<p>Hidrovi</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Novembre 2016 - CRONACA: 56 articoli

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento

Controllato nella notte mentre si aggirava in una località della Plaine, alla Polizia non ha saputo spiegare perché si trovasse in giro a quell'ora

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Controllato dagli agenti della Squadra volanti della Questura di Aosta mentre si aggirava di notte in una località della Plaine, non ha saputo fornire una spiegazione plausibile sulla sua presenza in quel posto a quell'ora.Per questo motivo, visti anche i numerosi precedenti a suo carico per reati contro il patrimonio, il questore di Aosta, Pietro Ostuni, ha ordinato l'immediato rimpatrio di un 64enne - formalment [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti di birre al supermercato e metadone al Ser.D., due patteggiamenti

Questa mattina in Tribunale ad Aosta, a Tarik Tiouli e Christian Strobbe inflitti nell'ordine 8 e 11 mesi di reclusione

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Due patteggiamenti, quelli perfezionati questa mattina in Tribunale ad Aosta in altrettanti processi con rito direttissimo davanti al giudice monocratico Marco Tornatore.Il primo ha visto coinvolto Tarik Tiouli, 19 anni, a cui è stata inflitta una pena di otto mesi di reclusione e 150 euro di multa in quanto lunedì ha rubato alcune bottiglie di birra dagli scaffali del 'Carrefour [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ruba bottiglie di birre al supermercato, aostano arrestato

E' un giovane 19enne aostano, inseguito dall'addetto alla vigilanza e poi fermato in centro dagli agenti della Volante

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Ha tentato di uscire dal Carrefour Market di via Festaz senza pagare alcune bottiglie di birra; l'addetto alla vigilanza se n'è accorto e ha tentato di fermarlo. Il giovane aostano 19enne, con precedenti per spaccio di stupefacenti e furto è riuscito però a spintonare il vigilante e a dileguarsi. E' successo ieri sera, lunedì, ad Aosta, nel supermercato cittadino che da diversi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Polizia: spintona dottoressa per rubare metadone, arrestato

L'uomo, un aostano di 36 anni, è stato arrestato ieri mattina, lunedì, per rapina impropria

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Ha chiesto con insistenza alla dottoressa dosi extra di metadone e al suo rifiuto, l'ha spintonata contro un muro, si è appropriato del medicinale e poi si è allontanato verso l'uscita. E' successo ieri mattina al Servizio per le Dipendenze, in via Guido Rey, ad Aosta, dove però sono arrivati gli agenti della Volante, che hanno fermato l'aostano di 36 anni, p [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ischemia durante partita di calcetto, lievissimi miglioramenti

Rimangono comunque gravi le condizioni di Manuel Tribunella, 23 anni di Saint-Christophe

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento «Piccoli miglioramenti si sono registrati, ma le condizioni di mio fratello rimangono gravi. Il quadro clinico è stazionario, il decorso segue quanto previsto dai medici. Speriamo in miglioramenti più significativi nelle prossime ore».  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi della politica: chiesta la condanna per tutti i 27 imputati

Nel processo di Appello di Torino. La sentenza il 20 dicembre

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento In primo grado ad Aosta eranp stati assolti dal giudice Maurizio D'Abrusco. In Appello a Torino il sostituto procuratore Giancarlo Avenati Bassi ha chiesto la condanna per tutti i 27 imputati nel processo sui costi della politica in Valle d'Aosta.  Tra di loro ci sono anche otto consiglieri regionali: Patrizia Morelli, Chantal Certan e Albert Chatrian  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi politica: tutte le richieste di condanna del processo d'appello

Avanzate dal sostituto procuratore generale di Torino per tutti e 27 gli imputati; la requisitoria: «E' un mondo al contrario quello dove non esiste la rendicontazione»; sentenza attesa il 20 dicembre

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Dopo due ore e mezza di requisitoria davanti al collegio della prima Sezione penale della Corte d'Appello di Torino, il sostituto procuratore generale Giancarlo Avenati Bassi ha avanzato richieste di condanna (che non si sono discostate molto da quelle avanzate in I grado dal procuratore capo Marilinda Mineccia) per tutti e 27 gli imputati nel processo di II grado sulle presunte 'spese pazze' effettuate dal 20 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Colpito da ictus durante una partita, condizioni stazionarie

Il 23 enne Manuel Tribunella - sabato sera alla palestra di Aymavilles - si era appena seduto in panchina, quando ha iniziato ad accusare un forte mal di testa; già sottoposto a due interventi, il prossimo aggiornamento è previsto domattina, martedì

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Permangono critiche - seppure in lieve miglioramento, in un quadro stazionario - le condizioni di Manuel Tribunella, il 23enne di Saint-Christophe colpito da ictus nel finale di Pizzeria Sottosopra-Ultimo Piano Immobiliare, sfida di serie A2 andata in scena sabato sera alla palestra di Aymavilles nell'ambito del torneo amatoriale di calcio a 5 Claudesport.Così come anticipato questa mattina in edicola da [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: 'beccati' a rubare uno scooter, denunciati

La notte scorsa durante un servizio di controllo nella Plaine da parte della Polizia; nei guai due giovani aostani

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Due giovani aostani - un 18enne e un 20enne - sono stati denunciati dalla Squadra volanti della Questura per furto aggravato.I fatti risalgono alla notte scorsa, quando - durante un servizio di controllo nella Plaine - i due erano stati notati dagli agenti mentre tentavano di rubare uno scooter lasciato in sosta in una via.Immediatamente bloccati dai poliziotti, i giovani - uno già pregiudicato per reati contro il patrimonio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scippo: rubò una catenina d'oro ad anziana, individuato

Dopo quattro mesi di indagini, i carabinieri di Verrès sono risaliti al responsabile: si tratta di un 25enne pregiudicato di Ivrea

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento A luglio, in pieno giorno, a una signora 70enne di Arnad era stata rubata una catenina d'oro.Dopo «una lunga indagine», i carabinieri del Comando Stazione di Verrès hanno identificato l'autore dello scippo.Si tratta di un 25enne pregiudicato residente a Ivrea, di origini siciliane, nel frattempo finito agli arresti domiciliari per altri reati analoghi.L'immediata attività di ricerca dell'aut [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Violenza sulle donne, studenti in piazza per dire «Basta!»

A Pont-Saint-Martin cortei e balli in piazza sul tema "Amore, Rispetto, Considerazione per tutte le Donne"; stasera allo Splendor "Fragile Fiabesk"

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento La pioggia non ferma l'entusiasmo dei ragazzi dell’Istituzione scolastica Mont Rose A scesi in piazza questa mattina per manifestare contro la violenza sulle donne. Circa 500 gli studenti che hanno interagito su vari progetti. I bimbi delle terze e quarte elementari hanno preparato gli striscioni colorandoli sul tema: “Amore Rispetto Considerazione per tutte le [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: 'beccata' a rubare in casa di riposo, denunciata

Si tratta di una 52enne aostana, già nota alle forze dell'ordine, inchiodata dalle telecamere di videosorveglianza

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Una 52enne aostana è stata denunciata a piede libero dalla Squadra mobile della Questura per furto aggravato ai danni di un'infermiera in servizio presso una casa di riposo.I fatti risalgono al 20 ottobre scorso, quando la vittima si è presentata in Questura ad Aosta per formalizzare la denuncia relativa al furto del suo portafoglio perpetrato da ignoti sul posto di lavoro.Gli inquirenti, anche grazie ai filmati delle [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Cadono da muretto durante una lite, morto uno dei due marocchini

I fatti avvenuti alle prime ore di lunedì 21 novembre; dichiarata la «morte encefalica» del 30enne Fanan Abdelghani, non grave il connazionale Ahmed Bakir, 32 anni

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Fanan Abdelghani non ce l'ha fatta. Poche ore fa, nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Umberto Parini di Aosta, i medici hanno dichiarato la «morte encefalica» del 30enne di Aosta, di origine marocchina, mai ripresosi dal gravissimo trauma cranico riportato nella caduta che lo ha visto protagonista - insieme a un suo connazionale - alle prime ore di lunedì scorso, attorno alle 2.30.I due, [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Nuova e immacolata identità grazie a finto padre, stangato

Damiano Davidovic, arrestato a maggio al Traforo del Monte Bianco, è stato condannato a 4 anni di reclusione

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Come crearsi una fedina penale immacolata grazie a una (falsa) nuova identità? Basta chiederlo a Damiano Davidovic, 27 anni, apolide, una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine e del Tribunale di Aosta, che questa mattina è stato condannato a 4 anni di reclusione dal giudice monocratico Marco Tornatore.Davidovic era stato arrestato nel maggio scorso al Traforo del Monte [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pugni ad anziana, stangato assistente capo della Polizia

Gianpaolo Tripodi è stato condannato a un anno e due mesi di reclusione - pena sospesa - per i fatti avvenuti il 14 novembre 2015 in piazza Zerbion a Saint-Vincent, quando avrebbe minacciato e malmenato un'anziana intenta a parcheggiare l'auto

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Stangata, quella inflitta questa mattina dal giudice monocratico del Tribunale di Aosta, Maurizio D'Abrusco, nei confronti dell'assistente capo in servizio presso la Polizia di Frontiera, Gianpaolo Tripodi, 53 anni, condannato a un anno e due mesi di reclusione (pena sospesa) per lesioni personali, danneggiamento e minacce.L'imputato, inoltre, è stato condannato al pagamento delle spese processual [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Grand Combin: pasticcio fondi europei, indaga la Corte dei Conti

In riferimento a un presunto «utilizzo improprio» di circa 600 mila euro, di cui Gazzetta Matin dette già conto in primavera; intanto l'udienza di merito al Tar è prevista il 13 dicembre

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento «Incarichi senza gara, spese irregolari per mezzo milione». Così Gazzetta Matin - in tempi non sospetti, era il 18 aprile scorso - titolava l'articolo sulle contestazioni mosse all'Unité des communes Grand Combin dall'Ufficio controllo progetti comunitari e monitoraggio finanziario della Regione, che aveva appena inviato il verbale relativo al «controllo di secondo livello»  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidenti: tre persone finiscono al Pronto soccorso

Poco dopo le 15 scontro tra due automobili a Challand-Saint-Victor, attorno alle 17.15 una donna investita sul ponte sul Buthier ad Aosta; nessuno pare in gravi condizioni

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Incidente stradale, quello avvenuto questo pomeriggio - poco dopo le 15 - a Challand-Saint-Victor.Due le automobili coinvolte, con una 76enne residente ad Ayas e un 39enne di Gignod trasportati al Pronto soccorso dell'ospedale Umberto Parini di Aosta. Si trovano attualmente in diagnostica, le loro condizioni non paiono comunque gravi.Due ore più tardi, ad Aosta, sul ponte sul Buthier, una donna di 30 anni è stata inve [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: scoperta a rubare in un negozio, denunciata

E' accaduto nella notte, protagonista una 23enne aostana

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Approfittando di una non perfetta chiusura della saracinesca, si è intrufolata all'interno di un negozio del centro storico di Aosta, rubando della merce dagli scaffali.E' accaduto questa notte, protagonista una 23enne aostana. Peccato, però, che sul posto proprio in quel momento siano giunti anche gli agenti della Squadra volanti della Questura, che dopo averla scoperta, l'hanno denunciata a piede libero per furto aggravat [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Porossan: loculi profanati a colpi di piccone

Da parte di ignoti, che hanno anche prodotto scritte riconducibili al satanismo; sull'accaduto indaga la Squadra mobile; don Aldo Armellin: «Cose che rasentano l'assurdo, segno di degrado della società»

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Sono stati due i loculi profanati nel cimitero di Porossan, uno in cui riposano le spoglie di una coppia di coniugi deceduti tra gli anni 1955 e 1958 e l'altro nel quale risulta essere stata collocata un'anziana scomparsa nel 1978.Un fatto inquietante, perpetrato da sconosciuti verosimilmente a colpi di piccone, che dopo aver divelto le lapidi dai due loculi, hanno abbattuto le mattonelle che separavano il vano in cui erano collocate le [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Maltempo: caduta massi ad Arnad e Courmayeur

Nessuna persona è rimasta coinvolta; a Dolonne evacuata una stalla a scopo precauzionale, in bassa Valle danni a una recinzione

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento A causa delle forti piogge di queste ore, alcuni massi sono caduti in tarda mattinata in località Le Vieux di Arnad (foto) e dal Mont Chétif di Courmayeur.Nessuna persona è rimasta coinvolta, anche se in bassa Valle sono stati danneggiati una recinzione e una parte di un capannone, mentre in alta Valle si è resa necessaria l'evacuazione di una stalla a Dolonne a scopo precauzionale.Ad Ar [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

'Ndrangheta: chiesta amministrazione giudiziaria della Edilsud

La DDA di Torino, che ha inoltrato l'istanza al Tribunale di Aosta, contesta alla ditta di Giuseppe Tropiano presunte «imprudenza, negligenza e imperizia» che avrebbero agevolato infiltrazioni della criminalità organizzata

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Possibile infiltrazione della criminalità organizzata in imprese con sede in Valle d'Aosta, atto quinto.Dopo le interdittive antimafia emesse dal questore di Aosta all'indirizzo del Consorzio stabile Gecoval di Saint-Vincent, della Tra.Mo.Ter di Saint-Christophe e delle ditte AG.F. e I.C.F. di Aosta, nell'ambito delle quali nel mirino degli inquirenti finirono nel [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sfonda cantine con ascia, arrestato aostano pluripregiudicato

Autore di numerosi furti, Daniele Rubino è stato scoperto dai carabinieri grazie all'ausilio di una telecamera di sorveglianza

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento A metà ottobre era entrato di notte nelle cantine di un palazzo e ne aveva aperte alcune a colpi di ascia, inspiegabilmente senza riuscire a svegliare gli inquilini del palazzo che la mattina si sono ritrovati le porte sfondate e si sono rivolti ai carabinieri. Un cittadino, che quella notte aveva portato fuori il cane a fare i bisogni, ha riferito ai militari di aver notato un uomo che camminava lungo i marciapiedi davanti al pala [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fondo: quattro valdostani a Santa Caterina Falfurva

Inseriti nel gruppo d'interesse nazionale del tecnico Manuel Tovagliari

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Gruppo degli atleti d’interesse nazionale di Fondo convocato, dal 22 al 25 novembre, a Santa Caterina Valfurva (Sondrio). Nello staff tecnico è inserito Manuel Tovagliari (foto), mentre tra tra gli atleti sono stati selezionati, Michele Peccoz (Sc Gressoney MR), Federica Cassol (Sc Sarre), Noemi Glarey e  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Litigano per telefonico, cadono da balcone e finiscono in ospedale in rianimazione

Due uomini di origine marocchina sono caduti da un'altezza di circa cinque metri

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Litigano per un telefonico e cadono dal terrazzo,  finiscono in rianimazione al "Parini" di Aosta. Entrambi hanno subito un politrauma e un trauma cranico e sono in prognosi riservata. E' successo questa notte verso le 2.30 ad Aosta. Due uomini, di origine marocchina, sono caduti da un'altezza di circa cinque metri al culmine di un litigio. Si tratta di un trentenne residente ad Aosta e di un trentaduenne di La Salle. Uno di lo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Casinò, sindacati: grave risolvere problema con taglio costo personale

E' la risposta al piano dell'Azienda per raggiungere il pareggio di bilancio

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Risparmiare 5 milioni di euro per raggiungere il pareggio di bilancio nel 2018. E' il piano della dirigenza della Casino de la Vallée S.p.A., che punta a ridurre il costo del lavoro (Gazzzetta Matin del 21 novembre).«E' grave prendere atto che il piano prevede come unica soluzione per risolvere il problema quella di incidere sui costi del personale». Non si fa attendere la risposta del [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Cervo investito da treno: ferrovia bloccata

E' successo questa mattina a Montjovet

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento

Inconsueto incidente questa mattina a Montjovet. Un cervo coronato è morto dopo essere stato investito da un treno sulla linea ferroviaria Aosta-Chivasso. L'incidente è avvenuto verso le 11.30 e la circolazione è stata sospesa per circa mezz'ora.
Sul posto è intervenuto il Corpo forestale valdostano.
(re.newsvda.it)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Polizia: deve scontare ancora un mese di carcere, aostano arrestato

In esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Aosta; l'uomo - Massimo Penti - già noto alle forze dell'ordine per reati inerenti agli stupefacenti

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento E' stato arrestato ieri, mercoledì, Massimo Penti, 45enne torinese pluripregiudicato residente ad Aosta.Gli agenti della Squadra mobile della Questura hanno agito in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Aosta.Penti, già noto alle forze dell'ordine e arrestato per diversi episodi di spaccio di sostanze stupefacenti, deve scontare ancora un me [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Droga: due aostani arrestati a Torino

Alla stazione ferroviaria di Porta Susa perché sorpresi con 215 grammi di marijuana in uno zainetto; sottoposti a processo per direttissima, sono stati condannati a 8 e 6 mesi di reclusione

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Sono stati sorpresi dalla Polizia ferroviaria in servizio alla Stazione di Torino Porta Susa con 215 grammi di marijuana all'interno di uno zainetto, venendo di conseguenza arrestati in flagranza di reato per possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.E' così che sono scattate le manette ai polsi di due giovani aostani, U.R. di 27 anni e M.V. di 24, che all'atto del controllo, dopo avere [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Evade dai domiciliari, aostano torna in carcere

Giuseppe Gallo, 61 anni, condannato per reati finanziari, sorpreso tempo fa all'esterno del suo domicilio, è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di un'ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Novara

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Condannato per reati finanziari, anziché trovarsi all'interno del suo domicilio dove era sottoposto agli arresti domiciliari, tempo fa fu sorpreso all'esterno, «senza un'autorizzazione dell'Autorità Giudiziaria».Per questi motivi ieri - martedì - i militari dell'Arma dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Aosta hanno arrestato - in esecuzione di un'ordinanza del Tri [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sicurezza stradale: «Gli amministratori mantengano le promesse»

Nuova presa di posizione del comitato cittadino Sarre Statale Sicura dopo l'incidente di martedì sera; nel tratto urbano interessato prevista la realizzazione di due rotonde, i cui lavori partiranno verosimilmente nella primavera 2017

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Nuova presa di posizione del comitato cittadino Sarre Statale Sicura, quella promossa all'indomani dell'incidente stradale avvenuto nella zona del circolo del tennis squash di Sarre, all'incrocio con la strada che porta in località Maillod e Saint-Maurice, ovvero dove sorgerà una delle due rotonde già previste da un apposito accordo di programma stipulato con l'Anas.Ieri sera - martedì - poco [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: rubati 15 computer portatili al liceo Regina Maria Adelaide

Le indagini sono affidate agli uomini della questura di Aosta; il dirigente scolastico dispiaciuto: «più che il danno economico, danno alla didattica»

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Sono quindici i computer portatili spariti, probabilmente nel fine settimane, dalle aule del liceo Regina Maria Adelaide ad Aosta. Ad accorgersi del furto, il personale non docente, lunedì mattina, intorno alle 7.15, alla riapertura del plesso.«La scuola al sabato rimane chiusa - commenta il dirigente scolastico Corrado Ballarini. Abbiamo allertato la questura; gli uomini della [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Droga: maxi sequestro al Traforo del Monte Bianco

Nell'auto di un kosovaro diretto in Italia trovati 8,6 kg di cocaina

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Maxi sequestro di cocaina effettuato ieri, domenica 13, dalla polizia di frontiera al Traforo del Monte Bianco. Su un'auto diretta in Italia guidata da un kosovaro di 37 anni gli agenti hanno trovato 8,6 kg di cocaina. Il valore sarà stabilito solo esattamente "solo dopo l'esito degli accertamenti, ma sicuramente supera il milione e mezzo di euro", ha spiegato in conferenza stampa il vicequestore  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sicurezza alimentare: stangato presidente Coldiretti VdA e delle Batailles

Giuseppe Balicco condannato a 6.000 euro di ammenda e alla sospensione della produzione per 3 mesi; nel 2015 era finito al centro di un'operazione di Forestale e USL; confiscate ai fini della distruzione tutte le 500 Fontine sequestrate

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Una stangata. L'allevatore Giuseppe Balicco, presidente di Coldiretti Valle d'Aosta e del Comité Amis des Batailles de Reines, è stato condannato questa mattina dal giudice monocratico del Tribunale di Aosta, Marco Tornatore, a 6.000 euro di ammenda, oltre al pagamento delle spese processuali, e alla sospensione dell'attività di produzione di formaggi per 3 mesi.Inoltre, il giudice h [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Raggiro: finti carabinieri tentato di derubare anziana

E' quanto accaduto ieri - giovedì - ad Aosta, nella zona di viale della Pace; a mettere in fuga i due malviventi sono state le urla della pensionata

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento «In caso di dubbi, telefonate subito al 112. Diffidate di chi si presenta come carabiniere in borghese: il personale in abiti civili è normalmente impiegato in attività di indagine e non nei servizi di prossimità».E' l'appello lanciato dai militari dell'Arma dei carabinieri della Compagnia di Aosta che stanno indagando su quanto accaduto ieri mattina - giovedì [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Bando anziani Aosta: Rollandin, «il tavolo è aperto»

Una mezza apertura del presidente della Giunta alla commissione comunale di giovedì, dove Fulvio Centoz aveva ribadito «no soldi, no revoca»

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento «La discussione è aperta, ma vogliamo prima verificare i calcoli fatti. Io in 3ª Commissione comunale (come richiesto dalla consigliera pentastella Patrizia Pradelli ndr)? Non ho ricevuto inviti, ma ognuno pensi a fare il proprio lavoro». Una mezza apertura da parte del presidente della Regione Augusto Rollandin? Forse. Fatto sta che il bando anziani del comune [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Truffa dell'asfalto, otto denunciati dalla Polizia

Sgominata una banda di rumeni proveniente da Torino; secondo le indagini, l'estate scorsa avrebbero raggirato almeno una decina di persone per una cifra complessiva di 100 mila euro

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Sono stati denunciati a piede libero dalla Squadra mobile della Questura di Aosta, nell'ambito delle indagini per truffa coordinate dal sostituto procuratore Pasquale Longarini, otto rumeni residenti in provincia di Torino che avrebbero raggirato in estate almeno una decina di persone in Valle d'Aosta attraverso la vendita di asfalto.Più nel dettaglio, la banda - che si muoveva a bordo di un furgone - dopo aver st [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Costi politica: primi due ex capigruppo in Corte dei Conti

Degli otto citati per danno erariale, stamane a giudizio Salzone e Lattanzi; così come nel processo penale di I grado, le difese hanno sostenuto che era «richiesta solo la rendicontazione delle spese e non l'allegazione di pezze giustificative»

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Primi giudizi di responsabilità legati all'indagine contabile - scattata sulla scorta di quella penale - sulle presunte 'spese pazze' dei gruppi della XIII legislatura in Consiglio Valle, quelle effettuate dal 2009 al 2012, quelli di questa mattina davanti al collegio della Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti della Valle d'Aosta (foto).I primi degli otto capigruppo citati a giudizio dalla Procura regiona [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Inchiesta Blu Belga: una condanna, 4 patteggiamenti e 5 rinvii a giudizio

Quanto pronunciato stamane dal giudice a definizione dell'udienza preliminare sul traffico illecito di bovini dal Piemonte; assolto il veterinario in servizio all'USL, Andrea Piatti, messa alla prova per tre allevatori

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Una condanna (Paolo Moussanet di Challand-Saint-Victor a un anno e 4 mesi), due assoluzioni (il veterinario Andrea Piatti di Andrate e Camillo Pecco di Gressoney-Saint-Jean), quattro patteggiamenti (Gabriele Empereur di Gressan a 8 mesi e 800 euro di multa, Ezio Chabloz di Sarre a 6 mesi e 200 euro di multa, Albein Bagnod di Challand-Saint-Vic [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Estorsione: concessi i domiciliari ai due arrestati a St-Vincent

Nell'interrogatorio di garanzia, Bruno Antonio Sanzotta - dopo aver negato le minacce all'impresario termale - ha dichiarato che la cifra richiesta faceva riferimento a lavori eseguiti e mai pagati; Antonio Pasquale non ha invece parlato

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Dopo la convalida degli arresti in carcere a Brissogne e gli interrogatori di garanzia, il gip del Tribunale di Aosta, Davide Paladino, ha concesso gli arresti domiciliari a Bruno Antonio Sanzotta, 63 anni di Verrès, e ad Antonio Pasquale, 51 anni di Sanremo.I due - il primo muratore, il secondo attualmente disoccupato - erano stati arrestati in flagranza di reato lunedì da [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Estorsione: due arresti a Saint-Vincent

Un muratore di Verrès e un suo amico di Sanremo in carcere per aver minacciato un impresario termale

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento I carabinieri del nucleo operativo di Châtillon St-Vincent hanno arrestato ieri, lunedì 7, in flagranza di reato, due cittadini italiani accusati di estorsione ai danni di un impresario edile di St-Vincent. Secondo gli inquirenti, Bruno Antonio Sanzotta (63 anni, muratore di Verres) e Attilio Pasquale (51 anni di Sanremo), nei giorni scorsi avevan [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furto al supermercato: siciliano patteggia quattro mesi

L'uomo era stato arrestato domenica pomeriggio in un esercizio commerciale di Aosta; la guardia giurata che era stata minacciata, non ha sporto querela

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Ha patteggiato una pena di quattro mesi reclusione, Leonardo Cordio, il 37enne arrestato domenica in un supermercato di Aosta. L'uomo, un siciliano domiciliato in Valle, era stato sorpreso a rubare dei generi alimentari dopo aver rimosso il dispositivo antitaccheggio. Una volta scoperto, Cordio aveva reagito in maniera violenta, spintonando la guardia giurata e minacciandola pesantemente, facendo riferimento a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur: l'albergo non esiste, la truffa corre sul web

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Tre giorni per due persone a Courmayeur, a Capodanno, albergo sulle piste con prezzi a partire da 199 euro.E' l'offerta allettante che da qualche giorno rimbalza sui social e sul web per l'imminente inuagurazione di un hôtel di nuova costruzione a Plan Chécrouit, l'Alpimmo Mountain Lodge. Già, peccato che non ci sia nessun albergo di imminente apertura a Courmayeur. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Rapina in supermercato e insulti razzisti a vigilantes, arrestato italiano

L'uomo, un quarantenne di origine siciliana, è ai domiciliari in attesa di processi per direttissima

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Un quarantenne siciliano (L.C.), ma domiciliato ad Aosta, è stato arrestato dalla polizia per rapina impropria aggravata dalla discriminazione razziale. Verso le 18.30 di ieri, domenica, l'uomo è stato sorpreso da un addetto alla vigilanza di un supermercato del centro città mentre rubava generi alimentari di modesto valore, dopo aver rimosso il dispositivo antitaccheg [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Furti: colpo nel negozio Gal Sport di Aosta

I ladri nella notte di domenica hanno portato via materiale da sci della nuova stagione invernale per un valore di circa 200 mila euro

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Maxi furto nella notte nel negozio Gal sport di Aosta, nei pressi della partenza della telecabina per Pila. I ladri si sono impossessati di materiale da sci per un valore stimato in 150-200 mila euro.«Hanno portato via giacche, sci, occhiali, maschere, orologi gps, tutto materiale per la stagione invernale 2016-2017. Tre furgoni di merce», spiega il titolare Roberto Gal (foto), che [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Orienteering: diplomati dodici nuovi tecnici federali

Tra loro ci sono i valdostani Nicola Alessi, Melania Candido, Davide D’Acunto, Maurizio Farina, Alberto e Stéphanie Béthaz

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Sono dodici, di cui sei rossoneri, i nuovi tecnici federali di orienteering diplomati nel corso che si è appena chiuso in Valle d'Aosta. L'iniziativa, la prima dopo dieci anni di assenza, è stata organizzata dalla Federazione Italina Sport Orientamento a Gaby e Valpelline ed è stata divisa in due moduli, uno a inizio settembre e l'altro a fine ottobre. A tenere le lezioni è stato il maestro federale [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lutto, lo sci nordico piange Alberto Jammaron

Il fondista centenario è morto oggi; domenica 6 novembre alle 14.30 nella chiesa di Pré-Saint-Didier i funerali

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento È scomparso oggi, all'età di 101 anni, Alberto Jammaron, campione degli sci stretti, Stella al merito del lavoro, Maestro del lavoro dopo 43 anni di servizio alla Cogne, sindaco di Pré-Saint-Didier tra il 1952 e il 1965 e tra i fondatori del “Comitato per l’incremento turistico locale”, diventato poi l'attuale Pro loco del paese. Una vita di sacrifici < [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Affaire ritiri: Paolo Maccari condannato per danno erariale

Dei 132.706 euro contestati dalla Procura regionale della Corte dei Conti, però, all'ex capo ufficio stampa della Regione chiesti indietro 25 mila euro; i giudici: «Proventi largamente utilizzati per finanziare le spese dei tornei di calcio»

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Condanna a 25 mila euro «per il fatto descritto nell'atto di citazione, con l'aggiunta degli interessi legali», oltre al pagamento delle spese di giustizia.Così il collegio della Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti della Valle d'Aosta ha sentenziato in riferimento alla riassunzione del giudizio contabile che il 5 maggio scorso ha visto il procuratore regionale, Roberto Rizzi  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

USL VdA: danno prescritto per l'ambulatorio medico sempre in officina

A sentenziarlo è stato il collegio della Corte dei Conti, che in riferimento invece ai 553.387 euro impiegati per spese estranee al progetto per il quale erano stati stanziati, scrivono: «Comunque prodotta una utilità nella sanità»

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Assolti l'ex direttore della Struttura Complessa di Otorinolaringoiatria, odonstomatologia e chirurgia maxillo-facciale, Paolo Canzi, e degli ex direttori sanitari dell'Azienda USL VdA, Clemente Ponzetti e Pierluigi Berti, per la prima posta di danno pari a 553.387 euro «per insussitenza del danno stesso».Intervenuta prescrizione dell'azione risarcitor [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Caso Frachey, insegnante condannato per danno all'immagine della scuola

A stabilirlo è stato il collegio della Corte dei Conti, che ha però abbassato la cifra da 15 mila a 5 mila euro; il 28 febbraio 2007 fu condannato in primo grado per detenzione di materiale fotografico pedopornografico

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Il 28 febbraio 2007 fu condannato in primo grado ad Aosta a due anni di reclusione - oltre a 3.000 euro di multa - perché utilizzò sistemi informatici della scuola media nella quale lavorava «per ricercare, detenere e presumibilmente distribuire materiale fotografico pedopornografico di illecita provenienza». Procedimento penale che, a seguito del ricorso in Corte d'Appello a Torino, si conclus [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Incidente stradale: anziana investita ad Aosta, è grave

Il fatto avvenuto questa mattina in via Chambery; la donna è ricoverata in Rianimazione

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Permane ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Umberto Parini di Aosta, l'anziana di 70 anni investita da un'automobile in via Chambery, ad Aosta, questa mattina poco prima delle 11.Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polizia locale, una monovolume della Renault - proveniente da via dell'Archibugio - ha svoltato a sinistra, colpendo la donna che stava attraversando la strada su [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Monte Bianco: ritrovati senza vita i due alpinisti dispersi

I corpi di Daniele Colombo e del suo amico sloveno individuati in un crepaccio nella zona del ghiacciaio del Brouillard, caduti all'interno dopo essere stati verosimilmente investiti da una slavina

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Sono stati ritrovati in tarda mattinata senza vita, in un crepaccio a una decina di metri di profondità, caduti al suo interno dopo essere stati verosimilmente travolti da una valanga, Daniele Colombo, 36 anni di Sestri Levante, e il suo amico sloveno di 34.A indirizzare in quel punto preciso i soccorritori - quattro guide del Soccorso alpino valdostano e dodici del Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Entrèves - son [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sitrasb: riconosciuto mancato preavviso all'ex direttore amministrativo

E' quanto deciso dal giudice del lavoro nell'ambito del ricorso promosso da Paolo Vietti, licenziato nel marzo scorso; l'ex dirigente: «Rimediato parzialmente a un torto che ho subìto»

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento All'ex direttore amministrativo e commerciale di Sitrasb, Paolo Vietti, è stata riconosciuta l'indennità sostitutiva del mancato preavviso, per una cifra di poco superiore ai 100 mila euro.E' quanto deciso nell'udienza di oggi - giovedì - dal giudice del lavoro del Tribunale di Aosta, Eugenio Gramola, in riferimento al ricorso presentato dall'ex dirigente della società italian [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Frana La Collère: tutti assolti dall'accusa di disastro colposo

Due progettisti dell'Anas e un geologo e un ingegnere di una società di Verona; lo smottamento avvenuto il 18 aprile 2013, secondo l'accusa a causa dello scavo della galleria a servizio della variante della SS 27

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Assolti «perché il fatto non sussiste». E' la sentenza pronunciata questa mattina dal gup del Tribunale di Aosta nel processo con rito abbreviato istruito nei confronti degli ingegneri dell'Anas, Antonio Valente e Massimo Simonini di Roma, e del geologo e dell'ingegnere della società Technital Spa, Emanuele Fresia di Padova e Massimo Raccosta [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Monte Bianco: avviate le ricerche di due alpinisti

Loro tracce sarebbero state individuate in prossimità di una valanga scesa nella zona del bivacco Eccles, a 3.600 metri di quota; alle operazioni partecipano Soccorso alpino e Guardia di Finanza

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento La loro automobile è tuttora parcheggiata là, sul piazzale di Courmayeur. I familiari, non avendo più ricevuto risposte al telefono da un paio di giorni, hanno lanciato l'allarme per il loro mancato rientro a valle.E' così che questa mattina sono state attivate le operazioni di ricerca di due alpinisti - uno italiano e l'altro di nazionalità straniera - che venerdì avevano raggiunt [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Violenza contro le donne: picchia la moglie in autostrada, denunciato

Si tratta di un 38enne lombardo; il diverbio ieri pomeriggio - martedì - all'interno dell'abitacolo della loro automobile

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento E' stato denunciato per lesioni personali, il 38enne lombardo che ieri pomeriggio - martedì primo novembre - ha piacchiato la moglie sull'autostrada A5 Torino-Aosta, all'interno dell'abitacolo della loro automobile.A lanciare l'allarme è stata la stessa donna, che ha chiesto l'intervento del 113. Una volta sul posto, la pattuglia della Sottosezione Polizia stradale di Pont-Saint-Martin ha preso in carico la v [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Monte Bianco: nessuna traccia dei due alpinisti dispersi

Nella zona del bivacco Eccles, a circa 3.600 metri di quota; le ricerche riprenderanno domani, giovedì, anche se una delle ipotesi è che siano caduti in un crepaccio

Foglio di via nei confronti di un sospetto topo d'appartamento Potrebbero essere caduti in qualche crepaccio dopo essere stati investiti da una valanga scesa nella zona del bivacco Eccles, a circa 3.600 metri di quota, i due alpinisti - un italiano di Sestri Levante, in provincia di Genova, e uno sloveno - per i quali questa mattina sono state attivate le operazioni di ricerca da parte degli uomini del Soccorso alpino valdostano e della Guardia di Finanza di Entrèves.La loro au [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Aosta: bimbo di 4 anni cade da balcone, è grave

Sono gravi le condizioni di un bambino di quattro anni, caduto da un balcone&n [...]

Tunnel del Monte Bianco, traffico sospeso per principio di incendio

È temporaneamente sospesa la circolazione all'interno del Tunnel del Monte Bianco

Carabinieri: «Preoccupazione per la nuova ricerca di droghe pesanti, tra cui l'eroina»

Sono stati 2.400 i reati perseguiti dai militari dell'Arma dei carabinieri della Valle d'Aosta nel corso dell'ultimo [...]

Frana su SS26 ad Avise, traffico deviato su autostrada

Strada statale 26 è interrotta al km 120,500 in frazione Runaz, nel comune di Avise, a causa [...]

Credito: Finaosta e Aosta Factor diventano gruppo finanziario

Nasce il Gruppo Finaosta. Il 26 maggio la Banca d'Italia ha infatti comunicato l'avvenuta iscrizione [...]

Anziani maltrattati: operatrice sanitaria condannata a due anni

Rosa Angela Serra, operatrice socio-sanitaria 58 anni di Aosta, è stata condannata pe [...]

Simone Gandolfo nel cda di Film Commission Valle d'Aosta

L'attore e regista Simone Gandolfo, imperiese di 37 anni, è stato nominato dalla giunta regio [...]

Bocce: Ducourtil si qualifica per gli italiani individuali

Guido Ducourtil (foto) si è qualificato per i campionati italiani indiv [...]

Ex Hôtel Lanterna, sentenza ribaltata: «E' proprietà del Ministero»

Il braccio di ferro tra Ministero dell’Interno e Regione in relazione alla proprietà dell’ex H&oci [...]

Courmayeur, per maltempo chiuse le Valli Ferret e Vény

Le precipitazioni intense e il peggioramento delle condizioni meteo annunciate dall [...]


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>Technos medica</p>

<p>PRO LOCO VALSAVARENCHE</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>SAVT AOSTA SINDACATI centro servizi</p>

<p>Tecnoserramenti</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Pro Loco Doues Sagra Polenta</p>

<p>Comune Chatillon</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Nadine Blanc, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod, Cecilia Lazzarotto, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi.