<p>Farmacia Enversdeux</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

Casinò: a fine maggio in cassa 150 mila euro

L'allarme lanciato dal collegio sindacale nell'audizione in quarta commissione consiliare

notizie Aosta da Gazzetta Matin

A fine mese di maggio nelle casse della casa da gioco di Saint-Vincent, al netto dei pagamenti, rimarrano poco più di 150 mila euro. A dirlo il collegio sindacale audito nella mattinata di oggi in quarta commissione consiliare al cui esame c'è il piano di risanamento del Casinò di Saint-Vincent e il disegno di legge di finanziamento. Dunque la prima tranche di finanziamenti da otto milioni previsti dalla Regione serviranno a mala pena per la Fornero. Il collegio sindacale ha chiesto che almeno ai primi fondi si sommino quelli previsti per il mese di settembre che ammontano a sei milioni di euro. «Un paziente ormai in coma» per il pentastellato Roberto Cognetta che ribadisce il suo no al piano aziendale. No che arriva anche da Jean-Pierre Guichardaz (Pd-Sinistra VdA): «E' un piano assolutamente immaginifico, che propone idee generiche e nessuna che riguardi il rilancio. Il piano non ha praticabilità». Allo stesso modo la pensa Ego Perron dell'Union valdôtaine che parla di «un piano non risolutivo».


Sindacati, via i licenziamenti collettivi


«Non è un capriccio, non è un dettaglio la richiesta di revoca della procedura di licenziamenti collettivi, è la base dalla quale partire per una trattativa seria e serena». Lo ha detto il segretario regionale della Cisl Jean Dondeynaz all'uscita dell'audizione delle organizzazioni sindacali. Prosegue Dondeynaz: «Qualche spunto di riflessione lo abbiamo dato, proponendo la delocalizzazione, anche stagionale, del gioco sul territorio, la separazione dei rami d'azienda. Abbiamo poi manifestato le nostre perplessità sul potenziamento dei giochi online». Sulla stessa lunghezza d'onda Claudio Albertinelli (Savt): «A chi serve che una parte dei lavoratori sia sotto scacco. Al ricatto non ci stiamo. Nessuno di noi ha detto che non si deve intervenire ma c'è modo e modo». Vilma Gaillard chiede in accordo con i colleghi «di sgomberare il campo dalle rigidità, di ritirare la procedura. Altrimenti ci siederemo al tavolo della trattativa e ragioneremo su quanto ci sarà proposto sulle modalità di riorganizzazione e dei tagli». Ribadiscono all'unisono le sigle sindacali: «Nel Piano non si fanno ipotesi concrete né numeri» e non escludono l'indizione di uno sciopero e il no alla proroga per la procedura di licenziamenti collettivi per 264 dipendenti.


Di Matteo, lasciteci l'opportunità di provare


«Un caso Alitalia l'abbiamo già avuto, e se non hanno la volontà di replicarlo in Val d'Aosta i sindacati hanno qui una bella chance per dimostralo, e dimostrare di avere, oggi, in Italia, un ruolo importante per tutelare il bene dei loro iscritti; dopodiché, se invece loro vogliono fare politica… beh, io non voto in Valle d'Aosta». Così Giulio Di Matteo amministratore unico del Casinò de la Vallée di Saint-Vincent  commenta lo stato della trattativa tra azienda e organizzazioni sindacali sul piano di risanamento della casa da gioco valdostana, in un'intervista pubblicata sul sito Gioconewscasino.it. L'amministratore unico lancia anche un messaggio alle forze politiche presenti in consiglio regionale che la prossima settimana dovranno approvare il Piano e il disegno di legge di finanziamento del Casinò: «Senza aver alcuna presunzione di aver la bacchetta magica. Ci piacerebbe almeno avere l'opportunità di provare, di lavorare. Ecco, ho l'impressione che qualcuno abbia semplicemente la paura di farci lavorare, e in questo non fa certo il bene di chi l'ha votato e dei cittadini della Valle d'Aosta».


Replica Uv, Pd e Epav


Union Valdôtaine, Partito Democratico-Sinistra VdA ed Edelweiss Popolare Autonomista Valdostano  ribattono all'amministratore unico Di Matteo «preso atto dei contenuti di un’intervista rilasciata dall’amministratore unico del Casinò, e pubblicata l’altro ieri da una piattaforma online di settore, sottolineamo di non nutrire alcun timore nel lasciare lavorare il manager incaricato, ma di essere piuttosto preoccupati dalle sue discutibili dichiarazioni».
(danila chenal)

leggi tutti gli articoli di POLITICA & ECONOMIA







Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Esportazioni: il primo trimestre fa registrare +25%

Tira il settore della siderurgia che pesa il 55,8% del totale

Crescono le esportazioni di prodotti valdostani all'estero. Stando al rapporto dell'agenzia ICE, infatti, il primo trimestre 2017 ha fatto riscontrare un +25,8 per cento rispetto allo stesso [...]


Allevamento: da AGEA un milione di euro per 392 aziende valdostane

Siglato il decreto. L'assessore Viérin: presto anche i premi 2016 e 2017

In arrivo un milione 7 mila euro da AGEA per 392 aziende zootecniche valdostane. Lo comunica l'assessorato regionale all'Agricoltura. Il decreto in questione è stato disposto da AGEA [...]


Busta con 25 mila euro ritrovata nella scrivania del presidente, Marquis non ha mai detto di averla trovata lui

Il governatore si limitò a commentare il fatto, non potendo entrare nei particolari. Il segretario particolare Donatello Trevisan non ha fornito versioni discordanti

"Ho comunicato unicamente di aver denunciato alle autorità preposte l'avvenuto ritrovamento, le dichiarazioni riportate da Gazzetta Matin oggi sono una ricostruzione distorta e [...]


Saint-Christophe: nessun aumento delle tariffe

Approvata questa mattina - lunedì 14 - con l'astensione della minoranza la seconda variazione al bilancio comunale

"Massima attenzione alla qualità della vita dei cittadini, prevedendo di non aumentare le tariffe, e comunque un’attenzione allo sviluppo economico, prevedendo interventi in [...]


Dieci anni di crisi: la Valle ha perso l'11% di PIL

Il Presidente della Regione Marquis auspica «la trasformazione di una regione che non può più essere monopolista»; CGIL dura; «politica meno litigiosa, si pensi al bene della Regione»

  Agosto 2007: il crack finanziario della Lehman Brothers dà il via a una crisi mondiale profonda; dieci anni di crisi che restituiscono una fotografia impietosa di un'Italia [...]


Sitrasb: semestrale 2017 a tutta velocità

Oltre 5 milioni di ricavi e utile netto di 1,3 milioni:

Semestrale (approvata il 26 luglio) a tutta velocità per Sitrasb S.P.A. La società guidata dal presidente Omar Vittone registra nei primi sei mesi del 2017 ricavi per 5 milioni [...]


Casa autonomista: Uvp e Alpe concordano sulla sua costruzione

Primo incontro tra forze politiche che dà l'avvio al progetto Rassemblement valdôtain

A dare l'avvio al progetto di Ressemblement valdôtain sono stati  l'Union valdôtaine progressiste e Alpe nell'incontro di venerdì 11 agosto nella sede del Leone [...]


PD: un progetto autonomista e di centro-sinistra per la Valle

Il PD valdostano contesta alla giunta Marquis la mancanza di un progetto politico

Alla Valle d'Aosta serve un progetto di governo autonomista e di centro sinistra. Lo sostiene il PD Valle d'Aosta che in una nota chiarisce di «non stupirsi di fronte all'apertura del [...]


Pd: a novembre le primarie e il congresso

L'agenda del percorso di avvicinamento decisa nella riunione della segreteria regionale ieri sera

La strada verso il congresso inizia il 9 settembre con l'approvazione del regolamento congressuale da parte della direzione regionale. E' quanto ha stabilito la segreteria regionale, [...]


Operai forestali: 80 nuove assunzioni e aumento giornate lavorative

Per i 244 addetti in servizio si passa da 90 a 101 giorni. Per i nuovi, contratto di 64 giorni

Ottanta nuove assunzioni e aumento di undici giornate lavorative - da 90 a 101 - per 244 operai forestali regionali già in servizio. Lo ha deliberato questa mattina, giovedì 10 [...]


Sinistra VdA dununcia atteggiamento gattopardesco degli autonomisti

Autonomia solo di facciata per giustificare il controribaltone

«Sono bastati pochi giorni per capire che il ribaltone non si sarebbe tradotto, come volevano farci credere, in un vero riscatto democratico contro l'uomo solo al comando». Lo [...]


Casinò: Savt denuncia immobilismo; Chatrian: «imbarazzanti»

L'assessore alla Finanze rimanda al mittente le accuse e rivendica la tabella di marcia verso la riorganizzazione

  Il Savt lamenta l'immobilismo al casinò di Saint-Vincent e denuncia un «quadro preoccupante che rispecchia esattamente la situazione precedente alla sigla dell'accordo: [...]


Mouv: non siamo alibi per la caduta della giunta Marquis

Le dimissioni dalle commissioni consiliari di Elso Gerandin solo segno di disagio ma l'appoggio al governo non verrà meno

«Sia chiaro: la  posizione politica assunta in Consiglio regionale da Mouv non può essere assunta come alibi per ennesimi progetti politici e a pretesto della caduta in [...]


Corte dei Conti lancia allarme: nella Pubblica amministrazione meno dirigenti, ma più pagati

Guida la classifica il Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta all'undicesimo posto

Meno dirigenti, ma più pagati. La Corte dei Conti lancia l'allarme. Insomma per i dirigenti delle Regioni la spending review non ha funzionato, o meglio le 'teste' si sono ridotte ma [...]


Trasporti: nuova programmazione piano regionale

Deliberato oggi dalla Giunta. Restano: strumento necessario

"Era dal 1997 che si aspettava questo documento". Così l'assessore regionale ai Trasporti, Claudio Restano nel presentare ai giornalisti nella consueta conferenza stampa di fine [...]


Turismo: la Bassa Via Valle d'Aosta diventa Cammino Balteo

Approvato il piano di marketing per promuovere il nuovo percorso escursionistico di media e bassa montagna

Un piano di marketing per lanciare la Bassa Via della Valle d'Aosta. Le tappe ad anello per uno sviluppo di 370 km di sentieri che attraversano 48 comuni (dislivello totale 17 mila metri) in [...]


Autonomia, Restano: né trota salmonata né anguilla

L'assessore al Turismo risponde a Rollandin. Marquis: siamo sulla strada giusta

"Credo che non ci sia ad oggi un ministero o una struttura regionale che conferisca la patente autonomista; per dire di essere autonomisti prima bisogna sentirsi tali, pertanto né [...]


Uvp: progetto di rassemblement non può escludere l'Uv

Rilancia il presidente Elisa Bonin la casa comune degli autonomisti ma rintuzza le voci di ribaltone in vista

Non si fa apettare la risposta dell'Union valdôtaine progressiste all'appello lanciato da Alexis Vallet, presidente di Alpe alla resposabilità. Fa [...]


Consiglio Valle: opposizione, VdA in mano a incompetenti

Si profilano nuovi assetti per la ripresa autunnale

E’ ripresa in Consiglio Valle la discussione generale sulla variazione di bilancio da 20 milioni di euro. Al centro degli interventi ancora la questione dei mancati metodi nuovi e dei [...]


Consiglio Valle: per la maggioranza la variazione di bilancio dà risposte

Riallocare risorse per l'assessore Chatrian e il presidente Marquis era vitale per il sostegno a settori in difficoltà

A tirare le conclusioni sugli interventi in aula sulla variazione di bilancio da 20 milioni di euro il presidente della IV commissione Patrizia Morelli, il capo dell’esecutivo [...]



Archivio storico notizie

<p>Parc animalier grande</p>

<p>VALCOLOR</p>

<p>LG Presse Weekend</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>FESTIVAL DELLE BIRRE</p>

<p>Engaz - Arte del legno s.r.l. | Fraz. Champagne, 55 11020 Verrayes (AO) Italy | Tel. +39 0166 54 68 02 | Fax +39 0166 54 66 21</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicità e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Peila Suzuki Nissan</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicità e marketing, concessonaria per la pubblicità su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Nadine Blanc, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Silvia Costa, Alexis Courthoud, Elettra Crocetti, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod, Cecilia Lazzarotto, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Salim Znaidi.