<p>Farmacia Enversdeux</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

Droga: smantellata organizzazione ad Aosta, 4 arresti

Nell'ambito dell'operazione 'Regina di Cuori' della Squadra mobile della Questura; tre soggetti sono finiti in carcere, uno ai domiciliari e altri sei risultano indagati; cosž come nell'operazione 'White Shuttle', lo stupefacente in arrivo da Milano

notizie Aosta da Gazzetta Matin

Tre misure di custodia cautelare in carcere, una agli arresti domiciliari e sei obblighi di dimora in Valle d'Aosta.
Sono i risultati della maxi operazione antidroga 'Regina di Cuori' effettuata all'alba di oggi, mercoledì, dalla Squadra mobile di Aosta in collaborazione con gli uomini della Questura di Milano, che ha portato in carcere - in esecuzione del provvedimento a firma del gip del Tribunale di Aosta, Davide Paladino - i coniugi Salvatore Pandolfino, 47 anni, già detenuto presso la casa circondariale di Ivrea, e Giuseppina Lo Bello, 48, oltre al marocchino residente a Milano, Nourredine Badri, 31, detenuto al carcere di San Vittore.
Misura cautelare degli arresti domiciliari, invece, per Loris Caffaratti, 25 anni, con i sei restanti provvedimenti dell'obbligo di dimora in Valle che sono stati emessi nei confronti di Carmelo Baldari, 33 anni, Stefania Salvatore, 46, Vito Andrea Cama, 42 anni il 6 maggio, Giuseppe Pronesti, 32, Francesco Ursida, 56, e Samanta Muscatelli, 23.
Più nel dettaglio, all'inchiesta della Squadra mobile della Questura di Aosta - coordinata ai tempi del suo avvio dall'ex sostituto procuratore Pasquale Longarini - «abbiamo deciso di dare il nome 'Regina di Cuori' in quanto una delle sue figure principali (Giuseppina Lo Bello, ndr) nell'ambiente era chiamata per l'appunto Regina», ha spiegato nel corso della conferenza stampa utile alla presentazione dei risultati dell'operazione, il commissario capo Mattia Falso, che lunedì assumerà servizio a Cremona.

I termini dell'inchiesta
Da quanto appreso, il blitz di questa mattina ha portato allo smantellamento di un'organizzazione dedita all'approvvigionamento e al successivo smercio di eroina e cocaina «ad Aosta e in alcuni altri comuni della Plaine», Sarre e Saint-Christophe, con particolare riferimento al Quartiere Cogne per quanto concerne la 'piazza' aostana.
Gli uomini cardine dell'organizzazione - secondo quanto ricostruito dalla Questura - sarebbero stati i coniugi Pandolfino-Lo Bello, già coinvolti un paio di anni fa in un'inchiesta simile, l'operazione antidroga 'White Shuttle', che «avevano il compito di andare a Milano per prendere lo stupefacente dal rifornitore storico di riferimento (Nourredine Badri, ndr)», operante in zona Bande Nere.
Una volta ad Aosta, la «consegna a domicilio» della droga avveniva per il tramite di due coppie avvicendatesi nel tempo: in un primo momento, «muovendosi il più delle volte in bicicletta», lo spaccio era stato delegato a Giuseppe Pronesti e Samanta Muscatelli, a cui in un secondo tempo subentrarono Carmelo Baldari e Stefania Salvatore.
Le 'piazze' principali di smercio individuate dagli inquirenti, che nel corso delle indagini hanno anche ricostruito il giro d'affari, costituito da 40/50 cessioni al giorno tra dosi di eroina (0,4 grammi a 20 euro) e di cocaina (0,4 grammi a 40 euro), erano principalmente la zona del Quartiere Cogne, «nei pressi della bocciofila», e in via Saint-Martin-de-Corléans, «nei pressi della scuola Jean Baptiste Cerlogne, anche se nessuna dose è mai stata ceduta a minorenni», ha spiegato ancora Falso, che - riferendosi ai tre arrestati - ha aggiunto: «Speriamo che queste tre misure in carcere (il sostituto procuratore facente funzioni di Aosta, Giancarlo Avenati Bassi, ne aveva richieste otto, ndr) durino il più possibile, così da tenere questi soggetti lontani dalle strade».

Sequestri e arresti in corso di indagine
Durante l'inchiesta sono stati sequestrati complessivamente 180 grammi di eroina e 40 di cocaina, oltre a essere stati individuati un'ottantina di assuntori «tra i 30 e i 50 anni», con la perquisizione effettuata questa mattina in casa di Giuseppina Lo Bello che ha dato «esito positivo», essendo stati rinvenuti 60 grammi di marijuana, 20 di eroina, un bilancino di precisione e 1.745 euro che la Polizia ritiene essere provento dello spaccio.
«Nel corso dell'attività - hanno ricordato dalla Questura -, oltre alla denuncia a carico di Loris Caffaratti (novembre 2016, ndr), erano stati effettuati quattro arresti in flagranza, tra i quali due a carico degli attuali indagati Stefania Salvatore (gennaio 2017, ndr) e Salvatore Pandolfino (dicembre 2016, ndr)».
In merito alla posizione di Giuseppina Lo Bello, il commissario capo della Squadra mobile di Aosta, Mattia Falso, ha quindi concluso: «Nonostante la Lo Bello fosse sottoposta all'obbligo di dimora in Valle d'Aosta, si recava nel milanese per rifornirsi. In più occasioni si nascondeva nell'auto per poi riemergere prima di tornare a casa».
(pa.ba.)

leggi tutti gli articoli di CRONACA







Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Incidente stradale: motociclista investito da un cervo

L'incidente Ť avvenuto questa mattina sulla strada de La Magdeleine

Un motociclista di 47 anni è stato vittima questa mattina di un incidente stradale con un cervo. Secondo quanto si apprende, l'uomo stava percorrendo la strada regionale de La [...]


Incendi: va a fuoco bosco nel comune di Donnas

Le fiamme sono divampate tra le frazioni di Preles e Albard in una zona impervia

E' in corso tra le frazioni di Preles e Albard di Donnas l'intervento del nucleo antincendio boschivo del Corpo forestale della Valle d'Aosta e dei vigili del fuoco che stanno cercando di [...]


Incidenti sul lavoro: uomo cade da un'altezza di cinque metri

L'incidente Ť avvenuto questa mattina a Cervinia

Un 53enne di Valtournenche è ricoverato nel reparto di traumatologia con una prognosi di 90 giorni a seguito di una caduta sul posto di lavoro. Secondo quando si apprende, l'uomo [...]


Incidenti in montagna: 77enne valdostana muore sul Mont Mars

La donna Ť caduta durante un'escursione all'altezza del passo della Capra, sul versante piemontese

Tragedia sul Mont Mars, quella avvenuta nella tarda mattinata di oggi. Secondo una prima ricostruzione, Maria Luisa Truccato, 77enne di Saint-Christophe, stava percorrendo il sentiero sul [...]


Tentati furto e truffa: un arresto e due denunce

Due marocchini e un albanese si sono spacciati per addetti del comune di Aymavilles, incaricati di installare un dispositivo per rilevare la perdita di gas

Spacciandosi per addetti del comune di Aymavilles, tre uomini sulla trentina (due cittadini marocchini e un albanese) si sono presentati al domicilio di un'anziana, le hanno 'venduto' un [...]


Aziende: emessa un'interdittiva antimafia

Il provvedimento Ť scattato nei confronti di un'azienda che aveva richiesto l'iscrizione nella white list

Aveva richiesto di essere iscritta alla white list, l'elenco dei fornitori, prestatori di servizi ed esecutori non soggetti a infiltrazioni mafiose, ma per un'azienda valdostana è [...]


Incidenti stradali: prognosi riservata per la donna investita a Quart

E' ricoverata in rianimazione per politrauma e trauma cranico

E'  ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione per politrauma e trauma cranico la donna di 56 anni, residente in Sardegna, che è rimasta ferita dopo essere [...]


Rubano in gioielleria: arrestati

L'episiodio Ť avvenuto ieri sera in centro ad Aosta

Tre cittadini di origine rumena, due donne e un uomo, sono stati arrestati nella serata di ieri dopo aver rubato una collana in una gioielleria di via Sant'Anselmo, ad Aosta. Sul posto sono [...]


Incidente stradale: Ť Davide Martorana il motociclista deceduto

La dinamica dell'incidente Ť al vaglio degli inquirenti

E' Davide Martorana il giovane motociclista aostano di 24 anni morto, poco dopo le 14, schiantandosi contro il guarderail all'alteza della galleria di Gignod capoluogo. [...]


Incidente stradale: motociclista aostano si schianta a Gignod e muore

Perde il controllo della moto e impatta con il guardrail

Un giovane motociclista aostano di 24 anni è morto, poco dopo le 14,  schiantandosi contro il guarderail all'alteza della galleria di Gignod capoluogo. Il centauro procedeva [...]


Falegnameria in fiamme a Charvensod, probabile dolo

L'incendio all'azienda della famiglia Bollon Ť divampato intorno alla mezzanotte e sarebbe partito da una zona vicina alla strada regionale

Le cause sono ancora al vaglio dei vigili del fuoco, intervenuti in forze sul luogo, ma le prime impressioni sembrano ipotizzare l'origine dolosa. Questa sembrerebbe la causa dell'incendio [...]


Carcere: 31enne detenuto tenta il suicidio

L'episodio Ť avvenuto ieri mattina nella casa circondariale di Brissogne

Ieri mattina, intorno alle 5.45, un detenuto straniero ha cercato di togliersi la vita impiccandosi con delle lenzuola alle grate della sua cella. L'uomo, che deve scontare una condanna fino [...]


La Thuile: sequestrate 500 forme di fontina

Il Corpo forestale Ť intervenuto dopo un'indagine di 40 giorni

Gli uomini del corpo forestale di Pré-Saint-Didier hanno sequestrato 500 forme di fontina nell'azienda agricola di Aurelio Jacquemod, a La Thuile. Il sequestro preventivo è [...]


Il vescovo di Aosta si ribalta con l'auto, illeso

Poco piý di uno spavento per Monsignor Franco Lovignana

Ha perso il controllo della sua auto, che si è ribaltata su un fianco. Poco più di uno spavento mercoledì poco dopo le 18.30 ad Aosta per monsignor Franco [...]


Incendio: fiamme divampano nell'ex palestra di via Saint-Martin

Intervenuti sul posto, i Vigili del fuoco hanno domato l'incendio

I Vigili del fuoco sono intervenuti nel pomeriggio per domare le fiamme divampate nell'ex palestra La Rochère, che versa ormai da tempo in totale stato di abbandono. Nell'incendio, di [...]


Bancarotta fraudolenta, arrestato l'imprenditore Vittorio Farina

Nei guai per il fallimento nel 2016 della societŗ Ilte di Moncalieri. Attualmente Ť alla guida del gruppo editoriale presente nella nostra regione con il settimanale La Vallťe Notizie e la concessionaria di pubblicitŗ Publi(In)

La Guardia di Finanza di Torino ha arrestato con l'accusa di bancarotta fraudolenta aggravata l'imprenditore Vittorio Farina. La contestazione che ha portato il 62enne Farina in carcere [...]


Collť si ritira, Dominguez vince il Tor des Gťants a tempo di record

Trionfa il gigante basco, che polverizza il tempo del connazionale Carrera

Aveva circa tre ore di vantaggio, stava letteralmente volando verso il bis polverizzando il record, ma una crisi di stachezza lo ha costretto al ritiro. Franco Collé a Bosses ha [...]


Incidenti: il motociclista Ť uscito dal reparto di rianimazione

Il 21enne era stato vittima ieri di un brutto incidente

Il giovane motoclista residente in Valle d'Aosta che ieri era stato vittima di un brutto incidente stradale in via Parigi è stato dimesso dal reparto di rianimazione e trasferito nel [...]


Montagna: parla l'alpinista bloccata sul Dent D'Herens

Il racconto di una pessima avventura finita nel migliore dei modi

Reduce da una brutta avventura, fortunatamente conclusa nel migliore dei modi, parla l'alpinista bloccata due notti sul Dent D'Herens«A un certo punto si è scurito tutto e ha [...]


Montagna: in salvo Gabarrou e cliente di Valtournenche

Il Soccorso Alpino di Cervinia li ha recuperato stamane intorno alle 7.30 sulla cresta Albertini, a 3700 metri di quota

Pur in buone condizioni, sono stati condotti in ospedale per accertamenti Patrick Gabarrou, il famoso alpinista e guida alpina francese e la sua cliente, Ivana Tonin, 54 anni di [...]



Archivio storico notizie

<p>Peila Suzuki Nissan</p>

<p>Amis des batailles de reines</p>

<p>Carrefour SSC</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>PRO LOCO DONNAS UVA</p>

<p>La magdeleine</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicitŗ e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>RAVA</p>

<p>COMUNE VERRES</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicitŗ e marketing, concessonaria per la pubblicitŗ su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Erick Bazzani, Miriam Begliuomini, Samuele Belfrond, Laurent Bionaz, Nadine Blanc, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Alexis Courthoud, Elettra Crocetti, Caterina Di Iulio, Carol Di Vito, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod, Cecilia Lazzarotto, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj.