<p>Peila suzuki Nissan</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

ARCHIVIO NOTIZIE - Ottobre 2012 - CRONACA: 53 articoli

Multe cancellate, per il vigile chiesta una condanna a un anno e dieci mesi

Una condanna complessiva a un anno e dieci mesi di reclusione per l'assistente amministrativo della polizia locale di Aosta Marco Sartori, di 57 anni. E' quanto ha chiesto il pm Luca Ceccanti. Sartori era imputato per abuso d'ufficio e falsità materiale in atti pubblici. Secondo l’accusa il 22 luglio del 2010 ha annullato a una donna una sanzione (circa 149 euro) per violazione di Ztl rilasciando un permesso a posteriori «senza che il regolamento [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta: casalinga denunciata per furto nei negozi del centro

I.G. 45 anni denunciata dopo essere stata colta sul fatto; nella refurtiva, abiti, cosmetici e profumi

Almeno una decina di furti. Questa la causa che ha portato la squadra mobile della polizia a denunciare, per furto aggravato e continuato, una casalinga di 45 anni di Aosta, I.G. Le indagini erano iniziate dopo che l'aostana era stata colta in flagrante a rubare profumi in un negozio del centro del capoluogo, con la videosorveglianza che aveva contribuito a incastrarla. Convocata in questura, la donna ha ammesso le proprie responsabilità, restitu [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tempus Venit: chiesti tre anni per i fratelli Tropiano

Gli aostani sono imputati per favoreggiamento aggravato dal metodo mafioso

Tre anni di reclusione a testa. E' questa la richiesta dei pm Daniela Isaia (Procura di Aosta) e Stefano Castellani (Dda di Torino) al gup di Torino per i tre fratelli aostani Salvatore Tropiano (56 anni), Romeo Tropiano (50) e Giuseppe Tropiano (58), imputati per favoreggiamento aggravato dal metodo mafioso. Sono invece più pesanti le richieste per i restanti quattro imputati per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso, agli arresti dal [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Cocaina e crack: giovane aostana denunciata per spaccio

Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. K.M., trent'anni, aostana è stata denunciata a piede libero per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Durante un controllo nell'ambito delle attività di prevenzione, gli agenti della Squadra Mobile della questura hanno sorpreso la giovane donna in compagnia di un uomo, noto consumatore di stupefacenti. I poliziotti hanno notato la ragazza che tentava di disfarsi di tre i [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Saint-Vincent, guerra in Consiglio sui dati del turismo

Dati alla mano il sindaco Perosino ribalta il segno negativo sventolato dalla minoranza (-8% nel trimestre giugno-agosto) e parla di tremila presenze in più rispetto al 2011 con un incremento del 7,8%

Cocaina e crack: giovane aostana denunciata per spaccio Se l'è presa a male l'assessore al Turismo di Saint-Vincent che di provocatorio, nella richiesta di dimissioni dell'opposizione, non ha trovato nulla. Ma di reale volontà di 'chiedere la sua testa sì'. Nel mirino l'assessore ci è finita per i dati turistici in rosso - 8% di calo delle presenze nel priodo giugno-agosto rispetto alla stagione 2011- della stagione estiva. A confutarli, numeri alla mano, è stato il sindaco Adalberto Perosino n [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valtournenche, il Comune riduce l'Imu sulla prima casa e alberghi e negozi

La maggioranza introduce dal primo dicembre la tassa di soggiorno

Consiglio comunale denso di contenuti e seguito dal pubblico, quello che lunedì 29 si è riunito a Valtournenche. L'assemblea ha deliberato su diversi temi cruciali, il più dibattuto ha riguardato l'istituzione della tassa di soggiorno. Alla fine di un lungo dibattito riguardante il fatto che fosse più o meno benvoluta dagli albergatori, l'imposta è stata deliberata con astensione della minoranza. Le entrate derivate da questa manovra saranno dest [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ottomila metri quadrati di amianto in citttà: «togliete quelle lastre in eternit, abbiamo paura»

Allarme in corso Lancieri per la copertura di ottomila metri quadrati in cemento-amianto

Valtournenche, il Comune riduce l'Imu sulla prima casa e alberghi e negozi «Nei giorni in cui c'è vento, dai tetti in eternit di fronte ai nostri balconi, si alzano nubi di pulviscolo a nostro avviso nocivo. Non vogliamo fare terrorismo psicologico né puntare il dito contro nessuno ma la questione ci preoccupa e non poco. La triste vicenda di Casale Monferrato insegna». Alcune famiglie residenti al complesso Le Pleiadi, in corso Lancieri lanciano l'allarme per la copertura in cemento-amianto del tetto dei magazzin [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ricettazione: fermati al Monte Bianco 'pendolari' del furto

Denunciati tre cittadini romeni residenti a Brescia; avevano fatto razzia a Divonne Les Bains

Valtournenche, il Comune riduce l'Imu sulla prima casa e alberghi e negozi Una motosega, cacciaviti e altri utensili, ma anche cinque computer tra portatile e notebook, orologi, monete e banconote, bigiotteria ma anche strumenti musicali e medaglie. E' il bottino rinvenuto dagli agenti del settore Polizia di Frontiera del Traforo del Monte Bianco che ieri hanno denunciato per ricettazione tre cittadini rumeni residenti a Brescia, tutti con precedenti (dal furto, alla sostituzione di pesona, a reati legati agli stupeface [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Conducente e passeggeri ubriachi: la Polizia li lascia a piedi

Alle prime ore di oggi, sabato, la Volanti hanno fermato un'auto; a bordo quattro giovani non proprio sobri

Guida in stato di ebbrezza. Un ventenne di Aosta è stato denunciato alle prime ore di oggi, sabato, durante un controllo della Volante. Intorno alle 4.30, lo ha fermato una pattuglia delle Volanti; la prova dell'etilometro non ha lasciato scampo al ragazzo: il valore risultava essere 0.90 g/l a fronte di un limite di 0.5 g/l. Al momento di affidare l'auto a un altro dei tre giovani, di età compresa tra 20 e 26 anni, gli agenti si sono resi conti [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Lieve scossa di terremoto nella Valdigne, nessun danno e nessun ferito

E' stata registrata nella notte, poco dopo le 2, nel comune di Morgex, una lieve scossa di terremoto, pari a 2,2 gradi della scala Richter. Molti cittadini hanno avvertito la scossa; fortunatamente non si segnalano né danni né feriti. L'epicentro è stato individuato a 7 km di profondità a 2 km Nord Ovest dal comune di La Salle.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ricettazione: denunciato cittadino bulgaro

Era alla guida di un autoarticolato con targa estera risultato rubato

Lieve scossa di terremoto nella Valdigne, nessun danno e nessun ferito Gli agenti della sottosezione Polizia Stradale di Courmayeur hanno denunciato V.N., 40 anni, cittadino bulgaro per il reato di ricettazione. V.N. era alla guida di un autoarticolato con semi rimorchio con targa estera. Dai primi controlli effettuati dai poliziotti il trattore stradale è risultato oggetto di furto, tesi poi confermata dagli accertamenti tramite Interpol. L'uomo è stato denunciato e il veicolo sequestrato e affidato in custodia a u [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Châtillon, domani il clou della sagra del miele

Lieve scossa di terremoto nella Valdigne, nessun danno e nessun ferito L'apppuntamento 'clou' della sagra del miele di Châtillon, giunta alla nona edizione, è per domani con la rinomata mostra mercato nel centro del borgo. I visitatori potranno gustare e acquistare le specialità locali a base di miele e le diverse produzioni di nicchia, frutto del raccolto delle api su praterie di alta montagna o nei boschi. All'esposizione parteciperanno produttori provenienti da tutta la regione, proponendo miele, propoli, pappa r [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Polizia: il calendario 2013 sosterrà un progetto dell'Unicef in Tanzania

Entro il 20 novembre è possibile prenotarlo in questura

Lieve scossa di terremoto nella Valdigne, nessun danno e nessun ferito 'Acqua e igiene nelle scuole in Tanzania'. Sarà devoluto al progetto dell'Unicef il ricavato dalla vendita dei calendari della Polizia di Stato, quest'anno sul tema 'C'è più sicurezza insieme'. Il calendario è stato realizzato dai ragazzi detenuti dell'Istituto penale di Nisida, dagli studenti della scuola internazionale di Comics, dall'istituto cinematografico Rossellini di Roma e dalla Nikon. In Tanzania, un terzo delle morti di bambini è legat [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Impiegata bancaria di Verrès sventa truffa da 6 mila euro ai danni di un'anziana cliente

Altri tre casi di truffa ai danni di automobilisti; un anziano di St-Christophe consegna 4 mila euro; una donna di Châtillon si fa spillare 380 euro

Il modus operandi della truffa è sempre lo stesso. Una donna si avvicina alle vittime, asserendo di aver subito lesioni e danni materiali in seguito a un incidente stradale del quale è responsabile l'ignaro truffato e pretende un immediato risarcimento in contanti. E' stato un giovedì nero, ieri, con tre diversi episodi che hanno visto ignare vittime tre anziani automobilisti. Il primo episodio a Saint-Christophe, dove un anziano ha consegnato 4 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sostituzione di persona: denunciata cittadina nigeriana

Aveva una carta d'identità appartenente a una connazionale

Sostituzione di persona. M.A., cittadina nigeriana di 27 anni è stata indagata in stato di libertà poichè intestataria di numerosi alias. I fatti risalgono a ieri sera, giovedì, quando la donna è stata fermata per un controllo in uscita dal territorio nazionale. Alla richiesta di mostrare i documenti, la donna ha esibito una carta d'identità italiana risultata essere intestata a una connazionale.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Guardia di Finanza: trentenne denunciato per spaccio

E' un giovane di nazionalità brasiliana residente a Courmayeur; altri due giovani segnalati

Tra i suoi effetti personali, gli uomini della Guardia di Finanza hanno rinvenuto cento grammi di hashish. Per questo motivo, G.S.S., 30 anni, origini brasiliane ma domiciliato a Courmayeur è stato denunciato a piede libero per spaccio di sostanze stupefacenti. I militari lo hanno fermato alla stazione di Aosta, durante un controllo mirato alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti. Altri due giovani sono stati segnalati alle au [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Seicento euro di multa per la diffamazione al direttore del carcere

Condannato il dirigente sindacale dell'Osapp, che ricorrerà in appello

Guardia di Finanza: trentenne denunciato per spaccio Seicento euro di multa per diffamazione nei confronti del direttore del carcere di Brissogne. E' questa la condanna stabilità dal giudice monocratico del tribunale di Aosta Marco Tornatore nei confronti di Carmelo Passafiume, 48 anni, appartenente alla Polizia Penitenziaria in servizio nella casa circondariale valdostana. I fatti risalgono al 2011, quando il dirigente sindacale dell'Osapp appese alla bacheca dell'istituto di pena una lettera rite [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Più segnaletica e maggiori controlli sulla statale 27 a Etroubles

Guardia di Finanza: trentenne denunciato per spaccio «E’ emersa la necessità di aumentare la segnaletica così come sono state prefigurate soluzioni come l'introduzione del controllo elettronico della velocità e, da parte delle forze dell'ordine, vi è stata la disponibilità a valutare soluzioni per aumentare la presenza di presidi fissi nella zona». A riferirlo in aula consiliare è il presidente Augusto Rollandin, reduce dall’incontro con l’assessore alle Opere pubbliche, Marco Viérin, le forze dell [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Spaccio di hashish: arrestata donna di Sarre

E' finita in carcere Monique Scalise; nell'umidificatore del termosifone teneva i panetti di stupefacente

Spaccio di sostanza stupefacente. E' stata arrestata dagli agenti della sezione Narcotici della Squadra Mobile Monique Sacalise, 42 anni, residente a Sarre. L'attività investigativa è iniziata dopo le segnalazioni dei residenti che avevano notato un via vai di tossicodipendenti in quella frazione; gli uomini della Mobile hanno anche sorpreso due tossicodipendenti uscire dall'abitazione della donna dopo essersi riforniti. E' seguita la perquisizio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tenta di rubare profumi e cosmetici: denunciata per furto

Un'aostana di 45 anni sorpresa mentre toglieva i prodotti dalle confezioni per eludere la placca anti taccheggio

E' stata denunciata per furto aggravato I.G., 45 anni, sorpresa in una profumeria del capoluogo nel tentativo di rubare cosmetici e profumi. Gli agenti della Squadra Volanti della questura di Aosta sono intervenuti su richiesta del direttore della profumeria che aveva notato la donna togliere dalle confezioni alcuni prodotti. Sorpresa dal direttore, la donna aveva risposto in modo evasivo e si era allontanata in tutta fretta. Ma la pattuglia dell [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Meno straordinari per i medici dell'Usl

A chiedere la normalizzazione, con l'obiettivo di contenere la spesa sanitaria, è Patrizia Morelli di Alpe

Tenta di rubare profumi e cosmetici: denunciata per furto «Che i medici percepissero dall’Usl ampiamente oltre i 100 mila euro all’anno l’avevamo messo in evidenza. Tutti i cittadini possono verificare sul sito Usl le loro remunerazioni. Retribuzioni che non vanno nella direzione di una riduzione della spesa», ha sottolineato in aula il capogruppo di Alpe, Patrizia Morelli, riferendosi agli stipendi percepiti dai sanitari alle dipendenze dell’azienda sanitaria. «E’ una questione complicata que [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Detenzione illegittima di munizioni: denunciato aostano

Attenzione alle violazioni, anche 'soltanto' formali: la sanzione è penale

Tenta di rubare profumi e cosmetici: denunciata per furto Le sue armi erano regolarmente detenute, così come provato dalla licenza rilasciata dal questore nel 2008. Non erano però autorizzate le munizioni rinvenute nella sua abitazione. Per questo motivo A.G., 41 anni, residente ad Aosta, è stato denunciato in stato di libertà per aver violato la legge 110/75 che stabilisce che per la raccolta e collezione di armi è esclusa la detenzione delle munizioni e quindi per aver omesso di denunciare la detenzio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Violenza privata: assolto l'ex presidente del Vd'A Calcio Ravelli

Ipotizzato il reato di calunnia per la sua accusatrice Maria Rita Rizzi

Tenta di rubare profumi e cosmetici: denunciata per furto Assolto perchè il fatto non sussite. Il giudice del tribunale di Aosta Paola Cordero ha assolto dall'accusa di violenza privata Manuel Ravelli, classe 1976, ex presidente del Valle d'Aosta Calcio. I fatti si riferiscono all'estate 2009 quando Maria Rita Rizzi, 48 anni, impiegata, residente a Lodi, denunciò Ravelli sostenendo che lo stesso con violenza e reiterate minacce, le avrebbe impedito di mostrare al notaio l'atto che provava la cessione de [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Azienda Usl Vd'A virtuosa per il sito web trasparente

Premiata la trasparenza della vetrina virtuale istituzionale, prima in Italia con Siracusa e Rimini

Tenta di rubare profumi e cosmetici: denunciata per furto Secondo la 'bussola della trasparenza dei siti web' - strumento di controllo e valutazione del ministero per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, il sito istituzionale dell'azienda Usl della Valle d'Aosta, insieme a quelli di Siracusa e Rimini è al primo posto nel bel Paese sotto il profilo della trasparenza. 30 dei 43 indicatori stabiliti dalle linee guida nel 2011 sono rispettati, come dire il 70%; nella speciale classificano seguo [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Precipita in un crepaccio in Nepal, è salvo

Brutta frattura del femore per Alain Marguerettaz di Sarre impegnato nella spedizione internazionale al Churen Himal

E ricoverato all'ospedale di Kathmandu, in Nepal Alain Marguerettaz, 51 anni, alpinista impegnato nella spedizione internazionale, precipitato in un crepaccio alle prime ore di sabato. «Grazie alla Fishtail Air e al comandante Ashish Sherchan che ha brillantemente portato a termine il recupero. E' il testo dell'sms satellitare scritto da Marco Camandona alle 12.05 di sabato 20 ottobre che si legge sul diario on line delle spedizione Churen Himal. [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Strada statale 27: domani incontro urgente sulla sicurezza

Dopo l'ennesimo schianto di un mezzo su gomma nel curvone di Etroubles

Precipita in un crepaccio  in Nepal, è salvo Detto, fatto. Dopo l'ennesimo incidente di un mezzo gommato nel curvone di Etroubles, su richiesta del sindaco Massimo Tamone, il presidente della Regione, Augusto Rollandin, ha convocato per domani alle 8 presso la presidenza della Regione, un incontro urgente con l’obiettivo di esaminare la questione della sicurezza sulla strada statale 27 nel tratto che attraversa il centro abitato di Etroubles. All’incontro parteciperanno il capo compartiment [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sporchi da morire, un film un dibattito

Il comitato per il sì al referendum contro il pirogassificatore propone il documentario di Carlucci e un dibattito con Montanari. Stasera a Pont-Saint-Martin, domani ad Aosta

Precipita in un crepaccio  in Nepal, è salvo Si intitola "Sporchi da morire - Filthy to the core" il film, progetto, documentario, inchiesta di Marco Carlucci che sarà presentato questa sera all'auditorium comunale di Pont-Saint-Martin alle 20, in una serata promossa dal comitato per il sì al referendum contro il pirogassificatore. Un viaggio nel mondo delle polveri sottili, delle nano-particelle e delle possibili alternative attraverso un percorso prima virtuale di Carlo Martigli, a [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Fiamme Gialle: il comandante interregionale in visita ai reparti valdostani

Precipita in un crepaccio  in Nepal, è salvo Il Generale di Corpo d'Armata Vincenzo Dalle Femmine, che dallo scorso marzo è il Comandante Interregionale dell'Italia Nord-Occidentale, ha visitato ieri, mercoledì, i reparti del Comando regionale Valle d'Aosta. Accolto dal Generale di Brigata Gustavo Ferrone al comando regionale di via Clavalité, il Generale Dalle Femmine ha svolto un briefing sulla situazione operativa e logistica dei reparti valdostani, incontrando il personale in servizio [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Peinetti neo presidente dei chirurghi vascolari ed endovascolari italiani

E' stato eletto ieri al congresso nazionale della Società Italiana di Chirurgia vascolare ed endovascolare

Precipita in un crepaccio  in Nepal, è salvo Flavio Peinetti, direttore del Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare dell'ospedale Parini è stato eletto presidente della Società Italiana di Chirurgia vascolare ed endovascolare, la SICVE, che rappresenta tutti i chirurghi vascolari - siano essi ospedalieri, universitari, pubblici o privati che lavorano nel nostro Paese. La nomina è avvenuta in seno all'XI congresso nazionale che si è concluso ieri al Palacongressi di Rimini. Peinetti guiderà la [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Tempus Venit: sette richieste di rito abbreviato

Per i presunti tentativi di estorsione ai danni di due imprenditori valdostani e per l'accusa di favoreggiamento

Precipita in un crepaccio  in Nepal, è salvo Hanno scelto di essere processati con il rito abbreviato i quattro indagati dalla Procura di Torino, sui quali pesano presunti tentativi di estorsione ai danni di Luigi Monteleone e Giuseppe 'Pino' Tropiano, titolare di due note imprese edili del capoluogo regionale (Archeos ed Edilsud, ndr). Pino Tropiano, titolare della Edilsud e i fratelli Salvatore e Romeo devono invece rispondere dell'accusa di favoreggiamento. Lo scorso dicembre erano [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Due operai feriti in un cantiere di Pontboset

Sarebbe stata una trave di cementop a travolgere verso le 15 due operai che lavoravano nel cantiere per la costruzione di una barriera paravalanghe in località Châteigne di Pontboset. I due operai feriti sono stati trasferiti all'ospedale Parini di Aosta.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Riciclava i soldi delle rapine al Casinò, arrestato un torinese

Riciclava il denaro delle rapine messe a segno al Casinò di Saint-Vincent. Con l'accusa di rapina pluriaggravata, continuata e riciclaggio di denaro la polizia ha arrestato Nicola Amore, di 48 anni di Torino. L'operazione ribattezzata 'Red Money' è stata condotta dalla squadra mobile della Questura di Aosta e coordinata dal pm Luca Ceccanti. L'inchiesta è iniziata nel mese di settembre a seguito della segnalazione da parte della casa da gioco di [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Non paga 200 euro di contributi, condannato a una multa Cleto Benin

La sanzione è stata comminata per l'omesso versamento per un dipendente di una società della fallita Et-holding Eurotravel

E' stato condannato a pagare una multa di alcune centinaia di euro l'ex patron di Eurotravel e attuale consigliere regionale del Pdl Cleto Benin, di 64 anni, per omesso versamento di contributi previdenziali, circa 200 euro, per un dipendente di una società della fallita Et-holding Eurotravel . Di fronte al giudice del tribunale di Aosta ha rinunciato all'opposizione al decreto penale di condanna emesso dalla Procura.


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ciclismo: Remo Brocard in evidenza a Roma

Il portacolori del Benato 25° nella prima granfondo capitolina

Non paga 200 euro di contributi, condannato a una multa Cleto Benin Ottima prova di Remo Brocard (foto) alla prima Granfondo di Roma, che ha richiamato al via 5.000. Il portacolori del Cicli Benato si è piazzato 25° assoluto in 4.15.59; 973° Marcello Cicchetti (Aquile), 974° Daniele Domanin (Aquile). Nella mediofondo 858° Natale Dodaro (Cicli Benato), 1409° Antonio Caliano (Aquile), 1959° Vincenzo Midolo (Aquile), 2389° Luigi Bruna (Aquile), 2512° Luigi Ocleppo (Aquile), 3100° Giuseppe Rosini (Aquile), 3268° Erni [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ubriaco con coltello in centro paese, fermato dai carabinieri

Girava nel centro di Saint-Vincent, in evidente stato di ebbrezza, agitando un coltello. I carabinieri hanno così fermato, nella tarda serata di ieri, M.A., 46 anni, di Montjovet. Di fronte ai militari l'uomo ha reagito spintonando un militare e per questo è stato denunciato, oltre che per porto abusivo di armi (coltello con la lama da 10 centimetri) anche per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. A chiamare il 112 erano stati alcuni citta [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Valpelline, Ollomont e Doues scosse dal terremoto

Scossa di magnitudo 2.3 avvertita alle 22.48 di venerdì

E' di magnitudo 2.3 la scossa di terremoto che ieri sera, alle 22.48, è stata avvertita in Valle e registrata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L'epicentro è stato registrato nella zona di Valpelline, Ollomont e Doues, che al momento non risultano aver subito danni a persone o cose. «Un boato e poi un senso di impotenza», questi i commenti più ricorrenti sui social network, con tanti abitanti delle zone interessate alla ricerca [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aggrediscono un romeno in un bar di Aosta: denunciati due albanesi

Il 30enne ha battuto la testa sul marciapiede perdendo i sensi: guarirà in dieci giorni

Aggressione in un bar del centro di Aosta, venerdì notte alle 2.30. Un 30enne romeno (D.M.) è stato aggredito da due uomini con i quali aveva iniziato una discussione, poi degenerata fuori dal locale. La vittima è stata spintonata e, cadendo, ha battuto la testa contro il marciapiede, perdendo i sensi. I due aggressori sono scappati, ma sulle loro tracce si sono messi gli uomini della squadra "volanti" della questura di Aosta che hanno svolto le [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Alpe denuncia: «Negli appalti manca la trasparenza»

Il gruppo chiede il ritorno alle gare di appalto con procedure aperte

Aggrediscono un romeno in un bar di Aosta: denunciati due albanesi «L'indizione di gare d'appalto per l'affidamento dei lavori pubblici dovrebbe essere il principio cardine dell'amministrazione regionale. Invece l'assessorato, dal primo gennaio 2012 data dalla quale è in vigore la nuova legge che non prevede bandi d'appalto sotto il milione di euro, non ha più indetto alcuna gara con procedra aperta». A sollevare la questione il gruppo Alpe con in testa il vicepresidente del Consiglio Albert Chatrian, che snocci [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Saint-Pierre, nuova chiusura per Rue de la Liberté

Aggrediscono un romeno in un bar di Aosta: denunciati due albanesi «L'impresa ha diritto, e dovere, di ripristinare tutto quello che non è stato eseguito bene. Prima di effettuare il collaudo dobbiamo metterla nella condizione di poterlo fare»: così si è espresso l'ingegner Corrado Cavallero, chiamato dall'amministrazione comunale di Saint-Pierre a collaudare i controversi lavori di Rue de la Liberté. Durante l'assemblea con la popolazione, tenutasi nella sala consigliare del municipio lunedì scorso, il sindaco [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Scandalo bestiame: 50 giorni per trascrivere le intercettazioni telefoniche in patois

Nell'udienza di oggi innanzi al gup Colazingari ha nominato un perito che affiancherà il consulente incaricato delle trascrizioni

E’ stato costituito un collegio di periti per la traduzione e la trascrizione delle intercettazioni telefoniche in patois relative all’inchiesta sul bestiame contaminato e sulle fontine adulterate. Il giudice per l'udienza preliminare Giuseppe Colazingari ha nominato il perito Josianne Bovard che affiancherà Jeannette Bondaz, che aveva ricevuto l’incarico nell'udienza dello scorso gennaio. L'udienza di due settimane addietro era stata rinv [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Pista forestale a Champdepraz: quattro indagati per reati ambientali

Sono il sindaco Luigi Berger, il direttore dei lavori Fabrizio Gens e gli esecutori delle opere Emiliano Bosonin e Paolo Giuseppe Faletti; le indagini sono state avviate dopo l'esposto di Legambiente in procura

Sono quattro gli indagati per reati ambientali connessi alla costruzione di una pista forestale a uso turistico a Chevrère, nel comune di Champdepraz. Sono il sindaco Luigi Berger (indagato anche per abuso d'ufficio, per 'violazione del dovere di imparzialità'), il direttore dei lavori Fabrizio Gens e gli esecutori dei lavori Emiliano Bosonin e Paolo Giuseppe Faletti. Secondo il progetto, la pista è polifunzionale, può essere percorsa a pi [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Eroina, arrestato pregiudicato

La Squadra Mobile ha fermato ancora l'aostano Massimo Penti

E' stato arrestato in flagranza di reato Massimo Penti, 42 anni, residente nel capoluogo, trovato in possesso di eroina. Lo hanno fermato gli uomini della sezione Narcotici della Squadra Mobile della questura di Aosta; Penti ha precedenti specifici e per reati contro il patrimonio.
(c.t.)


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Giovedì l'Eucarestia per l'Anno della Fede

In cattedrale, la concelebrazione presieduta da Monsignor Franco Lovignana

Eroina, arrestato pregiudicato L'Eucarestia presieduta da Monsignor Lovignana aprirà giovedì 11 ottobre l'anno della fede indetto da Papa Benedetto XVI con la lettera apostolica 'Porta fidei'. La concelebrazione eucaristica si terrà in Cattedrale, alle 20.30. L'anno della fede ha inizio nel cinquantesimo anniversario dell'apertura del Concilio Vaticano II e si concluderà il 24 novembre 2013 «nella solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell'Universo» - ha detto il Pontefic [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Esercizio abusivo della professione: odontotecnico condannato

Era contitolare e lavorava in uno studio odontoiatrico a Challand Saint Anselme

Esercitava in modo abusivo la professione di dentista, pur essendo soltanto un odontotecnico. Per questo motivo Claudio Bevolo, 48 anni di Ivrea è stato condannato dal tribunale di Aosta a una sanzione di circa 22 mila 500 euro. La pena è sospesa. Pena sospesa anche per Arturo Charchen, 59 anni, allora direttore sanitario del centro odontoiatrico B&B di Challand Saint Anselme dove lavorava Bevolo, accusato insieme allo stesso odontotecnico [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Cadeddu e Grauso condannati a 11 anni di carcere

I due avevano travolto una famiglia sulle strisce pedonali a Torino nel dicembre del 2011 provocando la morte di un bimbo di 7 anni. Alla guida dell'auto c'era Cadeddu

Alessandro Cadeddu e Francesco Grauso sono stati entrambi condannati a 11 anni di reclusione. Il Gup Rosanna La Rosa li ha ritenuti responsabili in egual misura della morte di un bimbo di setti anni, tavolto insieme ai suoi familiari sulle strisce pedonali a Torino. I due tossicodipendenti aostani fuggirono dopo l'incidente. «Hanno avuto piena consapevolezza di tenere una condotta pericolosa e, quindi, di creare una situazione di pericolo''. E' [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

«Tutti assolti, ma trattati come delinquenti»

Si chiude il processo per spaccio di cocaina che coinvolse la 'Cervinia bene'; ci sono volute venti udienze e quasi dieci anni

«Ci sono volute venti udienze, dieci anni tra tribunale e avvocati, additati come delinquenti, considerati alla stregua della feccia della società. Alcuni hanno perso il lavoro, altri per un bel po’ sono stati messi alla porta». Parla uno dei tredici imputati assolti dall'accusa di spaccio di cocaina nella movida di Cervinia. Le indagini erano iniziate nel 2000; i fatti contestati dai carabinieri risalivano agli anni 2001-2003 e riguardavano deci [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Cade dallo skateboard, in coma quattordicenne aostano

È in coma farmacologico G.F., quattordicenne aostano, ricoverato all'ospedale Regina Margherita di Torino a causa di un trauma cranico. Il ragazzo, nel tardo pomeriggio di venerdì, è caduto dallo skateboard nei pressi del passaggio a livello dalla parte della Cogne Acciai Speciali. Il giovane, sullo skateboard e probabilmente trainato dalla moto di un amico, ha perso l'equilibrio ed è caduto battendo violentemente la nuca sul'asfalto. Un amico [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Ubriaco sul treno, arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

Sale sul treno Torino - Aosta senza biglietto e ubriaco e molesta gli altri passeggeri, rifiutandosi di esibire i documenti quando il capotreno e i carabinieri di Ivrea chiamati da guest'ultimo intervengono per cercare di rimettere ordine sul treno. Con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e rifiuto di fornire i documenti unaè così stato arrestato ieri sera dai carabinieri di Ivrea, Jean Pierre Derra, 3 [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Cocaina: arrestati coniugi albanesi

Denunciati un quarantenne di Verrayes che aveva con se 100 grammi di marijuana e 60 grammi di semi per coltivarla e un cittadino marocchino beccato con 30 grammi di hashish

Ubriaco sul treno, arrestato per resistenza a pubblico ufficiale Prosegue la lotta allo spaccio di stupefacenti da parte dei carabinieri su tutto il territorio regionale. Una coppia di albanesi e’ stata arrestata ieri dai militari dell’Arma: l’uomo, Petrit Kasa, di 51 anni, residente a Vittuone (Milano) e’ stato sorpreso in un bar di Pré-Saint-Didier mentre, alla vista dei carabinieri, stava tentando di disfarsi di 30 grammi di cocaina. Trovato in possesso di un assegno di dubbia provenienza, sono proseg [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Sono stati 83 i furti in appartamento nell'estate 2012

Sono stati 83 i furti in abitazione nell'estate da poco conclusa. Il dato è stato fornito dal presidente della Regione, Augusto Rollandin, rispondendo a una interrogazione di Alpe sull'adozione di misure per contrastare il fenomeno. "Il numero di furti - 362 della scorsa estate è esattamente identico a quello registrato nel 2004 - ha comunicato Rollandin -. Nel 2005, 2006 e 2007 i furti in appartamento sono stati in aumento, rispettivamen [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Welfare: da lunedì sarà attivo lo sportello sociale

Otto sedi sparse in tutta la regione e un investimento annuo di 500 mila euro

Sono stati 83 i furti in appartamento nell'estate 2012 Il welfare diventa più accessibile a tutti i valdostani da lunedì 8 ottobre 2012 data in cui verrà inaugurato ufficialmente il nuovo sportello sociale. Il nuovo servizio sarà presente in otto punti dislocati strategicamente in tutta la Valle d’Aosta, a cominciare dal comune capofila, ovvero Aosta, ed a seguire in tutte le comunità montane fatta eccezione per la comunità Walser che potrà fare riferimento alle comunità vicine. Gli obiet [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Aosta, padre e figlio accoltellati: sentiti gli aggressori

Prognosi di 14 giorni per Domenico Tripodi. Il movente è probabile che sia quello passionale

Sono stati interrogati i tre fratelli aostani, uno di 20 anni, uno di 18 e l'altro minorenne, che domenica scorsa intorno alle 22 hanno aggredito e ferito sotto la loro abitazione di via Seigneurs de Quart, ad Aosta, Domenico Tripodi, piccolo imprenditore, e il figlio Fortunato, 18 anni. Oggi saranno nuovamente ascoltati dal pm Pasquale Longarini che coordina le indagini, che dovranno fare luce su cosa è accaduto e perché. I tre si sono pre [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

Courmayeur, via libera al traffico sulla statale 26

Nel pomeriggio l'inaugurazione dei lavori di prolungamento della galleria paramassi

Aosta, padre e figlio accoltellati: sentiti gli aggressori Sulle note dell'inno di Mameli, il sindaco di Courmayeur Fabrizia Derriard taglia il nastro tricolore e riapre ufficialmente al traffico la Strada Statale 26 in direzione del traforo del Bianco. La viabilità era stata definitivamente interrotta dal km 6.7 al km 7.2 il 18 gennaio scorso a causa dell'ennesima caduta di un masso. Ieri pomeriggio inaugurazione ufficiale della nuova galleria con il transito della prima auto dalle ore 17. I lavori di m [...]  leggi tutto l'articolo di


Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


torna a inizio pagina
 

Archivio notizie precedenti

Aosta: Envers ricorre al Tar contro farmacia Gros Cidac

Terremoto giudiziario: Longarini sospeso e collocato fuori ruolo

La Sezione disciplinare del Consiglio superiore della magistratura - nella sua riunione di oggi, giovedì - ha [...]

Arresto Longarini: «Il viaggio in Marocco? Una leggerezza»

Una mazzata.E' quanto contenuto nell'ordinanza di rigetto della richiesta di revoca degli arrest [...]

Arresto Longarini: no alla revoca dei domiciliari

E' stata respinta dal gip Giuseppina Barbara la richiesta di

Caso Longarini, parere contrario richiesta revoca domiciliari

Il magistrato Pasquale Longarini e l'imprenditore Gerardo Cuomo sono ancora agli ar [...]

Anpi: cordoglio per la morte di Alessandrina Chamen

L'Anpi esprime profondo cordoglio per la morte di “Antoinette” Alessandrina Cham [...]

Arresto Longarini: disposta sospensione dal ministro Orlando

Il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha firmato il decreto ministeriale che dispone la sospe [...]

Bancarotta nella ditta amministrata dalla moglie, condannato

Secondo l'accusa, rappresentata in aula dal pm Luca Ceccanti, prima del mese di settembre 2011 avreb [...]

Fiera di Sant'Orso: emessi cinque fogli di via

Fiera di Sant'Orso 2017, il Questore di Aosta, Pietro Ostuni, ha emesso cinque prov [...]

Terremoto Procura di Aosta: arrestato Pasquale Longarini

Terremoto alla Procura della Repubblica di Aosta.Il procuratore capo facente funzioni


Archivio storico notizie


torna a inizio pagina

<p>Carrozzeria Orange Panda Raid 2017</p>

<p>RAVA SKYWAY 2016</p>

<p>AMICHE PER MANO</p>

Casinò, si mette male

Nel 2014 il piano di riorganizzazione dell'allora amministratore unico Luca Frigerio ricevette una bordata di pernacchie. Lo stesso dirigente fu messo alla porta dalla politica. Adesso un piano simile viene riproposto, pare questa volta senza appello. Senza margini di trattativa. Perché è quello di cui ha bisogno la società [...]

leggi tutto e commenta

<p>Engaz - Arte del legno s.r.l. | Fraz. Champagne, 55 11020 Verrayes (AO) Italy | Tel. +39 0166 54 68 02 | Fax +39 0166 54 66 21</p>

<p>BOUQUET AGENZIA VIAGGI</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Farmacia Envers 2</p>

<p>HIDROVI</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi