<p>Peila suzuki Nissan</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Giugno 2012 - CRONACA: 33 articoli

Fiamme Gialle: 'pizzicato' negozio di alimentari di Cogne; sottratti all'Erario 650 mila euro

Un altro colpo a segno nella lotta all'evasione fiscale

Ai propri ignari clienti, emetteva regolarmente lo scontrino fiscale. Peccato che dal 2009, l'attività commerciale era sconosciuta al fisco, non avendo più presentato le dichiarazioni fiscali. Un routinario controllo operato in un negozio di generi alimentari a Cogne ha portato a scoprire la pesante irregolarità. I militari delle Fiamme Gialle hanno compilato un verbale per la mancata emissione dello scontrino fiscale; di lì sono stati es [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furto, ambulanti strappano portafogli a cliente, ma i carabinieri li bloccano: condannati per direttissima

Due ambulanti napolteani, Antonio Abruzzese, 46 anni, e Costantino Esposito, 33, entrambi di Napoli, sono stati sono stati condannati oggi, per rito direttissimo, a 8 mesi di reclusione e a 220 euro di multa ciascuno dal giudice di Aosta Paolo De Paola (pm Pasquale Longarini) per furto. I due, che stazionavano a Verrès per vendere dal loro camion prodotti ortofrutticoli, hanno strappato il portafogli a un cliente che stava pagando la merce [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Guardia di Finanza: in cinque mesi scoperte evasioni per 5 milioni e mezzo di euro e violazioni iva per quasi 12 milioni

Celebrazioni sobrie per il 238º anniversario delle Fiamme Gialle; «noi baluardo della legalità»

Furto, ambulanti strappano portafogli a cliente, ma i carabinieri li bloccano: condannati per direttissima 64 verifiche fiscali che hanno scovato 5 milioni 392 mila euro di evasione nel campo delle imposte dirette e constatazione di violazioni sull'iva per 11 milioni 840 mila 322 euro. Sono stati scoperti 16 evasori totali, con il conseguente recupero di imponibili per 4 milioni e mezzo di euro e 393 mila euro di iva non versata. Sono satai 1051 i controlli effettuati sui documenti fiscali; riscontrando 293 violazioni. Sono anche stati sequestr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Giunta: piano da 7,2 milioni per il pacchetto energia

L'Esecutivo ha licenziato il disegno di legge in materia di pianificazione, pomozione dell'efficienza energetica e sviluppo delle fonti rinnovabili

Furto, ambulanti strappano portafogli a cliente, ma i carabinieri li bloccano: condannati per direttissima «Non si tratta di un copia incolla di precedenti provvedimenti legislativi ma di un disegno di legge che riordina in modo deciso le disposizioni regionali in materia di pianificazione energetica, promozione dell'efficienza energetica e sviluppo delle fonti rinnovabili». Così l'assessore alle Attività Produttive Ennio Pastoret ha illustrato il disegno di legge licenziato questa mattina dall'Esecutivo, «nel momento in cui abbiamo ritenuto poter dar [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furto in banca: 30 mila euro il bottino

I soliti ignoti in azione alla filiale di corso Ivrea di Intesa Sanpaolo

Furto con destrezza nella mattina di martedì scorso alla filiale di San Paolo Intesa, in corso Ivrea ad Aosta. Cinque o sei persone sono riuscite a rubare circa 30 mila euro, il denaro che la banca utilizza per garantire le operazioni di cassa. Le indagini sono condotte dalla Squadra Mobile; nella sede di corso Ivrea è intervenuta la Volante. Già in due altre occasioni - quando la sede era ancora nei pressi del distributore di benzina, 500 metri [...]  leggi tutto l'articolo di

09/10/2012: Ma le porte non si chiudono in automatico?


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sei agli arresti domiciliari per spaccio di cocaina

Furto in banca: 30 mila euro il bottino Cocaina proveniente da Calabria e Lombardia destinata al mercato valdostano, in particolare a Saint-Vincent. A gestire il traffico in Valle una coppia di Monza da qualche mese domiciliata nella cittadina termale mentre a fare da tramite con i due fornitori era la madre di lei. Il contatto tra i consumatori valdostani e la coppia era, secondo i carabinieri, Ivan Lillaz, di 33 anni, residente a Pontey e da oggi agli arresti domiciliari in es [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Terremoto, in partenza nuovo contingente dei vigili del fuoco valdostani

Partirà domani per la Lombardia il nuovo contingente dei vigili del fuoco, che darà il cambio al personale che dal 20 giugno sta operando nelle aree colpite dal sisma. La sezione operativa valdostana è composta dall’ispettore antincendi Stefano Perri, dai capi aquadra Roberto Brunet e Giuseppe Meynet e dai Vigili permanenti Patrick Morandi, William Stangalino, Marco Susanna e Roberto Uva. Il contingente manterrà la base logistica nel [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Confindustria, Boccia: obiettivo è la crescita, rilanciare un'azione forte sulla competitività

Terremoto, in partenza nuovo contingente dei vigili del fuoco valdostani "I dati della Valle d'Aosta, di piccole e medie imprese sono la fotografia dell'Italia, un Paese dove prevalgono le piccole aziende e dove i problemi sono parecchi", ha ricordato Vincenzo Boccia, presidente della Piccola industria di Confindustria, ospite all'assemblea di Confindustria Valle d'Aosta, tenutasi oggi alla Cittadella dei giovani di Aosta. Boccia ha ricordato come il punto cruciale sia "la crescita" di un Paese, l'Italia che "è [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Notte di follia al pronto soccorso: 7 ubriachi, due poliziotti feriti

Dalla festa della birra di Gressoney al Parini, feriti in modo grave con i boccali spaccati

Terremoto, in partenza nuovo contingente dei vigili del fuoco valdostani Notte di follia al pronto soccorso dell'ospedale Parini. Tre giovani - in evidente stato di ubriachezza - sono stati denunciati. Un giovane, esagitato dai fumi dell'alcool ha rovesciato una barella, una sedia a rotelle e ha danneggiato alcuni arredi della sala d'attesa del pronto soccorso. Nel tentativo di calmarlo, due agenti sono rimasti leggermente feriti. Due altri giovani, giunti dalla festa della birra di Gressoney, si erano feriti gi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

'Spaccata' da Valentina Gioielli nella notte

Due giovani incappucciati hanno agito intorno alle 4 di stamattina

Terremoto, in partenza nuovo contingente dei vigili del fuoco valdostani Hanno utilizzato il 'coperchio' di un tombino di ferro i soliti ignoti che questa mattina, intorno alle 4, hanno tentato la spaccata alla gioielleria Valentina Gioielli di via Croce di Città. I due, giovani e incappucciati - secondo la testimonianza di un vicino resa ai poliziotti intervenuti pochi minuti dopo - hanno scagliato il manufatto di ferro contro la vetrina che però non si è infranta come probabilmente speravano. E' stato proprio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rogo al bar del Beauregard, situazione nella norma

Principio di intossicazione per il barista che ha tentato di domare le fiamme

Terremoto, in partenza nuovo contingente dei vigili del fuoco valdostani E' tornata nella norma la situazione al bar dell'ospedale Beauregard di Aosta, dopo l'incendio che è divampato ieri pomeriggio, poco dopo le 17. E' andato a fuoco un quadro elettrico collocato sotto il bancone del bar che serve per alimentare gli elettrodomestici. Il barista ha tentato di spegnere le fiamme ed è rimasto intossicato. E' stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Parini; le sue condizioni non destano preoccupazioni. Sono in [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fiamme Gialle: riconoscimento all'appuntato scelto Daniele Ollier

Per benemerenze di servizio, è stato promosso al grado superiore cioè vice brigadiere

Terremoto, in partenza nuovo contingente dei vigili del fuoco valdostani «Ha sempre assolto instancabilmente le delicate funzioni e i compiti connessi all'impiego specialistico al quale è stato preposto, grazie al suo tenace e appassionato attaccamento al dovere». Con questa motivazione, nel corso della cerimonia del 238º anniversario dalla fondazione della Guardia di Finanza - tenutasi quest'oggi a L'Aquila - è stato consegnato un riconoscimento all'appuntato scelto Daniele Ollier, in servizio alla stazione del Sagf [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Guardia di Finanza: scovata evasione da 1,8 milioni di euro

E' un'azienda del settore tessile la cui titolare è una cittadina cinese

Terremoto, in partenza nuovo contingente dei vigili del fuoco valdostani Ha lavorato e anche parecchio per due anni, senza mai presentare le dichiarazioni fiscali e versare all'erario quanto dovuto. I militari delle Fiamme Gialle hanno scovato l'ennesima azienda sommersa; questa volta si tratta di una società che opera nella produzione di capi di abbigliamento che, secondo quanto accertato, negli anni 2006 e 2007 - nonostante le numerose operazioni commerciali - non ha adempiuto ai suoi doveri fiscali. La legale rappr [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Quaranta giorni in albergo ma non ha i soldi per saldare il conto

Un'altra denuncia per il truffatore seriale che si era finto un volontario di un'associazione benefica; denunciata per insolvenza fraudolenta anche la donna che era con lui

Un mese fa era stato indagato in stato di libertà perchè si era spacciato per il referente di una associazione onlus che raccoglieva fondi per i bambini malati di neuroblastoma, truffando un centinaio di aostani, tra privati e commercianti. Oggi, la sezione Reati contro il Patrimonio della Squadra Mobile della questura ha deferito nuovamente C.B., 57 anni, residente nel capoluogo, per involvenza fraudolenta. Spacciandosi per un referente d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tar respinge ricorso contro aggiudicazione gara d'appalto per riqualificazione caserme Ramires e Battisti e dell'eliporto di Pollein

Via libera alla Nuova Università valdostana Srl (Nuv) per l' appalto delle caserme Battisti e Ramires di Aosta e dell'eliporto di Pollein. Il Tar della Valle d'Aosta ha infatti respinto oggi la richiesta di sospensiva della gara d'appalto per i lavori di riqualificazione delle caserme e dell'eliporto militare di Pollein, commissionati dalla Nuv Il ricorso era stato presentato dalla società Gozzo impianti Spa di Torino (insieme alla Arsis c [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Muore sul Monte Bianco il campione francese di sci alpinismo Stéphane Brosse

Vincitore di tre coppe del mondo; nel 2005 si aggiudicò il Trofeo Mezzalama

Tar respinge ricorso contro aggiudicazione gara d'appalto per riqualificazione caserme Ramires e Battisti e dell'eliporto di Pollein Sconcerto nel mondo dello scialpinismo. E' morto stamani sul versante francese del Monte Bianco il celebre scialpinista francese Stephane Brosse, 41 anni, vincitore di tre coppe del mondo della specialità. Giunto sulla cima dell'Aiguille d'Argentiere (3.901 metri), al confine con la Svizzera, Brosse è precipitato per circa 600 metri dopo che una cornice di neve ha ceduto sotto i suoi piedi. Il suo corpo è stato recuperato dalla gendarmeria france [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Traffico di stupefacenti: arrestati tre aostani, 7 perquisizioni, 20 segnalati

Allarme: molti minorenni tra i consumatori segnalati dalle Fiamme Gialle

Tre arresti e sette perquisizioni domiciliari. E' il bilancio dell'operazione Aosta Est, conclusa alle prime luci dell'alba dal gruppo Guardia di Finanza del capoluogo che hanno scoperto un traffico di sostanze stupefacenti, soprattutto tra i quartieri Cogne e Dora. I fratelli Simone e Angelo Lombardi e Umberto Francesco Rotungo - già con precedenti specifici - sono stati arrestati (domiciliari); per loro e per Stefano Moretto è stato disp [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sala d'attesa abusiva al Corrado Gex: condannata l'Avda

Michele Costantino, di 47 anni, nato a Genova e legale rappresentante di Avda Spa e l'impresario trentino Remo Anzelini, di 67 anni, sono stati condannati rispettivamente a un mese di reclusione e a 52.000 euro di multa e a due mesi di reclusione e a 65.000 euro di multa. I due erano accusati di abuso edilizio in relazione alla costruzione, a fine 2010, all'aeroporto Corrado Gex di Saint-Christophe, di una sala d'attesa per viaggiatori. La senten [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sta bene Marco Chessa, il commerciante di Aosta scomparso da marzo scorso

Era scomparso a fine marzo, lo hanno ritrovato nei giorni scorsi in Italia i carabinieri. Si è così risolto nel migliore dei modi il "giallo" della scomparsa di Marco Chessa, di 53 anni, noto commerciante di Aosta. Secondo quanto risulta ai militari, che lo hanno contattato, Chessa sarebbe molto provato ma in buone condizioni fisiche. Chessa era sparito dopo aver abbandonato la sua auto, una Fiat Panda di colore rosso, vicino alla s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Due arresti della squadra mobile della questura di Aosta

Carlo Domenico Curtaz, 70 anni, per furto; Marco Celestino, 43 anni, per non aver rispettato la sorveglianza speciale

La squadra Mobile della Questura di Aosta arrestato due persone. La prima, Carlo Domenico Curtaz, di Aosta, di 70 anni, il cui ordine di cattura e di carcerazione emesso dalla Procura è arrivato in seguito alle indagini svolte dalla polizia, che hanno permesso di attribuire all'anziano alcuni furti, in particolare di attrezzi da lavoro, commessi in negozi di Aosta. Per non aver rispettato le prescrizioni di un provvedimento di sor [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Corte dei conti: condanna (34 mila euro) per i componenti dell'Aiat Cogne-Gran Paradiso in carica nel 2007

Due arresti della squadra mobile della questura di Aosta La sezione giurisdizionale della Corte dei Conti per la Valle d'Aosta ha condannato a risarcire circa 34 mila euro (oltre agli interessi legali e alla rivalutazione monetaria) i componenti in carica nel 2007 del comitato esecutivo dell'Aiat Cogne-Gran Paradiso e i diversi membri del collegio di conciliazione per aver riconosciuto qualifiche superiori a tre dipendenti, tra i quali Claudio Perratone, vice sindaco di Cogne dal 2010, e Luciana Perrod [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bancarotta e truffa, imprenditore arrestato ad Aosta

Il gip di Rossano Calabro ha disposto la custodia cautelare per una vicenda legata al commercio illecito di auto nuove e usate; l'uomo è stato trasferito a Brissogne

Secondo i militari avrebbe accumulato debiti per oltre 2,5 milioni di euro, distraendo dalle casse societarie oltre 700 mila euro. Avrebbe anche eseguito investimenti immobiliari per fabbricati di pregio, abusivi però e occultato scritture contabili. Con accuse che vanno dall'associazione per delinquere finalizzata alla truffa, all'appropriazione indebita, al falso e alla bancarotta fraudolenta, i militari del nucleo operativo della Guardi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Processo Amiat: chiesti 14 mesi di reclusione per La Torre e Luberto

Il pm ha formulato le richieste di condanna nella vicenda del 2006 che riguarda presunte corruzione e turbativa d'asta

Le ipotesi di reato vanno dalla tentata corruzione alla turbativa d'asta; il pm d Torino Carlo Maria Pellicano ha formulato le richieste di condanna nell'ambito del processo Amiat (azienda multiservizi igiene ambientale torino), l'azienda municipalizzata che si occupa di nettezza e igiene urbana nel capoluogo piemontese. Per Leonardo La Torre e Salvatore Luberto, esponenti della Fédération Autonomiste, il pm ha chiesto un anno e due mesi per la [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Leonardo La Torre: «aspetto sereno la sentenza»

Processo Amiat: la decisione è attesa tra una decina di giorni

Processo Amiat: chiesti 14 mesi di reclusione per La Torre e Luberto «Il pubblico ministero fa il suo lavoro ma tengo a precisare che non è riuscito a provare la turbativa d'asta e il reato è stato derubricato a istigazione di turbativa. Aspetto sereno la sentenza che arriverà tra dieci giorni inutile fare tante parole». E' quanto fa sapere a stretto giro di posta Leonardo La Torre segretario di Fédération autonomiste, in merito alle presunte tangenti all'Amiat, la società municipalizzata per la raccolta e lo smal [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Denunciato per violenza sessuale

Nel centro storico, un cittadino albanese sessantenne ha accarezzato e baciato una donna

L'ha prima accarezzata al volto, poi, dopo la sua opposizione, le ha bloccato il capo e l'ha baciata. Lei si è divincolata, lo ha colpito ed è riuscita a fuggire a casa. Ha però segnalato l'episodio in questura; di qui,le indagini della sezione reati contro la persona della Squadra Mobile della Questura che ha denunciato un cittadino albanese sessantenne per violenza sessuale. L'episodio risale a una decina di giorni addietro, quando la donna, c [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Festa per fine scuola: si ubriacano alla Grand Place

Due studenti in pronto soccorso per aver alzato il gomito

Le loro condizioni non destano preoccupazione ma certamente ricorderanno questa festa di fine anno scolastico. Due studenti minorenni sono stati trasportati in pronto soccorso per aver bevuto superalcoolici in quantità esagerate alla Grand Place, in tarda mattinata, dove si erano radunati insieme ad altri giovani per celebrare la fine dell'anno scolastico. Da qualche anno, il ritrovo all'area di Pollein è diventato una consuetudine: anzich [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ancora irregolarità, chiuso l'Arc en ciel di Saint-Vincent

Da quattro anni, il locale non aveva la licenza di somministrazione alimenti e bevande

Festa per fine scuola: si ubriacano alla Grand Place Nel 2008 al gestore fu comminata una sanzione amministrativa; ciononostante, quel locale ha continuato a operare senza la licenza per la somministrazione di bevande e alimenti. E' chiuso per questo motivo il club privato Arc en ciel di Saint-Vincent, dopo i controlli effettuati dalla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della questura di Aosta e l'ordinanza del sindaco della cittadina termale.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Gignod, si ribalta tir di legna, statale 27 paralizzata

Illeso il conducente, sfiorata un'abitazione, distrutta un'auto

Festa per fine scuola: si ubriacano alla Grand Place «Un boato pazzesco, sembrava una bomba, poi ho visto passare un missile che andava a schiantarsi poco più in là». É ancora sotto choc Giuseppina Margueret, di Gignod, che ha assistito al ribaltamento di un tir che trasportava legna, questo pomeriggio attorno alle 16.30, sulla statale 27 del Gran san Bernardo. Il mezzo procedeva in discesa verso Aosta e all'altezza del tornante poco dopo l'ex stabilimento Scott si è ribaltato su un f [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Carabinieri: furti e consumo di stupefacenti in aumento

I reati sono però complessivamente in diminuzione; il comandante Di Vita: «sicurezza significa presenza e capillarità, dietro ci sono passione e preparazione»

Festa per fine scuola: si ubriacano alla Grand Place «Per noi Carabinieri della Valle, e’ un obbligo essere sempre pronti, nel nostro piccolo, a trovare in tempi possibilmente rapidi risposte certe alle piu’ diverse situazioni, a dare – soprattutto all’autorita’ giudiziaria – gli strumenti idonei per arrivare ad individuare con certezza gli autori dei reati piu’ esecrabili». Lo ha detto il tenente colonnello Guido Di Vita, durante le celebrazioni per il 198/o anniversario della fondazione dell’Arm [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Per il bon de chauffage, apertura staordinaria all'amicoinComune

Assistenza pratiche per ottenere l'aiuto dal lunedì al sabato (escluso giovedì) dalle 15 alle 19

Festa per fine scuola: si ubriacano alla Grand Place Apertura straordinaria pomeridiana allo sportello amicoinComune, da lunedì prossimo, 4 giugno. Gli utenti potranno presentarsi dal lunedì al sabato, dalle 15 alle 19 – escluso il giovedì – per le pratiche legate al bon de chauffage, l'intervento di sostegno concesso dall'amministrazione regionale come concorso alle spese di riscaldamento delle famiglie. Le informazioni dettagliate relative ai criteri e alle procedure riguardanti il contributo pos [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rogo distrugge due auto, il dolo è escluso

«Cause accidentali» avrebbero scatenato le fiamme propagatesi da una Seat Cordoba nera parcheggiata sotto casa del proprietario

Festa per fine scuola: si ubriacano alla Grand Place E' praticamente esclusa la natura dolosa dell'incendio che nella notte tra sabato e domenica - intorno alle 3 - ha distrutto completamente due auto parcheggiate in un cortile di via Buthier (una Seat Cordoba nera e una Toyota Yaris blu) al quartiere Dora e ne ha danneggiata una terza (una Mitsubishi Colt grigio chiaro). I carabinieri escludono si tratti una ritorsione o una vendetta; le fiamme potrebbero essersi originate per cause accidentali. I [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Da oggi, i ticket si pagano con il bancomat

Agli sportelli Sanpaolo SpA; la commissione bancaria è di un euro

A partire da quest’oggi, lunedì 4 giugno, sarà possibile pagare il ticket sanitario anche agli sportelli bancomat Intesa Sanpaolo SpA (l’istituto di credito è anche tesoriere dell’azienda Usl). I punti bancomat rilasceranno una ricevuta simile a quella delle emettitrici automatiche. Naturalmente la possibilità è riservata agli utenti in possesso della carta bancomat. Per pagare il ticket sanitario digitare il codice 001; per la prestazione profes [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Evasione fiscale per 850 mila euro e lavoratori in nero al ristorante Chez Germain

Le fiamme gialle insospettite per l'imminente chiusura del noto locale di Saint-Christophe, ora diventato store cinese

Una chiusura sospetta e così le Fiamme Gialle hanno eseguito un controllo, scoprendo un lavoratore irregolare e una documentazione extracontabile che ha indotto i finanzieri del Gruppo di Aosta a eseguire ulteriori accertamenti di natura fiscale e previdenziale. L'analisi della documentazione 'in nero' ha portato ad accertare una rilevante evasione fiscale pari a 850 mila euro di ricavi sottratti al fisco e iva non versata per 85 mila euro [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Aosta: Envers ricorre al Tar contro farmacia Gros Cidac

Terremoto giudiziario: Longarini sospeso e collocato fuori ruolo

La Sezione disciplinare del Consiglio superiore della magistratura - nella sua riunione di oggi, giovedì - ha [...]

Arresto Longarini: «Il viaggio in Marocco? Una leggerezza»

Una mazzata.E' quanto contenuto nell'ordinanza di rigetto della richiesta di revoca degli arrest [...]

Arresto Longarini: no alla revoca dei domiciliari

E' stata respinta dal gip Giuseppina Barbara la richiesta di

Caso Longarini, parere contrario richiesta revoca domiciliari

Il magistrato Pasquale Longarini e l'imprenditore Gerardo Cuomo sono ancora agli ar [...]

Anpi: cordoglio per la morte di Alessandrina Chamen

L'Anpi esprime profondo cordoglio per la morte di “Antoinette” Alessandrina Cham [...]

Arresto Longarini: disposta sospensione dal ministro Orlando

Il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha firmato il decreto ministeriale che dispone la sospe [...]

Bancarotta nella ditta amministrata dalla moglie, condannato

Secondo l'accusa, rappresentata in aula dal pm Luca Ceccanti, prima del mese di settembre 2011 avreb [...]

Fiera di Sant'Orso: emessi cinque fogli di via

Fiera di Sant'Orso 2017, il Questore di Aosta, Pietro Ostuni, ha emesso cinque prov [...]

Terremoto Procura di Aosta: arrestato Pasquale Longarini

Terremoto alla Procura della Repubblica di Aosta.Il procuratore capo facente funzioni


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>Naturalia di Pesa</p>

<p>Carrozzeria Orange Panda Raid 2017</p>

<p>Sisex Sitrasb tunner Gran San Bernardo</p>

Casinò, si mette male

Nel 2014 il piano di riorganizzazione dell'allora amministratore unico Luca Frigerio ricevette una bordata di pernacchie. Lo stesso dirigente fu messo alla porta dalla politica. Adesso un piano simile viene riproposto, pare questa volta senza appello. Senza margini di trattativa. Perché è quello di cui ha bisogno la società [...]

leggi tutto e commenta

<p>Engaz - Arte del legno s.r.l. | Fraz. Champagne, 55 11020 Verrayes (AO) Italy | Tel. +39 0166 54 68 02 | Fax +39 0166 54 66 21</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>RAVA SKYWAY 2016</p>

<p>AMICHE PER MANO</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi