<p>Hidrovi</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

Truffa: primo intoppo nel processo al broker scappato con la cassa

Nella prima udienza in Tribunale in relazione al maxi 'pacco' rifilato a una dozzina tra noti professionisti e imprenditori valdostani, dichiarate nulle le notifiche degli atti a Valter Vigliecca, la cui posizione č stata momentaneamente stralciata

notizie Aosta da Gazzetta Matin

Inizia subito con un intoppo, il processo avviato questa mattina davanti al giudice monocratico del Tribunale di Aosta, Marco Tornatore, relativamente al 'pacco' da poco meno di quattro milioni di euro rifilato a una dozzina tra noti professionisti, commercianti e imprenditori valdostani.
Già, perché costretti a comparire stamane a palazzo di giustizia erano l'intermediario finanziario Valter Vigliecca, 58 anni, la compagna all'epoca dei fatti contestati, Mihaela Sinescu, 40 anni, e il broker assicurativo Pierantonio Sabbadini, 46 anni.
Nessuno dei tre, però, si è presentato in aula, a differenza di alcuni dei loro clienti 'gabbati', che - benché non ancora formalmente citati a testimoniare - hanno preso posto tra il pubblico per assistere alla prima udienza.
Una prima udienza nell'ambito della quale il legale di Valter Vigliecca, l'avvocato Giovanni Borney del foro di Aosta, ha sollevato l'eccezione di nullità della notifica degli atti al suo assistito, dal settembre 2014 sull'isola di Capo Verde.
Eccezione accolta dal giudice, che in attesa del perfezionamento della notifica degli atti a suo carico, ne ha stralciato la posizione, optando per portare avanti comunque il processo nei confronti degli altri due imputati di concorso in truffa aggravata e in appropriazione indebita, ovvero Sinescu e Sabbadini, con la prossima udienza fissata per il 20 giugno.

I termini del raggiro
Poco meno di quattro milioni di euro. E’ la cifra - affidata loro in gestione a partire almeno dal 2011 - che risulta letteralmente volatilizzata, considerato che a oggi nessuno è ancora è in grado di sapere con certezza (se non gli stessi imputati) che fine abbiano potuto fare i soldi investiti in quei piani di investimento evidentemente eccezionali, di quelli che non si potevano proprio rifiutare, se è vero che l’intermediario finanziario aostano Valter Vigliecca - considerato il dominus della situazione - avrebbe prospettato ad alcuni suoi clienti di riguardo investimenti dal rendimento dello 0,80% al mese (il 9,6% all’anno) e redditizie operazioni immobiliari a Capo Verde, con tanto di sviluppo di progetti legati a nuove tecnologie alimentate con fonti rinnovabili.
Peccato, però, che sia Vigliecca che la sua compagna (all'epoca dei fatti contestati) finirono per scappare da Aosta con la cassa, rifugiandosi proprio sull’isola di Capo Verde, a differenza del broker assicurativo di Nus, Pierantonio Sabbadini, rimasto in Valle d’Aosta anche alla luce di una posizione che - stando alla stesso sostituto procuratore Luca Ceccanti - «è di secondaria importanza sia per entità degli importi che per apporto attivo nelle condotte illecite».
Il difensore di Vigliecca, l’avvocato Borney, sin dalla notifica degli avvisi di garanzia ha sempre parlato di «un investimento molto probabilmente sbagliato», in riferimento al quale «so che è in corso un contenzioso per riuscire a dare il via all’operazione o comunque per recuperare le somme già investite».
Dal canto suo, però, l’accusa non ha mai lasciato grandi margini ai clienti ‘gabbati’, prefigurando che «i soldi verosimilmente non ci sono più».
L’inchiesta del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Aosta scattò nel mese di agosto del 2014, a seguito della denuncia di una delle presunte vittime. Gli altri nominativi saltarono fuori una volta acquisita la corposa documentazione nello studio di Vigliecca in piazza Chanoux ad Aosta.
Da quanto appreso, il modus operandi dell’intermediario finanziario aostano sarebbe consistito dapprima nel convincere i suoi clienti - prospettando loro rendimenti faraonici - ad accreditare somme di denaro su un suo conto online o su conti intestati ai clienti stessi (ma che sarebbero poi stati gestiti dallo stesso Vigliecca), producendo all’occorrenza documenti falsi da esibire a chi gli chiedeva conto dei rendimenti maturati.
Morale della favola? L’intermediario è volato a Capo Verde non appena fiutato l’arrivo dei finanzieri nel suo ufficio e là ci è rimasto.
Con buona pace dei suoi clienti, ancora in attesa di vedere il primo euro di rendimento legato a quegli investimenti spacciati come imperdibili, ma che invece hanno fatto perdere le tracce di quasi quattro milioni di euro.
(pa.ba.)

leggi tutti gli articoli di CRONACA







Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Courmayeur, per maltempo chiuse le Valli Ferret e Vény

A causa delle precipitazioni intense a partire dalle 10.30 č vietata la circolazione e la sosta sia veicolare sia pedonale

Le precipitazioni intense e il peggioramento delle condizioni meteo annunciate dall'avviso di criticità n. 01930/2017 hanno indotto l'amministrazione comunale a valutare di [...]


Droga: eroina destinata alla 'piazza' aostana, un arresto

Si tratta di un 37enne del Capoluogo, finito in manette dopo un controllo della Squadra mobile sulla strada statale 26 a Verrayes

Un aostano di 37 anni, mercoledì pomeriggio, è stato arrestato in flagranza di reato con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti di fini di spaccio.Più nel [...]


Cadavere in Dora: in corso operazioni di riconoscimento

Il corpo di un uomo č stato recuperato tra Pontey e Châtillon, una delle zone in cui - fino a qualche settimana fa - erano state promosse le ricerche di Walter De Lazzari, l'artigiano 61enne di Nus di cui non si hanno piů notizie dal 12 aprile

Il corpo di un uomo è stato ritrovato a metà mattinata nell'alveo della Dora Baltea in frazione Saint-Clair, a ridosso del confine tra Pontey e Châtillon.Sul posto stanno [...]


Stalking: ammonito dal questore, continua a perseguitare l'ex

Un 33enne della bassa Valle - Piergiorgio Carere - arrestato dai carabinieri in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Aosta

Un 33enne residente in bassa Valle - Piergiorgio Carere, artigiano nato a Ivrea - è stato arrestato dai carabinieri del Comando Stazione di Pont-Saint-Martin in esecuzione di [...]


Auto in scarpata, anziano in ospedale

L'incidente autonomo nel primo pomeriggio sulla strada comunale di Morgonaz, a Quart

Incidente stradale autonomo, quello avvenuto nel primo pomeriggio sulla strada comunale di Morgonaz, frazione in quota di Quart.Per cause tuttora al vaglio degli inquirenti, l'automobile [...]


Bando anziani Aosta,Tar respinge ricorso Leone Rosso

Valida l'aggiudicazione alla bergamasca Kcs Caregiver

Bando anziani del Comune di Aosta, il Tar regionale ha respinto il ricorso della cooperativa Leone Rosso di Aosta contro l'aggiudicazione alla bergamasca Kcs Caregiver. La Leone Rosso, [...]


Incidente stradale nella notte: grave giovane

Un 22enne in Rianimazione dopo essere caduto - in sella alla sua Vespa - sulla strada statale 26 in Regione Amerique a Quart; al vaglio dei carabinieri la dinamica dell'accaduto, che ha coinvolto anche un'auto

Si trova ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Umberto Parini di Aosta, il 22enne rimasto vittima di un incidente stradale attorno alle una e un quarto [...]


Rogo al Camping Village di Quart, c'č l'ombra del dolo

Le fiamme ieri sera hanno distrutto 4 autoveicoli nel parcheggio del ristorante 'La Pinsa', nella cui societŕ di gestione figura anche l'imprenditore Luigi Monteleone; uno dei soci: «Abbiamo portato via qualche cliente ad altri, ma nemici non ne abbiamo»

C'è l'ombra del dolo nell'origine del rogo che ieri sera, venerdì, poco prima delle 22, ha mandato in fiamme quattro autoveicoli nel parcheggio del 'Camping Village-La Pinsa' [...]


Truffa: spilla soldi e case ad anziana, arrestata coppia valdostana

Marito e moglie sono stati sottoposti ai domiciliari ieri sera, venerdě, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare del gip del Tribunale di Aosta; l'indagine scattata da una segnalazione di un istituto bancario dopo diversi ingenti prelievi

Marito e moglie - residenti in Valle d'Aosta - sono stati arrestati nella serata di ieri, venerdì, per effetto di un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa [...]


Furto: 'spaccata' nella notte da Joe Sport ad Aosta

Dal negozio di articoli sportivi di via Monte Pasubio - da una prima stima - rubati capi d'abbigliamento per non meno di 10 mila euro; sull'accaduto indagano Polizia scientifica e uomini della Questura

Dopo il furto con 'spaccata' di sabato scorso, 6 maggio, alla boutique Moncler di via Roma a Courmayeur, un altro episodio analogo è accaduto questa volta ad Aosta, in via Monte [...]


Aosta: cadono calcinacci dal cavalcavia, chiusa Salita della Consolata

La segnalazione č giunta da un automobilista questa mattina; sul posto intervenuti Vigili del fuoco e Polizia locale

In un periodo in cui il crollo dei viadotti sembra essere diventato una sorta di moda, è di questa mattina la notizia della chiusura alla viabilità veicolare e pedonale della [...]


Furto con spaccata all'alba da Moncler a Courmayeur

Sull'accaduto indagano i carabinieri; un fatto analogo era giŕ avvenuto il primo dicembre scorso

Furto con spaccata, quello perpetrato all'alba - tra le 4.30 e le 5.30 - alla boutique Moncler della centralissima via Roma a Courmayeur.Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, i [...]


Ingerisce benzina, ricoverato e dimesso Ego Perron

Sbaglia bottiglia e al posto dell'acqua beve benzina e si intossica

Ego Perron, ricoverato all'ospedale Parini di Aosta dopo aver ingerito benzina per errore, intossicandosi, è stato dimesso nel poriggio di oggi. E' lo stesso Perron [...]


Droga: spaccio nelle vie di Aosta, tre misure cautelari

Antonino Alamia č finito in carcere, Andrea Avril agli arresti domiciliari e un terzo soggetto č stato sottoposto all'obbligo di firma; sequestrati, tra gli altri, 640 grammi di hashish

Due arresti e un obbligo di firma.E' il bilancio dell'indagine del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia carabinieri di Aosta che, ieri pomeriggio, giovedì, ha portato a [...]


Estorsione: prostituta minaccia clienti per soldi, arrestata

Dounia Lalami, marocchina di 48 anni, č stata posta ai domiciliari; dopo i rapporti sessuali, in svariate occasioni avrebbe preso le chiavi dell'auto ai suoi clienti, pretendendo il pagamento di una somma tra i 100 e i 500 euro

E' stata arrestata ieri, martedì, a Genova, non appena rientrata in nave dal Marocco, Dounia Lalami, donna marocchina di 48 anni, posta ora ai domiciliari sulla base di quanto emerso [...]


Droga: smantellata organizzazione ad Aosta, 4 arresti

Nell'ambito dell'operazione 'Regina di Cuori' della Squadra mobile della Questura; tre soggetti sono finiti in carcere, uno ai domiciliari e altri sei risultano indagati; cosě come nell'operazione 'White Shuttle', lo stupefacente in arrivo da Milano

Tre misure di custodia cautelare in carcere, una agli arresti domiciliari e sei obblighi di dimora in Valle d'Aosta.Sono i risultati della maxi operazione antidroga 'Regina di Cuori' [...]


Arresti in Lombardia: in manette anche un aostano

Nell'ambito della fase conclusiva dell'indagine dei carabinieri di Cantů per reati che vanno dal concorso in rapina aggravata alla ricettazione, dal sequestro di persona al porto e detenzione abusiva di armi da fuoco

C'è anche un valdostano, Saverio Zampaglione, 40 anni di Aosta, tra i sette arrestati a vario titolo per concorso in rapina aggravata, ricettazione, sequestro di persona, porto e [...]


Finaosta: indagato il presidente Massimo Levčque

L'accusa č di turbativa di procedimento amministrativo

Il presidente della finanziaria regionale Finaosta SpA, Massimo Levèque, è indagato per turbativa di procedimento amministrativo nell'ambito di un'inchiesta condotta dal [...]


«Una Regione alla mercé delle lobby dell'idroelettrico»

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta delle associazioni ambientaliste valdostane

Le imprese dell’idroelettrico hanno presentato nei mesi scorsi al Tribunale Superiore Acque Pubbliche un ricorso contro la moratoria alla realizzazione di nuove centrali che la [...]


Forte di Bard: Gabriele Accornero indagato per abuso di ufficio

In corso perquisizioni. L'avvocato Bellora: collaborazione e contestazione generica

Il consigliere delegato del Forte di Bard, nonché dirigente di Finaosta, Gabriele Accornero, è indagato per abuso di ufficio nell'ambito di un'inchiesta condotta sia [...]



Archivio storico notizie

<p>Carrefour SSC</p>

<p>Engaz - Arte del legno s.r.l. | Fraz. Champagne, 55 11020 Verrayes (AO) Italy | Tel. +39 0166 54 68 02 | Fax +39 0166 54 66 21</p>

<p>Volontari soccorso Valpelline Trail vertical Viou Collontrek</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>Tecnoserramenti</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicitŕ e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Farmacia Envers 2</p>

<p>LG Presse Weekend</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicitŕ e marketing, concessonaria per la pubblicitŕ su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Dimitri Dufour, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod,Cecilia Lazzarotto, Elaine Lunghini, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Franco Ormea, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Valentina Romagnoli, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi