<p>Hidrovi</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

CasinÚ: Regione chiede piano di riorganizzazione entro 10 maggio

Il neo amministratore unico Giulio di Matteo ha come consegne di superare il procedimento dei licenziamenti collettivi e rimettere in sicurezza i conti

notizie Aosta da Gazzetta Matin

Al nuovo amministratore unico della Saint-Vincent Resort&Casinò, l'avvocato milanese Giulio Di Matteo sono state date quattro priorità: evitare il rientro a fine marzo dei 43 esodati, superare la procedura dei licenziamenti collettivi, rimettere in sicurezza i conti e predisporre entro il 10 maggio un piano di ristrutturazione aziendale. «E' un'eredità pesante. Ora occorre un nuovo modello organizzativo per rimettere la casa da gioco in carreggiata. E' necessario un confronto franco e diretto tra proprietà, governance e forze lavoro» ha sottolineato l'assessore alla Finanze con delega al casinò Albert Chatrian, promettendo che «riferiremo tutto quello che succede nell'azienda e tutto quello che troveremo perché di polvere sotto il tappeto ce n'è tanta». Ha aggiunto il capo dell'esecutivo Pierluigi Marquis: «Da oggi si volta pagina. La nomina dell'amministratore unico è un atto importante per il riassetto dell'intera governance e la prima azione di marketing sarà erogare servizi all'altezza. Il mandato all'amministratore unico è ampio, la politica deve fare un passo indietro. E' anche possibile fare ricorso a consulenti per dare corso alla ristrutturazione aziendale (per i giochi si Paolo Giovannini ndr), da subito e non solo nel campo dei giochi». Dunque piano di riorganizzazione e di rilancio correrranno parallelamente, dalla Regione niente liquidità.  Il professionista - al quale è stata data carta bianca dalla Regione: «opererà in totale autonomia e avrà le mani libere» ha ripetuto più volte la proprietà - è stato nominato questa mattina dall'assemblea societaria e presentato alla stampa nel corso della conferenza stampa della giunta. Il passaggio di consegne tra l'avvocato Lorenzo Sommo e l'attuale aministratore unico è per il primo pomeriggio di oggi, seguirà poi un incontro con le organizzazioni sindacali.  


Cda a tre: solo ipotesi giornalistiche


L'ipotesi di un consiglio di amministrazione a tre è tramontata a seguito della richiesta di rinvio a giudizio per truffa del commercialista Corrado Feriani, in predicato di entrare nel cda della casa da gioco. Interrogato  l'assessore alle Finanze taglia corto: «a contare è la decisione è di oggi». Va oltre il presidente Marquis che parla di «congetture giornalistiche» e afferma che la scelta «è stata fatta in base alla professionalità del manager adeguata al difficile compito» ed è arrivata «dopo un'indagine di mercato». 


Di Matteo, tempi stretti ma ce la faremo


Di Matteo già presidente del casinò di Campione dal 2012 al 2014- casa da gioco con la quale - ha detto «di non avere più rapporti». «Occorre dare da subito un segnale di discontinuitàe adottare un cambio di passo. Ho accettato questa sfida anche per l'attaccamento alle istituzioni, il casinò è una società pubblica» ha detto il neo amministratore unico. Ha aggiunto «siamo partiti a testa bassa per fare un'analisi, per poi mettere in atto una terapia e poi per dare avvio a una ripartenza. E' questa la ricetta oltre a rimotivare la forza lavoro. I tempi sono stretti ma cela faremo». 
(foto: Giulio Di Matteo e l'assessore Albert Chatrian)
(danila chenal)


 

leggi tutti gli articoli di CRONACA







Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 


Archivio storico notizie

<p>SAVT AOSTA SINDACATI centro servizi</p>

<p>FIDAS VALLE D'AOSTA</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>Farmacia Envers 2</p>

<p>Perino</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicitŗ e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>AMICHE PER MANO</p>

<p>Peila Suzuki Nissan</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicitŗ e marketing, concessonaria per la pubblicitŗ su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi