<p>Farmacia Enversdeux</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

Furti ai danni degli anziani: arrestato un marocchino

Un pregiudicato di 31 anni residente a Torino Ť accusato di aver sottratto 230 mila euro da un'abitazione di Cogne; denunciato a piede libero un suo connazionale di Ivrea

Nour Eddine Badi

Un cittadino marocchino di 31 anni residente a Torino, Nour Eddine Badi (foto), è stato arrestato il 21 giugno dai Carabinieri della stazione di Cogne in collaborazione con i militari dell'aliquota operativa e della stazione di St-Pierre in esecuzione di un'ordinanaza emessa dal tribunale di Aosta.


La ricostruzione dei fatti


L'uomo, pregiudicato per reati contro il patrimonio, è accusato di furto aggravato ai danni di una persona anziana di Cogne; per lo stesso reato è stato denunciato un suo connazionale di 48 anni residente a Ivrea. I fatti risalgono al novembre del 2016, quando, secondo la ricostruzione dei militari, i due hanno suonato all'abitazione dell'anziano, presentandosi come venditori ambulanti, mentre all'esterno rimanevano un complice a fungere da palo e uno al volante dell'auto con la quale allontanarsi. Secondo gli inquirenti, l'uomo li ha fatti entrare e, venendo distratto dalla merce elettronica propostagli, non si è accorto che Nour Eddine Badi si assentava per impossessarsi di 230.000 nascosti in cantina. La vittima del furto si è presentata ai Carabinieri due giorni dopo; le indagini, condotte dagli uomini della stazione di Cogne, assieme a quelli dell'aliquota operativa e della stazione di St-Pierre, hanno portato al riconoscimento di Badi, mentre l'identificazione del complice non è certa e, quindi, al momento c'è stata soltanto la denuncia a piede libero. 


L'appello dei Carabinieri


«Non abbiamo divulgato subito la notizia dell'arresto per tentare il recupero dell’ingente refurtiva, ma, purtroppo, non ci siamo ancora riusciti - ha spiegato in conferenza stampa il Capitano Danilo D'Angelo, comandante della Compagnia di Aosta assieme al comandante della stazione di Cogne, il Maresciallo Maggiore Gianluca Punzo -. Abbiamo deciso di comunicare l'accaduto adesso, rendendo nota anche la foto dell'arrestato, in modo che se altri hanno subito furti, magari di minore entità da parte della stessa persona, si facciano vivi».


Il Capitano D'Angelo si è poi rivolto alla popolazione. «Quando si è vittime di un reato è fondamentale denunciare immediatamente l'accaduto, in modo da permetterci di cominciare subito le indagini - ha continuato il militare -. Per difendersi dai delinquenti è importante non far entrare sconosciuti in casa e ricordarsi che è sempre possibile verificare le credenziali di chi si presenta alla nostra porta, telefonando alla ditta per la quale sostengono di lavorare; oppure ci si può rivolgere subito ai Carabinieri o al numero unico delle emergenze. Qualsiasi segnalazione ci arrivi del territorio per noi è preziosa».


(d.p.)

leggi tutti gli articoli di CRONACA







Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


Archivio storico notizie

<p>Farmacia Envers 2</p>

<p>Parc animalier grande</p>

<p>FIDAS VALLE D'AOSTA</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>AREV</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicitŗ e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>LIGABAR SETTEMBRE 2016</p>

<p>Tecnoserramenti</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicitŗ e marketing, concessonaria per la pubblicitŗ su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Nadine Blanc, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod, Cecilia Lazzarotto, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi.