart

Sospesa per 15 giorni la licenza della discoteca Fashion di Quart.  A disporlo il questore di A [...]

Violenza donne: 29 casi seguiti dal Centro di Aosta

Sono 29 i casi presi in cari nel 2016 del "Centro donne contro la violenza di Aosta

Courmayeur: riaccompagna turista in albergo e prova a violentarla, arrestato

La notte del 14 marzo scorso, si era offerto di riaccompagnare una turista svedese di 38 anni in albergo, anche se - [...]

Giustizia: Paolo Fortuna nuovo procuratore capo di Aosta

Il plenum del Consiglio superiore della magistratura ha deciso.Il nuovo procuratore capo di Aosta è

Morì per l'eroina-killer, doppia assoluzione

Sono stati assolti «perché il fatto non costituisce reato», Andrea Ottonelli

Overdose possibile causa deceduto al quartiere Cogne

L'overdose resta al momento una delle ipotesi che hanno causato la morte di Michele Di Geron [...]

Prostituzione: tornato in libertà aostano arrestato a metà febbraio

E’ stato scarcerato questo pomeriggio, sabato, non appena notificatagli l’ordinanza di revoca della [...]

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore

I militari dell'Arma dei carabinieri di Aosta hanno notificato nella tarda mattinata di oggi - venerdì 31 marz [...]

Arresto psichiatra: «Contestiamo interpretazione dei fatti, si rischia ingiustizia»

Si è avvalso della facoltà di non rispondere durante l'interrogatoria di garanzia di questa mattina,

Inseguimento da film, arrestato uno dei tre presunti truffatori

Si trova in stato di arresto all’ospedale Umberto Parini di Aosta, dov’è attualmente ricoverato ne [...]

Aosta: frontale in auto, ladri in fuga, donna ricoverata

Caccia all'uomo in corso ad Aosta nella zona compresa tra Borgnalle, Cognon e

Malasanità: medico arrestato per violenza sessuale e truffa

Un medico psichiatra valdostano, Marco Bonetti (foto) di 63 anni, in pensione [...]

Codacons, ristorazione soddisfacente negli ospedali

Un servizio di ristorazione «soddisfacente», è quanto emer [...]

Arresto psichiatra: l'Usl incarica un avvocato per tutelarsi

Dopo lo sconcerto iniziale espresso in mattinata dal direttore generale pro-tempore Marina Tumiati, [...]

Corte Conti: niente assegno vitalizio ai figli Albert Cerise

Non sarà erogato l'assegno vitalizio da circa 500.000 euro rivendicato dai figli dell [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>Tecnoserramenti</p>

<p>SAVT AOSTA SINDACATI centro servizi</p>

<p>Parc animalier grande</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>VALCOLOR</p>

<p>Gle lavanderie</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi