<p>Hidrovi</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

CasinÚ: la delega nelle mani del presidente Rollandin

L'assessore alle Finanze sfiduciato a metŗ dalla sua maggioranza affida al capo dell'esecutivo il dossier casa da gioco

notizie Aosta da Gazzetta Matin

«La questione non è personale ma legata agli oltre due anni di bugie sull’andamento del casinò di Saint-Vincent ma per non parlare a vanvera chiedo all’assessore di illustrare la sua posizione e quanto la maggioranza ha deciso».  Ha esordito così il capogruppo di Alpe Albert Chatrian nell’illustrare la risoluzione nella quale le opposizioni chiedevano le dimissioni di Ego Perron.


Perron, via la delega al Casinò


Nel prendere la parola Perron ha sottolineato:  «Voglio semplicemente dire che ho cercato di affrontare  questo dossier con linearità, coerenza e onestà. Io credo che sin dal momento del bilancio ci siamo confrontati. Guardando al contenuto della risoluzione dove mi si chiede di fare un passo indietro vorrei dire che sulle recenti nomine ho preso atto di una situazione che esiste all’interno della casa da gioco che ha deciso in tal senso per garantire un minimo di funzionalità. In questo periodo sono avvenuti dei fatti che non intendo riprendere. Tenuto conto di una verifica di maggioranza  sento il dovere di  rimettere  la delega in capo alla maggioranza e al suo presidente. Spero che questo atto contribuisca a rasserenare il clima su questo importante dossier nel momento in cui vanno fatte scelte importanti per il futuro della casa da gioco». L'assessore Perron se l'è cavata con una sfiducia a metà. 


Alpe, partorito un topolino


Così Albert Chatrian nella replica: «Qui c'è un danno pesante di decine di migliaia di euro. La nave sta affondando. Qui non è neppure più questione di nomine. Oggi la montagna ha partorito un topolino ma un piccolo passo avanti è stato fatto dal punto di vista politico, tuttavia questo non è sufficiente. L'anno 2016 è stato disastroso, il peggiore degli ultimi dieci anni e i primi dati del 2017 fanno paura. Nella maggioranza ci si sta chiedendo come uscire da questo limbo. Invitiamo il governo a prendere coscienza della gravità di cui si stanno rendendo conto i valdostani».
(danila chenal)

leggi tutti gli articoli di POLITICA & ECONOMIA







Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

CasinÚ: si profila l'ipotesi referendum su accordo

L'azienda ha presentato un nuovo documento che fa slittare i tagli agli stipendi al primo gennaio 2018

«Il nuovo documento che ci ha presentato l'azienda si discosta di poco da quello precedent non fosse altro per il fatto che i tagli al costo del lavoro sono rinviati al primo gennaio [...]


Courmayeur sceglie una giunta di cinque membri

Approvata all'unanimitŗ la modifica allo statuto comunale a seguito delle nuove disposizioni legislative

Courmayeur perderà un assessore.  Dovendosi adeguare alle nuove disposizioni legislative, l'ultima delle quali del mese di maggio, il Consiglio comunale di Courmayeur ha [...]


CasinÚ, Gerandin: sottovalutati nostri avvertimenti

Per l'esponente del Mouv, i finanziamenti pubblici devono essere sostenibili

"Dispiace, perché quando si amministra la Cosa pubblica si è soggetti a enormi responsabilità, però devo anche dire che proprio quando si amministrano denari [...]


Cognetta (M5S): inchiesta CasinÚ partita da nostro esposto

I consiglieri pentastellati puntarono il dito in aula contro le imposte anticipate

"Ricordo che nel 2014 l'esposto alla Corte dei conti lo presentammo noi del Movimentio 5 Stelle". Roberto Cognetta "rivendica" una primogenia nell'avvio dell'inchiesta della [...]


CasinÚ, la Regione: positivi ristrutturazione e rilancio

La Presidenza ribadisce chela Casa da gioco costituisce una risorsa per la Valle

La Presidenza della Regione conferma che "la Casa da gioco di Saint-Vincent costituisce una risorsa per la Valle d’Aosta, e che la Regione ha intrapreso un percorso pluriennale volto [...]


CasinÚ, Perron: ''agito nell'interesse della casa da gioco''

L'ex assessore regionale alle Finanze si riserva ulteriori commenti quando avrŗ letto le contestazioni

Si riserva di dare risposte «più puntuali» l'ex assessore regionale alle Finanze e capogruppo dell'Union valdôtaine Ego Perron. Commenta così  l'avviso [...]


Stop a realizzazione scuola polmone di Tzamberlet ad Aosta

Il Tar della Valle d'Aosta ha annullato l'aggiudicazione dei lavori

Stop alla realizzazione del polo scolastico in regione Tzamberlet di Aosta: il Tar della Valle d'Aosta ha annullato l'aggiudicazione definitiva della progettazione e dei lavori per la scuola [...]


CasinÚ: trattativa tra sindacati e azienda riprende domani

La societŗ si Ť presa mezza giornata di tempo per analizzare la controproposta presentata dalle organizzazioni sindacali

«L'azienda si è presa una mezza giornata per analizzare i punti della nostra proposta con l'intesa di ritrovarci domani. Posso dire, però, che c'è la [...]


CaisnÚ: Alpe, ęusati soldi pubblici in maniera disinvoltaĽ

Il Movimento interviene sulle inchieste di Procura e Corte dei Conti

Sulle inchieste aperte sui finanziamenti pubblici al Casinò di Saint-Vincent interviene Alpe sottolineando come «la notizia degli inviti a dedurre emessi oggi per i [...]


I principali provvedimenti della giunta regionale valdostana

Assegni di studi per universitari per 1,2 milioni. Rassegna di danza e musica al Teatro Romano

Questi i principlai prevvedimenti adottati dalla giunta regionale oggi, lunedì 26 giugno (foto). La Giunta regionale ha approvato la stipula di una Convenzione, tra la Regione [...]


CasinÚ: assemblea lavoratori dŗ mandato di trattare ai sindacati

Domani la controproposta sarŗ presentata all'Ufficio del lavoro all'amministratore unico Giulio Di Matteo

L’assemblea dei lavoratori della Resort&Casinò spa di Saint-Vincent, convocata nel pomeriggio di oggi,  ha dato mandato alle organizzazioni sindacali di proseguire [...]


Giovani e lavoro: quattro tirocinii retribuiti per laureati o laureandi

Sono promossi da Bcc valdostana, Fondazione Courmayeur Mont-Blanc e Deloitte SpA e prevedono un rimborso mensile di 600 euro

BCC Valdostana, Fondazione Courmayeur Mont Blanc e la Deloitte Spa, offrono tirocini a quattro laureati e laureandi valdostani. Le aziende valdostane potranno manifestare il proprio [...]


CVA si riorganizza, la direzione si fa in tre

L'ingegner Enrico De Girolamo rimane amministratore delegato; al dottor Paolo Giachino, si aggiungono l'ingegner Lorenzo Artaz e il ragionier Angelo Biagini

CVA Compagnia Valdostana delle Acque ha definito tre direzioni aziendali, «per garantire un assetto organizzativo efficace, meno piramidale e in grado di favorire una vision aziendale [...]


Regione: Carlo Norbiato entra in Pour Notre Vallťe

Con Fosson e Restano dŗ vita a PnV-Area Civica

Pour notre Vallée si riunisce con Carlo Norbiato (fino a oggi iscritto nel Gruppo misto) per semplificare il quadro politico e dà vita al gruppo Pour Notre Vallée - [...]


CasinÚ, nuova fumata nera con i sindacati

Troppo distanti le posizioni. La prossima settimana assemblea dei lavoratori

Un'altra fumata nera, oggi, nella trattativa tra la Casinò de la Vallée Spa e i sindacati all'Ufficio del lavoro per trovare una soluzione alla procedura di licenziamenti [...]


Agricoltura, sž alla legge per i danni da calamitŗ naturali

Sospese le rate dei mutui e stanziati 2,5 milioni di euro; la giunta accoglie l'ordine del giorno di Uv, Epav e Pd-SVdA sulla costituzione di un fondo mutualistico per tutto il comparto agricolo

La legge in materia di aiuti per i danni all'agricoltura da calamità naturali è realtà. Le aziende agricole che hanno riportato danni in seguito alle gelate di aprile [...]


CasinÚ, avanti con la procedura di licenziamento

Sarŗ ritirata solo in caso di accordo con i sindacati sull'accettazione del piano industriale. Approvata una risoluzione in Consiglio Valle

"La situazione del Casinò è drammatica, sarebbe un atto irresponsabile sospendere la procedura della 223, perché ci sono costi non più sostenibili e raccontare [...]


Elezioni regionali: approvata la nuova legge elettorale

Trentatre voti favorevoli per il testo che prevede le tre preferenze, lo spoglio centralizzato in quattro poli e il premio di maggioranza alla coalizione che raggiungerŗ il 42%

Il Consiglio regionale della Valle d'Aosta, con 33 voti favorevoli e 2 contrari (Stefano Ferrero e Roberto Cognetta del Movimento 5 Stelle), ha approvato i due disegni di legge che danno [...]


Vaccini obbligatori, la Valle chiede di ridurre le misure coercitive

Approvata una risoluzione in Consiglio regionale. Respinta una mozione del M5S

Una risoluzione che impegna la giunta regionale e i parlamentari valdostani ad attivarsi in sede di conversione in legge del decreto per ridurre significativamente le pesanti misure [...]


Case emergenza abitativa, Baccega: si rischia scempio sociale

L'assessore Borrello: situazione imbarazzante che ha radici lontano

"Ci sono 76 famiglie in gravi difficoltà ad Aosta in attesa di assegnazione della casa: cosa ha fatto l'Assessorato regionale in questi 100 giorni di governo per risolvere il [...]



Archivio storico notizie

<p>AMERICAN DREM</p>

<p>Parc animalier grande</p>

<p>VALCOLOR</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>FIDAS VALLE D'AOSTA</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicitŗ e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Carrefour SSC</p>

<p>LG Presse Weekend</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicitŗ e marketing, concessonaria per la pubblicitŗ su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Nadine Blanc, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod, Cecilia Lazzarotto, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi.