<p>Hidrovi</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Giugno 2015 - CRONACA: 44 articoli

Corte dei Conti: condannati due dirigenti comunali

Loris Minelli e Graziella Benzoni dovranno risarcire in totale oltre 16mila euro

Corte dei Conti: condannati due dirigenti comunali L’ex segretario generale del Comune di Aosta, Loris Minelli, e la dirigente dell’Area 7 ‘Edilizia, urbanistica ed espropri’ dell’ammistrazione del capoluogo regionale, Graziella Benzoni, sono stati condannati dalla sezione giurisdizionale della Corte dei Conti a risarcire rispettivamente 12.754,33 e 3.644,09 euro. La vicenda è legata alla mancata stipula di una convenzione da parte del Comune di Aosta con una signora aostana, che, sfruttando l’op [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Monte Bianco: alpinista muore sotto gli occhi del compagno di cordata

Sulla Nord dell'Aiguille du Midi, sul versante francese. Aveva 29 anni.

Corte dei Conti: condannati due dirigenti comunali Un'altra tragedia ieri, domenica, sul versante francese del Monte Bianco. Un alpinista italiano di 29 anni è morto dopo essere precipitato per un centinaio di metri dalla parete Nord dell'Aiguille di Midi, lungo lo Sperone Frendo, a circa 3.000 metri di altezza. Saliva verso la vetta con un compagno, il quale ha dato l'allarme. I soccorritori arrivati sul posto in elicottero non hanno potuto che constatare il decesso. Sull'accaduto indaga la gend [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Doppio scippo in città: vittime, due anziane

Aosta, gli episodi sono avvenuti le due scorse domeniche

Corte dei Conti: condannati due dirigenti comunali Domenica con scippo in centro città, ad Aosta. A due anziane sono state strappate le borsette domenica 21 e ieri, domenica 28 giugno. Entrambe hanno riferito che i ladri erano due nordafricani. I furti si sono verificati di mattina nelle vie tra piazza della Repubblica e via Aubert. Le pensionate non hanno riportato seri danni fisici (soltanto una ha riportato qualche graffio). Magro il bottino, in un caso inferiore ai 100 euro. Sull'acc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria

Domani all'ospedale di Crotone saranno effettuati accertamenti sulla salma di Daniel Mercurio

Sono ignote, al momento, le cause del malore che ha stroncato nei giorni scorsi la vita di Daniel Mercurio, di 12 anni, di Aosta, morto mentre era in vacanza con i familiari in Calabria.
Domani saranno eseguiti degli accertamenti sulla salma all'ospedale di Crotone.
Il bambino si era sentito male sabato sera e nelle ore successive le sue condizioni erano peggiorate fino al decesso.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Disperso in montagna: ritrovato il biellese sull'Emilius

L'uomo, che ha passato la notte all'addiaccio poco sotto la vetta, è stato trovato in buone condizioni questa mattina dall'elicottero della protezione civile

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Si è conclusa bene la brutta avventura dell'alpinista biellese di 36 anni che ha passato la notte sulla via normale del Monte Emilius. Ieri l'uomo, dopo aver raggiunto la vetta, ha smarrito il sentiero di ritorno e, per evitare di correre rischi, ha deciso di trascorrere la notte in quota. Le ricerche, scattate nel tardo pomeriggio, sono state sospese alle 22 e sono riprese all'alba: alle 7.05 l'elicottero della protezione civile con a bordo guid [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: denunciata a Gressan coppia maldestra di ladri

I due hanno rubato un televisore e qualche oggetto dall'abitazione di un commerciante di sistemi di sicurezza, commettendo un'incredibile serie di leggerezze e sono poi stati riconosciuti dalle immagini delle telecamere dell'impianto di sorveglianza

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria La trama sembra più provenire da una commediola all'italiana o da qualche fumetto per ragazzi, ma quanto accaduto mercoledì all'ora di pranzo in una palazzina di Gressan si è concluso con la denuncia per furto di due aostani (M.C. di 56 anni e P.P. di 45) da parte degli agenti della sezione Volanti della Questura di Aosta. Poco dopo le 13, i ladri, due persone piuttosto conosciute nel capoluogo e nella zona della plaine, si sono fatti apri [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Vìola i domiciliari: valdostano patteggia 8 mesi

Cesare Gex è stato fermato ieri sera ubriaco in centro a St-Vincent dai carabinieri di Châtillon

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Cesare Gex, 31enne di Courmayeur attualmente residente a St-Vincent, dovrà scontare altri otto mesi di reclusione, patteggiati questa mattina al tribunale di Aosta dove è stato processato per direttissima. Ieri sera l'uomo ha vìolato gli arresti domiciliari ai quali deve rimanere fino a settembre per un cumulo di pene da scontare. A fermarlo sono stati i Carabinieri di Châtillon, che l'hanno intercettato nel centro della cittadina termale dove ba [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Statale 26: investita sulle strisce, anziana muore a Sarre

Nella Brumin, che abitava poco distante, sbalzata per alcuni metri; inutili i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarla

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Ancora una vittima a Sarre sulla statale 26. Una donna, Nella Brumin di 82 anni, è morta questa mattina all'altezza della farmacia Rovito. L'anziana è stata investita sulle strisce pedonali mentre attraversava la strada: alle spalle di una Panda rossa, che si è fermata per farla passare, è sopraggiunta una Panda bianca guidata da un 55enne residente in Valle che, superando il mezzo fermo, ha investito la donna sbalzandola per alcuni metri. Sul po [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Droga: due baristi di Valtournenche denunciati per spaccio

A cinque persone contestato il favoreggiamento; tra i clienti anche maestri di sci, una guida alpina e un imprenditore; i carabinieri hanno accertato la vendita di 750 grammi di cocaina

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Sette denunciati per un giro di droga nella Valtournenche. E' questo il risultato di un'indagine dei Carabinieri partita a novembre dal fermo di uno spacciatore al quale, oltre alla cocaina, era stato sequestrato un foglio con i nomi dei consumatori (tra di loro alcuni maestri di sci, una guida alpina e un imprenditore). I militari dell'arma hanno accertato la vendita di circa 750 grammi di cocaina. Per spaccio sono stati denunciati due baristi d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Truffa ai danni della Regione: assolti gli ultimi tre presidenti dell'Aeroclub VdA

Matteo Santin, Gianni Peruzzi e Attilio Viglino erano accusati di aver percepito indebitamente contributi per 185 mila euro

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Il tribunale di Aosta ha assolto questa mattina gli ultimi tre presidenti dell'Aeroclub Valle d'Aosta. Attilio Viglino 56 anni di Aosta (attualmente in carica), Gianni Peruzzi 59 anni di Aosta (presidente fino al 2011) e Matteo Santin 46 anni di Quart (presidente fino al 2008) erano accusati dell'emissione di fatture «relative a operazioni inesistenti» per 173.494 euro di «passivi fittizi» e di una presunta truffa ai danni della Regione (costitui [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Prostituzione a Cervinia: condannato Remo Lyabel

Chiuso con una condanna a due anni e mezzo il processo di primo grado scaturito dall'operazione "Bocca di rosa" dei Carabinieri; assolto Marco Pellissier

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Si è concluso con una condanna e un'assoluzione il processo di primo grado sull'operazione "Bocca di rosa", l'inchiesta sul giro di prostituzione nei locali del night club 'Lap Dance' situato nel piano interrato del ristorante pizzeria 'Capanna Alpina' di Cervinia. Il tribunale di Aosta (collegio presieduto da Paolo De Paola, giudici a latere Davide Paladino e Giuseppe De Filippo) ha condannato Remo Lyabel, 52 anni di Valtournenche, a due anni e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: denunciati due giovani aostani

A inizio di giugno avevano rubato il cellulare al titolare di un negozio del centro storico

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Due giovani aostani di 19 e 17 anni sono stati denunciati alla Procura di Aosta e al Tribunale dei Minori di Torino dalla Polizia di Stato per furto aggravato. All’inizio di giugno i due erano entrati in un negozio del centro storico di Aosta e, approfittando di un attimo di distrazione del titolare, avevano rubato il cellulare che era poggiato dietro la cassa. La vittima del furto aveva descritto in maniera precisa gli autori e il personale dell [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Due agenti penitenziari "valdostani" sventano rapimento

Le guardie, in servizio a Brissogne, hanno bloccato un uomo che aveva sottratto una bambina di 9 anni alla zia

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Hanno sentito urlare. Si sono voltati. L’uomo strattonava la bambina e la trascinava per un braccio. Le diceva: «Sei mia figlia, adesso andiamo a casa». Ma lei piangeva e cercava di divincolarsi. L’uomo, 46 anni, quella bambina non l’aveva mai vista e l’ha afferrata tra la folla. Ha cercato di portarsela via. È stato arrestato dalla Polizia locale per tentato sequestro di persona aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Ad accorgersi di tutto [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rogo: distrutta una roulotte a Pont Suaz

Il mezzo era di proprietà di un cittadino straniero; sul posto i Vigili del Fuoco e i Carabinieri

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria I Vigili del Fuoco di Aosta sono intervenuti questo pomeriggio a Pont Suaz, nella zona del cavalcavia dell'autostrada, per spegnere l'incendio che ha distrutto una roulotte. Sul posto sono arrivati anche i Carabinieri, ma al momento non sembra esserci notizia di reato. La roulotte è di proprietà di un cittadino straniero che la usava molto probabilmente come abitazione.
(re.newsvda.it)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Imprese: Simone Lingeri nuovo presidente dei giovani di Confindustria

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Simone Lingeri è il nuovo presidente dei giovani imprenditori di Confindustria per il biennio 2015-2017. Lingeri, laureato in Economia, imprenditore e amministratore delegato della Honestamp S.r.l. Di Pont-Saint-Martin, succede a Edy Incoletti. Venerdì 19 giugno, alla Maison des anciens remèdes a Jovencan, nell'assemblea privata dei giovani imprenditori dell'associazione degli industriali è, inoltre, stato eletto il nuovo vicepresidente: Guido B [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Villeneuve: «Forza Matte», il calvario in ospedale è alle spalle

Matteo Viana, vittima il 18 febbraio a Cogne di un brutto incidente sugli sci, è stato colto da una grave infezione peritoneale

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Un calvario. Non ci sono altri sostantivi per definire quanto attraversato da Matteo Viana, 18 anni di Villeneuve, giovane promessa dello sci di velocità azzurro, rimasto vittima di un gravissimo incidente sugli sci il 18 febbraio scorso sulla pista del Crou du Montseuc a Cogne. «Il peggio sembra passato, seppure con tutti gli alti e bassi del caso - afferma il giovane -. Ora devo solo pensare a ristabilirmi, sul mio futuro agonistico è in [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lutto: è morto Giancarlo Barucco, sindacalista di lungo corso

Se lo è portato via un tumore nella serata di domenica 21 giugno

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Si è spento nella serata di domenica 21 giugno all'ospedale Parini di Aosta Giancarlo Barucco, 62 anni, sindacalista di lungo corso della Cisl Valle d'Aosta. Barucco ha iniziato la carriera nel sindacato come braccio destro di Guido Dondeynaz dal quale raccolse il testimone di segretario generale , quando quest'ultimo fu eletto al Senato nel 1996. Barucco lascia la moglie Ivana e i figli Francesca, Alessandro e Matteo. Un ricordo su Gazzetta Mati [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ondata di furti all'Envers, partono le ronde notturne

Chi ha iniziato a farle: «Non vogliamo comunque sostituirci alle forze dell'ordine»; intanto un 64enne di Fénis, che ha scoperto la 'visita' dei ladri in casa, dallo shock è stato colpito da aneurisma dell'aorta: operato d'urgenza, ora sta meglio

Malore: dodicenne aostano muore in vacanza in Calabria Il triangolo compreso tra Fénis, Nus e St-Marcel - nelle ultime due settimane - è stato letteralmente messo a ferro e fuoco dai soliti ignoti che, nottetempo, hanno portato a termine diversi furti in alloggio, tentandone numerosi altri, che a volte soltanto per puro caso non sono stati completati. Ne sa sicuramente qualcosa un 64enne di Fénis, la cui abitazione - una decina di giorni fa - è stata 'visitata' nel cuore della notte dai ladri. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Traforo Monte Bianco: per la giustizia è «persona pericolosa», arrestato albanese

Il 34enne Aleks Guraj - già destinatario di svariati provvedimenti di espulsione - stava cercando di raggiungere la Francia alla guida di un'auto di grossa cilindrata

Alla guida di un'auto di grossa cilindrata, stava per riuscire nell'intento di raggiungere la Francia, quando - all'atto di una normale attività di controllo da parte della Polizia - è stato fermato e successivamente arrestato per via di svariati provvedimenti di espulsione spiccati nei suoi confronti. Questa mattina gli agenti della Sottosezione della Polizia di frontiera del Traforo del Monte Bianco hanno arrestato Aleks Guraj, albanese d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Schianto mortale sulla SS26: morto un 56enne di Champdepraz

Eugenio Romano, che si era sposato 2 settimane fa, era in sella alla sua moto, quando - nel tratto compreso tra il bivio per il suo paese di residenza e il centro abitato di Montjovet - è finito fuori strada dopo aver urtato l'auto che stava sorpassando

Schianto mortale sulla strada statale 26 nel tratto compreso tra il bivio per la strada regionale per Champdepraz e il centro abitato di Montjovet, quello avvenuto questa mattina, poco dopo le 9.30. Per cause ancora al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Châtillon/St-Vincent, subito dopo una curva, in un tratto di rettilineo in cui sono consentite manovre di sorpasso, la moto di grossa cilindrata condotta da un 56enne residente a Cham [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Violenza contro le donne: botte e minacce di morte alla moglie, campione di volo in mongolfiera nei guai

Igor Charbonnier, finito agli arresti domiciliari dal 12 marzo al 19 maggio scorsi, giovedì sarà a processo per i maltrattamenti perpetrati alla moglie dal 2002 a qualche mese fa, quando avrebbe tentato di soffocarla

Schianto mortale sulla SS26: morto un 56enne di Champdepraz Una persona «vile e indegna, vigliaccamente aggressiva contro i deboli, moralmente e umanamente misera, pervicacemente dedita al maltrattamento dei familiari, spinta da motivi assolutamente abietti, incurante delle primarie esigenze di vita dei familiari» e «sadicamente impegnata nella fisica e violenta prevaricazione ai danni dei familiari, votata alla sistematica mortificazione e umiliazione degli stessi con farneticanti accuse, offese e colpev [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Châtillon: assolti i cacciatori accusati di aver interferito con le linee del Ministero della Difesa

Nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla Dda di Torino, erano stati rinviati a giudizio per aver installato collari gps sui cani durante una battuta di caccia del 9 gennaio scorso; «Fatti insussistenti», ha spiegato in aula lo stesso pm Luca Ceccanti

Schianto mortale sulla SS26: morto un 56enne di Champdepraz Sono stati assolti «perché il fatto non sussiste» dall'accusa di «installazione di apparecchiature atte a intercettare comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefoniche», che avrebbe potenzialmente potuto interferire con le frequenze del Ministero della Difesa, i cacciatori di Châtillon Agostino e Luca Franceschini, 67 e 40 anni, e Renato Romagnoli, 66 anni, citati a giudizio davanti al giudice monocratico del Tribunale di Aosta, Davide Pa [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi della politica: depositato stamane il ricorso della Procura avverso le prime 24 assoluzioni

Si compone di 66 pagine l'appello predisposto dal procuratore capo Marilinda Mineccia, depositato presso la cancelleria penale del Tribunale per essere poi trasmesso per competenza a Torino; impugnate tutte e 24 le assoluzioni del 30 marzo scorso

Schianto mortale sulla SS26: morto un 56enne di Champdepraz E' stato depositato questa mattina presso la cancelleria penale del Tribunale di Aosta, per poi essere trasferito per competenza alla Corte d'Appello di Torino, il ricorso formulato dal procuratore capo di Aosta, Marilinda Mineccia, avverso la sentenza di assoluzione pronunciata il 30 marzo scorso dal gup del Tribunale di Aosta, Maurizio D'Abrusco, nell'ambito del primo processo con rito abbreviato legato all'inchiesta sulle presunte «spese pazze [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Guida ubriaco, aostano finisce in carcere

Un secondo pluripregiudicato del Capoluogo e' finito in manette per essersi rifiutato di sottoporsi ai controlli per verificare l'eventuale uso di droga alla guida

Schianto mortale sulla SS26: morto un 56enne di Champdepraz Due pluripregiudicati aostani sconteranno in carcere le rispettive pene per violazioni al codice della strada. Il primo - G.A., 44enne gia' noto per reati inerenti gli stupefacenti - sara' costretto a scontare due mesi e mezzo di reclusione per essersi rifiutato di sottoporsi ai controlli utili alla verifica dell'eventuale uso di sostanze stupefacenti alla guida. Il secondo - D.G., 49enne anch'egli con diversi precedenti specifici - d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Breuil-Cervinia: «95 prestazioni sessuali a pagamento» accertate in meno di un mese, chiesti 4 anni di carcere per Remo Lyabel

La sentenza del processo relativo all'Operazione Bocca di Rosa prevista il 25 giugno; il pm Pasquale Longarini ha chiesto invece l'assoluzione per il tassista Marco Pellissier; i fatti risalgono al mese di marzo del 2012

Schianto mortale sulla SS26: morto un 56enne di Champdepraz Quattro anni di reclusione e 12.000 euro di multa. E' la richiesta formulata questa mattina dal sostituto procuratore Pasquale Longarini nei confronti di Remo Lyabel, 52 anni di Valtournenche, accusato di concorso in agevolazione, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione nell'ambito dell'Operazione Bocca di Rosa dei carabinieri, che il 19 aprile 2012 fece scattare le manette ai polsi proprio di Lyabel, raggiunto dalla misura cautelare m [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Droga: la maxi inchiesta delle Fiamme Gialle di Messina tocca anche la Valle d'Aosta

Tra le 14 misure cautelari, eseguitane una questa mattina in carcere nei confronti di Oronzo Tornese, 70enne leccese residente a St-Vincent; sotto la lente della Guardia di Finanza un traffico di cocaina tra la Colombia e l'Italia

Schianto mortale sulla SS26: morto un 56enne di Champdepraz Sono giunti in parte anche in Valle d'Aosta gli effetti dell'inchiesta della Guardia di Finanza di Messina sul traffico di cocaina tra la Colombia e l'Italia mascherato attraverso l'apparenza di «viaggi di piacere». Da qui il nome dell'operazione, ribattezzata 'Holiday'. Tra i quattordici personaggi destinatari delle misure cautelari eseguite questa mattina su richiesta del procuratore aggiunto Sebastiano Ardita e del sostituto Fabrizio Mon [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Usura ed estorsione fuori dal Casinò: pronunciate condanne per 8 anni e 8 mesi di carcere

La sentenza del Tribunale di Aosta arrivata poco dopo le 20.30: ai cambisti Giorgio Nardi e Loris Stefano Bocco inflitti rispettivamente 3 anni e 5 anni e 8 mesi di reclusione; assolti Massimo Fava ed Emanuele Vitale

Schianto mortale sulla SS26: morto un 56enne di Champdepraz Un giro vorticoso di assegni, tanto vorticoso da raggiungere - nel solo biennio dal 2008 al 2010 - una cifra complessiva ben al di sopra del milione di euro. E' quanto è stato contestato dal sostituto procuratore di Aosta, Pasquale Longarini, nei confronti dei cambisti Giorgio Nardi, 64enne torinese residente a St-Vincent, già solo lui capace di movimentare una cifra - finita sotto la lente dalla Guardia di Finanza - molto vicina al milione [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Monte Bianco, il premier Matteo Renzi inaugurerà la funivia

La cerimonia è in programma a Courmayeur martedì 23 giugno

Schianto mortale sulla SS26: morto un 56enne di Champdepraz Skyway, la nuova e avveniristica funivia del Monte Bianco, aperta a Courmayeur da un paio di settimane, sarà inaugurata martedì 23 giugno. Al taglio del nastro - comunica la presidenza della Regione - sarà presente il presidente del Consiglio dei Ministri, accanto al presidente della Regione autonoma Valle d’Aosta Augusto Rollandin. L'impianto si compone di due cabine panoramiche rotanti, ha una portata oraria di 600 persone e il tempo di p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta, la contesa per il posto auto per disabili finisce a botte

Accusato di minacce, ingiurie e lesioni aggravate, un 50enne aostano di origini marocchine è stato condannato dal giudice

Schianto mortale sulla SS26: morto un 56enne di Champdepraz Un posto auto per disabili conteso, un breve alterco ed ecco passare poi alle vie di fatto, con uno dei due contendenti - peraltro disabile - costretto a ricorrere alle cure del Pronto soccorso dell'ospedale Umberto Parini di Aosta per via dei traumi riportati nella zuffa. Traumi giudicati guaribili in 27 giorni dai sanitari del nosocomio regionale. Per questi fatti venerdì un 50enne aostano di origini marocchine, Mohammed Houssouni, imput [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Violenza e maltrattamenti su ragazza, arrestato Caporale dell'Esercito

Aosta, poco più che ventenne, è in ferma volontaria prefissata alla caserma Cesare Battisti

Schianto mortale sulla SS26: morto un 56enne di Champdepraz Blitz dei carabinieri all'interno della caserma Cesare Battisti di Aosta, quello operato nei giorni scorsi, nel corso del quale è stato arrestato un Caporale dell'Esercito. Accuse pesanti per il poco più che ventenne in ferma volontaria prefissata: maltrattamenti e violenza sulla sua ragazza. L'alpino è stato condotto nel carcere di Milano. Maggiori dettagli nell'edizione cartacea di Gazzetta Matin in edicola lunedì 15 giugno 2015. (r [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Stipendi e Tfr non versati a ex dipendente, condannata la Fédération Autonomiste

Lo ha stabilito il Tribunale di Aosta: dovrà versare 5.519 euro, oltre al pagamento di 4.835 euro per spese legali e 1.000 euro per la temerarietà della costituzione in giudizio

Dovrà versare 5.519 euro tra stipendi e trattamento di fine rapporto a una sua ex dipendente - oltre al pagamento di 4.835 euro per spese legali e 1.000 euro per la temerarietà della costituzione in giudizio - il movimento della Fédération Autonomiste (ora Creare VdA). A renderlo noto è stato il segretario regionale Ugl Piemonte e Valle d'Aosta, Armando Murella, che conferma: «Il Tribunale di Aosta ha condannato la Fédération Autonomiste a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Vigili del fuoco: incendio distrugge tetto di una casa in costruzione

Nessuna persona è coinvolta nel rogo in un cantiere in regione Pallein, a Saint-Christophe

Stipendi e Tfr non versati a ex dipendente, condannata la Fédération Autonomiste Sono ancora in corso le operazioni di bonifica e di smantellamento del tetto della casa in costruzione, in regione Pallein, a Saint-Christophe, giusto sotto la scuola primaria, dove nella notte, intorno alle 4.30, si sono sprigionate le fiamme. Si tratta di una villa in costruzione, una casa simil prefabbricata di nuova generazione, con tecnologie green, di prooprietà di una ragazza di Chambave, che avrebbe dovuto entrare nella nuova casa [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valsavarenche: auto del Comune per portare generi alimentari alle strutture ricettive del paese, assolti sindaco e dipendente

Il primo cittadino Giuseppe Dupont e l'autista Mario Giachino processati con rito abbreviato per peculato d'uso davanti al gup Maurizio D'Abrusco; le difese: «Sentenza di giustizia con la 'g' maiuscola»

Stipendi e Tfr non versati a ex dipendente, condannata la Fédération Autonomiste Assolti «perché il fatto non sussiste». E' stata la sentenza pronunciata alle 12.30 dal gup del Tribunale di Aosta, Maurizio D'Abrusco, nell'ambito del processo con rito abbreviato nei confronti del sindaco di Valsavarenche, Giuseppe Dupont, e del suo dipendente comunale Mario Giachino, imputati di peculato - accusa derubricata nel corso dell'udienza di stamane in peculato d'uso - perché accusati di aver utilizzato in più occasioni l'automobile P [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bocce: Federico Golfetto e Alice Catalano a segno

I giovanissimi portacolori della Bassa Valle Helvetia vincono il 4° Trofeo Interregionale di mini bocce

Stipendi e Tfr non versati a ex dipendente, condannata la Fédération Autonomiste Bassa Valle Helvetia (in foto i giovani atleti) protagonista nel 4° Trofeo Interegionale di mini bocce riservato alla categoria Under 11. Il talentuoso Federico Golfetto, di appena nove anni, ha vinto la manifestazione, esprimendosi al meglio sia nelle prove a punto che in quelle di tiro (nella staffetta ha messo a segno 13 dei 16 tentativi). In evidenza anche Alice Catalano, che si è imposta in campo femminile; bene anche Matilde Angiari e Kevin [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Droga: sorprese a scambiarsi una dose di cocaina, denunciata una 32enne di Morgex

L'altra donna, di 39 anni, è stata segnalata ai servizi di prefettura come consumatrice; nelle successive perquisizioni in auto e nell'abitazione - monitorata da qualche giorno - rinvenuti altri quattro grammi di stupefacente e un bilancino di precisione

Avevano scelto un luogo appartato per scambiarsi una dose di cocaina, ma una volta sorprese dagli agenti della Squadra narcotici della Questura di Aosta, una - K.M. di 32 anni - è stata denunciata a piede libero per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e l'altra - una 39 enne - segnalata amministrativamente ai servizi di prefettura in qualità di consumatrice. Entrambe sono residenti residenti in alta Valle. Nel luogo dove [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: in manette sette ladri di rame

Carabinieri e polizia hanno arrestato un gruppo di romeni

Droga: sorprese a scambiarsi una dose di cocaina, denunciata una 32enne di Morgex Sette ladri di rame sono finiti in manette ieri sera a Pollein. I ladri, di nazionalità romena, sono stati sorpresi da polizia e carabinieri mentre stavano per mettere a segno un colpo nel centro raccolta rottami dei fratelli De Moro, che tratta anche la compravendita di rame. Il tentato furto è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì verso le 3. La banda, probabilmente arrivata dal Piemonte, ha sfondato il cancello del centro raccolta r [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Allevamento in apprensione, è caccia all'insetto killer dei bovini

Dall'USL fanno sapere: «A conoscenza del problema, ma non siamo in emergenza»; intanto spunta un'inchiesta su macellazioni clandestine, «ma non siamo di fronte a un secondo scandalo del bestiame», precisano dalla Procura

Droga: sorprese a scambiarsi una dose di cocaina, denunciata una 32enne di Morgex Caccia all'insetto killer che ha già mandato in shock almeno una ventina di bovini - causandone la morte - e lotta alla macellazione clandestina delle mucche. C'è apprensione nel mondo della zootecnia valdostana, anche se a riguardo del primo problema dall'Azienda Usl della Valle d'Aosta fanno sapere: «Siamo a conoscenza del fenomeno, al momento non siamo però ancora giunti a una moria di capi tale da fare scattare un'eventuale emergenza, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fisco: Guardia di Finanza negli uffici della Società autostrade valdostane di Châtillon

Acquisita documentazione sull'annualità 2013; al vaglio anche l'affidamento dei lavori sulla tratta di competenza

Droga: sorprese a scambiarsi una dose di cocaina, denunciata una 32enne di Morgex Acquisizione di documentazione amministrativa e fiscale negli uffici della SAV, la Società autostrade valdostane Spa del Gruppo SIAS, riconducibile al Gruppo Gavio, quella operata la settimana scorsa dal Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Aosta. Più nel dettaglio, sotto la lente dei finanzieri è finita l'annualità di esercizio 2013 della società autostradale valdostana, con l'obiettivo - nell'ambito della verifica dell [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Allevatori Valpelline condannati a risarcire lo dipendente

Per maltrattamenti, dovranno pagare 10 mila euro

Erano stati accusati di aver ridotto in schiavitù un loro dipendente marocchino. La Cassazione, però, ha confermato la sentenza d'Appello che quella prima accusa la derubricò in maltrattamenti. Diventa così definitiva la condanna a versare alla parte lesa una provvisionale di risarcimento pari a 10 mila euro per gli allevatori di Valpelline Clelia Brédy (59), il marito Napoleone Cunéaz (72), il figlio Edi Cunéaz (26) e il padre di lei, Ugo Brédy [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Moto contro auto sulla statale a Sarre, un centauro francese finisce in ospedale

E' accaduto poco prima delle 15.30 in località Condemine, a qualche centinaia di metri da dove il 17 maggio scorso persero la vita due persone; secondo un primo report dall'ospedale, le condizioni del motociclista non sarebbero gravi

Allevatori Valpelline condannati a risarcire lo dipendente Si trova attualmente al Pronto soccorso dell'ospedale Umberto Parini di Aosta, sottoposto agli esami diagnostici del caso, il motociclista 45enne di nazionalità francese che poco prima delle 15.30, sulla strada statale 26 a Sarre, nel tratto compreso tra il supermercato Ld Market e la Tuttauto, in località Condemine, con la sua moto è andato a scontrarsi contro un'automobile. Sul posto è immediatamente intervenuto il 118, che ha trasportato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Festa dell'Arma dei carabinieri: «Tanti ragazzi annoiati e poco controllati dalle famiglie, serve maggiore attenzione»

Questo uno dei passaggi più significativi del discorso del comandante del Gruppo di Aosta, Massimiliano Rocco, nel corso delle celebrazioni di stamane ad Aosta; riconoscimenti conferiti a Sighinolfi, Ferri e Andriano

Allevatori Valpelline condannati a risarcire lo dipendente Nel 2014 sono stati 3.042 i delitti perseguiti dall'Arma, con 48 arresti, mentre sono state 1.008 le persone denunciate in stato di libertà. Il fenomeno forse più preoccupante, almeno agli occhi della gente, è stato senz'altro quello dei furti, complessivamente 1.399, dei quali 119 scoperti e - in particolare - 314 in abitazione. Questi sono soltanto alcuni dei numeri snocciolati questa mattina nel corso delle celebrazioni per il 201° anniv [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Mente sulla morte della madre e truffa sacerdoti e anziani: denunciato

E' un uomo classe '58 residente a Collegno denunciato dai carabinieri di Brusson

Giacomo S., classe 1958, palermitano di nascita ma residente a Collegno, presentava nelle case parrocchiali in lacrime, sostenendo di dover rientrare in Sicilia per celebrare i funerali della madre e di non avere un soldo. Così facendo, ha spillato soldi (200-300 euro per volta) a tanti sacerdoti della bassa Valle, in particolare nella Val d'Ayas e a tanti anziani che, impietositi lo hanno aiutato. La voce si è sparsa e così sono stati gl [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Atti osceni: spia una ragazza in bagno e, una volta scoperto, si cala i pantaloni

E' avvenuto ieri pomeriggio, martedi, nei bagni pubblici posti al piano sotterraneo della stazione dei bus di via Carrel, ad Aosta; denunciato un 40enne di Pollein

Aveva deciso di seguire quella ragazza - notata poco prima nei pressi della stazione ferroviaria - per spiarla nei bagni pubblici posti al piano sotterraneo della stazione dei bus di via Carrel, ad Aosta. Una volta accortasi della strana presenza, come se non bastasse, la ragazza e' stata costretta a vedersi il voyeur calarsi i pantaloni di fronte a lei. E' avvenuto ieri pomeriggio, martedi; immediatamente avvertiti gli agenti della [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Dirotta soldi altrui da carte Postepay a un suo conto Snai, condannato

Si tratta di Mountassir Soussi, 25enne marocchino residente in provincia di Brescia, a cui sono stati inflitti 14 mesi di reclusione; assolto «per non aver commesso il fatto» il suo presunto complice

Atti osceni: spia una ragazza in bagno e, una volta scoperto, si cala i pantaloni Secondo il sostituto procuratore Luca Ceccanti, aveva trovato un modo (furbo quanto illecito) per versare sul proprio conto Snai Sisal complessivi 360 euro utilizzando i codici di carte Postepay di due valdostani. Con questa accusa questa mattina il giudice monocratico del Tribunale di Aosta, Mountassir Soussi, 25enne marocchino residente in provincia di Brescia, è stato condannato a 14 mesi di reclusione e al pagamento di 500 euro di multa [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Aosta: cadono calcinacci dal cavalcavia, chiusa Salita della Consolata

In un periodo in cui il crollo dei viadotti sembra essere diventato una sorta di moda, è di questa mattina la [...]

Ingerisce benzina, ricoverato e dimesso Ego Perron

Ego Perron, ricoverato all'ospedale Parini di Aosta dopo aver ingerito benzina per erro [...]

Estorsione: prostituta minaccia clienti per soldi, arrestata

E' stata arrestata ieri, martedì, a Genova, non appena rientrata in nave dal Marocco, Dounia Lalami

Finaosta: indagato il presidente Massimo Levèque

Il presidente della finanziaria regionale Finaosta SpA, Massimo Levèque, è indaga [...]

«Una Regione alla mercé delle lobby dell'idroelettrico»

Le imprese dell’idroelettrico hanno presentato nei mesi scorsi al Tribunale Supe [...]

Forte di Bard: Gabriele Accornero indagato per abuso di ufficio

Il consigliere delegato del Forte di Bard, nonché dirigente di Finaosta, Gabriele Acc [...]

Inchiesta Fianosta: indagini coinvolgono l'ex presidente Rollandin

Nelle indagini coordinate dal procuratore Giancarlo Avenati Bassi sui compensi elar [...]

Montagna, muore sull'Everest Ueli Steck due volte Piolet d'Or

Ueli Steck, 41 anni, alpinista svizzero conosciuto come Swiss Machine, è morto in un [...]

Esce di strada su rampa dello svincolo Aosta Ovest, finisce in ospedale

Al volante della sua automobile, per cause al vaglio degli inquirenti, a un certo punto ha perso il controllo del mez [...]

Truffa Valpetroli: «accuse infondate», assolti i tre imputati

«Una sentenza giusta, corretta e, mi permetto di dire, pure doverosa. Giustizia è stata fatta» [...]

Ruba un tablet, chiede scusa e la vittima lo grazia

«I'm easy». In questo modo, questa mattina, il giudice monocratico del Tribunale di Aosta,

Violazione del segreto d'ufficio nel concorso, gli atti finiscono in Procura

Sono stati trasmessi questa mattina alla Procura della Repubblica di Aosta, gli atti relativi alla prova scritta di f [...]

Trasporti: cavalcavia danneggiato, interrotta tratta Aosta-Ivrea

A causa del danneggiamento di un cavalcavia tra Montjovet e Verrès, la tratta ferroviaria Aosta-Ivrea [...]

Scuola allagata: Isitp Aosta chiuso almeno fino a mercoledì

Ponte forzato per gli studenti dell'Isitp di viale Chabod, ad Aosta. A causa d [...]

Imprese: è nato Valdex.net, il circuito di credito commerciale

E' ufficialmente nato e conta già alcune imprese iscritte Valdex.net il circuito di imprese che scomme [...]

Casa riposo J.B. Festaz: presidenti assolti da reati tributari

Assolti «perché il fatto non sussiste». E' la sentenza pronunciata questa mattina dal giu [...]

Caso FB Aurum: nessuna evasione di imposte dai contitolari

Sono stati assolti «perché il fatto non sussiste» dall'accusa di reati tributari, pi&ugra [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>Technos medica</p>

<p>LG Presse Weekend</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>TENNIS CLUB AOSTA courmayeur aosta arena</p>

<p>Vda trailers Tor des chateaux</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>BUTTERLY ENGLISH CENTRI ESTIVI 2016</p>

<p>Volontari soccorso Valpelline Trail vertical Viou Collontrek</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi