<p>FARMACIA ENVERS</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Febbraio 2012 - CRONACA: 41 articoli

Questura: nuovi orari per gli uffici amministrativi

A partire da lunedì prossimo, 5 marzo, cambiano gli orari di apertura al pubblico di alcuni uffici amministrativi della questura di Aosta. L'Ufficio Passaporti, Armi Esplosivi e Licenze, l'Ufficio Certificazione Antimafia e Cessione Fabbricati apriranno al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13. L'orario di apertura dell'Ufficio Immigrazione rimane invariato dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 13 e il martedì 14.30 16.30. (c.t.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti a tre distributori di carburante: svaligiate le casse dei self service

Questura: nuovi orari per gli uffici amministrativi Amara sorpresa per i gestori di tre impianti per la distribuzione del carburante di Saint Pierre (ENI), Verrayes Champagne (ENI) e Verrès (Agip); i soliti ignoti, probabilmente nella giornata di domenica scorsa, hanno svaligiato le cassette-casseforti dei distributori self service. In tutti e tre i casi, gli sportelli delle 'colonnine' self service sono stati aperti praticando dei fori in corrispondenza dei passanti di chiusura, probabilmente co [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana

Il malvivente ha sottratto duemila euro e un gioiello di valore

Si è finto un agente della polizia locale ed è riuscito a raggirare un'anziana del capoluogo, sottraendogli duemila euro in contanti e un gioiello. Un altro tentativo di truffa è fortunatamente andato a monte. La Squadra Mobile della questura di Aosta indaga sulle truffe ai danni di ignari cittadini, perlopiù anziani; la tecnica è quella di presentarsi alla porta, esibendo falsi cartellini di identificazione, fingendosi addetti del comune, dell'a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scontro fra sciatori sulle piste: grave un cinquantenne biellese

Una trentina di sciatori sono finiti in pronto soccorso

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana E' ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Parini G.R., 51 anni di Cerrione, in provincia di Biella che ieri pomeriggio, domenica, ha avuto la peggio in uno scontro con un altro sciatore, sulle piste di Cervinia. L'elicottero lo ha trasferito all'ospedale regionale; la prognosi è riservata per un brutto trauma cranico. Solo nella giornata di ieri sono stati 30 gli sciatori che hanno raggiunto il Parini dopo incidenti sulle piste, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Febbre da gioco: 60 valdostani sono in trattamento al Ser.T

Un gruppo di lavoro si dedica al gioco d'azzardo patologico

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana Sono sessanta i valdostani in trattamento al GAP del Servizio per dipendenze patologiche dell’azienda Usl, il gruppo di lavoro che si occupa di gioco d’azzardo patologico. Per quasi tutti il problema sono slot machines e videolotteries; solo una persona ha chiesto aiuto perchè malata - perchè di malattia si tratta - di gratta & vinci. Il carattere che accomuna tutti i giocatori è la smania di giocare per recuperare le perdite. Dal gioco pubblico [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Le Fiamme Gialle scoprono un evasore totale, è un artigiano idraulico

Avrebbe ricavato circa 300 mila euro, non versando imposte per 30 mila euro

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana Emetteva regolare fattura ai suoi clienti; peccato che negli ultimi due anni non avesse presentato alcuna dichiarazione fiscale. Le Fiamme Gialle valdostane guidate dal generale di brigata Gustavo Ferrone hanno scoperto un evasore totale, incrociando gli elementi delle banche dati. La successiva verifica fiscale nei confronti dell'artigiano ha permesso di quantificare i ricavi sottratti al fisco in 300 mila euro circa, oltre a 30 mila euro di i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pressioni sul voto in Consiglio, respinta la risoluzione di Alpe e Pd

Scuse di Empereur accettate e colloquio con il presidente del Consiglio esaustivo

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana ''Nessuno deve toccare quel territorio franco che è in ognuno di noi''. Così il consigliere unionista Luciano Caveri, intervenendo in aula sulla vicenda legata alle pressioni sul voto che lo ha visto protagonista insieme alla collega Hélène Impérial. Colpevole delle pressioni il capogruppo Uv Diego Empereur. ''La nostra era una questione di principio – ha proseguito Caveri - e non interna all’Union; non era una faccenda da risolvere a tarallucci [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sarre, sospetto tubercolosi, da lunedì test sui bambini alla materna

La scuola telefona ai genitori: «Domani riunione per un problema sanitario urgente»

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana Sospetto tubercolosi. L'informazione non è ancora confermata dall'Usl «stiamo preparando un comunicato stampa» spiega Giorgio Galli direttore della struttura complessa di comunicazione dell'Usl, ma è il risultato del tam tam che si è scatenato tra i genitori in seguito alla telefonata da parte della segreteria dell'istituzione scolastica Octave Berard sulla convocazione di una riunione, per domani alle 15, «per un problema sanitario urgente». U [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tubercolosi polmonare a scuola, la conferma dell'Usl

Da lunedì sui 40 bambini tra i 3 e i 5 anni della scuola dell'infanzia l'Usl effettuerà il test di Mantoux

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana É arrivata la conferma dell'Usl su un caso di tubercolosi polmonare segnalato nella scuola dell'infanzia di Chesallet, a Sarre, come si legge nella nota, che «riguarda un soggetto adulto operante nella struttura». «Oggi di tubercolosi si guarisce agevolmente se si somministra la terapia il più precocemente possibile» rassicura la dottoressa Marina Verardo, direttore della struttura di Igiene e Sanità pubblica. «La tubercolosi è una malattia con [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Decreto Cresci Italia: avvocati in sciopero

La Valle d'Aosta rischia di essere l'unica regione italiana a non avere una sede del tribunale delle imprese; proteste anche per l'estensione delle conciliazioni per incidenti stradali, liti condominiali e per l'abrogazione delle tariffe professionali

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana La Valle d’Aosta rischia di essere l’unica regione italiana a non avere una sede del Tribunale delle Imprese, l’organo che dovrebbe in futuro risolvere tutte le controversie tra societa’ (secondo le previsioni del governo contenute del decreto ‘Cresci-Italia’, in via di conversione al Parlamento). L’allarme e’ stato lanciato oggi da Paolo Caveri, recentemente riconfermato alla presidenza dell’ordine degli avvocati valdostani per il biennio 2012-2 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe: «Sul caso Carradore chiediamo chiarezza, non le dimissioni»

Il sindaco: «Non c'è alcuna indagine sull'assessore, aspettiamo di leggere le carte»

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana «Noi, in questo momento, non chiediamo le dimissioni dell'assessore,ìma desideriamo, prima, che la sua vicenda sia chiarita». Appoggia le dichiarazioni del consigliere Mario Vietti, il capogruppo Alpe in consiglio comunale Carlo Curtaz, in relazione alla vicenda che ha recentemente visto puntare i riflettori sui movimenti bancari dell'ex assessore regionale alle Finanze Lavoyer (dimessosi nelle scorse settimane) e che avrebbero interessato - per [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tanti minorenni tra i consumatori abituali di cocaina

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana E' pressoché stazionario il numero dei tossicodipendenti in trattamento al Ser.T dell'azienda Usl; nel 2011 358 pesone sono state prese in carico, 311 sono gli alcoolisti in trattamento e nel complesso, anche per altre dipendenze (dal gioco d'azzardo, al fumo, passando per lo shopping compulsivo e la dipendenza da internet e social network)i pazienti sono circa 850. Ciò che preoccupa è la crescita - anche tra giovanissimi e minorenni - del consu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fisco, a Courmayeur +32% di incassi rispetto al sabato precedente

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana I 70 funzionari dell'Agenzia delle entrate che sabato 18 hanno effettuato i controlli a Courmayeur in 33 esercizi commerciali tra ristoranti, bar e negozi del centro oltre che, sci ai piedi, nei ristoranti baite sulle piste da sci, hanno rilevato incassi lievitati in media del 32% rispetto al sabato precedente. Le verifiche hanno fatto emergere maggiori incassi con picchi massimi del 176% rispetto allo stesso giorno della settimana prima. In al [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur: dopo i controlli, i commercianti attesi negli uffici dell'Agenzia delle Entrate con la documentazione fiscale degli ultimi tre anni

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana Una trentina, tra bar, ristoranti e negozi di vario genere, gli esercizi commerciali controllati sabato 18 dagli ispettori dell'Agenzia delle Entrate - in tutto probabilmente 32 coppie - coordinati da Francesca Squillaci. I "controllati" entro mercoledì 22 dovranno recarsi ad Aosta nella sede regionale delle Entrate per portare una serie di documenti fiscali riferibili agli ultimi tre anni di attività. Se gli operatori turistici e commerciali d [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fisco, dopo Cortina ecco l'ispezione a Courmayeur

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana Erano attesi e sono arrivati in massa. Gli ispettori dell'Agenzia delle entrate di Aosta e Torino nella giornata di oggi hanno posto sotto assedio Courmayeur alla ricerca di possibili evasori tra i commercianti della centrale via Roma e i getori dei locali sulle pista da sci dello Chécrouit. Con una lista in mano, in una sessantina si sono divisi tra i vari esercizi commerciali, e di ogni genere. Divisi a coppie, gli ispettori del fisco hanno co [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Il vento fa crollare il totem pubblicitario: trentenne ferito lievemente

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana Il forte vento che ieri pomeriggio soffiava nel capoluogo ha fatto crollare ieri pomeriggio, intorno alle 14.30, il totem di ferro che attualmente sponsorizza l'esposizione dedicata all'artigiano e artista castiglionese Silvano Ferretti, all'angolo tra via de Tillier e place des Franchises, innanzi alla nota profumeria ed estetica. Ha avuto la peggio un trentenne che passava di là e che è stato colpito dal totem crollato su una gamba. Il giovan [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

IDV, parte la campagna Il coraggio di scegliere

Si finge agente di polizia locale e deruba anziana Il coraggio di scegliere: è lo slogan della campagna di tesseramento 2012 dell'Italia dei Valori. A presentarla il segretario regionale dell'Idv Marco Belardi che fa appello ai valdostani ''affinché aiutino loro stessi aiutando gli altri a costruire una società trasparente, solidale, equa e sostenibile''. La campagna debutta domani - venerdì 17 alle 17 data e ora in cui fu arrestato Mario Chiesa - a Milano con l'incontro dibattito 20 anni da Mani [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Due albanesi arrestati al traforo del Bianco: già espulsi

Documenti falsi e riciclaggio: avevano carte d'identità e patenti di guida false

Sono stati processati per direttissima i due cittadini albanesi di 32 e 24 anni, arrestati nella notte tra lunedì e martedì al Traforo del Monte Bianco. Entrambi sono stati espulsi dal territorio nazioanle; uno dei due verràa ccompagnato al centro di identificazione ed espulsione di Bari. Durante un controllo effettuato in uscita dal territorio nazionale, i due presentavano carte d'identità italiane con nominativi di fantomatiche persone italian [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Monsignor Lovignana visita la questura di Aosta

Due albanesi arrestati al traforo del Bianco: già espulsi Ha sottolineato «la necessità di improntare costantemente la propria attività ai valori cristiani di umanità e solidarietà nei confronti dei bisognosi» Monsignor Lovignana, stamane, durante la visita pastorale alla questura di Aosta. Monsignor Franco Lovignana ha visitato la struttura, soffermandosi nella sala operativa e nei locali della polizia scientifica, dove ha incontrato il personale. Ad accompagnare il Vescovo, oltre al questore del cap [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Manager francese morì per un masso che sfondò il tetto della sua auto: tre persone iscritte sul registro dei reati

Sono il già sindaco di Courmayeur Romano Blua, l'attuale primo cittadino Fabrizia Derriard e il dirigente regionale Raffaele Rocco

Due albanesi arrestati al traforo del Bianco: già espulsi Si è conclusa con l'iscrizione sul registro dei reati di tre nomi l'indagine preliminare sulla caduta del masso che il 2 gennaio 2011 costò la vita al manager francese Jean Pierre Pifier, 42 anni, residente a Ornex che transitava, in compagnia della moglie, sul tratto di strada statale 26, all'altezza della frazione La Saxe, nel comune di Courmayeur. I tre avvisati sono l'ex sindaco Romano Blua, l'attuale sindaco Fabrizia Derriard e il capo se [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Picchia la rivale in amore: denunciata 23enne aostana

Lite in un locale notturno, poi l'intervento delle forze dell'ordine

Lesioni volontarie. Con queste accuse è stata denunciata una giovane 23enne residente nel capoluogo regionale. I fatti risalgono a un paio di mesi addietro, un sabato delle festività natalizie, in uno dei locali notturni della plaine. L'aggressione è avvenuta in due tempi; un primo tentativo è stato 'arginato' dalle amiche e da altri giovani presenti nella discoteca; poi, la giovane è riuscita comunque nel suo intento e ha aggredito la rivale, n [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Truffa on line: denunciato un avellinese

Un aostano ha pagato oltre 1000 euro per un computer mai ricevuto

A.R., 42 anni, residente in provincia di Avellino è stato denunciato per truffa dal personale della Squadra Operativa della polizia postale e delle comunicazioni di Aosta. I poliziotti sono arrivati all'avellinese dopo un'attenta attività di indagine, dopo che un aostano aveva presentato denuncia a proposito di un acquisto on line. Il malcapitato aveva infatti acquistato e pagato da A.R. un computer compreso di accessori per 1068,91 euro, da un s [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidente: grave anziana di Donnas

Truffa on line: denunciato un avellinese E' ricoverata all'ospedale Parini in gravi condizioni per politrauma Giuliana Dalbard, 62 anni, rimasta coinvolta in un incidente intorno alle 16.30, ieri a Hône. Per cause in via di accertamento, la Fiat Panda della donna è finita contro il camion che la precedeva ed è stata tamponata violentamente dall'auto che la seguiva. Sono intervenuti i vigili del fuoco professionisti; la squadra taglio ha liberato la donna che è stata trasportata al Pari [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Non paga il conto dell'albergo, denunciato

E' un aostano, 1100 euro dei debito per 26 giorni di pernottamento

La scorsa primavera si era presentato in un albergo del capoluogo, dicendo che si sarebbe fermato una decina di giorni. Quei giorni poi diventarono 26, ma egli non si è mai ripresentato a saldare il conto, circa 1100 euro. C.C., nato e residente ad Aosta si è reso irreperibile; lo cercano gli uomini della Squadra Mobile della questura di Aosta.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Saint-Vincent, domenica l'investitura del piccolo sindaco

Non paga il conto dell'albergo, denunciato E' per domenica 12 in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, verso le 15, l'investitura del piccolo sindaco Giovanni Azzaroli. Sarà lui a guidare la cittadina per tutta la settimana dedicata al Carnevale. Azzaroli leggerà il proclama e con la sua giunta - Giulia Savoini all’assessorato all’Ambiente, Margherita Brscic al Bilancio, Chiara Fiore all’Agricoltura, Noemi Seris al Turismo, e Philippe Pession ai Lavori Pubblici – inizierà il suo 'regno'. D [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Legano mani e piedi un'anziana e le rubano campanacci per 20 mila euro

Stamattina presto, nell'abitazione di Cornelia Betral di Charvensod

L'hanno legata mani e piedi e poi, indisturbati hanno fatto man bassa di campanacci e targhe per un valore di 20 mila euro circa. Risveglio da incubo stamane per Cornelia Betral, classe 1922, residente a Charvensod; i soliti ignoti - tre uomini a viso scoperto - secondo la sua testimonianza - si sono introdotti nel suo alloggio intorno alle 6.30 e hanno portato via campanacci e altri trofei di proprietà del defunto marito, 'frutto' della sua att [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sanzioni per 4 mila 800 euro per i buttafuori abusivi

Legano mani e piedi un'anziana e le rubano campanacci per 20 mila euro Pur esercitandone le funzioni, non erano iscritti all'apposito albo regionale che da qualche tempo è obbligatorio per gli addetti alla sicurezza nei locali di intrattenimento, i cosiddetti buttafuori. In realtà uno non era iscritto, l'altro abilitato alla professione ma il suo nome non era stato regolarmente comunicato. Il piano di sicurezza era stato regolarmente predisposto, ma non coloro i quali avrebbero dovuto lavorare nel locale. I buttafuo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe e Pd: un nuovo assessore al Bilancio entro il prossimo Consiglio

Con una risoluzione le minoranze - Pd e Alpe - chiedono al presidente Augusto Rollandin di proporre al Consiglio regionale il nominativo del nuovo assessore al Bilancio entro la prossima seduta del Consiglio Valle. ''La grave congiuntura economica e finanziaria che sta attraversando la Regione richiede piena operatività dell’esecutivo e copertura completa del suo organigramma'', ha spiegato Raimondo Donzel. ''L’assunzione interinale delle compet [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bocciata la risoluzione per un nuovo assessore al Bilancio

Alpe e Pd: un nuovo assessore al Bilancio entro il prossimo Consiglio ''L’interim non è un’anteprima in questo Consiglio'', ha ribattuto secco Augusto Rollandin alla richiesta di nomina di un nuovo assessore al Bilancio avanzata da Alpe e Pd. ''Non capisco questo clamore. E' corretto concedere un periodo per approfondire il tema. Ripeto: non abbiamo documenti sui quali basare il nostro giudizio. Aspettiamo che trascorra il tempo e poi vedremo''. Nessuna iscrizione d’urgenza per la risoluzione, presentata da Pd e Al [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Saint-Pierre, crolla il soffitto della scuola, bambini a casa

Due grosse pignatte si sono staccate nel corridoio, nessun ferito

Scuola chiusa, carabinieri sul posto e tutti a casa. Questa mattina due grosse pignatte si sono staccate dal soffitto di uno dei corridoi della scuola elementare di Saint-Pierre. Fortunatamente in quel momento nessuno si trovava fuori dalle aule, la direzione scolastica ha avvertito i carabinieri e avvisato le famiglie di andare a prendere i bambini. La scuola è di recente costruzione, sono in corso accertamenti. (e.d.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Omicidio Gilardi: mistero sui rilievi della Scientifica

A quaranta giorni dall'omicidio, non ci sono ancora l'arma del delitto, il movente né nomi iscritti nel registro dei reati

Saint-Pierre, crolla il soffitto della scuola, bambini a casa Quaranta giorni fa - presumibilmente un uomo - entrava nell'appartamento in località Senin di Giuliano Gilardi, lo tramortiva con un oggetto pesante e vibrava otto fendenti, uccidendo il pensionato sessantenne. Dall'ufficio del procuratore Mineccia nessuna novità, eccetto quella di ritardi nella consegna degli esiti dei rilievi della polizia scientifica. Perchè? Che la chiave di volta del mistero si nasconda proprio nell'esame di quelle macchie [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nuova università, spa e centro fitness ma niente caffetteria

Saint-Pierre, crolla il soffitto della scuola, bambini a casa Fino al 22 febbraio prossimo, all'Ufficio Urbanistica del comune capoluogo può essere consultato il progetto preliminare del polo universitario che troverà spazio nell'area ex Testa Fochi. Diverse le novità nel progetto, a partire dall'abbattimento di alcune palazzine e dalla presenza di un centro fitness e centro benessere. I dettagli sul numero di Gazzetta di lunedì 6 febbraio. (c.t.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furto di gioielli in oro, denunciati un giovane marocchino e, per ricettazione, due commercianti di Aosta

I carabinieri della compagnia di Aosta hanno denunciato per ricettazione i due titolari di un negozio di compravendita di oro ad Aosta. Nell'ambito di un'indagine riguardante un furto, è stato trovato nell'esercizio commerciale 1,4 Kg di gioielli in oro non censiti, di cui i titolari, uno italiano, M.T. di 33 anni e uno argentino, C. P. G. di 43 anni, non sono stati in grado di spiegare la provenienza. L'oro, del valore stimato 30 mila euro, e [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Si chiamava Marian Dumiltriascu il giovane papà che ieri ha perso la vita in un incidente stradale ad Aosta

Si chiamava Marian Dumiltriascu il giovane artigiano, papà di una bambina di 16 mesi, che ieri mattina è morto per le ferite riportate in un incidente stradale ad Aosta. Erano da poco passate le 10 del mattino quando il 24enne di origine rumena e residente in Valle d'Aosta, a bordo come passeggero in una Golf di colore bianco, veniva scaraventato fuori dall'auto in seguito a un violento urto della stessa contro una ringhiera di viale Gran San Ber [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidente in città: muore un giovane di 24 anni

Il tragico incidente, poco prima delle 10.30 in viale Gran San Bernardo

Si chiamava Marian Dumiltriascu il giovane papà che ieri ha perso la vita in un incidente stradale ad Aosta Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente che si è verificato stamattina in viale Gran San Bernardo ad Aosta e che è costato la vita a un giovane rumeno di 24 anni residente nel capoluogo, del quale non sono state ancora rese note le generalità. L'incidente dovrebbe essere autonomo; la Golf bianca sulla quale viaggiava (il conducente è ferito ma in modo non grave) è finita contro la ringhiera di ferro a protezione del condominio al civico 7 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Guardia di finanza: sanzioni per mancati scontrini fiscali

Undici verbali; nessuna violazione sulla bontà e autenticità dei prodotti venduti

Si chiamava Marian Dumiltriascu il giovane papà che ieri ha perso la vita in un incidente stradale ad Aosta Controlli per evitare la corretta emissione di scontrini e ricevute fiscali ma anche a garanzia della genuinità dei prodotti in vendita, per impedire la commercializzazione di prodotti contraffatti. Durante la due giorni di fiera millenaria, i finanzieri sono stati impegnati nel capillare controllo degli esercizi commerciali; sono stati elevati 11 verbali per mancata emissione dello scontrino fiscale; i controlli sui prodotti non hanno portato a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valle d'Aosta, nel 2012 in recessione con il Pil di segno negativo

Il Pil è stimato in -0,1%. Nel 2011 sono diminuite l'occupazione, le esportazioni e la natalità. Criticità nel secondo semestre ma le misure anti-crisi frenano gli effetti negativi della difficile congiuntura economica.

Si chiamava Marian Dumiltriascu il giovane papà che ieri ha perso la vita in un incidente stradale ad Aosta Il 2012 sarà anno di recessione anche per la Valle d'Aosta il cui prodotto interno lordo sarà, secondo le stime, di segno segnativo con -0,1%. Sarà nuovamente un saldo positivo , ma piuttosto modesto nel 2013, con +0,7%. E' uno dei dati contenuti nell'Annuario statistico regionale 2011, giunto alla quinta edizione e composto da 500 tavole. 'I dati dell'Annuario permettono di avere una lettura sempre più attenta e puntuale della realtà socio-econ [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lavoyer si dimette, interim al presidente Rollandin

Si chiamava Marian Dumiltriascu il giovane papà che ieri ha perso la vita in un incidente stradale ad Aosta Prima rassegna le dimissioni da assessore al presidente della Regione Augusto Rollandin e poi lo annuncia ai capigruppo di maggioranza. E' quanto ha fatto nel pomeriggio di oggi l'assessore regionale al bilancio, finanze e patrimonio, Claudio Lavoyer. La decisione è arrivata a seguito della vicenda riguardante la multa della Banca d'Italia alla Bcc valdostana, che ha anche interessato alcuni conti correnti dell'assessore. Lavoyer avrà 90 giorni p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Prostituzione: sequestrato alloggio in via Challand

La proprietaria denunciata per favoreggiamento

Si chiamava Marian Dumiltriascu il giovane papà che ieri ha perso la vita in un incidente stradale ad Aosta Aveva affittato a quattro donne sudamericane un alloggio di sua proprietà, in via Challand, nel cuore del capoluogo regionale. Secondo i carabinieri di Aosta S.D., valdostana, sapeva perfettamente che in quell'appartamento le donne si prostituivano. Per questo motivo, questa mattina, la donna è stata denunciata per favoreggiamento della prostituzione; i carabinieri della compagnia di Aosta hanno anche sequestrato l'alloggio dove le donne praticav [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fiera di Sant'Orso, l'assessore Pastoret: «Bilancio positivo»

160 mila visitatori in due giorni (101 lunedì e 60 martedì); affari in calo a causa della crisi

Si chiamava Marian Dumiltriascu il giovane papà che ieri ha perso la vita in un incidente stradale ad Aosta In 161 mila (101 mila lunedì e 60 mila martedì), secondo quanto comunicato dall'assessorato regionale alle Attività produttive, hanno visitato la 1012a Fiera di Sant'Orso, che si è appena conclusa. Numeri che soddisfano l'assessore Ennio Pastoret, il quale ieri sera ha ricordato come «anche oggi i numeri dei visitatori si sono attestati a quelli del secondo giorno dello scorso anno, che era un lunedì. Sicuramente l’affluenza ha risentito del ma [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Quattro anni e sei mesi ai lettoni arrestati al Piccolo

L'8 ottobre Sons e Tiscenko aveva cercato di portare in Francia 16 giovani clandestini

Quattro anni e sei mesi di reclusione per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina sono stati inflitti oggi dal Tribunale di Aosta (Massimo Scuffi presidente del collegio, giudici a latere Davide Paladino e Paolo De Paola) a Elvijs Sons (25 anni) e Romans Tiscenko (24 anni), entrambi difesi dall'avvocato Ada Anna Lizzio di Aosta; il pubblico ministero era Luca Ceccanti. I due lettoni residenti in Inghilterra erano stati arrestati dai Carabin [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Giallo: due molotov innescate davanti casa, paura a Sarre

Un Capodanno, quello appena trascorso, che la famiglia di Enrico Camilli non scorderà certo f [...]

Casinò, ipotizzati oltre 100 milioni di danno erariale

Verifica di maggioranza. Un’espressione sempre più ricorrente, in questi giorni, nei co [...]

Morte maestro Henriet, cordoglio Arcigay Valle d'Aosta

"Il dolore che si prova in queste situazioni è immenso. La comunità LGBT italiana perd [...]

Carabinieri: «Meno reati commessi, più reati scoperti»

«Meno reati commessi, più reati scoperti». Questa la dichiarazione di apertura del

Courmayeur piange l'ex sindaco Renzo Truchet

Courmayeur piange Renzo Truchet, e [...]

Carabinieri: «Calo dei furti in casa e lotta allo spaccio di droga»

Un «andamento dei reati in linea con gli anni precedenti», nell'ambito del quale si è com [...]

La Thuile, bimba di 10 anni scompare e rispunta all'aeroporto di Caselle

Una bambina di circa 10 anni sparita da La Thuile, dove era in vacanza con i genitori, nel p [...]

Tragedia: morto l'escursionista disperso sul Mont Chetif

E' morto Bruno Spotorno, escursionista genovese di 51 anni, disperso da ieri. Il corpo senza vi [...]

Montagna: un escursionista ligure disperso sul Mont Chetif

Un escursionista ligure di circa 50 anni risulta disperso nella zona del Mont Chetif a Courm [...]

Lutto: morto Riccardo Créton, pilastro della cooperazione

La comunità di Roisan ha tributato in mattinata nella chiesa parrocchiale l''ultimo saluto a [...]

Morte Pisier: «Responsabilità in capo a soggetti non chiamati a processo»

Secondo la perizia tecnica affidata all'ingegner Bray e al geologo Genovese, l'unic [...]

Truffa: anche in Valle il raggiro del falso avvocato, ma viene scoperto

Presentandosi sulla porta di casa come «l'avvocato», aveva convinto una pensionata di Charvensod [...]

Truffa del falso avvocato, «arrestati in meno di cinque minuti»

Un risultato «frutto del controllo compartecipato del territorio», nell'ambito del quale c'&egra [...]

Morì dopo lo schianto in statale, chiesto rinvio a giudizio del conducente

La Procura della Repubblica di Aosta - per il tramite del sostituto procuratore Carlo Introvigne - h [...]

Accoltellamento di due fratelli in discoteca, arrestato responsabile

Nei confronti dell'autore dell'accoltellamento che all'alba del 4 dicembre mandò in ospedale due fratelli vald [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>VALCOLOR NATALE</p>

<p>Carrefour SSC</p>

<p>HIDROVI</p>

La decadenza della classe dirigente

Se il giornalista e scrittore Sergio Rizzo lo venisse a sapere, scriverebbe subito l’appendice del suo “La Repubblica dei brocchi - Il declino della classe dirigente italiana”. Già, perché quanto partorito dalla II Commissione regionale in merito alle audizioni di politici e ex manager del Casinò potrebbe t [...]

leggi tutto e commenta

<p>Tecnoserramenti</p>

<p>Bonheur du jour sposi Barbara poma</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Peila Suzuki Nissan</p>

<p>LG Presse Weekend</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi