<p>Peila suzuki Nissan</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Maggio 2013 - CRONACA: 99 articoli

Operaio di Donnas vittima di un incidente sul lavoro in Valle Anzasca

Un operaio di 25 anni di Donnas è rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro occorsogli a Ceppo Morelli, in Valle Anzasca, in provincia di Verbania. L'uomo sarebbe stato colpito da un pezzo di roccia staccatosi dalla parete di una galleria in costruzione a Ceppo Morelli. Dopo il trasporto in ospedale a Domodossola, in cui gli sono stati riscontrati traumi toracico, spinale e cranico, l'operaio - rimasto comunque cosciente - è stato tras [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Arrestato il pizzaiolo Youness El Abbassi, l'Arsenio Lupin della Valdigne

Nell'ultimo triennio - secondo gli inquirenti - si è reso protagonista di 51 furti, per un valore complessivo della refurtiva stimato in oltre 100.000 euro

Operaio di Donnas vittima di un incidente sul lavoro in Valle Anzasca Era già stato individuato a fine marzo, Youness El Abbassi (FOTO), marocchino di 30 anni, arrestato questa mattina dagli uomini dell'Arma dei carabinieri in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per furto aggravato a firma del gip del Tribunale di Aosta, Maurizio D'Abrusco. Il trentenne marocchino, pizzaiolo in un ristorante di Courmayeur, dal marzo 2010 al marzo di quest'anno si è reso autore di ben 51 furti perpetrati in g [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Legambiente: «Luigi Berger assolto grazie all'intervento della Regione»

Il circolo ambientalista commenta la sentenza relativa alla pista multifunzione di Chevrère, a Champdepraz, che fu oggetto di un esposto in Procura nell'aprile del 2012

Operaio di Donnas vittima di un incidente sul lavoro in Valle Anzasca Il Circolo regionale di Legambiente Valle d'Aosta torna sull'assoluzione disposta dal giudice del Tribunale di Aosta, Marco Tornatore, nei confronti del sindaco di Champdepraz, Luigi Berger, in merito alla realizzazione di una pista multifunzione in località Chevrère (FOTO), opera che fu oggetto di un esposto in Procura presentato dalla stessa Legambiente nell'aprile del 2012. «Apprendiamo che l'impresario e sindaco Luigi Berger è stato as [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pasticcio nella selezione di 21 operatori socio-sanitari: l'Usl ci mette una pezza

I candidati risultati non idonei nella prova del 21 maggio scorso avranno una seconda possibilità il prossimo 14 giugno

Operaio di Donnas vittima di un incidente sul lavoro in Valle Anzasca Verrà recuperata il prossimo 14 giugno - per coloro che non sono risultati idonei nella giornata del 21 maggio - la prova scritta preliminare diretta a comprovare la conoscenza della lingua francese, prova che consisterà sia in una 'comprehension' che in una successiva 'redaction'. Ed è stata proprio la 'comprehension' tenutasi il 21 maggio - così come riportato da Gazzetta Matin sul numero speciale di martedì 28 - ad avere indotto la direzione s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Corte dei conti, Rocco condannato per oltre 200 mila euro

L'ingegnere dovrà pagare per la mancata riscossione preventiva di un canone per l'estrazione di inerti dalla Dora

La mancata riscossione preventiva di un canone ha portato alla condanna, da parte della Corte dei Conti, dell'ingegner Raffaele Rocco, al pagamento di 261 mila 175 euro. La vicenda risale al 2006 e riguarda l'estrazione di circa 14 mila metri cubi di materiale inerte dall'alveo della Dora Baltea, nella zona tra Donna e Pont-Saint-Martin, da parte della Icocal di Arnad. La Corte ha invece respinto la richiesta di condanna al pagament [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Esposto contro le Nuove Funivie del Monte Bianco

Mountain Wilderness ha presentato una denuncia gli sbancamenti in un luogo

Corte dei conti, Rocco condannato per oltre 200 mila euro Le campagne per la protezione dell'ambiente di Mountain Wilderness in Valle d'Aosta non sono una novità, dopo l'eliski e la protezione del Monte Bianco, questa volta al centro del mirino dell'associazione di Monza ci sono le Nuove Funivie del Monte Bianco. Mountain Wilderness ha presentato alla procura di Aosta un esposto-denuncia contro i lavori di realizzazione del nuovo impianto. A destare l'attenzione «la correttezza amministrativa» del [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sorpreso a rubare tra gli scaffali del supermercato

Un giovane di origine marocchina è stato denunciato per furto

Aveva le tasche della giacca e dei pantaloni piene di generi alimentari per un ammontare di circa 13 euro, F.A., 24 enne di origine marocchina. Il ragazzo è stato sorpreso a rubare tra gli scaffali di un noto supermercato aostano dal personale che ha allertato la volante della questura di Aosta. Gli agenti sono intervenuti mentre il giovane si stava allontanando rinvenendo la merce che è stata restituita. Il ragazzo, senza fissa dimora, è [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

«Aggredito dal dirigente delle Politiche del lavoro»

Scontro tra Roberto Vicquery e il funzionario Luca Lotto, secondo cui il coordinatore regionale sarebbe già stato «citato in giudizio»

Sorpreso a rubare tra gli scaffali del supermercato «La controparte sostiene che nei miei confronti sarebbe già stato emesso un decreto di citazione in giudizio? Cosa vuole che le dica, lasciamoglielo dire, anche se vorrei sottolineare che a oggi nessun provvedimento di rinvio a giudizio mi è stato notificato». Queste le prime parole di Roberto Vicquery (FOTO), coordinatore del Dipartimento politiche del lavoro e della formazione della Regione, nel commentare la sua presunta «citazione in giudizio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ritrovata priva di vita a Sarre la donna scomparsa ieri pomeriggio a Pollein

Il corpo di M.M., 50 anni, era incagliato nelle griglie dell'opera di derivazione sulla Dora Baltea di proprietà della Cva

Sorpreso a rubare tra gli scaffali del supermercato E' stata ritrovata priva di vita attorno alle 20 di ieri sera, domenica 26 maggio, M.M, 50 anni di Pollein, la donna che aveva fatto perdere le sue tracce nel tardo pomeriggio. Il corpo della cinquantenne è stato recuperato dai Vigili del Fuoco a Sarre, incagliato nelle griglie dell'opera di derivazione sulla Dora Baltea di proprietà della Cva. Per facilitarne il recupero è stato chiamato il personale della Compagnia valdostana delle acque, che r [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ruba metadone al Ser.T, arrestato in flagranza

E' l'aostano Massimiliano Pain, pregiudicato di Aosta; nella sua auto rinvenuto un coltello a serramanico

Sorpreso a rubare tra gli scaffali del supermercato Lo ha sorpreso, ieri pomeriggio, intorno alle 16, una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Aosta mentre si dileguava dalla porta sul retro dello stabile che, in via Guido Rey, ospita uffici e ambulatori del Ser.T. Massimiliano Lain, 32 anni, pluripregiudicato e residente ad Aosta è stato arrestato in flagranza di reato con l'accusa di furto con scasso. Con sé, il giovane aveva 5 flaconi di metadone cloridrato e altri ps [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furto in un bar del capoluogo: in quattro incastrati dalla videosorveglianza

La banda - un paio di settimane fa - aveva asportato dal locale circa 1.200 euro contenuti in un apparecchio cambia-soldi

Tre uomini e una donna (M.R. di 30 anni, R.B. di 45, S.D. di 58 e G.B. di 55) sono stati denunciati in stato di libertà per furto aggravato in concorso. Il fatto contestato risale a un paio di settimane fa, quando i quattro si introdussero in un bar del capoluogo asportando circa 1.200 euro contenuti in un apparecchio cambia-soldi. La banda, però, non aveva tenuto in considerazione il fatto che all’interno del locale fosse installato un sistema d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Spaccio di 'ecstasy': arrestato Lorenzo Gendusa

Il 18enne di Sarre sorpreso in flagranza di reato giovedì notte nel centro storico di Aosta

Furto in un bar del capoluogo: in quattro incastrati dalla videosorveglianza Lorenzo Gendusa, 18 anni residente a Sarre, è stato tratto in arresto dagli agenti della Sezione narcotici della Squadra mobile per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti ('ecstasy'). La notte di giovedì scorso, il soggetto - già noto alle forze dell'ordine - era stato notato nel centro storico di Aosta con fare sospetto, mentre cedeva a un altro giovane un oggetto che veniva immediatamente occultato nella tasca dei pantaloni. P [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: scritta contro Rollandin all'area megalitica

E' ricomparsa la scritta 'Rollandin n'drina' a caratteri cubitali, con vernice rossa

Furto in un bar del capoluogo: in quattro incastrati dalla videosorveglianza Così come accadde lo scorso 10 aprile, nella notte, ignoti hanno imbrattato uno dei muri del cantiere dell'area megalitica, in via Saint-Martin de Corléans con la scritta 'Rollandin n'drina', a caratteri cubitali, utilizzando vernice rossa.
Un mese addietro, la stessa scritta aveva imbrattato anche i pannelli di protezione del cantiere del parcheggio pluripiano all'ex residence Mont Blanc, in via Roma.
(matteo paolini)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ventottenne di Issogne arrestato per rapina aggravata

Francesco Vitrani, 28 anni residente a Issogne, già sottoposto agli arresti domiciliari, è stato tratto in arresto dai carabinieri della Stazione di Verrès perché destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Alessandria in quanto deve scontare un anno e nove mesi di reclusione per rapina aggravata. Il 23 agosto del 2010, a Belforte Monferrato, in provincia di Alessandria, Vitrani - con un complice - commise u [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il Tar del Lazio non accorda la 'sospensiva' ad Antonio Ingroia

L'ex procuratore aggiunto di Palermo continuerà a svolgere le funzioni di sostituto procuratore ad Aosta, almeno fino all'esame del merito del suo ricorso e in un tweet annuncia «Ad Aosta non andrò e Azione Civile continua»

Ventottenne di Issogne arrestato per rapina aggravata I giudici amministrativi del Tar del Lazio hanno respinto la richiesta di sospensiva proposta dall'ex procuratore aggiunto di Palermo, Antonio Ingroia, nei confronti della delibera con la quale il Plenum del Csm ne ha disposto la destinazione d'ufficio alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Aosta, con funzioni di sostituto procuratore. Nel provvedimento, depositato ieri in serata, si legge che «i motivi di doglianza prospettati da I [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rubati i mobili dalla casa di cura J.B. Festaz: nei guai il direttore Andrea Ferrari

Denunciato a piede libero per peculato, dovrà rispondere anche di simulazione di reato dopo aver denunciato il furto dei beni di cui si era lui stesso impossessato

Ventottenne di Issogne arrestato per rapina aggravata Peculato e simulazione di reato: con queste ipotesi di reato è stato denunciato a piede libero dalla Digos della Questura di Aosta il direttore della casa di riposo J.B. Festaz, Andrea Ferrari (o per meglio dire ex direttore della casa di riposo, visto che nei giorni scorsi ha avanzato al CdA la richiesta di rescissione del contratto, richiesta accolta). Nel corso di un’attività investigativa a cui sono seguite indagini delegate dalla Procura del [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incendio nella notte, un morto al rifugio Città di Casale

E' Marco Corino, classe 1970, figlio di uno dei soci fondatori del Cai di Casale, impegnato in alcuni lavori di manutenzione

Ventottenne di Issogne arrestato per rapina aggravata E' Marco Corino, classe 1970, residente a Casale Monferrato, l'uomo che nella notte ha perso la vita nel rogo divampato al rifugio 'Città di Casale Monferrato', a 1700 metri, in Val d'Ayas, in località Saint Jacques, poco sopra i 1614 metri di frazione Frachey. Le cause sono in fase di accertamento; sono al lavoro i vigili del fuoco di Aosta e i carabinieri. Il rifugio, gestito dal Cai, era attualmente chiuso per lavori di ristrutturazione.  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Memorial Day 2013: quest'oggi valdostani protagonisti a Palermo e Corleone

Ventottenne di Issogne arrestato per rapina aggravata Si sta tenendo quest'oggi, tra Palermo e Corleone, la giornata conclusiva del Memorial Day 2013, manifestazione a ricordo del 21° anniversario delle stragi di mafia di Capaci e via D'Amelio. Presenti in terra siciliana la classe 3ªA del servizio socio-sanitario dell'istituzione scolastica di istruzione tecnica e professionale 'Corrado Gex' di Aosta (14 studenti accompagnati dalle insegnanti Rosa Maria Soresi e Flaviana Brunod) e una delegazione d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sanità penitenziaria: «a livello ministeriale ancora nulla si è mosso»

A sostenerlo in una nota è la Presidenza della Regione, che resta in attesa che si attui «finalmente il trasferimento delle competenze» e dei relativi fondi

Ventottenne di Issogne arrestato per rapina aggravata «Non si è inceppata la burocrazia Regione-Stato, si è invece in attesa di un adempimento previsto dalla legge statale, posto in carico allo Stato, che attui finalmente il trasferimento delle competenze». Così recita una nota della Presidenza della Regione, replicando al Coordinamento sindacale penitenziario (Cosp) in merito alla regionalizzazione dell'assistenza sanitaria all'interno della casa circondariale di Brissogne. La Regione - pros [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Soggiornano in albergo ma non pagano il conto

Due donne residenti nel novarese sono state denunciate per insolvenza fraudolenta; hanno anche acquistato pezzi di artigianato locale per quasi mille euro in modo truffaldino

Insolvenza fraudolenta. Gli agenti della sezione Reati contro il patrimonio della Squadra Mobile della questura di Aosta hanno denunciato in stato di libertà due donne, S.P., 43 anni e V.M., 51 anni, residenti nel novarese. Per un periodo, le due donne hanno soggiornato in diverse strutture alberghiere della regione, dileguandosi al momento del pagamento. Dopo le denunce degli albergatori, gli uomini della Mobile hanno appurato l'identità delle d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

L'albanese Enver Meta patteggia 4 anni per narcotraffico internazionale

Il 38enne era stato fermato nel dicembre scorso al Traforo del Monte Bianco

Soggiornano in albergo ma non pagano il conto Quattro anni di reclusione e 18.000 euro di multa. E' quanto ha patteggiato Enver Meta, 38 anni cittadino albanese, arrestato nel dicembre scorso per traffico internazionale di stupefacenti dalla Guardia di Finanza di Aosta. Attraverso il Traforo del Monte Bianco, a bordo della propria auto con targa greca, stava cercando di portare in Italia due chilogrammi di cocaina proveniente dal Belgio. Il gup del Tribunale di Aosta, Eugenio Gramola [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Omicidio Morandini: rinviato al 2 luglio il processo a carico di Puiu Pitica

Quest'oggi in aula a Torino un maresciallo del Ris di Parma ha ribadito la compatibilità del profilo genetico del sangue trovato sui pantaloni del rumeno con quello della vittima

Soggiornano in albergo ma non pagano il conto E' stato rinviato al prossimo 2 luglio il processo di secondo grado innanzi alla Corte d'Appello di Torino nei confronti di Puiu Pitica (FOTO), rumeno di 46 anni, condannato all'ergastolo in primo grado dal Tribunale di Aosta per l'omicidio di Paolo Morandini, ucciso nel suo alloggio-laboratorio in Rue des Vergers, ad Aosta, il 29 aprile del 2011. Questa mattina un maresciallo del Ris di Parma ha ribadito in aula la compatibilità del prof [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

«Alla casa circondariale di Brissogne situazione sanitaria allarmante»

A dichiararlo è il segretario generale del Cosp, Domenico Mastrulli, che lancia l'allarme: «A luglio termineranno i fondi, così come terminerà la presenza del servizio medico, già oggi garantito soltanto per 12 ore al giorno anziché per 24»

Soggiornano in albergo ma non pagano il conto Un intervento della Regione sulla sanità e maggiore attenzione da parte del dipartimento amministrazione penitenziaria. E' quanto richiesto dal segretario generale del Coordinamento sindacale penitenziario (Cosp), Domenico Mastrulli, dopo una visita alla casa circondariale di Brissogne, che ha dichiarato: «Nulla si è fatto per sbrigare l'inceppamento della burocrazia politica Regione-Stato, con costi che vanno oltre i 100.000 euro semestrali», fo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ri.visual: immediatezza di fruizione per i dati delle imprese registrate nel sistema camerale nazionale

Il nuovo software presentato alla presenza delle forze dell'ordine, che si sono dichiarate disponibili a stipulare con la Chambre una specifica convenzione di utilizzo del database

Soggiornano in albergo ma non pagano il conto Facilitare e rendere più efficiente l'interpretazione delle singole informazioni e - nel contempo - fornire una percezione in tempo reale delle relazioni in essere sia tra persone fisiche, sia tra persone giuridiche. E' quanto presentato questa mattina nel corso della conferenza stampa organizzata presso la sede della Chambre Valdôtaine, incontro nel corso del quale sono state presentate le potenzialità di 'ri.visual', applicazione dedicata alla [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Prima confisca di beni legati ad attività mafiose in Valle d'Aosta

Il Tribunale di Aosta ha deciso: disposto il decreto di confisca degli immobili e dei 933.000 franchi svizzeri riconducibili a Giuseppe Nirta

Soggiornano in albergo ma non pagano il conto «Un grande risultato della magistratura, che non fa altro che avvalorare quanto ormai da tempo noi sosteniamo: la 'ndrangheta in Valle d'Aosta c'è, e ora a testimoniarlo c'è anche la prima confisca di beni presenti sul territorio regionale». Così Marika Demaria, referente di Libera VdA, nel commentare la prima confisca di beni legati ad attività mafiose in Valle d'Aosta. Il Tribunale di Aosta ha deciso: dopo essersi riservati la decisione per alc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Coalizione Uv-Sa-Fa: «Rappresentiamo la stabilità e la continuità»

Perron nega eventuali allargamenti della maggioranza in caso di vittoria; l'allenza autonomista moderata chiama al voto «responsabile e utile»

Soggiornano in albergo ma non pagano il conto «Il perimetro della coalizione è definito e siamo pronti a governare con una maggioranza più ristretta rispetto al passato; non vedo la necessità di allargamenti ad altre forze politiche anche se sui grandi temi, quello delle riforme per citarne uno, la maggioranza non si sottrarrà al dialogo». Lo ha dichiarato il presidente dell'Union valdôtaine Ego Perron a margine della conferenza stampa della coalizione autonomista moderata questa mattina all [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

«Innovazione di assoluto rilievo in Europa»: il Piano triennale per la riduzione dei rifiuti presentato come buona pratica a un importante convegno in Bulgaria

Al 'Save the planet - international Eco Forum', l'esempio della Valle d'Aosta in tema di riduzione, riciclo e riuso dei rifiuti

Soggiornano in albergo ma non pagano il conto Il Programma Triennale per la riduzione dei rifiuti 2011-2013 della nostra regione sarà presentato al Save the Planet - internationale Eco Forum, l'importante convegno europeo che si terrà a Sofia, in Bulgaria e che dal 29 al 31 maggio metterà a confronto i massimi esperti a livello europeo nel campo della sostenibilità ambientale e della gestione dei rifiuti. Il programma regionale verrà presentato come case history durante la sessione d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Danneggiano sedili degli autobus: quattro minorenni denunciati

Sono stati denunciati al tribunale dei minori di Torino quattro studenti minorenni che, in diverse occasioni hanno danneggiato intenzionalmente i sedili degli autobus Savda adibiti al trasporto scolastico. I carabinieri della stazione di Saint-Pierre hanno denunciato uno studente di 15 anni residente a Saint-Pierre per un danneggiamento avvenuto più di un mese addietro sulla tratta Villeneuve-Saint-Pierre. I carabinieri di Aosta ha [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Appartamento per le vacanze, bicicletta e telefono cellulare: la truffa corre on line

Un turista milanese ha affittato un appartamento per le vacanze di Capodanno; arrivato a Cervinia ha scoperto il 'bidone'; madre e figlio truffano un aostano vendendo e mai consegnando un cellulare Samsung G3

Danneggiano sedili degli autobus: quattro minorenni denunciati La truffa corre on line; lo dimostrano le recenti attività dei carabinieri che hanno scoperto e denunciato i responsabili di due truffe on line. Un romeno pregiudicato, residente a San Giuliano Milano, O.A., 22 anni, è stato denunciato in stato di libertà poichè ritenuto responsabile di una truffa commessa ai danni di un cittadino milanese che aveva risposto a un'offerta sul sito subito.it. L'uomo aveva ritenuto vantaggiosa l'offerta di a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rocambolesco arresto di due nomadi colti in flagranza di reato a Gressoney

Anthony Bentivoglio e Devid Stojanovic hanno patteggiato 8 mesi di reclusione ciascuno nel processo per direttissima di questa mattina in Tribunale ad Aosta

Danneggiano sedili degli autobus: quattro minorenni denunciati Anthony Bentivoglio, cittadino italiano classe 1993 (FOTO a sinistra), e Devid Stojanovic, croato classe 1994 (FOTO a destra), entrambi residenti nel campo nomadi di Collegno, nell'hinterland di Torino, sono stati arrestati in flagranza di reato sabato sera dai militari dell'Arma dei carabinieri per tentato furto. Processati per direttissima questa mattina in Tribunale ad Aosta, hanno patteggiato 8 mesi di reclusione ciascuno (pena sospesa) oltre [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti in appartamento: arrestati due rom a Gressoney

I malviventi avrebbero provato a fuggire avventurandosi sui tetti di alcune abitazioni

Due rom provenienti da Collegno, nell'hinterland di Torino, sono stati arrestati la notte scorsa nella Valle del Lys dai carabinieri del Gruppo di Aosta per tentato furto in appartamento. Altre quattro persone, tra le quali ci sarebbero anche dei minorenni, sono state denunciate. Al momento l'unico fatto accertato risulta relativo a un furto avvenuto in una seconda casa di Gressoney: tra la refurtiva ci sarebbero televisori e computer. Ne [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Frana del Mont de La Saxe: scattato il piano di evacuazione per un centinaio di persone

Misura obbligata dopo il superamento di più del doppio della soglia di allarme sulla velocità di avanzamento della massa franosa

Furti in appartamento: arrestati due rom a Gressoney E' scattato alle ore 17, e si concluderà verosimilmente verso le 20, il piano di evacuazione predisposto per un centinaio di persone residenti a La Palud e nella parte di Entrèves posta a ridosso della Doire de Ferret. Il cosiddetto 'allarme 2' è scattato ufficialmente verso le 16.30, con l'invio in municipio a Courmayeur di un fax da parte del Dipartimento difesa del suolo e risorse idriche della Regione. La velocità di avanzamento della s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Frana sulla strada regionale per Roisan: circolazione regolare

Furti in appartamento: arrestati due rom a Gressoney Una frana è caduta ieri sera, attorno alle ore 19, in località Closellinaz di Roisan, lambendo la strada regionale numero 28. Il movimento franoso, distaccatosi a seguito delle forti piogge di questi ultimi giorni, ha letteralmente sfondato le reti di protezione poste su un muro di contenimento. Immediatamente intervenuti sul posto, i Vigili del Fuoco volontari e i tecnici regionali hanno potuto constatare come nessun danno dovrebbe essere stato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Maltempo: annullata la domenica in piazza con i volontari della Croce Rossa

Considerata l'allerta meteo, l'evento è stato rinviato al mese di giugno

Lo stato di pre allarme per la frana del Mont de La Saxe e l'allerta meteo hanno indotto il Comitato regionale della Croce Rossa ad annullare i festeggiamenti in programma domani, domenica 19 maggio in piazza Chanoux, per la Giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna rossa. In piazza, avrebbero dovuto esserci i volontari negli stand dedicati alla prevenzione, con la misurazione della glicemia, pressione arteriosa e indice di massa corporea o [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Servizio civile regionale: 27 progetti per 55 ragazzi

Scadono lunedì prossimo le iscrizioni; tra i progetti, animazione per prima infanzia e bambini, centri diurni, ma anche attività di archivio e riordino dati e documenti nelle istituzioni scolastiche

Maltempo: annullata la domenica in piazza con i volontari della Croce Rossa Ultimi giorni per iscriversi al servizio civile 'Due mesi in positivo', opportunità per 55 ragazzi di età compresa tra 16 e 18 anni. Si chiama così il servizio civile regionale che offre la possibilità ai giovani di impegnarsi socialmente, scoprendo nuove realtà e stringendo nuove amicizie, partecipando a uno dei 27 progetti presentati da enti accreditati. Un’esperienza di impegno (14 giugno-13 agosto), in ambito diversi, dalla tutela dei beni c [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Maltempo: chiuse per frane alcune strade a Nus, Villeneuve, Saint-Nicolas

Colate di massi e detriti segnalate a Charvensod, Roisan, Introd e Avise

Sono state chiuse in via precauzionale alcune strade regionali dove la notte scorsa si sono verificati frane e smottamenti. Restano chiuse al traffico le strade comunali tra Clemençod e Arlod (Nus), di Champleval (Villeneuve) e di Persod (Saint-Nicolas), di cui è prevista la riapertura in giornata. Sulla regionale e sulla comunale di Charvensod, sulla strada regionale dei salassi, a Closellinaz (Roisan), a Introd lungo la strada p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Trovata miracolosamente viva l'alpinista francese dispersa dal 14 maggio sul Monte Bianco

In grave stato di ipotermia, la ventunenne Gaëlle Cavalié è stata ricoverata all'ospedale di Sallanches

Maltempo: chiuse per frane alcune strade a Nus, Villeneuve, Saint-Nicolas E' stata ritrovata viva Gaëlle Cavalié, l'alpinista francese di 21 anni di cui non si avevano più notizie dallo scorso 14 maggio, quando - sul massiccio del Monte Bianco - decise di proseguire in solitaria verso l'Aiguille Verte passando dal Couloir Couturier per poi scendere dal Couloir Whymper. Trovata in stato di grave ipotermia, è stata ricoverata all'ospedale di Sallanches in Alta Savoia.
(patrick barmasse)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Foglio di via per un ventiseienne a Verrès

I carabinieri hanno inoltre denunciato per ricettazione un 28enne di Pontboset

Maltempo: chiuse per frane alcune strade a Nus, Villeneuve, Saint-Nicolas U.A., 26 anni di Torino con precedenti penali, intento a effettuare la vendita itinerante di quadretti nell'ambito del mercato settimanale di Verrès (pur essendo sprovvisto della prescritta licenza), è stato denunciato in stato di libertà per porto di oggetto atto a offendere. I carabinieri della Stazione di Verrès, siccome risultato essere privo di documenti di identità, hanno sottoposto il giovane a fermo di identificazione, con la successiva p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Mont de la Saxe, in un mese la frana è avanzata di 2 metri e mezzo

Salone parrocchiale stracolmo all'incontro con la popolazione, preoccupazione tra gli operatori per la stagione turistica

Maltempo: chiuse per frane alcune strade a Nus, Villeneuve, Saint-Nicolas Il salone parrocchiale di Entrèves ha fatto fatica a ospitare tutte le persone che hanno voluto partecipare all'incontro organizzato dall'amministrazione comunale con i tecnici della Regione per spiegare alla popolazione le ultime novità sulla frana del Mont de la Saxe. Novità che giovedì 16 hanno fatto scattare la fase di pre-allarme sull'intero corpo di frana da circa 8,3 milioni di metri cubi, mentre persiste la fase di allarme dal 19 ap [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Frana sulla Mongiovetta: circolazione bloccata sulla strada statale 26

Il sindaco Rinaldo Ghirardi: «Attualmente sono in corso gli interventi di bonifica della parete»

Maltempo: chiuse per frane alcune strade a Nus, Villeneuve, Saint-Nicolas La strada statale 26 è momentaneamente chiusa al traffico a causa di una frana caduta nella notte sulla carreggiata all'altezza di Montjovet, tra le progressive chilometriche 70+800 e 70+700, in corrispondenza delle rocce sporgenti poste circa a metà della Mongiovetta. Il traffico è temporaneamente deviato sull'autostrada A5, in attesa che i tecnici dell'Anas e della Regione ripristinino la circolazione. «Dal versante a monte della carreggi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Blitz dei Nas alla mensa del Beauregard: altre contestazioni formulate alla società Vivenda

Chiuso temporaneamente il Panificio moderno valdostano di Charvensod, mentre sono stati sequestrati 30 kg di alimenti al Vacherie Club di Morgex

Maltempo: chiuse per frane alcune strade a Nus, Villeneuve, Saint-Nicolas Nuovo blitz dei carabinieri del Nas di Aosta alla mensa dell'ospedale Beauregard, questa volta all'interno di un deposito «privo dei requisiti igienico-sanitari e strutturali», nel quale sono stati sequestrati circa 4.000 tra confezioni di acqua minerale e buste di preparati per bibite. La società che gestisce il servizio mensa, la Vivenda Spa, consorziata del gruppo La Cascina di Roma, è stata sanzionata per circa 6.000 euro. Nel corso di [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Champdepraz: smottamento investe un serbatoio di Gpl

I Vigili del Fuoco stanno bruciando i circa mille litri contenuti nel 'bombolone', temendo un suo eventuale scivolamento verso valle

I Vigili del Fuoco di Aosta sono tuttora impegnati nelle operazioni di 'incendio controllato' dei circa mille litri di Gpl contenuti in un serbatoio in uso a un'abitazione privata di Champdepraz, dopo che - attorno alle 21.30 di ieri - un muro di sostegno è franato proprio nei pressi del 'bombolone' a causa delle forti piogge di questi ultimi giorni. I Vigili del Fuoco sono dapprima intervenuti per la messa in sicurezza dell'area, dato che il ser [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpinista francese dispersa da tre giorni sul massiccio del Monte Bianco

Chi era con lei ha desistito quasi immediatamente dall'ascensione, mentre la ragazza ha voluto proseguire da sola

Champdepraz: smottamento investe un serbatoio di Gpl Gaëlle Cavalié, alpinista francese di 21 anni, da tre giorni risulta dispersa sul massiccio del Monte Bianco, nella zona dei Grands Montets. La giovane - residente in Savoia - era partita il 14 maggio alla volta dell'Aiguille Verte passando dal Couloir Couturier per poi scendere dal Couloir Whymper. Gli alpinisti che erano in sua compagnia sono rientrati a valle dopo circa 300 metri di ascensione, mentre lei ha inteso proseguire da sola. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Autostrada gratis tra Châtillon e Verrès per by passare la frana

Per usufruire dell'esenzione occorre transitare nella pista con operatore oppure avere il telepass

É stata attivata a partire dalle 16.30 la gratuità della tratta autostradale compresa tra i caselli di Châtillon e Verrès, per far fronte alla chiusura della statale 26 in seguito alla frana di questa notte, sulla Mongiovetta. Il presidente Augusto Rollandin aveva annunciato oggi a mezzogiorno l'intenzione di lavorare in tal senso. Conferma arrivata poco fa con una nota ufficiale. Il presidente della Regione, nell’esercizio delle sue [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Depositata la perizia medico legale sulla morte di Cristina Marini

La donna perse la vita all'alba del 17 febbraio scorso a causa di un versamento di sangue dell'aorta conseguente a una caduta sugli sci

E' stata depositata nei giorni scorsi la perizia del medico legale incaricato dalla Procura della Repubblica di Aosta, Federico Quaranta, in merito alla morte di Cristina Marini, deceduta all'ospedale Umberto Parini all'alba del 17 febbraio scorso per un emotorace massivo in seguito a un incidente sugli sci sulla pista dell'Aretù a Courmayeur. Nella perizia si «attesta che la morte è avvenuta per il versamento di sangue dell'aorta, che si è lesio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pirogas: Palmas: «Se le ditte impugneranno, continueremo la nostra battaglia»

Gli avvocati del comitato promotore sottolineano: «infondata l'illegittimità della legge referendaria»

Depositata la perizia medico legale sulla morte di Cristina Marini «Secondo il Tar la questione di illegittimità costituzionale della legge referendaria è palesemente infondata. Dopo la commissione e il tribunale di Aosta ora è la terza volta che si ribadisce questo concetto», ci tiene a precisare l'avvocato Domenico Palmas che, insieme alla collega Lorenza Palma, è il consulente legale del comitato promotore del referendum contro il pirogassificatore. All'indomani della decisione del Tar (le motivazioni s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Riciclaggio: anche Aosta al centro dell'operazione scattata all'alba su delega del Nucleo speciale di polizia valutaria di Roma

Il Tenente Colonnello Gianluca Piccini: «Siamo stati incaricati di provvedere a una perquisizione locale tutt'ora in corso»

Depositata la perizia medico legale sulla morte di Cristina Marini Un controvalore complessivo superiore a 11,5 milioni di euro oltre a 93 persone denunciate. Sono le risultanze delle indagini che - dalle prime ore di questa mattina - hanno permesso di sequestrare valuta straniera (principalmente dollari Usa, won nord-coreani e franchi svizzeri) da parte dei finanzieri del Nucleo speciale di polizia valutaria di Roma in collaborazione con altri 29 reparti della Guardia di Finanza. Le attività hanno interessato l [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pirogas: la Corte costituzionale discuterà il 5 novembre l'impugnativa del Governo contro la nuova legge regionale sui rifiuti

Il prossimo 3 luglio - nel frattempo - la stessa Consulta affronterà il ricorso presentato da Valle Virtuosa per conflitto di attribuzione

Si terrà il prossimo 5 novembre l'udienza dinanzi alla Corte costituzionale relativa all'impugnativa del Governo promossa nei confronti della legge regionale - modificata dal referendum del 18 novembre scorso - che vieta il trattamento a caldo dei rifiuti in Valle d'Aosta. E' quanto ha riferito all'Ansa l'avvocato Lorenza Palma, consulente legale dell'associazione Valle Virtuosa. Il prossimo 3 luglio, tuttavia, la stessa Corte costituziona [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur, pre-allarme per l'intera frana da 8,3 milioni di metri cubi

Le condizioni meteo e lo scioglimento della neve complicano uno scenario già critico

Pirogas:  la Corte costituzionale discuterà il 5 novembre l'impugnativa del Governo contro la nuova legge regionale sui rifiuti "Le condizioni meteo di questi giorni, combinate con lo scioglimento del manto nevoso in quota, hanno portato a un'accelerazione superiore rispetto a quella riscontrata negli anni precedenti per quanto riguarda l'intera frana del Mont de La Saxe, motivo per cui - con l'annunciato stato di pre-allarme - possiamo come amministrazione comunale prepararci per qualsiasi evenienza, anche per l'evacuazione di circa 500 persone se necessario. Ora come or [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Gaël Gerard condannato a otto mesi per avere investito un ragazzo con la sua moto da trial

Il fatto oggetto di reato avvenne la sera di Ferragosto del 2012; secondo gli inquirenti il giovane di Cogne era ubriaco e senza patente in quanto già ritirata

Pirogas:  la Corte costituzionale discuterà il 5 novembre l'impugnativa del Governo contro la nuova legge regionale sui rifiuti Gaël Gerard, 21 anni di Cogne, questa mattina è stato condannato a otto mesi di reclusione (oltre al pagamento di un'ammenda di circa 2.000 euro) dal giudice del Tribunale di Aosta, Davide Paladino, per avere investito un ragazzo con la sua moto da trial nella serata di Ferragosto del 2012. La condanna è stata sospesa. Per i fatti oggetto di reato il pm aveva chiesto per il giovane una condanna a due mesi di reclusione oltre al pagamento di 2.400 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Riciclaggio: anche un valdostano denunciato nell'ambito della maxi-operazione nazionale della Guardia di Finanza

Consulente finanziario cinquantenne di Fénis, gli sono stati contestati i reati di associazione a delinquere, riciclaggio, intermediazione finanziaria illecita e falso nummario

Pirogas:  la Corte costituzionale discuterà il 5 novembre l'impugnativa del Governo contro la nuova legge regionale sui rifiuti Un consulente finanziario cinquantenne di Fénis, secondo quanto appreso dalla Guardia di Finanza del Nucleo di polizia valutaria di Roma, sarebbe indagato - con un ruolo marginale - nell'ambito della maxi-operazione antiriciclaggio che in tutta Italia ha portato al sequestro di valuta straniera (principalmente dollari Usa, won nord-coreani e franchi svizzeri) per un controvalore superiore a 11 milioni e mezzo di euro, oltre alla denuncia di 93 pe [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pirogas: il Tar rigetta le richieste delle ditte aggiudicatarie dell'appalto

Il legale di Valle Virtuosa, Lorenza Palma: «Una grandissima soddisfazione: con la pronuncia odierna i giudici hanno ritenuto la legge referendaria assolutamente legittima»

Pirogas:  la Corte costituzionale discuterà il 5 novembre l'impugnativa del Governo contro la nuova legge regionale sui rifiuti «Il Tar con la pronuncia odierna ha ritenuto che la legge referendaria è assolutamente legittima, quindi assolutamente rispondente al dettato costituzionale. Una grandissima soddisfazione». E' questo il primo commento di Lorenza Palma, legale - così come il collega Domenico Palmas - dell'associazione Valle Virtuosa, una volta appresa la decisione dei giudici amministrativi del Tar della Valle d'Aosta, che hanno rigettato la richiesta di annullame [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Antonio Ingroia ad Aosta: «Speravo di portare il sole»

L'ex procuratore antimafia di Palermo ha ricevuto ufficialmente l'incarico di sostituto procuratore mentre nei corridoi del palazzo di giustizia si aggirava Valerio Staffelli con il suo 'tapiro alla valdostana'

Pirogas:  la Corte costituzionale discuterà il 5 novembre l'impugnativa del Governo contro la nuova legge regionale sui rifiuti «La giornata è un po' umida, speravo di portare il sole». É questo il primo commento rilasciato dall'ex procuratore antimafia di Palermo, Antonio Ingroia, una volta ricevuto l'incarico di sostituto procuratore alla Procura della Repubblica di Aosta. Al termine della cerimonia, presieduta dal presidente del Tribunale di Aosta, Massimo Scuffi, alla presenza del procuratore capo Marilinda Mineccia, Ingroia ha spiegato: «Oggi sono salito ad Aosta per [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Memorial Day 2013: la fiaccola della legalità è partita alla volta di Palermo

Nel capoluogo siciliano il prossimo 23 maggio si terrà la kermesse finale a ricordo del 21° anniversario delle stragi di Capaci e via D'Amelio

Pirogas:  la Corte costituzionale discuterà il 5 novembre l'impugnativa del Governo contro la nuova legge regionale sui rifiuti La fiaccola della legalità, accesa questa mattina a Courmayeur pochi minuti prima delle ore 9, è già partita alla volta di Palermo, dove giovedì 23 maggio si terrà la kermesse conclusiva del 'Memorial Day 2013', manifestazione in cui si ricorderà (per non dimenticare) il 21° anniversario delle stragi di mafia di Capaci e via D'Amelio. A trasportarla questa mattina dall'Alta Valle verso il Capoluogo, sotto una pioggia scrosciante, è stato un [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Avviso di criticità idrogeologica per le forti piogge previste nelle prossime ore

Pirogas:  la Corte costituzionale discuterà il 5 novembre l'impugnativa del Governo contro la nuova legge regionale sui rifiuti "Smottamenti superficiali, cadute massi e fenomeni di scivolamento". Inoltre "dalla tarda mattinata potranno iniziare a verificarsi locali fenomeni di erosione spondale ed esondazione a carico dei torrenti laterali e un generale innalzamento dei livelli idrometrici della Dora Baltea". E' quanto contenuto nell'avviso di criticità idrogeologica ed idraulica - di intensità 'moderata' - emesso dalla Protezione civile della Valle d'Aosta per le [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Settantenne sorpreso con munizioni non denunciate

L'uomo è stato denunciato nell'ambito dei controlli sulla detenzione delle armi

Un uomo di 70 anni, residente in bassa Valle è stato denunciato dalla polizia amministrativa della Questura per il possesso di munizioni non dichiarate. L'illecito è emerso durante una delle verifiche sulla tenuta delle armi. Gli agenti hanno inoltre tolto all'uomo le armi che deteneva regolarmente, per le quali l'anziano rischia ora la revoca della licenza.
(re.vdanews)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Junkie Garage, Maio di nuovo libero

Revocati i domiciliari, l'uomo è in libertà con obbligo di firma

Settantenne sorpreso con munizioni non denunciate Il tribunale di Aosta ha accolto l'istanza dell'avvocato difensore Corrado Bellora, revocando gli arresti domiciliari a Giorgio Maio, 42 anni di Saint-Marcel, arrestato nel mese di novembre nel corso dell'operazione Junkie Garage per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, insieme a Leonard Cakaj (38 anni di Aosta). L'8 maggio Maio ha patteggiato due anni e 5 mesi di reclusione, il suo avvocato Bellora ha chiesto inoltre l'affidament [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Picchia due agenti, arrestato aostano

Giuseppe Angiulli era stato fermato alla guida di un'Ape

Sono scattate le manette ieri sera per un uomo di 42 anni di Aosta, Giuseppe Angiulli, che, fermato dalla polizia locale per un controllo, ha dato in escandescenze e ha colpito due agenti con calci e pugni. L'uomo, con precedenti specifici, era alla guida di un'Ape non revisionata, senza patente e senza assicurazione. L'accusa è di oltraggio, minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, l'aostano sarà processato per direttissima. G [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scontro in moto, quindicenne in prognosi riservata

L'incidente questa mattina a Gressan, il ragazzo si è scontrato contro un'auto

É ricoverato nel reparto di rianimazione dell'Ospedale Parini di Aosta, in prognosi riservata, E.L.N. di 15 anni, coinvolto questa mattina in un incidente stradale a Gressan.
Il ragazzo viaggiava su una moto che si è scontrata contro un'auto. Al giovane è stato riscontrato un politrauma.
(re.vdanews)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valanghe: recuperati gli alpinisti inglesi sul Bianco, un ferito

Illesi i due compagni di ascensione

Scontro in moto, quindicenne in prognosi riservata E' stato recuperato l'alpinista inglese travolto da una valanga, poco prima delle 13, nella zona zona dell'Aiguille di Bionassay, nei pressi della via normale italiana al Monte Bianco. L'uomo è lievemente ferito ed è stato trasportato all'ospedale Parini di Aosta per accertamenti, Illesi gli altri due alpinisti, recuperati sulla cresta, a 4.000 metri di quota.
(re.vdanews)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valanga: in prognosi riservata lo scialpinista travolto questa mattina

Massimo Bo, 27 anni, è ricoverato nel reparto di rianimazione

Sono più gravi del previsto le condizioni dello scialpinista che questa mattina è stato travolto da una slavina nella zona del Mont Colmet, al confine tra La Thuile e Morgex. Si tratta di Massimo Bo, di 27 anni, poliziotto di Saluzzo (Cuneo), che dopo esser stato travolto dalla neve è riuscito a liberarsi chiamando i soccorsi. In stato di confusione però non è stato in grado di fornire indicazioni precise sulla sua posizione, come aveva spi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ingroia ad Aosta domani mattina

L'ex procuratore aggiunto di Palermo prenderà possesso del suo ufficio

Valanga: in prognosi riservata lo scialpinista travolto questa mattina Prenderà possesso del suo ufficio, al secondo piano del palazzo di giustizia di Aosta, domani mattina, Antonio Ingroia, ex procuratore aggiunto di Palermo, che è stato assegnato in Valle d'Aosta dal decreto ministeriale firmato dal ministro Paola Severino. Ingroia dovrebbe trattenersi in città solo mezza giornata per assumere il ruolo di sostituto procuratore della repubblica ed evitare così l'automatico decadimento che corrisponderebbe, i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Elicotteri in volo notturno, preoccupazione tra la gente

A Courmayeur paura tra gli abitanti di Entrèves

Tre elicotteri hanno sorvolato lentamente tutta la valle centrale attorno alle 22 di questa sera dirigendosi a Courmayeur dove hanno fatto alcune rotazioni sulla zona della frana del Mont de la Saxe, come ha confermato l'assessore comunale al territorio, Federica Cortese, rientrando poi a Saint-Christophe. Panico tra gli abitanti di Entrèves che hanno subito pensato al distacco del movimento franoso. Nei minuti successivi tam tam di sms e post s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Giuseppe Storace condannato a un anno e otto mesi per la strage sfiorata sabato alla 'Piazzetta Winter'

Al giovane - che era in regime di 'soggiorno obbligato' - sono stati concessi gli arresti domiciliari; la patente di guida gli è stata sospesa per tre anni

Elicotteri in volo notturno, preoccupazione tra la gente Giuseppe Storace, 28 anni originario del Napoletano, attualmente residente ad Aosta in regime di 'soggiorno obbligato' per una precedente condanna, è stato condannato questa mattina dal Tribunale di Aosta (processo con rito abbreviato) a un anno e otto mesi. Accusato di aver investito all'alba di sabato un capannello di una decina di persone all'uscita del disco club 'Piazzetta Winter' di Quart, al giovane sono stati concessi gli arresti domicili [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Al palazzo di giustizia di Aosta arriva il tanto atteso metal detector

Elicotteri in volo notturno, preoccupazione tra la gente Novità per coloro che si sono diretti questa mattina al palazzo di giustizia di Aosta, dove sin dalla sua apertura - poco dopo le ore nove - alcuni tecnici hanno iniziato a montare il tanto atteso metal detector all'ingresso. E in questo caso la telenovela dell'arrivo o meno in Procura ad Aosta di Antonio Ingroia non c'entra, visto che l'ex procuratore antimafia di Palermo in Valle non salirà (almeno stando alle sue ultime dichiarazioni). [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Risparmio di tempo e denaro: la Motorizzazione si riorganizza

Ogni anno, oltre 30 mila le pratiche gestite; una sezione dedicata alla nostra regione sul sito www.portaledellautomobilista.com

Elicotteri in volo notturno, preoccupazione tra la gente Risparmio di tempo e di denaro: è quanto sarà realmente possibile dal 27 maggio prossimo per le pratiche da effettuare presso gli uffici della motorizzazione civile della Valle d’Aosta. «Grazie alla collaborazione di tutti gli enti interessati, sia regionali che nazionali è stato realizzato un sistema efficace e veloce che permette non solo alla cittadinanza ma anche agli operatori professionali di usufruirne - spiega l’assessore ai Trasp [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Spaccio ed estorsione, agli arresti domiciliari uno dei due marocchini arrestati dalla polizia

Il gip Maurizio D'Abrusco ha concesso gli arresti domiciliari a Mostafa Hamaras, di 25 anni, uno dei due cittadini marocchini arrestati lo scorso 3 maggio dalla polizia per "spaccio continuato in concorso di sostanza stupefacente" e "estorsione aggravata continuata". Hamaras, nell'interrogatorio di garanzia, aveva respinto ogni addebito. Essaid El Basraoui (21 anni), suo cognato, resta invece in carcere nell'attesa di essere sentito dalla procura [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Traffico intenso, lunghe attese per entrambi i tunnel

Per Courmayeur uscita obbligatoria a Morgex e 2 ore 40 di attesa; circa un'ora per il traforo del Gran San Bernardo

Uscita obbligatoria a Morgex per gli automobilisti diretti a Courmayeur e al tunnel del Monte Bianco. Il traffico intenso per il rientro dalle festività dell'Ascensione impone una lunga attesa sul piazzale del traforo, di circa 2 ore e 40 minuti. Per imboccare il tunnel del Gran San Bernardo i tempi di attesa sono invece di un'ora circa. Altri rallentamenti sono segnalati, sempre sull'autostrada A5, in uscita dal casello autostradale di Aosta est [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Auto investe nove persone: arrestato Giuseppe Storace

L'aostano di 28 anni accusato di lesioni personali aggravate, guida in stato di ebbrezza, fuga e omissione di soccorso

Traffico intenso, lunghe attese per entrambi i tunnel Un'auto impazzita (condotta da Giuseppe Storace, aostano di 28 anni con precedenti per reati contro il patrimonio) piomba su un gruppo di persone davanti a 'La Piazzetta Winter', la discoteca di località Amérique che proprio ieri sera ha inaugurato il déhors estivo; nove persone finiscono in ospedale; nessuna sembra essere in pericolo di vita (tutte tra i 19 e i 43 anni, sei hanno riportato lievi traumi mentre per tre la prognosi risulta superior [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Moto tampona un'auto a Quart: in due al Pronto soccorso

Attorno alle 12.20 in località Villefranche di Quart, lungo la strada statale 26, per cause ancora al vaglio dei carabinieri, due persone a bordo di una moto hanno tamponato l'auto che li precedeva. Motociclista e passeggera sono stati immediatamente trasportati dal 118 al Pronto soccorso dell'ospedale Umberto Parini di Aosta. Le condizioni di salute dell'uomo alla guida della moto sono giudicate serie, mentre sarebbero meno gravi quelle della do [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Giovane di Verrès trovato in possesso di mezzo etto di marijuana: denunciato

N.E., pregiudicato di 24 anni residente a Verrès, è stato trovato in possesso di 54 grammi di marijuana a seguito di un controllo effettuato dai militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia dei carabinieri di St-Vincent/Châtillon. Il soggetto è stato sorpreso la notte scorsa mentre si aggirava a piedi nel centro di Verrès con una scatola sotto braccio: alla richiesta di cosa contenesse la scatola, il ragazzo si è rifiutato d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Le Fiamme Gialle scoprono un amministratore di condominio che si sarebbe appropriato indebitamente di 140.000 euro dei suoi condomini

G.P., donna di 55 anni, avrebbe utilizzato la cifra - tra le altre cose - per l'acquisto di abbigliamento, lezioni di sci, cure mediche e di bellezza e investimenti in rami assicurativi

Giovane di Verrès trovato in possesso di mezzo etto di marijuana: denunciato G.P., 55 anni, amministratore di condominio, è stata denunciata all'Autorità giudiziaria per i reati di appropriazione indebita continuata con abuso di autorità e falsità materiale: la donna, secondo i militari del Gruppo Guardia di Finanza di Aosta, ha sottratto illecitamente agli ignari proprietari e inquilini una cifra ammontante a circa 140.000 euro. La professionista, che curava l'amministrazione di un solo immobile ubicato in via St-M [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ruba un Rolex in un centro benessere a Châtillon: denunciato un nomade di Bergamo

Gli uomini dell'Arma dei carabinieri della Compagnia di St-Vincent/Châtillon hanno denunciato H.S., 24 anni residente in provincia di Bergamo, con numerosi precedenti penali analoghi, per il furto di un orologio Rolex perpetrato all'interno del centro benessere di un hôtel di Châtillon. Il 12 gennaio scorso, un cittadino di Châtillon aveva sporto denuncia di furto del proprio orologio Rolex e di una somma di denaro avvenuto poco prima all' [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Danni a pascoli e vigneti: Arev e Coldiretti chiedono aiuto contro i cinghiali

La Giunta ha modificato oggi il Programma di controllo dei cinghiali

Ruba un Rolex in un centro benessere a Châtillon: denunciato un nomade di Bergamo Pascoli di alpeggi danneggiati seriamente, dopo il passaggio di cinghiali. La situazione è stata denunciata dall'Associazione valdostana allevatori e dalla Coldiretti che hanno segnalato all'assessorato la recrudescenza del fenomeno sopratutto in media e bassa Valle. «Nella riunione dell'Esecutivo di quest'oggi - ha spiegato il presidente della Regione Augusto Rollandin - abbiamo apportato alcune modifiche al programma di controllo dei cinghiali, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La spending review si abbatte sulla Polizia di Stato: annullata la cerimonia in programma sabato 18 al Teatro Splendor

La celebrazione del 161° anniversario della fondazione si terrà in tono minore all'interno della Questura

Ruba un Rolex in un centro benessere a Châtillon: denunciato un nomade di Bergamo In attuazione delle disposizioni assunte dal Governo per motivi di contenimento della spesa, la cerimonia pubblica della Festa della Polizia - che quest'anno in Valle d'Aosta si sarebbe dovuta svolgere sabato 18 maggio al Teatro Splendor - è stata annullata. La celebrazione del 161° anniversario della fondazione della Polizia di Stato si terrà in ogni caso all'interno della Questura di corso Battaglione, limitatamente alla presenza di rapp [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Donnas: in fiamme un deposito di materiale idraulico

Secondo i primi accertamenti, le cause dell'incendio sarebbero di natura accidentale

Ieri sera un rogo è divampato in un deposito di materiale idraulico di proprietà di un artigiano di Donnas, in via Clapey, mentre il personale non aveva ancora lasciato la struttura. Sul posto, verso le 19, sono giunti i Vigili del Fuoco di Aosta, che hanno operato per circa due ore. Secondo i primi accertamenti svolti dagli uomini dell'Arma dei carabinieri della Stazione di Donnas/Pont-St-Martin, le cause dell'incendio sarebbero di natura accide [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

A inizio aprile aggredirono un aostano: denunciati due nordafricani

Donnas: in fiamme un deposito di materiale idraulico K.H., 51 anni, e H.Q., 40 anni, cittadini extracomunitari di origine nordafricana residenti nella Plaine, sono stati denunciati per ingiurie e lesioni dagli agenti della Squadra mobile della Questura di Aosta. Secondo la ricostruzione della Polizia giudiziaria, i due agli inizi del mese scorso hanno aggredito - malmenandolo - un cittadino aostano che aveva avuto in passato degli screzi con uno dei due soggetti. Per le lesioni procurategli in tale [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bicincittà, Valle Virtuosa invita a disertare la pedalata cittadina; replica la UISP, «non siamo un partito politico, non possiamo radere al suolo la Cogne»

Secondo l'associazione presieduta da Jeanne Cheillon, «si tratta di una operazione di pulizia verde»; la Uisp, «lo sanno tutti che la Cogne Acciai Speciali non produce cioccolato, entrare nell'acciaieria è un modo per ribadire l'interesse all'ambiente»

Donnas: in fiamme un deposito di materiale idraulico «La Cogne non è un parco giochi, il nuovo percorso di Bicincittà che attraversa l'acciaieria è un'operazione di greenwashing». Così, Jeanne Cheillon, neo presidente di Valle Virtuosa interviene a proposito della pedalata cittadina organizzata come anno dalla Uisp, invitando i soci e i simpatizzanti a disertare la manifestazione. «Comprendiamo le buone intenzioni della Uisp ma soprattutto rispettiamo i lavori che quotidianamente rischiano l [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Maltrattamenti in famiglia: Luciano Luberto patteggia un anno e due mesi

Donnas: in fiamme un deposito di materiale idraulico Luciano Luberto, 49 anni di Aosta, arrestato nel febbraio scorso su ordinanza del gip del Tribunale di Aosta per maltrattamenti in famiglia, nell'udienza di questa mattina dinanzi al giudice monocratico Davide Paladino ha patteggiato un anno e due mesi di reclusione (pena sospesa). Secondo la polizia, che aveva raccolto la denuncia della moglie, da anni l'uomo - sovente sotto l'effetto di alcol - praticava violenza psichica e fisica nei co [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Attenzione! Anche in Valle polizze assicurative contraffatte dalla Lettonia

Federconsumatori mette in allerta gli utenti valdostani che potrebbero essere tratti in inganno dalle condizioni di polizza

Donnas: in fiamme un deposito di materiale idraulico L'Ivass, l'Istituto di vigilanza sulle assicurazioni ha segnalato casi di commercializzazione di polizze rc auto contraffatte intestate alla BTA Insurance Compagny con sede legale a Latvija, in Lettonia. Tale società è abilitata a operare in italia, come libera prestazione di servizi nel ramo responsabilità civile auto, limitatamente alla responsabilità civile del vettore e non nel campo della responsabilità civile obbligatoria auto. Ciò s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pensionato di Donnas in prognosi riservata dopo essere caduto da una carrozza trainata da un cavallo

Il sessantunenne Lino Arvat, ieri sera, avrebbe battuto la testa al suolo, venendo trascinato per alcune decine di metri

Lino Arvat, pensionato sessantunenne di Donnas, è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Umberto Parini di Aosta a seguito di un incidente occorsogli nella serata di ieri. Per cause ancora da accertare, verso le 19.30, l'uomo - grande appassionato di equitazione - sarebbe caduto dalla carrozza trainata da un cavallo, battendo la testa al suolo e venendo trascinato per alcune decine di metri. Prontamente s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aggressione in via Roma: cittadino tunisino colpito al volto con una bottiglia

Il responsabile - S.K., marocchino di 43 anni - è stato individuato e fermato grazie al prezioso intervento di due cittadini, l'avvocato aostano Nicoletta Spelgatti e suo marito

Pensionato di Donnas in prognosi riservata dopo essere caduto da una carrozza trainata da un cavallo Aggressione tra due cittadini extracomunitari di origine nordafricana, quella avvenuta la notte scorsa, circa venti minuti dopo la mezzanotte, in via Roma ad Aosta, proprio di fronte all'asilo nido comunale. A raccontare nei dettagli l'accaduto, una coppia (l'avvocato aostano Nicoletta Spelgatti e suo marito) che si è trovata a passare di lì proprio in quel momento, e che quindi è stata testimone di una scena agghiacciante. «In mezzo alla strada [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tenta di rubare slip e calzini all'Oviesse: denunciata 24enne inglese

Una cittadina inglese di 24 anni è stata indagata in stato di libertà dal personale della Squadra volanti della Questura di Aosta per un furto perpetrato presso il supermercato Oviesse di Aosta. Gli agenti, nel pomeriggio di ieri, intervenuti su richiesta della direzione della struttura commerciale, hanno appurato che la ragazza si era impossessata di alcuni capi di abbigliamento (slip e calzini) nascondendoli all'interno di uno zaino, per [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Viola la misura della sorveglianza speciale: denunciato

V.A., 46 anni di origini calabresi ma residente in Valle, è stato denunciato per violazione della misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno (misura imposta in alternativa all'arresto). Ieri, martedì 7 maggio, gli agenti della Divisione amministrativa e sociale - in collaborazione con gli operatori delle Volanti - hanno sorpreso l'uomo in un esercizio commerciale del Capoluogo, violando così le prescrizioni della m [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Operazione 'Junkie Garage': patteggiamenti per Giorgio Maio e Leonard Cakaj

Condannati rispettivamente a 2 anni e 5 mesi, e a 4 anni, 3 mesi e 10 giorni di reclusione, al 42enne di St-Marcel è stata riconosciuta la «collaborazione di particolare rilevanza»

Viola la misura della sorveglianza speciale: denunciato Hanno patteggiato rispettivamente 2 anni e 5 mesi, e 4 anni, 3 mesi e 10 giorni di reclusione, Giorgio Maio, 42 anni di St-Marcel, e Leonard Cakaj, 38 anni di Aosta, arrestati il 23 novembre scorso nell'ambito dell'operazione 'Junkie Garage' della Squadra mobile della Questura di Aosta. Nel corso dell'udienza, svoltasi questa mattina davanti al gup Giuseppe Colazingari, hanno trovato di fatto accoglimento i patteggiamenti concordati tra le difese [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Baby pusher nella Valle del Lys: aggiornato il processo a carico della mamma di uno dei minori

Nell'udienza del prossimo 12 giugno sarà conferito l'incarico per lo svolgimento di una perizia chimica sulla droga sequestrata

Viola la misura della sorveglianza speciale: denunciato E' stato aggiornato al prossimo 12 giugno il processo - iniziato quest'oggi (a porte chiuse) davanti ai giudici del Tribunale di Aosta - a carico della 47enne originaria di Genova, ma residente nella Valle del Lys, accusata di aver utilizzato il figlio per spacciare sostanze stupefacenti. In quell'udienza il Tribunale collegiale di Aosta, presieduto dal giudice Massimo Scuffi, conferirà a un chimico l'incarico di svolgere una perizia sulla droga [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Guida in stato di ebbrezza: è boom di ritiri patente in questi primi giorni di maggio

In appena una settimana sono tre le persone a cui i carabinieri hanno anche confiscato l'auto ai fini della vendita all'asta

Viola la misura della sorveglianza speciale: denunciato Il fenomeno della guida in stato di ebbrezza non accenna minimamente a diminuire, ed è così che - nell'arco di soltanto una manciata di giorni - sono state ben tre le autovetture sequestrate ai fini della confisca e della vendita all'asta ad altrettanti automobilisti trovati con tassi alcolemici elevati. L.E., 36 anni artigiano di La Salle, è stato fermato e controllato lo scorso 1° maggio dai carabinieri della Stazione di Morgex: sottopos [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

La Procura di Latina apre un'inchiesta per omicidio colposo sulla morte di Andrea Bernabai

L'autopsia effettuata lunedì sul corpo del carabiniere scelto in servizio alla Compagnia di St-Vincent/Châtillon dovrà appurare se vi siano o meno state responsabilità da parte dei sanitari che lo soccorsero nell'incidente del 16 aprile

Viola la misura della sorveglianza speciale: denunciato La Procura della Repubblica di Latina ha aperto un fascicolo di inchiesta sulla morte di Andrea Bernabai, carabiniere scelto di 35 anni, da tre in servizio presso il Nucleo radiomobile della Compagnia di St-Vincent/Châtillon. L'ipotesi di reato a cui starebbe lavorando il procuratore Raffaella Falcione - secondo quanto riferito da LatinaToday - è quella di omicidio colposo. Il giovane - trovato privo di vita all'interno della casa dei suoi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Servizio civile regionale: 27 progetti per 55 ragazzi

Fino al 20 maggio è possibile presentare richiesta di partecipazione; vari gli ambiti, dallo sportello consumatori, all'animazione per bambini fino alla tutela dei beni culturali

Viola la misura della sorveglianza speciale: denunciato C'è tempo fino al 20 maggio per presentare la domanda di partecipazione a uno dei 27 progetti di servizio civile regionale inseriti nell'iniziativa 'Due mesi in positivo'. Grazie ai progetti presentati dagli enti accreditati, tra i quali cooperative sociale, Caritas, istituzioni scolastiche e associazioni che operano sul territori, 55 ragazzi di età compresa tra 16 e 18 anni potranno fare un'esperienza unica, in svariati ambiti: dalla tutela dei [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Omicidio Morandini: la Corte d'Appello dispone il rinnovo dell'istruttoria dibattimentale per Puiu Pitica

Esulta la difesa, che commenta: "In primo grado ci fu troppa fretta"

Viola la misura della sorveglianza speciale: denunciato Tutto da rifare, o quasi, nell'ambito dell'istruttoria dibattimentale nel processo a carico di Puiu Pitica (FOTO), rumeno di 46 anni, condannato in primo grado all'ergastolo per l'omicidio di Paolo Morandini, ucciso nel suo alloggio-laboratorio in rue des Vergers, ad Aosta, il 29 aprile del 2011. La Corte d'Assise d'Appello di Torino, accogliendo di fatto le richieste della difesa, ne ha disposto il rinnovo. Nell'udienza del 22 maggio pros [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Dimesso dall'ospedale a seguito di un incidente, muore dopo venti giorni

Oggi a Latina l'autopsia sul corpo di Andrea Bernabai, carabiniere scelto di 35 anni che prestava servizio presso il Nucleo radiomobile della Compagnia di St-Vincent/Châtillon

Viola la misura della sorveglianza speciale: denunciato Verrà svolta quest'oggi l'autopsia sul corpo di Andrea Bernabai (FOTO), carabiniere scelto di 35 anni, ormai da tre in servizio presso il Nucleo radiomobile della Compagnia di St-Vincent/Châtillon, morto all'alba di sabato nella sua casa di Latina. Il giovane sarebbe stato stroncato da un arresto cardio-circolatorio, ma l'esame autoptico dovrà provare a dare una risposta a un interrogativo cruciale: la sua morte potrebbe in qualche modo essere co [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Omicidio Morandini, confermata condanna a Radu Gal

La corte d'Assise d'Appello di Torino ha confermato la condanna a 19 anni e 10 mesi di reclusione e a 400 euro di multa a Radu Gal, 26 anni, uno dei due cittadini romeni in carcere per l'omicidio di Paolo Morandini, lo scultore ucciso a 67 anni nel suo alloggio laboratorio nel centro di Aosta il 29 aprile del 2011. Nell'udienza di venerdì 3 maggio il pm Vittorio Burdino aveva chiesto una condanna a 15 anni e 8 mesi, considerando esclusa [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scena da far west a Etroubles: polacco ubriaco aggredisce i poliziotti e danneggia la loro auto di servizio

Un cittadino polacco di 30 anni, Jakub Krzyzak, residente in Emilia Romagna, è stato arrestato alle prime ore dell'alba di sabato 4 maggio dagli uomini della Sottosezione Polizia di Frontiera del Gran San Bernardo per ubriachezza, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni aggravate e danneggiamento. Presso il bar Tennis di Etroubles, attorno all'una, erano stati segnalati problemi con un avventore: appena giunti sul piazzale esterno de [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Decreto di espulsione per una cittadina nigeriana

La donna controllata dalla guardia di finanza nella notte tra il 1° e il 2 maggio aveva già a suo carico altri due decreti

Nel corso di alcuni controlli per il contrasto al fenomeno dell'immigrazione clandestina, la notte tra il 1° e il 2 maggio nei comuni di Saint-Vincent e Chambave, le pattuglie dei baschi verdi della guardia di finanza hanno eseguito degli accertamenti su due donne nigeriane, sprovviste di documenti di riconoscimento e di regolare permesso di soggiorno. O.J. di 25 anni aveva chiesto asilo politico alla questura di Torino, ma essendo priva d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Questura: in aumento furti in appartamento ed estorsioni

I dati dell'attività operativa diramati in vista dei festeggiamenti per il 161° anniversario della fondazione della Polizia di Stato

Decreto di espulsione per una cittadina nigeriana In aumento furti in appartamento (+25%) ed estorsioni (+50%). Sono queste alcune delle linee di tendenza più importanti emerse dalla conferenza stampa convocata presso la Questura di Aosta, in occasione del 161° anniversario della fondazione della Polizia di Stato (ricorrenza che verrà celebrata il prossimo 18 maggio al cinema Splendor di Aosta). «Se da una parte il dato relativo all'aumento dei furti in appartamento deve fungere da spinta [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur, test sulle sirene d'allarme

Dalle 17 di questo pomeriggio si testerà l'impianto d'allarme sulla frana del Mont de la Saxe

Scatteranno le sirene di allarme questo pomeriggio, a partire dalle 17, a Entrèves.
Il Comune invita però la popolazione a non allarmarsi in quanto si tratta solamente di un test di prova del sistema di allertamento del movimento franoso di Entrèves La Palud.
Nessuna novità, al momento, sulla frana che continua lo scivolamento a valle senza significative accelerazioni.
(re.vdanews)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Paola Gottardi e Flavio Martino accusati di truffa, falsificazione di documenti e associazione a delinquere

La rappresentante di Confesercenti: «Quanto emerso è frutto di uno stravolgimento della realtà»; il responsabile dell'associazione Loris Fortuna: «Sono basito, operativamente non mi sono mai occupato di nulla»

Courmayeur, test sulle sirene d'allarme Paola Gottardi, Flavio Martino e un familiare di lei nell'occhio del ciclone. E' quanto emerso nella conferenza stampa di questa mattina presso il Gruppo della Guardia di Finanza di Aosta. Secondo le Fiamme Gialle, la donna da tempo si spacciava per commercialista senza possedere i prescritti titoli e le abilitazioni previste dalla legge. L'illecito esercizio abusivo della professione sarebbe venuto alla luce nel corso di un accertamento patrimon [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Individuato colui che rubò i pc all'istituzione scolastica 'Corrado Gex'

Courmayeur, test sulle sirene d'allarme F.N., 34 anni di Aosta, è stato denunciato con l'accusa di furto pluriaggravato e continuato dalla Squadra mobile della Questura di Aosta. L'uomo, che nell'arco di tre anni avrebbe rubato computer e materiale elettronico nell'istituto tecnico-professionale regionale 'Corrado Gex' di Aosta per un valore complessivo di quasi 10.000 euro, è stato individuato quale responsabile dei furti a seguito di accertamenti svolti dai poliziotti. Nel cors [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il commercialista Maurizio Gili nominato perito nell'ambito del 'processo Maccari'

La Pmdg Srl - società proprietaria de La Vallée Notizie - è accusata di aver evaso circa due milioni di euro, oltre ad aver percepito contributi per l'editoria «non dovuti»

Courmayeur, test sulle sirene d'allarme Il giudice Davide Paladino, nell'udienza di questa mattina, ha affidato l'incarico al dottore commercialista torinese Maurizio Gili per quanto riguarda l'indagine peritale su alcuni aspetti fiscali e contabili relativi al processo a carico di Paolo Maccari per evasione fiscale e truffa aggravata ai danni della Regione. L'avvocato Davide Sciulli, difensore di Maccari, ha nominato come consulente di parte il commercialista di Alessandria, Giovanni [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Aosta: Envers ricorre al Tar contro farmacia Gros Cidac

Terremoto giudiziario: Longarini sospeso e collocato fuori ruolo

La Sezione disciplinare del Consiglio superiore della magistratura - nella sua riunione di oggi, giovedì - ha [...]

Arresto Longarini: «Il viaggio in Marocco? Una leggerezza»

Una mazzata.E' quanto contenuto nell'ordinanza di rigetto della richiesta di revoca degli arrest [...]

Arresto Longarini: no alla revoca dei domiciliari

E' stata respinta dal gip Giuseppina Barbara la richiesta di

Caso Longarini, parere contrario richiesta revoca domiciliari

Il magistrato Pasquale Longarini e l'imprenditore Gerardo Cuomo sono ancora agli ar [...]

Anpi: cordoglio per la morte di Alessandrina Chamen

L'Anpi esprime profondo cordoglio per la morte di “Antoinette” Alessandrina Cham [...]

Arresto Longarini: disposta sospensione dal ministro Orlando

Il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha firmato il decreto ministeriale che dispone la sospe [...]

Bancarotta nella ditta amministrata dalla moglie, condannato

Secondo l'accusa, rappresentata in aula dal pm Luca Ceccanti, prima del mese di settembre 2011 avreb [...]

Fiera di Sant'Orso: emessi cinque fogli di via

Fiera di Sant'Orso 2017, il Questore di Aosta, Pietro Ostuni, ha emesso cinque prov [...]

Terremoto Procura di Aosta: arrestato Pasquale Longarini

Terremoto alla Procura della Repubblica di Aosta.Il procuratore capo facente funzioni


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>BOUQUET AGENZIA VIAGGI</p>

<p>RAVA SKYWAY 2016</p>

<p>AMICHE PER MANO</p>

Casinò, si mette male

Nel 2014 il piano di riorganizzazione dell'allora amministratore unico Luca Frigerio ricevette una bordata di pernacchie. Lo stesso dirigente fu messo alla porta dalla politica. Adesso un piano simile viene riproposto, pare questa volta senza appello. Senza margini di trattativa. Perché è quello di cui ha bisogno la società [...]

leggi tutto e commenta

<p>Tecnoserramenti</p>

<p>Sisex Sitrasb tunner Gran San Bernardo</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Farmacia Envers 2</p>

<p>Naturalia di Pesa</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi