<p>Farmacia Enversdeux</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Marzo 2017 - CRONACA: 47 articoli

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore

Notificata in tarda mattinata l'ordinanza di revoca della misura cautelare sia a Pasquale Longarini che a Gerardo Cuomo, agli arresti domiciliari dal 30 gennaio scorso nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Milano

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore I militari dell'Arma dei carabinieri di Aosta hanno notificato nella tarda mattinata di oggi - venerdì 31 marzo - l'ordinanza di revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti dell'ex procuratore capo facente funzioni di Aosta, Pasquale Longarini, e dell'amico-imprenditore Gerardo Cuomo, titolare del Caseificio Valdostano di Pollein.I due - agli arresti domiciliari dal 30 ge [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Arresto psichiatra: «Contestiamo interpretazione dei fatti, si rischia ingiustizia»

A sostenerlo fuori dal Tribunale è il legale di Marco Bonetti, che nell'interrogatorio di garanzia si è avvalso però della facoltà di non rispondere; è accusato di violenza sessuale, truffa, peculato e corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Si è avvalso della facoltà di non rispondere durante l'interrogatoria di garanzia di questa mattina, Marco Bonetti, lo psichiatra aostano di 63 anni - in pensione dallo scorso 31 gennaio - sottoposto martedì agli arresti domiciliari in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare disposta a suo carico dal gip del Tribunale di Aosta, Davide Paladino.«Respingiamo integral [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Inseguimento da film, arrestato uno dei tre presunti truffatori

Si tratta di un 34enne torinese, pregiudicato; ancora nessuna traccia degli altri due soggetti in fuga dopo lo schianto in Regione Borgnalle, nonostante sulle indagini dei carabinieri ci sia tuttora il più stretto riserbo

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Si trova in stato di arresto all’ospedale Umberto Parini di Aosta, dov’è attualmente ricoverato nel reparto di Chirurgia d’urgenza per ferite giudicate guaribili in una manciata di giorni, in attesa dell’interrogatorio di garanzia previsto domani mattina, il 34enne torinese (pregiudicato) fermato giovedì mattina nella zona compresa tra Regione Borgnalle e la strada che dall’ospedale Beauregard porta [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: frontale in auto, ladri in fuga, donna ricoverata

L'incidente in regione Borgnalle, uno dei tre malviventi, sospettati di una tentata truffa ai danni di un'anziana, è stato bloccato ed è attualmente in ospedale

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Caccia all'uomo in corso ad Aosta nella zona compresa tra Borgnalle, Cognon e Beauregard. Poco dopo le 11, tre sospetti (probabilmente autori di una tentata truffa ai danni di un'anziana aostana) a bordo di una Ford Fiesta bianca inseguiti dalla Polizia si sono scontrati frontalmente contro una Kia Rio guidata da una donna valdostana. I tre sono allora scappati a piedi ne [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Inseguimento ad Aosta: il 24enne bloccato è stato ricoverato

L'uomo ha riportato ferite guaribili in cinque giorni; progonosi di un mese per l'aostana centrata dall'auto dei malviventi; il Capitano D'angelo: «Siamo al lavoro per ricostruire l'accaduto»

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore E' ricoverato nel reparto di chirurgia d'urgenza dell'ospedale Parini di Aosta, il 24enne fermato questa mattina al termine dell'inseguimento durante il quale si è verificato l'incidente tra due auto in regione Borgnalle ad Aosta. L'uomo, un torinese che avrebbe origini Rom, ha riportato ferite non gravi e la prognosi è di cinque giorni. Al momento i suoi due complici non sono stati rintracciati. Il punto degl [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Malasanità: medico arrestato per violenza sessuale e truffa

Gli uomini della Guardia di Finanza di Aosta hanno posto ieri ai domiciliari lo psichiatra Marco Bonetti; il dottore inchiodato dalle telecamere che i militari avevano installato negli ambulatori che l'Usl aveva messo a sua disposizione

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Un medico psichiatra valdostano, Marco Bonetti (foto) di 63 anni, in pensione da fine gennaio, è stato arrestato ieri mattina dagli uomini del Gruppo di Aosta della Guardia di Finanza per violenza sessuale, truffa pluriaggravata, peculato e corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio. L'ordinanza è stata emessa dal Gip Davide Paladino, che ha concesso all'uomo gli [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valanga: sul Thoula freerider travolti, due in ospedale

Coinvolti sette sciatori francese, cinque sono illesi

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Una valanga si è staccata sul Thoula, lungo un itinerario in fuoripista sopra Courmayeur, e ha travolto sette freerider francesi. Due di loro sono stati trasportati in ospedale ad Aosta con l'elicottero, gli altri cinque risultano illesi. I feriti sono una donna di 43 anni, travolta dal fronte laterale del distacco, che ha riportato traumi agli arti inferiori e un uomo, 60 anni, travolto e trascinato per circa duecento metri, ha riporta [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Codacons, ristorazione soddisfacente negli ospedali

Presentato questa mattina il risultato di un'indagine nelle mense dei presidi ospedalieri

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Un servizio di ristorazione «soddisfacente», è quanto emerge dall'indagine che il Codacons ha effettuato sul servizio di ristorazione erogato nei presidi ospedalieri Parini e Beauregard, realizzato nell’ambito del progetto “Ristorazione come parte della cura”. Da dicembre 2016 a febbraio 2017 sono stati somministrati dei questionari ai pazienti di var [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Arresto psichiatra: l'Usl incarica un avvocato per tutelarsi

La direzione generale parla di «gravi responsabilità individuali» e ribadisce «la massima stima e il sostegno a tutti i professionisti che operano all'interno delle proprie strutture»

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Dopo lo sconcerto iniziale espresso in mattinata dal direttore generale pro-tempore Marina Tumiati, l’Azienda USL Valle d’Aosta è tornata sull'arresto per violenza sessuale, truffa pluriaggravata, peculato e corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio del dottor Marco Bonetti operato ieri dalla Guardia di Finanza su ordine del Gip  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Passaporto contraffatto, espulso siriano

Arrestato dalla polizia al Traforo del Monte Bianco e processato per direttissima

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore E' stato arrestato dalla polizia di frontiera al traforo del Monte Bianco per possesso di  un passaporto contraffatto Ahmad Mohamad, cittadino siriano di 30 anni.  Al termine del processo per direttissima in tribunale ad Aosta, il giudice Marco Tornatore lo ha condannato a un anno e quattro mesi di reclusione, disponendone l'espulsione. Era sbarcato in Sicilia ed era già stato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fisco: la Finanza avvia verifica su Sitrasb

Gli accertamenti erano scattati in seguito all'assunzione da parte di Sitrasb di una donna incinta

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Il Nucleo di polizia tributaria che ha avviato una verifica fiscale sulla Società italiana traforo del Gran San Bernardo (Sitrasb), che gestisce in concessione il 50% del traforo che collega l'Italia alla Svizzera. Gli accertamenti sono scattati dopo il 'caso' dell'assunzione stagionale di una donna incinta da parte della Sitrasb. Il caso della 'parentopoli' era stato riportato da GAZZETTA MATIN ne [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Corte Conti: niente assegno vitalizio ai figli Albert Cerise

La richiesta degli eredi dell'ex presidente del Consiglio Valle respinta definitivamente

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Non sarà erogato l'assegno vitalizio da circa 500.000 euro rivendicato dai figli dell'ex presidente del Consiglio regionale della Valle d'Aosta, Albert Cerise, scomparso nel 2012. La richiesta è stata definitivamente respinta dalla Corte dei Conti. I giudici della terza sezione centrale d'Appello hanno confermato la pronuncia di primo grado del 2014, condannando i due ricorrenti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Saint-Vincent: si apparta con un ottantenne in auto e lo deruba, arrestata

Prometteva rapporti sessuali, poi sfilava il portafogli alle vittime. Scoperta dai carabinieri

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Il rapporto sessuale come scusa. Poi il furto. La vitima, forse solo l'ultima,è un ottantenne di Saint-Vincent al quale gli sono stati rubati 350 euro.  Per furto aggravato una rumena trentenne, Oana Roxana Ciurar, residente a Banchette d'Ivrea, è stata arrestata dai carabinieri. Sabato pomeriggio, verso le 15.30, i militari del Nucleo operativo della Compagnia di Chatillon - Saint-Vincent hanno fermato [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valanga su strada regionale della val di Rhêmes

Il manto nevoso - alto diversi metri - ha sepolto la carreggiata in frazione Artalle di Rhêmes-Notre-Dame; al momento non risultano persone coinvolte

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Una valanga di grandi dimensioni è caduta a metà pomeriggio sulla strada regionale numero 24 della val di Rhêmes, in frazione Artalle di Rhêmes-Notre-Dame.Da quanto appreso, sono circa una trentina i metri di strada rimasti sepolti sotto il manto nevoso, alto diversi metri.Sul posto stanno operando il Soccorso alpino valdostano, quello della Guardia di Finanza di Entrèves con unità cinofile e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Frana su strada a Donnas, circolazione interrotta

Un masso di grandi dimensioni è caduto nella notte; sul posto tecnici regionali e personale comunale stanno valutando la situazione

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Un masso di grandi dimensioni, stimate in circa 800 metri cubi, è caduto nella notte sulla strada comunale che porta in frazione Prelle di Donnas. La frana è di 1.500 metri cubi. La circolazione è al momento interrotta. Da quanto appreso, non sono rimaste coinvolte persone e cose. Tecnici regionali in collaborazione con personale comunale stanno effettuando un sopralluogo al fine di valutare la stabilità del versant [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rogo del Monte Bianco, oggi il 18° triste anniversario

Il 24 marzo del 1999 all'interno del Tunnel morirono 39 persone, di cui 6 valdostani

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Ricorre oggi il 18° triste anniversario del rogo del Monte Bianco. Il 24 marzo 1999, infatti, un camion prese fuoco all’interno del Traforo, scatenando l’incendio che uccise 39 persone: 18 francesi, 2 belgi, un inglese, un lussemburghese, un olandese, uno sloveno, un croato, un tedesco e 13 italiani, di cui 6 valdostani: Maurilio Bovard con la figlia Katia, e la mo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Maxi colpo da Gal Sport: cinque ordinanze di arresto

In riferimento al furto da 200 mila euro perpetrato all'alba del 7 novembre scorso, misure di custodia cautelare nei confronti dei componenti di una banda di rumeni della provincia di Torino

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore All'alba del 7 novembre scorso, si erano introdotti all'interno del negozio Gal Sport di Aosta, giusto accanto alla partenza della telecabina per Pila, dopo aver «divelto il cancello e forzato la porta di ingresso».Il bottino del colpo - tra giacche di marca, sci, occhiali, maschere e orologi gps, tutto materiale della nuova collezione per la stagione invernale 2016/2017 - ammontava all'incirca a 200 mila euro. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò: Regione chiede piano di riorganizzazione entro 10 maggio

Il neo amministratore unico Giulio di Matteo ha come consegne di superare il procedimento dei licenziamenti collettivi e rimettere in sicurezza i conti

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Al nuovo amministratore unico della Saint-Vincent Resort&Casinò, l'avvocato milanese Giulio Di Matteo sono state date quattro priorità: evitare il rientro a fine marzo dei 43 esodati, superare la procedura dei licenziamenti collettivi, rimettere in sicurezza i conti e predisporre entro il 10 maggio un piano di ristrutturazione aziendale. «E' un'eredità p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Truffa: chiesto rinvio a giudizio manager in pectore Casinò

Chiamati a comparire nell'udienza preliminare in Tribunale ad Aosta il commercialista Corrado Ferriani, il manager Guido Zampieri e l'imprenditore Mario Ronc; la vicenda riguarda la cessione di quote della società Valpetroli; la difesa: «Accuse infondate»

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Avrebbero posto in essere «artifizi e raggiri» a danno di colui che stava loro vendendo delle quote nell'ambito di un'operazione - risalente agli anni 2013-2014 - dal valore di alcune centinaia di migliaia di euro.Con l'accusa di truffa, la Procura della Repubblica di Aosta ha chiesto il rinvio a giudizio del commercialista Corrado Ferriani, del manager Guido Zampieri e dell'imprendi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Corte dei Conti: su ampliamento scuola materna di Verrès, volano gli stracci

Nell'udienza di questa mattina, duro scontro tra accusa e difesa in relazione al presunto danno erariale da perdita di chance contestato a ex amministratori e funzionari del Comune della bassa Valle

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Sul presunto danno erariale da perdita di chance in relazione all'opera di ampliamento della scuola materna di Verrès, questa mattina davanti al collegio della Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti della Valle d'Aosta sono letteralmente volati gli stracci. Tra accusa e difesa.Citati in giudizio dal procuratore regionale Roberto Rizzi, gli amministratori e i funzionari comunali di Verrès nella legisl [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fiamme Gialle: «Molto da fare su controllo spesa pubblica nelle partecipate»

Il campanello d'allarme - al pari delle infiltrazioni della criminalità organizzata in Valle - lanciato in occasione della presentazione dei risultati dell'attività 2016; scoperti 34 evasori totali, spia rossa accesa anche sulla droga: «Dati allarmanti»

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Più campanelli d'allarme - o spie accese che dir si voglia - che dovrebbero imporre quanto meno una riflessione.E' quanto lanciato questo pomeriggio dai vertici della Guardia di Finanza di Aosta in occasione della conferenza stampa convocata per presentare i risultati dell'attività operativa 2016.«In Valle d'Aosta la spesa pubblica, in particolare nell'ambito delle società partecipate, è un tem [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fondo: Nus festeggia il campione del Mondo Federico Pellegrino

Alle 20 grande festa a sorpresa in paese organizzata dal Fan Club dello sciatore

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Tutto pronto a Nus per festeggiare Federico Pellegrino. Il campione del Mondo di sci di fondo tornerà a casa oggi via Canada dove lo scorso fine settimana si sono tenute le ultime gare di Coppa, che purtroppo non gli hanno consegnato i punti necessari per fare il bis nella classifica di specialità (sprint). Ma tant'è, la stagione per Chicco è stata trionfale: due medaglie mondiali - un ad'oro nella [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Trovato con traumi su tutto il corpo, grave un dipendente della Valdostana Carni

Indaga la Squadra mobile della Questura di Aosta

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Restano gravi ma sono stabili le condizioni dell'uomo di 50 ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Parini con politraumi. E' quanto riportato nel bollettino medico diramato dai medici del reparto. L'uomo è stato rovato la notte scorsa all'interno della Valdostana Carni privo di sensi e in gravi condizioni verso la mezzanotte all'interno dei magazzini frigoriferi in località Les Iles 20, locale distaccato dalla sede [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Spaccio di droga: un arresto e una denuncia a Courmayeur

In seguito ai controlli dei carabinieri effettuati nel fine settimana, due marocchini pizzicati ai piedi del Monte Bianco

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Spaccio di droga, un arresto e una denuncia a Courmayeur. E' l'esito dei controlli antidroga effettuati dai militari della Compagnia Carabinieri di Aosta lo scorso fine settimana nei principali comprensori sciistici con pattuglie sciatori e con pattuglie in uniforme e in abiti civili nell’alta Valle, nel quartiere Cogne di Aosta e nei centri maggiormente frequentati dai giovani in citt&agra [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur, le guide alpine piangono Arrigo Gallizio

L'ex presidente della società del Monte Bianco è morto questa mattina nella sua casa di La Saxe

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore È morto questa mattina, in seguito a un malore nella sua casa di La Saxe, Arrigo Gallizio, 71 anni, ex presidente della Società delle Guide alpine di Courmayeur. Gallizio, originario di Garessio (Cuneo) aveva guidato la società ai pi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Evasione: sorpreso per strada anziché ai domiciliari, denunciato

Nei guai un 58enne aostano, sottoposto a controllo dalla Polizia mentre si trovava al Quartiere Cogne

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Un 58enne residente ad Aosta è stato denunciato dagli uomini della Questura per il reato di evasione.Durante una serie di controlli mirati al contrasto della criminalità diffusa nel Quartiere Cogne, effettuati in collaborazione con il Reparto prevenzione crimine di Torino, è emerso che l'uomo - fermato per strada per un controllo - si era allontanato senza autorizzazione dalla sua abitazione, in cui era sottoposto al [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Traforo Monte Bianco: sorpresa con passaporto contraffatto, arrestata

Si tratta di una cubana di 42 anni, condannata a 11 mesi di reclusione nel processo per direttissima in Tribunale ad Aosta

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore In uscita dal territorio nazionale, una volta sottoposta a controllo, agli agenti in servizio presso la Sottosezione Polizia di Frontiera ha esibito un passaporto peruviano che, dopo gli accertamenti tecnici del caso, è risultato contraffatto, avendo foto e dati di un'altra persona.E' stata arrestata nella mattinata di ieri, giovedì, al Traforo del Monte Bianco, una 42enne cubana per possesso di documenti falsi.La don [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Droga: sorpreso con hashish e marijuana sul treno, arrestato

Processato per direttissima, Muttawu Bawa - 25enne ghanese domiciliato a Torino - ha patteggiato 10 mesi di reclusione; una volta scoperto, ha provato a disfarsi dello stupefacente nei servizi igienici

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Arrestato giovedì per possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, nel processo per direttissima in Tribunale ad Aosta il giudice monocratico Marco Tornatore gli ha applicato una pena di 10 mesi di reclusione, oltre al pagamento di 2.000 euro di multa.A finire nei guai è stato un ghanese di 25 anni domiciliato a Torino, Muttawu Bawa, sorpreso dagli uomini del Gruppo della Guardia d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Traforo Monte Bianco: arrestato ricercato marocchino

Sul 34enne pendeva un ordine di carcerazione emesso nel 2015 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo; è stato trasferito alla casa circondariale di Brissogne

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Un cittadino marocchino di 34 anni, ricercato per una condanna ancora da scontare, è stato arrestato al Traforo del Monte Bianco.L'uomo, passeggero a bordo di un pullman di linea in uscita dal territorio nazionale, è stato sottoposto a controllo dagli operatori in servizio presso la Sottosezione Polizia di frontiera.Dagli accertamenti è emerso che sul 34enne pendeva un ordine di esecuzione per la carcerazione - [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Anziani maltrattati, OSS rinviata a giudizio

A disporlo è stato il gup del Tribunale di Aosta, Eugenio Gramola; nell'ottobre scorso Rosa Angela Serra era stata allontanata dalla Casa Famiglia San Cassiano di La Salle su disposizione del giudice nell'ambito di un'inchiesta dei carabinieri

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore A metà ottobre, il giudice del Tribunale di Aosta aveva optato per la misura interdettiva dell'allontanamento dalla struttura nella quale lavorava, anziché disporre nei suoi confronti un'altra misura cautelare più impattante.Accuse pesantissime, quelle mosse nei confronti dell'operatrice socio-sanitaria Rosa Angela Serra, 57 anni di Sarre, in servizio alla Casa Famiglia San Cassiano di La Salle, gest [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Traforo Monte Bianco: si spaccia per un'altra persona, denunciato

Un 25enne di origini senegalesi, richiedente asilo in Italia, inchiodato dal controllo delle impronte digitali; aveva esibito alla Polizia passaporto senegalese e permesso di soggiorno italiano intestati a un altro soggetto

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Ha cercato di spacciarsi per un'altra persona, venendo denunciato a piede libero dalla Polizia.E' accaduto al Traforo del Monte Bianco. Protagonista un 25enne di origini senegalesi, in uscita dal territorio nazionale a bordo di un bus di linea.L'uomo - nel corso di un controllo operato dagli agenti della Sottosezione Polizia di Frontiera - ha esibito un passaporto senegalese e un permesso di soggiorno italiano in corso di validit&a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furto di 30 euro al Café du Velo, 'stangati' i due ladri

Gli aostani Didier Piccardo e Artit Cupi erano stati arrestati all'alba di ieri - martedì - dalla Polizia; oltre ad aver patteggiato 18 mesi di reclusione a testa, il giudice ha disposto per entrambi la misura di custodia cautelare in carcere

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Una stangata. Hanno patteggiato 18 mesi di reclusione e 600 euro di multa ciascuno, gli aostani Didier Piccardo e Artit Cupi, tutti e due di 33 anni, nel processo per direttissima andato in scena questa mattina in Tribunale ad Aosta davanti al giudice monocratico Marco Tornatore.Una stangata perché Tornatore, visti i numerosi precedenti specifici (e non) a carico [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Truffa: primo intoppo nel processo al broker scappato con la cassa

Nella prima udienza in Tribunale in relazione al maxi 'pacco' rifilato a una dozzina tra noti professionisti e imprenditori valdostani, dichiarate nulle le notifiche degli atti a Valter Vigliecca, la cui posizione è stata momentaneamente stralciata

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Inizia subito con un intoppo, il processo avviato questa mattina davanti al giudice monocratico del Tribunale di Aosta, Marco Tornatore, relativamente al 'pacco' da poco meno di quattro milioni di euro rifilato a una dozzina tra noti professionisti, commercianti e imprenditori valdostani.Già, perché costretti a comparire stamane a palazzo di giustizia erano l'intermediario finanziario Valter Vigliec [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incendio: sotto controllo rogo a Trois Villes di Quart

In corso le operazioni di bonifica dell'area

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Nucleo antincendio boschivo del Corpo forestale, personale della Stazione forestale di Nus e Vigili del Fuoco di Aosta sono impegnati in località Trois Villes di Quart nelle operazioni di bonifica di un'area nell'ambito della quale - nel primo pomeriggio - è divampato un incendio.Nessuna persona è rimasta coinvolta, con le fiamme - rimaste lontane dalle abitazioni - prontamente domate dal personale giunto sul posto.< [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Beni confiscati alla criminalità organizzata, sgomberati casa e box della famiglia Nirta

L'esecuzione del provvedimento è avvenuta a Quart senza opposizione di resistenza

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore La famiglia Nirta ha restituito le chiavi di casa questa mattina, senza opporre resistenza. E nessun incatenamento come annunciato in una intervista a Gazzetta Matin rilasciata da Giuseppe Nirta qualche tempo fa. Lo sgombero in località Balma a Quart di due appartamenti, autorimesse e alcuni terreni era stato ordinato il giugno scorso e avrebbe dovuto svolgersi entro i primi giorni di agos [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Brandisce machete, arrestato per droga

Si tratta di un 53enne di Avise, Egidio Lombard, che dopo una lite con un vicino di casa in frazione Vedun, è finito nei guai nell'ambito della successiva perquisizione domiciliare dei carabinieri; in casa aveva un centinaio di piantine di marijuana

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Una lite tra vicini, dopodiché uno dei due entra in casa, impugna un machete e lo brandisce sotto gli occhi terrorizzati del contendente.All'arrivo dei militari dell'Arma dei carabinieri, quindi, l'uomo si è barricato in casa, dicendo di volere parlare soltanto con il comandante della Stazione di Saint-Pierre, «l'unico a conoscere la mia situazione».E' accaduto nel primo pomeriggio di oggi - sabat [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur, riaperte tutte le strade chiuse per valanghe

Grazie alle diverse attività di prevenzione e bonifica effettuate in questi giorni sono state revocate le ordinanze emesse nei primi giorni della settimana

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Sono stati riaperti questa mattina riaperti il tratto di strada Larzey-Entrèves, la strada della Val Ferret e l'area di accesso alla Val Vény, chiusi nei primi giorni della settimana per l'alto rischio valanghivo che aveva interessato varie zone del territorio dopo le abbondanti nevicate. Diversi i distacchi spontanei registrati negli ultimi giorni  come sottoli [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valanga: nessuna persona coinvolta a Pointe Pierre di Pila

Le ricerche del Soccorso alpino valdostano hanno dato esito negativo

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Una valanga si è staccata nella zona di Pointe de la Pierre, tra Ozein e Pila ma al momento si esclude il coinvolgimento di persone. Il Soccorso alpino valdostano ha portato a temine il sopralluogo nella zona interessata dalla slavina.E' stata eseguita una perlustrazione con unità cinofile e Artva ed è intervenuto un elicottero dell'elisoc [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Caso Longarini: niente da fare, rimane agli arresti domiciliari

Nel giro di un mese, rigettata per la seconda volta dal gip del Tribunale di Milano la richiesta di revoca della misura cautelare; c'è ancora rischio di inquinamento probatorio, almeno fino al 31 marzo

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Niente da fare. Per la seconda volta nel giro di un mese il gip del Tribunale di Milano, Giuseppina Barbara, ha rigettato la richiesta di revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari a cui si trova sottoposto dal 30 gennaio scorso l'ex procuratore capo facente funzioni di Aosta, Pasquale Longarini.Secondo il giudice, l'attuale misura cautelare - a cui è sottoposto anche l'amico-imprendi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pedone investito sulle strisce, ne avrà per 45 giorni

E.C., quarantenne di Sarre, ha riportato la frattura composto del malleolo e un'altra piccola frattura alla gamba destra

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Disavventura per un quarantenne di Sarre, E.C., che giovedì 2 marzo, in via Frutaz ad Aosta, è stato investito sulle strisce pedonali da un’utilitaria Toyota il cui conducente, che da via Festaz svoltava in via Frutaz -  in corrispondenza dello storico negozio delle sorelle Martinet - è stato probabilmente abbagliato dal sole. E’ stato lo stesso conducente, un sessantottenne del capoluogo, a trasportare E. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valanga nella Valgrisenche, morto sciatore spagnolo

Travolto da una slavina nella zona sotto il Col Giasson; ferite altre quattro persone rimaste coinvolte nel distacco, le loro condizioni non paiono gravi

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Nuova tragedia in montagna, dopo quella di giovedì nella Val Veny, quella accaduta in tarda mattinata nell'alta Valgrisenche, nella zona sotto il Col Giasson.Una valanga si è staccata travolgendo cinque sciatori impegnati in una discesa di eliski: quattro (un francese, un francese di nazionalità inglese e due americani, uno dei quali residente a Londra) sono stati quasi subito estratti dalla neve, mentre il quinto - [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valanga: scialpinista travolto a La Thuile

L'uomo e rimasto incastrato sotto un albero abbattuto dalla slavina

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore E' stato travolto da una slavina a La Thuile, nella zona del Col della Croce, uno scialpinista e si trova incastrato sotto un albero abbattuto dalla massa nevosa. L'uomo è semisepolto ed è pertanto  a rischio di ipotermia. Sul posto sta intervenendo una squadra di guide alpine a piedi, vista l'impossibilità di impiegare l'elicottero a causa del maltempo. Altre due persone sono state investite dalla slavina ma sono riu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Droga: lavoratore stagionale arrestato per spaccio

E' accaduto ieri sera - giovedì - a Cervinia; processato per direttissima questa mattina, al 30enne Nicolò Mattaliano è stata applicata una pena di 6 mesi di reclusione con revoca della sospensione condizionale della pena

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Sei mesi di reclusione, con revoca della sospensione condizionale della pena, oltre al pagamento di una multa di 800 euro.E' quanto applicato questa mattina in Tribunale ad Aosta dal giudice monocratico Marco Tornatore all'indirizzo di Nicolò Mattaliano, trentenne originario di Vercelli, finito a processo per direttissima dopo essere stato arrestato nella serata di ieri - giovedì - dai cara [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tragedia nel canalone vietato, indagine per omicidio colposo

Sulla valanga costata la vita a tre persone giovedì in Val Veny, approfondimenti investigativi delegati alla Guardia di Finanza di Entrèves

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore «Quando siamo arrivati sul posto, ci siamo trovati di fronte a quello che sembrava un campo di battaglia».Questa la testimonianza shock del Vice Brigadiere del Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Entrèves, Daniele Ollier, al termine dell'intervento operato giovedì pomeriggio sulla valanga staccatasi poco prima delle 13 nel canale della Visaille, nella zona del Plan de la Gabba, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valanga in Val Veny, sono coinvolte persone

Sul posto sono intervenuti uomini del Soccorso alpino, della guardia di finanza, medici e elicotteri

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Una valanga è caduta poco prima delle 13 in Val Veny a Plan de La Gabba-La Visialle, nel comune di Courmayeur. Secondo quanto riferito dal Soccorso alpino valdostano, ci sono delle persone coinvolte.  Sul posto sono giunti due elicotteri della protezione civile valdostana che hanno portato in quota due medici del 118 e numerose guide alpine con le unità cinofile. Alle operaz [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur: slavina su free riders, tre morti

Poco prima delle 13 in Val Vény, nella zona del Plan de la Gabba; poco dopo un'altra valanga è scesa nella zona del Colle San Carlo, coinvolgendo una coppia di scialpinisti, che si è messa però in salvo

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore E' salito a tre il numero dei morti - un torinese, un belga e un tedesco - nell'ambito della valanga caduta poco prima delle 13 in Val Vény, nella zona del Plan de la Gabba, poco sotto Youola, sul territorio di Courmayeur. Altre cinque sono rimaste ferite, venendo quindi elitrasportate al Pronto soccorso dell'ospedale Umberto Parini di Aosta per gli accertamenti diagnostici del cas [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sfruttamento prostituzione: condanne per 15 anni di carcere

E' quanto inflitto dal collegio del Tribunale di Aosta nei confronti di tre giovani nell'ambito di un'indagine del Gruppo della Guardia di Finanza di Aosta; a fronte della disponibilità di due alloggi, chiedevano alle ragazze 50 euro al giorno

Caso Longarini: scarcerati ex procuratore capo e amico-imprenditore Condanne per 15 anni di reclusione e 9.000 euro di multa.E' quanto inflitto dal Tribunale di Aosta in composizione collegiale (presidente Massimo Scuffi, giudici a latere Marco Tornatore e Paolo De Paola) nei confronti dell'ecuadoregna Jennifer Leticia Burgos Intriago, 24 anni, del colombiano Jahiner Parra Suarez, 29 anni, e del rumeno Ionut Lupu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Caso Longarini, la Procura di Milano chiede la proroga delle indagini

Alla luce dei nuovi sviluppi nell’inchiesta della Procura della Repubblica di Milano che il 30 gennaio scorso p [...]

Aggredisce quattro agenti della Polizia locale, condannato a un anno

«Questo è un caso paradigmatico di come funziona l'accoglienza dei migranti in Italia. La corretta a [...]

Aosta: aggredisce quattro agenti di polizia locale, arrestato trentenne senza fissa dimora

Minaccia le impiegate e poi aggredisce quattro agenti di polizia locale. Un uomo di 30 anni, nigeriano, senza fissa d [...]

Tromba d'aria a Brusson, avviata procedura per stato di calamità

"Ci vorranno alcuni giornio per fare fare una stima precisa dei danni". Così il sindaco di Brusson, Gi [...]

Corte dei Conti: da 21 anni in pensione, ex dirigente regionale condannato

Da 21 anni in pensione, l'ex dirigente regionale dell'allora Servizio commercio, zona franca e conting [...]

Brusson, crolla un tetto: 53enne ricoverato in ortopedia

Un 53enne di Arnad è stato ricoverato nella notte all'ospedale Parini di Aosta a causa di un [...]

Incidente in montagna: valdostano cade dall'Aiguille de la Brenva

Un 28enne valdostano, B.M., è stato vittima questa mattina di un incidente sull'Aiguille de la Brenva< [...]

Furti ai danni degli anziani: arrestato un marocchino

Un cittadino marocchino di 31 anni residente a Torino, Nour Eddine Badi (foto), &eg [...]

Incidente: pedone investito sulle strisce ad Aosta

Un 36enne è stato investito questo pomeriggio in via Chambéry ad Aosta

Tragedia sul Rutor: prosciolta la guida alpina Nicola Viotti

Non è stato omicidio colposo. Accogliendo la richiesta della Procura, il Gip del tribunale di Aosta Da [...]

Incidente cascate di Lillaz: giovane inglese si rompe il femore

Brutta avventura per una 13enne inglese in vacanza in Valle d'Aosta. Questa mattina la giovane &egra [...]

Incidente sul Monte Bianco: due dei quattro preti coinvolti in prognosi riservata

Due degli alpinisti-sacerdoti precipitati stanotte, verso le 1.30, V.P.,

Uv: Perron, nessun contrasto tra eletti e vertici

All'indomani del Comité fédéral il capogruppo dell'Union valdôtaine in Co [...]

Recuperato il corpo senza vita dell'alpinista belga sul Monte Rosa

L'uomo è precipitato per centinaia di metri dalla cresta del Lyskamm occidentale (4.481 metri) su un pendio di [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>RAVA</p>

<p>Comune Chatillon</p>

<p>Farmacia Envers 2</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>Peila Suzuki Nissan</p>

<p>COMITE DE COURMAYEUR</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>FIDAS VALLE D'AOSTA</p>

<p>PRO LOCO ISSIME</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Nadine Blanc, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod, Cecilia Lazzarotto, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi.