<p>Farmacia Enversdeux</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

Tromba d'aria: paura a Brusson, distrutto il tendone del circo

La testimonianza shock: «Riusciti a fare scappare in tempo gli spettatori»; morto un cavallo travolto da un albero; danni e disagi segnalati anche a Nus, Valpelline e nella Valgrisenche

notizie Aosta da Gazzetta Matin

Giornata intensa, quella di ieri - domenica - per il personale attivato a vario titolo dalla Centrale unica del soccorso, il cui intervento è stato richiesto in numerose occasioni, a partire già dal mattino.
Certo è che il picco di chiamate si è verificato poco dopo le 17.30, quando un forte temporale si è abbattuto su svariate zone della Valle d’Aosta, in particolare nelle aree di Brusson, Nus, Valpelline e nella Valgrisenche, dove il temporale si è trasformato ben presto in una vera e propria tromba d’aria.
Da quanto appreso, il comune più colpito pare essere stato quello di Brusson, così come confermato in serata dal sindaco Giulio Grosjacques, impegnato in un primo sopralluogo lungo le strade del paese per verificare la situazione.
«Le dico che ci sono stati parecchi danni a cose, ma fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta - spiega -. Ho saputo di un animale morto, un cavallo in un maneggio, per il resto posso soltanto confermare che la zona più colpita è stata quella attorno al bacino di CVA, dove il vento ha completamente divelto il tendone del circo, portando via anche numerose attrezzature del parco giochi».
Drammatico il racconto del titolare del circo, Fabrizio Medini: «Siamo riusciti a fare scappare in tempo gli spettatori, grazie a Dio non si è fatto male nessuno. Una cosa mai vista. Siamo rovinati, la tromba d’aria ha ribaltato anche le nostre roulotte. Abbiamo visto da lontano il cielo farsi nero, si è alzato il vento e per esperienza li abbiamo subito fatti andar via. In un minuto ha buttato giù tutto, ha sradicato tutto, tralicci compresi».
La tromba d’aria ha marcato visita anche al vicino Col de Joux, dove era in programma la prima eliminatoria estiva delle Batailles de Reines, con diversi alberi sradicati, così come d’altra parte avvenuto a Brusson, dove sono stati segnalati anche diversi tetti scoperchiati.
A Nus, invece, il vento ha spinto fin sopra l’autostrada alcuni rami, anche se non sono state segnalate criticità alla circolazione.
Sulla strada regionale per la Valgrisenche un noce si è abbattuto sulla carreggiata in località La Ravoire, senza però coinvolgere nessuna vettura in transito, mentre a Valpelline il vento ha divelto gazebo e fatto volare per aria alcune transenne nell’area degli sport popolari, costringendo gli organizzatori a sospendere il Master estivo di fiolet.
Nella foto 'postata' su Facebook, un albero caduto nel centro di Brusson.
Dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola da lunedì 31 luglio 2017.
(pa.ba.)

leggi tutti gli articoli di CRONACA







Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


Archivio storico notizie

<p>Carrefour SSC</p>

<p>LIGABAR SETTEMBRE 2016</p>

<p>RAVA</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>AREV</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicitŕ e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>HIDROVI</p>

<p>Peila Suzuki Nissan</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicitŕ e marketing, concessonaria per la pubblicitŕ su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Nadine Blanc, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod, Cecilia Lazzarotto, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi.