<p>Peila suzuki Nissan</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Agosto 2012 - CRONACA: 52 articoli

Fiori d'arancio alla questura di Aosta

Domani a Roma, si sposeranno Eleonora Arcioni, dirigente della Digos e Carmelo Contissa, dirigente dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccoso Pubblico

Fiori d'arancio alla questura di Aosta Fiori d'arancio in questura. In realtà il matrimonio si terrà a Santa Marinella, in provincia di Roma, comune di nascita della sposa, la dottoressa Eleonora Arcioni, dallo scorso gennaio, dirigente della Digos. Sull'altare la aspetterà il dottor Carmelo Contissa, dirigente dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della questura. Eleonora Arcioni è arrivata in Valle a inizio 2011, assumendo la guida della divisione Polizia ammin [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

700 telefonate e sms alla rivale in amore: denunciata per molestie

E' una donna di 41 anni residente ad Aosta

Fiori d'arancio alla questura di Aosta E' stata denunciata per molestie una cittadina aostana di 41 anni che utilizzando sms e telefonate, dava il tormento a una presunta rivale in amore. Sarebbero oltre 700 tra telefonate e sms al cellulare della 'rivale', alcune anche in orari notturni, oscurando il mittente, con l'evidente intento di recare disturbo alla donna. Visto l'insistente stalking telefonico la donna si è rivolta alla questura; gli accertamenti degli uomini della Squ [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Accoltellamento tra vicini: dimessa Tiziana Manella

Si attendono la relazione del medico legale sul corpo di Luigi Viviani e il secondo interrogatorio alla donna

E' stata dimessa ieri dall'ospedale Parini, dove era ricoverata da venerdì 10 agosto Tiziana Manella, 49 anni, bidella alla scuola San Francesco, ferita dopo una lite che è costata la vita a Luigi Viviani, 53 anni, suo amico e dirimpettaio, morto proprio la sera del 10 agosto per una coltellata al ventre. La donna è indagata per omicidio volontario. Nei giorni scorsi, durante un primo rapido interrogatorio innanzi al pm Luca Ceccanti, la [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sanità, iniziati i lavori di bonifica all'ospedale Beauregard

Nessun servizio sarà interrotto

Accoltellamento tra vicini: dimessa Tiziana Manella Sono iniziati oggi, e dureanno circa un mese, i lavori di bonifica all'ospedale Beauregard, volti all'eliminazione della presenza nelle controsoffittaure dell'edificio di animali, tra i quali faine. L'Azienda Usl fa sapere che nessun servizio, durante i lavori, sarà interrotto. I primi interventi (dal 28 agosto al 7 settembre) interessano la sala di isteroscopia e locali attigui, che ospiteranno temporaneamente la Patologia neonatale durant [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidente stradale, motociclista muore a Montjovet

Un altro incidente stradale sulla strada statale 26. Un altro giovane motociclista che perde la vita. Erano infatti le 14,10 di oggi pomeriggio quando Lorenzo Fazari, un ventiseienne motociclista di Loranzé (Torino), è morto in seguito alle gravi ferite riportate in uno scontro con un camion a Montjovet. incidente stradale sulla statale 26, nel comune di Montjovet. La vittima viaggiava in direzione Aosta quando ha perso il controllo della [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ai lupi radioattivi il XVI Stambecco d'oro

Al documentario austriaco anche i premi assegnati dai bambini e il premio Progetto Natura

Incidente stradale, motociclista muore a Montjovet E’ stato il documentario del regista austriaco Klaus Feichtenberger “Radioaktive Wölfe”, ad aggiudicarsi il Trofeo Stambecco d’oro assegnato dalla giuria popolare (5.000 euro), il Trofeo Stambecco d’oro Junior assegnato dai bambini e il Premio Progetto Natura – Marisa Caccialanza (1500 euro) assegnato dalla giuria tecnica. Sono stati premiati anche lo spagnolo Carlos Rodriguez con “ Berriro Igo Nauzu” (Premio miglior cortometraggio pari a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta, due extracomunitari accoltellati: 30 giorni di prognosi

Domenica sera verso le 22.30: uno dei due rinvenuto alla rotonda di viale Partigiani, l'altro al piazzale della telecabina Aosta-Pila

Incidente stradale, motociclista muore a Montjovet Ancora un fatto di cronaca provocato da armi da taglio. Gli uomini della questura e i carabinieri di Aosta sono intervenuti domenica verso le 22.30 per soccorrere due extracomunitari di origine nordafricana che presentavano ferite da arma da taglio. Uno dei due ha chiamato i carabinieri, che l’hanno trovato nel piazzale della cabinovia Aosta-Pila; l’altro è stato soccorso dagli uomini della questura di Aosta nei pressi della rotonda di viale Part [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La questura espelle un pakistano e denuncia un marocchino

Provvedimenti nei confronti di due extracomunitari irregolari sul territorio italiano

Un cittadino pakistano di 18 anni incensurato (M.S.A.Q.H.), è stato espulso dalla questura di Aosta perché irregolare sul territorio italiano. L’ufficio immigrazione della Polizia ha poi denunciato D.A., cittadino marocchino di 28 anni con precedenti penali per rapina, stupefacenti e immigrazione clandestina, perché inottemperante all’ordine del Questore di Parma di lasciare il territorio nazionale.
(d.p.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Malore in auto: muore Giancarlo Tomaselli

Il segretario regionale del PSI probabilmente ucciso da un infarto nella galleria di Signayes

Molto probabilmente è stato un infarto a uccidere Giancarlo Tomaselli. A mezzogiorno di oggi, l'auto su cui viaggiava il 76enne segretario regionale del Partito Socialista Italiano, ha avuto un incidente mentre procedeva in direzione Sud nella galleria di Signayes; il mezzo ha riportato lievi danni, nel sinistro non sono stati coinvolte altre vetture. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia Stradale e quelli del 118, che nonostante di [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Snowboardcross e skicross al lavoro a Courmayeur

Azzurri in ritiro in Valle da martedì 28 agosto a sabato 1° settembre

Malore in auto: muore Giancarlo Tomaselli Vacanze finite per gli atleti della nazionale di snowboardercross. Martedì 28 agosto Fabio Cordi, Emanuel Perathoner, Luca Matteotti, Omar Visintin, Tommaso Leoni, Raffaella Brutto e Michela Moioli si recheranno a Verano Brianza per i primi test atletici in collaborazione con il Gruppo Policlinico di Monza; la comitiva azzurra si trasferirà quindi a Courmayeur dove fino a sabato 1° settembre lavorerà agli ordini dei tecnici Luca Pozzolini, Stefan [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Due romeni denunciati dai Carabinieri

Il primo per furto a Champorcher, il secondo ad Aosta

Due cittadini romeni sono stati denunciati dai Carabinieri valdostani. Il primo, V.F. di 20 anni, è stato identificato dai militari della stazione di Donnas e Pont-St-Martin quale autore del furto di una Mitsubishi e di alcuni oggetti personali di proprietà di un allevatore di Champorcher presso il quale il giovane lavorava. I fatti risalgono al 19 luglio, quando il romeno aveva poi avuto un incidente con il veicolo rubato. Giovedì notte, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Camion nel torrente, illesi i due operai a bordo

Il mezzo scendeva da Champorcher e, per il probabile surriscaldamento dei freni, è precipitano nell'Ayasse all'altezza di Hône

Due romeni denunciati dai Carabinieri E' stato molto probabilmente il surriscaldamento dei freni a causare l'incidente stradale di questa mattina in bassa Valle. Poco dopo le 9, lungo la strada regionale 2 all'ingresso dell'abitato di Hône, un camion proveniente da Champorcher è precipitato nel torrente Ayasse (foto Fabrizio Leonarduzzi) uscendo dalla carreggiata nei pressi di una curva. A bordo del mezzo c'erano due operai che sono riusciti a gettarsi fuori dalla cabina prima del vo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La protezione civile smantella il campo di Mirandola

I volontari delle Protezione civile hanno assistito 332 sfollati e servito più di 28 mila pasti

Due romeni denunciati dai Carabinieri Rientreranno in Valle d'Aosta tra pochi giorni i mezzi e i volontari della Protezione civile impegnati in Emilia ad assistere i terremotati. I valdostani hanno gestito l’attività di prima accoglienza nel campo allestito a Mirandola. Sono iniziate ieri le operazioni di smantellamento del campo. Positivo il bilancio dell’attività di questi mesi: i 250 operatori, tra volontari e personale della Protezione civile regionale, che si sono avvicendati al [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ruba l'incasso della serata, sospeso dall'Ana il dirigente di Pollein

E' stato sospeso dall'Associazione nazionale alpini C.M., di 47 anni, di Pollein, che, per ripianare i debiti di gioco aveva rubato l'incasso di una serata di beneficienza simulando un furto con scasso alla sede Ana di Pollein. Il presidente della sezione valdostana delle Penne Nere Carlo Bionaz esprimendo, in un comunicato, «dolore e indignazione» dichiara: «Si tratta di un fatto grave, che colpisce tutta la sezione, per quanto estranea alla vic [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Famiglie al mare, ladri scatenati

Furti a macchia di leopardo; il questore minimizza, «numeri fisiologici, nessun allarme»

Ruba l'incasso della serata, sospeso dall'Ana il dirigente di Pollein Famiglie in vacanza, case incustodite e ladri scatenati. Diversi episodi di furti ed effrazioni nella settimana di ferragosto, nel capoluogo, a Sarre e a Pontey. Nella notte tra il 14 e il 15 agosto, in viale Gran San Bernardo, quattro appartamenti sono stati presi di mira dai soliti ignoti, approfittando dell'assenza dei padroni di casa e in un caso approfittando di un terrazzino. Bottino ricco a Pontey; venerdì 17 agosto, in casa [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

L'avvocato Taormina rivendica la villetta di Cogne

All'ex legale di Annamaria Franzoni non è stata pagata una parcella di circa 700 mila euro

Ruba l'incasso della serata, sospeso dall'Ana il dirigente di Pollein Potrebbe avere un nuovo proprietario la villetta di Montroz di Cogne dove nel gennaio di 10 anni fa fu ucciso Samuele Lorenzi. L'ex legale di Annamaria Franzoni, mamma del bimbo (che sta scontando una pena a 16 anni di reclusione nel carcere della Dozza a Bologna) ha chiesto la messa in mora della sua ex assistita. Motivo? La sua parcella di circa 700 mila euro non è stata saldata. L'avvocato Carlo Taormina ha fatto sapere che non andrebbe [...]  leggi tutto l'articolo di

09/10/2012: Forse non è stato pagato, perché 700 mila euro di parcella sono un po' troppi!!! In ogni caso, io ci andrei a vivere tranquillamente... L'orrore non esiste, lo si crea!


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

«Attenzione alla truffatrice con i capelli rossi»

Dice di chiamarsi Marcella e di essere moglie di un dentista. Ha capelli lunghi rossi, occhi azzurri, robusta, alta un metro e 55 circa. E' l'identikit di una truffatrice seriale che sta 'visitando' gli esercizi commerciali del centro storico. Il modus operandi è sempre lo stesso: 'ubriaca' di parole l'interlocutore, poi si avvicina alla cassa, ottiene il denaro e poi si dilegua. La testimonianza di una commerciante truffata su Gazz [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Allarme caldo a Donnas e Pont-Saint-Martin

Protezione Civile e azienda Usl hanno attivato il piano di sorveglianza contro le ondate di calore anomalo

«Attenzione alla truffatrice con i capelli rossi» E’ attivo dal primo pomeriggio di oggi, domenica, nei comuni di Donnas e Pont-Saint-Martin il piano di sorveglianza per le ondate di calore anomalo; non si sono registrate situazioni di particolare disagio, ma la misurazione dell’indice di calore ha fatto scattare il livello di allarme. L’ondata di calore anomalo viene definita da un indice di calore per le ore più calde della giornata pari o superiore a 35° C e da una temperatura minima per la n [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

«Non ho accoltellato nessuno, lui mi ha aggredita»

Il pm Luca Ceccanti ha interrogato Tiziana Manella, la donna accusata di omicidio volontario per la morte di Luigi Viviani, il vicino di casa che la perseguitava

«Non ho accoltellato nessuno, sono stata aggredita e colpita alle spalle». Così Tiziana Manella, 49 anni, bidella alle scuole san Francesco di piazza Chanoux, ha risposto al pubblico ministero Luca Ceccanti che stamane, all'ospedale Parini, l'ha interrogata a proposito della lita scoppiata una settimana addietro nella palazzina al civico 163 di via Parigi con il vicino di casa Luigi Viviani, 53 anni, operaio edile e artigiano, ucciso da una colte [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Delegazione del Consiglio regionale in visita in carcere

Le competenze in materia di sanità penitenziarie sono passate all'amminsitrazione regionale

«Non ho accoltellato nessuno, lui mi ha aggredita» Visita al carcere di Brissogne per una delegazione dell'Assemblea regionale che - accompagnata dal direttore Domenico Minervini - nei giorni scorsi si è confrontata con alcuni aspetti legati alla casa circondariale. La delegazione, guidata dai vicepresidenti André Lanièce e Albert Chatrian e dal consigliere segretario Gianni Rigo, era composta dai consiglieri Diego Empereur, Luciano Caveri, Dario Comé, Anacleto Benin, Giuseppe Cerise, Roberto Lo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Suicidio o incidente: mistero a Verrès

Nella notte, un giovane si è lanciato dalla finestra di un pub che si affaccia sul torrente Evançon

«Non ho accoltellato nessuno, lui mi ha aggredita» Alle prime ore di oggi, poco dopo le 2, un giovane si è volontariamente gettato 'a faccia avanti' da una finestra del pub birreria 'The Bridge Inn', a Verrès che si affaccia sul sottostante torrente Evançon. Non si sa se si sia trattato di un tentato suicidio oppure se si è trattato di un incidente o ancora se gli effetti dell'alcool abbiano fatto compiere il gesto sconsiderato al giovane del quale non si conoscono le generalità. Alcuni av [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Si ubriaca e aggredisce il personale del 118 che vuole aiutarlo: denunciato un trentenne aostano

Il personale del 118 intervenuto, dopo la segnalazione di un passante, cerca di aiutarlo e lui V.C., 31 anni di Aosta sai che fa? Insulta e aggredisce il personale sanitario. Di qui, la richiesta di intervento alla Volante. E' successo nei giorni scorsi a Roppoz, frazione di Porossan, dove V.C. si è scaglaito contro gli addetti del 118. Il giovane, in evidente stato di ubriachezza, ha aggredito anche i poliziotti e si è rifiutato di sottoporsi al [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Accoltellamento tra vicini: domani l'interrogatorio della donna accusata di omidicio volontario

Sono in miglioramento le condizioni di Tiziana Manella

E' fissato per domani mattina alle 10 l'interrogatorio di Tiziana Manella,49 anni, aostana accusata di omicidio volontario per la morte di Luigi Viviani, suo vicino di casa e - pare - con il quale anni addietro avesse avuto una relazione. Le condizioni della donna sono in via di miglioramento, fatto questo che domani, venerdì, permetterà al pubblico ministero Luca Ceccanti di sentire Manella per capire cosa è successo venerdì scorso l'uomo, quand [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Cittadina svizzera arrestata al traforo del Gran San Bernardo

Mandato d'arresto europeo per truffa

Su di lei pendeva un mandato d'arresto europeo per truffa. Nella serata di ieri, mercoledì 15 agosto, i poliziotti in servizio al valico di frontiera del Gran San Bernardo hanno tratto in arresto una cittadina svizzera, Susanna Baumgartner, 54 anni; dopo gli adempimenti necessari, la stessa è stata trasferita alla casa circondariale del carcere delle Vallette di Torino, a disposizione dell'autorità giudiziaria


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fuori pericolo l'uomo che si è lanciato dalla finestra del pub

Le sue condizioni rimangono gravi; i carabinieri hanno ascoltato gli avventori del locale

Cittadina svizzera arrestata al traforo del Gran San Bernardo E' ancora in prognosi riservata ma non in pericolo di vita l'uomo - un quarantenne di Verrès - che nella notte, poco dopo le 2, si è lanciato da una finestra della birreria pub 'The Bridge Inn', nel borgo di Verrès. Ha fratture multiple e traumi al capo e al corpo ed è stato già sottoposto a un intervento chirurgico. Il pub si affaccia sul torrente Evançon; il 'volo' è stato spaventoso, almeno cinque metri; il corpo dell'uomo è rimbalzato sui mur [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lite finita nel sangue, Tiziana Manella e Luigi Viviani avevano avuto una relazione

La donna coinvolta nella lite con un vicino, morto per una coltellata, resta in prognosi riservata e non può ancora essere interrogata dagli inquirenti

Cittadina svizzera arrestata al traforo del Gran San Bernardo Migliorano le condizioni di Tiziana Manella, di 49 anni, ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Umberto Parini da venerdì scorso con profonde ferite da arma da taglio dopo una violenta lite con il vicino di casa, Luigi Viviani, di 53 anni, morto qualche ora dopo per una coltellata. Le sue condizioni, comunque, non consentono al momento agli inquirenti di interrogarla. Tiziana Manella è indagata per omicidio volontario in rela [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Una delegazione del Consiglio oggi al carcere di Brissogne

Ci sarà anche il difensore civico Enrico Formento Dojot, garante dei diritti dei detenuti

Cittadina svizzera arrestata al traforo del Gran San Bernardo Una delegazione del Consiglio regionale visiterà quest'oggi, lunedì 13 agosto, la casa circondariale di Brissogne; insieme ai vicepresidenti André Lanièce e Albert Chatrian e i consiglieri segretari Emily Rini e Gianni Rigo, ci saranno i consiglieri Diego Empereur, Luciano Caveri, Dario Comé, Anacleto Benin, Giuseppe Cerise, Roberto Louvin e Raimondo Donzel e il difensore civico della Valle d’Aosta Enrico Formento Dojot. Al difensore civico sono [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rencontre Valdôtaine, esprit de famille

750 valdostani e fils émigrés si sono ritrovati domenica a Saint Pierre

Cittadina svizzera arrestata al traforo del Gran San Bernardo Si è parlato di lavoro alla 37esima edizione della Rencontre Valdôtaine ospitata ieri, domenica, a Saint-Pierre. Quel lavoro che fu motivo per il quale tante famiglie valdostane lasciarono la loro Terra e che oggi torna prepotentemente d'attualità. «Le manque de travail, qui a poussé vos familles à quitter la Vallée d’Aoste, est redevenu de nos jours un des thèmes majeurs de l’actualité - ha detto Rollandin - Il y a des jeunes qui ont fini leurs [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lite finita nel sangue, migliorano le condizioni di Tiziana Manella

La donna coinvolta nella lite con un vicino, morto per una coltellata, resta in prognosi riservata e non può ancora essere interrogata dagli inquirenti

Cittadina svizzera arrestata al traforo del Gran San Bernardo Migliorano le condizioni di Tiziana Manella, di 49 anni, ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Umberto Parini da venerdì scorso con profonde ferite da arma da taglio dopo una violenta lite con il vicino di casa, Luigi Viviani, di 53 anni, morto qualche ora dopo per una coltellata. Le sue condizioni, comunque, non consentono al momento agli inquirenti di interrogarla. Tiziana Manella è indagata per omicidio volontario in rela [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: morto il presunto aggressore di Tiziana Manella

Luigi Viviani è arrivato al Parini in condizioni disperate per una ferita di arma da taglio al ventre; la Polizia sta verificando la possibilità che all'alterco tra i due vicini abbia assistito una terza persona; la donna è in condiz

Non ce l'ha fatta Luigi Viviani, l'aostano di 55 anni che nel primo pomeriggio di venerdì avrebbe aggredito in via Parigi 163 con un coltello la vicina di casa Tiziana Manella, 49 anni. L'uomo, dopo l'aggressione, era fuggito a bordo della sua auto, ma dopo nemmeno un chilometro si era schiantato contro alcune auto. Al pronto soccorso dell'ospedale Parini i medici si erano accorti di una grave ferita da taglio al ventre; le sue condizioni erano g [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Frode Iva da 6,5 milioni di euro: coinvolto un concessionario valdostano

Fatture false per 39 milioni; un commercio illecito di circa 2.400 autoveicoli

Aosta: morto il presunto aggressore di Tiziana Manella Un ingegnoso giro di fatture false per 39 milioni di euro e una frode IVA ai danni dello Stato per oltre 39 milioni di euro. I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Aosta hanno scoperto una maxi frode all'imposta sul valore aggiunto, dopo oltre un anno di indagini che hanno fatto luce sul commercio di oltre 2400 autoveicoli provenienti dalla Germania. In Italia, le auto Volkswagen venivano acquistate da due società lombarde; societ [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Gioco d'azzardo: tre denunce in bassa Valle

I gestori di locali denunciati per non aver esposto la tabella dei giochi proibiti

Aosta: morto il presunto aggressore di Tiziana Manella I titolari di tre locali della bassa Valle sono stati denunciati per non aver esposto nei loro locali la tabella dei giochi proibiti. Continua l'attività di contrasto del gioco d'azzardo da parte del personale della Squadra della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della questura di Aosta; i provvedimenti dei giorni scorsi sono stati adottati in collaborazione con il personale della sede SIAE del capoluogo, finalizzati alla repressione del [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Donnas: è annegato il sedicenne che faceva il bagno nel torrente Fer

I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno recuperato il corpo poco dopo le 16; forse il giovane trascinato a fondo da un mulinello

Aosta: morto il presunto aggressore di Tiziana Manella E' stato recuperato circa mezz'ora fa il corpo del ragazzo milanese di 16 anni, D.M., annegato intorno alle 13, mentre insieme agli amici stava facendo il bagno nel torrente Fer. Erano stati gli stessi amici, poco dopo le 13 a dare l'allarme, non vedendo riemergere l'amico. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo si sarebbe avvicinato a una piccola cascata e là sarebbe stato sorpreso da un mulinello che lo ha trascinato sul fondo. Parti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

«Lasciati nelle mani della criminalità»

In regione Tzambarlet, furti, rapine, effrazioni notturne e saccheggi all'ordine del giorno

Aosta: morto il presunto aggressore di Tiziana Manella Effrazioni in appartamento, furti, saccheggi ai danni dei residenti e delle attività commerciali di regione Tzambarlet. Su Gazzetta in edicola lunedì 6 agosto, un'ampia inchiesta condotta tra residenti e commercianti che raccontano come la zona sia diventata invivibile. Il vice sindaco del capoluogo non è a conoscenza della criticità mentre il comandante dei carabinieri ritiene che la situazione non sia peggiore che altrove. (patric [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

L'addio della Valpelline a Nicole Landry

Aosta: morto il presunto aggressore di Tiziana Manella Tutta Oyace, e non solo, si è stretto ieri, domenica 5, intorno alla famiglia di Nicole Landry, la ragazza travolta, nel giorno del suo venticinquesimo compleanno, da un'automobilista pirata a Pisa. La bara in noce chiaro, coperta da un unico mazzo di rose e gerbere colorate e sulla quale era stata posata una fotografia di Nicole sorridente, è rimasta esposta sul piazzale della chiesa di San Michele fin dalle prime ore del mattino per permettere [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Maltempo: alpinisti bloccati sul Monte Bianco

Un'altra cordata sfiorata da un fulmine; soccorsi dalla Gendarmerie di Chamonix, stanno bene

Sono ore di ansia per le sorti dei tre alpinisti spagnoli - due uomini e una donna - bloccati a 4.100 metri di quota, sul massiccio del Monte Bianco a causa di una bufera. La cordata spagnola era partita sabato dal rifugio Torino per una traversata classica del massiccio; dopo aver bivaccato in quota, gli alpinisti hanno lanciato l’sos ma le avverse condizioni meteo hanno impedito ai soccorritori - sia francesi che valdostani - di tentare la miss [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Downhill: Wallner e Pugin trionfano a Pila

Suding cade nel finale, chiude 20° e va a casa con 11 punti di sutura al braccio

Maltempo: alpinisti bloccati sul Monte Bianco Una caduta a 200 metri dal traguardo ha spedito Lorenzo Suding nelle retrovie della classifica generale della tappa di Pila della IXS European Downhill Cup e al pronto soccorso. Il valdostano d'adozione tesserato per i Black Arrows ha chiuso al 20° posto (comunque il migliore degli azzurri) e ha rimediato 11 punti di sutura al braccio. La gara è stata vinta dallo svedese Robin Wallner e dalla francese Floriane Pugin; in campo maschile il portacol [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pioggia: interventi per allagamenti e piante pericolanti

Vigili del fuoco al lavoro dopo il nubifragio e la pioggia incessante

Domenica di straordinari alla caserma dei vigili del fuoco del capoluogo, dopo il nubifragio che questa mattina poco dopo le dieci si è abbattutto sulla città e per la pioggia che, incessante, cade da qualche ora. Allagamenti si sono verificati in regione Croix NOire, in via Roma, via sant'Anselmo e via Martinet. Gli uomini del comandante Coriale sono intervenuti anche a Morgex e a Courmayeur, in via delle Volpi, per mettere in sicurezza a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furto aggravato: rubano borsetta in discoteca

Due dominicani (uno è minorenne) denunciati dalla Mobile

Alla ragazza addetta al guardaroba della discoteca, hanno hanno fatto credere di essere i proprietari di quella borsetta e se ne sono impossessati, poi allontanandosi. Al momento di ritirare i suoi effetti personali, l'amara sorpresa per la giovane che ha denunciato il furto della borsa, contenente contanti, telefono cellulare, documenti personali, bancomat e carta di credito. Gli agenti della Sezione 'Reati contro il patrimonio' hanno però [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Estorsione: arrestato pluripregiudicato

Furto aggravato: rubano borsetta in discoteca I carabinieri del nucleo operativo di Aosta hanno arrestato ieri Valentino Roda', di 44 anni, pluripregiudicato residente a Saint-Marcel, su cui pendeva dal 4 aprile scorso un ordine di custodia cautelare in carcere per estorsione emesso dalla procura di Biella. Secondo gli inquirenti è lui, Valentino Rodà, 44 anni, residente a Saint-Marcel, pluripregiudicato, il mandante di un'estorsione ai danni di una donna residente nella cintura biel [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ciao Nicole, la Valpelline straziata accoglie il feretro

Furto aggravato: rubano borsetta in discoteca Una folla attonita e composta ha atteso il feretro di Nicole Landry sulla piazza centrale di Valpelline dove è arrivato da Pisa alle 17.15. Poi in silenzio si sono avvicinati alla bara, sulla quale era posta una foto sorridente della venticinquenne travolta martedì 31 luglio da un pirata della strada e morta ieri all'ospedale toscano, per dare un'ideale ultima carezza alla giovane che il paese in una sola voce definisce solare e solidale. Poi un [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Vìola la sorveglianza speciale, arrestato in flagranza di reato

E' Massimo Penti, pluripregiudicato quarantenne

Massimo Penti, 40 anni, senza fissa dimora è stato arrestato ieri in flagranza di reato mentre scendeva dal bus proveniente da Torino insieme ad altri pregiudicati, con i quali, presumibilmente aveva consumato e acquistato eroina. Gli uomini della sezione narcotici della Squadra Mobile della questura di Aosta seguivano l'uomo da qualche giorno; consumatore e spacciatore di sostanze stupefacenti, Penti ha numerosi precedenti specifici e per furto. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nervosismo in maggioranza, Rollandin: «già clima elettorale»

Vìola la sorveglianza speciale, arrestato in flagranza di reato Ammette l'eccesso di nervosismo in maggioranza il presidente della Regione Augusto Rollandin: «Il caldo estivo aiuta e poi siamo già in pieno clima elettorale». Commenta così, a margine della conferanza stampa della Giunta, il capo dell'esecutivo i mugugni di Alberto Zucchi (Pdl) dalla pagina del suo blog sul mancato invito all'inaugurazione della centrale idroelettrica Champagne 2 di Villeneuve. «L'invito è stato inviato a tutti i capigruppo tan [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La salma di Nicole Landry domani a Valpelline

Vìola la sorveglianza speciale, arrestato in flagranza di reato Valpelline tributerà domani sulla piazza del paese alle ore 17 l'ultimo saluto alla giovane Nicole Landry, la 25enne di Oyace travolta da un'auto pirata martedì sera a Pisa e spirata nel pomeriggio di ieri. I funerali si terranno domenica 5 alle ore 9.30 nella chiesa parrocchiale di Oyace, paese natale di Nicole. Lo zio Gianpaolo Chenal, 54 anni, è tuttora ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Auto pirata: è grave la giovane di Oyace investita in Toscana

Era a Pisa per accompagnare lo zio Giampaolo Chenal, 44 anni, anch'egli ferito seriamente - per degli accertamenti medici; ieri un lungo e delicato intervento chirurgico alla testa

Vìola la sorveglianza speciale, arrestato in flagranza di reato Rimangono molto gravi le condizioni di Nicole Landry, 25 anni, residente a Valpelline ma originaria di Oyace investita martedì sera, mentre insieme allo zio Giampaolo Chenal, 44 anni, anch'egli ferito in modo serio, stava attraversando la strada, sulle strisce pedonali, sul viale delle cascine, nella zona di San Rossore, in provincia di Pisa. Secondo alcune testimonianze, un'auto scura avrebbe investito i due valdostani che stavano attraver [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incendio nel cantiere del nuovo parcheggio dell'ospedale

Il rogo, prontamente domato dai Vigili del Fuoco, probabilmente partito da una centralina elettrica

Vìola la sorveglianza speciale, arrestato in flagranza di reato Sono bastati pochi minuti ai Vigili del Fuoco di Aosta per domare l'incendio scoppiato nel cantiere dei nuovi parcheggi dell'ospedale di Aosta nel tardo pomeriggio di ieri. Le fiamme, probabilmente a causa di un corto circuito in una centralina elettrica, sono divampate nei pressi di un box. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e la polizia locale, che si è occupata del deflusso del traffico, che ha inevitabilmente subito dei rallentame [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Latitante piemontese arrestato a Pont Saint Martin

Dovrà scontare un anno e otto giorni di reclusione a Brissogne

E' stato arrestato nella notte in una struttura ricettiva di Pont Saint Martin Reimondo Domenico Notari, sessantenne di origini piemontesi sul quale pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Ivrea. Gli uomini della squadra Volanti lo hanno arrestato e associato alla casa circondariale di Brissogne dove sconterà un anno e otto giorni di reclusione.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Eroina: denunciato spacciatore di Torino

Gli uomini della Narcotici lo hanno sorpreso con due grammi di eroina

P.M., 41 anni di Torino è stato denunciato dagli operatori della Sezione Narcotici della Squadra Mobile della questura di Aosta che gli hanno contestato il reato previsto e punito dall'articolo 73 comma V del DPR 309/90 ovvero produzione, traffico e detenzione illegali di sostanze stupefacenti. Noto alle forze dell'ordine, l'uomo si è innervosito durante un controllo eseguito dai poliziotti; ha poi spontaneamente consegnato l'eroina contenuta in [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Non ce l'ha fatta Nicole Landry

E' morta la giovane di Oyace investita l'altro ieri - nel giorno del suo compleanno - a Pisa

Eroina: denunciato spacciatore di Torino Non ce l'ha fatta Nicole Landry, 25 anni di Oyace, residente a Valpelline, la giovane che l'altro ieri è stata investita sulle strisce pedonali a San Rossore, frazione di Pisa, da un'auto scura, probabilmente un'Alfa 156, insieme allo zio che aveva accompagnato in Toscana per alcuni accertamenti medici (l'uomo, Giampaolo Chenal, 44 anni, è ancora grave ma non in pericolo di vita). Non è purtroppo servito il lungo (oltre sei ore) e complesso [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nasce il Comitato Valle responsabile: «Diciamo sì al pirogassificatore»

Immediata la replica di Alpe: «Speriamo non sabotino il referendum»

Eroina: denunciato spacciatore di Torino Luigi Sudano, chimico, Aldo Bennani e Valeria Casali, futuro avvocato. Sono questi i tre volti, che rifiutano una connotazione politica, alla guida del Comitato Valle responsabile, il gruppo presentato alla stampa nel pomeriggio di giovedì 2 agosto e favorevole alla costruzione del pirogassificatore. Portando ad esempio, documenti alla mano, l'impianto di Massafra (TA), i tre hanno esposto le motivazione di una scelta che reputano «ponderata e re [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Un motociclista svizzero ha perso la vita sulla strada di La Thuile

Un motociclista svizzero, D.W. di 58 anni, è morto poco dopo le 11 in un incidente sulla strada statale 26, nel tratto tra Pré-Saint-Didier e La Thuile. La vittima ha perso il controllo del mezzo, per cause ancora da accertare, prima dell'urto fatale. Sul posto stanno operando i carabinieri di Morgex e gli uomini del 118.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ennesimo furto all'Oviesse, il bottino è un giubbetto in jeans

Denunciato un tunisino di 44 anni domiciliato ad Aosta

Denunciato per furto aggravato, per aver rimosso la placca anti taccheggio e aver tentato di uscire dallo store Oviesse con un giubbetto di jeans. F.H., 44 anni, pregiudicato per reati contro il patrimonio e domiciliato al dormitorio di Aosta è stato indagato in stato di libertà dalla Squadra Volanti della questura. Il personale dello store lo ha sorpreso e gli ha intimato di rientrare nel negozio; poi ha chiesto l'intervento della polizia. Il tu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Aosta: Envers ricorre al Tar contro farmacia Gros Cidac

Terremoto giudiziario: Longarini sospeso e collocato fuori ruolo

La Sezione disciplinare del Consiglio superiore della magistratura - nella sua riunione di oggi, giovedì - ha [...]

Arresto Longarini: «Il viaggio in Marocco? Una leggerezza»

Una mazzata.E' quanto contenuto nell'ordinanza di rigetto della richiesta di revoca degli arrest [...]

Arresto Longarini: no alla revoca dei domiciliari

E' stata respinta dal gip Giuseppina Barbara la richiesta di

Caso Longarini, parere contrario richiesta revoca domiciliari

Il magistrato Pasquale Longarini e l'imprenditore Gerardo Cuomo sono ancora agli ar [...]

Anpi: cordoglio per la morte di Alessandrina Chamen

L'Anpi esprime profondo cordoglio per la morte di “Antoinette” Alessandrina Cham [...]

Arresto Longarini: disposta sospensione dal ministro Orlando

Il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha firmato il decreto ministeriale che dispone la sospe [...]

Bancarotta nella ditta amministrata dalla moglie, condannato

Secondo l'accusa, rappresentata in aula dal pm Luca Ceccanti, prima del mese di settembre 2011 avreb [...]

Fiera di Sant'Orso: emessi cinque fogli di via

Fiera di Sant'Orso 2017, il Questore di Aosta, Pietro Ostuni, ha emesso cinque prov [...]

Terremoto Procura di Aosta: arrestato Pasquale Longarini

Terremoto alla Procura della Repubblica di Aosta.Il procuratore capo facente funzioni


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>BOUQUET AGENZIA VIAGGI</p>

<p>AMICHE PER MANO</p>

<p>LG Presse Weekend</p>

Casinò, si mette male

Nel 2014 il piano di riorganizzazione dell'allora amministratore unico Luca Frigerio ricevette una bordata di pernacchie. Lo stesso dirigente fu messo alla porta dalla politica. Adesso un piano simile viene riproposto, pare questa volta senza appello. Senza margini di trattativa. Perché è quello di cui ha bisogno la società [...]

leggi tutto e commenta

<p>Tecnoserramenti</p>

<p>RAVA SKYWAY 2016</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Engaz - Arte del legno s.r.l. | Fraz. Champagne, 55 11020 Verrayes (AO) Italy | Tel. +39 0166 54 68 02 | Fax +39 0166 54 66 21</p>

<p>Carrefour SSC</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi